Autore Topic: Carolina Panthers  (Letto 56175 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline mattwestside

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.218
  • let it begiiiiiiiiin
  • Calcio: Juventus
  • MLB: Angels, Twins
  • NBA: Timberwolves
  • NCAA F: LSU
  • NFL: New Orleans Saints
  • NHL: LA Kings
Re:Carolina Panthers
« Risposta #555 il: Febbraio 09, 2016, 08:45:40 pm »
Ma poi anche ste menate che stan facendo a Newton per quanto fosse inc in conferenza stampa
Cosa doveva.. presentarsi col sorriso?
Tweet di Adam Schefter
"Cam Newton on his Super Bowl postgame news conference: "Show me a good loser and I'll show you a loser".

non so...sinceramente non sono d'accordo - adesso io magari non sono obiettivo perche mi sta sul ***** - ovvio che uno dopo aver perso non ha voglia di andare davanti le telecamere e tanto meno sorridere, ma comportarsi così, non rispondere o rispondere con due parole...cavolo sei la faccia della franchigia, metti insieme due frasi e tanti saluti...basta vedere quella di wilson lo scorso anno o quella di manning due anni fa...un po' di eleganza insomma
We Just Gotta Do What We Do, We Play Like We Play, We Be Us, We Be Special, We Smell Greatness, We Finish Strong

Offline brandonmarshall88

  • Veteran
  • ***
  • Post: 4.842
Re:Carolina Panthers
« Risposta #556 il: Febbraio 09, 2016, 10:19:38 pm »
credo che non gli daranno mai più l'MVP.

Offline Marino

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 11.715
  • Calcio: INTER
  • MLB: CHICAGO CUBS
  • NBA: MIAMI HEAT
  • NCAA F: FLORIDA GATORS
  • NFL: MIAMI DOLPHINS
  • NHL: VANCOUVER CANUCKS
Re:Carolina Panthers
« Risposta #557 il: Febbraio 09, 2016, 10:36:57 pm »
Secondo me siamo nella media delle figure di M....racimolate dai MVP nella storia del SB.....le polemiche verranno cancellate all'inizio della prossima stagione o in prossimità del draft quando i giornalisti avranno altro da scrivere....

Offline lance

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 5.951
  • grazie di tutto!
  • Calcio: juventus
  • NBA: boston celtics
  • NFL: saints-49ers-pats
Re:Carolina Panthers
« Risposta #558 il: Febbraio 18, 2016, 05:31:22 pm »
un altro campione se ne va......jared allen si ritira .
Pochi sono gli uomini di squadra, perché solo pochi sono così grandi da pensare al bene comune prima che a se stessi.
(V.Lombardi)

un leader si riconosce dalla capacita' di sacrificarsi,dal tempo che ha dovuto sacrificare per imparare a guidare gli altri con l'esempio e non con la paura e l'autocommiserazione.(Al Pacino-Anygivensunday)

Offline mattwestside

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.218
  • let it begiiiiiiiiin
  • Calcio: Juventus
  • MLB: Angels, Twins
  • NBA: Timberwolves
  • NCAA F: LSU
  • NFL: New Orleans Saints
  • NHL: LA Kings
Re:Carolina Panthers
« Risposta #559 il: Aprile 21, 2016, 12:28:50 pm »
benservito a Josh Norman  :umhhhh:
We Just Gotta Do What We Do, We Play Like We Play, We Be Us, We Be Special, We Smell Greatness, We Finish Strong

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.043
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re:Carolina Panthers
« Risposta #560 il: Settembre 09, 2016, 06:51:21 pm »
Quindi per Cam Newton niente perfect season neanche quest'anno...

 :duck: :duck: :duck:
 

Offline CamFederico

  • Senior
  • **
  • Post: 842
    • Playitusa
  • NCAA F: Alabama
  • NFL: Carolina Panthers
Re:Carolina Panthers
« Risposta #561 il: Agosto 24, 2017, 12:37:25 pm »
Riportiamo su il topic per l'inizio della stagione 2017.

Stagione decisiva per capire a che livello sono i Panthers perché il 15-1 del 2015 non può essere seguito da un 6-10 del 2016 quindi mi aspetto che la verità sia nel mezzo, da capire il numero di vittorie e l'importanza degli scontri divisionali in una NFC South tra le division più forti della Lega.

Versomilmente tutto dipenderà da quanto l'attacco riuscirà ad alzare il suo livello di gioco con l'inserimento di Christian McCaffrey, Taylor Moton e Curtis Samuel. Newton chiedeva più armi a cui lanciare, ne sono arrivate in abbondanza, ora molto dipenderà da quello che l'OC Mike Shula riuscirà a disegnare dato che pare ad essere alla stagione decisiva tra la conferma o il taglio. Oltre al discorso Shula c'è da verificare quanto Matt Kalil sia sano perché anche se fosse solamente presentabile, i Panthers avrebbero risolto un bel problema sul lato cieco contando che l'interno della linea formato da Norwell - Ryan Kalil - Turner è di grandissimo valore. Occhio a Kelvin Benjamin che pare essere partito con il piede giusto, non poco per uno con scarsa attitudine alla preparazione atletica.

Sul lato difensivo rimane il neo della pass rush che pur con il ritorno di Peppers e l'inserimento fisso di Addison non pare dare garanzie, molto dipederà da quello che un top DT come K. Short riuscirà a fare li nel mezzo contando sulla solida presenza di Star Lotulelei e del sophomore Butler ad arginare le corse e chiamare raddoppi. Non si discute il reparto linebacker, Thompson - Kuechly - Davis è un trio con pochi pari, rimane da capire quanto spazio verrà dato a Shaq che nelle occasioni in cui è stato in campo continuamente ha dato davvero l'impressione di essere un fattore accanto a un mostro come Kuechly. Da testare la situazione DB: fare meglio dello scorso non pare essere un problema con la betteria di CBs che sembra migliorata con il ritorno di Munnerly e la crescita di James Bradberry a coprire i target numero uno. Coleman offre garanzie, vediamo quanta benzina è rimasta in Mike Adams.

Stagione per molti aspetti decisiva per diverse persone, una vittoria divisionale o una wild card sono gli obiettivi a cui devono ambire questi Panthers la cui partenza contro avversari non particolarmente tosti potrebbe facilitarne il cammino.