Autore Topic: Non mangio il maiale...  (Letto 32831 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ocho Cinco

  • MVP
  • ****
  • Post: 8.062
  • Anubi!
    • American Football Forum
Re: Non mangio il maiale...
« Risposta #135 il: Luglio 26, 2010, 12:34:00 pm »
Gnocco fritto con salumi misti

Difficoltà:Media
Cottura:2 min
Preparazione:60 min
Dosi per:6 persone

Lo gnocco fritto, tipico piatto della gastronomia Emiliana, è sicuramente una delle ricette più conosciute e apprezzate, non solo in Emilia Romagna ma in tutta Italia.
Lo gnocco fritto, ricetta molto semplice da preparare, altro non è se non pasta per il pane fritta e farcita con salumi e/o formaggi a piacere.
Nonostante la ricetta sia una sola, lo gnocco fritto ha assunto, in Emilia Romagna, nomi diversi a seconda delle varie zone: nella provincia di Bologna viene chiamato "crescentina", nella provincia di
Parma "torta fritta", nella provincia di Reggio Emilia e Modena "il gnocco fritto", mentre nella provincia di Piacenza sono più in auge le dizioni dialettali di "chisulèn" e di "burtlèina".
Le origini del buonissimo gnocco fritto sono da ricercarsi sicuramente nella tradizione culinaria dei Longobardi che, sembra, abbiano tramandato questa ricetta agli Emiliani durante la loro dominazione.
A testimonianza di questo c'è il fatto che i Longobardi usassero moltissimo lo strutto nelle loro pietanze ed in particolar modo per friggere e la ricetta originale dello gnocco fritto richiede appunto la frittura nello strutto.

Preparazione.
Per preparare lo gnocco fritto, sbriciolate in una ciotola il lievito di birra, unite il cucchiaino di zucchero quindi versate 50 ml di acqua tiepida: fate sciogliere bene il lievito mescolando con un cucchiaino, unite poi 2 cucchiai di farina, quanta ne serve per formare una pastella molto morbida, che lascerete riposare per mezz'ora. Passata la mezz'ora versate la restante farina in una ciotola capiente ed unite la pastella, aggiungete lo strutto, dopodiché fate sciogliere i 10 gr di sale in circa 125 ml di acqua tiepida; quando il sale si sarà disciolto versate tutta l'acqua all'interno della ciotola e cominciate a impastare.
Quando il liquido sarà stato interamente incorporto alla farina, trasferite l'impasto su un piano infarinato e lavoratelo fino a  quando sarà diventato liscio ed omogeneo, quindi date all'impasto una  forma di  palla, e incidetela a croce e posizionatelo in una ciotola capiente che avrete precedentemente spolverizzato con una manciata di farina, sigillate la ciotola con della pellicola trasparente. Lasciate lievitare per circa 4 ore in un ambiente tiepido e privo di correnti d'aria, fino a quando l'impasto avrà circa triplicato il volume.
Trascorso il tempo necessario, riprendete l'impasto e lavoratelo su un piano infarinato e stendetelo in una sfoglia  dello spassore di circa 3 mm; con un tagliapasta con la lama liscia ricavate dei rombi o dei quadrati di 8-10 cm di lato.
A questo punto preparate una pentola,  con abbondante olio di oliva (o strutto) e fatelo riscaldare per bene.
Immergete pochi gnocchi per volta nell'olio di oliva (o nello strutto bollente), fateli friggere, scolateli con una schiumarola e mettete gli gnocchi fritti ad asciugare su un pezzo di carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso.
Servite i vostri gnocchi fritti ancora caldi accompagnandoli con un bel tagliere di salumi misti, lardo e con qualche formaggio con cui andrete a riempirli dopo averli tagliati a metà....Buon appetito!!


Offline Ocho Cinco

  • MVP
  • ****
  • Post: 8.062
  • Anubi!
    • American Football Forum
Re: Non mangio il maiale...
« Risposta #136 il: Luglio 26, 2010, 12:37:50 pm »
Vabbè non c'è assolutamente paragone, non mi ci spreco nemmeno  :merda:

Le cucine migliori, almeno secondo il mio gusto, sono in Toscana, Umbria, Piemonte e Campania :nonnino:

Pla ti perdi un sacco di bontà. Mia madre è di Firenze e mia nonna di Modena, ti garantisco che se metti la cucina Lombarda (milanese, sudlombarda, di lago, valtellinese ecc...) insieme a quelle toscana, piemontese ed emiliana non commetti affatto peccato.  :secchio:

Offline gommaflex

  • Senior
  • **
  • Post: 578
Re: Non mangio il maiale...
« Risposta #137 il: Luglio 26, 2010, 12:43:20 pm »
perfetta la "presentazione" di OCHO CINCO.....anche la difficoltà viene giustamente descritta media.....il classico errore che alcuni commettono è di servirlo untissimo d'olio.....il segreto invece sta nel friggerlo in modo che rimanga bello "fragante" ma appunto privo d'unto.....

Offline AnyGivenSunday

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.676
Re: Non mangio il maiale...
« Risposta #138 il: Luglio 26, 2010, 06:22:33 pm »
L'Italia che non mangia la carne, siamo i più vegetariani d'Europa

Sei milioni di persone, inclusi i vegani che rifiutano anche latte e uova
Una dieta che è una scelta di vita: "Ma non ci sentiamo superiori agli altri"


Cavolo  :(, un'altra figura di merda a livello internazionale  :ahahah:



Offline 49er

  • MVP
  • ****
  • Post: 7.494
  • Calcio: Udinese Calcio
  • MLB: San Francisco Giants
  • NCAA F: Idaho Vandals
  • NFL: San Francisco 49ers
  • NHL: New York Islanders
Re: Non mangio il maiale...
« Risposta #139 il: Luglio 26, 2010, 07:14:58 pm »
L'Italia che non mangia la carne, siamo i più vegetariani d'Europa

Sei milioni di persone, inclusi i vegani che rifiutano anche latte e uova
Una dieta che è una scelta di vita: "Ma non ci sentiamo superiori agli altri"


Cavolo  :(, un'altra figura di merda a livello internazionale  :ahahah:



beh noi a livello internazionale di abitudini alimentari facciamo storia...e questa è una notizia positiva ma che allo stesso tempo mi pone l'atroce dubbio...quanta cazzo di carne si mangiano gli altri europei? :mmahh: :mmahh: :mmahh:

Online joker

  • Moderatore della sezione
  • Idolo delle folle
  • ****
  • Post: 18.562
  • Calcio: Genoa
  • NCAA F: Notre Dame
  • NFL: San Francisco 49ers
Re: Non mangio il maiale...
« Risposta #140 il: Luglio 27, 2010, 03:10:26 pm »
beh noi a livello internazionale di abitudini alimentari facciamo storia...e questa è una notizia positiva ma che allo stesso tempo mi pone l'atroce dubbio...quanta cazzo di carne si mangiano gli altri europei? :mmahh: :mmahh: :mmahh:

Ti posso dire che per svariati motivi ho una buona conoscenza di tedeschi ed olandesi e loro (un po' come tutti i popoli del nord) hanno un tipo di dieta decisamente meno varia della nostra.

I primi piatti sono quasi assenti: hanno delle minestre in alcuni casi molto gustose tipo la zuppa di patate o la zuppa con i wusterl ma poco altro.

Tranne forse i popoli scandivani dove consumano molto salmone, il resto dei  dei popoli nordici non cosuma molto pesce..................a farla da padrona nella loro dieta è il famoso piatto unico...............in qs piatto non manca mai la patata che cucinano in tutti i modi possibili ed immaginabili e poi il pezzo forte è sempre rappresentato dalla carne.

Consumano carne di ogni animale: maiale, mucca, pollame, tacchino, cervo e camoscio............a dire il vero la cucinano davvero molto bene, in alcuni casi oserei dire persino meglio che in Italia.

Per questo non mi stupisce che il loro consumo di carne sia decisamente superiore al nostro


Offline sbiri

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • ****
  • Post: 16.967
Re: Non mangio il maiale...
« Risposta #141 il: Luglio 27, 2010, 03:22:42 pm »
c'entra poco con la discussione iniziale, ma non so se avete visto i dati sull'obesità infantile, ne parlavano stamattina su una trasmissione rai e ho sbirciato sul sito del ministero della salute

siamo ormai oltre il 20% dei bambini in sovrappeso, con l'obesità che ha raggiunto il 5%

la realtà è che la dieta mediterranea che citava santana (omettendo che prevede molta poca carne...  :p ) in realtà non è più la base della nostra alimentazione, sostituita da porcate in quantità che soprattutto i bambini ingurgitano un po' ovunque

io, ad esempio, sono diventato schiavo di biscotti che si chiamano gocciole e che mangio ogni mattina da anni. non riesco più a staccarmene, per me mi hanno drogato

se ce la fanno con un integerrimo come me  :adler:, figuriamoci coi ragazzini

juan13

  • Visitatore
Re: Non mangio il maiale...
« Risposta #142 il: Luglio 27, 2010, 03:27:20 pm »

io, ad esempio, sono diventato schiavo di biscotti che si chiamano gocciole e che mangio ogni mattina da anni. non riesco più a staccarmene, per me mi hanno drogato


 :nobelo:

Offline Bears54

  • Moderatore della sezione
  • Idolo delle folle
  • ****
  • Post: 20.861
  • NBA: Chicago Bulls
  • NFL: Chicago Bears
  • NHL: Chicago Blackhawks
Re: Non mangio il maiale...
« Risposta #143 il: Luglio 27, 2010, 03:28:18 pm »
Sopressa vicentina



VICENZA CORSAIRS OWNER & GM - MADDEN 12 Season 1 JIM MADDEN LEAGUE SUPERBOWL CHAMPION


“People ask me if I could fly, I said, "yeah.... for a little while."” Michael J. Jordan

Offline torrisone

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 10.629
    • Effetto Terra
Mangio quello che voglio (ma me lo porto da casa)
« Risposta #144 il: Luglio 27, 2010, 03:42:54 pm »
http://sports.espn.go.com/espn/eticket/story?page=100725/stadiumconcessions


Se un giorno andrò mai in California a vedere i 49ers direi che posso mangiare tranquillo.  :si:

Se un giorno mai andrò in Florida a vedere... uhhh... TNPPKATCO (the NBA player previously known as The Chosen One) non mi avvicino ad un chiosco manco col binocolo.  :mmahh:

Mi porto il panino al prosciutto dall'Italia.  :stica:
I once told a player we would sign him for a $500 bonus. His answer was, and I quote: “Well, I only have about $100 now, but I can get you the rest in about a week.” “No,” I answered, “We pay you.”

Offline paco

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.086
Re: Non mangio il maiale...
« Risposta #145 il: Luglio 27, 2010, 03:43:00 pm »
W il pesce azzurro: mia nonna quando ha tempo va al porto a "Zesnatic" (come dice lei), lo frigge con un filo d'olio... Non gli stacco neanche la testa, come Mr. Bear coi serpenti delle mangrovie nella foresta indonesiana.

W il gnocco fritto con salume tipicamente parmense (salame di Felino o il crudo di Langhirano), anche le tigelle però (specie col lardo)... :sbav: .... e un bel bicchiere di Lambrusco scuro..... ri  :sbav: ...

W la gnocca: così... giusto perchè è da un po che non scendo nella bassa volgarità....

 :noone:
 
Citazione
(parlando di Alex Smith)...non è scarso, è allenato male.. Ma ti pare che possa allenarlo uno come quello? Questo è un ex linebacker ed in difesa, si sa, eccelli se uccidi chi ti sta intorno. Questo ha più commozioni celebrali che neuroni, onestamente, che cazzo può insegnare a Smith che già di suo è un coglione? E poi onestamente... A te sembra normale? Ma l'hai visto? Ha lo sguardo come i merluzzi sul banco frigo della pescheria...

You'll see me on TV, Any Given Sunday, win a Superbowl and drive off on a Hyundai - Trained by Groalbe

Online joker

  • Moderatore della sezione
  • Idolo delle folle
  • ****
  • Post: 18.562
  • Calcio: Genoa
  • NCAA F: Notre Dame
  • NFL: San Francisco 49ers
Re: Non mangio il maiale...
« Risposta #146 il: Luglio 27, 2010, 03:45:42 pm »
c'entra poco con la discussione iniziale, ma non so se avete visto i dati sull'obesità infantile, ne parlavano stamattina su una trasmissione rai e ho sbirciato sul sito del ministero della salute

siamo ormai oltre il 20% dei bambini in sovrappeso, con l'obesità che ha raggiunto il 5%

la realtà è che la dieta mediterranea che citava santana (omettendo che prevede molta poca carne...  :p ) in realtà non è più la base della nostra alimentazione, sostituita da porcate in quantità che soprattutto i bambini ingurgitano un po' ovunque

io, ad esempio, sono diventato schiavo di biscotti che si chiamano gocciole e che mangio ogni mattina da anni. non riesco più a staccarmene, per me mi hanno drogato

se ce la fanno con un integerrimo come me  :adler:, figuriamoci coi ragazzini

Io in qs ho davvero culo..........mia moglie prepara una torta (crostata di frutta, torta di yougurt, di mele o di rose) alla settimana :ninja:

Offline sbiri

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • ****
  • Post: 16.967
Re: Mangio quello che voglio (ma me lo porto da casa)
« Risposta #147 il: Luglio 27, 2010, 03:48:42 pm »
http://sports.espn.go.com/espn/eticket/story?page=100725/stadiumconcessions


Se un giorno andrò mai in California a vedere i 49ers direi che posso mangiare tranquillo.  :si:

Se un giorno mai andrò in Florida a vedere... uhhh... TNPPKATCO (the NBA player previously known as The Chosen One) non mi avvicino ad un chiosco manco col binocolo.  :mmahh:

Mi porto il panino al prosciutto dall'Italia.  :stica:

io sono stato a vedere i wizards (100% che violano), i Jaguars in casa (84%) e tampa in casa (77%): sono i tre peggiori, mi pare...

a indy solo il 7%, e ci sto per andare: vedi che la mia coscienza etica cresce

grande link, comunque

bella torri

Offline torrisone

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 10.629
    • Effetto Terra
Re: Non mangio il maiale...
« Risposta #148 il: Luglio 27, 2010, 03:50:50 pm »
...pensavo proprio a te ed in generale chi si farà qualche trip USA negli stadi americani.

Minchia la Florida  :stun:
I once told a player we would sign him for a $500 bonus. His answer was, and I quote: “Well, I only have about $100 now, but I can get you the rest in about a week.” “No,” I answered, “We pay you.”

Offline AnyGivenSunday

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.676
Re: Non mangio il maiale...
« Risposta #149 il: Luglio 27, 2010, 04:18:41 pm »
c'entra poco con la discussione iniziale, ma non so se avete visto i dati sull'obesità infantile, ne parlavano stamattina su una trasmissione rai e ho sbirciato sul sito del ministero della salute

siamo ormai oltre il 20% dei bambini in sovrappeso, con l'obesità che ha raggiunto il 5%

la realtà è che la dieta mediterranea che citava santana (omettendo che prevede molta poca carne...  :p ) in realtà non è più la base della nostra alimentazione, sostituita da porcate in quantità che soprattutto i bambini ingurgitano un po' ovunque

io, ad esempio, sono diventato schiavo di biscotti che si chiamano gocciole e che mangio ogni mattina da anni. non riesco più a staccarmene, per me mi hanno drogato

se ce la fanno con un integerrimo come me  :adler:, figuriamoci coi ragazzini

vero, ma perchè questa benedetta dieta mediterranea viene sostituita da schifezze? Per colpa dei genitori, per colpa della vita che è frenetica e non permette ad una madre che lavora di poter sempre preparare qualcosa di decente o perder tempo quando fa la spesa cercando le cose più sane. Colpa loro che gli danno la merendina ricca di conservanti e poi li sbattono davanti alla tv sul divano e non gli danno un calcio in culo per farli uscire di casa.

E comunque l'obesità infantile non credo c'entri con il consumo di carne, sottolineando sempre che consumarne troppa fa malissimo.