NFL Fans Italia > NFL: Topics Ufficiali delle Squadre

Fino all'ultimo bisonte...Buffalo Bills Again!!!

<< < (1589/1597) > >>

Jack The Sack:
Come detto sopra, siete in una posizione pericolosissima.

Potreste fare un salto in avanti e riprendere la strada perduta (so che non lo credi possibile).
Oppure sbracare e cacciare McDermott.

Il problema è
se cacciate McD quante probabilità di prendere uno migliore?
L'asticella è altissima perché non cacciate un McDaniels che nessuno capisce perché fosse un head coach o un insipido Todd Bowles, ma quello che vi ha rimessi sulla carta geografica del football.
Mi ricorderebbe tanto quando i 9ers cacciarono Mariucci che aveva perso il divisional. Ci mettemmo quasi 10 anni a rirpenderci.

Sul riprendere la strada perduta dico che secondo me l'AFC è sovrastimata. C'è moltissimo equilibrio, ma ci sono squadre che oggi sembrano potersi giocare i playoff ma che sono lì anche per una serie di incroci, fortune, infortuni e io non vedo 7 squadre decisamente più forti dei Bills. Forse nemmeno 4.
Chiefs, Ravens, Dolphins.
Chi altri?
Non sono neanche sicuro dei Ravens a dirla tutta.
Browns e Steelers sono un insieme di casualità.
Jaguars mi sembrano molto fragili.
Potreste arrivare #5 e andare a Jacksonville e vincere e poi gita nel Kansascity

Buffalo78:
Il problema ormai non è più il potenziale, quello sicuramente qualificherebbe i Bills ai playoffs, ma il calendario...per una squadra che cmq il suo potenziale, da un anno mezzo a questa parte, l'ha messo in campo forse 2o3 volte.

Ovviamente cambiare espone a rischi, ma nel caso dei Bills ne vedo pochi.
Il momento d'oro di McDermott è passato, il suo staff è andato via via indebolendosi con gli addii di Frazier e Daboll, e lui è sempre stato più un coach motivatore che tecnico. Con la perdita di presa sullo spogliatoio, riportata da varie fonti, non c' è un reale motivo per puntare ancora su di lui.
Mettiamoci pure che per puntare al titolo si è sacrificato il cap a forza di rinnovi e se non si vince poi è difficile tenere sulla corda un trentenne che vuole giocarsi le ultime carte della carriera.
Infine se Allen è il cuore della franchigia, serve una mente offensiva carismatica che lo responsabilizzi.

Jack The Sack:
Certo, Vittorio, che un favore potevate farcelo. E farvelo.

I Bills contro gli Eagles hanno fatto tutto quanto nelle loro capacità per vincerla e per perderla.
Alla fine è riuscita la seconda, con Hurts che ringrazia sentitamente.

Che annata marcia per Buffalo.

Buffalo78:
Prestazione sopra le aspettative, ma nelle partite decise all'ultimo possesso credo che McDermott abbia una percentuale di sconfitte oltre il 70%...quindi niente che mi abbia sorpreso.

Buffalo78:
Alcune riflessioni dopo l'insperata vittoria sul campo dei Chiefs.
Non abbiamo assistito a un miracolo...i limiti della stagione sono emersi anche in questa partita, ma rispetto alla prima parte della stagione qualche segnale di vita si è visto.
Dorsey conferma il massiccio coinvolgimento dei Rb a scapito della verticalità, con un Allen tornato a buoni standard, seppure sempre un briciolo impreciso.
La difesa, nella miglior partita dell'anno, dimostra la propria fedeltà a McDermott, che negli spogliatoi riceve il pallone della partita dalle mani di Beane, con tanto di Pegula presente...risposta esplicita ad una settimana molto travagliata per l'Hc.
I Bills restano in vita nella corsa alla postseason, sebbene siano ormai costretti a vincerle tutte.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa