NFL Fans Italia > NFL: Topics Ufficiali delle Squadre

Fino all'ultimo bisonte...Buffalo Bills Again!!!

<< < (1587/1597) > >>

Jack The Sack:

--- Citazione da: Bears54 - Gennaio 19, 2023, 03:59:01 pm ---Bills a Londra la prossima stagione, è ora di esportare Vittorione  :si:

--- Termina citazione ---

lo rapiamo?

AlexC:
Tutti a Londraaaa!!! :stillers:

Buffalo78:
Eh sarebbe una bella occasione... :ohnothepatriot:

Buffalo78:
La sconfitta di domenica purtroppo non è un fulmine a ciel sereno, ma la conseguenza di un'involuzione che ha colpito il team da dopo il bye.
Offensivamente la transizione Daboll-Dorsey non ha sicuramente pagato...a fronte di un leggero miglioramento del running game, si è visto una graduale perdita di fluidità nel gioco di passaggi, una linea offensiva disastrosa e un Allen spesso costretto ad improvvisare.
Difensivamente i tanti infortuni non hanno aiutato, anche se soprattutto quello di Von Miller ha cambiato l'inerzia della stagione. Con Miller i Bills erano la quarta difesa per pressione sul Qb, senza sono precipitati al 27mo posto.
Pessima qualità dei placcaggi, svagati sulle corse, assenti nelle secondarie.
Cosa accadrà ora?
Personalmente non credo ci saranno svolte clamorose ai vertici tecnici.
Beane-McDermott sono una coppia che gode di un credito sostanzialmente infinito a Buffalo...il primo ha sbagliato poche mosse, il secondo è un leader morale più che tecnico.
Le novità potrebbero arrivare dai coordinatori.
La difesa si prepara a salutare molti titolari causa cap(Edmunds-Poyer in primis) e questo potrebbe portare ad un'idea di rinnovamento anche nella guida, dove Frazier è sembrato un po' a corto di idee.
La gatta da pelare però è l'attacco. Dorsey è stato scelto soprattutto per la sua connessione con Allen, e ci potrebbe essere la tentazione di dargli un altro anno. Il problema però è che ai Bills manca una mente superiore, che sappia imporsi rispetto ai singoli, e che riorganizzi una linea offensiva ormai arrivata al capolinea...Dorsey può farlo? Probabilmente no.

Buffalo78:
Facciamo un po' il punto della situazione dopo questa offseason e a pochi giorni dall'esordio.
Considerando la pochezza di risorse a livello di cap si può dire che Beane abbia fatto l'ennesimo miracolo...riuscendo a trattenere la quasi totalità dei big in scadenza e trovando nuova linfa in reparti sofferenti come Ol e secondarie.
Unico vistoso neo il reparto Lb.
Edmunds non poteva essere trattenuto ma non si è nemmeno provato a sostituirlo, se non con l'ennesimo rookie dalle qualità atletiche sospette. Sulle spalle di Milano l'intero peso di un reparto che appare per distacco il più povero della lega, sia fisicamente che tecnicamente.

La grande incognita della stagione resta cmq lo staff tecnico.
Ultima chiamata per Dorsey, chiamato a dare un'impronta ad un attacco incredibilmente dotato, ma sempre più dipendente dalle invezioni di Allen e poco più. La chiave resta la Ol, tra le peggiori del campionato lo scorso anno.
Attesa per la possibile esplosione di Cook e l'impatto di Kincaid.

In difesa, dopo l'addio di Frazier, il ruolo è stato assunto ad interim da McDermott. In apparenza una scelta di continuità, ma il finale disastroso della scorsa stagione, lascia tanti dubbi e il prossimo ritorno di Von Miller potrebbe non bastare a rimotivare un reparto apparso svuotato.

I Bills partono con meno aspettative ed entusiasmo rispetto all'anno scorso, e complice l'estremo miglioramento di avversari divisionali come Jets e Dolphins, anche solo accedere alla postseason non sarà obiettivo semplice.
Il potenziale ovviamente c'è...metterlo in condizione di esprimersi al massimo può fare la differenza tra una stagione di rivincite o il capolinea di questo progetto tecnico.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa