NFL Fans Italia > NFL: Topics Ufficiali delle Squadre

Gold Rush Behaviour!!

<< < (3263/3312) > >>

Jack The Sack:
Arrivo lungo ma a mente fredda ripensando alla partita ci sarebbero davvero mille cose da dire (scrivere)
Partiamo dalla fine:
il risultato non è determinante, cambia una posizione tra #6 e #7, quindi un nonnulla; serve a metterci un po' più tranquilli in vista delle ultime 4.
Concordo che se - ed è una grande se - arriveremo ai playoff in salute, recuperando alcuni infortunati saremmo molto impegnativi per chi avrà il #2 o il #3. L'unico avversario per noi imbattibile sono i Cardinals. (no spoiler non ho visto ARI LAR).
Gli ultimi due drive in attacco sono stati magistralmente condotti da Shanahan e Garoppolo. Giù il cappello. Garoppolo ha messo palloni dove non sarebbe passata una palla da baseball.
Al di là degli hater, dei cazzari cronici e dei professionisti degli harakiri di massa, JimmyG tra alti e bassi sta crescendo di condizione e fiducia. Non è quello che ci si aspetta da un franchise qb, ma sta passando nel mio ranking da onesto game manager a ottimo game manager. Domenica ha giocato una partita quasi perfetta: bisogna togliere il lancio mancato per Juice che sarebbe stato TD, ma bisogna aggiungere il lancio perfetto per Kittle sulla sideline sul quale c'era una DPI netta e quello per Benjamin, difeso benissimo dal difensore.

Questi 49ers vessati da infortuni significativi - Moseley su tutti, Greenlaw, Warner non al meglio, Mitchell - sono una squadra da 7-6. Mai classifica fu più giusta.

Rispetto alla squadra che si era trovata 2-4 con 4 sconfitte consecutive ed il rischio di una crisi di identità, cmq fosse andato il risultato finale, oggi abbiamo una squadra mentalmente presentissima dall'inizio alla fine, che sa recuperare e costruire dai propri errori: lo special team dopo una partita orribile a Seattle, ne ha giocata una ottima. Aiyuk dopo un inizio di stagione da sophomore slump sta diventando affidabile e creativo come non lo è stato lo scorso anno. Bosa è dominante sempre più di settimana in settimana. Le nostre safety hanno fatto una partita immensa, coprendo tutta la partita i CB che sono il nostro tallone d'achille.
Tutto questo va ascritto a merito del coaching staff.
Spezzo una lancia a favore anche di Ambry Thomas che ha commesso 4 errori gravi che hanno portato a due primi down per penalità e a due TD di Chase. Va anche detto che giocando spesso in single coverage Chase per metà partita non si è visto, quindi qualcosa di buono il nostro l'ha pure fatto. Di certo andrà ancora misurato e ha bisogno di tempo, così come ne ha bisogno Lenoir, ma aspetterei a parlare di bidoni.
La difesa in generale, nonostante le assenze permanenti di Ford, Kinlaw, Verrett, Greenlaw e adesso Moseley (quindi 5/11 dei titolari progettati) sta migliorando e domenica Burrow ha dovuto dimostrare di valere la #1 con lanci "rodgereschi" per riacciuffare la partita. Per 3 quarti non c'era stata partita.
I problemi sono il personale nella posizione di CB e qui non ci si può fare niente, il personale sul lato destro della linea d'attacco e qui non ci si può fare niente, il calo dell'attacco nel secondo tempo registrato parimenti nelle ultime due partite: qui Shanahan deve essere più pronto a reagire agli aggiustamenti degli avversari. Certo che è difficile giocare un football basato sul controllo del tempo quando siamo avanti senza un corpo di RB completo. E anche su questo ci si può fare ben poco. Sarei curioso di vedere una partita con Mitchell, Wilson e Hasty in salute contemporaneamente.

carlo66:
Come promesso a Max, dopo una settimana di silenzio stampa più che giustificato, lascio anche le mie impressioni sulla W di domenica sera/notte (anche se in realtà sarà difficile essere originali)
Noi siamo questi, una squadra che non riesce quasi mai a farti stare tranquillo dall'inizio alla fine con un QB che non sarà un top ma neanche un bidone (*), con una difesa che ogni settimana perde almeno un pezzo più o meno pregiato, ma anche con due/tre giocatori offensivi da leccarsi i baffi (Deebo, George e Juszy); tutto questo porta alle nostre partite tipo dove di solito giochiamo soltanto due quarti con l'attacco, sperando che la difesa regga invece per tutti e quattro.....a volte il giochino riesce a volte no. Parlando poi della trasferta a Cincy in realtà non c'è stata neanche una grande prestazione offensiva ma per tre quarti, grazie soprattutto ai ripetuti regali dello ST dei tigrotti, eravamo in pieno controllo della partita; poi improvvisamente a loro riesce tutto, noi ci incartiamo ogni drive e dulcis in fundo la ciliegina di Gould (non una grandissima annata) sembrava averci condannato ad un'altra partita buttata nel cesso. Però una volta che loro, grazie al fenomeno Bosa, si sono dovuti accontentare di un FG pensavo di riuscire a portarla a casa anche perchè storicamente ogni partita noi facciamo un drive dove siamo infermabili e non l'avevamo ancora fatto e quindi grazie a un Jimmy top level, a un monumentale Kittle e ad un Ayuk finalmente incisivo abbiamo sbancato Cincy.
Cambia poco per le nostre possibilità di wild card, ma con altre due W (Falcons e Texans?????) i playoff dovrebbero essere cosa nostra (sono però meno ottimista di voi e penso che ci giocheremo soltanto una partita)

* mia figlia che conosce l'inglese meglio di come io conosco l'italiano mi ha detto che in un'intervista Steve Young avrebbe affermato che secondo lui il problema più grosso di questi Niners sta nel fatto che Shanny non ha fiducia in Jimmy, ma ha anche aggiunto che avrebbe pagato per giocare con gli schemi chiamati dal nostro HC

joker:

--- Citazione da: carlo66 - Dicembre 14, 2021, 12:44:03 pm ---

* mia figlia che conosce l'inglese meglio di come io conosco l'italiano mi ha detto che in un'intervista Steve Young avrebbe affermato che secondo lui il problema più grosso di questi Niners sta nel fatto che Shanny non ha fiducia in Jimmy, ma ha anche aggiunto che avrebbe pagato per giocare con gli schemi chiamati dal nostro HC

--- Termina citazione ---

Sulla prima parte è vero. Shanahan non si fida completamente di JimmyG anche perché altrimenti non avrebbe speso 3 prime per Lance e perché JimmyG purtroppo almeno una 2garoppolata" a partita te la combina. Contro Cincy Bates ha perso dalle mani un int già fatto.

Sul fatto che Young affermi che avrebbe pagato per giocare nelle schemi di Shanny mi viene da ridere perchè ha giocato con il padre il cui attacco è molto simile

59er:
Ammazza che smaltita ragazzi, anch'io come Joker pesavo di averla persa, in realtà speravo vigliaccamente in un FG a tempo scaduto e mi portavo a casa un bel pareggio.
Ed invece...
Invece, siamo una squadra bipolare, di fatto possiamo perdere e vincere una partita nemerose volte durante la gara stessa, possiamo battere e perdere con chiunque, sta squadra ti porta e spellarti le mani e ad esultare come un bimbo per poi immediatamente dopi trasformarti in un blsfemo scaricatore di porto.
Purtroppo quest'anno va così e proprio perchè va così siamo nelle condizioni di aspettarci di tutto, quindi niente contro questi vinciamo contro quest'altri no come la famosa barzelletta di Proietti.
Due considerazioni abbastnza scontate, con Bosa, Kittle e Samuel siamo una cosa, senza lasciamo pure stare, su JimmyG che dire? Non è un franchise QB ma nenache l'ultima delle seghe, il problema è che come la squadra in toto è capace di tirarti fuori l'azione da urlo come di tirarti un intercetto devastante scazzando completamente la lettura (o forse qualcuno ha scazzato la traccia?) Garoppolo, è come quelle macchine alle quali ogni tanto slitta la frizione ma che nel complesso alla fine fai fatica a dare via.
Ora siamo 7-6 nesun motivo per stappare bottiglie di quello buono, anche perchè come accennato prima, proprio a causa della bipolarità della squadra, potevamo essere, è vero, 9-4 od anche 10-3 - le sconfitte con le Quaglie e quella con i Cardinals B gridano vendetta - ma anche senza cambiae troppo i termini della questione 5-8 o peggio.
Quindi godiamoci sto finale di stagione senza troppi calcoli, a mente sgombra e senza soverchie illusioni, perchè sta squadra è capace di tutto.
Anche di sorprenderci in via definitiva.
@carlo66 e ci credo! Anche a me piacerebbe vedere sta squadra con Steve, un tackle destro vero ed un RB sano. Si divertirebbe lui, ma pure noi.

Jack The Sack:

--- Citazione da: carlo66 - Dicembre 14, 2021, 12:44:03 pm ---
* mia figlia che conosce l'inglese meglio di come io conosco l'italiano

--- Termina citazione ---

invidia
i miei hanno 5 fisso

Detto questo, mi pare noto a tutti che Steve Young senza casco e parapalle è un cialtrone come tanti altri.
Un po' l'inverso di Toni Romo che da quando ha smesso gli arnesi è diventato il dio delle telecronache.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa