NFL Fans Italia > NFL: Topics Ufficiali delle Squadre

Gold Rush Behaviour!!

<< < (3330/3344) > >>

Jack The Sack:

--- Citazione da: 59er - Ottobre 05, 2022, 03:27:26 pm ---Esplicita il concetto Jack, sono curioso  ;)

--- Termina citazione ---

Era uno stimolo per il dottor Joker che settimana scorsa aveva scritto di aspettare le capre per capire meglio.

Concordo pienamente con le tue osservazioni

Poi ne aggiungo altre personali

Jack The Sack:
Alcuni appunti in libertà e a mente molto fredda.

I 49ers erano chiamati ad una prestazione che rispondesse ai molti dubbi sollevati dall'infelice partita di Denver e hanno risposto presente.

è stata la prima partita stagionale giocata in condizioni normali: le prime sono state acquitrinio / pioggia umido / altitudine; magari non conta niente in generale, ma per una squadra che il venerdì non aveva nemmeno giocatori sufficienti da portare in divisa anche queste cose magari un peso ce l'hanno.

Nella sfida tra due linee offensive shackerate, il conto dei sack è un tennistico 6 0 a nostro favore.
Buford è stato scherzato un paio di volte ad inizio partita, in alcuni drive è stato sostituito da Brunskill (era programmato ha dichiarato poi Shanahan), si è rotto McKivitz ed è entrato Jaylon Moore. Nonostante tutto e nonostante un gioco di corsa che aiuta poco, 0 sack da Aaron Donald. Mi sembra un grande risultato.

Non so farmi un'idea sul gioco di corsa: Wilson qualche corsa buona la mette, come quella sul td, ma mi pare inconsistente. Anche Aikman ha detto durante la partita che ai 9ers manca un vero cavallo da tiro. Poi le medie a portata sono buone, però ad oggi mi pare chiaro che non abbiamo un'opzione di corsa affidabile e non riusciamo nemmeno a ruotare giocatori: Wilson o Wilson.
Mason non è mai stato utilizzato, Mack è stato firmato e vestito ma ha giocato solo gli special team.
In prospettiva è un bel problema per l'attacco.

I soliti inguaribili detrattori di Garoppolo hanno fatto le pulci anche a questa prestazione, che però a mio avviso è stato un suo classico: partita intelligente, rilascio rapido (per aiutare la sua linea), letture un po' semplicistiche e - questo non capita spesso - nessuna sbavatura, un paio di lanci lunghi non visti o sbagliati, ma meno gravi che in precedenza.

La difesa ad oggi sembra salita veramente di livello: la prima rilevazione è che sono cresciuti evidentemente i defensive back con l'innesto di Ward, lo sviluppo di Hufanga e la buona condizione di Moseley. Anche Gibson che era stato tagliato a fine agosto in verità si sta dimostrando il giocatore di qualche anno fa.
Quello che mi stupisce però è che la linea di difesa, nonostante le preoccupanti condizioni di Kinlaw e Armstead, sta mettendo pressione costante alla tasca ed al qb. Mi viene il dubbio che qualche rincalzo sia migliore di Kinlaw in pressione, mentre non siamo molto buoni sulle corse.

Domenica abbiamo un test interessante, contro una squadra apparentemente alla portata. Questo inizio stagione però ha regalato sorprese ed equilibrio, quindi c'è da aspettarsi di tutto, anche dal panettiere

carlo66:
Credo che al momento il nostro problema più grosso sia quello di non riuscire ad avere un gioco di corsa credibile che fra l'altro è sempre stato un marchio di fabbrica di Shannt. Se questo problema non verrà risolto a breve (come????) temo che ci toccherà vivere ogni domenica con la paura che Jimmy G (che io stimo) faccia qualche garoppolata.

Jack The Sack:
Mucche caroline portate al pascolo in una bella giornata di sole in campagna, ma qualche nube si è addensata all'orizzonte.
La vittoria è stata comoda ma costosa in termini di infortuni: Bosa - inguine, Moseley - speriamo solo distorsione, Gould - speriamo solo una botta, Ward Jimmie - pesca un infortunio a scelta.

Non so quanto valga la pena discutere di una vittoria contro questi Panthers molto rivedibili.
Nota positiva: abbiamo rispolverato il caro vecchio Tevin Coleman, il quale ha sua volta ha sfoderato la sua predilezione per Carolina, ed il gioco di corsa sembra un po' più completo.
Si è rivisto nel passing game Kittle.
Garoppolo ha flirtato brevemente con l'intercetto ma poi gli ha dato buca.
6 sack, anche se quasi tutti sono stati cover, ma sempre 6 sack sono.
Wishnowski ha avuto un punto addizionale deviato tra i pali da un difensore, altrimenti sarebbe uscito attorno al pilone come l'altro.
Rimaniamo all'Est e non so se sia bene con le integrazioni di roster che dobbiamo fare questa settimana.
Con Bosa infortunato giugne l'ora del Drago.

Per quel che conta a quest'ora precoce siamo in testa alla division.

59er:
Prendo l'assist finale di Jack per fare una piccola considerazione, ma non fa un po' strano vedere dopo un paio di decenni Steelers Seahawks e Patriots con un record negativo mano nella mano con due frequentatori degli scantinati come Lions e Redsk...oops Commanders?
Che i Panthers , McCaffrey a parte, siano scarsini questo è pacifico, ma gli infortuni di Bosa e soprattutto di Gould hanno messo un minimo di pathos ad una partita che poteva essere usata come terapia sedativa.
L'infortunio di Gould ha fra l'altro cambiato il game plan togliendoci, un'arma da consolidamento come la gamba del nostro cecchino. c'è da dire che gli infortuni cominciano a diventare un fattore soprattutto con la frequenza con i quali arrivano.
Bosa, Armstead, Moseley, Gould, Lance, Williams, Ward, Kinlaw e Mitchell tutti pezzi che alla lunga potremmi far fatica a rimpiazzare.
In difesa abbiamo fuori cinque titolari e due che proprio rincalzi non sono e la cosa un po' mi preoccupa
Però ci sono state anche buone indicazioni, ad esempio forse abbiamo trovato modo di far correre Jeff Wilson con costrutto ed efficacia ed anche la prova di un riesumato Tevin Coleman, al quele le divise dei Panthers provocano particolari friccicorini può tornare utile. Poi c'è la conferma di Jimmy G che quando la tratta non è particolarmente impervia è pilota esperto per viaggi senza troppi scossoni. Inparasse a gestire turbolenze e vuoti d'aria, probabilmente finirebbe la carriera a Canton. Sostanzialmente accontentiamoci di quello che fa magari senza farci stropicciare gli occhi senza chiedere troppo di più al nostro Costant Gardener che ripeto siamo fortunati ad avere ancora a roster.
Provate a pensare dove saremmo ora con Sudfield o Purdy
La difesa per la prima volta in stagione ha concesso una marea di yards (300) che però hanno avuto il sapore di un inofefnsivo tikitaka, considerando come detto precedentemente le assenze pesanti. Per il resto partita che potevamo, dovevamo vincere ed abbiamo vinto alla fine senza neanche soffrire troppo come ormai da tempo non accadeva.
Andiamo ad Atlanta sperando di aggiungere un'altra W prima di chiudere ottobre prima contro Mahomes e poi cercando di rovinare Halloween agli ovini con l'ennesimo scherzetto

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa