NFL Fans Italia > NFL: Topics Ufficiali delle Squadre

Gold Rush Behaviour!!

<< < (3261/3281) > >>

Jack The Sack:

--- Citazione da: joker - Novembre 29, 2021, 10:35:43 am ---Sono d’accordo con la tua analisi. Provo ad aggiungere qualcosa.

Per me questo vittoria ha un peso specifico maggiore di quella contro i caproni perché, anche se i Rams sono più forti dei Vikings, contro i primi giocavano senza aver nulla da perdere pertanto con quella leggerezza che spesso ti consente grandi upset.

Le cose invece erano molto diverse ieri dove ci presentavamo come favoriti, dovevamo vincere in casa (per noi un po’ stregata) contro una squadra rognosa.

Senza contare che ieri non si era nemmeno messa benissimo con JimmyG che lancia una schifezza e con i niners subito sotto.

A peggiorare le cose poi ci si è messa pure la grafica della regia che ha mostrato una stat inquietante che dava san Francisco sempre perdente quando JimmyG lanciava un intercetto.

Nonostante queste condizioni avverse la squadra ha saputo reagire rimettendo subito la partita in careggiata.

Veniamo alla questione infortuni.
In questo momento questo squadra ha uh nucleo di giocatori irrinunciabili, che per me sono: T.Williams, JimmyG, Deebo, Kittle, Bosa e Warner.

Ieri di questi 6 se ne sono rotto 2, speriamo in maniera lieve.

Venendo ai playoffs siamo al numero 6 del seed, oltre le 4 vincitrici divisionali (Dal, GB, Ari e TB) ci sono sicuramente i Rams.

Rimangono 2 posti che ci giochiamo noi con i santi, i Vikings e Panthers.

Insomma sono ottimista.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

--- Termina citazione ---

Saints e Panthers non hanno un qb
Piuttosto gli Eagles ... ah no, anche loro non hanno un qb
I Falcons? Hanno un qb, sul resto sono un po' in difetto

59er:
Dico solo vittoria di importanza monumentale, adesso la stagione torna a farsi interessante, abbiamo avuto la capacità di ribaltare una situazone che si stava avvitando pericolosamente. Qualcosa dopo la partita contro le riserve dei Cards deve essere successo.
Per il resto avete detto tutto voi.
Ps si sa qualcosa di più riguardo ai due malconci?

joker:
Notizie positive dall'infermeria. Pare che Deebo salti solo una partita :papa:

Jack The Sack:
A Wilsonlandia con AlShaeer e altri linebacker estratti a sorte tra il personale di servizio di Santa Clara.
Non un gran viatico.

Jack The Sack:
E anche quest'anno ci siamo tolti il peso del solito 0-2 contro i Teletubbies.
L'abbiamo fatto in modo molto creativo, torturandoci fino all'ultimo secondo, come nelle migliori occasioni.
Seattle, o quel che ne resta, come sempre fa contro di noi la partita della vita.
Questi teletubbies scalcinati ce l'hanno messa tutta per farci vincere, ma noi di più.

Era difficile pensare di portarla via senza il nostro miglior attaccante, il nostro miglior difensore, lasciando solo il povero AlShaeer a cantare e portare la croce. In più abbiamo perso Moseley ad inizio partita.
Eppure se non fosse stato per una serie di errori mentali tra penalità e intercetti, l'avremmo cmq vinta. Ma si sa a Seattle andrà sempre così e ancora una volta ci tocca vedere il nonno col chewing gum saltare sulla sideline come se avesse ancora vent'anni.

I problemi veri di questa squadra restano quelli emersi anche durante le vittorie: il lato destro della linea offensiva è penoso. Oggi ha giocato dal primo minuto Compton e tutti i problemi sono venuti da lì, compresi la safety e l'ultimo passaggio bloccato. Chissà perché è lo stesso lato che ci ha fatto perdere il SB.
L'altro problema grave da comincare a porsi riguarda gli special team: siamo incapaci da qualche settimana di calciare i kick off in touchback; a questo oggi si è aggiunto il TD regalato ai Seahawks e la palla persa di Benjamin.
A ben vedere qui stanno 16 dei 30 punti subiti, qui sta la spiegazione della sconfitta.

Alcune colpe si possono imputare alla difesa, soprattutto per l'ultimo drive del primo tempo, quando abbiamo regalato 30 yard in penalità. Però rattoppata com'era, con quattro sack e tre palle recuperate non si poteva pretendere di più.

L'attacco nonostante Kittle in giornata monster, senza Deebo si è dimostrato più prevedibile del solito e a soffrirne è stato soprattutto Mitchell, che - altro problema endemico - non può farcela a tirare la carretta da solo per tutta la partita. A corrente alternata anche Aiyuk che fa un passo indietro.
Per quanto riguarda Garoppolo, lascio ad altri la masochistica pratica di prenderlo a capro espiatorio. Jimmy è questo, ormai lo sanno tutti. Gli intercetti sono stati due errori marchiani di lettura ed il secondo è stato tanto più sanguinoso perché c'era Sherfield aperto sul profondo. Vabbè. Jimmy è questo. Speriamo nel prossimo mese siano più le luci che le ombre, in modo che qualche squadra disperata ci dia qualche scelta a primavera per averlo.

La corsa ai playoff è impredittibile perché siamo settimi appaiati alla Squadra di football e non si capisce chi potrebbe realmente concorrere per la sesta settima posizione. D'altra parte non si capisce nemmeno come potremmo vincere contro i Bengals che dovranno rifarsi della bruttissima sconfitta patita contro i Chargers. è una stagione davvero strampalata

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa