Autore Topic: The House of the Lakers  (Letto 9543 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline badkarma

  • Sophomore
  • **
  • Post: 114
  • #52 Ray Lewis e bbbbasta!!!!
The House of the Lakers
« il: Febbraio 10, 2007, 11:09:19 am »
Oh, nella notte si è giocato, e ancora perso contro la squadra del mago..
A parte un kobe da 25pt il resto..un po' pochino eh?
Come al solito i "perfetti sconosciuti" hanno fatto meno che nulla:
Radmanovic 0 con 12 min giocati
Turiaf 4 con 24 min e 5 reb
Farmar e vuiacic altra virgola con 10 min ciascuno..

decisamente se resta il kobe passatore di quest'anno, la puo pure passare quella palla con anche un bel contagiri, ma gli altri la devono buttare dentro.

edit by cobain: aggiunto simbolino lakers
L'attacco vende i biglietti, ma la difesa vince le partite..nel caso di Grossman tale frase non vale..

Offline stepmarbury3

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 5.550
Re: Lakers questi sconosciuti..
« Risposta #1 il: Febbraio 10, 2007, 11:30:25 am »
beh si sapeva che a parte odom la squadra dei lakers non avesse fenomeni ora dopo l inizio scoppiettante ci sta un calo di forma e di risultati.

Offline badkarma

  • Sophomore
  • **
  • Post: 114
  • #52 Ray Lewis e bbbbasta!!!!
Re: Lakers questi sconosciuti..
« Risposta #2 il: Febbraio 10, 2007, 11:42:03 am »
Piu che calo di forma, calo di gioco direi...Ho visto tra l'altro di recente la partita dei lAkers contro i pistons...il loro gioco cardine basato sull'attacco "col triangolo offensivo" poche volte è stato sfruttato in maniera incisiva..e sinceramente non si può chiedere ad un bryant di stare in trincea e smistare i palloni per gli altri..anche perchè a parte odom afflitto da alti e bassi e leader piu a rimbalzo difensivo che in attacco, altri buoni tiratori dal perimetro non ce ne sono molti..
L'attacco vende i biglietti, ma la difesa vince le partite..nel caso di Grossman tale frase non vale..

Offline krs.one

  • Sophomore
  • **
  • Post: 144
  • Nuggets & Eagles
Re: Lakers questi sconosciuti..
« Risposta #3 il: Febbraio 10, 2007, 11:52:17 am »
è la riprova della povertà tecnica di questo roster...Quando i lakers vincono, lo fanno solo perchè bryant è al 200%. Se Bryant è anche al 90%, i Lakers faticano a vincerne una anche contro i Celtics...

Offline badkarma

  • Sophomore
  • **
  • Post: 114
  • #52 Ray Lewis e bbbbasta!!!!
Re: Lakers questi sconosciuti..
« Risposta #4 il: Febbraio 10, 2007, 12:00:55 pm »
Troppe scelte di mercato sbagliate..a cominciare da quella di peyton..ok è vecchio, e si sa che è una testa calda, ma piuttosto che usare parker per 40 min. come play..è ancora troppo grezzo a mio parere.
Potrebbe andare bene in una squadra con un gioco solido(e i lakers quest'anno non ce l'hanno) e non in una in cui, per citare l'avvocato Buffa, il più delle volte si è costretti a rivolgersi all'emergency 24..
L'attacco vende i biglietti, ma la difesa vince le partite..nel caso di Grossman tale frase non vale..

Offline krs.one

  • Sophomore
  • **
  • Post: 144
  • Nuggets & Eagles
Re: Lakers questi sconosciuti..
« Risposta #5 il: Febbraio 10, 2007, 12:20:15 pm »
il problema è che i Lakers  nel quintetto hanno 4 panchinari più un super. Se comprano 4 "titolari" (senza impegnarsi troppo, un Crawford,Carroll,G.Wallace andrebbero già bene per dirne 3) e mettono questi 4 in panca, i Lakers sono da semifinale a Ovest. Altrimenti vivranno sempre all'ombra del 24, che siccome non è Dio non può fare pentole e coperchi 82 partite più PO.

Offline Cobain

  • Il Fondatore
  • MVP
  • *******
  • Post: 9.297
  • Born to be wild
    • Modena Web Design
  • Calcio: AC Milan
  • MLB: What?
  • NBA: LA Lakers
  • NCAA F: Mmm!
  • NFL: Pittsburgh Steelers
  • NHL: Uh?
Re: Lakers questi sconosciuti..
« Risposta #6 il: Febbraio 10, 2007, 01:05:29 pm »
dopo la fine di un ciclo, quello di shaq, non si puo certo dire che siano state fatte scelte molto giuste, cmq si il fenomeno col 24 da solo non ti regge la baracca, e poi come fai a giocare con lo smush titolare, è inguardabile.  :ninja:
My football collection: http://nfiforum.altervista.org/index.php?topic=7501.msg321791#msg321791
Gente che non viene più qua, perdendo rapporti ed amicizie con altre persone, pensando di fare un torto a me o di mettermela nel culo: ma come siete messi?

Offline kevingarnett_21

  • Freshman
  • **
  • Post: 64
Re: Lakers questi sconosciuti..
« Risposta #7 il: Febbraio 10, 2007, 02:29:45 pm »
il problema è che i Lakers  nel quintetto hanno 4 panchinari più un super. Se comprano 4 "titolari" (senza impegnarsi troppo, un Crawford,Carroll,G.Wallace andrebbero già bene per dirne 3) e mettono questi 4 in panca, i Lakers sono da semifinale a Ovest. Altrimenti vivranno sempre all'ombra del 24, che siccome non è Dio non può fare pentole e coperchi 82 partite più PO.

Odom è un panchinaro scusa?
I Lakers questa estate hanno fatto la scelta di puntare su un tiratore lungo come Radmanovic, il quale almeno in parte ha soddisfatto i desideri di Phil e Kobe. Smush Parker è stato un fuoco di paglia della sua prima stagione e qui sono d'accordo con moltissimi.
Da ricordarsi che i gialloviola sono senza il loro centro mihm, senza la loro PF Brown...quindi senza 2/5 del quintetto. Certo, non stiamo parlando di due giocatori dominanti..ma sempre due buoni giocatori. Mihm, + di Brown, ha mostrato di essere una pedina importante per i Lakers e la sua assenza nn viene colmata dal fisico di Bynum. Turiaf è una forza della natura....ma non ha tecnica per poter far nulla.
Mo Evans, preso da Detroit, deve dare quei 10min max di respiro a Kobe....e niente d+.
E' stata una scelta della società quella di puntare su "giovani dalle belle speranze" e di non puntare sui gente subito pronta ma allo stesso tempo, nella maggior parte dei casi, molto egocentrica. Il Sig. Kobe non può andare d'accordo con nessuna stella o presunta tale...quindi sino a quando avrà voce in capitolo, e ne ha abbastanza, a Los Angeles sarà dura vedere un altro campione.
Kobe tira la baracca, i comprimari faranno quello che possono e i Lakers 8 ad Ovest fine RS.

Offline krs.one

  • Sophomore
  • **
  • Post: 144
  • Nuggets & Eagles
Re: Lakers questi sconosciuti..
« Risposta #8 il: Febbraio 10, 2007, 03:04:28 pm »
Ho omesso Odom apposta perchè in termini offensivi ( è qui il problema dei Lakers, volenti o nolenti bisogna dirlo perchè vedendo le partite vedo un sacco di problemi a costruire un gioco dinamico, vero punto di forza della triangolo negli anni addietro ) non sta dando quello che ci si aspettava, purtroppo... E secondo me Odom è il classico giocatore che rende di più partendo da sesto, subito dietro al quintetto. Forse sbaglio io, ma è un mio cruccio tecnico che ho da quando giocava a Miami.

Offline kevingarnett_21

  • Freshman
  • **
  • Post: 64
Re: Lakers questi sconosciuti..
« Risposta #9 il: Febbraio 10, 2007, 08:50:59 pm »
No credo che il problema di odom sia un altro. Giocare con Kobe! Odom è un giocatore che predilige tenere palla in mano e creare dal palleggio. Con Kobe questo non può farlo se non limitatamente e di conseguenza deve "accontantarsi" di quei tiri sugli scarichi e Odom non è un giocatore di questo tipo.
Del resto non ci sono alternative visto che la palla dalle mani di Kobe, giustamente, non va tolta.

Offline stepmarbury3

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 5.550
Re: Lakers questi sconosciuti..
« Risposta #10 il: Febbraio 11, 2007, 01:09:08 am »
non è facile accoppiare giocatori con bryant e lo sanno tutti

Offline kevingarnett_21

  • Freshman
  • **
  • Post: 64
Re: Lakers questi sconosciuti..
« Risposta #11 il: Febbraio 11, 2007, 07:59:38 am »
non è facile accoppiare giocatori con bryant e lo sanno tutti

Sicuramente questo è valido per la maggior parte dei giocatori NBA, dotati di un ego e di una convinzione di se stessi decisamente superiore alla media. Basti pensare ad un Damon Jones :D .

Però di giocatori da accoppiare ce ne sono. Mi spiace dirlo perchè va contro la mia passione, ma KG farebbe perfettamente al caso. Nessuna star, come KG, è efficace senza dover tener palla ad ogni azioni. Chi ha visto qualche gara dei lupi, ha visto come le azioni spesso vengono giocate da Hassell (  8:) ) o da Davis e dopo un doppio blocco alto KG taglia giù in post basso in attesa di ricevere.
Però mai e poi mai vorrei vedere Kevin in giallo-viola; mi si rivolterebbe lo stomaco :)

Offline stepmarbury3

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 5.550
Re: Lakers questi sconosciuti..
« Risposta #12 il: Febbraio 11, 2007, 01:25:26 pm »
il probelma è che non potrà mai andare KG ai lakers non è scambiabile con i giocatori nel roster dei lakers almeno che non si voglia toccare odom e bynum,bisognerà aspettare che sia FA ma a 33anni sarà ancora dominante?

Offline krs.one

  • Sophomore
  • **
  • Post: 144
  • Nuggets & Eagles
Re: Lakers questi sconosciuti..
« Risposta #13 il: Febbraio 11, 2007, 01:55:42 pm »
non è facile accoppiare giocatori con bryant e lo sanno tutti

Sicuramente questo è valido per la maggior parte dei giocatori NBA, dotati di un ego e di una convinzione di se stessi decisamente superiore alla media. Basti pensare ad un Damon Jones :D .

Però di giocatori da accoppiare ce ne sono. Mi spiace dirlo perchè va contro la mia passione, ma KG farebbe perfettamente al caso. Nessuna star, come KG, è efficace senza dover tener palla ad ogni azioni. Chi ha visto qualche gara dei lupi, ha visto come le azioni spesso vengono giocate da Hassell (  8:) ) o da Davis e dopo un doppio blocco alto KG taglia giù in post basso in attesa di ricevere.
Però mai e poi mai vorrei vedere Kevin in giallo-viola; mi si rivolterebbe lo stomaco :)

Hai afferrato in pieno. E non solo: Garnett, con una prima stella accanto, sarebbe un giocatore ancora più forte, se possibile, a quello che è stato e che è ora. Basti ricordarsi ai T'Wolves di Cassell e Spreewell...Garnett era la superstar solo di fatto, ma le giocate gliele facevano quei due. E lui incassava facendo prestazioni da capogiro.
A Garnett ci vuole un Wade,un Bryant, un James. Se gli mettete James vicino, allora crei la coppia più dominante possibile.

Offline Cobain

  • Il Fondatore
  • MVP
  • *******
  • Post: 9.297
  • Born to be wild
    • Modena Web Design
  • Calcio: AC Milan
  • MLB: What?
  • NBA: LA Lakers
  • NCAA F: Mmm!
  • NFL: Pittsburgh Steelers
  • NHL: Uh?
Re: Lakers questi sconosciuti..
« Risposta #14 il: Febbraio 12, 2007, 11:40:26 am »
leggetevi sto pezzo, che dice che un paio di settimane fa i lakers avevano offerto un paio di prime scelte e qualche contratto in scadenza per jason kidd:

Citazione
New York Post columnist Peter Vecsey: "A couple weeks ago, I revealed the Lakers had offered a couple first-round draft picks and several expiring contracts for Kidd. Chris Mihm, Aaron McKie, etc., and Jordan Farmar were mentioned... The bidding isn't limited to L.A. I have it on excellent authority the Cavaliers - desperate to relieve LeBron James of his playmaking-for-others-and-himself obligation, and transform him into an open court, post-up receiver - called the Nets to voice their fondness for Kidd."

che ne dite?
My football collection: http://nfiforum.altervista.org/index.php?topic=7501.msg321791#msg321791
Gente che non viene più qua, perdendo rapporti ed amicizie con altre persone, pensando di fare un torto a me o di mettermela nel culo: ma come siete messi?