Autore Topic: Denver Broncos  (Letto 145313 volte)

0 Utenti e 4 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline brandonmarshall88

  • Veteran
  • ***
  • Post: 4.615
Re:Denver Broncos
« Risposta #2340 il: Dicembre 21, 2018, 08:32:06 pm »
Ma mi dispiace ma non sono d'accordo, Miller è irrinunciabile, la squadra è gia piena di giovani, togliere lui per aggiungere cose che già hai..abbiamo cap abbiamo pick, non c'è nessuna necessità di usare questa strategia, basta usare bene quello che hai gia a disposizione, col draft e Fa fare un altro leggero step nella giusta direzione, tra due anni escono Qb degni di questo nome e vai a mettere l'ultimo pezzo a posto..i Broncos non è che devono stare attenti alle finestre quando si chiudono o no, è tra le squadre più giovani quindi devono cercare solo di migliorare di anno in anno...poi se tra due anni ti serve salire per andare a prendere Froome allora potrebbe avere un senso cercare di prendere pick importanti..ma farlo quest'anno con la classe di qb più scarsi degli ultimi 15 anni ha poco senso

Offline DommiToad

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.192
  • NBA: Denver Nuggets
  • NCAA F: Duke Blue Devils
  • NFL: Denver Broncos
Re:Denver Broncos
« Risposta #2341 il: Dicembre 22, 2018, 10:32:05 am »
Onestamente io credo che la NFL non funzioni così.
Non esistono progetti, guardare al domani, il futuro, esiste solo il presente. Lo disse Elway, e non solo, un anno fa che la NFL non è una lega di progetti, non c'è il tempo per farli, le squadre partono per vincere ogni anno. Non esiste il tanking, non esiste l'anno di transizione, sono cose che in NFL non esistono, l'unica cosa che conta è vincere ed i GM in offseason costruiscono la migliore squadra possibile per farlo.

Anche perchè da questo punto di vista, l'NFL è una di quelle leghe strane che ti permette nel raggio di 12 mesi di passare dall'essere una squadra scarsa ad essere una contender da Super Bowl.
Quello che devono fare a Denver, secondo me, ma credo lo pensino anche in Colorado, è continuare ad inserire talento. Le finestre per vincere il SB te le apri, non le aspetti. Ed il SB lo vinci con i fenomeni, e Vonster è uno di quelli che ti vince i Super Bowl.
“La mia idea di un buon placcaggio è quando la vittima si risveglia lungo i bordi del campo e sente rintronare nella sua testa i fischi di un treno.” Jack Tatum

Owner: Brescia Dark Knights

Huddle Magazine

Offline gianluca.t

  • Senior
  • **
  • Post: 996
Re:Denver Broncos
« Risposta #2342 il: Dicembre 22, 2018, 11:08:07 am »
Onestamente io credo che la NFL non funzioni così.
Non esistono progetti, guardare al domani, il futuro, esiste solo il presente.

E poi c'è chi dà dieci anni di contratto a Gruden.

Offline DommiToad

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.192
  • NBA: Denver Nuggets
  • NCAA F: Duke Blue Devils
  • NFL: Denver Broncos
Re:Denver Broncos
« Risposta #2343 il: Dicembre 27, 2018, 01:11:34 pm »
Toto coach.
Da Denver secondo rumors di sottofondo pare che per ora piacciono molto
Schwartz + DeFilippo
Chuck Pagano.
Tomlin se dovesse essere lasciato andare dagli Steelers.

Da quello che si sente in giro, non andremo con un novello.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

“La mia idea di un buon placcaggio è quando la vittima si risveglia lungo i bordi del campo e sente rintronare nella sua testa i fischi di un treno.” Jack Tatum

Owner: Brescia Dark Knights

Huddle Magazine

Offline sbiri

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • ****
  • Post: 16.503
Re:Denver Broncos
« Risposta #2344 il: Dicembre 31, 2018, 05:10:20 pm »
Non sono d'accordo.

Quando al giorno 1 di Training Camp, Gm ed HC dicono che è stata una offseason di Reload e non di rebuilding, io mi aspetto di vincere la Division e fare i Playoff. Tutto il resto è una grande delusione. Gli Standard lo pongono loro, non noi.

Poi anche secondo me la stagione è in linea con le mie aspettative, io avevo pronosticato un 7-9, faremo fatica a fare 5 W entro fine anno, ma poco cambia.

Abbiamo fatto una Free Agency Fallimentare:
-Keenum è un one year wonder che ha capitalizzato la stagione della vita, ha gran carattere ma non sono colpa ne di Musgrave ne di Joseph le sue prestazioni. E' un giocatore scarso, è un Siemian con carisma.
-Brock fa schifo, McDonald è sparito, Cravens oggetto misterioso, Veldher non si sa quando tornerà, e non ricordo nemmeno chi altro abbiamo preso.

Il primo da licenziare è Joe Woods, sembrava una star in the making, ma quando permetti a Crowell (who?) e Gurley di farti 200Y a testa in back to back, ragazzo mio meriti il licenziamento.
Joseph in seconda battuta, geniale a panchinare McGovern per Garcia, il suo playcalling difensivo ha fatto schifo e la gestione delle partite è oscena a tratti.
Il meno colpevole incredibilmente è Musgrave, l'attacco non gira male, miglior running game della lega, mostra creatività ma anche lii ha le sue colpe. 4° down con chiamate a caso, quello di domenica a fine 2° quarto una roba vomitevole, 4&3, 3 WR sul lungo, Booker in blitz pick-up ed il povero Heurmann sul corto, risultato sack. Poi è vero che siamo sempre sotto nel punteggio, ma ci vuole più equilibrio tra corse e lanci, e soprattutto nel modo di lanciare.

Torniamo alla difesa contro le corse.
Davis dopo la firma del prolungamento, non è nemmeno la metà del giocatore del 2017, e non era granchè.
Brandon Marshall un fantasma, si fa più vedere per le sue proteste che per le prestazioni in campo.
I CB, se togliamo Harris, grazie a dio esiste, non sanno placcare. Brock e Adam Jones fino ad ora pessimi ed il povero Yiadom fa quello che può. QUanto manca Talib, che era fortissimo in coverage ma era eccezionale pure contro le corse. Sommando tutte queste cose, ecco perchè siamo la 30°/31° D contro le corse.

Capitolo Elway.
Non me la sento di puntare il dito contro di lui. Però se tra un anno saremo ancora qua, anche lui alla gogna deve andare.
E' vero ha sbagliato con VJ, e tutto quello che ne viene dietro, ma ha azzeccato 2 Coaching Staff su 3, facendo scelte coraggiose, e se fosse per lui ora ci sarebbero ancora Kubs e Wade.  Anche perchè le dimissioni di Kubs furono un lampo a ciel sereno.
Ed è inuitle rimpiangere Shanahan Jr, non sarebbe mai venuto per i problemi del padre con i Bowlen ed Ellis. Come è intuile rimpangere McVay, che non voleva nessuno ai tempi perchè tutti avevano paura fosse un Kiffin 2.0, bravi i Rams a prenderlo.
Poi ovviamente a lui si devono imputare il draft 2017, certi bidoni tipo Ball, ma nessuno si ricorda dove eravamo e che è riuscito a portarsi a casa due dei più grandi Free Agent della storia di questo gioco. Senza contare che squadra costruì che ci portò a vincere il SB.

La stagione è andata, Giovedì è un capolinea, se perdiamo potremmo vedere alcune teste saltare, anche perchè quando un GM definisce soft un team, vuol dire che sei più out che in.

L'unico cosa buona di questo 2018, la classe di Rookie.

Io ho un nome per il 2019, De Filippo.
Io in realtà proverei a rubare Gase a Miami ma non mi dispiacerebbe nemmeno Shaw da Stanford.
Wild Card, Eric Biennemy.

Ho letto questo post molto in ritardo  :posso:

Mi sono scervellato ma non sono certo di chi sia l’altro...

Offline DommiToad

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.192
  • NBA: Denver Nuggets
  • NCAA F: Duke Blue Devils
  • NFL: Denver Broncos
Re:Denver Broncos
« Risposta #2345 il: Gennaio 02, 2019, 01:20:20 pm »
Demarcus Ware.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

“La mia idea di un buon placcaggio è quando la vittima si risveglia lungo i bordi del campo e sente rintronare nella sua testa i fischi di un treno.” Jack Tatum

Owner: Brescia Dark Knights

Huddle Magazine

Offline fenomenoBrees

  • Senior
  • **
  • Post: 809
  • Calcio: Juventus
  • NBA: LA Lakers
  • NFL: Patriots e Saints
Re:Denver Broncos
« Risposta #2346 il: Gennaio 06, 2019, 01:46:40 am »


2019 - NFI Super Bowl XIII Champions

2019, 2020 - AFC Conference Champions

2019, 2020 - AFC East Division Champions

2019 - NFI 'Da Cup' Champions

Offline DommiToad

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.192
  • NBA: Denver Nuggets
  • NCAA F: Duke Blue Devils
  • NFL: Denver Broncos
Re:Denver Broncos
« Risposta #2347 il: Gennaio 06, 2019, 12:05:52 pm »
https://www.totalprosports.com/2019/01/04/john-elway-on-possibly-trading-von-miller-we-have-to-look-at-all-the-possibilities/

Che dicevate dell’Elway pensiero?   :adler:

Io farei un po' di fact checking prima. Ma magari è troppo complicato, non si sa mai.

Perchè altrimenti facciamo la figura della mamma di Von Miller che commenta le fake news.

Elway non ha mai detto nulla del genere. Allego trascrizione della press conference.
https://twitter.com/RyanKoenigsberg/status/1081338552225550342

“La mia idea di un buon placcaggio è quando la vittima si risveglia lungo i bordi del campo e sente rintronare nella sua testa i fischi di un treno.” Jack Tatum

Owner: Brescia Dark Knights

Huddle Magazine

Offline fenomenoBrees

  • Senior
  • **
  • Post: 809
  • Calcio: Juventus
  • NBA: LA Lakers
  • NFL: Patriots e Saints
Re:Denver Broncos
« Risposta #2348 il: Gennaio 06, 2019, 01:17:55 pm »
Io farei un po' di fact checking prima. Ma magari è troppo complicato, non si sa mai.

Perchè altrimenti facciamo la figura della mamma di Von Miller che commenta le fake news.

Elway non ha mai detto nulla del genere. Allego trascrizione della press conference.
https://twitter.com/RyanKoenigsberg/status/1081338552225550342

We are going to visit all that alla precisa domanda sulla trade di Vonster mi sembra eloquente, però boh, magari smentisce domattina. In una offseason si fanno dichiarazioni tutti i giorni e si dice tutto e il contrario di tutto.

Tuttavia non mi pare che la mia idea fosse così peregrina come dicevate tu e Brandon. Magari é lo stesso Von a poter essere interessato a un win now team che sta cercando un fix in pass rush.

É sicuramente una situazione interessante. Vedremo  :coffeplease:


2019 - NFI Super Bowl XIII Champions

2019, 2020 - AFC Conference Champions

2019, 2020 - AFC East Division Champions

2019 - NFI 'Da Cup' Champions

Offline DommiToad

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.192
  • NBA: Denver Nuggets
  • NCAA F: Duke Blue Devils
  • NFL: Denver Broncos
Re:Denver Broncos
« Risposta #2349 il: Gennaio 06, 2019, 03:13:33 pm »
We are going to visit all that alla precisa domanda sulla trade di Vonster mi sembra eloquente, però boh, magari smentisce domattina. In una offseason si fanno dichiarazioni tutti i giorni e si dice tutto e il contrario di tutto.

Tuttavia non mi pare che la mia idea fosse così peregrina come dicevate tu e Brandon. Magari é lo stesso Von a poter essere interessato a un win now team che sta cercando un fix in pass rush.

É sicuramente una situazione interessante. Vedremo  :coffeplease:
La domanda era "Traderete per un coach?"

Nessuno ha fatto la domanda sulla trade di Von Miller...

Stiamo parlando del nulla e di un articolo inventato 5 giorni dopo la press conference per fare click bait.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

“La mia idea di un buon placcaggio è quando la vittima si risveglia lungo i bordi del campo e sente rintronare nella sua testa i fischi di un treno.” Jack Tatum

Owner: Brescia Dark Knights

Huddle Magazine

Offline fenomenoBrees

  • Senior
  • **
  • Post: 809
  • Calcio: Juventus
  • NBA: LA Lakers
  • NFL: Patriots e Saints
Re:Denver Broncos
« Risposta #2350 il: Gennaio 09, 2019, 07:20:43 pm »
Vic Fangio nuovo HC  :papa:


2019 - NFI Super Bowl XIII Champions

2019, 2020 - AFC Conference Champions

2019, 2020 - AFC East Division Champions

2019 - NFI 'Da Cup' Champions

Offline DommiToad

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.192
  • NBA: Denver Nuggets
  • NCAA F: Duke Blue Devils
  • NFL: Denver Broncos
Re:Denver Broncos
« Risposta #2351 il: Gennaio 10, 2019, 01:42:01 pm »
Fangio sia.
Spero che l'abbiano imbroccata, DC ultra esperto, 61 anni alla prima esperienza da HC in NFL.
Spero che sia adatto a fare l'HC, a me ricorda molto Son Of Bum, spero di sbagliarmi e che abbia una carriera migliore.

Sicuramente aver tenuto Kubs, che era cercato da mezza NFL per fare l'OC, aiuterà molto Fangio, diciamo che è un Coaching Staff con due teste, e non una solo. Kubs con i pezzi giusti può confermarsi tra i migliori OC e playcaller della lega, sperando di replicare le stagioni di Schaub e Flacco con Keenum.

Come DC spero sia Ed Donatell, già ai Broncos in due diversi stint con un paio di anelli al dito.

La strada presa mi pare opposta al resto della lega, è una strada già vista a Denver, che ha portato al Super Bowl 50.

Nota a margine, gli HC ultra 60enni all'esordio hanno un record di 17-44.
“La mia idea di un buon placcaggio è quando la vittima si risveglia lungo i bordi del campo e sente rintronare nella sua testa i fischi di un treno.” Jack Tatum

Owner: Brescia Dark Knights

Huddle Magazine

Offline fenomenoBrees

  • Senior
  • **
  • Post: 809
  • Calcio: Juventus
  • NBA: LA Lakers
  • NFL: Patriots e Saints
Re:Denver Broncos
« Risposta #2352 il: Gennaio 10, 2019, 04:20:01 pm »
La scelta di Fangio non mi dispiace. L'unica perplessità che ho è questo Coaching Staff a 2 teste, soprattutto con Fangio che viene descritto da più parti come "gruff" (burbero) e la presenza (ingombrante) dell'ex HC dell'ultimo SB vinto.

Non era meglio affidarsi direttamente a Kubiak?  :mmahh:  in fondo aveva lasciato per ragioni di salute l'ultima volta, non per ragioni tecniche.


2019 - NFI Super Bowl XIII Champions

2019, 2020 - AFC Conference Champions

2019, 2020 - AFC East Division Champions

2019 - NFI 'Da Cup' Champions

Offline Marino

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 11.331
  • Calcio: INTER
  • MLB: CHICAGO CUBS
  • NBA: MIAMI HEAT
  • NCAA F: FLORIDA GATORS
  • NFL: MIAMI DOLPHINS
  • NHL: VANCOUVER CANUCKS
Re:Denver Broncos
« Risposta #2353 il: Gennaio 10, 2019, 06:51:04 pm »
A me pare che in fin dei conti questo coaching staff sia a parti invertite lo stesso del 2015-2016, ovvero prima c'era Kubiak Head coach con Wade Phillips DC ora c'è Fangio HC con Kubiak OC...si giocherà una 3-4 in difesa ....impenetrabile o quasi la difesa di Phillips, come quella di Chicago dovrà essere quella di Fangio. Il problema era ed è come rivitalizzare l'attacco. Nel 2015 Kubiak si trovò un Manning agli sgoccioli e, grazie alla difesa e ad un Osweiler che almeno il suo bel compitino lo fece, arrivarono ai PO giusto in tempo per rimettere in sesto, almeno per il minimo sindacale, il grande Peyton che il suo lo fece contribuendo alla vittoria del SB su Carolina. Nel 2016 i Broncos sbagliarono a draftare Lynch, fallirono nel prendere Sanchez come "chioccia" e si giocarono la stagione con Siemian che dopo un buon inizio pagò l'indecenza della linea offensiva. 2017-2018 L'arrivo di Joseph, il fallimento di McCoy come offensive coordinator, l'avvicendamento con Musgrave, il calo della difesa, quest'anno l'arrivo di Keenum con però l'aggravarsi di alcuni problemini( il calo e la partenza di Demaryus Thomas e la mancanza di un TE decente). Il problema era e rimane l'attacco. Kubiak ha sofferto problemi fisici e probabilmente non fare l'HC lo stressa di meno. 

Offline fenomenoBrees

  • Senior
  • **
  • Post: 809
  • Calcio: Juventus
  • NBA: LA Lakers
  • NFL: Patriots e Saints
Re:Denver Broncos
« Risposta #2354 il: Gennaio 11, 2019, 01:37:23 am »
Nel 2015 Kubiak si trovò un Manning agli sgoccioli e, grazie alla difesa e ad un Osweiler che almeno il suo bel compitino lo fece, arrivarono ai PO giusto in tempo per rimettere in sesto, almeno per il minimo sindacale, il grande Peyton che il suo lo fece contribuendo alla vittoria del SB su Carolina.

Sarà che fu il primo SB che ho seguito live (Nonché il più brutto esteticamente tra quelli visti) e quindi mi ricordo quasi ogni drive, ma Manning fu veramente impresentabile...  :umhhhh: fece un ottimo drive d'apertura (fg da 3 pt), non chiuse una ceppa sui 3i down (1-14, non scherzo), perse 3 palloni, 13-23 X 141y, 56 di Qbr, e se non fosse stato per Miller (mai MVP fu più sacrosanto) che provocò 2 fumble (14 pt) nella red zone dei Panthers... oggi avremmo tutta un'altra percezione.

Quel SB mascheró tante magagne di un attacco che é indecoroso da 4 anni, se pur con interpreti diversi.

Non mi aspetto miracoli da kubiak. Tolto lindsay (undrafted, meglio esser cauti, non é che sono tutti kurt warner) e, potenzialmente, Sutton, non si vede uno straccio di elite player in attacco.


2019 - NFI Super Bowl XIII Champions

2019, 2020 - AFC Conference Champions

2019, 2020 - AFC East Division Champions

2019 - NFI 'Da Cup' Champions