Autore Topic: Regole in O.T.  (Letto 1270 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline jhondoe

  • Senior
  • **
  • Post: 532
  • Calcio: ac milan
  • NBA: miami heat
  • NFL: tennessee \ greenbay
Regole in O.T.
« il: Settembre 28, 2012, 07:42:48 pm »
Mi rinfrescate la memoria sulle regole in O.T.?La grafica nella partita dei Titans di domenica recitava:
lancio della moneta per determinare il possesso
1 tempo da 15 minuti
entrambe le squadre hanno una possibilità di possesso a meno che il possesso iniziale sia un TD
se permane la parità la partita finisce in pari

Cosa succedeva se i Lions segnavano un FG al posto di tentare di completare il 4 down?
Se i titans a loro volta segnavano di nuovo un FG, i Lions avrebbero avuto un secondo possesso o la partita finiva con la vittoria dei Titans?

Offline lance

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 5.944
  • grazie di tutto!
  • Calcio: juventus
  • NBA: boston celtics
  • NFL: saints-49ers-pats
Re:Regole in O.T.
« Risposta #1 il: Settembre 28, 2012, 07:51:42 pm »
Mi rinfrescate la memoria sulle regole in O.T.?La grafica nella partita dei Titans di domenica recitava:
lancio della moneta per determinare il possesso
1 tempo da 15 minuti
entrambe le squadre hanno una possibilità di possesso a meno che il possesso iniziale sia un TD
se permane la parità la partita finisce in pari

Cosa succedeva se i Lions segnavano un FG al posto di tentare di completare il 4 down?
Se i titans a loro volta segnavano di nuovo un FG, i Lions avrebbero avuto un secondo possesso o la partita finiva con la vittoria dei Titans?

hai detto giusto.
i lions si sono assunti il rischio in una azione,vittoria o figura di m...
se avessero fatto il FG la palla tornava ai titants(ovviamente se realizzato,se non realizzato partita ai titans) ma dato che era un 4°&1 si sono sentiti forse molto sicuri di prendere quella yard e giocarsi altri down per la meta molto vicina.
insomma hanno deciso per vincerla a tutti i costi e a tutti i rischi perche' era 1 yard.
Pochi sono gli uomini di squadra, perché solo pochi sono così grandi da pensare al bene comune prima che a se stessi.
(V.Lombardi)

un leader si riconosce dalla capacita' di sacrificarsi,dal tempo che ha dovuto sacrificare per imparare a guidare gli altri con l'esempio e non con la paura e l'autocommiserazione.(Al Pacino-Anygivensunday)

Offline jhondoe

  • Senior
  • **
  • Post: 532
  • Calcio: ac milan
  • NBA: miami heat
  • NFL: tennessee \ greenbay
Re:Regole in O.T.
« Risposta #2 il: Settembre 28, 2012, 08:49:25 pm »
Per fortuna una fatto una figura di m....

Offline lance

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 5.944
  • grazie di tutto!
  • Calcio: juventus
  • NBA: boston celtics
  • NFL: saints-49ers-pats
Re:Regole in O.T.
« Risposta #3 il: Settembre 28, 2012, 09:00:18 pm »
Per fortuna una fatto una figura di m....

be' sai col senno di poi uno potrebbe dire"che cazzoni" io invece penso che sono stati coraggiosi e dimostrano di avere molta fiducia nei loro mezzi e cmq una mentalita' vincente. e' andata male stavolta ma lo spirito e' quello giusto.
Pochi sono gli uomini di squadra, perché solo pochi sono così grandi da pensare al bene comune prima che a se stessi.
(V.Lombardi)

un leader si riconosce dalla capacita' di sacrificarsi,dal tempo che ha dovuto sacrificare per imparare a guidare gli altri con l'esempio e non con la paura e l'autocommiserazione.(Al Pacino-Anygivensunday)

Offline jhondoe

  • Senior
  • **
  • Post: 532
  • Calcio: ac milan
  • NBA: miami heat
  • NFL: tennessee \ greenbay
Re:Regole in O.T.
« Risposta #4 il: Settembre 28, 2012, 10:49:13 pm »
Mah.Io credo che un po' di umiltà non guasta(quasi perdono la prima con i RAMS per la troppa sicurezza),ma è anche vero che qualche rischio nello sport se si vuole vincere è giusto prenderlo.Comunque credo che se andavano col FG avrebbero vinto.

Offline lance

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 5.944
  • grazie di tutto!
  • Calcio: juventus
  • NBA: boston celtics
  • NFL: saints-49ers-pats
Re:Regole in O.T.
« Risposta #5 il: Settembre 28, 2012, 10:55:45 pm »
Mah.Io credo che un po' di umiltà non guasta(quasi perdono la prima con i RAMS per la troppa sicurezza),ma è anche vero che qualche rischio nello sport se si vuole vincere è giusto prenderlo.Comunque credo che se andavano col FG avrebbero vinto.

e in base a che? puo' darsi che il coach di detroit con una sola yard da prendere molto vicino al td per giocarsi altri 4 colpi per un potenziale td si sia sentito sicuro del suo attacco o forse anche ha voluto rischiare cosi perche' non si fidava della sua difesa per il dopo FG.
io sono propenso per "me la gioco tutta ora e dipende solo da me" esattamente come fecero i texans qualche anno fa' che a pochi secondi dalla fine di un match non mi ricordo contro chi,preferirono rischiare il pat. da 2 per vincere anziche' il FG da 1 e pareggiare per poi fare OT. quella volta ai texans ando' bene.
Pochi sono gli uomini di squadra, perché solo pochi sono così grandi da pensare al bene comune prima che a se stessi.
(V.Lombardi)

un leader si riconosce dalla capacita' di sacrificarsi,dal tempo che ha dovuto sacrificare per imparare a guidare gli altri con l'esempio e non con la paura e l'autocommiserazione.(Al Pacino-Anygivensunday)

Offline Silla90

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.051
  • Calcio: Juventus
  • NFL: Chicago Bears
Re:Regole in O.T.
« Risposta #6 il: Settembre 28, 2012, 11:54:38 pm »
Effettivamente anch'io se fossi stato il coach avrei optato per giocare la palla cercando il TD...con un 4&1! Se fosse stato anche solo 4&3 vrei scelto il FG, è più sicuro non c'è dubbio. Purtroppo hanno avuto davanti una difesa dei titans più che motivata a fermarli e devo dire che sono contentissimo per come sia andata.

Il rischio bisogno correrlo, non ci si può sempre affidare ai calcoli. Se non si osa non si vince e per questo motivo bisogna riconoscere ai lions che almeno il coraggio di giocarsi il tutto e per tutto l'hanno avuto, poi però bisogna riconoscere anche i grandi meriti degli avversari.