Autore Topic: Come collegare il pc alla televisione  (Letto 5681 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AnyGivenSunday

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.676
Come collegare il pc alla televisione
« il: Ottobre 08, 2010, 04:32:04 pm »
Ho subito notato che alla fine avete creato questa sezione, quindi ho pensato di scrivere una breve guida su come collegare il pc alla televisione. Sicuramente ne avete parlato in giro in altri thread ma non so nŔ ricordo quali, e quasi sempre in off-topic rispetto al thread, per cui invece di spostare qui quei topic, ne facciamo uno ad hoc.
Attenzione: quello che riporto qui sono le mie conoscenze, se qualcuno volesse aggiungere qualcosa o correggermi, lo faccia assolutamente.

Dunque esistono cinque modi per collegare il pc alla tv, e dipendono dal tipo di tv e dal tipo di pc che abbiamo.

Televisori HD

I televisori in alta definizione hanno una presa HDMI che porta sia il segnale video che audio. In base al vostro pc esistono due metodi di collegamento. Se anche il pc ha la porta HDMI, allora vi servirÓ solo il cavetto che porta lo stesso nome ed il gioco sarÓ fatto.
Al contrario se avete un pc non nuovissimo, avrete una porta DVI (da quanto ne so presente sui pc fissi, ma molto difficilmente sui portatili) e dovrete usare un cavo convertitore HDMI-DVI.

Attenzione: il sistema HDMI-DVI NON porta il segnale audio ma solo video. Per l'audio dovremo usare un cavo che ha da una parte una uscita tipo quella delle cuffie normali, dall'altra due attacchi, uno nero e uno rosso che si possono inserire dietro la televisione (come lo stereo) oppure in un convertitore particolare che si inserisce nella presa SCART. Acquisti economici ma non chiedetemi i prezzi.

Configurazione TV: il televisore va messo sui canali denominati "AV1", "AV2" ecc. oppure su "E1", oppure ancora ho visto tv con canale "HDMI1". Mentre dal portatile dovrete configurare lo schermo esterno: in genere bisogna premere il tasto "Fn" pi¨ uno dei tasti funzione (sul mio portatile ad esempio Fn + F5), il tasto ha un disegnino di due tv. In alternativa tasto destro sul desktop del pc, andate su proprietÓ e selezionate lo schermo esterno. Ora il pc ha due schermi, come se uno fosse la continuazione dell'altro, aprite la finestra dove volete guardare la vostra partita e la trascinatela sulla tv, allargate e godevi lo spettacolo in HD (o quasi con HDMI-DVI)

Foto:
       - presa e cavetto HDMI

       - cavo HDMI-DVI




Televisori NON HD

Nel caso il vostro televisore non sia ad alta definizione, bisogna comunque distinguere tra quelli vecchi e quelli nuovi (ma non nuovissimi in quanto avrebbero la HDMI), in quanto i nuovi prevedono giÓ la possibilitÓ di essere usati come schermo per pc, avremo quindi tre modi per collegare pc e tv

1) VGA: Ŕ la connessione standard che hanno i monitor di tutti i pc, e quindi anche le tv abbastanza nuove che prevedono la possibilitÓ di essere usate come schermo del pc. E' una porta che ovviamente hanno anche i portatili, quindi vi servirÓ un cavetto che Ŕ quello che danno in dotazione per lo schermo del computer.
Anche qui abbiamo SOLO il segnale video, per l'audio faremo come abbiamo detto in precedenza per il cavo HDMI-DVI: da un parte un jack come quello delle cuffie, dall'altra due cavi (uno nero ed uno rosso) per le casse destra e sinistra. Nella foto il cavo VGA.


Importante: esistono anche cavi VGA che hanno incorporati i cavi per l'audio come nella foto:


2) Super-Video: le vecchie televisioni che non hanno nemmeno la VGA, hanno la presa Super-Video (quella piccola, tonda con diversi buchi per i piedini del cavo). Ovviamente da anni i pc e portatili ce l'hanno quindi vi servirÓ solo il cavo apposta. Alcune tv prevedono l'utilizzo della S-Video ma non ce l'hanno quindi dovrete comprare un adattatore da mettere nella SCART.
Anche qui l'audio NON c'Ŕ quindi userete il metodo sopra descritto. Foto della Super-Video.


3) RCA-Composito: Ŕ la peggiore di tutte, nonchŔ la pi¨ vecchia a quanto ne so. Esiste in tutte le televisioni da secoli, Ŕ quella presa divisa in tre fori di colore giallo, rosso e bianco, per precisione, il rosso e il bianco portano l'audio a destra e a sinistra mentre il giallo porta il video. Se avete una televisione che non ce l'ha esistono adattatori da mettere nella solita SCART. Nessun computer ha la porta RCA (a meno che non si possiedano schede video particolari), ma Ŕ possibile comprare un cavo che converte da S-Video a RCA. I portatili si, almeno il mio ce l'ha.
Attenzione: esistono anche cavi VGA (da mettere nella porta del pc) con incorporato il cavo RCA/Composito per tv che non hanno la presa VGA come da foto. Oppure SuperVideo-RCA. Non conosco prezzi o la facilitÓ di trovare il materiale descritto.

-Cavo RCA:

- Cavo VGA-RCA

- Cavo SuperVideo-RCA


Spero di esservi stato d'aiuto! Buona Visione! 

Offline brax62

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.605
Re: Come collegare il pc alla televisione
« Risposta #1 il: Ottobre 09, 2010, 08:51:47 pm »
Ŕ possibile che con un HDMI abbia una presa USB entrante nel televisore invece della Scart che mostri in foto?

Offline AnyGivenSunday

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.676
Re: Come collegare il pc alla televisione
« Risposta #2 il: Ottobre 10, 2010, 07:53:16 pm »
Ŕ possibile che con un HDMI abbia una presa USB entrante nel televisore invece della Scart che mostri in foto?

Brax sicuramente sono rimbambito io, ma non ho capito bene che vuoi dire.

Nel caso avessi capito bene, tu hai una tv HD ed oltre ad avere la presa HDMI hai anche una presa USB. La USB serve solo per mettere o pen-drive, se la televisione ha la possibilitÓ di leggerla e vederti un film (magari in HD), oppure per mettere un Hard Disk esterno che fa da lettore sempre per film HD e non.
Le prese SCART dovresti averle comunque (mi sembrerebbe strano il contario) e non so a quale foto tu ti riferisca ma non ho postato foto dove si vedono prese SCART.