Autore Topic: WILDCAT - Parliamone  (Letto 2045 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AnyGivenSunday

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.676
WILDCAT - Parliamone
« il: Luglio 12, 2010, 12:53:34 pm »
Anzi parlatene.
Mi ha sempre incuriosito, ma quando guardi la telecronaca in inglese dove capisci due frasi su cinque è difficile rendersi conto di tutto quello che succede. E' un tipo di azione che ormai sento sempre più spesso e leggo che viene usata sempre più spesso. Ma in cosa consiste? Come funziona? Ce ne sono diversi tipi (tipo QB al suo posto naturale o QB nella posizione di un WR)?
Io so solo che è un trick play (dico bene?), insomma una specie di bluff.

Offline ThePatriot

  • Veteran
  • ***
  • Post: 3.644
  • Calcio: F.C. Juventus
  • NFL: New England Patriots
Re: WILDCAT - Parliamone
« Risposta #1 il: Luglio 12, 2010, 01:01:13 pm »
nella wildcat so solo che non c'è il qb...ma il ruolo di qb lo prende o un wr o un rb che corre....per il resto lascio spiegare agli altri che sapranno meglio di me

Offline AnyGivenSunday

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.676
Re: WILDCAT - Parliamone
« Risposta #2 il: Luglio 13, 2010, 12:32:36 pm »
 ??)

 :'( :'(

Offline Joe Cool

  • Redattore
  • Veteran
  • ***
  • Post: 4.498
Re: WILDCAT - Parliamone
« Risposta #3 il: Luglio 13, 2010, 01:22:42 pm »
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=8P2MkTqdfTU[/youtube]

Ora guarda, la formazione è senza QB, ma al suo posto c'è un RB "con le mani buone", che può correre, ovviamente, senza hand off, ma può anche far correre un altro o lanciare...

Offline Simba

  • Redattore
  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.486
Re: WILDCAT - Parliamone
« Risposta #4 il: Luglio 13, 2010, 01:35:23 pm »
Se faccio cosa gradita, riporto un post di vecchia data ...

Prima di addentrarci nell'analisi tecnica, facciamo un po' di storia. Innanzitutto è più corretto parlare di "Wildcat Package", più che di wild cat formation, perchè si tratta di diverse soluzioni di gioco che originano da una particolare disposizione in campo. Il wild cat package non è altro che una derivazione della double wing a cui viene aggiunto lo snap diretto al runningback. Una formazione di questo tipo è presente nel college e nell'high school football da molto tempo, fin dagli anni '50, per intenderci, e nel corso degli anni ha subito diverse trasformazioni ed è stata utilizzata in mille modi differenti. La filosofia che sta alla base di questo pacchetto di schemi è quella di dare la palla in mano al tuo atleta migliore il maggior numero di volte possibile

La versione utilizzata spesso nella NFL è quella che ha portato alla notorietà Darren McFadden ad Arkansas, dove "casualmente" l'attuale QB coach dei Dolphins lavorava, e prevede una linea sbilanciata con un TE eleggibile, una guardia ed uno slot a sinistra del centro, due tackle a destra con un ricevitore largo ed il QB schierato in slot. Completano il quadro un HB, posizionato cinque yards dietro al centro in shotgun, ed un FB posizionato alla stessa altezza dell'HB spesso dalla parte sbilanciata della linea, più raramente dalla parte debole, come da schema sottoriportato.



.............TE..G..C..G..T..T..................WR
......HB..............................QB.........
.................HB..FB......................



Da questa formazione è possibile eseguire quattro giochi principali, ed è per questo che si può parlare di package e non di singolo trick play. Il wildcat package è un mini sistema offensivo che, con opportuni accorgimenti, è pensabile utilizzare anche come attacco base, ma che usato in aggiunta al proprio sistema base in determinate situazioni può portare grossi benefici. Una caratteristica che lo rende ampiamente adattabile a molti sistemi offensivi "tradizionali" è che per 8/9 undicesimi del personale gli assegnamenti non cambiano rispetto ad una I formation, Pro set o single back, rendendo quindi l'installazione e l'utilizzo semplice e con un impatto molto relativo sul playbook preesistente. Dicevamo che da questa formazione si possono giocare quattro schemi fondamentali: Sweep, Power, Counter e HB pass. Con una linea sbilanciata, a seconda di come reagisce e si allinea la difesa è possibile selezionare lo schema più appropriato da eseguire.
Tutti i giochi di corsa, ad eccezione della Counter, si svolgono dalla parte sbilanciata della linea, dove l'attacco puo' contare su un bloccatore in più in linea.
Il movimento principale vede, oltre allo snap diretto al runningback, il motion dell'altro HB verso la parte opposta della linea. Lo snap avviene appena il RB in motion arriva all'altezza del TE, così da passare davanti al RB e poter prendere o fintare l'hand off a seconda del gioco da eseguire.
Nel caso della SWEEP (che possiamo assimilare ad una jet sweep), il RB che prende lo snap consegna l'hand-off al RB in motion che ha quindi il vantaggio di essere già in velocità. La linea blocca a zona per una cosra esterna, il ricevitore si occupa del cornerback, il QB della safety ed il fullback del linebacker esterno. Se la difesa non ha sovraccaricato il lato sbilanciato si crea una superiorità numerica che costringe ad aspettare l'intervento della safety dalla parte opposta, mentre se la difesa sovraccarica, si crea una situazione di uno contro uno in campo aperto, il che significa che hai comunque guadagnato delle yards anche se il portatore di palla viene placcato subito.
Variando un solo particolare, e cioè l'hand-off, è possibile passare da una corsa esterna ad una counter. Anche in questo caso l'obiettivo e' di creare un uno-contro-uno in campo aperto. Il RB che prende lo snap finta l'hand-off e corre un passo interno per poi cambiare direzione e correre dalla parte debole, spesso con il fullback davanti a bloccare assieme al tight end ed una delle due guardie in pull.
Senza utilizzare il man in motion è invece possibile correre interni dalla parte sbilanciata della linea. Il RB prende lo snap e corre diretto tra guardia e tackle.
Ultima possibilità (si fa per dire, perchè comunque le combinazioni possono essere molteplici), è l'halfback pass. Con o senza il man in motion il RB prende lo snap, effettua l'eventuale play action (se c'è il man in motion) oppure la finta di sweep per poi fermarsi e lanciare al ricevitore o al QB.
Questo breve excursus non vuole certo essere nè approfondito nè esaustivo, anche perchè ci sarebbe da scriverne per pagine e pagine e bisognerebbe disegnare diagrammi su diagrammi, ma vuole rappresentare uno spunto per andare alla ricerca di approfondimenti e variazioni del pacchetto offensivo più chiacchierato della settimana.
Ciaoooooooooooooo da Simba

Offline paco

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.087
Re: WILDCAT - Parliamone
« Risposta #5 il: Luglio 13, 2010, 01:36:36 pm »
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=8P2MkTqdfTU[/youtube]

Ora guarda, la formazione è senza QB, ma al suo posto c'è un RB "con le mani buone", che può correre, ovviamente, senza hand off, ma può anche far correre un altro o lanciare...
Si possono anche utilizzare qb molto atletici e propensi alla corsa (il più integrabile in ordine di tempo a una formazioe del genere è Tebow) o comuque a lanci in situazioni di scrambling... Non ne so moltissimo se non che viene utilizzata molto più spesso in college football sove si prevedono anche trick plays comlplicatucci. In NFL la squadra che ultimamente ha giocato più formazioni di wildcat è Miami (quindi se Il Maria o Marino passano di qua ci possono dare una mano) dopo l'infortunio a Pennington.
L'impressione che ho io è che sia una sorta di run & run & ancora run poi dipende sempre da chi la fai interpretare: se fai lanciare un RB o un ricevitore è comunque un rischio, idem far correre un Qb (anche perchè QB "alla Tebow" in NFL hanno avuto alterne fortune).
Pittsburgh anche mi pare che in passato abbia utilizzato un paio di volte tali formazioni, la sparo grossa: il penultimo Superbowl vinto mi pare che si partisse da una Wildcat con reverse di Randle El che lancia per Ward, ma potrei sbagliarmi....
Citazione
(parlando di Alex Smith)...non è scarso, è allenato male.. Ma ti pare che possa allenarlo uno come quello? Questo è un ex linebacker ed in difesa, si sa, eccelli se uccidi chi ti sta intorno. Questo ha più commozioni celebrali che neuroni, onestamente, che cazzo può insegnare a Smith che già di suo è un coglione? E poi onestamente... A te sembra normale? Ma l'hai visto? Ha lo sguardo come i merluzzi sul banco frigo della pescheria...

You'll see me on TV, Any Given Sunday, win a Superbowl and drive off on a Hyundai - Trained by Groalbe

Offline AnyGivenSunday

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.676
Re: WILDCAT - Parliamone
« Risposta #6 il: Luglio 13, 2010, 04:06:02 pm »
Se faccio cosa gradita, riporto un post di vecchia data ...


Ma certo!!!  :santo:

Offline Buffalo78

  • Redattore
  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 10.129
  • Born to tribular !!!
  • Calcio: Hellas Verona
  • MLB: Chicago Cubs
  • NFL: Buffalo Bills
Re: WILDCAT - Parliamone
« Risposta #7 il: Luglio 21, 2010, 03:45:24 pm »
La WildCat è come il pressing di sacchi...una rovina della quale sarà difficile liberarsi.
 :ciaosci:

Offline Pats92

  • Junior
  • **
  • Post: 380
  • Calcio: Milan
  • MLB: Yankees
  • NBA: San Antonio Spurs
  • NCAA F: Michigan
  • NFL: New England Patriots
  • NHL: Boston Bruins
Re:WILDCAT - Parliamone
« Risposta #8 il: Giugno 21, 2012, 02:20:31 pm »
Aspettiamoci qualche Wildcat quest'anno ai Jets con Tebow