Autore Topic: ::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC :::::  (Letto 224162 volte)

0 Utenti e 7 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline sbiri

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • ****
  • Post: 16.155
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1005 il: Dicembre 04, 2008, 01:24:37 pm »
ieri ho letto una bella intervista di tony nadal sulla gazza. parla un po' di tutto, anche dei difetti di rafa

poi dice che se rafa avesse il tennis di federer non perderebbe nemmeno una partita... tanto è forte di testa

Offline brax62

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.738
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1006 il: Dicembre 04, 2008, 01:31:19 pm »
ieri ho letto una bella intervista di tony nadal sulla gazza. parla un po' di tutto, anche dei difetti di rafa

poi dice che se rafa avesse il tennis di federer non perderebbe nemmeno una partita... tanto è forte di testa

lo era anche hewitt

Offline sbiri

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • ****
  • Post: 16.155
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1007 il: Dicembre 04, 2008, 02:31:37 pm »

juan13

  • Visitatore
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1008 il: Dicembre 04, 2008, 03:28:28 pm »
lo era anche hewitt

vero, ma secondo me il miglior tennis di hewitt non è mai stato al livello del "tennis medio" giocato da nadal in queste stagioni.
Hewitt non sbagliava mai, macinava chilometri, giocava begli angoli con i suoi colpi, non male nemmeno a rete....ma non aveva il colpo per uccidere lo scambio.
Nadal di dritto ce l'ha!

io ritengo, e ne abbiamo già parlato, che il fatto che Hewitt fosse diventato il n.1 del mondo era sintomatico del cambio generazionale e del calo di talento ai vertici delle classifiche mondiali.
talento medio che si sta alzando molto ai vertici della classifica ATP.

Offline sbiri

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • ****
  • Post: 16.155
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1009 il: Dicembre 09, 2008, 02:23:11 pm »
vero, ma secondo me il miglior tennis di hewitt non è mai stato al livello del "tennis medio" giocato da nadal in queste stagioni.
Hewitt non sbagliava mai, macinava chilometri, giocava begli angoli con i suoi colpi, non male nemmeno a rete....ma non aveva il colpo per uccidere lo scambio.
Nadal di dritto ce l'ha!

io ritengo, e ne abbiamo già parlato, che il fatto che Hewitt fosse diventato il n.1 del mondo era sintomatico del cambio generazionale e del calo di talento ai vertici delle classifiche mondiali.
talento medio che si sta alzando molto ai vertici della classifica ATP.

non era un paragone tra hewitt e nadal, era per dire che un tipo di modeste qualità come hewitt, molto più modeste anche di rafa, grazie al carattere ha dominato la classifica per un paio di stagioni
un mezzo miracolo

Offline Young 8

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • ****
  • Post: 13.873
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1010 il: Dicembre 09, 2008, 05:29:00 pm »
non era un paragone tra hewitt e nadal, era per dire che un tipo di modeste qualità come hewitt, molto più modeste anche di rafa, grazie al carattere ha dominato la classifica per un paio di stagioni
un mezzo miracolo

sì ma ha beccato anche un periodo di transizione

Offline sbiri

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • ****
  • Post: 16.155
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1011 il: Dicembre 09, 2008, 05:58:28 pm »
sì ma ha beccato anche un periodo di transizione

chiaro, ma se mai un giocatore italiano avrà la forza mentale e la cattiveria agonistica di Lleyton, io mi mangerò le mie due babolat.

non mi è mai piaciuto, e i suoi com'on mi avevano rotto il cazzo dopo 6 mesi, ma gli va dato il merito di aver tirato fuori il 110% dal suo tennis e dalla sua carriera

Offline brax62

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.738
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1012 il: Gennaio 04, 2009, 04:38:25 pm »
sempre peggio. anche l'ultimo che mi aveva acceso un minimo di interesse

 :'(

Safin, rissa e occhio nero
"Ultimo anno, poi mi ritiro"

juan13

  • Visitatore
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1013 il: Gennaio 08, 2009, 08:58:44 am »
Djoko cambia racchetta, dalla wilson alla head (che tutti dicono in realtà ha sempre avuto, usando una head paintjobbata da wilson).....cmq subito fuori battuto da Gulbis a Brisbane.


Doha:
Nadal cambia look, finalmente le maniche e pantaloncini sopra il ginocchio. 
non più ragazzino tamarrone! ;)
il gioco è ancora quello, fa paura!

Murray in palla, favorito per l'australian open.
vedendolo giocare gioca facile, controllato, accelera quando vuole, il tocco è da grnade talento.

Federer ieri con seppi è sembrato molto in palla.....vedremo!




juan13

  • Visitatore
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1014 il: Gennaio 08, 2009, 05:16:23 pm »
Nadal fuori.

4-6, 4-6 con Monfils. :si:

Offline Young 8

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • ****
  • Post: 13.873
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1015 il: Gennaio 08, 2009, 05:22:14 pm »
pare l'inizio di una nuova era

Offline groalbe

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 14.934
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1016 il: Gennaio 09, 2009, 12:51:51 am »
pare l'inizio di una nuova era

E' iniziata l'era di MURRAY...!  :si:
Con Nadal in condizioni precarie, Federer ormai psicologicamente da ricostruire, Djokovic poco propenso alla sofferenza mi sa che lo scozzese quest'anno porterà a casa almeno uno SLAM... e lo merita tutto (magari Wimbledon) anche se il suo gioco è ottimo per il cemento americano (e dire che se ci fosse uno slam indoor l'avrebbe già vinto perche dei 4 è quello che si esprime meglio al coperto).  :goodboy:
                                    

Offline brax62

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.738
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1017 il: Gennaio 09, 2009, 12:58:36 am »
però
 è durata parecchio l'era nadal.

Offline groalbe

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 14.934
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1018 il: Gennaio 09, 2009, 01:04:50 am »
però
 è durata parecchio l'era nadal.
Nadal vedrai che non mollerà facilmente. Il Roland Garros lo vincerà ancora per molto tempo, ma deve capire che ormai i tornei sulla terra di Valencia e Barcellona, solo perchè si giocano nella sua terra, non vanno fatti. Deve centellinare le forze ormai altrimenti fa il botto...  :lollol:
                                    

juan13

  • Visitatore
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1019 il: Gennaio 09, 2009, 09:30:33 am »
l'era Nadal a mio parere è anni che è cominciata, solo la presenza della stella di Roger ha fatto si che risaltasse un pò meno.

con i dovuti paragoni è un pò come Agassi-Sampras, Becker-Edberg......da quando Nadal ha raggiunto la sua maturità tennistica (2005-2006) non si è mai arrivati al dominio assoluto di uno dei due, anche se Rogger riusciva sempre a sembrare il più forte.
anche Sampras ha sempre dato l'impressione di averne più di Agassi, ma andre a portato a casa i suoi slam, anche battendo pistol pete in alcuni casi.

quello che invece sta succedendo ora per me è questo.
1. l'appagamento di Rogger, il più forte tecnicamente, l'inferiore freschezza fisica e mentale hanno fatto calare leggermente il suo tennis, che ora si manifesta con meno continuità.  chi ha visto la partita con Stepanek agli US open ha visto un picco massimo, chi ha visto i tornei americani sul cemento prima degli us open ha visto il picco minimo....

2. Nadal, secondo me il più forte mentalmente e fisicamente, prima o poi comincerà a pagare il ritmo forsennato da Davydenko che si è imposto in questi anni.....e Davydenko lo ha già iniziato a pagare!
non si possono giocare 30 partite in più ogni anno dei tuoi diretti avversari e pensare di non pagare alla distanza.
è come se un team Nfl facesse 16 partite, e un'altro 21....dopo 2 o tre anni io punterei più sul primo.
più partite vuol dire più vittorie, più punti...e più infortuni, più affatuicamento fisico.
oltretutto il suo gioco si imposta al 70% sul fattore fisico.....è chiaro che giocatori come Rogger o Murray faticano meno e giocatori alla Nadal o Ferrer per vincere devono correre di più!
non ricordo i dati esatti ma nel 2007 Rogger ha giocato almeno 6 tornei in meno di Rafa, nel 2008 per mantenere il primo posto in classifica ha aggiunto a memoria l'estoril, vinto, ed halle, vinto.
aveva aggiunto anche stoccolma, ma si è ritirato all'ultimo.
Nadal ora ha 22 anni.   in più di una stagione è arrivato alla fine con le ginocchia a pezzi.  lui, il suo team, i suoi preparatori atletici devono capire che lui deve giocare MENO.

3. Djokovic.......rimane per me un punto di domanda.  ha giocato la prima metà della scorsa stagione da futuro numero uno.  è leggermente calato nella seconda metà, ha finito male.
lui ha 21 anni, ha ancora 2 stagioni per dimostrare se saprà arrivare al n.1, al top cmq è già arrivato dimostrando di poter battere sia Roger che Rafa.
la programmazione è quella giusta, il talento c'è....ma ogni tanto manca mentalmente....

4. Murray.....finalmente costruitosi il fisico per tenere una partita ha tirato fuori tutto il suo talento.
Andy secondo me è giocatore che sa fare tutto....giocare in appoggio, giocare in difesa, attaccare, giocare di tocco.  sa cambiare ritmo in maniera pazzesca, non è bello da vedere.....ma sicuramente ha molta più tecnica di quella che mostra.   può arrivare al top.

secondo me nei prossimi 2 anni vedremo molti avvicendamenti tra questi 4.
nè l'era di Roger, nè l'era di Nadal sono finite, ma si sta creando un quadriumvirato mooolto interessante.
sulla carta quest'anno potrebbero vincere uno slam a testa.....
sono malato di tennis! :ehm: