Autore Topic: ::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC :::::  (Letto 227229 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ocho Cinco

  • MVP
  • ****
  • Post: 8.061
  • Anubi!
    • American Football Forum
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1050 il: Gennaio 20, 2009, 01:48:42 pm »
Ti ricordi un certo Gianluca Pozzi? Fisico da pensionato ma che a 40 anni con le corde tirate a 18 kg (praticamente incordata con le mani !) faceva cose impensabili in un campo da tennis e faceva bestemmiare anche i santi?  :clap:
Santoro è un altro genio della racchetta..vederlo giocare dal vivo è l'apoteosi, giocarci contro credo sia un inferno, ti manda in bestia e fuori palla con la facilità di un prestigiatore (infatti è il mago!). L'ho sempre definito l'uomo dalle 3 T (Talento, Testa, Tocco ). Chi pratica il tennis non può non amarlo  :ehm:

Boooooom!!! E' arrivata la bomba!!! Ma voi negli anni 80-90 il tennis lo avete mai visto dal vivo?

Offline groalbe

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 14.934
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1051 il: Gennaio 20, 2009, 01:54:45 pm »
Boooooom!!! E' arrivata la bomba!!! Ma voi negli anni 80-90 il tennis lo avete mai visto dal vivo?
scusa ma quanti anni hai?
                                    

juan13

  • Visitatore
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1052 il: Gennaio 20, 2009, 02:00:40 pm »
negli anni ottanta no, l'ho visto solo in televisione....tutto ciò che passavano...ero troppo piccino.
poi anche dal vivo: Bergamo, Milano, Roma, Montecarlo....e molti tornei minori.

concordo, anche io intendo il tennis diversamente, ma il caso santoro è una specie di mosca bianca.
proprio perchè lui gioca quadrimane, e quindi dovrebbe avere la sensibilità della Bartoli, il fatto che lui abbia il tocco del fuoriclasse, e cmq superiore a moltissimi giocatori anche di classifica migliore alla sua è pazzesco.
io gioco il rovescio a due mani, ma per i back e le volee lo stacco.
ho seriamente provato per mesi a giocare come lui, anche solo per emulazione, o per capire e.....E' IMPOSSIBILE!

non sono d'accordo invece quando dici che chi fa il rovescio a 2 mani ha talento molto limitato...è una visione un pò semplicistica della cosa.
anche io preferisco vedere il rovescio a una mano, nettamente, ma esistono moltissimi giocatori col rovescio a una mano privi di tocco, e giocatori col rovescio a due mani con grande tocco.
cito ad esempio:
almagro secondo te ha più tocco di Safin?
blake ha più sensibilità di djokovic?
e murray, che come tocco e classe fa cose pazzesche dove lo metti?

Offline Ocho Cinco

  • MVP
  • ****
  • Post: 8.061
  • Anubi!
    • American Football Forum
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1053 il: Gennaio 20, 2009, 02:07:04 pm »
scusa ma quanti anni hai?

33, come Gesù.  ;)    

Ho girato tornei ATP partendo dall'88. Fino al 91 obbligato da un parente malato Edberg. Dal 91 al 97 a causa della malattia Stich.

Offline groalbe

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 14.934
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1054 il: Gennaio 20, 2009, 02:13:06 pm »
negli anni ottanta no, l'ho visto solo in televisione....tutto ciò che passavano...ero troppo piccino.
poi anche dal vivo: Bergamo, Milano, Roma, Montecarlo....e molti tornei minori.

concordo, anche io intendo il tennis diversamente, ma il caso santoro è una specie di mosca bianca.
proprio perchè lui gioca quadrimane, e quindi dovrebbe avere la sensibilità della Bartoli, il fatto che lui abbia il tocco del fuoriclasse, e cmq superiore a moltissimi giocatori anche di classifica migliore alla sua è pazzesco.
io gioco il rovescio a due mani, ma per i back e le volee lo stacco.
ho seriamente provato per mesi a giocare come lui, anche solo per emulazione, o per capire e.....E' IMPOSSIBILE!

non sono d'accordo invece quando dici che chi fa il rovescio a 2 mani ha talento molto limitato...è una visione un pò semplicistica della cosa.
anche io preferisco vedere il rovescio a una mano, nettamente, ma esistono moltissimi giocatori col rovescio a una mano privi di tocco, e giocatori col rovescio a due mani con grande tocco.
cito ad esempio:
almagro secondo te ha più tocco di Safin?
blake ha più sensibilità di djokovic?
e murray, che come tocco e classe fa cose pazzesche dove lo metti?

Chi ha il rovescio bimane non è meno talentuoso di uno che lo ha classico ad una mano, ma a certi colpi (ad esempio colpire una pallina che viene da un back corto a metà campo) si fa più fatica a rispondere, così come il bimane è facilitato nell'anticipo anca-racchetta rispetto al rovescio "mono-mano". Sono dettagli che nulla hanno a che vedere con la presa.
Juan un consiglio: non imitare nessuno quando giochi, ognuno ha il proprio stile, anche perchè attueresti un tennis non naturale e molto dispendioso a livello nervoso  :si:
ma se vuoi passare ad una mano col rovescio magari qualche dritta posso dartela (scherzo, lo dico a tutti i miei amici bimane)  :adler:
 :ciaosci:
                                    

Offline Ocho Cinco

  • MVP
  • ****
  • Post: 8.061
  • Anubi!
    • American Football Forum
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1055 il: Gennaio 20, 2009, 02:14:35 pm »
negli anni ottanta no, l'ho visto solo in televisione....tutto ciò che passavano...ero troppo piccino.
poi anche dal vivo: Bergamo, Milano, Roma, Montecarlo....e molti tornei minori.

concordo, anche io intendo il tennis diversamente, ma il caso santoro è una specie di mosca bianca.
proprio perchè lui gioca quadrimane, e quindi dovrebbe avere la sensibilità della Bartoli, il fatto che lui abbia il tocco del fuoriclasse, e cmq superiore a moltissimi giocatori anche di classifica migliore alla sua è pazzesco.
io gioco il rovescio a due mani, ma per i back e le volee lo stacco.
ho seriamente provato per mesi a giocare come lui, anche solo per emulazione, o per capire e.....E' IMPOSSIBILE!

non sono d'accordo invece quando dici che chi fa il rovescio a 2 mani ha talento molto limitato...è una visione un pò semplicistica della cosa.
anche io preferisco vedere il rovescio a una mano, nettamente, ma esistono moltissimi giocatori col rovescio a una mano privi di tocco, e giocatori col rovescio a due mani con grande tocco.
cito ad esempio:
almagro secondo te ha più tocco di Safin?
blake ha più sensibilità di djokovic?
e murray, che come tocco e classe fa cose pazzesche dove lo metti?



Parli di eccezioni (io dico che nel 90% dei casi è come ho detto), ed infatti mi citi solo giocatori top 3.

Santoro è bestiale e sono d'accordo che giocarci contro, spece le prime volte, sia una specie di incubo. Non ho presente la sua carriera ma credo che negli anni 90 raramente abbia superato i quarti di finale in tornei importanti. Così a memoria...

Offline groalbe

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 14.934
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1056 il: Gennaio 20, 2009, 02:16:51 pm »
33, come Gesù.  ;)    

Ho girato tornei ATP partendo dall'88. Fino al 91 obbligato da un parente malato Edberg. Dal 91 al 97 a causa della malattia Stich.
:goodboy: bravo il ragazzino  :adler:
Allora non posso parlarti di un Borg-Leconte a Montecarlo nel 1977 (è stata la mia prima partita dal vivo).
Io sono del '74 invece e gioco a tennis agonisticamente da più di 20 anni...
Boooooom!!! E' arrivata la bomba!!! Ma voi negli anni 80-90 il tennis lo avete mai visto dal vivo?
forse non ti riferivi a me..  :spernacchiamento:
                                    

Offline Ocho Cinco

  • MVP
  • ****
  • Post: 8.061
  • Anubi!
    • American Football Forum
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1057 il: Gennaio 20, 2009, 02:19:03 pm »
:goodboy: bravo il ragazzino  :adler:
Allora non posso parlarti di un Borg-Leconte a Montecarlo nel 1977 (è stata la mia prima partita dal vivo).
Io sono del '74 invece e gioco a tennis agonisticamente da più di 20 anni...forse non ti riferivi a me..  :spernacchiamento:

Che amore Leconte, se mi nomini uno come lui per me hai già ragione.  :love: 

(credo che ci sia qualcosa di sbagliato nelle tue date però...)

juan13

  • Visitatore
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1058 il: Gennaio 20, 2009, 02:19:34 pm »
Chi ha il rovescio bimane non è meno talentuoso di uno che lo ha classico ad una mano, ma a certi colpi (ad esempio colpire una pallina che viene da un back corto a metà campo) si fa più fatica a rispondere, così come il bimane è facilitato nell'anticipo anca-racchetta rispetto al rovescio "mono-mano". Sono dettagli che nulla hanno a che vedere con la presa.
Juan un consiglio: non imitare nessuno quando giochi, ognuno ha il proprio stile, anche perchè attueresti un tennis non naturale e molto dispendioso a livello nervoso  :si:
ma se vuoi passare ad una mano col rovescio magari qualche dritta posso dartela (scherzo, lo dico a tutti i miei amici bimane)  :adler:
 :ciaosci:

sono perfettamente d'accordo....come vedi in quello che ho scritto

no, non voglio passare al rovescio ad una mano.  semplicamente arrivato ad un certo punto il mio tennis aveva dei problemi sul rovescio dati dalla mia bimanicità:
.la volee di rovescio, l'approccio di rovescio in avanzamento, il recupero di rovescio...

così, anche per provare visto che non centravo una volee col rovescio ho iniziato a provare a far le volee, i back e gli approcci a due mani....è molto meno naturale, molto più difficile anche se giochi il rovescio sempre così.
ad una mano sbagliavo....a due andavo a farfalle!

ora invece la volee di rovescio l'ho più solida di quella di dritto, il back invece ogni tanto mi scappa...devo migliorarlo!

Offline groalbe

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 14.934
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1059 il: Gennaio 20, 2009, 02:21:34 pm »
Che amore Leconte, se mi nomini uno come lui per me hai già ragione.  :love: 

(credo che ci sia qualcosa di sbagliato nelle tue date però...)
non credo..
a quale ti riferisci?
                                    

Offline Ocho Cinco

  • MVP
  • ****
  • Post: 8.061
  • Anubi!
    • American Football Forum
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1060 il: Gennaio 20, 2009, 02:23:35 pm »
non credo..
a quale ti riferisci?

Leconte nel 77 non era nemmeno professionista e tu avevi 3 anni da quello che scrivi...

juan13

  • Visitatore
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1061 il: Gennaio 20, 2009, 02:24:16 pm »

Parli di eccezioni (io dico che nel 90% dei casi è come ho detto), ed infatti mi citi solo giocatori top 3.

Santoro è bestiale e sono d'accordo che giocarci contro, spece le prime volte, sia una specie di incubo. Non ho presente la sua carriera ma credo che negli anni 90 raramente abbia superato i quarti di finale in tornei importanti. Così a memoria...

sinceramente ne ho citati tre ad esempio....non mi interessa nemmeno cercarne altri....rimango cmq non d'accordo che chi gioca il rovescio a 2 mani è perchè al 90% ha meno talento.

vero, io non tifo santoro per i risultati ottenuti infatti.  dico solo che con gli scarsi mezzi fisici atletici che si ritrova è un miracolo che sia da più di 10 anni più o meno stabile nei top 50....

Offline groalbe

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 14.934
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1062 il: Gennaio 20, 2009, 02:24:32 pm »
non credo..
a quale ti riferisci?
ho guardato..hai ragione era il 1983 a montecarlo
                                    

Offline groalbe

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 14.934
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1063 il: Gennaio 20, 2009, 02:27:09 pm »
(Cit: Wikipedia)  :teoidolo:
Andrè Agassi ha detto di lui:
   « Per vedere giocare Fabrice il prezzo del biglietto non è ancora stato stabilito »
Cosa vogliamo aggiungere a questa investitura?

 :idolo: :idolo: :idolo: :idolo: :idolo: :idolo: :idolo: :idolo: :idolo: :idolo:
                                    

Offline groalbe

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 14.934
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #1064 il: Gennaio 20, 2009, 02:31:10 pm »
Leconte nel 77 non era nemmeno professionista e tu avevi 3 anni da quello che scrivi...
1977  Björn Borg - Corrado Barazzutti    6-3, 7-5, 6-0
fu questa la mia prima partita accompagnato da mio nonno tifosissimo nonchè amico di Corrado..  :stillers:
Leconte lo vidi nell'83  :si:
 :idolo: