Autore Topic: ::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC :::::  (Letto 195480 volte)

0 Utenti e 3 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

juan13

  • Visitatore
::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC :::::
« il: Aprile 24, 2007, 02:24:32 pm »
apro un topic che spero trovi qualche adepto...
io pratico e seguo il tennis da anni.
purtroppo il tennis italiano è praticamente ai minimi livelli storici, l'idolo andreino si è ritirato, ma c'è sempre da lustrarsi gli occhi con Federer, il terraiolo buzzo Nadal e il pazzo Marat.
qualcuno ha visto la finale di Montecarlo?

Offline OneHandTeo

  • Emiro di Adrihad
  • MVP
  • *****
  • Post: 8.891
  • Better LUCK next year...
    • Diventa fan dell'Emiro
  • Calcio: Internazionale F.C.
  • MLB: Chicago Cubs
  • NBA: Chicago Bulls
  • NFL: Indianapolis Colts
  • NHL: Odio l'Hockey.
Re: Tennis
« Risposta #1 il: Aprile 24, 2007, 02:31:31 pm »
apro un topic che spero trovi qualche adepto...
io pratico e seguo il tennis da anni.
purtroppo il tennis italiano è praticamente ai minimi livelli storici, l'idolo andreino si è ritirato, ma c'è sempre da lustrarsi gli occhi con Federer, il terraiolo buzzo Nadal e il pazzo Marat.
qualcuno ha visto la finale di Montecarlo?

ho visto un pezzo..niente da fare roger deve sempre farsi da parte sulla terra..l'altro è un alieno, devo fargli il punto 4 volte per un 15..pazzesco!

io seguo molto il tennis, degli italiani non parlo (meglio cosi) ed il mio idolo che nemmeno federer express rimpiazzerà è Pistol Pete Sampras. il piu forte di tutti...

  :teosad:    

"Credo che un'Inter come quella di Corso, Mazzola e Suarez non ci sarà mai più. Ma non è detto che non ce ne saranno altre belle in maniera diversa."
__

juan13

  • Visitatore
Re: Tennis
« Risposta #2 il: Aprile 24, 2007, 02:42:59 pm »
..grandissimo, avevo la sua maglietta col discobolo quando ancora era sponsorizzato da sergio tacchini!
in tutti questi anni che verranno continueranno i paragoni Federer-Sampras, io sono convinto che roger sia più completo, senza avere il servizio e il gioco a rete di sampras. se non si perde prima (vedi sorelle williams) penso che roger vincerà di più di pistol pete.

juan13

  • Visitatore
Re: Tennis
« Risposta #3 il: Aprile 24, 2007, 03:56:43 pm »
intanto in campo a bercellona:

Safin - Bolelli....c'è anche verso che vinca la nostra "speranza"!

Offline Young 8

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • ****
  • Post: 13.585
Re: Tennis
« Risposta #4 il: Aprile 24, 2007, 04:14:10 pm »
Federer ha dei problemi, al di là dei discorsi "terra rossa" e "complesso Nadal"

juan13

  • Visitatore
Re: Tennis
« Risposta #5 il: Aprile 24, 2007, 04:19:49 pm »
Federer ha dei problemi, al di là dei discorsi "terra rossa" e "complesso Nadal"

..cioè quali, non sò di che parli....

juan13

  • Visitatore
Re: Tennis
« Risposta #6 il: Aprile 24, 2007, 05:13:00 pm »
cvd...

ha vinto Bolelli, Safin continua la sua lontananza dalla forma migliore... :teoidolo:

Offline OneHandTeo

  • Emiro di Adrihad
  • MVP
  • *****
  • Post: 8.891
  • Better LUCK next year...
    • Diventa fan dell'Emiro
  • Calcio: Internazionale F.C.
  • MLB: Chicago Cubs
  • NBA: Chicago Bulls
  • NFL: Indianapolis Colts
  • NHL: Odio l'Hockey.
Re: Tennis
« Risposta #7 il: Aprile 24, 2007, 09:50:53 pm »
cvd...

ha vinto Bolelli, Safin continua la sua lontananza dalla forma migliore... :teoidolo:

marat mi ha sempre dato dell'incompiuto..credo x carattere!!

cmq altro mio idolo..guga kuerten!!
(e tutti i non bimani sul rovescio)
  :teosad:    

"Credo che un'Inter come quella di Corso, Mazzola e Suarez non ci sarà mai più. Ma non è detto che non ce ne saranno altre belle in maniera diversa."
__

Offline stepmarbury3

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 5.286
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #8 il: Aprile 24, 2007, 10:38:41 pm »
non seguo il tennis da molto tempo direi da gaudenzi furlan, non vedere italiani ai vertici è deprimente specialmente se vedi ciprioti thailandesi cinesi giapponesi che sono più forti di noi veramente deprimente.

Offline Davide

  • Veteran
  • ***
  • Post: 3.375
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #9 il: Aprile 24, 2007, 10:44:22 pm »
nel Tennis il mio tifo va tutto per lui....il mito....Andy Roddick!

 :inchino: :inchino:

peccato sia un pochino caduto in disgrazia :(

Offline stepmarbury3

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 5.286
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #10 il: Aprile 24, 2007, 10:46:26 pm »
come la maggior parte degli ultimi talenti nati arrivano all apice e poi crollano.

Offline OneHandTeo

  • Emiro di Adrihad
  • MVP
  • *****
  • Post: 8.891
  • Better LUCK next year...
    • Diventa fan dell'Emiro
  • Calcio: Internazionale F.C.
  • MLB: Chicago Cubs
  • NBA: Chicago Bulls
  • NFL: Indianapolis Colts
  • NHL: Odio l'Hockey.
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #11 il: Aprile 24, 2007, 11:11:00 pm »
mettetevi nei panni dei roddick, ferrero, hewitt..nati nella stessa epoca di federer..una volta svaccati 20 volte da lui vanno in crisi esistenziale.. 8)
  :teosad:    

"Credo che un'Inter come quella di Corso, Mazzola e Suarez non ci sarà mai più. Ma non è detto che non ce ne saranno altre belle in maniera diversa."
__

Offline stepmarbury3

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 5.286
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #12 il: Aprile 24, 2007, 11:20:47 pm »
un po come quelli nati nell epoca di sampras i vari becker stich courier brugera lo stesso agassi hanno sofferto tutti l ombra di pete.

juan13

  • Visitatore
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #13 il: Aprile 25, 2007, 11:10:56 am »
io vedrei il discorso da un altro punto di vista: quello del talento.
è vero che tanti giocatori da voi citati sono arrivati all'apice e poi sono ricaduti, ma solo perchè sono arrivati semplicemente giocatori più talentuosi.

prima di oggi, con l'avvento di Federer, Nadal e del pazzo Marat, che se avesse un pò di testa potrebbe essere tranquillamente nei primi tre al mondo, il numero uno del mondo era Hewitt, Roddick numero 2, ed è stato numero uno anche Ferrero.

esaminiamo questi giocatori:
-Hewitt non è altro che un giocatore completo, che non eccelle in niente se non nella forza mentale.il fatto stesso che non abbia colpi particolarmente decisivi lo ha fatto diventare un contrattaccante...
ecco un giocatore così era destinato a retrocedere un pò in classifica per 2 motivi, in primo luogo per l'arrivo di giocatori più talentuosi, in secondo perchè un giocatore non può correre sempre come quando ha 20 anni, e se non ha determinati colpi è destinato a non mantenere certi livelli.
-Roddick era un giocatore incompleto: servizio e dritto...stop! se è in palla può arrivare in finale,ma appena trova un giocatore che lo fa giocare di rovescio, lo chiama a rete, lo tiene sul fondo è sempre destinato a soccombere. ultimamente è migliorato nel rovescio, ma un giocatore così sarà sempre schiavo del suo servizio. il giorno che ti entrano meno prima e che non trovi sicurezza sul dritto che fai? è come se sei un pugile che ha nel destro la sua arma ma ha la mano fratturata (cinderella man).

io sono convinto che con l'avvento di Federer e Nadal siano arrivati 2 giocatori veramente molto più forti...e infatti stanno dominando come non succedeva da anni le classifiche.
Federer è un giocatore che può giocare in tutti i modi che vuole, può giocare di potenza..ha uno dei migliori servizi e uno dei migliri dritti, può fare servizio e volee, è il migliore o quasi nel gioco di volo, può mettersi a fare l'affettatrice alla Santoro e tirare matto l'avversario con palle sempre diverse, può chiudere gli angoli col rovescio come pochi altri (gasquet?)..insomma, se un giorno una delle sue armi è scarica, ne ha altre.
Nadal è invece un giocatore un pò alla Hewitt, più potente fisicamente,, meno completo, ma di testa incredibilmente forte.  io sono convinto che crescendo, col calare della performance fisica non riuscirà a mantenere questi livelli, ma ha veramente le carte in regola per farlo.

PS: Becker e Agassi non hanno sicuramente sofferto dell'ombra di Pietrino Sampras....Becker è esploso appena 17enne nel 1985 e poi si è riconfermato per anni hai vertici, Sampras ha vinto il primo slam nel 1990, ma si è poi confermato ad alti livelli solo a partire dal 1993.
lo stesso Agassi ha sempre gravitato nelle prime posizioni del ranking, scalzando Sampras più e più volte, di sicuro non ha raggiunto i livelli di Pistol Pete, ma non direi che abbia sofferto, anzi....è stato uno dei giocatori più vincenti, più innovativi e più longevi di sempre.


PS2: l'ultimo giocatore italiano veramente forte secondo me è stato omar camporese....arrivato al 18 del mondo la sua carriera è stata falcidiata dagli infortuni.

Offline stepmarbury3

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 5.286
Re: :::::: TENNIS OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #14 il: Aprile 25, 2007, 11:23:08 am »
anche gaudenzi e furlan sono arrivati alla 18 hai tempi in cui andrea si allenava con muster, comunque quello che mi fa incazzare è che non abbiamo giocatori al vertice da una vita e non c'è ne neanche ombra questa è mancanza di organizzazione e di investimenti, la russia ha dimostrato che con il lavoro e gli investimenti fatti da elstin si possono tirare fuori grandi giocatori e giocatrici.