Autore Topic: Campionato Arena fidaf 2010  (Letto 22716 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Pinuccio

  • Pecorella smarrita
  • *
  • Post: 16
Re: Campionato Arena fidaf 2010
« Risposta #255 il: Maggio 10, 2010, 09:48:24 am »
giocare a 9 in 47 non e' assurdo...ai neptunes siamo appunto 65 tesserati e 47 di media in campo....ma se ad esempio dovessi giocare a 11 avrei abbastanza uomini per fare 1 linea d'attacco e 1 sola riserva ...cosi' non ci fai un campionato....ci vuole serieta'...non basta vestire un uomo con casco e spalliera  e dire che e' un giocatore....fare discorsi solo sui numeri ...senza contemplare parametri come qualita', preparazione fisica...dedizione alla preparazione.....e' macelleria sportiva e non  mi appartiene come modo di pensare...senza contare la cosa piu' importante ..iscrivendomi a un campionato io prendo un impegno coi miei tesserati ...ma ben piu' importante lo prendo con le altre squadre che giocano con me....se dopo due giornate io dovessi mettere in linea un ragazzo impreparato...senza la giusta stazza...o tecnica...io falserei un campionato...la mia inadeguatezza rovinerebbe  anche il campionato delle altre squadre....mi spiace....saro' magari l'unico a pensarla cosi' ...ma questa cosa non e' corretto farla...per se stessi e sopratutto per gli altri che condividono con noi lo stesso cammino, che sono avversari in campo ...ma amici che condividono la nostra stessa passione  per tutto il resto dell anno...
mirko

Offline paco

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.087
Re: Campionato Arena fidaf 2010
« Risposta #256 il: Maggio 10, 2010, 10:02:34 am »
giocare a 9 in 47 non e' assurdo...ai neptunes siamo appunto 65 tesserati e 47 di media in campo....ma se ad esempio dovessi giocare a 11 avrei abbastanza uomini per fare 1 linea d'attacco e 1 sola riserva ...cosi' non ci fai un campionato....ci vuole serieta'...non basta vestire un uomo con casco e spalliera  e dire che e' un giocatore....fare discorsi solo sui numeri ...senza contemplare parametri come qualita', preparazione fisica...dedizione alla preparazione.....e' macelleria sportiva e non  mi appartiene come modo di pensare...senza contare la cosa piu' importante ..iscrivendomi a un campionato io prendo un impegno coi miei tesserati ...ma ben piu' importante lo prendo con le altre squadre che giocano con me....se dopo due giornate io dovessi mettere in linea un ragazzo impreparato...senza la giusta stazza...o tecnica...io falserei un campionato...la mia inadeguatezza rovinerebbe  anche il campionato delle altre squadre....mi spiace....saro' magari l'unico a pensarla cosi' ...ma questa cosa non e' corretto farla...per se stessi e sopratutto per gli altri che condividono con noi lo stesso cammino, che sono avversari in campo ...ma amici che condividono la nostra stessa passione  per tutto il resto dell anno...
mirko
:nicethread:
Citazione
(parlando di Alex Smith)...non è scarso, è allenato male.. Ma ti pare che possa allenarlo uno come quello? Questo è un ex linebacker ed in difesa, si sa, eccelli se uccidi chi ti sta intorno. Questo ha più commozioni celebrali che neuroni, onestamente, che cazzo può insegnare a Smith che già di suo è un coglione? E poi onestamente... A te sembra normale? Ma l'hai visto? Ha lo sguardo come i merluzzi sul banco frigo della pescheria...

You'll see me on TV, Any Given Sunday, win a Superbowl and drive off on a Hyundai - Trained by Groalbe

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: Campionato Arena fidaf 2010
« Risposta #257 il: Maggio 10, 2010, 10:14:58 am »
giocare a 9 in 47 non e' assurdo...ai neptunes siamo appunto 65 tesserati e 47 di media in campo....ma se ad esempio dovessi giocare a 11 avrei abbastanza uomini per fare 1 linea d'attacco e 1 sola riserva ...cosi' non ci fai un campionato....ci vuole serieta'...non basta vestire un uomo con casco e spalliera  e dire che e' un giocatore....fare discorsi solo sui numeri ...senza contemplare parametri come qualita', preparazione fisica...dedizione alla preparazione.....e' macelleria sportiva e non  mi appartiene come modo di pensare...senza contare la cosa piu' importante ..iscrivendomi a un campionato io prendo un impegno coi miei tesserati ...ma ben piu' importante lo prendo con le altre squadre che giocano con me....se dopo due giornate io dovessi mettere in linea un ragazzo impreparato...senza la giusta stazza...o tecnica...io falserei un campionato...la mia inadeguatezza rovinerebbe  anche il campionato delle altre squadre....mi spiace....saro' magari l'unico a pensarla cosi' ...ma questa cosa non e' corretto farla...per se stessi e sopratutto per gli altri che condividono con noi lo stesso cammino, che sono avversari in campo ...ma amici che condividono la nostra stessa passione  per tutto il resto dell anno...
mirko

Non voglio entrare nel merito dei problemi delle varie squadre.
Però tu credi che, su un roster di 45 persone, 4 uomini di linea in più (2 attacco e 2 difesa) cambino la situazione così radicalmente?
Forse è il caso di fare chiarezza su come e perchè è stato inventato il football a 9. Non a caso dico inventato perchè è un caso unico al mondo, esiste solo da noi!
Nel 1998 si era arrivati al minimo storico di squadre. La serie A (ad 11) se la giocavano in 5 squadre.
L'anno seguente, per merito soprattutto degli ex giocatori (croce e delizia del nostro football, ha ragione Carson) che volevano ricreare un movimento fiorente, molte squadre hanno ricominciato a giocare.
Ma ricominciare da zero non è facile.
Per cui si introdusse il Fivemen (football a 5, una specie di calcetto) per dare modo di ricominciare e di reclutare ma senza rimanere fermi, cioè giocando per creare interesse. Gli stessi Neptunes parteciparono arrivando in finale.
E in un paio di anni le squadre tesserate sono aumentate di molto.
Però poi c'era il problema di moltissime squadre che avevano roster di 25/30 atleti, troppi per il Fivemen (che peraltro doveva morire) ma troppo pochi per un campionato ad 11.
Allora si studiò la formula intermedia del football a 9, come formula di passaggio e temporanea.
Parliamo degli anni in cui ha dominato Bergamo, i Lions sono rimasti imbattuti per 9 o 10 anni, non ricordo bene. Con una superiorità imbarazzante. Per 4 anni di seguito la finale è stata Bergamo vs Ancona.
Squadre rinate due anni prima contro i Lions non ci volevano proprio giocare e, visto che in Italia ogni squadra decide in che campionato giocare, anche un solo mese prima del campionato (anche questo caso unico al mondo, che porta poi ad una enorme serie di problemi), la formula a 9 da temporanea è diventata stabile.
Ogni anno però si dice sempre che sarà l'ultimo. Da 7/8 anni a questa parte.
In altre parole: molte squadre (non dico la tua per carità) hanno ottimi giocatori ma non sono al livello delle 3/4 più forti in Italia (oppure dovrebbero fare trasferte troppo lunghe ecc).
Allora, anzichè programmare a lungo termine, il che vuol dire anche andare a farsi fare il mazzo dai Lions di turno, preferiscono giocare a 9 per vincere subito e l'anno prossimo ci pensiamo...
Inutile prendersi in giro, la verità è questa!
Se poi vuoi approfondiamo molto di più... :drinks:
 

BAMF 1

  • Visitatore
Re: Campionato Arena fidaf 2010
« Risposta #258 il: Maggio 10, 2010, 10:21:33 am »
65 tesserati?  45?   per me sono abbastanza fare 11x11, tranquillamente

Offline carson

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.975
Re: Campionato Arena fidaf 2010
« Risposta #259 il: Maggio 10, 2010, 10:40:18 am »
giocare a 9 in 47 non e' assurdo...ai neptunes siamo appunto 65 tesserati e 47 di media in campo....ma se ad esempio dovessi giocare a 11 avrei abbastanza uomini per fare 1 linea d'attacco e 1 sola riserva ...cosi' non ci fai un campionato....ci vuole serieta'...non basta vestire un uomo con casco e spalliera  e dire che e' un giocatore....fare discorsi solo sui numeri ...senza contemplare parametri come qualita', preparazione fisica...dedizione alla preparazione.....e' macelleria sportiva e non  mi appartiene come modo di pensare...senza contare la cosa piu' importante ..iscrivendomi a un campionato io prendo un impegno coi miei tesserati ...ma ben piu' importante lo prendo con le altre squadre che giocano con me....se dopo due giornate io dovessi mettere in linea un ragazzo impreparato...senza la giusta stazza...o tecnica...io falserei un campionato...la mia inadeguatezza rovinerebbe  anche il campionato delle altre squadre....mi spiace....saro' magari l'unico a pensarla cosi' ...ma questa cosa non e' corretto farla...per se stessi e sopratutto per gli altri che condividono con noi lo stesso cammino, che sono avversari in campo ...ma amici che condividono la nostra stessa passione  per tutto il resto dell anno...
mirko

il tuo è un punto di vista condivisibile.
è difficile trovare dei ragazzi sopra i 100 kg da mettere in linea...non tutti conoscono questo sport o sono disposti a rompersi la schiena sul campo di allenamento.
gli american felix di molinella hanno dovuto rinunciare al salto di categoria a 11 per questo motivo e non credo siano i soli.

Offline paco

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.087
Re: Campionato Arena fidaf 2010
« Risposta #260 il: Maggio 10, 2010, 10:55:47 am »
65 tesserati?  45?   per me sono abbastanza fare 11x11, tranquillamente
Dipende dalla qualità dei 45...
Non voglio entrare nel merito dei problemi delle varie squadre.
Però tu credi che, su un roster di 45 persone, 4 uomini di linea in più (2 attacco e 2 difesa) cambino la situazione così radicalmente?
Forse è il caso di fare chiarezza su come e perchè è stato inventato il football a 9. Non a caso dico inventato perchè è un caso unico al mondo, esiste solo da noi!
Nel 1998 si era arrivati al minimo storico di squadre. La serie A (ad 11) se la giocavano in 5 squadre.
L'anno seguente, per merito soprattutto degli ex giocatori (croce e delizia del nostro football, ha ragione Carson) che volevano ricreare un movimento fiorente, molte squadre hanno ricominciato a giocare.
Ma ricominciare da zero non è facile.
Per cui si introdusse il Fivemen (football a 5, una specie di calcetto) per dare modo di ricominciare e di reclutare ma senza rimanere fermi, cioè giocando per creare interesse. Gli stessi Neptunes parteciparono arrivando in finale.
E in un paio di anni le squadre tesserate sono aumentate di molto.
Però poi c'era il problema di moltissime squadre che avevano roster di 25/30 atleti, troppi per il Fivemen (che peraltro doveva morire) ma troppo pochi per un campionato ad 11.
Allora si studiò la formula intermedia del football a 9, come formula di passaggio e temporanea.
Parliamo degli anni in cui ha dominato Bergamo, i Lions sono rimasti imbattuti per 9 o 10 anni, non ricordo bene. Con una superiorità imbarazzante. Per 4 anni di seguito la finale è stata Bergamo vs Ancona.
Squadre rinate due anni prima contro i Lions non ci volevano proprio giocare e, visto che in Italia ogni squadra decide in che campionato giocare, anche un solo mese prima del campionato (anche questo caso unico al mondo, che porta poi ad una enorme serie di problemi), la formula a 9 da temporanea è diventata stabile.
Ogni anno però si dice sempre che sarà l'ultimo. Da 7/8 anni a questa parte.
In altre parole: molte squadre (non dico la tua per carità) hanno ottimi giocatori ma non sono al livello delle 3/4 più forti in Italia (oppure dovrebbero fare trasferte troppo lunghe ecc).
Allora, anzichè programmare a lungo termine, il che vuol dire anche andare a farsi fare il mazzo dai Lions di turno, preferiscono giocare a 9 per vincere subito e l'anno prossimo ci pensiamo...
Inutile prendersi in giro, la verità è questa!
Se poi vuoi approfondiamo molto di più... :drinks:
Si... ma fino a un certo punto.... Io parlo per la realtà che sto vivendo: il progetto di salire c'è, ma se ti mancano giocatori nei ruoli chiave, fai fatica... Noi siamo stati fortunati che la nostra linea non ha preso un raffreddore quest'anno, ad allenarci non eravamo mai in più di 15, come fai a tirare su una squadra a 11 con queste premesse? Senza contare che il comune non ti incentiva in quanto a Ravenna esiste il calcio, punto. La pallavolo femminile (che qui vanta di una grande tradizione) ha appena ottenuto la ristrutturazione del palazzetto che cadeva a pezzi dopo un lungo travaglio... Ripeto: io parlo per noi... Ad oggi fare un campionato ad 11 sarebbe un massacro che gioverebbe a nessuno, credo.
Massimo rispetto per squadre come i Grizzlies di Roma che, anche grazie all' enorme bacino d'utenza che dispongono, riescono a fare il salto con serietà e risultati...
Citazione
(parlando di Alex Smith)...non è scarso, è allenato male.. Ma ti pare che possa allenarlo uno come quello? Questo è un ex linebacker ed in difesa, si sa, eccelli se uccidi chi ti sta intorno. Questo ha più commozioni celebrali che neuroni, onestamente, che cazzo può insegnare a Smith che già di suo è un coglione? E poi onestamente... A te sembra normale? Ma l'hai visto? Ha lo sguardo come i merluzzi sul banco frigo della pescheria...

You'll see me on TV, Any Given Sunday, win a Superbowl and drive off on a Hyundai - Trained by Groalbe

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: Campionato Arena fidaf 2010
« Risposta #261 il: Maggio 10, 2010, 11:04:17 am »
Si... ma fino a un certo punto.... Io parlo per la realtà che sto vivendo: il progetto di salire c'è, ma se ti mancano giocatori nei ruoli chiave, fai fatica... Noi siamo stati fortunati che la nostra linea non ha preso un raffreddore quest'anno, ad allenarci non eravamo mai in più di 15, come fai a tirare su una squadra a 11 con queste premesse? Senza contare che il comune non ti incentiva in quanto a Ravenna esiste il calcio, punto. La pallavolo femminile (che qui vanta di una grande tradizione) ha appena ottenuto la ristrutturazione del palazzetto che cadeva a pezzi dopo un lungo travaglio... Ripeto: io parlo per noi... Ad oggi fare un campionato ad 11 sarebbe un massacro che gioverebbe a nessuno, credo.
Massimo rispetto per squadre come i Grizzlies di Roma che, anche grazie all' enorme bacino d'utenza che dispongono, riescono a fare il salto con serietà e risultati...

Quello è un altro problema che col football a 9 o 11 non c'entra niente.
Se ad allenarsi ci vengono 15 persone il campionato non lo fai e basta!
Se sei in 15 ad allenamento che cazzo cambia se giochi a 9 o ad 11?
 :tuseicioc:
 

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: Campionato Arena fidaf 2010
« Risposta #262 il: Maggio 10, 2010, 11:29:45 am »
Il regolamento è scritto e consultabile sul sito FIDAF: http://www.fidaf.org/Public/Percorso_doc/47.PDF
Il sorteggio è l'ottavo punto dei tie break (art.21 e successivi)... Sei sicuro che non siano applicabili i precedenti 7 punti alla situazione del girone?

Maurizio Brini

Credo sia proprio come dicevo.
A parte quello che mi hanno detto Wild Boars e Trucks, l'ultimo articolo sul sito degli Eagles Salerno si chiude con la seguente frase:
"Ora, non resta che attendere l’esito del sorteggio della settimana prossima che definirà il tabellone dei playoffs."


Siamo alle comiche, purtroppo...
 

Offline paco

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.087
Re: Campionato Arena fidaf 2010
« Risposta #263 il: Maggio 10, 2010, 11:36:26 am »
Quello è un altro problema che col football a 9 o 11 non c'entra niente.
Se ad allenarsi ci vengono 15 persone il campionato non lo fai e basta!
Se sei in 15 ad allenamento che cazzo cambia se giochi a 9 o ad 11?
 :tuseicioc:
Ti cambia zio.... Perchè se non sei in grado di allenarti con regolarità (e per motivi di lavoro, e per la famiglia, e per mancanza di voglia) un livello come quello del campionato a 11 non lo reggi nè fisicamente, nè a livello di tecnica...
Quello a nove è meno impegnativo.... Tutto qui.... :mahchedevofà:
Purtroppo il nostro è un movimento minore e non tutti possono fare 3 allenamenti o andare 3 volte la settimana in palestra...
Conosco già la risposta: "se non hai tempo per prepararti, non ci giochi neanche a football"...
Vero, ma poi non lamentiamoci se ci sono poche squadre....
Ma la verità è che se il football a nove non esistesse non tutti potrebbero avvicinarsi o continuare a stare vicino a questo mondo....
Non mi nascondo: io sono tra questi  :mahchedevofà:  
Citazione
(parlando di Alex Smith)...non è scarso, è allenato male.. Ma ti pare che possa allenarlo uno come quello? Questo è un ex linebacker ed in difesa, si sa, eccelli se uccidi chi ti sta intorno. Questo ha più commozioni celebrali che neuroni, onestamente, che cazzo può insegnare a Smith che già di suo è un coglione? E poi onestamente... A te sembra normale? Ma l'hai visto? Ha lo sguardo come i merluzzi sul banco frigo della pescheria...

You'll see me on TV, Any Given Sunday, win a Superbowl and drive off on a Hyundai - Trained by Groalbe

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: Campionato Arena fidaf 2010
« Risposta #264 il: Maggio 10, 2010, 11:39:53 am »
Ti cambia zio.... Perchè se non sei in grado di allenarti con regolarità (e per motivi di lavoro, e per la famiglia, e per mancanza di voglia) un livello come quello del campionato a 11 non lo reggi nè fisicamente, nè a livello di tecnica...
Quello a nove è meno impegnativo.... Tutto qui.... :mahchedevofà:
Purtroppo il nostro è un movimento minore e non tutti possono fare 3 allenamenti o andare 3 volte la settimana in palestra...
Conosco già la risposta: "se non hai tempo per prepararti, non ci giochi neanche a football"...
Vero, ma poi non lamentiamoci se ci sono poche squadre....
Ma la verità è che se il football a nove non esistesse non tutti potrebbero avvicinarsi o continuare a stare vicino a questo mondo....
Non mi nascondo: io sono tra questi  :mahchedevofà:  

Ma che vuol dire che il football a 9 è meno impegnativo?
I placcaggi sono più soft?
Si corre meno veloce?
Ma dai per piacere...
Se ti alleni in 15 sei nella merda tanto a 9 che ad 11, non diciamo bestialità...
 

Offline paco

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.087
Re: Campionato Arena fidaf 2010
« Risposta #265 il: Maggio 10, 2010, 11:42:25 am »
Ma che vuol dire che il football a 9 è meno impegnativo?
I placcaggi sono più soft?
Si corre meno veloce?
Ma dai per piacere...
Se ti alleni in 15 sei nella merda tanto a 9 che ad 11, non diciamo bestialità...
Guarda potrei farti centinaia di esempi....
Mi limito a dirti di si! E alla grande anche....
Citazione
(parlando di Alex Smith)...non è scarso, è allenato male.. Ma ti pare che possa allenarlo uno come quello? Questo è un ex linebacker ed in difesa, si sa, eccelli se uccidi chi ti sta intorno. Questo ha più commozioni celebrali che neuroni, onestamente, che cazzo può insegnare a Smith che già di suo è un coglione? E poi onestamente... A te sembra normale? Ma l'hai visto? Ha lo sguardo come i merluzzi sul banco frigo della pescheria...

You'll see me on TV, Any Given Sunday, win a Superbowl and drive off on a Hyundai - Trained by Groalbe

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: Campionato Arena fidaf 2010
« Risposta #266 il: Maggio 10, 2010, 11:53:04 am »
Guarda potrei farti centinaia di esempi....
Mi limito a dirti di si! E alla grande anche....

Paco io a 9 ci ho giocato!
Non è il football a 9 ad essere meno impegnativo, è che il livello è più basso.
I placcaggi se fatti bene sono gli stessi, gli infortuni sono gli stessi ecc...anzi se vogliamo parlare tecnicamente, essendo il campo lo stesso con meno giocatori il gioco si velocizza anche di più, gli spazi sono più ampi e le botte di conseguenza più forti perchè arrivano con velocità maggiore e quindi ci vuole ancora più preparazione!
E' il livello che rimane basso perchè il 90% delle squadre si rifiuta di confrontarsi con quelle più forti, unico modo per crescere!!! In questo sport se non impari prima a prenderle non imparerari MAI bene a darle!
Tradotto: si vuole vincere subito anzichè programmare.
I Lions Bergamo prima di dominare hanno fatto anni con zero vittorie a campionato...zero!
Qui a Bari in passato abbiamo fatto campionati con 35 persone e li abbiamo anche finiti bene. E si facevano 10 partite di regular season...
Negli anni d'oro i Condor Grosseto, che erano un'ottima squadra, avevano la linea di attacco con una media che non arrivava a 90 KG!!!
Non è la quantità ma la qualità che fa la differenza.
E voi mi venite a dire che eliminando 2 uomini di linea vi cambia la vita?
Ma dai...
 

Offline paco

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.087
Re: Campionato Arena fidaf 2010
« Risposta #267 il: Maggio 10, 2010, 12:15:34 pm »
Paco io a 9 ci ho giocato!
Non è il football a 9 ad essere meno impegnativo, è che il livello è più basso.
I placcaggi se fatti bene sono gli stessi, gli infortuni sono gli stessi ecc...anzi se vogliamo parlare tecnicamente, essendo il campo lo stesso con meno giocatori il gioco si velocizza anche di più, gli spazi sono più ampi e le botte di conseguenza più forti perchè arrivano con velocità maggiore e quindi ci vuole ancora più preparazione!
E' il livello che rimane basso perchè il 90% delle squadre si rifiuta di confrontarsi con quelle più forti, unico modo per crescere!!! In questo sport se non impari prima a prenderle non imparerari MAI bene a darle!
Tradotto: si vuole vincere subito anzichè programmare.
I Lions Bergamo prima di dominare hanno fatto anni con zero vittorie a campionato...zero!
Qui a Bari in passato abbiamo fatto campionati con 35 persone e li abbiamo anche finiti bene. E si facevano 10 partite di regular season...
Negli anni d'oro i Condor Grosseto, che erano un'ottima squadra, avevano la linea di attacco con una media che non arrivava a 90 KG!!!
Non è la quantità ma la qualità che fa la differenza.
E voi mi venite a dire che eliminando 2 uomini di linea vi cambia la vita?
Ma dai...
Ti rispondo un po a random:
E' il livello generale che ti permette di poter giocare o no..
Se tu puoi dedicare 2 allenamenti la settimana senza palestra anche se fatti bene, non puoi iniziare a giocare in IFL ameno che tu non abbia un fisico "predisposto" (io l'ho vissuta sulla mia pelle: per trovare spazio nei Titans ho voluto provare da CB, passando a Ravenna ho potuto essere impiegato con maggiore continuità)...
Non conosco i Condor ma, a maggior ragione, se hai linee di 90 kg. immagino la tecnica che dovessero avere per poter ovviare alla differenza di peso....
Nel football a 11 sei costretto a pensare di più pertanto la qualità delle giocate e delle letture è MEDIAMENTE diversa....
Zio negli anni ottanta/novanta c'era un movimento diverso e se hai seguito è più semplice alzare la qualità.... Già adesso sai cosa fa un ragazzino che vuole iniziare? Si infila casco e paraspalle, prova e alla terza palla che non piglia o al primo dito insaccato si toglie armatura ed elmetto e se ne va....
Citazione
(parlando di Alex Smith)...non è scarso, è allenato male.. Ma ti pare che possa allenarlo uno come quello? Questo è un ex linebacker ed in difesa, si sa, eccelli se uccidi chi ti sta intorno. Questo ha più commozioni celebrali che neuroni, onestamente, che cazzo può insegnare a Smith che già di suo è un coglione? E poi onestamente... A te sembra normale? Ma l'hai visto? Ha lo sguardo come i merluzzi sul banco frigo della pescheria...

You'll see me on TV, Any Given Sunday, win a Superbowl and drive off on a Hyundai - Trained by Groalbe

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: Campionato Arena fidaf 2010
« Risposta #268 il: Maggio 10, 2010, 12:21:38 pm »
Zio negli anni ottanta/novanta c'era un movimento diverso e se hai seguito è più semplice alzare la qualità.... Già adesso sai cosa fa un ragazzino che vuole iniziare? Si infila casco e paraspalle, prova e alla terza palla che non piglia o al primo dito insaccato si toglie armatura ed elmetto e se ne va....

A parte gli esempi, io parlo degli ultimi 10 anni Paco...non dell'epoca giurassica.
La verità è solo che il football a 9 è stato creato solo per permettere ad altre squadre che non fossero le solite 3 di vincere qualcosa.
E so benisimo di cosa parlo, dal 1999 al 2007 ho partecipato a tutte le riunioni federali e potrei scrivere un post infinito al riguardo...
E non è colpa solo delle squadre, ma soprattutto delle varie federazioni che permettono certe cose.
Ma secondo te è normale che qui da noi l'anno scorso ci fossero 2 federazioni? Scherziamo?
Oh ragazzi, nella NFL i roster sono di 53 persone e giocano almeno 16 partite ad un livello inumano!
E noi con 45 persone non siamo in grado di fare 6 partite?
Ma vogliamo prenderci in giro?
 

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: Campionato Arena fidaf 2010
« Risposta #269 il: Maggio 10, 2010, 12:26:07 pm »
io l'ho vissuta sulla mia pelle: per trovare spazio nei Titans ho voluto provare da CB, passando a Ravenna ho potuto essere impiegato con maggiore continuità)...


Qui c'è tutto: cambiando squadra e categoria giochi, altrimenti facevi panca.
Il problema non è che tu lo faccia, ma che hai la possibilità di scegliere.
Diversamente facevi panca e ti impegnavi allo spasimo per arrivare in prima squadra con la conseguenza che questo ti avrebbe fatto migliorare di molto. E col tempo ci arrivavi.
Il movimento degli anni 80, condizioni economiche sociali a parte, era forte proprio per questo.
Io per giocare ho dovuto farmi il culo due anni allenandomi al 110%.
Se iniziassi ora a Bari potrei provare con una squadra e se non sono titolare vado nell'altra.
E' così che si può crescere come movimento?
 ;)