Autore Topic: :::::: GOLF OFFICIAL TOPIC ::::::  (Letto 46726 volte)

0 Utenti e 5 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline tukos

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.264
Re: :::::: GOLF OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #510 il: Novembre 23, 2010, 07:04:25 pm »
"per giocare a golf non è necessario essre stupidi, però aiuta"
G.B.Shaw

A quando il topic sul biliardo?  :ahahah:


prevedo un tuo futuro da campione di golf   :adler:..non ti manca nulla. Un fenomeno finora inespresso :okoks:
Tu ed Ochio in coppia farete sfracelli  :mapor:
apri pure un topic sul biliardo ,se ci tieni,magari specialità carambola  tripla carpiata ed ottavinareale  :colz:.

Offline pAnoramix

  • Senior
  • **
  • Post: 502
Re: :::::: GOLF OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #511 il: Novembre 23, 2010, 07:49:40 pm »

prevedo un tuo futuro da campione di golf   :adler:..non ti manca nulla. Un fenomeno finora inespresso :okoks:
Tu ed Ochio in coppia farete sfracelli  :mapor:
apri pure un topic sul biliardo ,se ci tieni,magari specialità carambola  tripla carpiata ed ottavinareale  :colz:.

Ehi, lo sai che ad incazzarti così passa la voglia di trombare?
(le risposte "non sono incazzato" e "trombo come un riccio" non sono contemplate)

 :okoks:

Offline tukos

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.264
Re: :::::: GOLF OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #512 il: Novembre 23, 2010, 10:00:53 pm »
davvero ??, così giovane hai fatto già queste esperienze??? :plaxico2:
dai suuu,il sesso non è tutto nella vita.poi senza voglia risparmi anche i soldi del viagra.
il golf potrebbe esser un buon passatempo che ti toglie dalla depressione sessuale.  :pazzah:

poi non sono incazzato e trombo come un riccio.

Offline moss84

  • Dinasty League Staff
  • Hall of Famer
  • ***
  • Post: 15.147
  • " cazzo che idea! "
Re: :::::: GOLF OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #513 il: Novembre 23, 2010, 11:05:14 pm »
MODALITA': moderatore provvisorio   :posso:


...in questo topic scrivevo solo io, poi si e' aggiunto Tukos, lo so che in tre siamo stretti pero' CALMATEVI...! 

... :marendo:

Offline tukos

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.264
Re: :::::: GOLF OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #514 il: Novembre 23, 2010, 11:44:46 pm »
son così calmo che mi stò addormentando   :sbad:

e da giovedi tutti sui green di Dubai  :nonnino:
 :ciaosci:

Offline pAnoramix

  • Senior
  • **
  • Post: 502
Re: :::::: GOLF OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #515 il: Novembre 24, 2010, 01:08:39 am »
davvero ??, così giovane hai fatto già queste esperienze??? :plaxico2:
dai suuu,il sesso non è tutto nella vita.poi senza voglia risparmi anche i soldi del viagra.
il golf potrebbe esser un buon passatempo che ti toglie dalla depressione sessuale.  :pazzah:

poi non sono incazzato e trombo come un riccio.

Che grande saggio, Shaw!  :okoks:

Offline moss84

  • Dinasty League Staff
  • Hall of Famer
  • ***
  • Post: 15.147
  • " cazzo che idea! "
Re: :::::: GOLF OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #516 il: Novembre 24, 2010, 11:56:53 am »
Che grande saggio, Shaw!  :okoks:

Shaw nel 1876 lasciò l'Irlanda e raggiunse la madre a Londra. Tra il 1879 e il 1883 si dedicò alla stesura dei suoi primi romanzi, Cashel's Byron Profession, An unsocial socialist (Un socialista asociale), Love among the artist (Amore fra gli artisti), The irrational knot (Il vincolo irrazionale) e Immaturity, raccolti più tardi in Novels of my nonage (Romanzi della mia minore età).
Dal 1884, dopo aver letto il Capitale di Karl Marx, aderì al movimento socialista Fabian Society e scrisse nel 1887 i Saggi fabiani.
George Bernard Shaw, ispirandosi a Percy Bysshe Shelley, scelse sin da giovane di diventare vegetariano per motivi etici, e fu poi grazie all'amicizia con Henry Salt (autore di A plea for vegetarianism) che iniziò a recensire libri per la Pall Mall Gazette dove acquistò notorietà e iniziò a farsi un nome. È tuttavia poco noto che ad età avanzata ebbe bisogno di estratti epatici per curare gli effetti della prolungata carenza di vitamina B12, presente esclusivamente nei prodotti di origine animale. In seguito scrisse vari articoli di critica letteraria ed artistica e dal 1888 si dedicò alla critica musicale per The Star.
Dopo aver composto The quintessence of ibsenism (La quintessenza dell'ibsenismo, 1891), Shaw scrisse per la Saturday Review gli articoli e saggi di critica drammatica, polemizzando le convenzioni del teatro inglese.
Sostenne le idee di Hitler sulla stampa, in particolare la necessità dello sterminio di persone inutili alla società come i pigri e gli invalidi, per questo nel 1934 si appellò ai chimici di tutto il mondo richiedendo l'invenzione di un gas pietoso, in grado di uccidere senza far soffrire.
A metà degli anni Trenta, a seguito di un viaggio in URSS in cui conobbe personalmente Josif Stalin, divenne un fervente sostenitore della Russia stalinista; ciò è testimoniato dal fatto che l'11 ottobre del 1931, durante un periodo di grande depressione economica negli Stati Uniti, affermò in una radio americana che "ogni operaio specializzato (...) di età adeguata e un buon carattere sarebbe stato accolto e assunto in Unione Sovietica": in seguito a questa dichiarazione un centinaio di statunitensi lasciarono gli USA per raggiungere l'URSS. La prefazione della sua opera Fra gli scogli (1933) costituisce soprattutto un tentativo di giustificare i pogrom condotti dalla Direzione Politica di Stato (OGPU). In una lettera aperta inviata al quotidiano di Manchester The Guardian asserì che le notizie di carestie ricorrenti in URSS fossero solo chiacchiere messe in giro con lo scopo di ingannare e sfruttare i lavoratori. In un'altra lettera inviata al Labour Monthly, infine, espresse il suo sostegno a Stalin nella campagna di supporto a Trofim Denisovič Lysenko, lo scienziato sovietico che criticava la genetica mendeliana.



... :mapor:  ( ma e' questo il genio ?)


(sul golf)
"Per giocare a golf non e' necessario essere stupidi, pero' aiuta molto"
Così scriveva l'antibritannico GB Shaw a proposito di uno sport che gli inglesi non avevano inventato ma avevano fatto proprio!


...come dire, forse la fonte sbagliata ? Mi sarebbe piaciuto sapere cosa pensasse del football americano l' illustre personaggio...!?

... :mmahh:

Offline pAnoramix

  • Senior
  • **
  • Post: 502
Re: :::::: GOLF OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #517 il: Novembre 24, 2010, 02:29:57 pm »
... :mapor:  ( ma e' questo il genio ?)

Lo scrivere od il sostenere colossali stronzate non pregiudica la possibilità di affermare concetti inequivocabili e sacrosanti. Quanto al golf, concesso che i gusti personali a mio avviso sfociano nel paradossale solo quando a grattare è il cinturino dell'orologio, ognuno è libero di farselo piacere. Ma almeno si abbia la decenza di non chiamarlo sport, che è un'altra cosa. ;)

Plaxico

  • Visitatore
Re: :::::: GOLF OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #518 il: Novembre 24, 2010, 02:43:32 pm »
Lo scrivere od il sostenere colossali stronzate non pregiudica la possibilità di affermare concetti inequivocabili e sacrosanti. Quanto al golf, concesso che i gusti personali a mio avviso sfociano nel paradossale solo quando a grattare è il cinturino dell'orologio, ognuno è libero di farselo piacere. Ma almeno si abbia la decenza di non chiamarlo sport, che è un'altra cosa. ;)

Il problema è che non sai di cosa parli, però ci sei simpatico anche perché sei parecchio coglione  :okoks:

Offline groalbe

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 14.934
Re: :::::: GOLF OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #519 il: Novembre 24, 2010, 02:44:47 pm »
Lo scrivere od il sostenere colossali stronzate non pregiudica la possibilità di affermare concetti inequivocabili e sacrosanti. Quanto al golf, concesso che i gusti personali a mio avviso sfociano nel paradossale solo quando a grattare è il cinturino dell'orologio, ognuno è libero di farselo piacere. Ma almeno si abbia la decenza di non chiamarlo sport, che è un'altra cosa. ;)
:ahahah:

perchè non ti fai invitare da Moss a giocare a golf, lui mette la mazza e le palline e tu la buca...  :pazzah:  :okoks:
                                    

Offline pAnoramix

  • Senior
  • **
  • Post: 502
Re: :::::: GOLF OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #520 il: Novembre 24, 2010, 02:47:06 pm »
Il problema è che non sai di cosa parli, però ci sei simpatico anche perché sei parecchio coglione  :okoks:

Sì, lo so che anche tu mi ami.
Giuro che se fai il bravo tolgo l'orologio.  :pazzah:

Plaxico

  • Visitatore
Re: :::::: GOLF OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #521 il: Novembre 24, 2010, 02:48:38 pm »
Veramente, stai prendendo una enorme cantonata. Occhio a fare il fenomeno per forza perché rimedi solo tortorate dietro la nuca.

Offline pAnoramix

  • Senior
  • **
  • Post: 502
Re: :::::: GOLF OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #522 il: Novembre 24, 2010, 02:50:24 pm »
Veramente, stai prendendo una enorme cantonata. Occhio a fare il fenomeno per forza perché rimedi solo tortorate dietro la nuca.

Non mi offendo, stai tranquillo.  :ochoplax:

Offline moss84

  • Dinasty League Staff
  • Hall of Famer
  • ***
  • Post: 15.147
  • " cazzo che idea! "
Re: :::::: GOLF OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #523 il: Novembre 24, 2010, 02:52:40 pm »
Lo scrivere od il sostenere colossali stronzate non pregiudica la possibilità di affermare concetti inequivocabili e sacrosanti. Quanto al golf, concesso che i gusti personali a mio avviso sfociano nel paradossale solo quando a grattare è il cinturino dell'orologio, ognuno è libero di farselo piacere. Ma almeno si abbia la decenza di non chiamarlo sport, che è un'altra cosa. ;)

...permettimi  :drinks:

Se avessi scritto "il golf e' una merda e a me non piace" firmato Panoramix, ci saremmo fatti tutti una bella risata e avresti espresso una tua considerazione rispettabilissima.
Se invece vuoi fare il letterato e prendi a cazzo una citazione fuori luogo per ambientazione, tempistica e cultura politica e ne vuoi fare un manifesto sei inevitabilmente dalla parte del ridicolo, è come se un utente si iscrivesse dicendo che ama il football ma per lui la razza negra e' sportivamente parlando inferiore, non so se mi spiego...!

Per quanto riguarda il golf, stiamo parlando di un concetto che nella culturale britannico/americana va ovviamente al di la' del singolo significato sportivo, e' un vero proprio culto sociale e di costume. Il concetto di sport che entra a piene mani nel tessuto socio culturale di una nazione e' tra l' altro un concetto che per chi ama o e' appasionato di football dovrebbe essere abbastanza noto e quindi non capisco di cosa ti lamenti.
Ti consiglio una visita a St Andrews (museo e cittadina) e capirai come il campo da gioco (lo sport) si fonde in maniera del tutto naturale con la cittadina tutt' intorno (comunita' socio-culturale).

Poi certo se ami altro, no problem...!

Plaxico

  • Visitatore
Re: :::::: GOLF OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #524 il: Novembre 24, 2010, 02:55:54 pm »
amen