Autore Topic: terminologia  (Letto 2467 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Huey

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 6.706
  • huh?
terminologia
« il: Settembre 16, 2009, 05:18:41 pm »

non ci capisco niente.
rookie, freshman, sophomore, junior e senior.
qual è l'ordine giusto?
e poi non erano solo 4?


Offline Bears54

  • Moderatore della sezione
  • Idolo delle folle
  • ****
  • Post: 20.410
  • NBA: Chicago Bulls
  • NFL: Chicago Bears
  • NHL: Chicago Blackhawks
Re: terminologia
« Risposta #1 il: Settembre 16, 2009, 05:29:59 pm »
1° anno Freshman
2° anno sophomore
3° anno Junior
4° anno senior

rookie non c'è nella NCAA, ma viene usato da qualcuno per indicare un freshman
VICENZA CORSAIRS OWNER & GM - MADDEN 12 Season 1 JIM MADDEN LEAGUE SUPERBOWL CHAMPION


“People ask me if I could fly, I said, "yeah.... for a little while."” Michael J. Jordan

Offline torrisone

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 10.604
    • Effetto Terra
Re: terminologia
« Risposta #2 il: Settembre 16, 2009, 05:36:18 pm »
non ci capisco niente.
rookie, freshman, sophomore, junior e senior.
qual è l'ordine giusto?
e poi non erano solo 4?

Rookie e freshman dovrebbero essere sinonimi e quindi si torna a 4 per il quadriennio canonico di eleggibilità.

Vorrei che qualcuno confermasse e approfondisse il discorso perchè poi ci sono altri termini che mi scombinano.

Ad esempio "true frosh" (vero freshman, vero rookie).

Mi fa pensare (e non son sicuro di aver capito) che fondamentalmente un rookie è, di solito, un secondo anno di college che nel primo fondamentalmente non fa un cacchio (si allena in settimana e non è eleggibile per le partite?!) e la cosa non mi stupisce perchè secondo me l'impatto di un ex liceale nella realtà del college è altrettanto (se non di più vista l'età) traumatico del passaggio tra college e NFL.

I (rari) casi di "true frosh" mi fan pensare a gente "forte forte forte" che "ci stanno troppo dentro" (grande terminologia tecnica) e vengono aggregati in squadra da subito.

Un "true frosh" dovrebbe farsi in squadra 4 anni su 4 che passa al college (POSTO CHE non si dichiari al draft prima), gli altri si fanno eventualmente 1+4 anni.

Poi immagino che ci siano mille variabili legate al mondo sportivo (gente che cambia squadra, gente che si infortuna in determinati periodi di tempo e/o per cause di forza maggiore gli viene allungato il "periodo di eleggibilità", avevo letto che uno ne aveva avuti 6 di anni!) e pure accademico (di rendimento scolastico) insomma
un gran casino.
I once told a player we would sign him for a $500 bonus. His answer was, and I quote: “Well, I only have about $100 now, but I can get you the rest in about a week.” “No,” I answered, “We pay you.”

Offline Huey

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 6.706
  • huh?
Re: terminologia
« Risposta #3 il: Settembre 16, 2009, 05:36:24 pm »
1° anno Freshman
2° anno sophomore
3° anno Junior
4° anno senior

rookie non c'è nella NCAA, ma viene usato da qualcuno per indicare un freshman

ah ecco perchè i conti non mi tornavano.
grassieee


Offline torrisone

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 10.604
    • Effetto Terra
Re: terminologia
« Risposta #4 il: Settembre 16, 2009, 05:37:39 pm »
...bravo Bears.

Adesso spiegatemi il resto (intanto che mi è venuto in mente guardo su wikipedia)
I once told a player we would sign him for a $500 bonus. His answer was, and I quote: “Well, I only have about $100 now, but I can get you the rest in about a week.” “No,” I answered, “We pay you.”

Offline torrisone

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 10.604
    • Effetto Terra
Re: terminologia
« Risposta #5 il: Settembre 16, 2009, 05:42:16 pm »
 :pcpc:

Citazione
True freshman is a term used in NCAA sports, indicating that an athlete is playing the sport in his first year of college, rather than redshirting for one or more years to protect future college eligibility. In football, freshmen usually are redshirted because they do not have as much of a chance of starting or getting playing time for a team as a sophomore, junior, or senior, and could allow them to play an additional year or years later on in their collegiate careers when they are more experienced and physically mature. Redshirting is used less frequently in other sports.


 :pcpc:

Citazione
Redshirt is a term used in American college athletics that refers to delaying or suspending an athlete's participation in order to lengthen his or her period of eligibility. Typically, a student's athletic eligibility in a given sport is four seasons, a number derived from the four years of academic classes that are normally required to obtain a bachelor's degree at an American college or university. However, a student-athlete may be offered the oppurtunity to redshirt for one year which allows the athlete to spread those four years of eligibility over five years. In a redshirt year, a student athlete may attend classes at the college or university and practice with an athletic team, but he or she may not compete. Using this mechanism, a student athlete has up to five academic years to use the four years of eligibility, thus creating the phenomenon of the "fifth-year senior."
I once told a player we would sign him for a $500 bonus. His answer was, and I quote: “Well, I only have about $100 now, but I can get you the rest in about a week.” “No,” I answered, “We pay you.”

Offline brax62

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.738
Re: terminologia
« Risposta #6 il: Settembre 16, 2009, 08:39:44 pm »
ci sono anche quelli che si traferiscono da un college all'altro. e che per regolamento devono stare fermi un anno

Offline 49er

  • MVP
  • ****
  • Post: 7.090
  • Calcio: Udinese Calcio
  • MLB: San Francisco Giants
  • NCAA F: Idaho Vandals
  • NFL: San Francisco 49ers
  • NHL: New York Islanders
Re: terminologia
« Risposta #7 il: Settembre 16, 2009, 11:59:31 pm »
ci sono anche quelli che si traferiscono da un college all'altro. e che per regolamento devono stare fermi un anno
ci sono poi quelli, identificati con il termine "JUCO" (junior college) che provengono da un college diverso da quelli della Division I (in cui giocano le 100 e passa squadre migliori) e che vengono reclutati nella division I al loro secondo anno :secchio: (spero di non aver detto una marea di puttanate :ahahah:)

Offline brax62

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.738
Re: terminologia
« Risposta #8 il: Settembre 17, 2009, 02:47:51 am »
ci sono poi quelli, identificati con il termine "JUCO" (junior college) che provengono da un college diverso da quelli della Division I (in cui giocano le 100 e passa squadre migliori) e che vengono reclutati nella division I al loro secondo anno :secchio: (spero di non aver detto una marea di puttanate :ahahah:)

i junior college, sono college minori (nn credo facciano parte della ncaa) dove i giocatori vanno perchè le loro votazioni scolastiche non sono abbastanza alte per i major.
hanno corsi molto di base, + vicino alla HS per migliorare le conoscenze di base.
una volta che le loro medie salgono possono ricevere borse di studio o iscriversi ai corsi delle Università + importanbti

Offline Al Morgan

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.252
Re: terminologia
« Risposta #9 il: Settembre 17, 2009, 10:00:14 am »
ci sono poi quelli, identificati con il termine "JUCO" (junior college) che provengono da un college diverso da quelli della Division I (in cui giocano le 100 e passa squadre migliori) e che vengono reclutati nella division I al loro secondo anno :secchio: (spero di non aver detto una marea di puttanate :ahahah:)
3 anni ;)
Entrano nella recruiting class come true Junior






Al

Offline Cutrino77

  • Pecorella smarrita
  • *
  • Post: 2
Re: terminologia
« Risposta #10 il: Settembre 30, 2009, 03:01:43 pm »
redshirt???

Offline brax62

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.738
Re: terminologia
« Risposta #11 il: Settembre 30, 2009, 07:23:50 pm »
redshirt???

praticamente un freshman. ma che già si allena con la squadra-senza giocare- e frequenta l'università da 1 anno

Offline Bonnie Prince Charlie

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.827
Re: terminologia
« Risposta #12 il: Ottobre 16, 2009, 05:08:21 pm »
quello che forse nn è stato detto e che si sono 4 anni ma si puo andare fuori corso e si hanno a disposizione 2 anni di fuori corso
ecco xchè spesso si parla di true freshman e freshman... il freshman dvrebbe essere il primo anno fuori corso per intenderci

da quel poco che ho capito questi due anni di fuoricorso si usano al primo e all'utlimo anno per prolungare l'anno di senior.


Bonnie Prince Charlie owner dei TATUNGAGAS

Offline spud_2011

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 6.580
Re: terminologia
« Risposta #13 il: Ottobre 18, 2009, 01:52:21 pm »
quello che forse nn è stato detto e che si sono 4 anni ma si puo andare fuori corso e si hanno a disposizione 2 anni di fuori corso
ecco xchè spesso si parla di true freshman e freshman... il freshman dvrebbe essere il primo anno fuori corso per intenderci

da quel poco che ho capito questi due anni di fuoricorso si usano al primo e all'utlimo anno per prolungare l'anno di senior.

si, in pratica era quello che diceva torrisone....  se solo sapessi leggere l'inglese...  :adler: :adler:

in pratica un freshmen può decidere di "vestire la maglia rossa" (redshirting) per uno o più anni iniziali per mantenere la propria elegibilità in squadra per i canonici 4 anni (ritarda in pratica il suo anno da freshmen)

in genere lo si fa se in squadra c'è già molta profondità nella posizione e uno non avrebbe molte chance di partire titolare... (pensiamo all'anno in cui a USC c'erano nush e white, oppure cadillac williams e ronnie brown ad auburn qualche anno fà....)

per questo si parla anche di "true freshmen" quando un giocatore al primo anno assoluto di college gioca già in squadra....

rookie è un termine più appropriato tra i pro alla prima stagione nella NFL...

 
(have faith in romo...)  :mapor: :pliiiis:

Online Marino

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 11.083
  • Calcio: INTER
  • MLB: CHICAGO CUBS
  • NBA: MIAMI HEAT
  • NCAA F: FLORIDA GATORS
  • NFL: MIAMI DOLPHINS
  • NHL: VANCOUVER CANUCKS
Re: terminologia
« Risposta #14 il: Dicembre 12, 2009, 05:13:45 pm »
giusto per contribuire.....alcuni esempi:

1) Sam Bradford, questo è il suo 4°anno di Università ma è un Redshirt Junior....il primo anno non ha giocato....il secondo (redshirt freshman)il terzo l'anno scorso(redshirt sophomore) si, quest'anno era al suo 4°anno reale, ma da redshirt junior. Con la riforma del draft del 90 sono eleggibili al draft i giocatori da redshirt sophomore in su.

2) Javon Snead , è un redshirt junior, ha frequentato Texas al primo anno , poi si è trasferito a Mississippi, stando fermo per tutto il 2007; l'anno scorso ha fatto il suo anno da redshirt sophomore a Ole Miss e quest'anno ha giocato il suo anno da Redshirt Junior.

3) Aaron Rodgers, quando venne draftato nel 2005, era uno junior.Giocò da titolare a California nel 2003 e nel 2004. Il suo primo anno lo spese in un Junior College della California; in caso di trasferimento da un Jr College ad una Università vera e propria non si perde l'anno con il "SIT OUT".

Poi c'è sempre la possibilità di redshirtare l'anno per infortunio o su specifica richiesta del giocatore, come per Darryll Clark, a Penn State. Ha redshirtato proprio l'ultimo anno(quello corrente).

Per la cronaca, M.Vick venne draftato come Redshirt Sophomore, A.Smith come Junior, e sempre come Junior M.Stafford e J.Freeman, come redshirt Junior BIG BEN, M.Sanchez, J.Russell, R.Grossman,V.Young.



Quest'anno come Qb uscirà come Senior solo T.Tebow tra i big; C.McCoy è un Redshirt Senior; J.Clausen è uno Junior; S.Bradford è un Redshirt Junior.