Autore Topic: Southern pride: The Dallas Cowboys  (Letto 130774 volte)

0 Utenti e 3 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online sbiri

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • ****
  • Post: 16.155
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #1080 il: Settembre 21, 2010, 11:57:54 am »
Danny me fai tajà quando svalvoli :ahahah: :ahahah: :ahahah: :ahahah:


tajà?  :umhhhh:

Offline il maria

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.506
  • Ricky
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #1081 il: Settembre 21, 2010, 12:01:26 pm »
sono d'accordo con bears54 sulla questione Romo.

Qui ti ho trovato altamente offensivo sugli altri forum che frequento non sono abituato a questo tipo di risposte, ho solo detto la mia, non pensavo che frequentare la sezione CowBoys significasse dire sempre bene.

detto questo ti ci mando io a cagare e scusate tutti il termine.

Quando i tuoi CowGirls andranno a fine anno 9-7 o 10-6 stiminziti (e usciranno alla prima di Post Season) vedremo chi ha ragione.

NON HO NULLA CONTRO i ragazzi texani, ho anche dei parenti che sono accaniti tifosi e anche io simpatizzo un pò ma Romo è inappropriato se non cresce di testa. il resto dell'attacco non è all'altezza di una contender.

NO HEART NO WIN

Si gioca a Dallas il SB? OK avranno dei posti riservati, hotdogs e birre gratis per gustare lo spettacolo.

amen

beh prima fai l'offeso su una battuta e poi giochi il carico

proprio un santerellino non sei, quindi sei finito nel posto giusto
non ho mai avuto una prima scelta assoluta, anche perchè non saprei che farmene

Plaxico

  • Visitatore
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #1082 il: Settembre 21, 2010, 12:15:03 pm »
tajà?  :umhhhh:

Infinito tronco del verbo "tagliare", volgare immaginifico per il gesto che spesso accompagna risate di gusto et improvvise: il verbo "tagliare" sta difatti a simboleggiare quando in situazioni di grande ilarità ci si porta istintivamente le mani all'altezza dell'addome. :nonnino:

Online sbiri

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • ****
  • Post: 16.155
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #1083 il: Settembre 21, 2010, 12:43:33 pm »
Infinito tronco del verbo "tagliare", volgare immaginifico per il gesto che spesso accompagna risate di gusto et improvvise: il verbo "tagliare" sta difatti a simboleggiare quando in situazioni di grande ilarità ci si porta istintivamente le mani all'altezza dell'addome. :nonnino:

ah, qua in pianura non lo usiamo  :mahchedevofà:

Offline Colonel of Scrimmage

  • Junior
  • **
  • Post: 329
  • D is heart
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #1084 il: Settembre 21, 2010, 02:05:30 pm »
beh prima fai l'offeso su una battuta e poi giochi il carico

proprio un santerellino non sei, quindi sei finito nel posto giusto

eh si LOL

cmq non era questione di essere un oracolo è guardare il football con occhi oggettivi. Se uno è tifoso ovvio che dice che Romo e Co. sono l'elite.

Immaginiamo di mettere a confronto l'attacco di Manning o di Brees e vediamo chi è l'elite.

Diciamo Dallas è una squadra buona ma non ancora pronta ne psicologicamente ne tecnicamente per il salto di contender.

Sono solo miei pareri ovvio che a un tifoso accanito ed esaltato diano fastidio. ci sta :)
Il mio blog, di nuovo aggiornato: :gogo: http://insidethe20s.myblog.it    :gogo:

Offline Colonel of Scrimmage

  • Junior
  • **
  • Post: 329
  • D is heart
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #1085 il: Settembre 21, 2010, 02:07:33 pm »
Aggiungo che le stats nel football contano pochino se riferite alla passata stagione. Schedule diverso, tipo di squadre diverso ecc tutto diverso.... Il football si guarda partita per partita perchè ogni gara è a sè. Guardate le linee di Indy prima catastrofiche contro i Texans ora contro NY che ha linee molto solide hanno invece dominato lo Scrimmage.
Se si fosse ragionato solo sulle statistiche..
Il mio blog, di nuovo aggiornato: :gogo: http://insidethe20s.myblog.it    :gogo:

Offline Danny_Romo

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.550
  • Hire Cowher !
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #1086 il: Settembre 21, 2010, 02:12:35 pm »
A volte sono contento che il football non abbia attecchito in Italia.  :plaxico:
FREE PLAXICO !!!

Plaxico

  • Visitatore
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #1087 il: Settembre 21, 2010, 02:24:15 pm »
A volte sono contento che il football non abbia attecchito in Italia.  :plaxico:

:potd:

Offline Joe Cool

  • Redattore
  • Veteran
  • ***
  • Post: 4.498
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #1088 il: Settembre 21, 2010, 02:28:50 pm »

Piccoli suggerimenti per il nostro soporifero head coach (difensivo):

1. dire a Felix Jones di perdere peso o non tocca 1 pallone.
2. dire ad Alan Ball che tackles, pass deflettati, intercetti, buone letture difensive, aiutano la propria squadra a vincere le partite.
3. usare Jason Williams come nickel linebacker oppure tagliarlo.
4. dire al tuo Owner che dopo 15 anni di scelte sbagliate, istinti ingannevoli e risultati altalenanti, tutti abbiamo capito che non è un cazzo di GM.
5. dire al mio head coach offensivo che a volte, lanciare sul profondo può aiutare.
6. cercare con qualsiasi mezzo (cocaina, steroidi, astinenza sessuale) di caricarmi prima delle partite e ispirare anche vocalmente la squadia.


Dimenticavo:

7. Lavorare sull'accuracy del mio QB, la quale è stata un grosso fattore in entrambe le sconfitte, anche a costo di sacrificargli del sesso con le sue biondone Miss Stato del cazzo.
8. Ordinare ai miei giocatori di smetterla con esultanze senza alcun senso, ieri chi ha visto la partita e ha notato Olshansky sul 27 a 17 sa cosa intendo. Togliere quindi la grave credenza che c'è sicuramente nello spogliatoio di far parte di una sorta di show.

:grassarisata: :grassarisata: :grassarisata:

Offline Colonel of Scrimmage

  • Junior
  • **
  • Post: 329
  • D is heart
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #1089 il: Settembre 22, 2010, 12:46:11 pm »
A volte sono contento che il football non abbia attecchito in Italia.  :plaxico:

ok mi consideri uno che nn ne capisce nulla. quando la tua squadra andrà 9-7 e Romo farà un altra stagione da senza palle vediamo chi ne capisce.

manchi di rispetto a una persona che da sempre segue il football.

Mi sembri un ragazzino esagitato per la sua squadra del cuore.

Con questo è tutto.

Vorrei condividere le mie idee anche in altre sezioni.

Tra parentesi a Houston si va 0-3
Il mio blog, di nuovo aggiornato: :gogo: http://insidethe20s.myblog.it    :gogo:

Plaxico

  • Visitatore
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #1090 il: Settembre 22, 2010, 01:25:12 pm »
Danny Homo rimedia l'ennesima sverniciata  :mapor:

Offline Danny_Romo

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.550
  • Hire Cowher !
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #1091 il: Settembre 22, 2010, 02:31:35 pm »
Ho voluto dargli un altra chance al Colonnello della merda.
ok mi consideri uno che nn ne capisce nulla.

Con questo è tutto.
Ma purtroppo queste sono state le uniche e ultime parole che sono riuscito a leggere.

Addio appuntato.
FREE PLAXICO !!!

Offline Ocho Cinco

  • MVP
  • ****
  • Post: 8.061
  • Anubi!
    • American Football Forum
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #1092 il: Settembre 22, 2010, 02:33:42 pm »
"Colonnello della merda" però ha un certo fascino...  :si:

Offline AnyGivenSunday

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.676
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #1093 il: Settembre 22, 2010, 03:08:11 pm »
"Colonnello della merda" però ha un certo fascino...  :si:

 :adler: mi ha ricordato una scena di un film

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=8HJDkeg4YRY[/youtube]

 :okoks:

Offline carson

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.975
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #1094 il: Settembre 22, 2010, 04:52:21 pm »
povero colonnello...dice solo la sua, non trattatelo male. :'(