Autore Topic: Southern pride: The Dallas Cowboys  (Letto 133221 volte)

0 Utenti e 11 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Plaxico

  • Visitatore
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #630 il: Gennaio 11, 2010, 11:42:40 am »
Non ho resistito ammetto...

Al momento la carriera di Romo non è neanche lontanamente paragonabile a quella di Delhomme.

Offline groalbe

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 14.934
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #631 il: Gennaio 11, 2010, 12:35:14 pm »
Al momento la carriera di Romo non è neanche lontanamente paragonabile a quella di Delhomme.

e domenica Allen porrà fine alla stessa..  :stillers:

 :plaxico:
                                    

Offline Danny_Romo

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.550
  • Hire Cowher !
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #632 il: Gennaio 11, 2010, 02:33:33 pm »
Al momento la carriera di Romo non è neanche lontanamente paragonabile a quella di Delhomme.
Non discutevo certo la carriera, parlavo di talento.
FREE PLAXICO !!!

Plaxico

  • Visitatore
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #633 il: Gennaio 11, 2010, 02:35:18 pm »
Non discutevo certo la carriera, parlavo di talento.

La metto sull'aulico: il talento è come la pelle dei coglioni.

Palmer ha sicuramente più talento di Dilfer ma Dilfer vale 18 Palmer uno sopra all'altro

Offline Danny_Romo

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.550
  • Hire Cowher !
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #634 il: Gennaio 11, 2010, 02:37:14 pm »
La metto sull'aulico: il talento è come la pelle dei coglioni.

Palmer ha sicuramente più talento di Dilfer ma Dilfer vale 18 Palmer uno sopra all'altro
Non sono d'accordo Pla.

Il Qb a volta splende di luce riflessa, proveniente da un off.coordinator cazzuto o da un sistema che lo "protegge".

Il talento esula da questi fattori.
FREE PLAXICO !!!

Offline takeo

  • Senior
  • **
  • Post: 562
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #635 il: Gennaio 11, 2010, 07:55:33 pm »
Dilfer non aveva i coglioni, ma una difesa dominante che vinceva le partite da sola. Mi ricordo molti + errori che great plays da lui nei momenti decisivi.

Offline Piergiu74

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 6.659
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #636 il: Gennaio 12, 2010, 02:01:46 pm »
Ci sarò, ci sarò....so sportivo.... :teoidolo:

Vittoria meritatissima...difesa da sega (peccato che Spencer si sia svegliato dopo che nn l'avevo più nella dinasty)!
Quando vedo la faccia di McNabb in certe giornate mi domando come si possa solo pensare male di Favre.... :tuseicioc:
Per il resto capisco l'emozione del momento (credo che qualcuno giocasse coi Pokemon l'ultima volta che ha visto i Cowboys vincere ai playoff...), ma temo che il delirio di Danny sarà più efficace di qualsiasi gufata... :ahahah:
Spud lupacchiotto già mette le mani avanti.... :santo:

Offline Danny_Romo

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.550
  • Hire Cowher !
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #637 il: Gennaio 12, 2010, 02:11:51 pm »
Iniziavo a sentire la tua mancanza, quasi temevo che non avresti rispettato i patti.

Però non capisco che intendi per delirio: io sono stra-convinto che i ViQueens partono favoriti sulla carta, ma me ne sbatto i coglioni e sento che possiamo batterli.

Poi a volte nel football conta anche il culo, vedi un intercetto dopo un colpo di tacco o un Superbowl vinto per una ricezione assurda di una super sega che dopo 12 mesi ha concluso la sua carriera.
Ogni riferimento a persone e fatti avvenuti è puramente voluto.
FREE PLAXICO !!!

Offline Piergiu74

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 6.659
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #638 il: Gennaio 12, 2010, 02:16:38 pm »
Vedi, la differenza fra me e te è che tu chiami solo culo la vittoria di una squadra che ha fatto i salti mortali con una superdifesa (prendemmo pure a calci in culo una certa squadra con la stella..... :haptv:) battendo una squadra che nn aveva perso una partita nella stagione mentre io di Manninghetto, che un anello ce l'ha, nn ho mai nemmeno pensato le cose che tu hai scritto di Romo....

Offline Danny_Romo

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.550
  • Hire Cowher !
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #639 il: Gennaio 12, 2010, 02:21:35 pm »
Vedi, la differenza fra me e te è che tu chiami solo culo la vittoria di una squadra che ha fatto i salti mortali con una superdifesa (prendemmo pure a calci in culo una certa squadra con la stella..... :haptv:) battendo una squadra che nn aveva perso una partita nella stagione mentre io di Manninghetto, che un anello ce l'ha, nn ho mai nemmeno pensato le cose che tu hai scritto di Romo....
Cosa ho scritto di Romo?

Che condannarlo per aver perso partite importanti (giocandone la maggior parte male ok, anche se per esempio il divisional di 2 anni fa contro voi non la giocò così male, e se Crayton non droppa un pallone nell'ultimo drive la vince Tony) è una stronzata per me, visto il suo background e la posizione che occupa?

FREE PLAXICO !!!

Offline Danny_Romo

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.550
  • Hire Cowher !
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #640 il: Gennaio 12, 2010, 02:27:16 pm »
Ah e comunque, Romo è molto più forte di Eli.

Sti cazzi del suo anello.
FREE PLAXICO !!!

Plaxico

  • Visitatore
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #641 il: Gennaio 12, 2010, 02:32:09 pm »
Ah e comunque, Romo è molto più forte di Eli.

Sti cazzi del suo anello.

Una vittoria in carriera ai playoff contro un Super Bowl vinto contro i Patriots  :merda:

Offline Danny_Romo

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.550
  • Hire Cowher !
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #642 il: Gennaio 12, 2010, 02:37:20 pm »
Una vittoria in carriera ai playoff contro un Super Bowl vinto contro i Patriots  :merda:
Tu Pla sei na specie de uomo statistica.
 
Cazzo togli per una volta i risultati ottenuti e guarda il giocatore in sè per sè.
Poi può tranquillamente piacerti più Eli eh....
FREE PLAXICO !!!

Offline Piergiu74

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 6.659
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #643 il: Gennaio 12, 2010, 03:25:42 pm »
L'attacco dei Cowboys è più talentuoso e forte di quello dei Giants del Suppabowl.... :teoidolo:
Però loro c'hanno l'anello e io ho goduto come un maiale.... :yeahban:
Ognuno sceglie l'opzione che preferisce... :goodboy:

Plaxico

  • Visitatore
Re: Southern pride: The Dallas Cowboys
« Risposta #644 il: Gennaio 12, 2010, 07:25:25 pm »
Tu Pla sei na specie de uomo statistica.
 
Cazzo togli per una volta i risultati ottenuti e guarda il giocatore in sè per sè.
Poi può tranquillamente piacerti più Eli eh....

No a me come tipo di qb pensa piace più Tony Homo, che credo sia stilisticamente la cosa più vicina a Favre. Il talento e i nervi saldi però sono un'altra storia e finora Homo in carriera ai playoff ha fatto fuori l'eterna perdente della Nfc. Eli non mi dispiace, però credo che la sua storia e quella stagione dell'anello vadano riviste al netto di quei tre indemoniati che gli correvano la palla. Sta di fatto che questo sfigato quando c'è stato da essere decisivi è stato decisivo (con una ricezione funambolica di Tyree, quello che vuoi) ma ce l'ha fatta.