Autore Topic: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::  (Letto 265457 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline sbiri

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • ****
  • Post: 16.187
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #945 il: Dicembre 29, 2007, 10:52:04 am »
ho visto il maghetto a San Antonio. una partita immonda, ma lui non è andato malissimo. 11 punti, rimbalzi almeno 7-8, buona difesa, sparacchiato un po' da tre 1/6 mi pare. però discreto, poi hanno vinto abbastanza facile.
ginobili era in giacca e camicia...

Offline mccaffrey

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.835
  • Calcio: Sampdoria
  • MLB: Cincinnati Reds
  • NBA: Utah Jazz
  • NFL: Denver Broncos
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #946 il: Gennaio 01, 2008, 10:57:44 pm »
giusto per parlare del "maghetto" ho visto l'ultimo quarto di toronto new orleans,la cosa che trovo assurda è che negli ultimi 8minuti da lui giocati ha toccato la palla una sola volta,passandola subito per un tiro da 3 di delfino,mi sembra assurdo non coinvolgerlo nella fase offesiva  >:( >:(
Kyle Orton Fans Club tessera #2

Offline sbiri

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • ****
  • Post: 16.187
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #947 il: Gennaio 02, 2008, 11:00:47 am »
bargnani ha giocato benino nell'ultima vittoria di toronto. 17 punti ma solo 2 rimbalzi

Offline Young 8

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • ****
  • Post: 13.927
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #948 il: Gennaio 02, 2008, 12:22:20 pm »
bargnani ha giocato benino nell'ultima vittoria di toronto. 17 punti ma solo 2 rimbalzi

sotto media (3.6)......


 ;D

Offline mccaffrey

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.835
  • Calcio: Sampdoria
  • MLB: Cincinnati Reds
  • NBA: Utah Jazz
  • NFL: Denver Broncos
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #949 il: Gennaio 02, 2008, 01:23:19 pm »
bargnani ha giocato benino nell'ultima vittoria di toronto. 17 punti ma solo 2 rimbalzi
a parte il problema che non prende rimbalzi,io mi chiedoi come si possa non coinvolgerlo in attacco,mi sembra una pazzia  :mahchedevofà:
Kyle Orton Fans Club tessera #2

Offline sbiri

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • ****
  • Post: 16.187
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #950 il: Gennaio 02, 2008, 05:43:29 pm »
a parte il problema che non prende rimbalzi,io mi chiedoi come si possa non coinvolgerlo in attacco,mi sembra una pazzia  :mahchedevofà:

tra calderon (o Ford) diciamo che non gioca proprio con steve nash...

santanadotson

  • Visitatore
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #951 il: Gennaio 02, 2008, 10:35:12 pm »
beh calderon e' il play giusto per bargnani,fa girare la squadra diversamente da ford che  e' piu' anarchico,fermo restando che entrambi prendono un numero di tiri forse troppo elevato.tuttavia il periodo involtivo di bargnani non credo sia addebitabile al play,evidentemente non sente fiducia,considerando quanto hanno puntato su di lui dovrebbero insistere per recuperarlo psicologicamente invece e' calato il minutaggio alle prime difficolta'.. e da quello che ho visto in questi anni non e' certo un cuor di leone

Offline Davide

  • Veteran
  • ***
  • Post: 3.375
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #952 il: Gennaio 02, 2008, 10:54:59 pm »
secondo me la dirigenza si sta pentendo alla grande di aver dato fiducia l'anno scorso a coach mitchell..... (lasciamo stare il premio di coach of the year che lascia il tempo che trova.....)

Offline contedefa

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.640
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #953 il: Gennaio 04, 2008, 02:28:56 pm »
Visto ieri Charlotte, lunghi inguardabili Okaford in attacco è osceno, non ha movimenti e non tiene nemmeno la palla che gli viene scaricata, Nazi un pò meglio però direi che il problema dei Bobcats è ovviamente sotto, poi, se posso, il quintetto piccolo non funzia, se Joe Smith sembra Duncan direi di cambiare anche perchè non ho notato questi grossi vantaggi in attacco e corrono meno di quello che uno si aspetta.
Seattle- Phoenix, Durant è un talento e quando avrà + esperienza, selezionerà meglio i tiri e sicuramente sarà un All Star. Phoenix oscena nel primo quarto poi si + svegliata, cmq manca un play, Watson se può tira, West non lo riconosco e Luke l'unico vero play non gioca molto.
Per il resto Amare ottima prova, certo se andasse pure al rimbalzo come dio comanda, Hill e Bell partitazza, steve molto buono e leandro idem.
A Seattle buona prova di Collison, Wilcox out per un problema ad un dito e oggettivamente sotto canestro era rimasto il vecchio Kurt che per quanto esperto nn può certo fare reparto da solo.
Jeff Green rookie interessante
Oggi mi gusto il DOT di Chicago- Portland con il dinamico duo. Avete notato che ho molto tempo? Si in effetti sono a casa con l'influenza e approffitto ;D

santanadotson

  • Visitatore
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #954 il: Gennaio 04, 2008, 11:42:16 pm »
con il tuo fisichetto da ape maya non potevi che avere l influenza,te l ho detto anche in chat che non puoi permetterti di avere avatar come quello che hai sul messenger,sei cagionevole

Offline contedefa

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.640
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #955 il: Gennaio 05, 2008, 12:57:19 pm »
Commento su Boston-Memphis, vista su nba live. Memphis ha un buon attacco anche se i suoi lunghi prediligono stare fronte a canestro e non giocano molto spalle a canestro (Gasol ieri sera osceno, ma una serata no può capitare a tutti). Boston gioca molto di squadra, si vede che puntano al titolo e non a glorie individuali, hanno la fortuna di avere quei tre insieme, anche dal punto di vista arbitrale, e difendono.
Memphis è sostanzialmente priva di difesa, sembra proprio che non ne abbiano idea.
Conley Jr. mi sembra uno buono, anche se è solo alla seconda partita da titolare, certo in difesa è imbarazzante (ma a Memphis è in buona compagnia), + di una volta ha perso Rondo e si girava come un disperato a cercarlo sul parquet.
Alla fine direi partita godibile

Offline stepmarbury3

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 5.406
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #956 il: Gennaio 05, 2008, 01:26:28 pm »
gaso, è da inizio stagione che sembra risparmiarsi e non da il 100% sul parquet, conley è stata una 4° scelta è molti addetti hai lavori non sono sicuri del suo valore ( beneficio di essere stato un compagno di oden) vedremo se saprà farsi valere a me piace molto anche se leggermente basso.

Offline contedefa

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.640
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #957 il: Gennaio 05, 2008, 03:23:02 pm »
gaso, è da inizio stagione che sembra risparmiarsi e non da il 100% sul parquet, conley è stata una 4° scelta è molti addetti hai lavori non sono sicuri del suo valore ( beneficio di essere stato un compagno di oden) vedremo se saprà farsi valere a me piace molto anche se leggermente basso.

ma benificio boh, in attacco Oden non è che sia poi sta gran roba, del tipo nn chiama raddoppi, invece che Conley fosse abituato ad avere dietro un ombrello difensivo si nota parecchio, nel suo modo di "non difendere"..

Offline stepmarbury3

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 5.406
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #958 il: Gennaio 05, 2008, 03:31:59 pm »
io parlo a livello di pubblicità oden e conley sono amici sin dai tempi del high  school e intendevo dire che forse il suo valore è stato un po troppo pompato dai media.

Offline all3n

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.669
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #959 il: Gennaio 08, 2008, 10:15:24 am »
io parlo a livello di pubblicità oden e conley sono amici sin dai tempi del high  school e intendevo dire che forse il suo valore è stato un po troppo pompato dai media.
Conley è un gran bel play, stop. Sta storia del "pompato dai media" mi ricorda un po' quello che si diceva di Carter/Jamison, cioè che uno dei due viveva di luce riflessa, anche se poi si sono rivelati tutti e due ottimi giocatori, sicuramente migliori dei 3 che al draft finirono davanti a loro.
Ovviamente Mike deve migliorare molto, ma anche Oden dovrà farlo, perchè, mentre all'HS e al college gli bastava usare il fisico per dominare (solo contro Hibbert in pratica non ha potuto farlo l'anno passato), al piano di sopra dovrà mettere su qualche discreto movimento; il talento in tutti e due non manca, va un po' raffinato.