Autore Topic: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::  (Letto 270278 volte)

0 Utenti e 3 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline contedefa

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.640
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #150 il: Maggio 05, 2007, 09:23:26 pm »
Onestamente per me tra Mo Williams e TJ, a livello di playmaking, c'è l'abisso in favore di Tj ovviamente. Poi magari Mo è un giocatore più completo, migliore in difesa ad esempio, ma come play, come capacità di migliorare i compagni non ce n'è.
Per quel che riguarda i Bucks:

2003-04    41    41    .500    Lost First Round Detroit 4, Milwaukee 1  TJ rookie
2004-05    30    52    .366                                                     TJ out for the season
2005-06    40    42    .488    Lost First Round Detroit 4, Milwaukee 1  TJ di nuovo sano
2006-07    28    54    .342                                                     TJ scambiato a Toronto

Non credo sia solo un caso che quando c'è stato TJ i Bucks hanno giocato i PO, e quando è stato out oppure quando l'hanno scambiato non sia successo.

1) si vede che nn hai mai giocato play in vita tua, perchè TJ Ford palleggia per sè, vedi Toronto, Calderon è molto + play, con questo nn dico che Mo Williams sia + play, infatti avevo scritto che un giocatore migliore complessivamente;
2) sicuramente Ford nella stagione attuale 2006/2007, senza Simmons, Villanueva e Redd per + di un mese, avrebbe portato i Bucks ai playoff!!! spero ovviamente tu stia scherzando
 ;)

Offline mccaffrey

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.835
  • Calcio: Sampdoria
  • MLB: Cincinnati Reds
  • NBA: Utah Jazz
  • NFL: Denver Broncos
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #151 il: Maggio 05, 2007, 10:30:02 pm »
Ma i Raptors hanno un buon futuro. Basta che facciano fuori TJ Ford che è tutto fuorchè un play e Sam Mitchell, troppo valutato secondo me.
Ettore Messina? Chissa.....  8:)

sembra il mio pensiero tj è non inutile ma dannoso >:( e mitchell per il momento vale veramente poco tatticamente
Kyle Orton Fans Club tessera #2

Offline mccaffrey

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.835
  • Calcio: Sampdoria
  • MLB: Cincinnati Reds
  • NBA: Utah Jazz
  • NFL: Denver Broncos
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #152 il: Maggio 05, 2007, 10:51:47 pm »
TJ è un ottimo play se ricordi le stagioni ai Bucks, che, infatti, in sua assenza sono stati scandalosi; il problema è che viene gestito male da un coach che è chiaramente incapace. Non so se avete visto qualche partita di Toronto quest'anno, beh, nel caso vi sarete accorti come i Raptors non avevano un solo gioco, dico uno, disegnato per Andrea, che offensivamente è forse il loro giocatore più forte e che spesso poteva sfruttare dei matchup....
ford non è un play,e un individualista incapace di capire cosa serve alla squadra nel corso della partita,calderon gli è nettamente superiore,con lui toronto gioca molto meglio,e se hai visto delle partite dei raptors te ne dovresti essere accorto.
mitchell è,come dici te un incapace,ma anche senza palle,fà i cambi con l'orologio senza tenere conto del momentum dei giocatori,ed è inspiegabile come non abbia mai dato la palla in mano a bargnani nel 4/4 di gara 6,era l'unico a metterla perchè non chiamare una serie di giochi per il mago! >:( inacettabile

è solo il mio personale giudizio  ;)
Kyle Orton Fans Club tessera #2

Offline all3n

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.669
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #153 il: Maggio 05, 2007, 11:00:19 pm »
1) si vede che nn hai mai giocato play in vita tua, perchè TJ Ford palleggia per sè, vedi Toronto, Calderon è molto + play, con questo nn dico che Mo Williams sia + play, infatti avevo scritto che un giocatore migliore complessivamente;
2) sicuramente Ford nella stagione attuale 2006/2007, senza Simmons, Villanueva e Redd per + di un mese, avrebbe portato i Bucks ai playoff!!! spero ovviamente tu stia scherzando
 ;)
Peccato che quando giocavo faceva il play.  8:)
Vi sto dicendo che il TJ di Toronto, come ho già scritto, è un giocatore che è gestito male, gli vengono chieste cose che non sono nelle sue corde, mentre è un grande costruttore di gioco (a Toronto sembra il contrario).
Non sopravvalutate Simmons che è un buon mestierante e niente più, Patterson gli è di molto superiore; Villanueva non è nulla di eccezionale (se Gherardini lo ha dato via un motivo c'è). Non dico che i Bucks quest'anno sarebbero arrivati ai PO con TJ, dico solo che TJ ai Bucks era un giocatore fondamentale, e negarlo mi pare un'eresia.
Poi io lo seguo dalla stagione 2001-2002 (quando arrivò ai Longhorns) e credo di conoscere un po' che tipo di giocatore sia, e vi garantisco che quello di quest'anno è una versione geneticamente modificata da Mitchell, che, su questo siamo d'accordo, è un incapace.

Offline mccaffrey

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.835
  • Calcio: Sampdoria
  • MLB: Cincinnati Reds
  • NBA: Utah Jazz
  • NFL: Denver Broncos
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #154 il: Maggio 05, 2007, 11:05:45 pm »
comunque è  questioni di opinioni,  8:)
io il ford dei bucks non l'ho mai visto giocare,e devo dire che mi ero fatto l'dea di un gran giocatore,quello di toronto non mi piace,io prediligo un giocatore alla stockton  :fiu:
Kyle Orton Fans Club tessera #2

Offline stepmarbury3

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 5.408
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #155 il: Maggio 05, 2007, 11:17:55 pm »
1) si vede che nn hai mai giocato play in vita tua, perchè TJ Ford palleggia per sè, vedi Toronto, Calderon è molto + play, con questo nn dico che Mo Williams sia + play, infatti avevo scritto che un giocatore migliore complessivamente;
2) sicuramente Ford nella stagione attuale 2006/2007, senza Simmons, Villanueva e Redd per + di un mese, avrebbe portato i Bucks ai playoff!!! spero ovviamente tu stia scherzando
 ;)

e stato un caso visto che redd villanova bogut mo williams sono stati infortunati per lungo termine anche tutti insieme per non parlare poi di simmons che ha saltato l intera stagione sfido qualunque squadra a fare meglio di loro con intero quintetto infortunato.

Offline all3n

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.669
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #156 il: Maggio 05, 2007, 11:20:23 pm »
comunque è  questioni di opinioni,  8:)
io il ford dei bucks non l'ho mai visto giocare,e devo dire che mi ero fatto l'dea di un gran giocatore,quello di toronto non mi piace,io prediligo un giocatore alla stockton  :fiu:
Ovviamente sono solo opinioni. Ma è evidente anche a me che quest'anno la squadra gira meglio con Calderon e che il Ford dei Raptors assomigli più a Marbury che a Stockton come tipo di gioco; voglio solo dire, lo ripeto ancora, che questo mutamento, speriamo solo temporaneo, è dovuto principalmente al coach.... 8)

Offline Young 8

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • ****
  • Post: 13.923
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #157 il: Maggio 05, 2007, 11:44:39 pm »
Peccato che quando giocavo faceva il play.  8:)
Vi sto dicendo che il TJ di Toronto, come ho già scritto, è un giocatore che è gestito male, gli vengono chieste cose che non sono nelle sue corde, mentre è un grande costruttore di gioco (a Toronto sembra il contrario).
Non sopravvalutate Simmons che è un buon mestierante e niente più, Patterson gli è di molto superiore; Villanueva non è nulla di eccezionale (se Gherardini lo ha dato via un motivo c'è). Non dico che i Bucks quest'anno sarebbero arrivati ai PO con TJ, dico solo che TJ ai Bucks era un giocatore fondamentale, e negarlo mi pare un'eresia.
Poi io lo seguo dalla stagione 2001-2002 (quando arrivò ai Longhorns) e credo di conoscere un po' che tipo di giocatore sia, e vi garantisco che quello di quest'anno è una versione geneticamente modificata da Mitchell, che, su questo siamo d'accordo, è un incapace.

Patterson è superiore a Simmons in difesa ma in attacco oltre i 4 metri non la metterebbe in una vasca da bagno

dissento su Villanueva visto che quest'anno in pratica non ha giocato (e quando ha giocato era senza una spalla) mentre nella 2° parte della scorsa stagione mi sembra avesse fatto vedere di poter essere un 17/18+10

oltre ad averlo visto personalmente ridicolizzare rookie + quotati (almeno secondo gli addetti ai lavori) come Marvin Williams

Offline stepmarbury3

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 5.408
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #158 il: Maggio 05, 2007, 11:46:43 pm »
la frontline bogut villanueva è forte e bene assortita, per me se i bucks prendono la prima assoluta vanno su durrant e non su oden.

Offline contedefa

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.640
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #159 il: Maggio 06, 2007, 01:37:17 am »
Peccato che quando giocavo faceva il play.  8:)
Vi sto dicendo che il TJ di Toronto, come ho già scritto, è un giocatore che è gestito male, gli vengono chieste cose che non sono nelle sue corde, mentre è un grande costruttore di gioco (a Toronto sembra il contrario).
Non sopravvalutate Simmons che è un buon mestierante e niente più, Patterson gli è di molto superiore; Villanueva non è nulla di eccezionale (se Gherardini lo ha dato via un motivo c'è). Non dico che i Bucks quest'anno sarebbero arrivati ai PO con TJ, dico solo che TJ ai Bucks era un giocatore fondamentale, e negarlo mi pare un'eresia.
Poi io lo seguo dalla stagione 2001-2002 (quando arrivò ai Longhorns) e credo di conoscere un po' che tipo di giocatore sia, e vi garantisco che quello di quest'anno è una versione geneticamente modificata da Mitchell, che, su questo siamo d'accordo, è un incapace.

Visto anch'io con Texas e la Final Four persa, che Sam non sia un gran allenatore concordo, ma io vedrei + come gestore di gioco Calderon e Ford da back up per dare un cambio di ritmo una decisa accellerata al gioco, poi ovviamente rimangono opinioni.
E adesso go bulls!!!

Offline contedefa

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.640
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #160 il: Maggio 06, 2007, 01:40:43 am »
Peccato che quando giocavo faceva il play.  8:)
Vi sto dicendo che il TJ di Toronto, come ho già scritto, è un giocatore che è gestito male, gli vengono chieste cose che non sono nelle sue corde, mentre è un grande costruttore di gioco (a Toronto sembra il contrario).
Non sopravvalutate Simmons che è un buon mestierante e niente più, Patterson gli è di molto superiore; Villanueva non è nulla di eccezionale (se Gherardini lo ha dato via un motivo c'è). Non dico che i Bucks quest'anno sarebbero arrivati ai PO con TJ, dico solo che TJ ai Bucks era un giocatore fondamentale, e negarlo mi pare un'eresia.
Poi io lo seguo dalla stagione 2001-2002 (quando arrivò ai Longhorns) e credo di conoscere un po' che tipo di giocatore sia, e vi garantisco che quello di quest'anno è una versione geneticamente modificata da Mitchell, che, su questo siamo d'accordo, è un incapace.

Ultima considerazione Patterson di molto superiore a Simmons??? Non farti trarre in inganno dal 53% in attaco di Kobe-stopper come capacità e talento offensivo tra i due non si pone paragone, in difesa se mai è diverso, ma cmq Simmons non è affatto disprezzabile come difensore, guardati un pò di partite anche dei Clippers.
Su Villanueva come su Pattersons quoto Young

Offline all3n

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.669
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #161 il: Maggio 06, 2007, 05:02:16 am »
Ultima considerazione Patterson di molto superiore a Simmons??? Non farti trarre in inganno dal 53% in attaco di Kobe-stopper come capacità e talento offensivo tra i due non si pone paragone, in difesa se mai è diverso, ma cmq Simmons non è affatto disprezzabile come difensore, guardati un pò di partite anche dei Clippers.
Su Villanueva come su Pattersons quoto Young
Anche Simmons comunque è un attaccante rivedibile, non state a guardare le cifre che traggono in inganno, il punto di forza di Bobby è la difesa, ma Ruben, come difensore, non ha nulla da invidiare a nessuno in NBA, figuriamoci a Simmons.
Villanuerva, invece, è un giocatore senza ruolo, un 4 nel corpo di un 3 che una sera può fare una grande prestazione ma che manca clamorosamente di continuità, dubbi ci sono anche sull'etica lavorativa del ragazzo.
PS: Step, se i Bucks hanno la 1 vanno su Oden, come credo tutti. Io sono un accanito sostenitore di Durant, ma non credo ci sia GM nella lega che voglia essere ricordato come l'uomo che passò su Oden, che oltre ad essere un lungo abbastanza forte in attacco, in difesa è un giocatore eccezionale, e non solo per quel che riguarda l'aspetto spettacolare (stoppate), ma anche in tutti gli altri intangibles.

Offline stepmarbury3

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 5.408
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #162 il: Maggio 06, 2007, 10:48:31 am »
anche quest anno un eliminazione per i rockets al primo turno dei PO, riusciranno mai T-mac e yao a vincere una serie in post season

Offline all3n

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.669
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #163 il: Maggio 06, 2007, 10:57:51 am »
anche quest anno un eliminazione per i rockets al primo turno dei PO, riusciranno mai T-mac e yao a vincere una serie in post season
Vabbè per Yao non è ancora una maledizione, per Tmac ormai si....
Dispiace perchè stanotte ha giocato molto bene, ma i Rockets hanno sofferto tantissimo Deron Williams (a proposito, complimenti a lui, nel mio ranking era inferiore a Paul e Felton, ma quest'anno mi ha fatto ricredere), che ha fatto girare benissimo la squadra innescando Boozer e Okur. Rimane ancora un mistero Kiri che potrebbe fare molto ma molto di più, sia in attacco sia in difesa....
Sotto con le semifinali di conference adesso....

Offline stepmarbury3

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 5.408
Re: :::::: NBA OFFICIAL TOPIC ::::::
« Risposta #164 il: Maggio 06, 2007, 11:01:05 am »
al momento delle scelte per stazza fisica e personalità deron era superiore a felton e paul, e poi lo dice pure federico buffa almeno che non ti chiami iverson nessun giocatore di 1.80 ti fara vincere le partite.comunque williams per me sarà un grande play e a utah ha trovato il contesto giusto in cui lavorare e un coach tra i migliori della lega quando si tratta di insegnare basket.