Autore Topic: The Saints are coming  (Letto 227982 volte)

0 Utenti e 27 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Chillout

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.386
  • Member of the Official Micheal Turner Fans' Club
Re: The Saints are coming
« Risposta #255 il: Settembre 27, 2007, 11:15:23 pm »
ma mcallister è fuori per tutta la stagione

Appunto, Bush dovrà diventare per forza il RB titolare e sarà meno "imprevedibile". Magari ora i Saints rimpiangono il taglio di Antonio Pittman...







Offline stepmarbury3

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 5.391
Re: The Saints are coming
« Risposta #256 il: Settembre 27, 2007, 11:17:21 pm »
è stato scelto come Rb una volta dovrà diventare il RB titolare e fare solo quello

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: The Saints are coming
« Risposta #257 il: Ottobre 06, 2007, 11:39:16 pm »
Domani ci andiamo a giocare una partita fondamentale. Ci giochiamo le ultime piccolissime speranze di dare una svolta positiva alla stagione. Ce la giochiamo contro una bestia nera, ma la classifica di conference e i probabili risultati dicono che con una vittoria si potrebbe ancora sperare.
Ma soprattutto ce la giochiamo senza il leader, senza colui che poteva davvero dare una scossa e che sarà fuori per tutta la stagione e che forse non vedremo mai più in maglia nero e oro...
E come se non bastasse, molto probabilmente saremo anche senza il leader della difesa, Scott Fujita.
A dirla tutta non ci sarà neanche Jason David e magari iniziamo a vincere...
Tutti aspettano Bush, ma io mi sbilancio e faccio un nome: Lance Moore.
Una considerazione finale: nel giro di pochi mesi abbiamo perso prima Joe Horn e poi Deuce (anche Mike "Beerman" Lewis), cioè i leader della squadra, i trascinatori, quelli che hanno sempre giocato dando l'anima ed ora siamo messi non benissimo...siamo sicuri che il cuore nel football non serva più?
GO SAINTS!!!
 

Rino

  • Visitatore
Re: The Saints are coming
« Risposta #258 il: Ottobre 07, 2007, 10:35:28 pm »
E con questa sconfitta, direi che i processi possono incominciare.

Offline porzione

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.983
  • Inch by inch, play by play.
Re: The Saints are coming
« Risposta #259 il: Ottobre 08, 2007, 01:39:15 am »
Ma come minchia si fa a perdere in quella maniera, dai?

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: The Saints are coming
« Risposta #260 il: Ottobre 08, 2007, 08:32:26 am »
Ma come minchia si fa a perdere in quella maniera, dai?

Per alcuni sembra impossibile, per noi...è la nostra storia!!!
 

Offline Bears54

  • Moderatore della sezione
  • Idolo delle folle
  • ****
  • Post: 20.386
  • NBA: Chicago Bulls
  • NFL: Chicago Bears
  • NHL: Chicago Blackhawks
Re: The Saints are coming
« Risposta #261 il: Ottobre 08, 2007, 02:55:11 pm »
E' un'annata andata male.
E sì che in off-season con i vari free-agent la squadra sembrava più forte...Brees ha numeri peggiori di Grossman e questo fa pensare  :-/
VICENZA CORSAIRS OWNER & GM - MADDEN 12 Season 1 JIM MADDEN LEAGUE SUPERBOWL CHAMPION


“People ask me if I could fly, I said, "yeah.... for a little while."” Michael J. Jordan

Offline moss84

  • Dinasty League Staff
  • Hall of Famer
  • ***
  • Post: 15.020
  • " cazzo che idea! "
Re: The Saints are coming
« Risposta #262 il: Ottobre 08, 2007, 11:30:24 pm »
E' un'annata andata male.
E sì che in off-season con i vari free-agent la squadra sembrava più forte...Brees ha numeri peggiori di Grossman e questo fa pensare  :-/

Bhe solo perche' Grossman e' stato panchinato , altrimenti sarebbe stata una bella lotta...... ;D


Offline porzione

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.983
  • Inch by inch, play by play.
Re: The Saints are coming
« Risposta #263 il: Ottobre 15, 2007, 10:30:10 am »
Finalmente una partita in cui gira tutto o quasi a favore dei Saints. Turnovers e persino un FG bloccato.

Offline Cobain

  • Il Fondatore
  • MVP
  • *******
  • Post: 9.299
  • Born to be wild
    • Modena Web Design
  • Calcio: AC Milan
  • MLB: What?
  • NBA: LA Lakers
  • NCAA F: Mmm!
  • NFL: Pittsburgh Steelers
  • NHL: Uh?
Re: The Saints are coming
« Risposta #264 il: Ottobre 15, 2007, 05:30:12 pm »
Finalmente una partita in cui gira tutto o quasi a favore dei Saints. Turnovers e persino un FG bloccato.

si veramente, santi leggermente meglio eh, ma che CULO! è girato TUTTO bene, ma tutto tutto! comunque sono contento, molto! anche se forse è tardi per rimettersi in corsa!
My football collection: http://nfiforum.altervista.org/index.php?topic=7501.msg321791#msg321791
Gente che non viene più qua, perdendo rapporti ed amicizie con altre persone, pensando di fare un torto a me o di mettermela nel culo: ma come siete messi?

Offline porzione

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.983
  • Inch by inch, play by play.
Re: The Saints are coming
« Risposta #265 il: Ottobre 15, 2007, 05:45:21 pm »
Attribuire tutto al culo è eccessivo però: se tu forzi due fumbles e li ricopri vuol dire sì che hai avuto la fortuna di riuscire a ricoprire la palla, che non si sa dove schizza, ma anche che ci hai messo grinta e cattiveria sportiva per causare il fumble. Il FG stoppato pure indica determinazione da parte dei Saints. Cosa che non era scontata per una squadra partita malissimo. Comunque nella nfc non è mai troppo tardi per sperare.

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: The Saints are coming
« Risposta #266 il: Ottobre 15, 2007, 10:08:59 pm »
si veramente, santi leggermente meglio eh, ma che CULO! è girato TUTTO bene, ma tutto tutto! comunque sono contento, molto! anche se forse è tardi per rimettersi in corsa!

Culo stà cippa!!!
Abbiamo perso Deuce per tutto l'anno, domenica scorsa una partita persa in maniera kafkiana, 9 intercetti lanciati in 4 partite ed abbiamo anche culo?
Forse Seattle non varrà niente, però la partita di ieri è stata vinta sul campo e meritatamente. Due turnovers causati, un FG stoppato, 5 sack, Bush ha collezzionato 100 yds di corsa e una cinquantina su ricezione...è culo questo?
Quello che dovrebbe fare riflettere i piani alti dei Saints è il fatto che ieri è stata la partita dei giovani: Bush, Moore (1° td in carriera), Usama Young (rookie) ha giocato alla grande, Harper (2 anno, ma praticamente rookie) è stato fantastico (2 sack), Pierre Thomas (RB rookie) al primo TD in carriera, lo stesso Bullocks tanto criticato ieri ha stoppato un FG e ha fatto un intercetto...
Horn e Deuce non ci sono più, i playoffs sono un lontanissimo miraggio, forse sarebbe il caso di mettere dentro tutti i giovani e vedere come va, al massimo avranno fatto esperienza sul campo...
 

Offline porzione

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.983
  • Inch by inch, play by play.
Re: The Saints are coming
« Risposta #267 il: Ottobre 15, 2007, 10:22:08 pm »
Culo stà cippa!!!
Abbiamo perso Deuce per tutto l'anno, domenica scorsa una partita persa in maniera kafkiana, 9 intercetti lanciati in 4 partite ed abbiamo anche culo?
Forse Seattle non varrà niente, però la partita di ieri è stata vinta sul campo e meritatamente. Due turnovers causati, un FG stoppato, 5 sack, Bush ha collezzionato 100 yds di corsa e una cinquantina su ricezione...è culo questo?
Quello che dovrebbe fare riflettere i piani alti dei Saints è il fatto che ieri è stata la partita dei giovani: Bush, Moore (1° td in carriera), Usama Young (rookie) ha giocato alla grande, Harper (2 anno, ma praticamente rookie) è stato fantastico (2 sack), Pierre Thomas (RB rookie) al primo TD in carriera, lo stesso Bullocks tanto criticato ieri ha stoppato un FG e ha fatto un intercetto...
Horn e Deuce non ci sono più, i playoffs sono un lontanissimo miraggio, forse sarebbe il caso di mettere dentro tutti i giovani e vedere come va, al massimo avranno fatto esperienza sul campo...
Concordo con la tua analisi, però comunque Brees ha il dovere di fare buoni numeri: ce l'ho al fantasy!  :teoidolo:

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: The Saints are coming
« Risposta #268 il: Ottobre 15, 2007, 10:25:51 pm »
Culo stà cippa!!!
Abbiamo perso Deuce per tutto l'anno, domenica scorsa una partita persa in maniera kafkiana, 9 intercetti lanciati in 4 partite ed abbiamo anche culo?
Forse Seattle non varrà niente, però la partita di ieri è stata vinta sul campo e meritatamente. Due turnovers causati, un FG stoppato, 5 sack, Bush ha collezzionato 100 yds di corsa e una cinquantina su ricezione...è culo questo?
Quello che dovrebbe fare riflettere i piani alti dei Saints è il fatto che ieri è stata la partita dei giovani: Bush, Moore (1° td in carriera), Usama Young (rookie) ha giocato alla grande, Harper (2 anno, ma praticamente rookie) è stato fantastico (2 sack), Pierre Thomas (RB rookie) al primo TD in carriera, lo stesso Bullocks tanto criticato ieri ha stoppato un FG e ha fatto un intercetto...
Horn e Deuce non ci sono più, i playoffs sono un lontanissimo miraggio, forse sarebbe il caso di mettere dentro tutti i giovani e vedere come va, al massimo avranno fatto esperienza sul campo...

Si scrive con una sola Z, lo so, ma ero incazzato (con due Z, questa è giusta...) ;D
 

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: The Saints are coming
« Risposta #269 il: Ottobre 17, 2007, 05:38:50 pm »
Iniziano i primi cambiamenti nelle depth charts. Anzitutto, se l'infortunio di Stecker fosse più grave del previsto, Pierre Thomas guadagnaerebbe il posto di RB #2. Poi si parla della possibilità di fare giocare titolare Usama Young come CB.
Ma quello che ha destato più meraviglia è la scalata di Lance Moore da ultimo dei WR (dato per spacciato al camp) a secondo WR, quindi titolare. Moore ha mostrato una grinta ed una voglia di lottare fuori dal comune che lo ha portato, ricezione dopo ricezione, ad avere il posto da titolare a Seattle, dove ha ripagato la fiducia con una ottima partita con la ciliegina del primo TD della carriera.
Ecco il suo ingresso da titolare a Seattle:


Moore sta diventando il nuovo idolo dei tifosi (specie di sponda femminile), i forum sono pieni di pareri entusiasti. Negli States viene paragonato ad uno Steve Smith più piccolo per il modo di giocare. Per i tifosi potrebbe diventare il nuovo Joe Horn, con cui ha molto in comune in termini di grinta e attaccamento alla maglia.
Sembra che la sua promozione a titolare sia stata chiesta da Brees che non ha nascosto di stravedere per lui (nelle situazioni difficili sta lanciando sempre sul #16). Secondo me (lo dico dalla preseason) è uno su cui investire per il futuro.
Le brutte news sono tutte per Henderson che diventa il WR #4 (dopo Moore e Patten) e Copper che raramente vedrà il campo. Di Meachem nessuna novità...
Il piccolo-grande Wr col #16 ha anche uno spazio suo su MySpace: http://www.myspace.com/lmeezyboi
Grande!!!
Piccolo, grintoso, col #16...il mio nuovo idolo!