Autore Topic: The Saints are coming  (Letto 227849 volte)

0 Utenti e 25 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline torrisone

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 10.604
    • Effetto Terra
Re: The Saints are coming
« Risposta #930 il: Agosto 06, 2009, 12:39:40 pm »
torrisone, per posizione intendevo la pick, non il ruolo.
Davvero volete farmi credere che secondo voi Bush aveva ragione ad essere draftato prima di... tanto per dirne due, Williams? Jones-Drew? White?
Al


...vabbè ma se siamo al "rifacciamo il draft" del 2006 dillo... torniamo al draft con Brady al sesto giro e ripartiamo da lì  :stica:

Tu dimmi quale addetto ai lavori tre anni fa con una pick nelle prime #5 si sarebbe sognato di fare i nomi di DeAngelo Williams (btw non è che ti stai facendo abbacinare da quello che ha fatto l'anno scorso?!), Jones Drew (vediamo da solo quest'anno cosa combina) e White? LenDale? Ciccio Lendale "sempre 10 chili in sovrappeso all'inizio del TC" White?! Dimmi che stai scherzando...

Io ho fatto il nome del "supelbtotale" ma era così per dire:

http://en.wikipedia.org/wiki/2006_NFL_Draft

...fondamentalmente se i Saints viaggassero nel tempo dovrebbero avere il coraggio leonino di prendere alla #2 Haloti Ngata che presero i Ravens alla #12.
'na roba che (forse chi lo sa) avrebbe pagato dividendi per tutto il reparto (mi butto, poi lo zio mi dirà che a DT son messi benissimo e gli serviva altro) ma che secondo me li avrebbe esposti a pernacchie assortite per almeno un anno.

Poi continuiamo pure il gioco... alla #3 i Titans avrebbero dovuto passare Vince Young?!
I Jets il "miglior tackle available" del draft?!
I Cardinals Matt Leinhart?!

Dai, a prescindere dal giudizio su Bush è un discoso folle...
I once told a player we would sign him for a $500 bonus. His answer was, and I quote: “Well, I only have about $100 now, but I can get you the rest in about a week.” “No,” I answered, “We pay you.”

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: The Saints are coming
« Risposta #931 il: Agosto 06, 2009, 12:43:41 pm »
...vabbè ma se siamo al "rifacciamo il draft" del 2006 dillo... torniamo al draft con Brady al sesto giro e ripartiamo da lì  :stica:

Tu dimmi quale addetto ai lavori tre anni fa con una pick nelle prime #5 si sarebbe sognato di fare i nomi di DeAngelo Williams (btw non è che ti stai facendo abbacinare da quello che ha fatto l'anno scorso?!), Jones Drew (vediamo da solo quest'anno cosa combina) e White? LenDale? Ciccio Lendale "sempre 10 chili in sovrappeso all'inizio del TC" White?! Dimmi che stai scherzando...

Io ho fatto il nome del "supelbtotale" ma era così per dire:

http://en.wikipedia.org/wiki/2006_NFL_Draft

...fondamentalmente se i Saints viaggassero nel tempo dovrebbero avere il coraggio leonino di prendere alla #2 Haloti Ngata che presero i Ravens alla #12.
'na roba che (forse chi lo sa) avrebbe pagato dividendi per tutto il reparto (mi butto, poi lo zio mi dirà che a DT son messi benissimo e gli serviva altro) ma che secondo me li avrebbe esposti a pernacchie assortite per almeno un anno.

Poi continuiamo pure il gioco... alla #3 i Titans avrebbero dovuto passare Vince Young?!
I Jets il "miglior tackle available" del draft?!
I Cardinals Matt Leinhart?!

Dai, a prescindere dal giudizio su Bush è un discoso folle...

Era quello che dicevo anche io.
Per quello che era il draft Bush alla seconda è già una bestemmia!
 

Offline Ocho Cinco

  • MVP
  • ****
  • Post: 8.061
  • Anubi!
    • American Football Forum
Re: The Saints are coming
« Risposta #932 il: Agosto 06, 2009, 12:46:22 pm »
Quanto a 85.... Bush quest anno non ha giocato 4 partite mi sembra. Solo contro i Falcons i Saints hanno perso. Brees ha lanciato per oltre 400 yards. Non le ha fatte dopo, i Saints si erano già messi a lanciare come dei disperati sin dal primo drive. Mi spieghi dove avrebbe STRAFATTO la differenza?
E comunque non so dove tu abbia visto il paragone con Peterson...

Al


Tu hai tirato fuori Peterson, tu hai fatto riferimento ai numeri. Se tu poi mi dici anche che Bush e i suoi numeri quest'anno non fatto la differenza la pensiamo in maniera diversa.

Offline Al Morgan

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.252
Re: The Saints are coming
« Risposta #933 il: Agosto 06, 2009, 01:35:45 pm »
...vabbè ma se siamo al "rifacciamo il draft" del 2006 dillo... torniamo al draft con Brady al sesto giro e ripartiamo da lì  :stica:

Tu dimmi quale addetto ai lavori tre anni fa con una pick nelle prime #5 si sarebbe sognato di fare i nomi di DeAngelo Williams (btw non è che ti stai facendo abbacinare da quello che ha fatto l'anno scorso?!), Jones Drew (vediamo da solo quest'anno cosa combina) e White? LenDale? Ciccio Lendale "sempre 10 chili in sovrappeso all'inizio del TC" White?! Dimmi che stai scherzando...

Io ho fatto il nome del "supelbtotale" ma era così per dire:

http://en.wikipedia.org/wiki/2006_NFL_Draft

...fondamentalmente se i Saints viaggassero nel tempo dovrebbero avere il coraggio leonino di prendere alla #2 Haloti Ngata che presero i Ravens alla #12.
'na roba che (forse chi lo sa) avrebbe pagato dividendi per tutto il reparto (mi butto, poi lo zio mi dirà che a DT son messi benissimo e gli serviva altro) ma che secondo me li avrebbe esposti a pernacchie assortite per almeno un anno.

Poi continuiamo pure il gioco... alla #3 i Titans avrebbero dovuto passare Vince Young?!
I Jets il "miglior tackle available" del draft?!
I Cardinals Matt Leinhart?!

Dai, a prescindere dal giudizio su Bush è un discoso folle...

Io me lo sarei sognato di fare il nome di Williams tra le prime 5. Ancora prima che venisse draftato da Carolina avevo visto di cos'era in grado. E non è una questione di records riscritti, o di statistiche. Solo dallo stile di un RB ti accorgi cosa può, non può fare. Se lo riesci a correggere con un coach o meno.
L'anno scorso, a inizio stagione, discussione con lo zio e tutto il mondo che "sfotteva" perchè pensavo Williams facesse una grande stagione, senza Foster davanti, anche avendo draftato Stewart. La lezione non è bastata? Non penso assolutamente si avvicinerà mai al numero di Touchdowns dell'anno scorso, e molto probabilmente correrà per "sole" 1200 yds.
Forse l'atleticità di Bush è bastata a farlo sembrare perfetto per i Pro, però da come tagliava, da come si muoveva per il campo, si capiva che non sarebbe stato mai un RB puro.
Come ho già detto prima, col senno del poi son capaci tutti a fare le scelte. Fatto sta che, ad oggi, continuo a sostenere che mai e poi mai avrei preso Bush come seconda scelta assoluta.
Quanto a 85, sostituire Bush a Peterson era per dire "metterlo in un contesto dove l'attacco non ha nessun'altra arma e gioca esclusivamente sulle corse". Nulla a che vedere con il giocatore.






Al

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: The Saints are coming
« Risposta #934 il: Agosto 06, 2009, 01:50:24 pm »
Tu hai tirato fuori Peterson, tu hai fatto riferimento ai numeri. Se tu poi mi dici anche che Bush e i suoi numeri quest'anno non fatto la differenza la pensiamo in maniera diversa.


Se parliamo di numeri sono questi:

38 partite giocate
1550 yds su corsa con 12 TD
1599 yds su ricezione con 8 TD
498 yds su ritorno con 4 TD

Ora, siccome le yds prese su ricezione valgono anche se le fa un RB e i TD idem, i numeri dicono che in 38 partite lui ha fatto "all purpose":
3149 yds su azione di attacco
498 su ritorno
24 TD totali

Il tutto dovendo dividere le portate con un certo McAllister e giocando in un sistema offensivo nettamente orientato verso il gioco aereo (quasi il 70% degli snap).
Ad avercene di RB così scarsi....  ;)

Se poi tralasciamo i numeri, l'attacco dei Saints del 2006 ha fatto scuola.
Prima tutti giocavano con un RB designato (tipo Peterson o Turner). Dopo quell'anno (Bush e McAllister più di 3000 yds in due), in cui le difese sono impazzite, moltissime squadre (non tutte) hanno iniziato a giocare con 2 RB.
Certo, non è merito di Bush, ma del tipo di giocatore che è e di chi ha studiato quel tipo di gioco.
La grandezza di Bush sta anche in questo, nel permetterti una serie di varianti che gente come Peterson o Turner (pur grandissimi) non ti permette.
Un esempio: contro i Saints Peterson si fermò ad una 30ina di yds totali. Non era in giornata e la nostra linea giocò alla grandissima. Per cui, dato che corre SOLO tra i tackle, si autoeliminò dalla partita.
Questo con Bush non succede perchè corre tra le linne, fuori, riceve, ritorna...è un modo di giocare nuovo che sta creando tendenza.
Poi se mi dite che Peterson (è un esempio, alludo a quel tipo di RB) è NETTAMENTE meglio come RB puro rispetto a Bush, vi rispondo che avete fatto la scoperta de stà cippa.... :adler:

Lo ripeto, se questo è un RB scarso io ne voglio altri.
 

Offline urlacher75

  • MVP
  • ****
  • Post: 7.680
  • Urlacher Warriors Milano's owner
  • Calcio: Juventus
  • MLB: Cleveland Indians
  • NFL: Chicago Bears
  • NHL: Pittsburgh Pens
Re: The Saints are coming
« Risposta #935 il: Agosto 06, 2009, 01:56:04 pm »
Il mio ragionamento pieno di se era volto a farti vedere che Bush non è un "RB puro". Se con la stessa linea offensiva, lo stesso QB, gli stessi ricevitori, la stessa squadra, Bush corre ad una media di 3.8 yds a portata e Pierre Thomas ( che non è Walter Payton ), ne corre 4.8, qualcosa vorrà pur dire.


Se Peterson avesse diviso le portate con McAllister? Assolutamente non avrebbe quei numeri.
Se Bush giocasse da RB puro, avrebbe gli stessi numeri. E tu conta che giocando contro NO, le D# son più concentrate su Brees che su Bush, fa te.
E ripeto. Non ho detto che è una pippa.
E guardando i tuoi numeri parlanti, a me dice che Reggie Bush per quello che contribuisce è stato preso almeno un round in alto ( sicuramente non sarebbe arrivato al secondo round, perchè quello fatto dai Saints lo avrebbero fatto molti altri, ma tant'è.. ).






Al
:idolo: :idolo:

Quoto ogni parola

 ZioPonchia nenner

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: The Saints are coming
« Risposta #936 il: Agosto 06, 2009, 01:58:03 pm »
:idolo: :idolo:

Quoto ogni parola

 ZioPonchia nenner

Ha parlato Don Shula.... :p
 

Offline joeflacco5

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 6.995
  • purple&black pride..
  • Calcio: Genoa CFC
  • MLB: LA Dodgers
  • NBA: Chicago Bulls
  • NCAA F: Oklahoma Sooners
  • NFL: Baltimore Ravens
  • NHL: Detroit Red Wings
Re: The Saints are coming
« Risposta #937 il: Agosto 06, 2009, 02:00:29 pm »
Bush non è un RB puro,però è forte ed è in grado di ricevere bene..l'unica incognita potrebbe essere il ginocchio..

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: The Saints are coming
« Risposta #938 il: Agosto 06, 2009, 02:02:55 pm »
Bush non è un RB puro,però è forte ed è in grado di ricevere bene..l'unica incognita potrebbe essere il ginocchio..

Infatti.
E purtroppo.... :papa:
 

Offline urlacher75

  • MVP
  • ****
  • Post: 7.680
  • Urlacher Warriors Milano's owner
  • Calcio: Juventus
  • MLB: Cleveland Indians
  • NFL: Chicago Bears
  • NHL: Pittsburgh Pens
Re: The Saints are coming
« Risposta #939 il: Agosto 06, 2009, 02:04:15 pm »
Ha parlato Don Shula.... :p
manchi di obiettività quando si toccano i saints e in particolare il 25

Ma vabbè ti vogliamo bene lo stesso ......anche se non capisci un cazzo
 nenner nenner nenner

Offline joeflacco5

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 6.995
  • purple&black pride..
  • Calcio: Genoa CFC
  • MLB: LA Dodgers
  • NBA: Chicago Bulls
  • NCAA F: Oklahoma Sooners
  • NFL: Baltimore Ravens
  • NHL: Detroit Red Wings
Re: The Saints are coming
« Risposta #940 il: Agosto 06, 2009, 02:04:51 pm »
ieri ha di nuovo lasciato l'allenamento a metà,vabbe che era "only for precaution" però..sta accadendo un po troppo spesso..

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: The Saints are coming
« Risposta #941 il: Agosto 06, 2009, 02:12:31 pm »
ieri ha di nuovo lasciato l'allenamento a metà,vabbe che era "only for precaution" però..sta accadendo un po troppo spesso..

Finora ha lasciato l'allenamento due volte.
Sono state entrambe quando l'allenamento è stato fatto al chiuso sul sintetico che, si sa, crea problemi di infiammazioni alle articolazioni e ai legamenti.
Visto che si è operato solo qualche mese fa è stata solo precauzione voluta da Payton.
QUesto al momento... :papa:
 

Offline joeflacco5

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 6.995
  • purple&black pride..
  • Calcio: Genoa CFC
  • MLB: LA Dodgers
  • NBA: Chicago Bulls
  • NCAA F: Oklahoma Sooners
  • NFL: Baltimore Ravens
  • NHL: Detroit Red Wings
Re: The Saints are coming
« Risposta #942 il: Agosto 06, 2009, 02:13:09 pm »
speriamo non peggiori..

Offline Al Morgan

  • Heisman
  • ***
  • Post: 1.252
Re: The Saints are coming
« Risposta #943 il: Agosto 06, 2009, 02:13:34 pm »
Inutile  ZioPonchia, continui a girare intorno al discorso facendo finta di non capire, esattamente come ogni volta. Senza contare, che ci sono RB puri come i già citati Williams o Jones-Drew, che yds su ricezione non ne possono avere tante. I loro attacchi non sono sviluppati su quello, e cosa più importante, non hai bisogno di mandare un RB a ricevere se sa correre dopo aver preso un handoff.  :mmahh:





Al

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: The Saints are coming
« Risposta #944 il: Agosto 06, 2009, 02:16:23 pm »
Inutile  ZioPonchia, continui a girare intorno al discorso facendo finta di non capire, esattamente come ogni volta. Senza contare, che ci sono RB puri come i già citati Williams o Jones-Drew, che yds su ricezione non ne possono avere tante. I loro attacchi non sono sviluppati su quello, e cosa più importante, non hai bisogno di mandare un RB a ricevere se sa correre dopo aver preso un handoff.  :mmahh:





Al

Al, se mi rispondi così sei tu che fingi di non capire...