Autore Topic: .:::::: FEBBRE A 90' ::::::.  (Letto 667442 volte)

0 Utenti e 3 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Young 8

  • Moderatore della sezione
  • Hall of Famer
  • ****
  • Post: 13.612

Offline lance

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 5.933
  • grazie di tutto!
  • Calcio: juventus
  • NBA: boston celtics
  • NFL: saints-49ers-pats
Re:.:::::: FEBBRE A 90' ::::::.
« Risposta #30286 il: Giugno 05, 2017, 12:41:11 pm »
Ronaldo riserva alla Juventus? Un paradosso che ora vi spiego

http://www.corriere.it/sport/17_giugno_05/cristiano-ronaldo-riserva-juventus-paradosso-che-ora-vi-spiego-sconcerti-5a5aa586-4960-11e7-bdef-f5dafe5374ed.shtml

 :duck: :duck: :duck:

sono cose che lasciano spazio al tempo che trovano.
la maggior parte di questi "giornalisti" sportivi italiani sono in realta' squallide puttane , fanno solo bar sport e di calcio non capiscono una sega ma fanno tutti i saputelli.
in piu' non si rendono conto che nel fare polemiche danneggio il nostro calcio e i nostri team.
il calcio non e' difficile da capire eppure ogni pretesto e ' buono per scrivere ed inventarsi panzane,adesso via con la bagarre del calcio mercato,milan,inter e juve hanno le mani su tutti i giocatori d'europa hahahaha

Pochi sono gli uomini di squadra, perché solo pochi sono così grandi da pensare al bene comune prima che a se stessi.
(V.Lombardi)

un leader si riconosce dalla capacita' di sacrificarsi,dal tempo che ha dovuto sacrificare per imparare a guidare gli altri con l'esempio e non con la paura e l'autocommiserazione.(Al Pacino-Anygivensunday)

Offline lance

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 5.933
  • grazie di tutto!
  • Calcio: juventus
  • NBA: boston celtics
  • NFL: saints-49ers-pats
Re:.:::::: FEBBRE A 90' ::::::.
« Risposta #30287 il: Giugno 05, 2017, 12:53:38 pm »
dimenticavo: altra stronzata il discorso su mandzuk.
lo vede e lo capisce anche un asino che sto cristiano corre,si sacrifica e si sbatte come un toro,cazzo lo ha capito pure mia madre che ha visto in 70 anni 4 partite di calcio in tv e una allo stadio ai tempi di Riva,al gol si e' chinata a pecora con le mani sulle orecchie per lo spavento.

il discorso che in troppi non vogliono capire e' che non puo' ricoprire quel ruolo,perche' in fase offensiva non ha la velocita' di rimessa,non salta l'uomo,non sa' crossare e non ha i piedi x i fraseggi, cioe' alla cuadrado quando scende in campo sano di mente.
anche eto'o si sacrificava nell'inter ma in fase offensiva era un altra musica, e faceva la differenza nell'arco di 90 minuti.

Pochi sono gli uomini di squadra, perché solo pochi sono così grandi da pensare al bene comune prima che a se stessi.
(V.Lombardi)

un leader si riconosce dalla capacita' di sacrificarsi,dal tempo che ha dovuto sacrificare per imparare a guidare gli altri con l'esempio e non con la paura e l'autocommiserazione.(Al Pacino-Anygivensunday)