Autore Topic: Best Band/Singer  (Letto 8130 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Best Band/Singer
« il: Marzo 28, 2008, 08:01:34 pm »
Dopo il topic sui migliori concerti ho deciso di aprirne altri....
Questo riguarda quello che, secondo voi, è il migliore gruppo o cantante della storia moderna (Mozart & c. non sono ammessi, anche perchè non avevano chitarre elettriche...)
Per me: solo e sempre:




Se poi volete vi dico anche perchè sono i più grandi.....tralaltro lo pensa anche Homer, quindi...
 

Offline OneHandTeo

  • Emiro di Adrihad
  • MVP
  • *****
  • Post: 8.891
  • Better LUCK next year...
    • Diventa fan dell'Emiro
  • Calcio: Internazionale F.C.
  • MLB: Chicago Cubs
  • NBA: Chicago Bulls
  • NFL: Indianapolis Colts
  • NHL: Odio l'Hockey.
Re: Best Band/Singer
« Risposta #1 il: Marzo 28, 2008, 08:04:08 pm »
  :teosad:    

"Credo che un'Inter come quella di Corso, Mazzola e Suarez non ci sarà mai più. Ma non è detto che non ce ne saranno altre belle in maniera diversa."
__

Rino

  • Visitatore
Re: Best Band/Singer
« Risposta #2 il: Marzo 28, 2008, 08:11:20 pm »
Uhm veramente qui ce ne sono troppi, tutti bravi e innovativi a loro modo , nell'epoca in cui sono esplosi.... quindi quello che posso fare è stilare una personale classifica dei miei gruppi preferiti:

1) Gun's n Roses (per le emozioni delle canzoni e perchè ci sono cresciuto, per la voce di Axl e la chittara di Slash)

2) Queen (per la tecnica, per la voce di Freddie)

3) The Doors (non c'è bisogno di aggiungerE)

4) Janis Joplin & Kozmic Blues

5) Pink Floyd

6) The Kiss

7) Led Zeppelin

8 ) Rolling Stones

9) Nirvana

10) U2

Huey

  • Visitatore
Re: Best Band/Singer
« Risposta #3 il: Marzo 28, 2008, 08:14:30 pm »




Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: Best Band/Singer
« Risposta #4 il: Marzo 28, 2008, 08:23:00 pm »
Azz Rino, bella lista...però i Led Zeppelin e gli Stones dopo i Kiss proprio no, dai!
 

santanadotson

  • Visitatore
Re: Best Band/Singer
« Risposta #5 il: Marzo 28, 2008, 08:42:56 pm »
bisogna vedere cosa si intende per miglior gruppo o cantante fermo restando che e' un semplice giochetto perche' non e' fattibile inserire nella stessa categoria gruppi come i metallica con i beatles per fare un esempio che lascia il tempo che trova.

come voce rock per me mercury,come gruppo mi prendo pink floyd e queen
mi permetto di aggiungere come gruppo sottovalutato i deep purple che in ipotetiche classifiche di merito non vengono mai neanche citati.

p.s.. per me i kiss sono leggende viventi e stanno nello stesso piano di stones e led zeppelin,anche se il discorso estetico ha inciso tantissimo nel loro successo.mi risulta che,al pari degli slipknot,quelle poche volte che hanno cantato in incognito senza trucco non ricevettero lo stesso successo

Offline B_Dawk88

  • Freshman
  • **
  • Post: 86
Re: Best Band/Singer
« Risposta #6 il: Marzo 28, 2008, 09:00:02 pm »
1.Queen
2.The Doors
3.Guns 'n' Roses
4.Pink Floyd
5.Led Zeppelin
6.The Beatles
7.Nirvana
8.Rolling stone
9.The who
10.Metallica (azz...ho letto ora!)

Offline Jack The Sack

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 6.709
  • LA pearà
Re: Best Band/Singer
« Risposta #7 il: Marzo 29, 2008, 06:50:49 am »
1. Led Zeppelin
2. Van Halen
3. Queen
4. Extreme
5. Iron Maiden
6. Aerosmith
7. Deep purple
8. Black Sabbath
9. AC/DC
10. Frank Zappa and the mothers (ammesso che rientri nella categoria)

limitarsi a dieci è comunque difficile
metterli in ordine è impossibile
... poi subentrerà Kaepernick e metteranno allo stadio la musichetta di Bennie Hill ... :colz:
Citazione
"For some, being a real fan is about loyalty. It's about suffering. It's the legacy of a Cubs fan who's gone 102 years without a championship."
Citazione
“Well the thing I’ve learned this week, and as we’ve all known for a very long time, if it’s on the internet, it’s true" (Jim Harbaugh)

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: Best Band/Singer
« Risposta #8 il: Marzo 29, 2008, 08:01:48 am »
Frank Zappa centra eccome...era un genio! Ho quasi tutti i suoi cd...strano solo che, a proposito di geni, nessuno abbia citato Jimi Hendrix.
Piuttosto io dico che si può già fare un primo bilancio della situazione.
Questo topic non l'ho aperto a caso, ma con uno scopo ben preciso: cioè dimostrare che la musica che io chiamo "seria" (aldilà dei nomi, sui quali evidentemente contano i gusti personali) è tutta datata in un certo periodo (anni '70).
I nomi fatti finora sono tutti riportabili a quel periodo (alcuni come gli Who anche prima). Unica eccezione i Guns, che però sono stati una eccezione di per sè negli anni '90 e che si rifanno piuttosto chiaramente ai vari sopracitati.
E qui si potrebbero spendere fiumi di parole sul perchè. Ragioni storiche (il '68), ragioni culturali (poco aiuto tecnologico, niente internet ecc) il che rendeva determinante il talento puro e non l'intervento delle majors. Oggi basta che una boy band di 4 o 5 idioti bellocci entri nelle grazie di una major e il giorno dopo abbiamo un fenomeno mondiale! Che poi non sappia suonare o cantare conta davvero poco...
Voi che ne pensate?

p.s. nessuno ha citato i Clash!!!
E nessuno i Madness (ma qui mi rendo conto che sisamo in una area un pò più ristretta...)
 

Offline Jack The Sack

  • Pro Bowler
  • ***
  • Post: 6.709
  • LA pearà
Re: Best Band/Singer
« Risposta #9 il: Marzo 29, 2008, 11:18:05 am »
Frank Zappa centra eccome...era un genio! Ho quasi tutti i suoi cd...strano solo che, a proposito di geni, nessuno abbia citato Jimi Hendrix.
Piuttosto io dico che si può già fare un primo bilancio della situazione.
Questo topic non l'ho aperto a caso, ma con uno scopo ben preciso: cioè dimostrare che la musica che io chiamo "seria" (aldilà dei nomi, sui quali evidentemente contano i gusti personali) è tutta datata in un certo periodo (anni '70).
I nomi fatti finora sono tutti riportabili a quel periodo (alcuni come gli Who anche prima). Unica eccezione i Guns, che però sono stati una eccezione di per sè negli anni '90 e che si rifanno piuttosto chiaramente ai vari sopracitati.
E qui si potrebbero spendere fiumi di parole sul perchè. Ragioni storiche (il '68), ragioni culturali (poco aiuto tecnologico, niente internet ecc) il che rendeva determinante il talento puro e non l'intervento delle majors. Oggi basta che una boy band di 4 o 5 idioti bellocci entri nelle grazie di una major e il giorno dopo abbiamo un fenomeno mondiale! Che poi non sappia suonare o cantare conta davvero poco...
Voi che ne pensate?

p.s. nessuno ha citato i Clash!!!
E nessuno i Madness (ma qui mi rendo conto che sisamo in una area un pò più ristretta...)

la penso esattamente come te
tranne che per i guns'n'roses che per me erano e restano inascoltabili al confronto dei "veri" gruppi rock, ma che, mi rendo conto, uscissero oggi mi fionderei ad ascoltarli, comprarli, vederli dato che il rock è morto o almeno in stand by
fuori da quello che è sbocciato negli anni 70 salvo Extreme, citati sopra, e Red Hot Chili Peppers
dagli anni ottanta in qua è stata una lenta ma inesorabile decadenza verso il non senso musicale: ci sono certo gruppi da salvare, eccome, ma l'originalità, la bravura, nel comporre e nell'eseguire si è andata via via smarrendo. negli ultimi anni riesco a trovare al massimo buoni esecutori di cose già sentite, o al limite ben riarrangiate. quest'ultima è esattamente quello che fecero i GnR, ormai 20 anni fa.
le prime scelte di oggi (System of a down?) non valgono i tacchi delle terze scelte di 30 anni fa (Clash, Ramones)
... poi subentrerà Kaepernick e metteranno allo stadio la musichetta di Bennie Hill ... :colz:
Citazione
"For some, being a real fan is about loyalty. It's about suffering. It's the legacy of a Cubs fan who's gone 102 years without a championship."
Citazione
“Well the thing I’ve learned this week, and as we’ve all known for a very long time, if it’s on the internet, it’s true" (Jim Harbaugh)

santanadotson

  • Visitatore
Re: Best Band/Singer
« Risposta #10 il: Marzo 29, 2008, 11:49:49 am »
beh insomma.per me musica buona in giro c'e' sempre ma in tv e alle radio purtroppo spadroneggiano come si diceva precedentemente  gruppi costruiti per fare soldi.probabilmente la mia e' un opinione contestabile ma quando si mette in una classifica i nirvana al posto di alice in chains o soundgarden o pearl jam che(per il genere grunge che rappresentano) musicalmente e come testi erano decisamente superiori ma anche gli stessi guns anche noi facciamo una scelta commerciale.
una lista di 10 gruppi o cantanti non riuscirei a farla mettendo una classifica d importanza,di certo inserirei i primus,i tool,red hot chili peppers(specie periodo pre 1994),alice in chains oltre ai gia' citati precedentemente queen e deep purple

Offline ponchia

  • Hall of Famer
  • *****
  • Post: 12.042
  • Il mio angolo di cielo è un triangolo di pelo
Re: Best Band/Singer
« Risposta #11 il: Marzo 29, 2008, 12:18:24 pm »
beh insomma.per me musica buona in giro c'e' sempre ma in tv e alle radio purtroppo spadroneggiano come si diceva precedentemente  gruppi costruiti per fare soldi.probabilmente la mia e' un opinione contestabile ma quando si mette in una classifica i nirvana al posto di alice in chains o soundgarden o pearl jam che(per il genere grunge che rappresentano) musicalmente e come testi erano decisamente superiori ma anche gli stessi guns anche noi facciamo una scelta commerciale.
una lista di 10 gruppi o cantanti non riuscirei a farla mettendo una classifica d importanza,di certo inserirei i primus,i tool,red hot chili peppers(specie periodo pre 1994),alice in chains oltre ai gia' citati precedentemente queen e deep purple

I Nirvana non mi hanno mai fatto impazzire, ma è innegabile che qualcosa di nuovo, nel momento di totale piattume in cui sono venuti fuori, l'hanno portata. Poi i gusti sono gusti, e questa è un'altra cosa.


le prime scelte di oggi (System of a down?) non valgono i tacchi delle terze scelte di 30 anni fa (Clash, Ramones)

I Clash terza scelta la trovo inaccettabile! Detto in amicizia, sia ben chiaro... ;D

p.s. Ragazzi questo topic rischia di diventare uno dei più interessanti off football...mi piace da morire (non mi sto autocompiacendo, ma è davvero bello...)
 

santanadotson

  • Visitatore
Re: Best Band/Singer
« Risposta #12 il: Marzo 29, 2008, 12:47:26 pm »
i nirvana piacciono molto anche a me eh pero' non sempre chi e' piu' famoso poi e' anche il piu' bravo nel suo genere musicale.volendo settorializzare se prendo la musica grunge i nirvana li ascolto ben volentieri ma se poi voglio ascoltare qualcosa di piu' profondo mi prendo i mad season, gli alice in chains,certamente i pearl jam.i nirvana per me rappresentano un periodo di ribellione ma musicalmente parlando pur apprezzandoli non credo valgano mostri sacri...cioe' li vedo nelle classifiche e poi  mi chiedo.ma peter gabriel?david bowie?

Offline porzione

  • Rookie
  • ***
  • Post: 2.983
  • Inch by inch, play by play.
Re: Best Band/Singer
« Risposta #13 il: Marzo 29, 2008, 03:08:23 pm »
In questo topic manca lo spam.
Scherzi a parte credo che meritino una citazione Morrissey e gli Smiths, i REM ed i Dire Straits. Forse un gradino sotto i mostri sacri, ma sono comunque a mio parere validissimi. Tra i mostri sacri manca però un certo Ray Charles.

Offline OneHandTeo

  • Emiro di Adrihad
  • MVP
  • *****
  • Post: 8.891
  • Better LUCK next year...
    • Diventa fan dell'Emiro
  • Calcio: Internazionale F.C.
  • MLB: Chicago Cubs
  • NBA: Chicago Bulls
  • NFL: Indianapolis Colts
  • NHL: Odio l'Hockey.
Re: Best Band/Singer
« Risposta #14 il: Marzo 29, 2008, 03:08:45 pm »
Posso azzardare che i red hot dal vivo (vocalmente parlando) non è che siano proprio il top? (e voglio essere benevolo)
  :teosad:    

"Credo che un'Inter come quella di Corso, Mazzola e Suarez non ci sarà mai più. Ma non è detto che non ce ne saranno altre belle in maniera diversa."
__