Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
❤️VOLTI NUOVI #3💙

di Andrea Milton Grandi



NOME: JOSH NORMAN
RUOLO: CORNERBACK
ETÀ: 32
MESAUREMENT: 6'0" 200 lb
DRAFT: 2012 5th ROUND PANTHERS
PROVENIENZA: WASHINGTON REDSKINS
CONTRATTO: 1 ANNO FINO A 8 MILIONI CON BONUS

Oggi parliamo di Josh Norman, per capire meglio quale Josh Norman arriverà nella queen city dovremmo fare qualche indagine retrospettiva.
Rookie 24enne, non giovanissimo, quinto giro, si notano subito fin dall'east west shrine game e senior bowl dei flash di brillantezza e qualche lacuna nelle fasi di gioco. Non parliamo per capirci di un cb eccezionale nella copertura a uomo, molto meglio quando può girare la faccia al campo e leggere tracce concept e qb eyes in cover zone.

La storia poi dice che nei Panthers dopo 4 anni nella lega il nostro ragazzo è uno dei migliori corner della NFL per rendimento.
Quello che oggi è White per i Bills 5 anni fa era Norman per i Panthers che con un 15-1 volarono al SB, la testa di Norman allora gli disse di andare in guerra con chi gli diede la TAG anziché il contrattone subito (Dave Gettleman, del quale Beane era assistente), il risultato della guerra fu che la TAG venne annullata, Norman diventa Free agents e di riflesso il CB più pagato a Washington (pro memoria per Tre su come non affrontare il rinnovo, ma siamo certi che la storia sarà diversa).

Washington, tre anni neanche malissimo, seppur in leggero calo costante, e sopratutto non in linea con le aspettative, uno schema difensivo cucito su misura per qualcun altro, una squadra che ha qualcosa che non va dentro e fuori dal campo, un preludio ad un 2019 che segnano il punto più basso per la franchigia della capitale e di rimbalzo per Norman, che gioca anche metà stagione acciaccato e in un contesto di sbando totale.
Dopo una chiacchierata e un pranzo con i Bills, Beane, (per il quale Norman ha sempre espresso grande supporto) lo porta a Buffalo con un annuale da 6 milioni (8 con incentivi ).
Ora, i più scaltri e astuti di voi avranno notato che l'attuale head coach dei Bills è lo stesso che fu Defensive coordinator per quattro anni ai Panthers quando Norman giocava li.
Questa coincidenza in realtà non è una coincidenza.

La situazione è che oggi i Bills possano aiutare Norman più di quanto Norman serva effettivamente ai Bills, questo oggi, con negli occhi il giocatore del 2019, Però è vero anche che ne Norman ne i Bills vogliono vedere questa versione e i presupposti per un bounce back ci sono.
Innanzitutto la difesa, pur introducendo negli anni concetti di press e man blitz è fortemente orientata su concetti di zone cover che permetteranno a Norman, qualora vincesse lo spot di CB #2, di poter giocare sulle proprie forze e non esposto, l'intelligenza e la capacita di lettura e reazione sono di primissimo livello, la capacità di giocare le corse sono buone, sopratutto tutto il reparto delle secondarie è decisamente buono e rodato in uno schema che necessita di grande e perfetta comunicazione e nel quale Norman dovrebbe entrare senza problemi, e portare una componente di esperienza e carisma importante, a beneficio anche di tutta quanta la difesa.

Norman sarà in una competizione aperta per il ruolo opposto a White con Levi Wallace, ingenerosamente considerato l'anello debole (parliamo di un ragazzo con solo due stagioni, non intere, una sorprendente e una con qualche flessione di rendimento a metà), Wallace non è un mostro di atleticita' ma un cornerback intelligente e buono nello schema, e probabilmente con EJ Gaines, possibile terzo incomodo con un 2017 veramente buono in questa difesa, ma con una lista di infortuni che per ora difficilmente lo rendono un vero contender.
Ad oggi non possiamo neanche escludere l'idea di un tandem sulla falsariga di quanto visto nella seconda parte di stagione con Kevin Johnson e Levi Wallace.
Il mio euro va su Norman che vince il posto, la cosa buona è che dovrà solo giocare, non sarà più il cb più pagato della lega chiamato ad essere il volto della difesa, ma solo 1/11 di un reparto gia solido, in uno schema che può solo aiutarlo.

Dicevo che oggi i l Bills possano aiutare Norman più di quanto Norman serva ai Bills, ma, il tornaconto se tutto (aspetto fisico e mentale) andasse bene per i Bills è altissimo, non penso al cornerback dei Panthers del 2015, quello non è possibile, ma un #2 di alto livello capace di massimizzare con la propria intelligenza il talento di tutta la difesa in generale.
Esiste la possibilità che vada male, e nel caso saremmo comunque uguale ad oggi, ma visto che ho un euro puntato sul fatto che avremo un buon tornaconto non sarà un esperimento fallito.

 :ehm: :ehm: :ehm: :ehm: :ehm: :ehm: :ehm: :ehm: :ehm: :ehm: :ehm: :ehm:

Pagina facebook Bills Backers Italy
2
NFC - Season 2020 / Re:NFC - Regular Season 2020: Talk Show
« Ultimo post da Paolonelly86 il Ieri alle 10:53:17 pm »
Grande Moss!!
3
AFC - Season 2020 / Re:AFC - Regular Season 2020: Talk Show
« Ultimo post da PambsVikings il Ieri alle 07:05:29 pm »
Chapeau , Moss, per il messaggio di questi giorni

 :drinks:

 goodpost
4
AFC - Season 2020 / Re:AFC - Regular Season 2020: Talk Show
« Ultimo post da Jack The Sack il Ieri alle 06:48:56 pm »
Chapeau , Moss, per il messaggio di questi giorni

 :drinks:
5
NFC - Season 2020 / Re:NFC - Regular Season 2020: Talk Show
« Ultimo post da AlexC il Marzo 30, 2020, 10:54:46 pm »
Grazie di tutto Moss!!! :drinks:
6
Attivo a roster - Rashaan Evans - LB (2°r/2018) - 3 anni
7
AFC - Season 2020 / Re:AFC - L' angolo delle trattative 2020
« Ultimo post da fenomenoBrees il Marzo 30, 2020, 06:27:40 pm »
disponibile a trattare i miei 3 TE.

astenersi perditempo  :ninja:
8
Se lo fa il campione lo faccio anche io.  :ahahah:
Attivo Ian Thomas per 3 anni
9
NFC - Season 2020 / Re:NFC - Regular Season 2020: Talk Show
« Ultimo post da luigino71 il Marzo 30, 2020, 04:53:54 pm »
Grande Boss è dura senza il golf
10
NFC - Season 2020 / Re:NFC - Regular Season 2020: Talk Show
« Ultimo post da urlacher75 il Marzo 30, 2020, 04:10:05 pm »
 :drinks: :drinks:
Pagine: [1] 2 3 ... 10