NFL Fans Italia Forum - Community di appassionati di Football Americano

NFL Fans Italia => NFL Board => NFL: Topics Ufficiali delle Squadre => Topic aperto da: porzione - Marzo 23, 2007, 09:43:14 pm

Titolo: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Marzo 23, 2007, 09:43:14 pm
Ma come è possibile che non ci sia ancora una discussione sui Packers? Che aspettiamo, che il Mito smetta di giocare?

ONE MORE YEAR!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Marzo 23, 2007, 09:48:30 pm
OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!

ERA ORA CHE ARRIVASTE ;D!! Vedi la nostra regola è che il topic deve aprirlo un tifoso, e per ora, incredibile, non c'erano tifosi dei Packers!!!

 :papa:

Comunque lo sai benissimo che il mito non smetterà mai di giocare  ;D ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Marzo 23, 2007, 10:04:27 pm
E appunto! Mi pareva strano! Ma come è possibile? Be', spero di restare solo soletto a lungo...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Davide - Marzo 23, 2007, 10:09:41 pm
Green Bay? Allora facciamo un pronostico: l'anno prossimo il qb, quel ragazzo penso si chiami Fabre, Fasre,fatr...una roba così circa...comunque l'anno prossimo lo vedo bene!...sarà l'anno della consacrazione ad alti livelli ;D
sicuro
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: OneHandTeo - Marzo 24, 2007, 09:10:59 am
ciao ponchia, chi si vede!  ;D

non ci voleva però la defezione del mito #2, ahman..
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Marzo 24, 2007, 10:56:50 am
Si Ahman Green pur non essendo da dopo l'infortunio il vero Ahman Green è una bella defezione, però al draft con il loro primo giro pescheranno un RB sicuro, e se prendono Lynch beh, credo che il ragazzo abbia grandi mezzi!! Per il resto, spero non facciate la stronzata di dare via Rodgers per Moss, come si vocifera da giorni...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Marzo 24, 2007, 11:27:34 am
Teo, Ponchia è tifoso dei Saints da decenni... Mi sa che hai fatto confusione. Ad onor del vero siamo entrambi di Bari...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: OneHandTeo - Marzo 24, 2007, 11:33:23 am
Teo, Ponchia è tifoso dei Saints da decenni... Mi sa che hai fatto confusione. Ad onor del vero siamo entrambi di Bari...
azz chiedo un'enorme scusaaaa
sono ancora convalescente ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Marzo 24, 2007, 08:21:55 pm
Tranquillo Porzione, arrivano i rinforzi!

Mi dispiace per Ahman, ma Thompson tutti quei soldi non glieli avrebbe mai dati.

Finora la free-agency dei packers è stata più o meno come la temperatura media al Lambeau Field a dicembre (diciamo un 10 gradi sottozero), comunque non dispero che Thompson sappia trovare qualcuno in gamba: non è nella sua filosofia ingaggiare free agent costosissimi che poi magari sono dei disastri (Arrington, per esempio) ma preferisce aspettare e pagare il giusto i giusti giocatori (Woodson e Pickett sono stati due bei colpi davvero nel 2006).

Anch'io penso che sceglieranno un RB al primo giro - anche se il TE Greg Olsen è davvero un bel bocconcino, specie per la camiseta #4 - ma non escludo sorprese, e piacevoli visto i botti dell'anno scorso (Hawk, Jennings, mezzo OL e Hodge  :o).

SPEREM

GO PACK GO         
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Marzo 24, 2007, 08:26:59 pm
Greg Olsen sembra un piccolo fenomeno, si, ma secondo me non vale la vostra prima pick...meglio Lynch, che da quello che ho letto\visto sembra parecchio buono!! Per il resto, una free agency non entusiasmante è vero ma dopo quello che avete tirato fuori dal cilindro lo scorso draft, se vi va bene uguale a questo siete a posto ;D !!

Come vedete lo scambio Rodgers per Moss teste di formaggio!?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Marzo 25, 2007, 01:26:21 am
Tranquillo Porzione, arrivano i rinforzi!

Mi dispiace per Ahman, ma Thompson tutti quei soldi non glieli avrebbe mai dati.

Finora la free-agency dei packers è stata più o meno come la temperatura media al Lambeau Field a dicembre (diciamo un 10 gradi sottozero), comunque non dispero che Thompson sappia trovare qualcuno in gamba: non è nella sua filosofia ingaggiare free agent costosissimi che poi magari sono dei disastri (Arrington, per esempio) ma preferisce aspettare e pagare il giusto i giusti giocatori (Woodson e Pickett sono stati due bei colpi davvero nel 2006).

Anch'io penso che sceglieranno un RB al primo giro - anche se il TE Greg Olsen è davvero un bel bocconcino, specie per la camiseta #4 - ma non escludo sorprese, e piacevoli visto i botti dell'anno scorso (Hawk, Jennings, mezzo OL e Hodge  :o).

SPEREM

GO PACK GO         

io dico se sapevano già che a. green era a fine contratto e non gli avrebbe dato i soldi che voleva a che pro rilasciare davenport e gado?
a questo punto non era meglio tenerseli in previsione futura?

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Marzo 25, 2007, 01:28:32 am
Come vedete lo scambio Rodgers per Moss teste di formaggio!?

per me affarone.
moss ha i problemi che ha ma sicuramente vale abbondantemente di più di un rodgers qualunque.

rodgers che tra l'altro è stato scelto da green bay solo perchè se l'è trovato tra le mani (al 21o o 22o pick mi pare, contrariamente alle aspettative) .

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: stepmarbury3 - Marzo 25, 2007, 01:19:52 pm
i tempi belli per i packers son passati l ora della sofferenza è arrivata ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Marzo 25, 2007, 04:40:53 pm
i tempi belli per i packers son passati l ora della sofferenza è arrivata ;D

Cominciamo con le provocazioni, eh? Bene bene...

Secondo ma Thompson non si aspettava, diciamo così, che Houston staccasse quell'assegno per Green ed è rimasto un pò "spiazzato": in quanto a Davemport e Gado non erano tagliati per la zone blocking (la motivazione "ufficiale" del front office di GB) e comunque non sono certo al livello di Ahman Green.

In quanto alla trade Rodgers-Moss, io spero proprio che non si faccia: Aaron Rodgers è molto giovane, non ha praticamente ancora giocato se non qualche scampolo di partita e poi non dimentichiamo che per molti analisti poteva essere prima scelta assoluta. Insomma mi sembra ancora presto per "bocciarlo".
Certo Moss è un fuoriclasse, però in fondo come receiver se Koren Robinson si "redime" non siamo  messi male. E Randy è uno spaccamaroni (si può dire qui ?  :ehm:) col turbo!!

Per il draft anch'io prenderei Lynch, ma sarei davvero tentato da Olsen ...Ci penserà Mr.Thompson.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Marzo 25, 2007, 05:42:48 pm
Spero che il draft sia al livello di quello dell'anno scorso. Concordo che Rodgers non sia da buttare, ma forse ora ci serve più un WR del livello di Moss (anche se è dannatamente spaccamaroni). Magari zio Brett lo fa star buono.

In quanto alla sofferenza direi che ci siamo dentro da 3 anni...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Marzo 25, 2007, 06:01:23 pm
E Randy è uno spaccamaroni (si può dire qui ?  :ehm:) col turbo!!

Cazzo figa tette culo. Si, lo puoi dire spaccamaroni, a me basta non si arrivi ad offenderci tra di noi anche se si discute, e mi va tutto bene ;D

Per il discorso RB, il totale immobilismo del front office nella free agency non puo che lasciar presagire un RB scelto al primo giro, a meno che non rischiate tutto e pescate al secondo giro Michael Bush :ninja: che se vi va bene avete chiavi in mano un super uomo
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Marzo 26, 2007, 09:54:20 am
Concordo che Moss è uno spaccamaroni. Non lo prenderei mai.....anche perchè con i suoi comportamenti dopo un pò prenderebbe un paio di ceffoni dal buon Favre che a livello di impegno potrebbe fargli un corso universitario.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Marzo 26, 2007, 03:49:02 pm
Concordo che Moss è uno spaccamaroni. Non lo prenderei mai.....anche perchè con i suoi comportamenti dopo un pò prenderebbe un paio di ceffoni dal buon Favre che a livello di impegno potrebbe fargli un corso universitario.

eh ma dipende, lo sappiamo tutti che il buon Randy Moss, come TO, se si prende bene con ambiente e compagni allora si impegna, e puo diventare devastante, mentre se le cose vanno male è il primo a fottersene e a piantarti mille casini. Certo, è di quei giocatori che vanno capiti e un po coccolati, ma ne vale la pena secondo me, certo non devono esserci troppi galli nello stesso pollaio, senno smantelli lo spogliatoio
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Marzo 26, 2007, 03:55:09 pm
Sì, ma magari al freddo del Wisconsin si calma... Comunque mi sembra di molto meno idiota di T.O.... Quest'anno ai Raiders ha piantato meno grane di quante me ne aspettassi in una squadra che non faceva risultati.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Marzo 26, 2007, 05:48:45 pm
Sì, ma magari al freddo del Wisconsin si calma... Comunque mi sembra di molto meno idiota di T.O.... Quest'anno ai Raiders ha piantato meno grane di quante me ne aspettassi in una squadra che non faceva risultati.

Tra lui e TO è una bella gara, ma T.O lo batte alla grande.

Certo che Moss si calmerebbe in Wisconsin, oltre al freddo ,avrebbe un certo Favre a mettergli la palla in mano non Brooks o Walter.......
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: flypaper - Marzo 28, 2007, 12:19:34 pm
Ma se prendono Moss e cedono Rodgers, l'anno prossimo se si ritira Favre si ritrovano senza  QB .
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Marzo 28, 2007, 02:17:08 pm
lo posto anche qua, oltre nel topic UFFseason, questo bellissimo video:

http://www.youtube.com/watch?v=7uP-TClX9hI

perchè lho postato anche qua?! Beh guardatevi la fine ;D

ONE MORE YEAR  :dance:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Marzo 29, 2007, 09:10:14 am
Brett... Nun ce lassà!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Marzo 29, 2007, 09:43:01 am
Brett... Nun ce lassà!

Pensavo...che sarà proprio triste quando smette, un po come quando ha smesso Baggio...ricordo che l'anno scorso, nell'NFL Gameday dell'ultima week si intrattenevano molto sul fatto che forse era la sua ultima partita, sentirlo chiamare gli audible sulla linea si scrimmage, o sentirlo scherzare con gli avversari....faceva venire la pello d'oca, e ti faceva capire quanto grande e rispettato fosse, e la paura che ancora oggi sa mettere alle difese, un mito ragazzi
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Davide - Marzo 29, 2007, 09:59:35 am
Pensavo...che sarà proprio triste quando smette, un po come quando ha smesso Baggio...ricordo che l'anno scorso, nell'NFL Gameday dell'ultima week si intrattenevano molto sul fatto che forse era la sua ultima partita, sentirlo chiamare gli audible sulla linea si scrimmage, o sentirlo scherzare con gli avversari....faceva venire la pello d'oca, e ti faceva capire quanto grande e rispettato fosse, e la paura che ancora oggi sa mettere alle difese, un mito ragazzi

quoto.
mi ricordo l'anno scorso l'ultima con i Bears che sembrava veramente l'addio definitivo...alla fine in campo c'era un atmosfera davvero incredibile...l'abbraccio con un Urlacher fu da brividi
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Marzo 29, 2007, 10:03:31 am
Uno come Favre lo si vorrebbe sempre in campo per molti anni ancora, ma purtroppo vuoi l'età vuoi che deve dedicarsi ad altro dovrà smettere. :'(

Ma di sicuro vada come vada a finire la sua carriera ha lasciato un segno profondo nella lega e nei tifosi di football.

Cmq per tirarsi su pensate che abbiamo un'altra stagione per lustrarci gli occhi guardandolo in azione. :sbav:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Marzo 29, 2007, 10:40:45 am
Ecco appunto, intanto godiamocelo ancora un anno  :love: . Al di là che faccia bene o male, quando sbaglierà qualche partita (e succede a tutti – Brady e Manning compresi), o si beccherà un paio di intercetti in faccia, ecco mi piacerebbe evitare il solo stucchevole coretto di critiche stile “si doveva ritirare X anni fa perchè sta rovinando la sua immagine” – oppure – “farà la fine di Testaverde...”. Per carità, capisco l’ironia però sinceramente non credo che un personaggio del genere se la meriti. E quando se ne andrà tutta l’NFL lo rimpiangerà, eccome.  :(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Marzo 29, 2007, 12:46:10 pm
 :vinros: a Brett, cento di queste stagioni.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Marzo 29, 2007, 01:15:50 pm
pollice su per lo scambio.daremmo un giocatore bravo quanto si vuole ma chiuso da favre per un altro che risolve parzialmente un problema che in questi ultimi  anni e' stato palese.in questi ultimi anni i wr a nostra disposizione sono sempre stati dal punto di vista qualitativo medio-bassi e moss per me sarebbe un addizione importante,se si azzecca il draft tutto sommato si potrebbe pensare a una stagione interessante,ovviamente il livellamento della lega e' tale che non si potrebbe garantire nulla ma potenzialmente i playoff non sarebbero un miraggio.

p.s...davenport per me si poteva anche cedere,gado no,ci si poteva lavorare sul ragazzo,aveva problemi di fumble anche se non come green pero' poteva essere utilizzato come giocatore di situazione,a me e' sempre piaciuto.inspiegabile piuttosto houston che lo ha preso e utilizzato in quel modo
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Marzo 29, 2007, 02:37:24 pm
Prima di cedere Rodgers ci penserei comunque mille volte, e soprattutto lo vorrei vedere un anno da titolare. Atlanta nel ’92 cedette un giovane QB draftato al primo giro l’anno prima, e che aveva giocato si è no un paio di partite piuttosto maluccio: quel ragazzo si chiama Brett Favre. Sono assolutamente d’accordo che Moss sia un grande upgrade per un settore non eccellente (anche se Driver è fra i top), ma non lo prenderei per Rodgers, non adesso. Poi Brett non è eterno, e Rodgers ha solo 23 anni.

Per me Thompson aspetta che calino le pretese dei raiders, e poi prima del draft proverà a prendere Moss scambiando un paio di scelte (non certo la prima e forse nemmeno la seconda).

Anche per me Samkon Gado era un buon prospetto, però il fatto che l’abbiano ceduto così mi fa pensare che avesse qualche limite rispetto a Morency.       
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Marzo 29, 2007, 02:47:34 pm
Prima di cedere Rodgers ci penserei comunque mille volte, e soprattutto lo vorrei vedere un anno da titolare. Atlanta nel ’92 cedette un giovane QB draftato al primo giro l’anno prima, e che aveva giocato si è no un paio di partite piuttosto maluccio: quel ragazzo si chiama Brett Favre. Sono assolutamente d’accordo che Moss sia un grande upgrade per un settore non eccellente (anche se Driver è fra i top), ma non lo prenderei per Rodgers, non adesso. Poi Brett non è eterno, e Rodgers ha solo 23 anni.


Quoto completamente. Metti anche che l'anno prossimo Favre con Moss arrivi al superbowl ( e se lo vince sarebbe una storia da favola) e poi si ritira. Poi si dovrà andare a cercare un QB titolare e magari accontentarsi di uno meno che discreto, mangiandosi le mani per non avere tenuto Rodgers.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Marzo 29, 2007, 02:58:50 pm
Citazione
Metti anche che l'anno prossimo Favre con Moss arrivi al superbowl ( e se lo vince sarebbe una storia da favola) e poi si ritira. Poi si dovrà andare a cercare un QB titolare e magari accontentarsi di uno meno che discreto, mangiandosi le mani per non avere tenuto Rodgers.
Io ci metto la firma!  :teoidolo: La vedo difficile comunque, dovremmo draftare dei fenomeni che facciano i fenomeni dalla prima stagione: la squadra così com'è non è male, ma per essere da Superbowl bisogna irrobustirla parecchio. Ripeto per me siamo da Playoffs, se draftiamo buona gente ai playoffs possiamo pure toglierci qualche soddisfazione, ma vincere il Superbowl è un'altra cosa.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Marzo 29, 2007, 03:06:25 pm
Io ci metto la firma!  :teoidolo: La vedo difficile comunque, dovremmo draftare dei fenomeni che facciano i fenomeni dalla prima stagione: la squadra così com'è non è male, ma per essere da Superbowl bisogna irrobustirla parecchio. Ripeto per me siamo da Playoffs, se draftiamo buona gente ai playoffs possiamo pure toglierci qualche soddisfazione, ma vincere il Superbowl è un'altra cosa.


Le sorprese non mancano mai nella Nfl. Non parliamone più per non portare sfiga :ninja:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Marzo 29, 2007, 03:09:32 pm
Vabbè, tu però, in quanto collega-rivale di division dovresti tirarli i piedi...
Ma la rivalità con Chicago quanto è incarognita? Io Chicago l'adoro (come chiunque abbia visto i Blues Brothers).
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: stepmarbury3 - Marzo 29, 2007, 03:59:00 pm
credo che il superbowl sia un sogno e poi non tutte le favole finiscono co il lieto fine,la squadra è abbastanza vecchia e pure con l arrivo di moss manca ancora un RB affidabile e qualcosa in difesa.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Davide - Marzo 29, 2007, 04:15:03 pm
Vabbè, tu però, in quanto collega-rivale di division dovresti tirarli i piedi...
Ma la rivalità con Chicago quanto è incarognita? Io Chicago l'adoro (come chiunque abbia visto i Blues Brothers).

quoto alla grande ;)

tornando ai packers...come ultima stagione di Brett...forse ;D ...mi accontenterei di un viaggio in postseason con magari una partita epica con chiudere la carriera!
sarebbe il max...per il SB è davvero dura...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Marzo 29, 2007, 04:52:37 pm
Vabbè, tu però, in quanto collega-rivale di division dovresti tirarli i piedi...
Ma la rivalità con Chicago quanto è incarognita? Io Chicago l'adoro (come chiunque abbia visto i Blues Brothers).

Guarda io ho sempre tifato Chicago , ma non sento la rivalità con Green bay. Certo quando giocamo contro spero che vincano i Bears, come contro tutte le altre squadre della division e della lega spero che vinciamo noi :).  Poi Favre mi piace molto, perchè è un campione dentro e fuori dal campo come il suo ex-compagno Reggie White. Se succeddesse il mezzo miracolo di mettersi un'altro anello al dito ,sarei uno dei primi ad esserne contento.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Marzo 30, 2007, 12:36:01 pm
http://www.packers.com/fan_zone/contests/draft_day_pickem/

Non ho capito come funziona, ma magari per chi ne capisce di più è divertente.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Davide - Marzo 30, 2007, 09:36:08 pm
I Packers potrebbero essere interessati a Turner...sarebbe davvero una bella aggiunta al reparto HB...affascinante

http://nfiforum.altervista.org/index.php?topic=123.450 (http://nfiforum.altervista.org/index.php?topic=123.450)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: stepmarbury3 - Marzo 30, 2007, 09:40:39 pm
giocherebbe da titolare il problema è che secondo me non le vale 2 scelta una prima e una terza.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Marzo 30, 2007, 09:55:02 pm
 :vinros:

Credo proprio che una mossa del genere Thompson non la farebbe nemmeno ubriaco!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Marzo 31, 2007, 12:03:29 pm
spero che abbiano le idee chiare perche' con il passare del tempo abbiamo il coltello alla gola sul ruolo del RB titolare,aspettiamo gli eventi
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Marzo 31, 2007, 02:52:48 pm
Dopo il draft della passata stagione, dò fiducia incondizionata, è gente che sa quello che fa.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Aprile 03, 2007, 11:26:05 am
L'anno scorso in effetti è stato un buon draft.....comunque se ci fosse la possibilità di prendere Turner , non alle condizioni sopracitate ovviamente, Thompson dovrebbe prenderlo.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Aprile 03, 2007, 12:13:15 pm
Non c'entra molto, forse andrebbe in off topic, ma la offseason è così: ieri mia sorella vedeva CSI credo, e davano i Packers vincenti :teoidolo:; un giudice ha fatto scommettere 5000$ su Green Bay ad un poliziotto in cambio di un mandato d'arresto alle 4 di notte. Io ho esultato  :gogo: come un ossesso  :dance: al pensiero dei Packers favoriti, mentre mia sorella chiamava la neuro.
Di cosa bisogna accontentarsi in offseason...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Aprile 03, 2007, 02:44:20 pm
Nella puntata di oggi si scopre che il poliziotto ha puntato invece sui niners ed ora deve 10000$ al giudice.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Davide - Aprile 03, 2007, 03:14:16 pm
Nella puntata di oggi si scopre che il poliziotto ha puntato invece sui niners ed ora deve 10000$ al giudice.

però 10000$....mica brustolini ;D
in che CSI è sta soria?...gran bell'aneddoto da offseason!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Aprile 04, 2007, 08:01:51 am
Mia sorella dice che è la prima serie, di più non so, non seguo molto...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Peps - Aprile 04, 2007, 09:36:36 am
Mmmh se non ricordo male era la prima puntata di CSI, una delle faccende più intricate e che si è risolta prima in assoluto  ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Aprile 06, 2007, 08:06:29 pm
Ma come è possibile che non ci sia ancora una discussione sui Packers? Che aspettiamo, che il Mito smetta di giocare?

ONE MORE YEAR!

Scusate ho bisogno di compiere un rito scaramantico per augurare buona fortuna ( ... e buona Pasqua,visto che manca poco..) a tutti i tifosi degli amati  :'(  Packers.

AUGURI!
(http://re3.mm-a1.yimg.com/image/2185251138)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Aprile 07, 2007, 10:23:01 am
 ;D ;D !! mi associo agli auguri alle teste di formaggio ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Aprile 07, 2007, 11:57:11 am
Ma che bisogno c'è d'essere tirapiedi? :p
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Aprile 08, 2007, 06:15:52 pm
Dai Moss che quel "beau geste" di Randy potrebbe essere rifatto al Metrodome, a parti invertite stavolta !!!

 :ninja:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Aprile 08, 2007, 06:17:09 pm
E comunque BUONA PASQUA a tutti, anche ai gloriosi vichinghi  ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Aprile 08, 2007, 08:20:42 pm
Citazione
Dai Moss che quel "beau geste" di Randy potrebbe essere rifatto al Metrodome, a parti invertite stavolta !!!
Spero che Moss abbia occasione per farlo, ma anche che sia maturato abbastanza da non cedere nuovamente al cattivo gusto. Il festeggiamento fantasioso ci sta sempre, ma non deve mancare mai il rispetto degli altri. Penso che lo stesso Brett lo prenderebbe a calcinculo se ripetesse una cosa del genere. Comunque auguri a tutti, anche ai non teste di formaggio.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Davide - Aprile 10, 2007, 09:15:34 pm
 
Citazione
Today Barnett and the Packers agreed to a contract extension that will keep the 25-year-old Barnett in Green Bay for the foreseeable future. The six-year deal pays about $5 million a year and a $10 million signing bonus, which is at the low end of what Barnett's agent said he wanted.

Barnett is an important part of the Packers' defense, and this seems like a good deal for both parties, giving Barnett long-term financial security and the team a proven commodity at middle linebacker.   

Bella notizia per i Packers
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Aprile 11, 2007, 02:19:43 pm
Eh già! Sarebbe stato da pazzi rischiare di rovinare l'ottimo reparto di Lb giovani e forti che hanno.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Aprile 11, 2007, 03:50:30 pm
L'importante è non rovinare l'ottimo reparto di giovani qb.  :love:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Aprile 11, 2007, 05:04:33 pm
Bella mossa davvero, dopo Al Harris e Cullen Jenkins assicurata anche una bella estensione a Nick Barnett (dopo quella di Kampmann l'anno scorso).

Mi convinco sempre di più delle capacità di Thompson come GM: ha "premiato" tutti giocatori che potevano dare problemi ma non l'hanno mai fatto (hold-out e minchiate del genere) e ha invece lasciato andare chi i casini gli aveva creati, come Javon Walker  :pistolero: evitando così pericolosi "contagi".  :okok: 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Aprile 16, 2007, 12:28:31 pm
Attenzione attenzione, due succose news che portano verso una sola deduzione, che Marshawn Lynch sarà la vostra prima scelta! Prima di tutto, il RB è atteso in visita molto presto:

Citazione
PackersNews.com: "Running back Marshawn Lynch, a likely first-round pick in the upcoming NFL draft, is scheduled to visit the Green Bay Packers late next week... The Packers remain interested in free-agent cornerback Tory James, but no signing appears imminent."

poi, ecco qua un'altra news, dal un sito molto importante che parla di Packers:

Citazione
PackersNews.com: "There are varying opinions on Lynch. Some believe he also will be gone before the Packers can take him — Buffalo needs a back and could draft him at No. 12. But Lynch's stock has dropped recently in some circles because of character concerns and health issues."

Insomma, a meno che i Bills non rompano le uova nel paniere chiamandolo con la 12esima, Lynch è il target ormai non tanto segreto dei Packers per la loro prima chiamata, anche perchè dopo la partenza di Ahman Green lo spot di primo RB è decisamente libero.

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Aprile 16, 2007, 03:20:33 pm
Il buco del running back è da colmare . O prendono Turner o al draft vanno sicuramente su un RB...in migliore rimasto ,probabilmente Lynch.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Aprile 16, 2007, 04:40:24 pm
Se fossi in Thompson farei una trade in alto e cercherei di prendere Adrian Peterson, mi pare più forte e completo di Lynch, che assomiglia a Morency. 

Sempre su packersnews.com c'è un interessante elenco di RB scelti da GB al primo giro: tutti regolarmente dei flop! Invece al quarto e al sesto giro furono scelti un certo Edgard Bennet  :love: e un certo Dorsey Levens ...

Comunque se Lynch fa un intervista a GB è probabile che Thompson pensi proprio a prendere lui, quanto meno per cautelarsi in un reparto che ad oggi è la vera incognita della squadra.     
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Aprile 16, 2007, 04:52:07 pm
Dorsey Levens sesto giro?! questa non me la ricordavo :ninja: incredibile!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Aprile 16, 2007, 05:07:37 pm
Sì, ho controllato bene e Bennet è stato preso al quarto e Levens al quinto:

 ".. Here's a sobering thought. Only two backs drafted by the Packers in the last 35 years have produced 1,000-yard seasons in Green Bay. Both were mid-round gems uncovered by former General Manager Ron Wolf, who took Edgar Bennett in the fourth round in 1992 and Dorsey Levens in the fifth round in 1994... "  :teoidolo:

Che colpi !!!



Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Aprile 16, 2007, 05:10:38 pm
si veramente due colpi assurdi!! Dorsey Levens al quinto giro poi...!! Beh, ora vediamo come vi va quest'anno al primo giro con Lynch, anche perchè non credo arriviate a fare trade up per Peterson, ma mai direi mai!!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Aprile 17, 2007, 10:15:05 am
Dorsey Levens sesto giro?! questa non me la ricordavo :ninja: incredibile!
Manco io lo sapevo. Gran giocatore Levens.

Se fossi in Thompson farei una trade in alto e cercherei di prendere Adrian Peterson, mi pare più forte e completo di Lynch, che assomiglia a Morency.     

Sicuramente Peterson sarebbe l'ideale , ma non credo che riuscrianno a portarlo a casa purtroppo.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Warm - Aprile 18, 2007, 08:29:47 pm
Il problema è che alla 14 non arriva manco Lynch, dando per scontato Peterson in top ten, alla 12 c'è Buffalo che non credo che si affiderà al solo Thomas, 90 su 100 lo prendono loro...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: stepmarbury3 - Aprile 18, 2007, 08:32:39 pm
anche perchè è più prospetto di peterson e non sarà subito pronto a giocare titolare
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Aprile 19, 2007, 10:32:50 am
In effetti la "tendenza" di Thompson è quella di prendere nei primi giri il giocatore migliore disponibile al momento della scelta - la mossa di Rodgers due anni fa la leggo così: si è ritrovato un QB potenziale prima scelta assoluta, pur avendo dei buchi ben più grossi in altri ruoli, e non ci ha pensato due volte -per cui se si troverà ancora disponibile Lynch, lo prende, se no va su quello che lo convince di più indipendentemente dal ruolo (per esempio Greg Olsen). Poi è chiaro che un RB, o anche due, li prende nei giri successivi.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Aprile 19, 2007, 03:22:21 pm
Mi sembra una strategia saggia, comunque non escludo avesse pensato a Rodgers per il dopo Brett: due anni fa non si sapeva sul serio se avrebbe continuato.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: stepmarbury3 - Aprile 20, 2007, 08:46:27 pm
ora che è ufficiale che lascerà solo nel momento in cui muore cosa se ne fanno di rodgers
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Aprile 21, 2007, 11:04:25 am
Non so quanto durerà ancora. Purtroppo non è eterno.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Aprile 23, 2007, 08:59:53 am
Purtroppo penso che Favre sia vicino al ritiro definitivo, probabilmente alla fine di questa stagione. :(
Rodgers tornerà utile prima o poi.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Aprile 23, 2007, 10:53:19 am
Purtroppo penso che Favre sia vicino al ritiro definitivo, probabilmente alla fine di questa stagione. :(
Rodgers tornerà utile prima o poi.


Concordo, anche se tante volte abbiamo detto e pensato la stessa cosa, credo che quest'anno sia il capolinea, non è eterno purtroppo anche se tutti vorremmo che lo fosse, gia è un miracolo che sia ancora in campo a quei livelli secondo me! Rimarrà un giocatore con il gialloverde tatuato addosso, ma anche un giocatore senza maglia, che appartiene a tutti! grande bret, la hall of fame non renderà giustizia alla tua grandezza

 :love:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Aprile 23, 2007, 02:02:55 pm
Da quanto scritto da Cobain pare che abbia appena dato l'addio al Football... Comunque credo che pensavano che Rodgers sarebbe tornato utile prima, ma l'anno prossimo sarà il suo turno.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Aprile 23, 2007, 04:46:50 pm
Da quanto scritto da Cobain pare che abbia appena dato l'addio al Football... Comunque credo che pensavano che Rodgers sarebbe tornato utile prima, ma l'anno prossimo sarà il suo turno.

Cobain pensa già a quando Favre darà l'addio :( purtroppo
Meglio che nel frattempo c'è lo godiamo in azione per un'altra regular season e magari di più :)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Aprile 24, 2007, 12:00:30 pm
Ho già pronta la bottiglia per quando supererà il record di TD di Dan Marino   :vinros:

Anzi propongo un sondaggio: in che partita succederà ??

Adesso controllo un pò i numeri e la schedule e poi posto.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Aprile 24, 2007, 02:20:15 pm
Ho già pronta la bottiglia per quando supererà il record di TD di Dan Marino   :vinros:

Anzi propongo un sondaggio: in che partita succederà ??

Adesso controllo un pò i numeri e la schedule e poi posto.

Beh una birretta me la berrò anch'io per festeggiare.....Brett merita questo record
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Aprile 29, 2007, 11:59:12 am
Ho dato una lettura veloce alla diretta del draft. Pare che non sia stata compresa la prima scelta, come per molte franchigie, ma i Packers sono gli unici per cui si sia parlato di suicidio... Insomma l'anno scorso un buon draft, quest'anno?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Aprile 29, 2007, 12:54:38 pm
mah, io non avrei chiamato un DT, anzi...ti dico la follia che avrei fatto?! Prendevo Brady Quinn, lo tenevo un anno alle spalle di Favre e avevo Rodgers da scambiare...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: brax62 - Aprile 29, 2007, 12:57:12 pm
mah, io non avrei chiamato un DT, anzi...ti dico la follia che avrei fatto?! Prendevo Brady Quinn, lo tenevo un anno alle spalle di Favre e avevo Rodgers da scambiare...

cosi' dimostri di aver buttato una prima scelta nel cesso pero'
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Aprile 29, 2007, 01:59:51 pm
A Green Bay sono tutti incavolati con Ted Thompson: nessuno si aspettava questa scelta e ci sono rimasti di sasso, anche perchè nei suoi anni al college Herrin è stato spesso infortunato e l'ultimo anno lo ha praticamente saltato. Comunque nei giri successivi sono arrivati un Rb, quindi un WR e una SS, che erano proprio i ruoli scoperti.

Come si dice: only time will tell - quindi io non dispero e soprattutto aspetto il gran colpo (Moss..?? :fiu:)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Aprile 29, 2007, 03:49:44 pm
Sì, Thompson merita fiducia dopo quanto fatto vedere negli anni passati.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Aprile 29, 2007, 06:39:08 pm
Niente da fare per Moss: la telenovela è finita ed è andato a finire ai Patriots.

Non so se essere triste per il mancato arrivo di un WR comunque tra i top o contento per aver evitato uno spaccamaroni coi fiocchi.

Adesso però qualche buon free agent per l'attacco bisogna prenderlo.

La difesa sembra davvero ben piazzata ora.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: stepmarbury3 - Aprile 29, 2007, 06:48:13 pm
direi che il punto interrogativo è il RB.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Aprile 30, 2007, 11:06:56 pm
direi che il punto interrogativo è il RB.

Un grosso punto interrogativo  purtroppo
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Aprile 30, 2007, 11:58:40 pm
Un punto interrogativo da un paio di stagioni. Non capisco come mai non vi si ponga rimedio. Bho?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Davide - Maggio 04, 2007, 09:57:24 pm
potrebbero arrivare nuovi aiuti per l'ultima stagione di Brett...

Citazione
  The Green Bay Packers are one of the teams that has some interest in recently released Carolina Panthers receiver Keyshawn Johnson, but whether they're willing to make a stronger play for him than they did Randy Moss remains to be seen.

According to an NFL source with strong connections to Johnson, the Packers are doing their homework on the 11-year veteran and are considering whether he would be a good fit for their team.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: stepmarbury3 - Maggio 04, 2007, 10:03:51 pm
continuano a cercare vecchi ma a che scopo?po l anno prossimo si ritrovano senza un minimo di squadra.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Maggio 04, 2007, 10:25:59 pm
continuano a cercare vecchi ma a che scopo?po l anno prossimo si ritrovano senza un minimo di squadra.

Step mi hai tolto la parola di bocca (o il dito dalla tastiera).

Il problema non sono i WR: Driver è tra i top della lega, Jennings è un eccellente prospetto e Robinson potrà tornare disponibile a metà settembre, inoltre ci sono 2 o 3 discreti giovani e senza dimenticare Ferguson che speriamo possa stare lontano dagli infortuni una buona volta.  :ninja:

Caro TT, se devi cercare il bang, punto tutto su Larry Johnson  :fiu: Ma tanto so già che è impossibile.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: stepmarbury3 - Maggio 04, 2007, 10:28:36 pm
beh larry johnson sarebbe un ottima aggiunta ma comunque non rende i packers da titolo tanto vale puntare sui giovani e incominciare a rifondare da quest anno senza poi doversi trovare l anno prossimo senza favre e una squadra di pre pensionati.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Maggio 04, 2007, 10:42:28 pm
Ma se c'è una cosa buona che hanno fatto i packers negli ultimi anni è stato puntare sui giovani: già l'anno scorso era la più giovane di tutte guardando gli starters (con incluso nonno Brett).
Ti cito a memoria i vari Hawk, Collins, Jennings, Morency, Kampmann e mezza linea d'attacco, per non parlare di Rodgers.
Il RB purtroppo è una esigenza impellente ORA, e sinceramente non so quanta strada possiamo fare con Morency e la seconda scelta di quest'anno.

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Maggio 05, 2007, 12:29:06 am
Magari hanno tentato di prendere LT da babyface...  ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Maggio 06, 2007, 01:25:32 pm
Magari hanno tentato di prendere LT da babyface...  ;D

Porzione sta confondendo il fantasy con la realtà....... ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Maggio 06, 2007, 10:38:40 pm
No, è che il draft dei Packers è insensato come il mio...  :umhhhh:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Maggio 06, 2007, 11:16:29 pm
No, è che il draft dei Packers è insensato come il mio...  :umhhhh:

 ;D ;D ;D

Per me il tuo è più sensato....purtroppo per Favre & c
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Maggio 07, 2007, 12:02:55 pm
intanto, un WR nel radar dei Packers:

Citazione
PackersNews.com: "After failing to land receiver Randy Moss, the Green Bay Packers have at least some interest in another veteran receiver, Keyshawn Johnson."

insomma, dopo Moss ai Packers piace un'altra personcina tranquilla tranquilla ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Maggio 08, 2007, 11:22:53 am
KJ ai Packers? No, rompipalle com'è lo seppeliscono sotto la neve appena possono.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: pitt - Maggio 13, 2007, 07:45:27 pm
Favre avrebbe voluto Moss ai Packers.
articolo (http://sports.espn.go.com/nfl/news/story?id=2869070)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Maggio 14, 2007, 01:18:12 pm
Favre avrebbe voluto Moss ai Packers.
articolo (http://sports.espn.go.com/nfl/news/story?id=2869070)

si, pare proprio incazzato nero il buon vecchio Brett, sembra che avere Favre come bersaglio lo aggradasse proprio, magari sperava di farsi dare una seconda giovinezza come fece Rice per Montana ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Maggio 14, 2007, 02:00:20 pm
Non avete capito: Brett è il mio nuovo GM e parlava del fantasy.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Maggio 14, 2007, 02:01:20 pm
Incazzato nero Favre...tanto che poco dopo il draft e Moss ai Patriots rumors dicono che ha chiesto di essere ceduto
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Maggio 14, 2007, 02:02:59 pm
Dopo il casco con la G vedrei bene Favre con il casco con la C  ;D ;D

Cosa che reputo impossibile però :(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Maggio 14, 2007, 02:04:18 pm
Giù le zampacce, Bears!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Maggio 14, 2007, 03:30:22 pm
Il problema è che Brett vuole provare a vincere ora, mentre TT sta impostando la squadra per il futuro e questo è innegabile. E' difficile dare torto a Brett, ma non mi sento di condannare il management dei packers che evidentemente conta molto sul miglioramento dei propri giovani giocatori e su qualche scommessa del draft. Spero (e ne sono abbastanza sicuro) che Brett non si faccia prendere dai fumini o da qualche strana sirena - anche perchè, se va via, 11M $ se li può scordare ... - e che continui la sua leggenda in green and gold.

Non so ancora come mi sentirò il giorno che comunicherà il suo ritiro  :'(   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Warm - Maggio 14, 2007, 03:54:14 pm
Non so ancora come mi sentirò il giorno che comunicherà il suo ritiro  :'(   
Se ci sarai ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Maggio 14, 2007, 07:35:43 pm
Ma non si costruisce una squadra da Superbowl in un anno. Avrebbe dovuto puntare i piedi 3-4 anni fa. Anche con Moss non è che saremmo arrivati chissà dove. Per vincere dovrebbe andare a Chicago: lì hanno una buona squadra ed un QB ridicolo.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Maggio 14, 2007, 09:44:11 pm
Ma non si costruisce una squadra da Superbowl in un anno. Avrebbe dovuto puntare i piedi 3-4 anni fa. Anche con Moss non è che saremmo arrivati chissà dove. Per vincere dovrebbe andare a Chicago: lì hanno una buona squadra ed un QB ridicolo.

Fino a che fanno giocare Grossman è vero......ma se entra il campione che abbiamo in panchina ;D

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Maggio 14, 2007, 11:09:46 pm
Ma non si costruisce una squadra da Superbowl in un anno. Avrebbe dovuto puntare i piedi 3-4 anni fa. Anche con Moss non è che saremmo arrivati chissà dove. Per vincere dovrebbe andare a Chicago: lì hanno una buona squadra ed un QB ridicolo.

In linea di massima è vero, però la NFC è davvero tellurica adesso e basta pochissimo per alterare gli equilibri e le gerarchie. New Orleans ne è stato l'esempio lampante: hanno preso un QB con un grosso punto interrogativo (di Brees si diceva che non andava da nessuna parte senza Tomlinson e Gates, oltre ai dubbi sull'infortunio) e grazie a due rookie (Bush e Colston) sono arrivati al championship, e con un coach nuovo...

Per me l'anno scorso i packers non erano poi molto distanti dalle altre squadre dell'NFC: a parte la prima con Chicago, tutte le altre le hanno giocate alla pari perdendo di pochissimo con St Louis e NO (e all'inizio con la linea d'attacco tutta nuova) e buttando via una partita già vinta a Seattle, poi dominando contro Detroit, Minnesota, Arizona e San Francisco - oltre ad andare a vincere a Chicago l'ultima giornata.

Brett non ha torto a pensare che, in fondo, potrebbe bastare poco per provarci davvero: il problema è che il front office non vuole rischiare di prendersi in casa dei free agent costosi e spaccaballe che potrebbero minare gli equilibri della squadra, con il rischio di altri flop come il super pagato Joe Johnson di qualche anno fa, che dette poi il via a tutte le rimostranze e gli hold out dei vari Mckenzie e Walker.

Questa storia mi ricorda la stessa dell'anno scorso quando sembrava dovesse arrivare Lavar Arrington: è praticamente un copia-incolla.               
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Maggio 15, 2007, 12:03:07 am
Questa storia mi ricorda la stessa dell'anno scorso quando sembrava dovesse arrivare Lavar Arrington: è praticamente un copia-incolla.               

eh meno male non è arrivato direi...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Maggio 15, 2007, 12:07:25 am
Ok, ma tolte Seattle, New Orleans e Chicago, le altre squadre della NFC sono inferiori a quelle che la AFC manda ai PO. Ed ai PO ci eravamo quasi arrivati quest'anno. Il problema è costruire una squadra competitiva in assoluto, perchè una volta arrivati ai PO, un paio di partite ce le giochiamo... Comunque più che WR, a noi serve URGENTEMENTE un RB di livello.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Maggio 15, 2007, 12:10:21 am
Ok, ma tolte Seattle, New Orleans e Chicago, le altre squadre della NFC sono inferiori a quelle che la AFC manda ai PO. Ed ai PO ci eravamo quasi arrivati quest'anno. Il problema è costruire una squadra competitiva in assoluto, perchè una volta arrivati ai PO, un paio di partite ce le giochiamo... Comunque più che WR, a noi serve URGENTEMENTE un RB di livello.

non credi in Morency ne nel rookie Brandon Jackson eh?! Io non so che dire sulla vostra situazione RB, avete due giovani ma con troppi punti interrogativi, magari però uno dei due esplode, Morency l'anno scorso ha fatto cmq 4.6 a portata, non è male!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Maggio 15, 2007, 12:19:08 am
Per ora un po' poco per essere competitivi e per impensierire le difese. Spero che crescano, ma dubito che esploderanno all'improvviso. Certo il front office ripone fiducia in loro ed al front office ne capiscono più di me, ma la sensazione di essere poco incisivi come RB mi sembra piuttosto diffusa.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: -Thor- - Maggio 15, 2007, 06:30:49 pm
Ok, ma tolte Seattle, New Orleans e Chicago, le altre squadre della NFC sono inferiori a quelle che la AFC manda ai PO. Ed ai PO ci eravamo quasi arrivati quest'anno. Il problema è costruire una squadra competitiva in assoluto, perchè una volta arrivati ai PO, un paio di partite ce le giochiamo... Comunque più che WR, a noi serve URGENTEMENTE un RB di livello.


Carolina e Philadelphia dove le lasci?? Carolina, almeno sulla carta era e rimane una delle più forti.
Noi siamo arrivati ad un Field Goal dal NFC Championship, con un QB di 37 anni che tutti davano per spacciato e con un WR corp (fatta eccezione per Stallworth) a cui nessuno avrebbe affidato 1 centesimo.

Secondo me Favre non può avanzare questo tipo di pretese. Non alla sua età e con una squadra simile. Chiunque vorrebbe vincere, ma ci si aspetta che capisca anche le motivazioni del front office. Invece no, deve fare il bambino...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: stepmarbury3 - Maggio 15, 2007, 06:34:40 pm
ma se ha queste pretese non capisco perchè non ritirarsi?deve per forza superare dan marino nel record di TD's....
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Maggio 15, 2007, 06:44:08 pm
Gli Eagles e i Pathers li vedo un po' come incognite rispetto ai top team della afc. Poi possono anche arrivare al SB, ma anche packers potevano arrivere ai PO l'anno scorso. Voglio dire che l'anno scorso solo Seattle, Chicago e New Orleans mi convincevano come squadre che avrebbero avuto chanches di vincere un SB.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: -Thor- - Maggio 15, 2007, 06:51:37 pm
Citazione
ma se ha queste pretese non capisco perchè non ritirarsi?deve per forza superare dan marino nel record di TD's....

si, credo che a sto punto sarebbe l'idea più saggia... con tutto il rispetto per Favre...

Citazione
Gli Eagles e i Pathers li vedo un po' come incognite rispetto ai top team della afc. Poi possono anche arrivare al SB, ma anche packers potevano arrivere ai PO l'anno scorso. Voglio dire che l'anno scorso solo Seattle, Chicago e New Orleans mi convincevano come squadre che avrebbero avuto chanches di vincere un SB.

I Panthers erano probabilmente il top team della NFC sulla carta a inizio stagione. Poi la stagione deludente è un'altro discorso, ma sulla carta restano comunque tra i più forti.
Gli Eagles, anche se magari non danno l'impressione di poter vincere un SB (anche se VOLAVANO letteralmente, con quella winning streak), rimangono uno delle squadre dominanti nella NFC.
Poi qui si può tornare a discutere che la AFC sia meglio della NFC e così via, però non mi sembra il caso ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Maggio 15, 2007, 07:00:15 pm
Ma vedi, Carolina mi da sempre un'impressione di squadra buona sulla carta, ma che poi non sempre si dimostra tale. Phila quest'anno aveva l'incognita qb. NO non l'avrei messa all'inizio tra le migliori della nfl, ma poi dopo averla vista giocare all'inizio...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Maggio 15, 2007, 07:14:10 pm
No Brett non dovrebbe affatto ritirarsi: sta ancora bene fisicamente e ha ancora parecchia voglia di giocare da protagonista e di vincere. Lo ha dimostrato l'anno scorso, ritornando dopo una stagione disastrosa con una linea di attacco tutta nuova, con il miglior ricevitore che avesse mai avuto dai tempi di Sterling Sharpe che se ne voleva andar via a tutti costi e con un coach sconosciuto che poteva essere suo fratello. E' chiaro che ci sperava di poter avere Moss quest'anno e ci è rimasto male che non l'hanno preso per un soffio quando ci erano andati molto vicino, ma da qui a dire che adesso si deve ritirare perchè non gliel'hanno preso ce ne passa.

Riguardo ai valori della NFC, è chiaro che i Packs non sono al livello di Chi, Sea e NO ed anche di Phi e Car, e mettiamoci pure Dal e NYG: sono tutte più complete ed hanno più talento overall, ma insisto nel dire che la distanza non è incolmabile e basta un niente per essere competitivi finanche al Championship.

Carolina l'anno scorso ha subito qualche infortunio qua e là e non ce l'ha fatta e Phila è arrivata al playoff quando si è rotto il suo miglior giocatore: sono la miglior dimostrazione che basta pochissimo per spostare gli equilibri ed anche quest'anno ne vedremo delle belle.

E' la distanza con l'AFC che mi pare davvero incolmabile.  

      
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Maggio 23, 2007, 04:27:21 pm
Giusto per portar su un pò il topic.

Considerazioni in libertà dopo il primo mini-camp:

-  Brett si è presentato dissipando i dubbi e le polemiche (buon segno), non si è allenato se non un minimo come anche Rodgers (tutto previsto visto le operazioni della off-season)

-  Brandon Jackson (il rookie RB 2a scelta) non si è potuto allenare per via di una regola NFL circa i rookie di cui non ho capito una mazza, per il resto Morency sembra un pò più "fisico" dell'anno scorso

-  Kampman, che si è operato anche lui in artroscopia, non c'era ma è comunque sicuro per il training camp

-  la sorpresa è stata Bubba Franks schierato con le riserve: sembra proprio che Donald Lee vada molto meglio come TE per la zone blocking e che possa portargli via il posto

-  la prima scelta Justin Harrel ancora fermo per l'infortunio dell'ultima stagione al college, ma dovrebbe essere pronto per le OTA (Orgnaized Team Activities) di giugno

-  anche KGB rischia di partire dalla panchina come RDE: Jenkins infatti continua a convincere di più


Ma quando comincia la stagione ...   :del: 
     
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Davide - Maggio 24, 2007, 01:14:14 pm

Brandon Jackson (il rookie RB 2a scelta) non si è potuto allenare per via di una regola NFL circa i rookie di cui non ho capito una mazza, per il resto Morency sembra un pò più "fisico" dell'anno scorso


cosa si dice su di lui nell'ambiente?...ne avrà di portate o la boccia la vedrà solo in allenamento?...dacci un pò di indiscrezioni 8)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Giugno 08, 2007, 10:57:28 pm
Una bella notizia arriva da Packerland: l'ex ricevitore Terrence Murphy, 2a scelta del 2005 che si è dovuto ritirare dopo un brutto infortunio alla spina dorsale dopo solo quattro partite, ha cominciato una carriera come coach partecipando come assistente al minicamp dei Packers.

"Avrei potuto continuare lo stesso" - ha detto in sintesi - "ma quando avrò 35 anni preferisco giocare in giardino con i miei figli piuttosto che guardare da una sedia a rotelle per essere stato egoista!"

Stupendo Terrence, ti auguro una grande carriera come coach e una grande vita come uomo.  :inchino: :inchino: 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Giugno 08, 2007, 11:00:45 pm
cosa si dice su di lui nell'ambiente?...ne avrà di portate o la boccia la vedrà solo in allenamento?...dacci un pò di indiscrezioni 8)

Non lo so: molti analisti dicono che è buono davvero, anche come ricevitore. Tutto dipende dalla sua adattabilità alla blocking zone.

Per ora incrocio le dita... 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: brax62 - Giugno 10, 2007, 12:38:42 pm
ma del record di intercetti dell'uomo di ferro se ne parla?  8)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Giugno 11, 2007, 09:39:30 am
ma del record di intercetti dell'uomo di ferro se ne parla?  8)

Se ne parlerà poco, rimarrà nella memoria il record di TD.
Sul shop del BrettFavre.com sono già in pre-ordine le memorabilia, il pallone su cui verrà posta la data in cui Brett supererà Dan Marino su cui verranno apposte le firme di entrambi....naturalmente ad un prezzo ragionevole ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Giugno 11, 2007, 10:13:22 am
Per nulla scaramantico il MITO... Comunque propongo il bannaggio di brax che scrive bestemmie! :(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Giugno 11, 2007, 01:28:15 pm
Per nulla scaramantico il MITO... Comunque propongo il bannaggio di brax che scrive bestemmie! :(

Non serve, con Brax ci vuole una totale indifferenza, quella di chi è superiore  :p
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: brax62 - Giugno 11, 2007, 05:20:37 pm
secondo me i record anderebbero quantomeno ponderati. è logico che se uno gioca 35 stagioni o in un attacco tipo houston oilers (Warren Moon &Co.) può fare il record di td in scioltezza.
oh detto questo...e ricordato come dan marino fra le dita ha solo la fede...

sinceramente a me piacerebbe vedere Favre ancora una volta ai playoff.
anche se l'ultima volta s'è fatto baggianare da vick&co
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Davide - Giugno 18, 2007, 09:45:37 am
Barnett si fa arrestare in un night....mà...come al solito...ma perchè non usano la testa ogni tanto sti giocatori!? :-/

Citazione
Nick Barnett was arrested for battery early Sunday after a disturbance at a nightclub. He was taken to Outagamie County Jail in Appleton and released within an hour after posting a $500 cash bond, according to the AP. The Packers gave Barnett a six-year, $34.85 million contract extension in April. He was second on the team with 105 tackles in 2006.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Giugno 18, 2007, 09:49:07 am
Barnett si fa arrestare in un night....mà...come al solito...ma perchè non usano la testa ogni tanto sti giocatori!? :-/


Altra squalifica in arrivo?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Giugno 18, 2007, 11:00:02 am

Altra squalifica in arrivo?

Non credo, visto che mi pare sia la prima volta che succede: Pacman Jones aveva una lista lunga un lenzuolo, forse gli daranno un bel warning.

Certo che 'sti giocatori cosa cavolo ci fanno in un bar alle due di notte, e pure in off-season: che stiano a casa a fare la calzetta  ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Luglio 10, 2007, 11:52:14 pm
Pare che Favre, offeso dal fatto che il topic dei Packers è sceso giù giù, mediti di ritirarsi entro il 2030. Vergognatevi.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Allegro Ragazzo Morto - Luglio 11, 2007, 06:40:15 pm
Citazione
Coach Mike McCarthy "emphasized" at the end of OTAs that he'd prefer that one running back emerge as his lead running back.
Vernand Morency is the starter right now, but Brandon Jackson looks like the better long-term bet. "You'd always like to see someone jump up and grab a position, because I think when that happens, obviously productivity increases," McCarthy said. We'd disagree, especially when you are talking about two unproven backs.

Milwaukee Journal-Sentinel

Sono l'unico a rimpiangere Green?  :'(
A voi i commenti  ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Luglio 11, 2007, 07:37:05 pm
Milwaukee Journal-Sentinel

Sono l'unico a rimpiangere Green?  :'(
A voi i commenti  ;)

Mah, Green quando era integro era veramente forte, ma sappiamo ultimamente come è andata, e a mio avviso hanno fatto bene a lasciarlo andare. Per il resto, ora ci sono Morency e Brandon Jackson. Su Morency aspetto ad esprimermi, nella sua prima stagione ai Packers non ha di certo brillato è vero (ma cmq 4.5 a portata, non male), ma una seconda chance la merita e infatti l'avrà...e poi cè il rookie, di cui si parla un gran bene...per cui, si, sicuramente a green bay si rimpiange Ahman, ma le prospettive che ci sono a me non dispiacciono...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 11, 2007, 07:45:00 pm
Intanto benvenuto tra le teste di formaggio, ragazzo (certo che con quella foto sei un pò inquietante  :shok: e, scusa, anche vagamente iettatorio ...  :papa:)

No, io non rimpiango Ahman Green: è stato un grande, non c'è dubbio, ma ormai ha 30 anni e ha avuto già diversi infortuni, meglio provare a dar fiducia a dei buoni prospetti quali credo che siano sia Morency che Jackson.

E poi il running game è sempre nelle mani della linea, e quella dei Packers ha un un bel futuro davanti. Io guardo ai Broncos, che usano la blocking zone, e mi conforto sapendo che sono anni che lasciano andare il loro miglior RB (Portis, Anderson, Bell, ecc.) e regolarmente ne tirano fuori di nuovi.

Only time will tell...    
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Allegro Ragazzo Morto - Luglio 11, 2007, 08:01:45 pm
Oh ma la mia foto mette paura a tutti eh!? Provvederò a cambiarla, appena troverò qualcosa di bello sui Packers... Ah, grazie per il benvenuto  ;)
Su Green, dico anch'io che ormai non era più un giovincello con tutte le ossa a posto. Il running game è nelle mani della linea ma se (sgrat sgart) questa venisse meno per (sgrat sgrat) infortuni? Almeno con Green qualche possibilità in più c'era.
Non prendetemi per uno iellatore eh, sto solo ipotizzando ;D






(sgrat sgrat)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 11, 2007, 08:11:25 pm
Guarda, all'inzio dell'anno scorso ero terrorrizato dalla linea d'attacco e temevo anche per la vita del mito, perchè non è che corra proprio veloce... Invece col passare delle partite mi sono ricreduto e adesso se c'è un punto di forza credo sia proprio quello.

Poi è chiaro che nel football gli infortuni sono un fattore decisivo, che spesso decide le sorti di una stagione intera. Io comunque sono ottimista, ho uno strano sentore che quest'anno ne vedremo delle belle  ;)

MA QUANDO COMINCIA ??????????????  :sbav:  :sbav:  :sbav:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Luglio 11, 2007, 08:17:16 pm
Ih, che bello! Una nuova testa di formaggio! Evviva. :dance:

Comunque se c'è un punto forte, quello è il MITO :teoidolo:!!! Frozen attento a non dire altre bestialità in questo topic ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Allegro Ragazzo Morto - Luglio 11, 2007, 09:13:17 pm
Ehehe, anch'io sono impaziente per la nuova season  ;D
Comunque, se la linea d'attacco c'è e tiene, molto probabile che qualche yard si riesca a fare  ;D
Comunque il mito non si tocca  :papa:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Luglio 12, 2007, 11:54:06 am
Lo dico pure io da fan di Chicago, Brett non di tocca :teoidolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Allegro Ragazzo Morto - Luglio 12, 2007, 05:58:39 pm
Frozen thundra, a quanto pare non sei l'unico a pensarla in un certo modo sulla linea d'attacco  ;D

Packers second-year G Daryn Colledge will retain his starting job this year.
He'll play left guard with fellow second-year pro Jason Spitz on the right side. The Packers have arguably the best young offensive line in the league.

Milwaukee Journal-Sentinel
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Agosto 01, 2007, 09:44:33 am
Prime brutte notizie dal camp:

- Driver si porta dietro un mezzo infortunio alla spalla dall'anno scorso e per di più aggravato dal lavoro in palestra durante l'off-season, comunque ha già cominciato ad allenarsi e secondo TT dovrebbe giocare la prima di pre-season

- il RB Morency si è infortunato al ginocchio e i Packers non si sono ancora pronunciati ufficialmente sull'entità dell'infortunio, si parla di possibile problema ai legamenti e sembra probabile che possa saltare qualche settimana

- la seconda scelta RB Brandon Jackson mostra buoni numeri ma preoccupanti lacune nel bloccare i blitz dei linebackers

- ancora un lutto familiare per Brett Favre, con la morte del suocero (o giù di lì, comunque un parente stretto della moglie) di cui era molto amico e che teneva dietro alla sua tenuta nel Mississipi

Per fortuna Bubba Franks appare in ottima forma così come sembra molto valido anche Jones il WR scelto al terzo giro.

Comunque è estate e le chiacchere volano in libertà anche nel Wisconsin...   
 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Agosto 01, 2007, 09:54:00 am
 :o E' sparita la mia risposta ??
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Agosto 01, 2007, 10:00:30 am
:o E' sparita la mia risposta ??

lhai messa tipo 5 minuti fa?! perchè se è cosi, hai postato proprio nella frazione di secondo in cui ho lanciato il backup del database, direi una cosa che capita ogni mille anni con questo sincronismo ;D

spero non fosse una risposta troppo lunga :ehm:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Agosto 01, 2007, 10:03:46 am
lhai messa tipo 5 minuti fa?! perchè se è cosi, hai postato proprio nella frazione di secondo in cui ho lanciato il backup del database, direi una cosa che capita ogni mille anni con questo sincronismo ;D

spero non fosse una risposta troppo lunga :ehm:

No era una cagata  ;D tanto per prendere in giro gli amici del Wisconsin..... :fiu:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Agosto 01, 2007, 11:35:04 am
No era una cagata  ;D tanto per prendere in giro gli amici del Wisconsin..... :fiu:

Non hanno proprio un cacchio da fare in quella landa desolata ricoperta di laghi ...  ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: pitt - Agosto 07, 2007, 01:49:59 am
ottima mossa dei Packers che prolungano il contratto di Driver.
Citazione
Pro Bowl wide receiver Donald Driver has received a contract extension and a raise from the Green Bay Packers.

"We added money to get Donald paid like the Pro Bowl receiver he is," agent Jordan Woy said Monday in an e-mail to The Associated Press.

The Milwaukee Journal-Sentinel reported that Driver was given a one-year extension through the 2010 season, adding almost $11 million to his existing deal. Most of that money comes in the final year of the new deal, as Driver would make about $7 million in 2010. Woy did not confirm or dispute the numbers in the newspaper's report.

But it's likely the deal will be restructured again as Driver would be 35 years old going into the 2010 season, and the Packers might not be willing to pay that much money to a player in his mid-30s.

Woy praised Packers vice president of player finance and general counsel Andrew Brandt and Packers general manager Ted Thompson for recognizing Driver's value to the team.

"Andrew Brandt and Ted Thompson once again did a great job in ensuring that a player of Donald's caliber is paid fairly," Woy said.

The Packers also redid Driver's deal before last season, giving him a two-year extension that resulted in a new four-year deal worth $17 million. He went on to earn his second Pro Bowl appearance after leading the team with 92 receptions and 1,295 yards receiving -- both career highs.

Driver, who has been Brett Favre's most reliable target over the past four seasons, also made the Pro Bowl after the 2002 season
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Davide - Agosto 09, 2007, 09:45:35 am
a quanto pare per adesso Harrell, la prima scelta, non convince...

Citazione
The Wisconsin State Journal has a story today headlined "Packers: Harrell Making Progress." But if you read beyond the headline, it's hard to avoid the feeling that defensive tackle Justin Harrell, the Packers' first-round pick in this year's draft, is a big disappointment so far.

General manager Ted Thompson referred to Harrell as "a little out of shape." Defensive tackles coach Rob Nunn says, "He's behind, there's no question about that." And there's this:

The Packers have a glut of defensive tackles - Ryan Pickett, Corey Williams, Johnny Jolly, Colin Cole and Harrell are all worthy of the final 53-man roster - and at this point, Harrell is behind the first four. 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Agosto 12, 2007, 12:02:11 pm
No era una cagata  ;D tanto per prendere in giro gli amici del Wisconsin..... :fiu:

Moss, ti ricordo che il regolamento delgi Stealers prevede pesanti sanzioni disciplinari per questo tipo di insubordinazione.  :teoidolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 03, 2007, 12:31:03 pm
Sta per iniziare one more year. :love:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Settembre 04, 2007, 12:51:57 pm
Due righe sui Packers a pochi giorni dal via.

Sarà una stagione intrigante, perché questa è una squadra che può fare davvero tanto bene ma anche davvero tanto male.

Il record dell’anno scorso (8-8 con un rush finale di 4 vittorie di fila), l’equilibrio assoluto che regna nella NFC dove non esistono team dominanti (tipo Patriots o Colts o Chargers tanto per intenderci) e la forza emergente di una difesa che appare davvero sulla rampa di lancio, possono anche far pensare ad una grande stagione.

Non si può far finta di niente, però, di fronte ad un attacco che appare sulla carta modesto in quantità e qualità: se da un lato Brett Favre è ancora in cabina di regia e la linea di attacco è solida ed adeguata, la pochezza nel backfield ed i dubbi sui due tight-end rimasti nel roster (Franks e Lee) non possono certo far dormire sonni tranquilli a Mike McCarthy.

La situazione dei running-back è poi davvero al limite: Morency non è certo un top rusher e si è subito infortunato saltando in pratica tutto il camp, il rookie Brandon Jackson non ha mostrato per ora grandi cose e vari piccoli infortuni ad altri giocatori come Herron e Wynn hanno costretto Ted Thompson a ripescare un RB scartato dai Giants. Se a ciò si aggiunge la normale difficoltà nell’abituarsi alla zone-blocking, si può vedere come il gioco di corsa rappresenta una grossissima incognita per i green and gold quest’anno.

Se il parco ricevitori appare ben assortito (Driver e Jennings possono fare ottime cose e la vera sorpresa può essere il rookie James Jones, che ha davvero impressionato nella preseason) è certo che i packers dovranno cercare comunque di stabilire un credibile gioco di corsa, altrimenti sarà dura giocare contro difese sicuramente assestate in nickel o dime, specie nei terzi e lunghi con tutti i rischi che questo comporta. Per non parlare delle difficoltà nella red zone, che già l’anno scorso sono costate almeno un paio di partite.

Almeno la difesa è da top ten: poche linee possono permettersi giocatori come Kampman, Pickett, Jenkins, Kabeer- Gbiaja-Biamila (o come cavolo si chiama) e altri 3-4 back-up che potrebbero giocare titolari in molte squadre, fra cui la prima scelta Harrel su cui c’è ancora molto da lavorare ma che ha mostrato doti fisiche non comuni. Il reparto dei linebacker è tra i migliori di tutta l’NFL, con A.J. Hawk che sembra fatto con lo stesso stampo di Urlacher e un Barnett mai così gasato, con il contorno di un solidissimo Poppinga. Lo stesso dicasi per il backfield difensivo: Harris e Woodson, anche se trentenni, rappresentano una coppia di CB molto difficile da battere e la safety al terzo anno Nick Collins ha indubbie qualità da probowler. L’unico ruolo ancora scoperto è quello della free safety, per ora sembra che Atari Bigby abbia vinto il posto dopo il taglio di Manuel, ma ci sono buone possibilità che il rookie Rouse possa soffiarglilo molto presto.

Ancora un po’ così gli special team, con diversi dubbi soprattutto nei ritornatori. Willi Blackmon ha fatto vedere buone cose in preseason, ma è probabile che Woodson debba ancora ritornare i punt così come non è da escludere il “reintegro” di Koren Robinson a fine settembre una volta scontata la pena. Curiosa la situazione dei kicker, con il rookie Mason Crosby che è riuscito a scalzare Dave Rayner dopo un’autentica battaglia durata tutto il training camp: anche questa sembra un’altra mossa azzardata di Ted Thompson visto che Rayner non aveva certo fatto male e nelle condizioni non proprio facili della frozen tundra.

Comunque sia, si parte domenica alle 19:00 ore italiane contro gli Eagles di McNabb e Westbrook, una delle favorite per la NFC crown: subito un bel banco di prova per questa difesa che mai come quest’anno dovrà caricarsi sulle spalle i nostri amati Packers. E se è vero che le difese vincono le partite…

Qunidi buona stagione a tutti e, soprattutto, GO PACK GO.

Ah, dimenticavo: ONE MORE YEAR !   :love: :love: :love:                     
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Settembre 04, 2007, 12:57:04 pm

io spero tantissimo di rivedere green bay ai playoff quest'anno.

sui rb: mi ha lasciato un po' di dubbi la mossa di lasciar partire a. green, tanto più che in precedenza era già stato scambiato davenport.
però mccarthy mi sembra abbia le idee molto chiare e mi sembra stia facendo i miracoli a green bay, quindi aspetto fiducioso...

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 04, 2007, 01:14:18 pm
Bravo Frozen! Perchè non lo posti nel sito come articolo? Comunque son convinto che con un gioco di corse discreto questa squadra potrebbe fare grandi cose.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Settembre 04, 2007, 05:21:51 pm
io spero tantissimo di rivedere green bay ai playoff quest'anno.

sui rb: mi ha lasciato un po' di dubbi la mossa di lasciar partire a. green, tanto più che in precedenza era già stato scambiato davenport.
però mccarthy mi sembra abbia le idee molto chiare e mi sembra stia facendo i miracoli a green bay, quindi aspetto fiducioso...



 :grassarisata:  .....tocchiamo ferro.....
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Allegro Ragazzo Morto - Settembre 04, 2007, 06:16:50 pm
Bell'articolo, quoto porzione, sarebbe da postare in Home Page... Cobain, davide, dove siete!?  :'(
Comunque quello che hai detto è vero, l'unica grande pecca quest'anno sembrano i RB... Anche io non ho mai visto di buon occhio l'addio di Green, però Jackson, con un po' d'esperienza, potrebbe fare qualcosina...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Allegro Ragazzo Morto - Settembre 09, 2007, 10:21:08 pm
E' appena terminata la partita contro li Eagles... Abbiamo vinto 16 a 13  :yeahban:
Molti i regali degli special teams di Philadelphia, direi che abbiamo vinto soprattutto grazie a quelli  :ninja:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Settembre 10, 2007, 02:06:37 am
una vittoria che da' morale,ho visto le immagini dal sito ufficiale nfl,non sapevo neanche che mettessero a disposizione gratis i filmati.ad ogni modo eccezionale crosby,niente da dire,grande gamba e sopratutto attributi nell ultimo..per il resto 2 squadre in rodaggio,ribadisco parlo per le statistiche e i colpi di scena,ma l anno scorso una partita cosi l avremmo persa
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Davide - Settembre 10, 2007, 01:57:59 pm
una vittoria che da' morale,ho visto le immagini dal sito ufficiale nfl,non sapevo neanche che mettessero a disposizione gratis i filmati.ad ogni modo eccezionale crosby,niente da dire,grande gamba e sopratutto attributi nell ultimo..per il resto 2 squadre in rodaggio,ribadisco parlo per le statistiche e i colpi di scena,ma l anno scorso una partita cosi l avremmo persa

e che filmati....si vede benissimo :teoidolo:

cmq si.....diciamo leggera botta di c..o ieri per green bay ;D ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 10, 2007, 02:15:00 pm
Sai, l'anno scorso la fortuna non ha aiutato tanto... Magari è un segno del destino che vuole Brett in post season...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Davide - Settembre 10, 2007, 02:15:46 pm
Sai, l'anno scorso la fortuna non ha aiutato tanto... Magari è un segno del destino che vuole Brett in post season...

speriamo....mi farebbe un immenso piacere ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: -Thor- - Settembre 10, 2007, 03:27:31 pm
e che filmati....si vede benissimo :teoidolo:

cmq si.....diciamo leggera botta di c..o ieri per green bay ;D ;D

Non è botta di culo... è coglionaggine di Special Team e di allenatori...  :(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Settembre 10, 2007, 03:36:16 pm
e che filmati....si vede benissimo :teoidolo:

cmq si.....diciamo leggera botta di c..o ieri per green bay ;D ;D

Avremmo anche avuto una gran fortuna, ma la difesa ha fatto una partita eccezionale. Gli Eagles sono tra i favoriti per la NFC, hanno un attacco esplosivo e si presentavano con tutti i loro migliori veterani, da McNabb a Westbrook, a Lewis, per non parlare della batteria dei receiver: tenerli fermi a 13 punti è stato davvero un grande risultato e la chiave della vittoria. Specialmente nella seconda metà, quando hanno realizzato solo un field goal e nell’ultimo quarto non sono andati oltre 3 three-and-out consecutivi. Poi è vero che i punti dei Packers sono arrivati grazie agli errori sui punt, però senza la nostra D col cavolo che l’avremmo vinta questa partita.

1000 punti a favore di Ted Thompson che è andato a pescare questo Crosby e lo ha preferito a Rayner che aveva comunque fatto molto bene l’anno scorso.

Il problema vero è l’attacco, ieri non c’era verso di avanzare quel benedetto pallone e, pur con tutte le attenuanti del caso (running-back, fullback e 2° ricevitore rookie, oltre al fatto di affrontare una delle migliori difese dell'NFL), occorre un deciso cambio di passo se si vuol sperare in bene.

Brett comunque rimane un grande: avrà anche fatto poco, un intercetto e un altro paio sfiorati, ma andatevi a vedere i due giochi nel drive che ha portato al field goal del pareggio e poi ditemi come si fa a non amare un giocatore così !       
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 10, 2007, 03:42:40 pm
Non lo so.
Comunque ho sentito girare una voce secondo la quale il football esisteva prima di Favre. Mi sembra una cosa assurda, ma voi cosa ne pensate?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 10, 2007, 05:09:39 pm
Sto vedendo gli highlights ( http://www.nfl.com/videos?videoId=09000d5d80232af3 ). Brett si incazza a morte quando il rookie droppa il passaggio: per la rabbia perde la fascetta del casco... Ci mette cuore come pochi altri.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: -Thor- - Settembre 10, 2007, 05:13:10 pm
Secondo me non è un comportamento da veterano... è un rookie e tu sei una leggenda: se ti incazzi gli metti una fifa e una pressione addosso che questo non ne piglia più una...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 10, 2007, 05:20:29 pm
Ha droppato un passaggio semplice e non aveva nessuno nelle vicinanze. Brett è fatto così: hai presente la faccia che ha sulla sideline quando è sotto col punteggio? (E purtroppo è una faccia che ultimamente si vede spesso...) Si incazzerebbe in quella maniera anche se fosse il figlio a droppare la palla.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: -Thor- - Settembre 10, 2007, 05:27:32 pm
Sarà anche fatto così, ma secondo me non è un comportamento da gran leader, per i motivi già spiegati prima, soprattutto se fa una lavata di capo del genere ad un Rookie.

Poi magari mi sbaglio ed è tutto l'opposto, e riesce a spronare i compagni...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Settembre 10, 2007, 06:59:10 pm
Ogni persona ed ogni giocatore è diverso dagli altri.
Favre è così, è uno che vuole vincere e sprona anche a male parole i compagni a dare il meglio....poi ci sono alcuni giocatori che grazie a questo suo comportamento tirano fuori gli attributi altri magari rendono meno perchè sviliti.
Magari poi nello spogliatoio passata la foga agonistica ci parla e gli rincuora come un padre per fargli dare il meglio.

comunque è il massimo vedere le smorfie che fà a bordo campo o quando alcuni ricevitori droppano i palloni. E' un mito.

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Settembre 10, 2007, 10:09:05 pm
gli agonisti sono cosi',per me non e' importante capire se favre faccia bene a trattare il rookie a pesci in fascia quanto verificare se il rookie si abbatte o se tira fuori gli attributi.rimane una partita vinta grazie a compartecipazione eagles,va bene cosi' ..e' la prima giornata e si deve mettere da parte qualche vittoria rocambolesca per le prossime partite dove non sempre otterremo regali
Titolo: Filmatino
Inserito da: porzione - Settembre 11, 2007, 10:38:31 pm
http://www.metacafe.com/watch/814411/video/R/CFD_1002/

Questo sì che è una gran testa di ... formaggio...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Settembre 11, 2007, 11:20:49 pm
grande video...

p.s.. porzione ma perche' in messenger non rispondi mai quando ti chiamano?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 11, 2007, 11:24:36 pm
grande video...

p.s.. porzione ma perche' in messenger non rispondi mai quando ti chiamano?

Ecco chi era! Hai scritto qualcosa ieri, giusto? Ieri non potevo rispondere, ero con la morosa...
Dato che non ti ho nei contatti, avvisami che sei tu, ok?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Settembre 11, 2007, 11:48:38 pm
pensavo che avessi letto la scritta "santanadotson",cmq la prossima volta uso la parola d' ordine che e' questa..." gay pride mykonos 2007 ",se la leggi sono io
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 17, 2007, 12:55:07 am
Quanti ne mancano? 3?
Comunque godiamici il 2-0.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Davide - Settembre 17, 2007, 04:41:49 pm
Onore al QB più vincente della storia!

 :inchino: :inchino: :inchino: :inchino:

(http://imagecache2.allposters.com/images/pic/PHO/AAGU100~Brett-Favre-Last-Game-of-2005-Season-Posters.jpg)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 18, 2007, 12:20:42 pm
ONE MORE YEAR ONE MORE YEAR
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Settembre 19, 2007, 03:44:38 pm
Comunque partire 2-0 è meglio di 0-2 (ma va  8:) ?) e rispetto all'anno scorso è un bel passo avanti.

Adesso la domamda è: is it for real ?

Lo dicevo che sarebbe stata una stagione intrigante ed anche che la difesa avrebbe fatto ottime cose, ora bisogna vedere se è tutta farina del sacco di GB o frutto soprattutto dell'inconsistenza (attuale) dei Giants e degli aquilotti (e dopo aver visto la pessima figura contro Washington comincio a crederlo).

Già domenica avremo una risposta, perchè arrivano i Chargers che dovranno riscattarsi dalla brutta prova contro i Patriots, e questa è una delle due partite veramente proibitive sulla carta (l'altra è quella di Dallas, dove i Packers hanno dei gran brutti ricordi...).

Un paio di cose:

- subìti 10 punti su 13 nel primo tempo in entrambe le partite, quindi solo 3 punti nella ripresa, e questo vuol dire che gli aggiustamenti ci sono e che la difesa si cementa alla distanza ... ottimo segno

- stessa cosa per l'attacco, che fatica molto all'inizio ma poi comincia a macinare col passare dei minuti ... altro buon segno

- gli special team hanno propiziato ben 3 turnover che hanno portato un TD diretto, il field goal della vittoria contro Phila ed il TD che ha chiuso la partita con i Giants ... praticamente più di quanto fatto nell'arco dell'intera scorsa stagione

- Bubba Franks ha segnato un touchdown dopo due anni ...

- Brett è ancora lì e non dà il minimo segno di stanchezza o cedimento, anzi sembra che si diverta un mondo a distribuire palloni a destra e a manca nonostante una linea che gioca ancora sotto le aspettative ... e adesso dovrebbe rientrare Jennings (e Morency)           

- i risultati dela NFC dimostrano che tutto è davvero possibile quest'anno e quindi non è affatto utopistico sperare nei playoff ...

In quanto al record di Marino, pensavo che sarebbe arrivato contro Chicago fra 3 domeniche, ma mi accontenterei anche se arrivasse prima !

ONE MORE YEAR

 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Settembre 19, 2007, 03:55:06 pm
Comunque partire 2-0 è meglio di 0-2 (ma va  8:) ?) e rispetto all'anno scorso è un bel passo avanti.

Adesso la domamda è: is it for real ?

Lo dicevo che sarebbe stata una stagione intrigante ed anche che la difesa avrebbe fatto ottime cose, ora bisogna vedere se è tutta farina del sacco di GB o frutto soprattutto dell'inconsistenza (attuale) dei Giants e degli aquilotti (e dopo aver visto la pessima figura contro Washington comincio a crederlo).

Già domenica avremo una risposta, perchè arrivano i Chargers che dovranno riscattarsi dalla brutta prova contro i Patriots, e questa è una delle due partite veramente proibitive sulla carta (l'altra è quella di Dallas, dove i Packers hanno dei gran brutti ricordi...).

Un paio di cose:

- subìti 10 punti su 13 nel primo tempo in entrambe le partite, quindi solo 3 punti nella ripresa, e questo vuol dire che gli aggiustamenti ci sono e che la difesa si cementa alla distanza ... ottimo segno

- stessa cosa per l'attacco, che fatica molto all'inizio ma poi comincia a macinare col passare dei minuti ... altro buon segno

- gli special team hanno propiziato ben 3 turnover che hanno portato un TD diretto, il field goal della vittoria contro Phila ed il TD che ha chiuso la partita con i Giants ... praticamente più di quanto fatto nell'arco dell'intera scorsa stagione

- Bubba Franks ha segnato un touchdown dopo due anni ...

- Brett è ancora lì e non dà il minimo segno di stanchezza o cedimento, anzi sembra che si diverta un mondo a distribuire palloni a destra e a manca nonostante una linea che gioca ancora sotto le aspettative ... e adesso dovrebbe rientrare Jennings (e Morency)           

- i risultati dela NFC dimostrano che tutto è davvero possibile quest'anno e quindi non è affatto utopistico sperare nei playoff ...

In quanto al record di Marino, pensavo che sarebbe arrivato contro Chicago fra 3 domeniche, ma mi accontenterei anche se arrivasse prima !

ONE MORE YEAR

 

A volte pare che si diverta anche troppo.....non vorrei rivedere partite da 5 o 6 intercetti come successe a Marino nelle sue ultime apparizioni , tutto qui!

Per il resto siete una squadra che deve migliorare proprio come squadra ( non a caso siete come media eta' la piu' giovane ) con il solito grosso problema del dopo FAVRE, boh!

PO nella NFC , tutto e' possibile......( ma vale anche per noi  ;D )!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 19, 2007, 04:02:49 pm
Io temo che la smania di battere il record al Lambeau porterà Brett a rischiare più del dovuto. Riguardo al resto, bè l'anno scorso partite come quella con gli Eagles le avremmo perse, visto che quest'anno pare che la sorte tifi per noi, vediamo di sfruttare la cosa. Abbiamo una buona difesa, special teams che si sono comportati molto bene finora, speriamo durino. Per l'attacco bisogna sperare di aver trovato un buon gioco di corsa, così da poter sfruttare Favre.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Settembre 22, 2007, 06:37:04 pm
tributo al piu grande

[youtube=425,350]QAaBW64Sllo[/youtube]
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Settembre 22, 2007, 09:29:56 pm
Grazie Coba, davvero !
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 23, 2007, 07:50:28 pm
E ne mancano 2.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 23, 2007, 09:59:05 pm
Brett ha pareggiato il record!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Davide - Settembre 23, 2007, 10:06:34 pm
c'è qualcosa di magico quest'anno nei Packers :teoidolo: :papa:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 24, 2007, 08:03:26 am
La prima partita è stata vinta grazie agli special teams e grazie ad una difesa che ha concesso pochissimo.
Nella seconda, sebbene si sia visto un attacco finalmente in palla, c'erano dubbi sul valore degli avversari, anche se, per come ha giocato l'attacco il miglioramento era innegabile. Rimaneva il dubbio su cosa sarebbe successo contro difese coi controcazzi, avremmo rivisto l'incolore prestazione vista contro Phila?
Ieri contro i Chargers il dubbio è stato spazzato via a forza di TD pass dal MITO. Il fatto è che non ho capito cosa ci sia di diverso rispetto all'anno scorso. Se qualcuno me lo spiega, gliene son grato.
Comunque andiamo sul 3-0 e le concorrenti divisionali hanno perso tutte. Con queste premesse è un obbligo morale andare ai play off.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Settembre 24, 2007, 08:34:30 am
Grande GB, grande Favre. Raggiunto Marino e pronto a superarlo.  :)


Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Thrash - Settembre 25, 2007, 11:22:35 am
tifo Chicago, ma davanti a un mostro come il Sig. Brett Favre non posso che inchinarmi alle sue capacità e al suo spirito combattiero, non molla mai e festeggia come un ragazzino al primo anno e questo fà solo bene allo sport!!!!

complimenti....resterai sempre un idolo e uno dei più grandi QB della storia della NFL!!!!!! :idolo: :gogo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Settembre 25, 2007, 04:43:22 pm
Grande GB, grande Favre. Raggiunto Marino e pronto a superarlo.  :)




Non credo che pero' il sorpasso avvenga domenica.......secondo me bisogna aspettare ancora un po'..... ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 25, 2007, 04:46:37 pm
Non credo che pero' il sorpasso avvenga domenica.......secondo me bisogna aspettare ancora un po'..... ;D

Invece secondo me se l'è tenuto per Minnie...  :p
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Settembre 26, 2007, 09:11:10 am
I tifosi dei Packers stanno facendo incetta di biglietti per il Metrodome dovunque essi si trovino: i prezzi sono schizzati alle stelle e si prevede una invasione di verde/oro al metrodome. Stanno andando a ruba anche quei pochi biglietti rimasti per le prossime partite a Lambeau.

A GREEN BAY SONO LETTERALMENTE IMPAZZITI  :lovelove: :lovelove: 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 26, 2007, 10:48:18 am
Speriamo bene altrimenti quella serpe in seno del mio GM mi sberleffa fino al 2011...  ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Settembre 26, 2007, 01:48:20 pm
I tifosi dei Packers stanno facendo incetta di biglietti per il Metrodome dovunque essi si trovino: i prezzi sono schizzati alle stelle e si prevede una invasione di verde/oro al metrodome. Stanno andando a ruba anche quei pochi biglietti rimasti per le prossime partite a Lambeau.

A GREEN BAY SONO LETTERALMENTE IMPAZZITI  :lovelove: :lovelove: 

Ci andrei anch'io se non c'avessi un'oceano in mezzo....sarà una partita che entrerà nella storia.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Settembre 26, 2007, 01:58:51 pm
Ci andrei anch'io se non c'avessi un'oceano in mezzo....sarà una partita che entrerà nella storia.

Winfield said Monday that he plans to ask the Vikings coaching staff to match him up against Green Bay receiver Donald Driver on Sunday. Driver, in his ninth season, was tied for eighth in the NFL with 20 receptions for 265 yards and two touchdowns through Sunday and is Brett Favre's favorite target. The Packers quarterback, of course, is one touchdown pass from breaking Dan Marino's NFL record of 420 TD passes


Ho deciso di comperare il match su yahoo , tanto per non perdermi i due o tre intercetti di Antonio..... :sbav:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 27, 2007, 07:05:36 pm
Pare che Favre si stia allenando a ritmi ridotti.

Non vi preoccupate, non c'entrano i tirapiedi minnesotici, è che si vede che stava umiliando la difesa in allenamento.

ONE MORE YEAR ONE MORE YEAR
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Settembre 27, 2007, 07:12:05 pm
segnalo, per tutti i cheesehead ma non solo, l'articolo, bellissimo, di frozen tundra su Favre in homepage:

LINK: http://nflfansitalia.altervista.org/index.php?option=com_content&task=view&id=321&Itemid=1
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 27, 2007, 07:14:31 pm
Conoscendo il talento di Frozen, e dato il soggetto non può che essere bellissimo.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 27, 2007, 07:28:28 pm
segnalo, per tutti i cheesehead ma non solo, l'articolo, bellissimo, di frozen tundra su Favre in homepage:

LINK: http://nflfansitalia.altervista.org/index.php?option=com_content&task=view&id=321&Itemid=1

Riporto il link dall'altra pagina. Un articolo bellissimo.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: 49er - Settembre 27, 2007, 07:50:07 pm
grande articolo! peccato che sia finito.... sarei stato lì ore a leggere ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: the big sleep - Settembre 27, 2007, 10:56:40 pm
http://www.packers.com/ qua già fanno il count down....povera minnie chissà com'è entrare nella storia per aver subito un record.....però quando si parla del MITO
ti ho visto giocare troppo poco!!!
ONE MORE YEAR!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 28, 2007, 12:35:25 am
Anche chi l'ha visto giocare per 17 anni l'ha visto giocare troppo poco...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Settembre 28, 2007, 04:48:03 pm
Anche chi l'ha visto giocare per 17 anni l'ha visto giocare troppo poco...

ONE MORE YEAR!!!!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Settembre 28, 2007, 10:49:34 pm
Grazie per i complimenti ragazzi, troppo buoni  :love:

Parlando del record, mi pare che Marino ci sia rimasto un pò male. Domenica, dopo la partita dei Packers, ho visto da parte sua un "congratulations" un pò freddino sulla CBS, e poi ha detto che quando era giocatore non guardava ai numeri e che voleva vincere ecc., ma poi al record e a tutti i suoi numeri ci si era affezionato e si sentiva molto orgoglioso.

Un altro aspetto curioso: per Favre sarà la partita 241 da starter, tante quante ne ha fatte Dan Marino (non consecutive però ...) e, se arriverà, il TD numero 421. Quando si dice che il destino è nei numeri ...     
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Settembre 29, 2007, 10:43:08 am
Grazie per i complimenti ragazzi, troppo buoni  :love:

Parlando del record, mi pare che Marino ci sia rimasto un pò male. Domenica, dopo la partita dei Packers, ho visto da parte sua un "congratulations" un pò freddino sulla CBS, e poi ha detto che quando era giocatore non guardava ai numeri e che voleva vincere ecc., ma poi al record e a tutti i suoi numeri ci si era affezionato e si sentiva molto orgoglioso.

Un altro aspetto curioso: per Favre sarà la partita 241 da starter, tante quante ne ha fatte Dan Marino (non consecutive però ...) e, se arriverà, il TD numero 421. Quando si dice che il destino è nei numeri ...     

I complimenti te li sei meritati. :idolo:

Povero Marino lo si suò capire. Non ha nemmeno un'anello sul dito e perciò gli restavano solo i record.....e Brett che l'anello ce l'ha gli soffia pure questi. Comunque sono un sacco contento per Favre e spero che i Packers possano togliersi delle soddisfazioni quest'anno. A parte l'attacco che gira sul gioco aereo anche la difesa si comporta bene.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 30, 2007, 07:30:29 pm
Meglio di Dan Marino.  :papa:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Settembre 30, 2007, 07:34:17 pm
SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

Sto stappando la bottiglia che ho pronta da due anni a questa parte.

GRAZIE BRETT

GO PACK GO

ONE MORE YEAR  ONE MORE YEAR
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 30, 2007, 07:40:40 pm
Ora concentrati e cerchiamo di portare a casa una vittoria che sarebbe non dico fondamentale, ma strategica.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Settembre 30, 2007, 07:46:27 pm
SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

Sto stappando la bottiglia che ho pronta da due anni a questa parte.

GRAZIE BRETT

GO PACK GO

ONE MORE YEAR  ONE MORE YEAR

grande, grande brett!! abbiamo assistito alla storia signori 8)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Settembre 30, 2007, 10:24:04 pm
E' arrivata anche la vittoria (con un pò di sofferenza alla fine ...)

4-0 !!!!

Unbelievable ...

Però qui ci vuole anche un pò il gioco di corsa mannaggia.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: MMCK - Ottobre 01, 2007, 01:39:27 am
I due tre intercetti di Antonio..sisi...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: AldomasterJ - Ottobre 01, 2007, 02:55:27 am
Dico solo una cosa: se GB, come merita, vai ai playoffs, FAVRE MVP!  :gogo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Ottobre 01, 2007, 09:01:23 am
(http://static.nfl.com/static/content/catch_all/nfl_image/p41373961.jpg)



 :idolo: :idolo: :idolo: :idolo: :idolo: :idolo: :idolo: :idolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: vikings78 - Ottobre 01, 2007, 09:57:58 am
Grandissimo Favre, ha guidato praticamente da solo l'attacco di GB contro i miei Viks....onore al suo record, se lo merita tutto....sta giocando una bellissima stagione, sbaglia poco ed è tornato ad essere preciso come un tempo
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: the big sleep - Ottobre 01, 2007, 02:32:32 pm
Dio esiste e veste il 4
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Ottobre 01, 2007, 03:11:46 pm
Dio esiste e veste il 4

Javier Zanetti?  :fiu: ;D ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Thrash - Ottobre 01, 2007, 05:10:04 pm
 :idolo: :idolo: :idolo: :idolo: :idolo: :idolo: :idolo: :idolo: :idolo:

è gasato come pochi...sembra un ragazzino....ha ritrovato il suo braccio micidiale e preciso....infallibile!!!!!

non vedo l'ora di vederlo contro i miei Bears domenica nel Sunday Night!!!!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Ottobre 05, 2007, 06:28:02 pm
Dopo 4 settiamane è tempo di pagelle. Ecco le mie personalissime.

QUARTERBACK:         9
Lasciamo da parte le belle storie ed i record, e non parliamo dell’età. Brett Favre è, in questo momento, un QB nel suo prime: precisione, accuratezza, leadership e concretezza nel condurre una spread-offense basata quasi esclusivamente sui passaggi. Quattro vittorie, tre partite consecutive con un rating superiore a 100 e, soprattutto, non subisce intercetti da 11 quarti. Se continua così, non è da escludere una sua candidatura ad un quarto titolo MVP.

RUNNING BACK:                3
Talmente brutti da non poter essere veri. Le statistiche, per una volta, non mentono: ultimi nella lega come yards totali e come yards per portata. Finchè il gioco di passaggi regge, è anche giusto lasciar perdere le corse, ma prima o poi le difese l’aggiustamento lo trovano e allora, se non si farà qualcosa, saranno dolori. Jackson, spesso infortunato, è stata una delusione, Wynn qualcosa ha fatto: ora tocca a Morency, sembra l’unico in grado di far qualcosa di più.

LINEA D’ATTACCO:                 8 / 4
La pass protection è di prim’ordine (voto otto): se Brett può lanciare così è anche grazie al lavoro della linea. Il problema è la zone blocking sulle corse (voto quattro): troppo inconsistente ed assolutamente non in grado di aprire i “buchi” necessari per i tagli dei RB. L’ultimo posto sulle corse è anche grazie al “non lavoro” della linea. Soprattutto Colledge appare in crisi: per fortuna la profondità nel ruolo è buona. Strepitoso fino ad ora Chad Clifton sul lato cieco.

TIGHT END:      7
Era uno dei ruoli più sotto osservazione. Bubba Franks droppa ancora qualche pallone ma sembra decisamente meglio dell’anno scorso. Lee ormai è una realtà: 2 TD e splendide ricezioni anche sotto copertura. E la formazione con il doppio TE piace sempre di più a McMarthy.

WIDE RECEIVER:                8,5
Una “tripla” che sta seminando il panico nei backfield avversari. Driver, Jennings e Jones stanno dando a Favre l’elisir dell’eterna giovinezza. Driver c’è sempre, specie quando devi chiudure il terzo down, Jones quando si separa dal cornerback è una sicurezza e Jennings corre le slant in modo perfetto (vedere TD #420 e 421 di Brett). Driver è come il buon vino, invecchiando migliora sempre di più, Jennings è al secondo anno e Jones è un rookie: se il buon giorno si vede dal mattino…
 
LINEA DI DIFESA:                8
Quando hai 3 DE e 4 DT tutti allo stesso ottimo livello non puoi sbagliare. Se Cullen Jenkins è un po’ giù, ci pensa KGB a fare i sack; se Corey Hall è stanco, entra Johnny Jolly e ti va a recuperare pure i fumble. Kampmann e Pickett sono due assi. Forse ci sono meno sack del previsto, ma la consistenza di questa linea è davvero elevata, specie all’interno delle proprie 30.       

LINEBACKER:      7
A.J. where are you ? Va bene che Nick Barnett sembra invasato e lo si vede da tutte le parti, ma Hawk è abbastanza al di sotto delle aspettative. Attenzione però, perché viene fuori alla distanza. Poppinga è solido, anche se qualche grossolano errore lo fa (vedi alla voce Adrian Peterson). L’unico problema serio è che non ci sono ricambi.

DEFENSIVE BACK:                7
Come sopra: Harris e Woodson sono due certezze, ma gli infortuni (Harris) e le troppe penalità (Woodson) preoccupano un po’. E Bush e Walker non sembrano all’altezza. Bene le safety, specialmente Bigby che appare di un’altra categoria rispetto a Manuel. A Nick Collins non può venire nemmeno il raffreddore: è semplicemente insostituibile (strepitosa la rincorsa per fermare Peterson lanciato verso il TD).

SPECIAL TEAM:      8
Incredibile anche solo a pensarlo all’inizio della stagione. Crosby, che è un  rookie, sembra un veterano, le coperture sono buone, i ritorni pure ed il punter (che corre anche più dei RB !) spara delle bombe incredibili.
E domenica con Devin Hester arriva la prova del fuoco.                 

COACHING STAFF:                7
Bravissimo McCarthy a capire in fretta che le corse è meglio, per ora, abbandonarle. Bravissimo a “regolare” Brett e il suo play-calling. Non altrettanto a migliorare la zone blocking, che sembra addirittura regredire rispetto all’anno scorso. E bravissimi i coach di Difesa e Special Team: se lo meritano.       
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Ottobre 05, 2007, 06:44:32 pm
era un diamante grezzo e aveva problemi di fumble ma ho nostalgia di gadooooooooooo...quanto mi manchiiiiiiiiii

non vedo l ora che arrivi la partita contro i bears
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Ottobre 05, 2007, 07:02:25 pm
Anch'io non vedo l'ora del Sunday....ho incorniciato la foto di Urlacher che stringe la mano a Favre in una sfida passata.
Poi ci mettono l'anima tutte è due le squadre.
Vinca il migliore. Attualmente Green Bay.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 05, 2007, 08:02:18 pm
Non vale tirare i piedi!

Ottima come al solito l'analisi di Frozen. Il problema sarà quando avremo bisogno di un gioco di corse credibile per togliere pressione a Favre o doppie coperture ai WR.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Ottobre 07, 2007, 11:40:27 pm
era un diamante grezzo e aveva problemi di fumble ma ho nostalgia di gadooooooooooo...quanto mi manchiiiiiiiiii

ma non so, gado non gioca neanche a houston ed anzi è il terzo qb, un motivo se non gioca neanche lì penso ci sia.
per me la vera cappella è stata far partire a. green, aveva ancora da dare.

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Warm - Ottobre 07, 2007, 11:55:26 pm
era un diamante grezzo e aveva problemi di fumble ma ho nostalgia di gadooooooooooo...quanto mi manchiiiiiiiiii

(http://sportsargumentwiki.com/images/3/35/Gado-title.png)
Titolo: impressioni in ordine sparso
Inserito da: porzione - Ottobre 08, 2007, 09:58:43 am
Dunque, ieri notte mi metto con tutta la buona volontà a vedere la partita. Speriamo di non addormentarmi, pernso tra me e me. Forse sarebbe stato meglio. Per precauzione, che i Bears sono pur sempre una brutta bestia, lascio la mia testa di formaggio in armadio: da quando l'indosso abbiamo perso tutti i monday e sunday night.
Inizia la partita. Sorpresa: corriamo. Nel primo drive praticamente corriamo più che in tutta la stagione. TD! E Favre non ha ancora iniziato a giocare! Poveri Bears, li facciamo neri, penso quando il oro attacco esce subito dal campo. Noi facciamo un altro drive superbo. Siamo in raggio da FG. 10 punti almeno. Invece fumble a poche yards dalla meta. Partono le prime bestemmie. McCarty chiede il challenge. Bah, mi sembra che per quanto precario il possesso ci sia. Che intervento coi controcazzi del difensore piuttosto. Difatti il challenge viene perso.
Vabbè l'attacco dei bears esce fuori subito. Ma noi non traduciamo in punti la superiorità schiacciante che si vede sul campo: nel primo quarto i bears non chiudono un down, ma noi grazie a due fumbles siamo avanti solo di 10.
Nel secondo tempo poi giochiamo praticamente solo gli ultimi tre minuti. Da capire cosa passasse nella testa di Favre quando lancia per Urlacher. Non è un intercetto, è un vero e proprio passaggio.
Incomprensibili poi mi risultano gli altri due challenges da noi chiamati. L'ultimo sul riposizionamento: non mi quadra qualcosa, ma magari alle 5 non ero lucidissimo, comunque da quanto la palla oltrepassava il down nella prima misurazione e da quanto hanno arretrato il pallone mi sembrava pacifico il down non fosse chiuso. Quello che veramente non capisco è il secondo challenge: quando snappiamo la palla i Bears sono in 12. Bah, si vede che non sanno contare. Comunque non è per questo che abbiamo perso, solo mi sono sembrati errori allucinanti, sopratutto dopo aver visto il replay. Come si può pensare di vincere con 4 turnovers e commettendo tutte quelle penalità? E siamo stati bravi con gli special teams a contenere il devastante Hester, anzi, il miglior ritorno l'abbiamo fatto noi. Credo che gli special teams siano gli unici a poter dire di aver fatto una buona partita con l'unico neo di un fumble in un ritorno se non sbaglio. La difesa l'avrebbe potuto dire con qualche penalità in meno, non è stata una cattiva prestazione, intendiamoci, ma aveva di fronte l'attacco di Chicago, mica Indianapolis. Sulla coscienza dell'attacco pesano troppi turnovers, sopratutto il primo fumble. Sono convinto che lì abbiamo perso la partita. Con un bel 14-0 e col loro attacco che non riusciva a chiudere un down, avremmo potuto campare di soli FG fino alla fine... Ora comunque c'è il bye per pensarci sù e ripartire. Spero non sia finita la magia.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Ottobre 08, 2007, 06:34:59 pm
mi sembra che la partita di ieri ci abbia decisamente ridimensionati,ne sono proprio convinto.importante essere partiti avanti con il lavoro in previsione playoff tuttavia una squadra tosta ieri avrebbe chiuso la gara nei primi 2 quarti,abbiamo invece perso alla distanza pagando troppi turnover.pero' ieri non ero neanche arrabbiato perche' in campo giocano tante di quelle scommesse che gia' e' un miracolo che nel gioco sui passaggi i meccanismi siano cosi' oliati.in difesa ogni tanto rivedo carenze nei fondamentali,nei placcaggi,pero' insomma non riesco ad essere scontento sia per la classifica lusinghiera ad oggi sia perche' ero convinto ad inizio stagione che avremmo disputato un campionato scadente e le premesse sono ben diverse.

rimango dell' idea che veniamo decisamente ridimensionati alla luce di questa partita e che senza un gioco sulle corse di qualita' potremo fare ben poco,diamo l idea di essere una squadra bella da vedere,con molti punti nelle mani ma fragile e poco concreta.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Ottobre 09, 2007, 12:44:39 pm
Partita buttata letteralmente nel cesso. Non si può chiudere due quarti di gioco con solo 17 punti dopo oltre 300yds di produzione offensiva, è lì che è stata buttata via perché il primo tempo si potevano e si dovevano fare tranquillamente 28, 31 punti.

Non mi è piaciuto poi il game-plan della seconda metà: al di là dei fumble e degli errori devi continuare con il tuo gioco forte sui passaggi, provando anche sul profondo, ed invece si è voluto insistere sulle corse su cui i Bears si erano assestati: corse che hanno prodotto, infatti, tre serie di fila chiuse con un bel 3&out.

Poi bisogna che i coach facciano una bella lavata di capo un po’ a tutti, perché oltre ai due fumble di Jones ed a quello di Woodson bisogna mettere in conto quelli di Morency e di Grant a Minnesota, che ci potevano costare caro già domenica scorsa, per non parlare della chiamata di incompleto su quello che era un fumble grande come come una casa.

Di una stupidità colossale l’illegal formation chiamato sul filed goal di Chicago: anziché tre punti hanno chisuo il down e realizzato il touch-down. Roba da manicomio. Sarà anche per la giovane età ma qui si comincia ad esagerare.

Anche per me la difesa è stata sotto tono, ma va anche capita con tutte le palle che l’attacco ha buttato via. Comunque il rendimento sta un po’ scemando rispetto alle prime partite, d’altronde è l’NFL e gli avversari di solito non collaborano…

Io rispetto a Santana sono invece molto arrabbiato per questa sconfitta, perché è stata una pirlata pazzesca: l’anno scorso siamo stati presi a schiaffi dai Bears, dai Patriots e dai Jets che erano in quel momento nettamente più forti ed abbiamo perso partite comunque in sofferenza come con New Orleans e St. Louis e queste sconfitte ci possono stare – buttare via occasioni del genere è invece molto grave.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 09, 2007, 12:50:53 pm
Partita buttata letteralmente nel cesso. Non si può chiudere due quarti di gioco con solo 17 punti dopo oltre 300yds di produzione offensiva, è lì che è stata buttata via perché il primo tempo si potevano e si dovevano fare tranquillamente 28, 31 punti.

Non mi è piaciuto poi il game-plan della seconda metà: al di là dei fumble e degli errori devi continuare con il tuo gioco forte sui passaggi, provando anche sul profondo, ed invece si è voluto insistere sulle corse su cui i Bears si erano assestati: corse che hanno prodotto, infatti, tre serie di fila chiuse con un bel 3&out.

Poi bisogna che i coach facciano una bella lavata di capo un po’ a tutti, perché oltre ai due fumble di Jones ed a quello di Woodson bisogna mettere in conto quelli di Morency e di Grant a Minnesota, che ci potevano costare caro già domenica scorsa, per non parlare della chiamata di incompleto su quello che era un fumble grande come come una casa.

Di una stupidità colossale l’illegal formation chiamato sul filed goal di Chicago: anziché tre punti hanno chisuo il down e realizzato il touch-down. Roba da manicomio. Sarà anche per la giovane età ma qui si comincia ad esagerare.

Anche per me la difesa è stata sotto tono, ma va anche capita con tutte le palle che l’attacco ha buttato via. Comunque il rendimento sta un po’ scemando rispetto alle prime partite, d’altronde è l’NFL e gli avversari di solito non collaborano…

Io rispetto a Santana sono invece molto arrabbiato per questa sconfitta, perché è stata una pirlata pazzesca: l’anno scorso siamo stati presi a schiaffi dai Bears, dai Patriots e dai Jets che erano in quel momento nettamente più forti ed abbiamo perso partite comunque in sofferenza come con New Orleans e St. Louis e queste sconfitte ci possono stare – buttare via occasioni del genere è invece molto grave.


Con l'aggravante che si poteva affossare una rivale divisionale.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Ottobre 09, 2007, 01:52:38 pm
riporto una mia considerazione dal topic dei bears:

dire dei Packers che sono 4-1 che non stanno messi benissimo, da un fan dei Bears poi, vista la rivalita e come state andando voi quest'anno, subito mi ha fatto ridere sinceramente ;D, poi però mi sono fermato a pensare un attimo (stile homer con la nuvoletta nella testa) e posso trovarmi daccordo con te, ho paura (per la stima che ho per Favre) che questi Packers siano tutt'altro che solidi e dal futuro immediato roseo, perchè senza un gioco di corse credibile prima o poi il meccanismo "Favre to Driver\Jennings\ecc ecc" è destinato ad incepparsi, e allora sono dolori!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 09, 2007, 02:17:50 pm
Lo sappiamo benissimo, non facciamo altro che ripeterlo. E propio per questo credo che rimpiangeremo amaramente di aver gettato alle ortiche una partita che avremmo potuto e dovuto vincere.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 10, 2007, 10:19:46 am
Buon compleanno Brett.  :)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Ottobre 10, 2007, 10:20:33 am
buon compleanno Brett :drinks:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 14, 2007, 11:08:45 pm
Di riffa o di raffa arriva la quinta vittoria per Green Bay. Una vittoria che ricorda molto la prima di quest'anno con gli Eagles. L'attacco che non gira (primo drive escluso) e prova monumentale della difesa. Da segnalare i due FG sbagliati che potevano costare carissimo e due intercetti del buon Brett che rimane a secco oggi in quanto a TD pass.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Ottobre 16, 2007, 04:47:33 pm
Partita molto difficile e che deve far suonare un campanello di allarme: le difese hanno capito come fermare le slant ed infatti l'attacco è andato in sofferenza.

Sia Chicago che Washignton si sono messe in cover-2 a coprire il centro sul medio-corto concedendo un pò la sideline, dove però per Brett è più difficile lanciare perchè occorre più tempo ai ricevitori per sviluppare le tracce e la linea deve proteggere più a lungo. Infatti i due intercetti sono arrivati proprio su lanci profondi ed il TD pass per Jones pescato liberissimo in endzone è stato annullato per un holding di Tauscher. A parziale scusante la pioggia che non ha aiutato di certo, infatti anche Campbell ed i WR dei Redskins ne hanno combinate parecchie. Poi ci si sono messi gli arbitri che non hanno dato il TD di Bubba Franks quando invece è stato chiaramente spinto outbound. Comunque brutta partita dell'attacco e gioco di corsa da muro del pianto. Se si mette pure Crosby a sbagliare i filedgoal (anche qui la pioggia ha fatto il suo) non cè da stare molto allegri.

Sulla difesa si può dire solo il meglio possibile: non saranno granchè le statistiche e fa ancora parecchia fatica a fermare soprattutto i tight-end (vedi alla voce Gates, Shockey e Cooley) ma quando è il momento chiudono tutti i buchi e non si passa più. Washington non ha segnato punti nel secondo tempo, 3 ne avevano fatti Phila e i Giants, 10 San Diego: specie dentro le proprie 30÷35 yds è come se gli attacchi avversari si spegnessero.

Oltre il fumble riportato in TD da Woodson è da segnalare la giocata pazzesca di Barnett quando ha impedito la conversione del 4&2 che di fatto ha chiuso la partita.

E adesso si va in bye: le prossime due saranno davvero toste e forse decisive per la stagione - doppia trasferta a Denver e Kansas City, mica male...         
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Ottobre 16, 2007, 04:51:33 pm
rimane un gioco di corse che latita, anche questa settimana tra Wynn e Morency meno di 50yds, cosi dubito si vada da qualche parte ragazzi!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 16, 2007, 04:58:41 pm
Quindi era buono il td di Bubba? Io pensavo di essere troppo di parte: son testa di formaggio e schieravo sia Brett che Bubba. Arbitracci: mi hanno tolto un botto di punti.
Comunque tra le cose positive c'è quel RB nuovo. Favre di chiama. E' stato il terzo come corse domenica...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Ottobre 16, 2007, 05:24:07 pm
Sul gioco di corsa è anche importante valutare gli avversari incontrati: perchè le difese di Phila, San Diego, Minnie e Washington (e mettiamoci pure Chicago prima che arrivasse Peterson) non sono proprio uno scherzo.

Ad ogni modo i problemi sono tre:

- la mancanza di talento ... non cè più un work-horse affidabile come poteva essere Ahman Green, De-Wynn e Jackson sono ancora troppi acerbi e Morency non sembra in grado di reggere un numero consistente di portate, infatti è più un RB da terzo down; inoltre aggiungiamoci che il fullback è un linebacker "convertito" !

- la zone-blocking ... l'OC che l'aveva impiantata l'anno scorso (Jeff Jagodinscomecavolosichiama) non c'è più e l'ex coach della linea è diventato l'OC, questi aggiustamenti si pagano ed inoltre la linea sembra ancora poco adatta ai bloccaggi atletici ed aggressivi che questo schema comporta

- gli infortuni ... troppi e troppo spesso, difficile dare continuità al lavoro quando salti tutto o parte del camp o quando sei sempre mezzo fuori e e mezzo dentro

Certo, pensare che con questi problemi siamo 5-1 ... è comunque un bel pensare  :fiu:       
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Ottobre 16, 2007, 10:15:32 pm
Quindi era buono il td di Bubba?

per me era buono al 100%, è stato chiaramente spinto fuori e comunque un piede in campo l'ha messo (non fosse stato spinto mettava anche il secondo)

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: the big sleep - Ottobre 17, 2007, 03:37:08 pm
madò l'ultima partita green bay mi ha fatto imprecare e non poco!
da ignorantone penso abbiam giocato in modo terribile in attacco senza riuscire a correre ne ad azioni particolarmente brillanti coi lanci, escluso il valido td di bubba
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 17, 2007, 03:40:55 pm
madò l'ultima partita green bay mi ha fatto imprecare e non poco!
da ignorantone penso abbiam giocato in modo terribile in attacco senza riuscire a correre ne ad azioni particolarmente brillanti coi lanci, escluso il valido td di bubba
Be' da ignorante hai fatto un'analisi corretta, appena ne capisci un poco ti facciamo entrare nel coaching staff...  ;D
Magari al prossimo draft ci prendi un RB: ci manca da anni eppure non ne prendiamo. Bho?  :mahchedevofà:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Ottobre 18, 2007, 03:12:27 pm
ESPN's Chris Mortenson reports the NFL has reinstated Koren Robinson from a one-year suspension for multiple violations of the substance abuse policy.
Robinson will reportedly be eligible to practice for the Packers immediately, although it may be a week or two before he's active on game days. Robinson won't be more than a fourth receiver for Green Bay, but should be an upgrade on returns and help in multi-wide sets. It's good news for Brett Favre.



(http://www.rotoworld.com/images/headshots/NFL/549.jpg)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 18, 2007, 03:24:32 pm
Sarebbe stato meglio un RB...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Ottobre 18, 2007, 03:31:15 pm
Sarebbe stato meglio un RB...

Abbiamo Moore da scaricare , basta chiedere come ha fatto Tampa..... 8)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Ottobre 18, 2007, 03:46:08 pm
Abbiamo Moore da scaricare , basta chiedere come ha fatto Tampa..... 8)

Il problema è che a Thompson non piace fare delle trade, specie in cambio di scelte medio-alte al draft, per cui credo proprio che quest'anno resteremo così.

In quanto a Robinson, se è veramente in forma come dicono allora può essere davvero un bel colpo. Mi ricorda un pò la situazione di Andre Rison l'anno del superbowl, arrivò non mi ricordo da che squadra con tutta una serie di problemi caratteriali nonostante ci fossero già Freeman e Brooks. E fece un gran bel campionato, con Favre che lo pizzicava spesso e volentieri. Favre c'è ancora e se tanto mi da tanto ...  :fiu:     

Qualcuno mi dia un pizzicotto, please.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 18, 2007, 03:57:04 pm
Abbiamo Moore da scaricare , basta chiedere come ha fatto Tampa..... 8)
Credo ci sia una clausola per cui non possiamo avere RB...
Il problema è che a Thompson non piace fare delle trade, specie in cambio di scelte medio-alte al draft, per cui credo proprio che quest'anno resteremo così.

In quanto a Robinson, se è veramente in forma come dicono allora può essere davvero un bel colpo. Mi ricorda un pò la situazione di Andre Rison l'anno del superbowl, arrivò non mi ricordo da che squadra con tutta una serie di problemi caratteriali nonostante ci fossero già Freeman e Brooks. E fece un gran bel campionato, con Favre che lo pizzicava spesso e volentieri. Favre c'è ancora e se tanto mi da tanto ...  :fiu:    

Qualcuno mi dia un pizzicotto, please.

 :bimbumbam: ho trovato questo, pizzicotti non ce n'era.  ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 27, 2007, 11:23:52 am
Scaldiamo i motori in vista di Mile High Pinball. Mandiamolo in tilt!  :gufata:
Credo sia giusto far sapere ai cavallozzi che non abbiamo ben digerito lo scherzetto del Super Bowl  :prendiquesto:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 27, 2007, 05:28:58 pm
Vi segnalo questa cosa:
Citazione
La sensibilità dell'occhio alle radiazioni monocromatiche varia con la lunghezza d'onda di queste e risulata massima nella zona del giallo-verde.
:teoidolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: mccaffrey - Ottobre 29, 2007, 10:24:40 am
Scaldiamo i motori in vista di Mile High Pinball. Mandiamolo in tilt!  :gufata:
Credo sia giusto far sapere ai cavallozzi che non abbiamo ben digerito lo scherzetto del Super Bowl  :prendiquesto:
mi dispiace,io al super bowl mi ero divertito parecchio!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 29, 2007, 01:26:44 pm
mi dispiace,io al super bowl mi ero divertito parecchio!
E immagino.
Comunque un po' per uno, no? Tocca a noi divertirci adesso.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 30, 2007, 11:54:51 am
Citazione
Mi piace quel ragazzo perchèèèèèè
sto diventando forse ricchione
La partita di ieri si può riassumere con questi versi di Elio e con quest'immagine che mi candida alla vittoria del nefandezzaio: immaginatevi un Porzione alle 5 di notte, in pigiama, che, testa di formaggio in testa, salta in silenzio per casa urlando grida mute di gaudio e vittoria.
Lode a Brett, dio del football.
Comunque parliamo della partita seriamente: la difesa ha giocato bene anche se ha concesso un sacco di penalità, forse non in senso assoluto, ma ad un certo punto hanno inanellato una serie incredibile. Fortuna che è finito il campo ed hanno segnato i Broncos, altrimenti tornavano a Green Bay a furia di accumulare miglia di penalità. L'ultimo drive dei Broncos andava fermato, un po' più di determinazione non avrebbe guastato. Al Harris ieri era imbarazzante per larghi tratti. Dove c'era un mezzo pasticcio, lui era coinvolto. Mi sono piaciute in generale le chiamate delle azioni, e mi pare che il gioco di corsa stia migliorando.Niente di trascendentale, ma s'è vista qualche giocata incisiva. Di Brett Favre non parlo: qualsiasi parola non gli renderebbe giustizia.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Champ Bailey - Ottobre 30, 2007, 03:51:27 pm
E c'era pure un Champ che, con la maglietta numero 24 indosso, tirava testate sonore contro il muro... ;D
Ma come si fa??? In tutto il secondo tempo non abbiamo concesso un punto e poi basta un gioco per farne 6???
Unico appunto alla squadra: dovevamo provarci un po' meglio a guadagnare i 7 punti in quel drive finale, a momenti manco riuscivamo a metterne a segno 3. :(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Ottobre 30, 2007, 04:13:48 pm
stanotte ho avuto il privilegio di seguire la partita,non ho parole per la vittoria insperata ma tutto sommato meritata.mi sembra che denver abbia giocato da cani l ultimo drive,tenuto in vita da holding,interferenze difensive e placcaggi sbagliati.mi hanno incuriosito per il fatto che sono arrivati tranquilli a 10 yrd dalla meta salvo poi farsela addosso quando si sono resi conto di non avere piu' time out ,a quel punto si sono dovuti accontentare e il sorteggio li ha condannati.poi quel lancio di bret che cambia totalmente la nostra stagione e ci fa rrespirare
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 30, 2007, 04:49:30 pm
Probabilmente è giusto parlare di vittoria buttata dai Broncos, ma io preferisco sbagliarmi e parlare di dono inviato dal Dio del Football, Brett Favre.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: OneHandTeo - Ottobre 30, 2007, 10:24:36 pm
ci ho fatto caso ora..brett non è team captain  :shok: :shok:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: mccaffrey - Ottobre 31, 2007, 07:18:56 am
secondo me la vittoria di green bay è meritata,sull'ultimo drive di imbarazzante c'è l'ultimo gioco chiamato da shanahan,una draw per cutler  :shok:,sul gioco di corsa dei packers direi buono ma comunque contro una difesa che sulle corse fà ridere e correre tutti  >:(  mi chiedo solo a che serve avere 2 tra i migilori CB e stra pagati,se poi prendono in faccia  gli unici bigplay della partita....bravi e utili  :arghhh:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Ottobre 31, 2007, 09:44:38 am
Vittoria senza dubbio meritata, mi è sembrato che i Packers muovessero decisamente meglio la palla: due drive lunghissimi sono stati chiusi solo con il field-goal su azioni di first-and-goal (solite maledette penalità), se fossero stati TD la partita sarebbe stata chiusa ben prima. Si è fatta pesare l'assenza di Bubba Franks, che nella end-zone è ancora la miglior opzione disponibile.

Della difesa è ormai superfluo parlarne: concedono tante yards ma pochissimi punti e ancora meno TD, ed è questo che conta davvero. Solo 13 punti (di cui 3 all'ultimo secondo) ad una squadra che era sì priva di qualche titolare importante (Walker, Henry e un paio di lineman, e poi anche Lynch) ma che ne aveva rifilati 31 alla tanto decantata difesa di Pittsburgh la domenica precedente. Certo, troppe, davvero troppe le penalità che hanno tenuto in vita i drive decisivi di Denver, ma credo che sia proprio la bump-and-run defense che McCarty e Bob Sanders vogliono vedere. E i risultati stanno dando loro ragione. E poi io prefersico una safety brutta e cattiva come Bigby piuttosto che mammolette come Roman o Manuel.

Su Brett non aggiungo nulla, ha ragione Porzione: guardiamolo e gioiamo perchè basta e avanza. Voglio solo sottolineare che la domenica precedente aveva sbagliato 4 passaggi profondi contro Washington (sotto una schifosa pioggerellina), e qualcuno aveva cominciato a dire che non ne aveva più - infatti, due meravigliose bombe per un ricevitore rookie (Jones) ed uno sophomore (Jennings), contro il miglior tandem di cornerback di tutta la NFL.

Tiè !  :p :p

E siamo 6-1   :teoidolo: 
   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Ottobre 31, 2007, 09:47:27 am
ciao a tutti,ho visto ieri la replica della partita.
grandioso brett,quei due big play mi hanno fatto impazzire..
troppe penalità comunque,in mezzo c'erano sempre bigby e al harris,per non parlare di due sanguinose false start chiamateci a primo e goal sulle 2 yard di denver..sarebbero potute essere decisive alla fine.
un grazie particolare a kampman,una bestia,e a nick barnett per aver recuperato quel fumble praticamente sulla nostra goal line..
siamo 6-1 ragazzi,se è un sogno NON svegliatemi.. :fiu: :fiu:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Ottobre 31, 2007, 02:12:59 pm
ciao a tutti,ho visto ieri la replica della partita.
grandioso brett,quei due big play mi hanno fatto impazzire..
troppe penalità comunque,in mezzo c'erano sempre bigby e al harris,per non parlare di due sanguinose false start chiamateci a primo e goal sulle 2 yard di denver..sarebbero potute essere decisive alla fine.
un grazie particolare a kampman,una bestia,e a nick barnett per aver recuperato quel fumble praticamente sulla nostra goal line..
siamo 6-1 ragazzi,se è un sogno NON svegliatemi.. :fiu: :fiu:

la big play nell'overtime è stata SENSAZIONALE :inchino:

non tifo packers ma amo favre alla follia, quindi, spero di non svegliarmi anche io :papa:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Ottobre 31, 2007, 02:22:42 pm
...la sveglia potrebbe suonare durante la week 10... :fiu:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Ottobre 31, 2007, 03:30:56 pm
...la sveglia potrebbe suonare durante la week 10... :fiu:

Perchè, siete forse in bye ??  :p
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Ottobre 31, 2007, 04:56:52 pm
...la sveglia potrebbe suonare durante la week 10... :fiu:


Beh,se non è suonata in week 4..... :p :p
poi sia chiaro,il sogno mio personale è di vedere i ragazzi giocarsela ogni volta,ripartire da zero dopo ogni partita,e fare i conti solo da dicembre,per vedere se davvero riusciremo a fare i playoff..
per poi essere insieme a tutti,quando i packers finiranno la stagione,a urlare "one more year" "one more year" a una leggenda dello sport..
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 31, 2007, 05:17:46 pm

Beh,se non è suonata in week 4..... :p :p
poi sia chiaro,il sogno mio personale è di vedere i ragazzi giocarsela ogni volta,ripartire da zero dopo ogni partita,e fare i conti solo da dicembre,per vedere se davvero riusciremo a fare i playoff..
per poi essere insieme a tutti,quando i packers finiranno la stagione,a urlare "one more year" "one more year" a una leggenda dello sport..
Per me se mandiamo Cobain col cappellino-parrucchino da spaccajeans a dire "ONE MORE YEAR" il buon Brett ci accontenta.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Ottobre 31, 2007, 05:29:20 pm
Per me se mandiamo Cobain col cappellino-parrucchino da spaccajeans a dire "ONE MORE YEAR" il buon Brett ci accontenta.


ci andrei a piedi nel wisconsin se potesse servire a fargli fare un altro anno..
anzi,a nuoto e poi a piedi..
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Ottobre 31, 2007, 06:18:48 pm
Guardate, non vorrei sembrare blasfemo e credo di aver dato prova di amore sconfinato per il nostro mito #4, però se arrivassimo dopo una grande stagione per esempio al championship o addirittura al superbowl, credo che il ritiro di Brett sarebbe più "dolce" e certamente sotto i riflettori della gloria, come merita al 100%, anzichè tra i lazzi e le critiche come dopo le ultime non felici stagioni dei Packers. Ragazzi: Brett non può certo giocare all'infinito  :(   :ueuepiango:

E poi io ho una certa curiosità nel vedere all'opera Aaron Rodgers, qualcosa mi dice che potrebbe essere un pò come Steve Young a San Francisco dopo un certo Joe Montana. Ci farei la firma.

E adesso, avanti, sparatemi pure  :pistolero: 



   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 31, 2007, 06:57:06 pm
Credo anche io che Brett dovrebbe fermarsi qui e lasciarci col dolce sapore dei play off magari o comunque di una stagione esaltante, viste le scarse aspettative. Spero a questo punto di trovare in Rodgers un buon QB, e spero si faccia trovare pronto. Tutto si può dire, fuorchè che lo abbiamo bruciato...  :teoidolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Ottobre 31, 2007, 08:32:52 pm
Credo anche io che Brett dovrebbe fermarsi qui e lasciarci col dolce sapore dei play off magari o comunque di una stagione esaltante, viste le scarse aspettative. Spero a questo punto di trovare in Rodgers un buon QB, e spero si faccia trovare pronto. Tutto si può dire, fuorchè che lo abbiamo bruciato...  :teoidolo:

...hai presente il calvario dei Vikings con Tarvario & soci....?? Credo che il vostro futuro non sia poi cosi' diverso, godete finche potete... :(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 31, 2007, 08:44:28 pm
...hai presente il calvario dei Vikings con Tarvario & soci....?? Credo che il vostro futuro non sia poi cosi' diverso, godete finche potete... :(
Potrebbe essere così. Ma noi si spera che Rodgers sia un fenomeno.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Novembre 01, 2007, 02:31:53 pm
Guardate, non vorrei sembrare blasfemo e credo di aver dato prova di amore sconfinato per il nostro mito #4, però se arrivassimo dopo una grande stagione per esempio al championship o addirittura al superbowl, credo che il ritiro di Brett sarebbe più "dolce" e certamente sotto i riflettori della gloria, come merita al 100%, anzichè tra i lazzi e le critiche come dopo le ultime non felici stagioni dei Packers. Ragazzi: Brett non può certo giocare all'infinito  :(   :ueuepiango:

E poi io ho una certa curiosità nel vedere all'opera Aaron Rodgers, qualcosa mi dice che potrebbe essere un pò come Steve Young a San Francisco dopo un certo Joe Montana. Ci farei la firma.

E adesso, avanti, sparatemi pure  :pistolero: 



ok: :pistolero: :pistolero: :pistolero: :pistolero: :pistolero: :pistolero:
e aggiungo anche  :pistolero2: :pistolero2: :pistolero2:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Novembre 05, 2007, 12:14:47 pm
altra vittoria in rimonta, altra vittoria propiziata dall'asse Favre-Jennings...ora sognate sul serio mi pare eh testa di formaggio?? ^-^
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 05, 2007, 04:21:00 pm
Ma noi si sogna dalla roccambolesca vittoria contro gli Eagles.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Novembre 05, 2007, 05:27:52 pm
altra vittoria in rimonta, altra vittoria propiziata dall'asse Favre-Jennings...ora sognate sul serio mi pare eh testa di formaggio?? ^-^

io in tempi non sospetti (prima di inizio campionato) pronosticai green bay vincitrice di division :secchio:

occhio, che mccarthy ci sa fare parecchio e sta tirando su una squadretta di giovanetti niente male. se trovano pure un rb dominante sono cazzi per tutti  :teoidolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Novembre 05, 2007, 06:56:53 pm

Posto questa bellissima gif in onore dell'immenso Favre.

(http://i170.photobucket.com/albums/u264/Prince_feild123/king1.gif)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: AldomasterJ - Novembre 05, 2007, 10:07:03 pm
Anch'io ho pronosticato GB vincitrice della division, ma mi piacerebbe che l'MVP fosse Brett.
Quel lancio nel MN poteva farlo solo lui e pochi intimi.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Novembre 07, 2007, 04:07:25 pm
Anch'io ho pronosticato GB vincitrice della division, ma mi piacerebbe che l'MVP fosse Brett.
Quel lancio nel MN poteva farlo solo lui e pochi intimi.


(http://www.prizes1.com/Detroit%20Lions%20Football%20Vinyl%20No%201%20Hand.jpg)
(http://re3.mm-a3.yimg.com/image/2655556822)..... :ninja:



Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Cobain - Novembre 07, 2007, 04:08:36 pm
dove si trovano quelle fantastiche manone da comprare moss??? :sbav:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Novembre 07, 2007, 04:13:18 pm
dove si trovano quelle fantastiche manone da comprare moss??? :sbav:

http://www.prizes1.com/....non chiedermi altro pero'... :)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Novembre 08, 2007, 10:48:02 am
Anch'io ho pronosticato GB vincitrice della division, ma mi piacerebbe che l'MVP fosse Brett.
Quel lancio nel MN poteva farlo solo lui e pochi intimi.


quest'anno mi sa che l'MVP se lo becca Tom Brady visto che polverizzerà ogni record sui td pass.
contando poi che Brady non è mai stato mvp e Favre ben 3 volte...

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Novembre 15, 2007, 09:53:13 am
Oh ragazzi siamo 8-1 e nessuno scrive più su GB??? 8) 8) 8)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 15, 2007, 05:17:40 pm
Oh ragazzi siamo 8-1 e nessuno scrive più su GB??? 8) 8) 8)
Siamo la comunity più scaramantica...  :teoidolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Novembre 15, 2007, 06:12:33 pm
Siamo la comunity più scaramantica...  :teoidolo:


ah ho capito..... ;D ;D ;D ;D
basso profilo fino a gennaio... :ninja: :ninja:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 15, 2007, 07:38:48 pm
Comunque speriamo di aver trovato una soluzione per il gioco di corse. Speriamo che non sia un fuoco di paglia come Gado.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: 49er - Novembre 15, 2007, 07:44:03 pm
spero proprio che siate voi i camapioni della NFC...piuttosto che seattle! ;D :ninja:





 :smoke: :gufata: :gufata: :gufata:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Novembre 15, 2007, 10:42:36 pm
Comunque speriamo di aver trovato una soluzione per il gioco di corse. Speriamo che non sia un fuoco di paglia come Gado.


non citare il nome di gado invano...era un diamante grezzo,non hanno creduto in lui ed e' stato ceduto nel periodo peggiore della linea che non lo supportava.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: OneHandTeo - Novembre 15, 2007, 10:47:27 pm

non citare il nome di gado invano...era un diamante grezzo,non hanno creduto in lui ed e' stato ceduto nel periodo peggiore della linea che non lo supportava.

anche a me piaceva gado. certo lo stanno sballottando da un paio d'anni a questa parte..
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 16, 2007, 09:49:49 am
Parlo di fuoco di paglia perchè comunque, una volta andato altrove, non ha confermato la buona impressione che aveva dato. Ad oggi credo si possa dire che bene ha fatto il front office a non credere in lui. Spero invece che Grant sia un gran RB. Magari non un Peterson (speriamo si riprenda, a proposito) ma non uno che sparisce nel giro di un paio di stagioni.
Comunque io insisto con la critica del front office riguardo una cosa: diamo per buona la tesi secondo cui Gado non era l'uomo su cui puntare per il futuro. Bene, lo si cede, giustamente. Però poi bisogna fare carte false per essere coperti in un ruolo che è fondamentale per togliere doppie e triple coperture sui ricevitori.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Novembre 16, 2007, 10:24:48 am
Io rimango convinto che con Moss avremmo potuto sognare DAVVERO..
A me rimane la sensazione,in questa stagione strepitosa (finora),che siamo li non dico per caso,ma perchè TUTTO sta funzionando oltre le possibilità individuali dei ragazzi..e nn appena ci sarà un lieve calo di qualche reparto,saranno dolori..
finora comunque una menzione particolare la volevo fare per Kampman (9sack) e KGB(8,5sack)..due grandi..
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Novembre 16, 2007, 11:46:16 am
Io non sottovaluterei le qualità ed il talento di molti giocatori dei Packers:

- il qb è uno dei migliori della lega in assoluto (e tra i migliori di sempre) e quest'anno sullo stesso piano dei superfenomeni Brady&Peyton
- il centro è tra i primi 5
- Driver non è nè Moss, nè Owens, nè Chad Johnson, d'accordo, ma è il classico ricevitore che TUTTI i qb vorrebbero avere
- Jennings è un futuro probowl di sicuro, forse già da quest'anno (il suo secondo)
- Jones è ormai considerato lo steal del draft di quest'anno
- la coppia di tackle Tauscher / Clifton è tra le top five specie nella pass protection

- Kampman è tra i top five in assoluto tra i DL
- KGB è un asso nella pass rush (strepitosa la mossa di McCarthy di alternarlo a Jenkins)
- Corey Williams sarà tra i più pagati DT l'anno prossimo se diventa free agent
- Barnett è nel suo prime time ed in lizza per diventare defensive player of the year
- Hawk è talento puro
- Woodson (più volte al probowl) e Harris sono tra i primi tre CB tandem di tutta la lega (secondo Deion Sanders - uno che se ne intende - la miglior coppia in assoluto)

Questa squadra è lì davanti perchè costruita bene e condotta benissimo da un coach che ha stupito davvero tutti.

Poi è chiaro che ci sono dei punti più deboli, come in tutte le squadre, ma di talento ce n'è in abbondanza. Ed è la più giovane franchigia dell'NFL.

The sky is limit.
   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 16, 2007, 12:03:17 pm
Io non sottovaluterei le qualità ed il talento di molti giocatori dei Packers:

- il qb è uno dei migliori della lega in assoluto (e tra i migliori di sempre) e quest'anno sullo stesso piano dei superfenomeni Brady&Peyton
- il centro è tra i primi 5
- Driver non è nè Moss, nè Owens, nè Chad Johnson, d'accordo, ma è il classico ricevitore che TUTTI i qb vorrebbero avere
- Jennings è un futuro probowl di sicuro, forse già da quest'anno (il suo secondo)
- Jones è ormai considerato lo steal del draft di quest'anno
- la coppia di tackle Tauscher / Clifton è tra le top five specie nella pass protection

- Kampman è tra i top five in assoluto tra i DL
- KGB è un asso nella pass rush (strepitosa la mossa di McCarthy di alternarlo a Jenkins)
- Corey Williams sarà tra i più pagati DT l'anno prossimo se diventa free agent
- Barnett è nel suo prime time ed in lizza per diventare defensive player of the year
- Hawk è talento puro
- Woodson (più volte al probowl) e Harris sono tra i primi tre CB tandem di tutta la lega (secondo Deion Sanders - uno che se ne intende - la miglior coppia in assoluto)

Questa squadra è lì davanti perchè costruita bene e condotta benissimo da un coach che ha stupito davvero tutti.

Poi è chiaro che ci sono dei punti più deboli, come in tutte le squadre, ma di talento ce n'è in abbondanza. Ed è la più giovane franchigia dell'NFL.

The sky is limit.
  
Sì però un conto è avere anelli deboli, un conto è il nulla assoluto (non si può dire ancora con certezza su Grant) nel reparto RB. Con Moss sarebbe stato anche meglio, non fosse altro che per il fatto che avrebbe liberato Driver e Jennings, comunque credo non ci si possa lamentare del reparto WR. Il grosso problema è il gioco di corse: stenta nonostante molti riconoscano che la linea è superlativa. Poi la difesa commette parecchi falli che tengono in vita drive avversari, altrimenti efficacemente neutralizzati. Per fortuna poi, arrivati in red zone serrano i ranghi e concedono pochissimi punti.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Novembre 16, 2007, 05:44:32 pm
ma di talento ce n'è in abbondanza. Ed è la più giovane franchigia dell'NFL.

 :teoidolo:

io non sottovaluterei questa cosa.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: flao - Novembre 20, 2007, 01:23:38 am
Un saluto a tutti voi o gloriose Teste di Formaggio!!!

Il mio cuore e' diviso per 3/4 Broncos e 1/4 Packers...

'nnaggiaavvoi...  :D

Favre ragione di vita!!!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 20, 2007, 10:40:50 am
Nnaggiaannoi? Ma se voi ci avete vinto un Super Bowl in faccia?  :'(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Novembre 20, 2007, 09:10:10 pm
 8) 8) 8)....9-1..... 8) 8)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: flao - Novembre 20, 2007, 11:02:09 pm
Nnaggiaannoi? Ma se voi ci avete vinto un Super Bowl in faccia?  :'(

Era riferito alla partita dell' altra settimana... 
Comunque non riesco ad arrabbiarmi quando perdiamo contro di voi.

Se ti puo' far stare meglio, ho fatto un tifo sfrenato l'anno prima... ;)

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 21, 2007, 09:56:53 am
Era riferito alla partita dell' altra settimana... 
Comunque non riesco ad arrabbiarmi quando perdiamo contro di voi.

Se ti puo' far stare meglio, ho fatto un tifo sfrenato l'anno prima... ;)


E' un dolore inconsolabile purtroppo...  ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Novembre 22, 2007, 09:17:22 am
Altra vittoria contro Carolina ed altra prestazione convincente dei Packers, che ritornano pure a segnare un TD su ritorno di punt dopo tempo immemore.

Brett è stato perfetto ancora una volta, 3 TD pass in scioltezza, nessun errore e attacco guidato con straordinaria sincronia. Per me è una scoperta nuova, questo Favre è DIVERSO da quello che ero abituato a vedere, mi sembra molto più saggio, prende pochi rischi se non quando è proprio necessario ed è molto più paziente e tranquillo. Le partite le ho viste tutte e di sue cappelle vere e proprie ricordo solo quello scaigurato intercetto contro i Bears.

La difesa è stata pazzesca come sempre, se si esclude il secondo drive con il lungo completo di Testaverde (subito fermato per un fieldgoal) l'attacco di Carolina non ha combinato nulla di serio fino alla fine del terzo quarto, a punteggio ormai acquisito.

Va bene che la difesa è molto aggressiva e perciò incline alle penalità, però certe chiamate degli arbitri cominciano a montarmi sui maroni. Quella interferenza alla fine del secondo quarto è stata da galleria degli orrori: il ricevitore di Carolina è uscito dalla linea laterale e rientrato per cercare di prendere un lancio lungo (e quindi era un suo fallo) e cosa ti sono andati a inventare le zebre ? - che era stato spinto dal cornerback che era invece girato verso la palla e a mezzo metro di distanza !!!!   :hueyquandovedemeda:
Chiamata che ha messo Carolina su un primo e goal e poteva riaprire la partita.

Oggi comunque arriva la partita del tacchino a Detroit contro un attacco molto orientato sui passaggi dove la difesa dei packs normalmente soffre molto di più rispetto alle corse. Sarà dura, anche perchè per i Lions è praticamente l'ultima spiaggia per cercare di riprenderci.

GO PACK GO 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 22, 2007, 10:28:00 am
Ho visto i Lions su Sky domenica. Devo dire che dopo averli visti, ne ho meno timore. Sono simili a noi nel senso che hanno una buona difesa, ma il loro attacco è monodimensionale. Praticamente sono passaggi su passaggi. Solo che Kitna non è Favre. Ora non so se è stata una partita particolare, comunque la gestione dei giochi in attacco non m'è sembrata particolarmente efficace. Credo comunque che anche perdendo non ci si inguai più di tanto, anche se poi ci sono i vaccari. Credo che la partita della verità sarà quella più che questa.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 23, 2007, 10:18:38 am
E' andata anche questa. Ora credo che solo degli incommensurabili idioti sarebbero capaci di non andare ai PO. La partita di giovedì prossimo (ma perchè giovedì???) sarà fondamentale: se battiamo i vaccari poi saranno costretti eventualmente a venire al Lambeau a Gennaio. Credo sarebbe una gran cosa.
Comunque ieri abbiamo perso per infortunio 2 importanti difensori ho sentito. Chi sa l'entità degli infortuni?
M'è sembrato che la difesa abbia commesso meno penalità del solito, ma l'attacco ne ha commesse un paio nell'ultimo drive che era fondamentale per tenere a distanza i felini che rimontavano. Fortunatamente abbiamo chiuso i down ed abbiamo messo a segno il FG della sicurezza. Come si diceva altrove (forse più su, forse in altri topic) Favre quest'anno prende meno rischi. Abbiamo trovato un RB coi fiocchi, speriamo bene.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: oskar - Novembre 23, 2007, 12:54:58 pm
Visto il disastro dei miei Niners, niente mi renderebbe "footbolisticamente" più felice di vedere Green Bay come rappresentante dell'Nfc al Superbowl. Ero parecchio scettico anche dopo le prime vittorie ma ora un po' comincio a crederci...e dato che se bisogna spararle e meglio spararle grosse, festeggerei a caviale e champagne un Superbowl Green bay-Cleveland....
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: flao - Novembre 23, 2007, 12:59:28 pm
Visto il disastro dei miei Niners, niente mi renderebbe "footbolisticamente" più felice di vedere Green Bay come rappresentante dell'Nfc al Superbowl. Ero parecchio scettico anche dopo le prime vittorie ma ora un po' comincio a crederci...

Pure io...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Novembre 24, 2007, 11:01:25 am
E siamo 10-1  :stillers:

Altra vittoria a Detroit e titolo divisionale (che brutta parola in italiano...) ormai acquisito: solo un suicidio collettivo potrebbe portarcelo via.

Adesso arriva la supersfida di giovedì prossimo al Texas Stadium, già ribattezzata the Game of the Century II dopo quella tra Patriots e Colts di un mesetto fa. Mi pare di aver letto che è la prima volta  che si affrontano due squadre con il record di 10-1, ma non ne sono sicuro, comunque è una sfida da non perdere perchè può davvero decidere la stagione.

Il maledetto turf del Ford Field ha lasciato strascichi  pesanti: si sono infortunati Pickett, Woodson, KGB, Cole, Driver e Tauscher - come dire mezza squadra. Il più serio sembra Cole, anche KGB pare sia messo maluccio e per gli altri occorre aspettare i prossimi giorni.  :gazza:

Ragazzi vedere un Favre così mi fa tornare più giovane di dieci anni e questa sfida ancora di più: come dimenticare i tre playoff consecuitivi (due Divisional e un Championship) persi proprio in quello stadio tra il 93 e il 95 ... Sarebbe una fantastica rivincita.   :teoidolo:

 :marrano: :fellone:

GO PACK GO     
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: flao - Novembre 24, 2007, 11:09:01 am
E siamo 10-1  :stillers:

Altra vittoria a Detroit e titolo divisionale (che brutta parola in italiano...) ormai acquisito: solo un suicidio collettivo potrebbe portarcelo via.

Adesso arriva la supersfida di giovedì prossimo al Texas Stadium, già ribattezzata the Game of the Century II dopo quella tra Patriots e Colts di un mesetto fa. Mi pare di aver letto che è la prima volta  che si affrontano due squadre con il record di 10-1, ma non ne sono sicuro, comunque è una sfida da non perdere perchè può davvero decidere la stagione.

Il maledetto turf del Ford Field ha lasciato strascichi  pesanti: si sono infortunati Pickett, Woodson, KGB, Cole, Driver e Tauscher - come dire mezza squadra. Il più serio sembra Cole, anche KGB pare sia messo maluccio e per gli altri occorre aspettare i prossimi giorni.  :gazza:

Ragazzi vedere un Favre così mi fa tornare più giovane di dieci anni e questa sfida ancora di più: come dimenticare i tre playoff consecuitivi (due Divisional e un Championship) persi proprio in quello stadio tra il 93 e il 95 ... Sarebbe una fantastica rivincita.   :teoidolo:

 :marrano: :fellone:

GO PACK GO     

Quotissimo, quanto li ho odiati i vaccari...

E l'anno del Superbowl quando dovevano andare a farsi ripassare al Lambeau Field, mi ricordo lo stadio intero che cantava "We want Dallas", e sti infami per la paura sono andati a perdere con Carolina... ;D

Sarebbe stata la ciliegina sulla torta.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 24, 2007, 12:21:38 pm
La situazione infortuni è peggiore di quanto avessi capito. Speriamo bene. Vincere giovedì vorrebbe dire sfidare i vaccari ai PO al Lambeau in Gennaio. Sfida molto incerta. Purtroppo andremo a giocarcela a Dallas la settimana prossima. Loro sono a questo punto favoriti, speravo in un loro passo falso, ma purtroppo non l'hanno fatto. Sono una gran bella squadra, spero che la nostra difesa riesca a limitare il loro attacco e che il grande Brett ci porti quel punto in più che potrebbe significare molto...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: OneHandTeo - Novembre 25, 2007, 01:00:08 pm
La situazione infortuni è peggiore di quanto avessi capito. Speriamo bene. Vincere giovedì vorrebbe dire sfidare i vaccari ai PO al Lambeau in Gennaio. Sfida molto incerta. Purtroppo andremo a giocarcela a Dallas la settimana prossima. Loro sono a questo punto favoriti, speravo in un loro passo falso, ma purtroppo non l'hanno fatto. Sono una gran bella squadra, spero che la nostra difesa riesca a limitare il loro attacco e che il grande Brett ci porti quel punto in più che potrebbe significare molto...

packers 2007 = colts 2006..ho detto un'eresia?  :ninja:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 25, 2007, 01:09:26 pm
packers 2007 = colts 2006..ho detto un'eresia?  :ninja:
Credo di sì: i Colts dell'anno scorso erano una squadra completa, noi abbiamo invece un onesto gioco di corsa solo perchè abbiamo scoperto da qualche settimana Ryan Grant. Se dovesse prendere l'influenza, torneremmo ad avere un gioco di corsa ridicolo. Certo la squadra ha dimostrato di saper vincere partite anche senza gioco di corse. Anche contro i Giants che non sono esattamente gli ultimi arrivati, però credo che i colts dell'anno scorso fossero una squadra di un altro pianeta. Allora come quest'anno gli unici al loro livello sono i Patriots. A parte la seconda partita con Minnesota, tutte le partite dei packers sono state più o meno tirate. Abbiamo avuto a volte il controllo del risultato, ma spesso sono state in bilico fino all'ultimo istante. Siamo una squadra che se la gioca con chiunque (ma coi Colts ed i Patriots non so), finora c'è andata sempre bene, ma avremmo potuto avere un record ben peggiore, basti pensare alle vittorie coi Broncos e con gli Eagles. Siamo stati bravi a vincerle, però sarebbe bastato che Phila avesse avuto degli special teams meno tafazziani oppure che la monetina fosse caduta dall'altro lato che avremmo potuto avere 2 sconfitte in più.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Novembre 25, 2007, 01:24:29 pm
confermo..certo che e' paradossale il fatto che spesso abbiamo vinto partite in maniera rocambolesca mentre la partita che abbiamo perso tutto sommato l abbiamo buttata via noi giocando da  cani
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: OneHandTeo - Novembre 25, 2007, 01:32:10 pm
Credo di sì: i Colts dell'anno scorso erano una squadra completa, noi abbiamo invece un onesto gioco di corsa solo perchè abbiamo scoperto da qualche settimana Ryan Grant. Se dovesse prendere l'influenza, torneremmo ad avere un gioco di corsa ridicolo. Certo la squadra ha dimostrato di saper vincere partite anche senza gioco di corse. Anche contro i Giants che non sono esattamente gli ultimi arrivati, però credo che i colts dell'anno scorso fossero una squadra di un altro pianeta. Allora come quest'anno gli unici al loro livello sono i Patriots. A parte la seconda partita con Minnesota, tutte le partite dei packers sono state più o meno tirate. Abbiamo avuto a volte il controllo del risultato, ma spesso sono state in bilico fino all'ultimo istante. Siamo una squadra che se la gioca con chiunque (ma coi Colts ed i Patriots non so), finora c'è andata sempre bene, ma avremmo potuto avere un record ben peggiore, basti pensare alle vittorie coi Broncos e con gli Eagles. Siamo stati bravi a vincerle, però sarebbe bastato che Phila avesse avuto degli special teams meno tafazziani oppure che la monetina fosse caduta dall'altro lato che avremmo potuto avere 2 sconfitte in più.


noi eravamo con le incognite rhodes e addai che si sono rivelate vincenti non proprio subito!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 25, 2007, 01:49:51 pm
Sì, ma comunque, a parte la scimmia di Peytone, tutti vi davano tra i favoriti ad inizio stagione, i Packers no. Questo perchè al di là di tutto comunque la squadra era solidissima. Di noi si diceva che la squadra era forte in prospettiva futura, che comunque con un po' più di fortuna poteva arrivare ai PO visto quello che era successo l'anno prima.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 29, 2007, 09:51:42 pm
Ho tanta paura.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Novembre 29, 2007, 09:59:40 pm
Ho tanta paura.

E di cosa, Porzione ? Ce la giochiamo alla pari: noi dobbiamo stare attenti a Owens, alla coppia Barber-J. Jones e SOPRATTUTTO a Jason Witten, e dobbiamo mettere sotto pressione Romo chiudendogli la possibiltà di andare in scramble. Ed abbiamo una difesa che appare in grado di farlo.

Ma loro devono stare attenti a Brett ed al nostro gioco di passaggi, con una batteria di ricevitori che le loro secondarie (niente di speciale a parte Newman) faranno una fatica tremenda a fermare.

Le chiavi della partita:
- limitare Witten
- proteggere Favre
se ci riusciamo, vinciamo noi.

GO PACK GO    :stillers: :stillers: :stillers:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Novembre 29, 2007, 10:03:55 pm
Ed anche se perdiamo, abbiamo la division in tasca e quasi certamente il bye e il divisional in casa.

Godiamocela questa partita comunque vada, perchè mai avrei pensato di arrivarci in questo modo.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Novembre 29, 2007, 10:06:04 pm
l' importante e' pensare che a inizio campionato queste partite si pensava le dovessero giocare gli altri,adesso in pratica ci giochiamo la possibilita' di giocare in casa i playoff,e' una stagione favolosa e inaspettata.io come dicevo a porzione in chat penso che la chiave della partita sara' la nostra capacita' di mettere in campo un gioco di corse dignitoso che consenta a favre di miscelare i giochi.se li sfidiamo a chi lancia di piu' facciamo il loro gioco,piuttosto non vorrei veder troppe penalita' regalate,e' un po' il nostro tallone d' achille
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 29, 2007, 10:06:31 pm
E' una partita molto incerta. E quello stadio non ci porta bene. Temo molto la loro difesa, anche se devo dire che la cosa è forse dovuta al fatto di averla vista contro l'attacco dei Jets, che con tutto il rispetto quest'anno è quello che è. Poi ho fiducia nella nostra difesa, ma credo che i Vaccari siano quel tipo di squadra alla quale non puoi concedere tutte quelle stupide penalità che spesso la nostra difesa concede, riportando in vita drives che erano destinati a spegnersi a metà campo. E poi, più di tutto temo Al Harris. Al Harris tenta di farmi prendere qualche infarto ad ogni partita che vedo.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 29, 2007, 10:09:43 pm
l' importante e' pensare che a inizio campionato queste partite si pensava le dovessero giocare gli altri,adesso in pratica ci giochiamo la possibilita' di giocare in casa i playoff,e' una stagione favolosa e inaspettata.io come dicevo a porzione in chat penso che la chiave della partita sara' la nostra capacita' di mettere in campo un gioco di corse dignitoso che consenta a favre di miscelare i giochi.se li sfidiamo a chi segna di piu' facciamo il loro gioco,piuttosto non vorrei veder troppe penalita' regalate,e' un po' il nostro tallone d' achille
Ed anche se perdiamo, abbiamo la division in tasca e quasi certamente il bye e il divisional in casa.

Godiamocela questa partita comunque vada, perchè mai avrei pensato di arrivarci in questo modo.
Avete perfettamente ragione, ma il fatto è che vincendo questa partita metteremmo una seria ipoteca sulla possibilità di giocare sempre al Lambeau. E se continuamo a giocare così vorrebbe dire avere la possibilità di vedere Brett giocare l'ultima partita in Arizona.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Novembre 29, 2007, 10:15:37 pm
Go Packers!! Demolite i vaccari!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Novembre 30, 2007, 05:49:48 am
Niente da fare: sconfitta che brucia perchè nonostante molti errori siamo rimasti in partita fino all'ultimo.

Io poi mi sono davvero rotto i coglioni delle chiamate arbitrali: questa volta si è passato il segno perchè l'interferenza chiamata a Bush su un lancio lungo quando è il ricevitore che si imbalza da solo è da codice penale - Dallas era sul +3 ed è andata sul +10 chiudendo in pratica la partita. Il bello è che la flag l'ha lanciata l'arbitro che era più lontano ed il lancio era apparso irricevibile.

Per non passare per il solito tifoso bavoso: l'hanno detto quelli di NFL NETWORK  :teoidolo: 

Andatevi a vedere poi il capolavoro sul primo lancio per Owens: riceve il pallone e quando è ancora in campo Harris glielo strappa dalle mani prendendonne il possesso prima di uscire a sua volta dal campo: è un fumble da scuola elementare e cosa si sono andati a inventare gli arbitri - che era palla morta e quindi il gioco era finito. FINITO ?????? Cribbio, il ricevitore è in piedi non ancora uscito dal campo, se gli strippano il pallone come capperi fai a non chiamare il fumble.

Ma baffanculo va !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Detto ciò adesso vado a nanna e spero che Brett si rimetta presto (non sembrava grave, almeno dalle immagini) - e comunque Rodgers ha FATTO UN PARTITONE. Davvero complimenti perchè in quella situazione non era assolutamente facile. 

GO PACK GO

 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: lpoddighe - Novembre 30, 2007, 07:40:14 am
Partitone per Aron, mentre mi sembrache le due squadre pur ottime restino un gradini sotto alle top AFC.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Novembre 30, 2007, 08:08:28 am
Ho appenna letto della sconfitta...mannaggia :(.....speriamo almeno che Brett si rimetta in fretta
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: OneHandTeo - Novembre 30, 2007, 08:26:14 am
Niente da fare: sconfitta che brucia perchè nonostante molti errori siamo rimasti in partita fino all'ultimo.

Io poi mi sono davvero rotto i coglioni delle chiamate arbitrali: questa volta si è passato il segno perchè l'interferenza chiamata a Bush su un lancio lungo quando è il ricevitore che si imbalza da solo è da codice penale - Dallas era sul +3 ed è andata sul +10 chiudendo in pratica la partita. Il bello è che la flag l'ha lanciata l'arbitro che era più lontano ed il lancio era apparso irricevibile.

Per non passare per il solito tifoso bavoso: l'hanno detto quelli di NFL NETWORK  :teoidolo: 

Andatevi a vedere poi il capolavoro sul primo lancio per Owens: riceve il pallone e quando è ancora in campo Harris glielo strappa dalle mani prendendonne il possesso prima di uscire a sua volta dal campo: è un fumble da scuola elementare e cosa si sono andati a inventare gli arbitri - che era palla morta e quindi il gioco era finito. FINITO ?????? Cribbio, il ricevitore è in piedi non ancora uscito dal campo, se gli strippano il pallone come capperi fai a non chiamare il fumble.

Ma baffanculo va !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Detto ciò adesso vado a nanna e spero che Brett si rimetta presto (non sembrava grave, almeno dalle immagini) - e comunque Rodgers ha FATTO UN PARTITONE. Davvero complimenti perchè in quella situazione non era assolutamente facile. 

GO PACK GO

 

quoto..bravissimo e lucido aaron!!  :shok:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Piergiu74 - Novembre 30, 2007, 11:31:40 am
Se penso che Grant appare ancora con la maglia Giants nei siti... :o
Cmq Rodgers nn si scopre ora...temo invece che l'articolo su di lui della CBS abbia portato sfiga a Favre... :fiu:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Novembre 30, 2007, 12:11:38 pm
Niente da fare: sconfitta che brucia perchè nonostante molti errori siamo rimasti in partita fino all'ultimo.

Io poi mi sono davvero rotto i coglioni delle chiamate arbitrali: questa volta si è passato il segno perchè l'interferenza chiamata a Bush su un lancio lungo quando è il ricevitore che si imbalza da solo è da codice penale - Dallas era sul +3 ed è andata sul +10 chiudendo in pratica la partita. Il bello è che la flag l'ha lanciata l'arbitro che era più lontano ed il lancio era apparso irricevibile.

Per non passare per il solito tifoso bavoso: l'hanno detto quelli di NFL NETWORK  :teoidolo: 

Andatevi a vedere poi il capolavoro sul primo lancio per Owens: riceve il pallone e quando è ancora in campo Harris glielo strappa dalle mani prendendonne il possesso prima di uscire a sua volta dal campo: è un fumble da scuola elementare e cosa si sono andati a inventare gli arbitri - che era palla morta e quindi il gioco era finito. FINITO ?????? Cribbio, il ricevitore è in piedi non ancora uscito dal campo, se gli strippano il pallone come capperi fai a non chiamare il fumble.

Ma baffanculo va !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Detto ciò adesso vado a nanna e spero che Brett si rimetta presto (non sembrava grave, almeno dalle immagini) - e comunque Rodgers ha FATTO UN PARTITONE. Davvero complimenti perchè in quella situazione non era assolutamente facile. 

GO PACK GO

 

secondo me quello era un passaggio incompleto perchè quando harris gli strappa la palla owens è già fuori dal campo (e quindi azione finita) con i piedi. non si poteva che chiamare così

l'interferenza invece è dubbissima, ed è scandaloso che sia stata chiamata dall'arbitro lontano, con enorme ritardo, e slo dopo proteste su proteste. assurdo, ridicolo, pessima figura per la crew.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 30, 2007, 12:23:17 pm
Bah, non vale annullare le cose buone che fa Al Harris. A questo punto che annullino le azioni in cui fa le vaccate.
Cose positive: nonostante le chiamate (ho visto solo gli highlights, ma mi fido di Frozen, d'altronde giocavamo contro la juve d'America ;D ) dubbie, l'infortunio a Favre siamo rimasti in partita; se Rodgers è quello di ieri siamo da playoff già da subito.
Vorrei però esprimere un dubbio. Sembrerebbe che con Rodgers si sia andati meglio che con Favre. Ora, Rodgers spero sia forte, ma per arrivare a certi livelli ne deve mangiare di pagnotte. Che il segreto sia stato un cambiamento del playbook in modo da essere più equilibrato nel rapporto corse/lanci? Oltre al fatto che la difesa dei vaccari avrà studiato Favre, ma Rodgers è un po' un oggetto misterioso?

Comunque su Dallas e dintorni si abbatteranno le mie saette che faranno sembrare le piaghe d'Egitto roba da dilettanti. Non si può difatti infortunare Brett e sperare di farla franca.

1) Le donne non la daranno, a meno di dichiararsi teste di formaggio.
2) TO diventerà ancor più geloso di Witten con le logorroiche conseguenze che potete immaginare.
3) Un giorno d'inverno un uomo con un casco giallo ed un 4 sulla maglia tornerà a vendicarsi.
4) Nei successivi 30 anni Green Bay eliminerà i Cowboys ai PO.
5) Le riserve alimentari verranno usate per sfamare Lorenzen.
6) Cobain si traserirà a Dallas.
7) Si porterà il cappello da spaccajeans.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Novembre 30, 2007, 01:29:04 pm
Bah, non vale annullare le cose buone che fa Al Harris. A questo punto che annullino le azioni in cui fa le vaccate.
Cose positive: nonostante le chiamate (ho visto solo gli highlights, ma mi fido di Frozen, d'altronde giocavamo contro la juve d'America ;D ) dubbie, l'infortunio a Favre siamo rimasti in partita; se Rodgers è quello di ieri siamo da playoff già da subito.
Vorrei però esprimere un dubbio. Sembrerebbe che con Rodgers si sia andati meglio che con Favre. Ora, Rodgers spero sia forte, ma per arrivare a certi livelli ne deve mangiare di pagnotte. Che il segreto sia stato un cambiamento del playbook in modo da essere più equilibrato nel rapporto corse/lanci? Oltre al fatto che la difesa dei vaccari avrà studiato Favre, ma Rodgers è un po' un oggetto misterioso?

Comunque su Dallas e dintorni si abbatteranno le mie saette che faranno sembrare le piaghe d'Egitto roba da dilettanti. Non si può difatti infortunare Brett e sperare di farla franca.

1) Le donne non la daranno, a meno di dichiararsi teste di formaggio.
2) TO diventerà ancor più geloso di Witten con le logorroiche conseguenze che potete immaginare.
3) Un giorno d'inverno un uomo con un casco giallo ed un 4 sulla maglia tornerà a vendicarsi.
4) Nei successivi 30 anni Green Bay eliminerà i Cowboys ai PO.
5) Le riserve alimentari verranno usate per sfamare Lorenzen.
6) Cobain si traserirà a Dallas.
7) Si porterà il cappello da spaccajeans.

le ultime tre sono terribili ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: spud_2011 - Novembre 30, 2007, 10:15:40 pm
secondo me quello era un passaggio incompleto perchè quando harris gli strappa la palla owens è già fuori dal campo (e quindi azione finita) con i piedi. non si poteva che chiamare così

l'interferenza invece è dubbissima, ed è scandaloso che sia stata chiamata dall'arbitro lontano, con enorme ritardo, e slo dopo proteste su proteste. assurdo, ridicolo, pessima figura per la crew.

ragazzi gli arbitri sono li per fare delle letture e giudicare... non è che l'abritro lontano chiama il fallo....

l'arbitro dove si trova si trova fa la sua chiamata (o meno) poi è il capo arbitro che decide a chi dare più credito.. nel caso specifico ha erroneamente dato più credito a quello posizionato (non tanto per distanza ma per angolazione) peggio.. se il capo arbitro avesse fatto la scelta più razionale il fallo non sarebbe stato dato (il che però non equivale a dire che fallo non ci sia stato!)

detto questo il contatto c'è stato ed ha effettivamente tolto una chance a hurd di tuffarsi per una ricezione molto difficile ma cmq possibile..  :teoidolo:

rimane per me da chiarire se lo sgambetto involontario determina una penalità di pass interference oppure se solo in caso di intenzionalità l'arbitro può intervenire per comportamento antisportivo...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Dicembre 01, 2007, 12:12:15 pm
ragazzi gli arbitri sono li per fare delle letture e giudicare... non è che l'abritro lontano chiama il fallo....

l'arbitro dove si trova si trova fa la sua chiamata (o meno) poi è il capo arbitro che decide a chi dare più credito.. nel caso specifico ha erroneamente dato più credito a quello posizionato (non tanto per distanza ma per angolazione) peggio.. se il capo arbitro avesse fatto la scelta più razionale il fallo non sarebbe stato dato (il che però non equivale a dire che fallo non ci sia stato!)

detto questo il contatto c'è stato ed ha effettivamente tolto una chance a hurd di tuffarsi per una ricezione molto difficile ma cmq possibile..  :teoidolo:

rimane per me da chiarire se lo sgambetto involontario determina una penalità di pass interference oppure se solo in caso di intenzionalità l'arbitro può intervenire per comportamento antisportivo...


oh, che ti devo dire.
l'ha colpito di sicuro, non mi pare abbia fatto apposta, la palla era quasi impossibile da raggiungere, l'arbitro più vicino ha lasciato correre, ma non quello più lontano, che avrà visto meglio...  :shok:
quanto basterebbe, fosse fatta contro i colts, per farmi girare le palle.
in questo caso io noto solo che è una fischiata al limite, che poi abbia favorito il cowboys non mi interessa, l'avrei detto anche nel caso contrario.
se te l'avessero fischiata contro e avesse, come è successo, deciso la partita? insomma...

resta nettissima l'impressione di una chiamata fatta un po' in ritardo, dubbia, figlia delle proteste. insomma, gestita male.
poi sono cose che succedono, e la prossima volta potrebbe succedere contro dallas. questo è sicuro, nessun complotto e pippe varie. parlo solo di una chiamaa che no mi convince e che nel caso è andata a favore dei cowboys.
lo scorso anno reggie wayne nel cahmpionship ne ha avuta una ancora più dubbia  8:)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: spud_2011 - Dicembre 01, 2007, 03:29:34 pm
oh, che ti devo dire.
l'ha colpito di sicuro, non mi pare abbia fatto apposta, la palla era quasi impossibile da raggiungere, l'arbitro più vicino ha lasciato correre, ma non quello più lontano, che avrà visto meglio...  :shok:
quanto basterebbe, fosse fatta contro i colts, per farmi girare le palle.
in questo caso io noto solo che è una fischiata al limite, che poi abbia favorito il cowboys non mi interessa, l'avrei detto anche nel caso contrario.
se te l'avessero fischiata contro e avesse, come è successo, deciso la partita? insomma...

resta nettissima l'impressione di una chiamata fatta un po' in ritardo, dubbia, figlia delle proteste. insomma, gestita male.
poi sono cose che succedono, e la prossima volta potrebbe succedere contro dallas. questo è sicuro, nessun complotto e pippe varie. parlo solo di una chiamaa che no mi convince e che nel caso è andata a favore dei cowboys.
lo scorso anno reggie wayne nel cahmpionship ne ha avuta una ancora più dubbia  8:)

sul fatto del ritardo della chiamata negativo... un replay la smentisce anche se l'impressione in diretta è quella tua (anche io avevo avuto questa impressione di chiamata in ritardo)
sul replay da dietro l'end zone si vede chiaramente il fazzoletto giallo volare mentre ancora austin rotola per terra..

cmq è uscita l'official review del 30 nov che chiarisce molto degli episodi controversi.. andatela a vedere..

http://nfiforum.altervista.org/index.php?topic=1741.msg59336#msg59336

fischiata al limite come dici tu ma alla fine correttissima: good call. con buona pace delle chiamate mooooolto dubbie..  :teoidolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Davide - Dicembre 08, 2007, 01:24:11 pm
su sportweek oggi c'è un servizio sul buon vecchio Brett di Massimo Lopes Pegna ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 08, 2007, 06:39:18 pm
Cos'è sportweek?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Davide - Dicembre 09, 2007, 12:08:46 am
Cos'è sportweek?

il settimanale che esce al sabato con la gazzetta dello sport
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: OneHandTeo - Dicembre 09, 2007, 01:53:21 am
su sportweek oggi c'è un servizio sul buon vecchio Brett di Massimo Lopes Pegna ;)

letto..favre, talento scoperto immediatamente  ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 09, 2007, 12:28:05 pm
Dato che mi vergogno a comprare un giornale che vive di calcio, qualcuno mi manda la scansione dell'articolo?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Davide - Dicembre 09, 2007, 02:49:34 pm
Dato che mi vergogno a comprare un giornale che vive di calcio, qualcuno mi manda la scansione dell'articolo?

se ci riuscissi te lo manderei .....ma non ho la minima idea di come fare, nè i mezzi adatti credo :(

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Dicembre 09, 2007, 03:57:14 pm
porzione se ti installi skype te lo leggo in chat.cmq una piacevole sorpresa,belle foto tra l altro
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 10, 2007, 12:05:52 am
Scusate, ma Harris è un cretino? Ma che vai ad intercettare con l'avversario sulla schiena? Ma smanaccia 'sta cazzo di palla fuori dal campo! O no?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 10, 2007, 11:55:20 am
Netta vittoria ieri. Da notare che alla fine è arrivata una cantonata arbitrale a nostro favore: il TD su punt return era da invalidare in quanto il  ritornatore pesta la linea laterale credo sulle 10 yards. Di Al Harris ho detto ieri. Ad un certo punto del secondo tempo aveva corso solo Grant. Credo che sia saggio alternare i RB, no?
Peccato che i Lions non abbiano battuto i Cowboys, avremmo potuto sperare in una loro ulteriore sconfitta ed ambire al seed #1 e giocare i PO in casa. Comunque una stagione straordinaria, ringrazio tutti i ragazzi (tranne Al Harris che mi farà morire di crepacuore) fin d'ora. Non ci speravo.
Non c'entra nulla, comunque ieri s'è visto un ottimo Gado.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: OneHandTeo - Dicembre 10, 2007, 12:03:30 pm
Netta vittoria ieri. Da notare che alla fine è arrivata una cantonata arbitrale a nostro favore: il TD su punt return era da invalidare in quanto il  ritornatore pesta la linea laterale credo sulle 10 yards. Di Al Harris ho detto ieri. Ad un certo punto del secondo tempo aveva corso solo Grant. Credo che sia saggio alternare i RB, no?
Peccato che i Lions non abbiano battuto i Cowboys, avremmo potuto sperare in una loro ulteriore sconfitta ed ambire al seed #1 e giocare i PO in casa. Comunque una stagione straordinaria, ringrazio tutti i ragazzi (tranne Al Harris che mi farà morire di crepacuore) fin d'ora. Non ci speravo.
Non c'entra nulla, comunque ieri s'è visto un ottimo Gado.


gado è tornato al lambeau? quante squadre ha girato? nn era a miami?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 10, 2007, 12:13:10 pm
E' a Miami. E' che qualche pagina fa dicevo che comunque non aveva lasciato il segno nel suo girovagare nella NFL dopo averci lasciato. Comunque lo seguiamo con affetto.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 17, 2007, 02:14:35 pm
Sto guardando gli highlights. Gli avversari segnano. Chi s'è fatto seminare dal ricevitore che segna? Al Harris. Spero che si rifaccia in seguito, perchè mi son scocciato di parlarne male. Qualche pregio deve pur averlo per giocare nella nfl.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 17, 2007, 04:14:40 pm
Altri record per Favre. La sconfitta di Dallas fa crescere il rimpianto per la sconfitta contro i Bears o per la vittoria di Dallas ottenuta nel finale contro i Lions. A questo punto avremmo potuto avere il vantaggio del campo ai PO. Comunque andiamo avanti così e speriamo che Dallas perda una partita più di noi, allora potremmo cominciare a pensare seriamente all'Arizona.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 17, 2007, 05:19:25 pm
Allarme: per la prima volta da 15 anni Brett Favre è sotto il 50% nel sondaggio sull'MVP sul sito dei Packers!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Dicembre 17, 2007, 05:22:25 pm
Allarme: per la prima volta da 15 anni Brett Favre è sotto il 50% nel sondaggio sull'MVP sul sito dei Packers!

 ;D ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Dicembre 19, 2007, 11:07:25 am
Mamma mia che stagione !!  :dance: :gogo:

12 - 2 con il bye in tasca e la possibilità di avere anche l'home field advantage, visto che Dallas mi sembra un pò in "declino" (guf guf).
Calendario alla mano, abbiamo due partite che solo suicidandoci possiamo perdere: ho visto i Bears ieri e in attacco sono semplicemente ORRIBILI, per non parlare di Detroit che ne ha presi una marea da San Diego e che appare di burro.

Dallas gioca con Carolina che, al di là delle speranze di wild card moooolto piccole, ha già fatto uno scherzetto a Seattle e potrebbe riprovarci. Ma soprattutto l'ultima va a Washington che se batte domenica i Vikings avrebbe mille motivazioni e concretissime possibilità di playoff.

Io ci credo: gennaio lo passiamo nella frozen tundra !!

Ho visto le scelte per il probowl e mi sono sembrate come al solito ridicole, a parte Brett su cui non c'erano dubbi e Kampman che può tranquillamente prenotare il biglietto per le Hawaii per i prossimi 5 anni:

- per Driver sono felicissmo perchè è un mio grande pallino, ma forse meritava di più Jennings che ha davvero un fiuto per l'endzone fuori dal comune

- con il voto decisivo di Porzione è stato scelto Al Harris quando forse era il caso di mandare Woodson, basta vedere quello che hanno combinato le secondarie quando è rimasto fuori contro i 'boyz e le partite decise dai suoi bigplay (vedi Washington e Kansas City).. evidentemente la lobby di Porzione ha funzionato alla grande ... ;D

- non c'è Nick Barnett e questa mi pare una minchiata davvero, ha fatto una stagione strepitosa giocando alla grande ogni singola domenica
   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 19, 2007, 11:11:34 am
No, scusa, fammi capire: Al Harris al Pro Bowl???  :o
Io mi chiedo come faccia a stare nella NFL, come mai noi non abbiamo di meglio, e qui lo mandano al Pro Bowl???
Bah, si vede che non capisco di football... :teoidolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Dicembre 19, 2007, 11:53:25 am
Anch'io sono rimasto di sale quando l'ho visto - non solo ma è pure starter !!!  :shok:

Comunque, dai, avercene di Harris: McCarthy lo mette sempre a coprire il best receiver e lo fa giocare molto aggressivo, specie nelle prime 5 yds dove cerca sempre il contatto in modo da rompere il timing della traccia.
Chiaro che sul profondo si espone inevitabilmente a qualche brutta figura, ed i cornerback sono destinate a farne: ricordati la figura che Brett ha fatto fare a Champ Bailey e Dre Bly a Denver con quei due lanci profondi, e stiamo parlando di probowler anche qui.

Piuttosto il problema erano le troppe penalità, che però sono sensibilmente diminuite nelle ultime 2-3 partite.

E poi non c'è niente da fare - Harris non riesce proprio a digerire Owens, ogni volta che ci gioca contro va in crisi: era già successo due stagioni fa quando era a Phila ed è successo quest'anno a Dallas; però non ricordo di altri ricevitori che lo abbiano messo davvero in difficoltà, se non qualche volta (vedi il TD di Porter dove è andato sicuro per l'ntercetto e si è fatto fregare il pallone tra le mani).

Tanto la prossima volta Mc Carthy ci mette Woodson su Owens, this is for sure !
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 19, 2007, 12:00:16 pm
Il punto è che ho l'impressione che quando succede un casino in difesa lui passa sempre da quelle parti. E' chiaro che qualche cosa di buono deve pur farlo per giocare nella NFL, magari è come dici tu, rischia grosso ed a volte scappa la cazzata. Ma delle volte sembra proprio andare nel pallone.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Dicembre 22, 2007, 02:25:40 pm
"E vabbè, ma loro ci costano i PO al Lambeau!" (  Porzione  )

...mi sembra che vi state riempiendo il pannolino con questa storia del Lambeau , vi nascondete dietro al fatto di non giocare in casa un eventuale finale di divisione , come se il fattore campo per voi sia legge nei PO ( forse cent' anni fa), chiedilo a Randy che nei PO maramaldeggio' in quel campetto del Wisconsin ed erano playoff anche quelli....

Comunque se lo vuoi sapere ( secondo me ) avete le stesse possibilita' di Dallas di arrivare a quel maledetto SB in casa o non in casa , ma se vuoi proprio che ti esprima il mio pensiero io credo che ne' Dallas , ne' GB andra al grande ballo , ma avremo una grossa grossa grossa sorpresa........ahahahaha!

Ciao Porzio buon NATALE socio!!!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 22, 2007, 04:21:05 pm
Penso che nella NFC Dallas e Green Bay si siano dimostrate oggettivamente superiori alle altre (se non altro per la costanza). Poi, chiaro, siamo ai PO e potrebbe essere che nessuna delle due approdi in finale, parliamo di partite secche e quindi basta sbagliarne una e chiudi la stagione. Tra le due squadre penso Dallas sia più forte (se non altro più completa) e lo ha dimostrato sul campo, battendoci. Ce la siamo giocata, ma Dallas ha vinto meritatamente. Se giocassimo al Lambeau avremmo più possibilità di battere chiunque (forse solo i Patriots sono abituati ad un freddo del genere). Comunque spero che Brett chiuda la carriera in Arizona, non al Lambeau, tantomeno al Texas Stadium che tanto dolore suscita nei ricordi.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Dicembre 23, 2007, 06:05:15 pm
Penso che nella NFC Dallas e Green Bay si siano dimostrate oggettivamente superiori alle altre (se non altro per la costanza). Poi, chiaro, siamo ai PO e potrebbe essere che nessuna delle due approdi in finale, parliamo di partite secche e quindi basta sbagliarne una e chiudi la stagione. Tra le due squadre penso Dallas sia più forte (se non altro più completa) e lo ha dimostrato sul campo, battendoci. Ce la siamo giocata, ma Dallas ha vinto meritatamente. Se giocassimo al Lambeau avremmo più possibilità di battere chiunque (forse solo i Patriots sono abituati ad un freddo del genere). Comunque spero che Brett chiuda la carriera in Arizona, non al Lambeau, tantomeno al Texas Stadium che tanto dolore suscita nei ricordi.

Magari. Se chiudesse la carriera così non me la prenderei con lui se si ritira :love:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Dicembre 24, 2007, 02:07:17 pm
I bears nonostante la stagione di m....  hanno un grosso peso sulla finale della NFC che considerando quello che hannno fatto vedere durante la stagione e secondo pronostico dovrebbe essere CowboysVSPackers.
Purtroppo con le due sconfitte rimediate con Chicago il championship non si giocherà al Lambeau che avrebbe dato una grossa mano a Favre&C.
Speriamo bene, certo che se riuscissero a vincere in casa dei vaccari la soddisfazione sarebbe doppia.
Incrocio le dita. ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Champ Bailey - Dicembre 24, 2007, 10:37:01 pm
I bears nonostante la stagione di m....  hanno un grosso peso sulla finale della NFC che considerando quello che hannno fatto vedere durante la stagione e secondo pronostico dovrebbe essere CowboysVSPackers.
Purtroppo con le due sconfitte rimediate con Chicago il championship non si giocherà al Lambeau che avrebbe dato una grossa mano a Favre&C.
Speriamo bene, certo che se riuscissero a vincere in casa dei vaccari la soddisfazione sarebbe doppia.
Incrocio le dita. ;)


Certo che però perdere 2 gare contro i Bears di quest'anno non fanno apparire GB come una seria pretendente al titolo.
Peccato...mi piacerebbe un sacco vedere Favre al gran ballo.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Gennaio 07, 2008, 12:48:26 pm
E così saranno i Seahawks del nostro amico Holmgren ad arrivare a Lambeau per il divisional.

Sinceramente, Seattle non mi ha fatto una grande impressione: Alexander è la pallida controfigura di se stesso e il gioco di corsa non funziona un granchè. Un pò meglio sui passaggi, ma Hasselback ha rischiato di buttare via la vittoria con i due intercetti nell'ultimo quarto - e quando arrivano i playoff è sempre molto "nervoso".

I Seahawks sono sicuramente molto meglio in difesa, dove Kerney è pazzesco e le secondarie sono molto temibili: grande pass rush ed anche eccellente difesa sulle corse.

Le chiavi della partita sono:

- la protezione della OL a Favre: Collins è stato messo in crisi ma la nostra linea mi sembra molto più solida di quella di Washington (anche quest'anno GB è tra le ultime per sack subiti); e poi il gioco di passaggi sul medio e sul corto dei Packers di quest'anno ha funzionato molto bene e dovrebbe aiutare Brett a non tenere troppo a lungo il pallone

- lo sviluppo del gioco di corsa: se riusciamo ad entrare in ritmo coi passaggi, allora Grant può fare veramente male; è il viceversa che non mi convince - se proviamo subito a correre molto rischiamo di andare a sbattere contro un muro

- la tenuta dei tackle di difesa: abbiamo grossi problemi con tre giocatori out e Pickett messo non benissimo, probabilmente dovremmo puntare su Harrell che è adesso che deve dimostrare di valere la prima scelta; se fermiamo le corse prima o poi Hasselback lo pizzichiamo (Al Harris è già pronto...)

Le incognite sono:

- Brett Favre ed i playoff: sarà quello splendido della regular season o quello inguardabile degli ultimi playoff ??
- la giovane età della squadra: reggeranno alla pressione di una partita così importante ?
- la diversa esperienza dei coach: McCarthy al suo primo playoff contro Holmgren che ne è un "guru", il coach conta moltissimo nei playoff e spesso fa la differenza (ricordo Sherman ed i suoi black-out, che ci hanno fatto perdere almeno 3 partite di playoff tra il 2001 e il 2004)

Non credo che Lambeau sia un fattore: anche Seattle è abituata a giocare all'aperto e in uno stadio molto caldo - a meno che non faccia molto molto freddo dove GB è più abituata (non prendo in considerazione la partitaccia di Chicago, che mi è sembrata la classica aberration e soprattutto causata dal pazzesco vento gelido di quel giorno). 

GO PACK GO
   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 07, 2008, 01:08:37 pm
Eddài, Frozen: non mi puoi mettere Brett nelle incognite ed Al Harris tra le chiavi della partita. Almeno non tra le chiavi a nostro favore. Piuttosto io lo inserirei nelle chiaviche. E qui mi appello a Teo che non lo mette mai negli out, ed invece dovrebbe, eccome se dovrebbe.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Gennaio 07, 2008, 01:26:48 pm
Eddài, Frozen: non mi puoi mettere Brett nelle incognite ed Al Harris tra le chiavi della partita. Almeno non tra le chiavi a nostro favore. Piuttosto io lo inserirei nelle chiaviche. E qui mi appello a Teo che non lo mette mai negli out, ed invece dovrebbe, eccome se dovrebbe.

 ;D ;D ;D

... mi riferivo all'intercetto decisivo del wild card di 4 anni fa, e proprio contro quello sbruffone di Hasselback: "we want the ball and we gonna score!!" .. infatti  :p

Su Brett hai ragione, è il nostro numero uno e non lo metto certo in dubbio: è che le sue ultime uscite nei playoff mi hanno traumatizzato, anche se erano altri Packers e soprattutto altri coach (Sherman e Donatell su tutti).

 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: OneHandTeo - Gennaio 07, 2008, 04:39:21 pm
penso di cambiare titolo alla rubrica: anzichè in & out, la chiamerò in & harris.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 10, 2008, 12:58:24 pm
http://www.metacafe.com/watch/386923/video/
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Gennaio 10, 2008, 02:00:51 pm
Citazione
I Seahawks sono sicuramente molto meglio in difesa, dove Kerney è pazzesco e le secondarie sono molto temibili: grande pass rush ed anche eccellente difesa sulle corse
Condivido ciò che dici e mi auguro che il mitico Brett non sia quello visto in versione "tutti pazzi per Mary" o quello che ha piazzato una bomba in piene Urlacher's hands un mese fa..Conviene inoltre girare lontano da Kerney con le corse e da Trufant con la shotgun formation, per il resto non vedo come possiate perdere (ti concedo il "tocco" rituale..) contro dei pallidi Seahawks.
 In bocca al lupo!  :okok:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Gennaio 10, 2008, 02:15:25 pm
(http://www.smh.com.au/ffximage/2005/12/12/13_snap_fans_gallery__470x312.jpg)


... :stillers:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: OneHandTeo - Gennaio 10, 2008, 08:36:41 pm
ragazzi brett ha detto che gioca anche il prox anno, rassegnatevi (...)  ;D  :teoidolo: :teoidolo: :papa:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Gennaio 10, 2008, 10:12:21 pm
ragazzi brett ha detto che gioca anche il prox anno, rassegnatevi (...)  ;D  :teoidolo: :teoidolo: :papa:


  :shok: pigli per il culo o è vero? ^-^
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 11, 2008, 07:30:08 am
Per me sbaglia: è vero che la squadra è giovane e dunque promette bene anche per l'anno prossimo, però c'è il concreto rischio che lui non sia fisicamente all'altezza, meglio sarebbe lasciarci quest'anno con questo splendido ricordo. Certo se ha deciso così, saprà il fatto suo. One More Year o forse è meglio dire "verso l'infinito ed oltre"?
P.S.
Chi l'anno prossimo dovesse quotare questa mia affermazione dopo che Brett arriva al Super Bowl è uno stronzo.  :teoidolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Gennaio 11, 2008, 03:51:46 pm
Per me sbaglia: è vero che la squadra è giovane e dunque promette bene anche per l'anno prossimo, però c'è il concreto rischio che lui non sia fisicamente all'altezza, meglio sarebbe lasciarci quest'anno con questo splendido ricordo. Certo se ha deciso così, saprà il fatto suo. One More Year o forse è meglio dire "verso l'infinito ed oltre"?
P.S.
Chi l'anno prossimo dovesse quotare questa mia affermazione dopo che Brett arriva al Super Bowl è uno stronzo.  :teoidolo:


 :fiu: :fiu:

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: brax62 - Gennaio 11, 2008, 07:09:24 pm
oh scusate eh

ma a che ora italiana giocate domani sera?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 11, 2008, 08:21:04 pm
Alle 10. I Pats sono alle 2.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Gennaio 11, 2008, 10:19:23 pm
Aggiornamento delle previsioni meteo per domani a Green Bay:

Tomorrow: Cloudy with snow flurries developing late. High around 30F. Winds light and variable.
Tomorrow night: Mostly cloudy with snow flurries and snow showers, especially overnight hours. Low 26F. Winds NE at 5 to 10 mph. Chance of snow 40%.


Insomma potrebbe esserci qualche fiocco... intanto è nevicato anche stanotte ed i Packers hanno di nuovo invitato i tifosi a spalare la neve dal Lambeau field: mettono a disposizione la pala e pagano persino 8$ all'ora.

Un'altra meravigliosa tradizione di questa franchigia, insieme con i giocatori che aprono il training camp con il bike ride, cioè andando sulle biciclette dei bambini insieme a loro.

Devo proprio andare a Green Bay almeno una volta nella vita...  :love:

Intanto mancano 24 ore e sono già completamente in fibrillazione.  :pugile:   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Gennaio 12, 2008, 11:25:28 am
Che bello una partita sotto la neve ^-^
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 13, 2008, 05:17:53 pm
Nessuno commenta la partita di ieri. Mi sa che sullo 0-14 ci siamo suicidati tutti, ed in terapia intensiva hanno salvato solo me.  ;D
E' stato un inizio di partita assurdo: sembravano gli stessi Packers che avevano regalato la partita ai Bears al Lambeau qualche mese fa. Grant, un solo fumble in stagione, evidentemente se ne era conservati un paio per i PO... Comunque m'è piaciauto come la squadra non solo non abbia accusato il colpo, ma che sia rimasta concentrata e non si sia fatta prendere dalla fregola di recuperare ed abbia giocato tranquillamente, convinta di poter porre rimedio ai pasticci iniziali senza prendere inutili rischi.
Menzione d'onore sopratutto per Grant. Dopo un inizio del genere uno qualsiasi avrebbe chiesto in prestito una pala e si sarebbe seppellito nella side line, lui è riuscito a tramutare un incubo in una gran partita. Hanno giocato bene praticamente tutti (persino Al Harris ha fatto un partitone!!!  :teoidolo:) forse l'unica sbavatura (fumbles iniziali a parte) sono state un paio di stupide penalità difnsive che si potevano evitare (anche se il roughing the kicker è magari dovuto alla neve). Ma parliamo di Al Harris. Durante la telecronaca Leopizzi e Bebo Nori hanno sostenuto che sia molto forte e che non te lo schiodi facilmente di dosso. Sarà così, ma quando te lo schiodi, te lo schiodi di qualche miglio, non parliamo di yards. Comunque vorrei approfondire questo discorso perchè il soggetto non solo gioca in NFL, ma è anche un pro Bowler, quindi non può essere scarso come lo vedo io, cè sicuramente qualcosa di sbagliato nella mia analisi.
Ho un'altra curiosità: nell'occasione del primo fumble ho avuto il sospetto che quando è avvenuto, Grant avesse un ginocchio per terra, non era meglio usare il challenge allora piuttosto che sul secondo TD?
Favre, immenso. E chiacchere non ce ne vogliono.
Resta da capire se sono stati tutti meriti nostri o demeriti di Seattle che ha fatto vedere due drive e mezzo e basta. E' stata abbastanza discontinua durante tutta la stagione, siamo stati fortunati ad incocciare in una loro partitaccia?
Per stanotte, da una parte mi piacerebbe che MiniManning battesse i vaccari però: è una cosa che dovremmo fare noi; temo che avendo battuto (abbastanza agevolmente) i Giants in regular season li si prenda sotto gamba, mentre contro i vaccari non correremmo questo rischio. Il rischio sarebbe di continuare la tradizione negativa...  :(
P.S.
Geniale quando hanno messo a statistica oltre ai TD anche la palla di neve. Voglio il filmato!!!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Gennaio 13, 2008, 05:29:15 pm
Grande partita ierisera e grande atmosfera al Lambeau. Mi sono già riguardato un pezzo di partita oggi.
Ora si tifa Giants perchè sarebbe bello vedere un'altra partita al Lambeau.
Altrimenti speriamo che Favre sfati il tabù di Dallas (0-9) del resto queste statistiche sono fatte per essere cambiate....magari Dallas mette romo come holder come lo scorso anno ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: brax62 - Gennaio 13, 2008, 05:30:03 pm
mi vergogno di dirlo
ma ho esultato come un bambino vedendo i drive di favre ieri sera
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 13, 2008, 05:32:20 pm
mi vergogno di dirlo
ma ho esultato come un bambino vedendo i drive di favre ieri sera
Non ti preoccupare: in questo topic credo di aver descritto le mie mute esultanze alle 5 del mattino dopo il passaggione in OT a Denver...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Gennaio 13, 2008, 05:33:40 pm
...penso che presto i commneti alla vostra partita arriveranno , il tempo di far rifiatare Frozen... ;D

...comunque una vera prestazione di forza e concretezza, io stesso mi sono ricreduto poiche' pensavo a una gara molto molto piu' tirata, invece un Favre magistrale e un gioco di corsa ormai piu' che collaudato ( Grant davvero fantastico ) hanno reso tutto molto facile per i Packers, una grande offensive line e un gruppo di ricevitori davvero bravi ( Jennings su tutti ) possono veramente andare lontano , certo in caso di vittoria stasera di Dallas manchera' la neve nella prossima sfida... pero' non si puo' sperare sempre nel Cielo...  :)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 13, 2008, 05:52:21 pm
L'azione alla fine del primo tempo in cui Favre sfugge al sack e poi passa e Lee chiude il down, m'ha ricordato un po' le magie cui è stato costretto quest'anno Big Ben. Certo, a parte il fatto che Favre ha dovuto eludere un solo avversario e non l'intera linea difensiva...  ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Gennaio 14, 2008, 08:07:45 am
L'avevo detto io  8:)  Ci divertiamo anche la settimana prossima ^-^
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Gennaio 14, 2008, 08:21:44 am
Frozen è ancora a festeggiare? 8)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Thrash - Gennaio 14, 2008, 10:46:38 am
 :idolo:

mi inchino davanti a Favre....ha una freschezza e una sicurezza micidiale...sembra di vedere giocare un bambino nel massimo della sua felicità

...come si fà a non amare un personaggio del genere...

...complimenti anche a tutta la squadra perchè hanno dimostrato tanto soprattutto psicologicamente, perchè dopo due batoste del genere non era facile reagire, soprattutti Grant...
...devo dire che Seattle è poca cosa sicuramente e le condizioni hanno giovato hai Packers, ma avrebbero vinto comunque e meritatamente!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Gennaio 14, 2008, 11:45:11 am
Sono qui: sto cercando di recupare il jet-lag (11 ore totali di sonno nelle ultime 72, insomma ho una certa età…   :seratafootball:) e soprattutto di smaltire la scarica di adrenalina – anche perché le partite di ieri (domenica) sono state qualcosa di pazzesco.

Dopo il primo fumble di Grant ho rivisto i fantasmi delle partite di wild card contro Atlanta e Minnesota, dopo il secondo non ho visto più nulla perché sono entrato in catalessi cardio-respiratoria. Primi segni di vita al TD di Jennings, altra piccola ricaduta durante il challenge di McCarthy per lo spot del pallone dopo la ricezione di Bubba Franks, infine piene funzioni vitali recuperate al pareggio di Grant.

E dopo è iniziata la festa.

E’ stata la partita migliore dei Packers di tutta la stagione ed una delle migliori in assoluto degli ultimi anni: 6 drive CONSECUTIVI conclusi con il TD forse solo i Patriots oggi possono permetterselo. E la neve c’era per tutte e due le squadre.

Grant è stato grandissimo, e la cosa più incredibile è che questo corre BENE contro chiunque (chiedere a Minnesota) ed è una macchina da TD.

Su Brett ormai non so più cosa dire, me lo godo e basta, ma voglio porre l’accento su uno strepitoso, grandissimo ed eccezionale Mike McCarthy: ragazzi questo è un coach FE-NO-ME-NA-LE.

Adesso rifiato un pò, a presto.  :vinros: 

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 14, 2008, 11:48:15 am
E la gioia aumenta ancor più grazie all'eliminazione dei vaccari.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Gennaio 14, 2008, 12:14:53 pm
Domani pomeriggio la replica su SkySport3: dopo aver guardato (e registrato) la partita col commento di P&B, la riguarderò (e ri-registrerò) con il commento originale perchè voglio godermi le urla di Lambeau ed i commenti di Tony Siragusa.

Che sabato per me: pomeriggio allo stadio con un bel 3-0 sul Mantova (sotto l'acqua) e serata a godermi la magia della FROZEN TUNDRA (sotto la neve) !!!!!

 :bananalama: :gogo: :drinks: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 14, 2008, 12:20:58 pm
Domani pomeriggio la replica su SkySport3: dopo aver guardato (e registrato) la partita col commento di P&B, la riguarderò (e ri-registrerò) con il commento originale perchè voglio godermi le urla di Lambeau ed i commenti di Tony Siragusa.

Che sabato per me: pomeriggio allo stadio con un bel 3-0 sul Mantova (sotto l'acqua) e serata a godermi la magia della FROZEN TUNDRA (sotto la neve) !!!!!

 :bananalama: :gogo: :drinks: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: 
Se mi passi la registrazione, ti porto il Viks VapoRub...  :teoidolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Gennaio 14, 2008, 12:30:43 pm

cazzo Favre al superbowl  :o thanks to vaccari.
si comincia a sognare

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Gennaio 14, 2008, 06:14:23 pm
un sogno che diventa realta',un altro sforzo e poi super bowl,non si deve fallire in casa contro i giants,una squadra che chiunque vorrebbe trovare in una finale di conference

mi permetto di segnalare la prestazione straordinaria di harris sopratutto a inizio partita quando l 'emozione aveva fatto passare un brutto quarto d ora ad alcuni giocatori
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Davide - Gennaio 14, 2008, 09:35:19 pm
adesso come adesso il mio tifo va tutto per green bay nessun dubbio... la sola idea di un ritiro dopo il titolo per Favre è una cosa fantastica....sarebbe la conclusione favolosa di una carriera monumentale

 :papa:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Gennaio 14, 2008, 09:52:43 pm
Ancora mi chiedo come ha fatto.... ^-^


[youtube=425,350]2DHOK2z6jk0[/youtube]


E non paragonatelo al passaggio di Romo sarebbe una bestemmia :papa:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: brax62 - Gennaio 16, 2008, 09:28:47 pm
ma possibile che non vedo l'ora che non sia domenica per tifare... Favre?!!! sto diventando una testa di formaggio???  :shok:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Gennaio 16, 2008, 09:30:18 pm
ma possibile che non vedo l'ora che non sia domenica per tifare... Favre?!!! sto diventando una testa di formaggio???  :shok:

Dì a qualcuno di annusarti la testa.....dalla sua risposta lo saprai  ;D ;D

Comunque sono nella tua stessa situazione...go Favre, go Packers
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Gennaio 18, 2008, 04:22:55 pm
si avvicina il conference championship ^-^
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: devilfenix - Gennaio 18, 2008, 06:36:39 pm
e contro il pronostico i Giants passano ancora xD  ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Gennaio 18, 2008, 09:49:45 pm
La pressione sale e l'attesa si fa spasmodica: si avvicina il Championship. Al Lambeau Field.  :sbav:

WOW  :shok: :shok: :shok:

Intanto a Green Bay rinominano pure le strade ...  ;D

http://www.packersnews.com/apps/pbcs.dll/article?AID=/20080118/GPG0101/80118109/1989&located=FLASH
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: stepmarbury3 - Gennaio 18, 2008, 09:56:28 pm
che tempo ci sarà domani
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Gennaio 18, 2008, 10:06:43 pm
Attorno agli 0 (zero) gradi .... FARENHEIT  :shok:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Gennaio 18, 2008, 10:12:32 pm
Anzi, ancora peggio visto il vento !!  :shok:

Sunday: Variably cloudy with light snow flurries possible. Cold. Dangerous wind chills as low as -25F. High 6F. Winds WNW at 15 to 25 mph.

C'è poco da scherzare davvero, non riesco neanche a immaginarli 20 gradi sottozero...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: stepmarbury3 - Gennaio 18, 2008, 10:21:30 pm
l importante è che non nevichi
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: brax62 - Gennaio 19, 2008, 01:42:33 am
-25 F sono -31 °C  :shok:...

chissà che figo prendere una birra al Lambeau domenica...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Gennaio 19, 2008, 12:22:23 pm
l importante è che non nevichi

L'importante è che nevichi ^-^
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 19, 2008, 02:32:59 pm
e contro il pronostico i Giants passano ancora xD  ;D
Al paese mio questa tirata di piedi avrei dovuto farla io...  :teoidolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: 59er - Gennaio 19, 2008, 02:56:48 pm
ma possibile che non vedo l'ora che non sia domenica per tifare... Favre?!!! sto diventando una testa di formaggio???  :shok:

...io con i piedi sono già a buon punto  ;D....ma per domenica sera sarò anch'io una vera autentica testa-di-cacio.

Siamo tutti Brett Favre.


JANUARY...CHAMPIONSHIP GAME....LAMBEAU FIELD...SNOW STORM...THE GREEN BAY PACKERS.....BRETT FAVRE....IF YOU ARE A REAL FOOTBALL FAN CAN YOU ASKING FOR MORE?...................WELL...YES....THE NINERS AT THE SUPERBOWL.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Gennaio 20, 2008, 11:28:53 am
 ^-^
(http://static.nfl.com/static/content/catch_all/nfl_image/lambeau-snow-640x350.jpg)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Gennaio 20, 2008, 11:45:54 am

promette bene...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Davide - Gennaio 20, 2008, 12:16:35 pm
^-^
(http://static.nfl.com/static/content/catch_all/nfl_image/lambeau-snow-640x350.jpg)

il sogno bagnato di Huey :sbav: :sbav: ;D

scherzi a parte, con quel tempo lì c'è davvero un fascino unico :teoidolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Gennaio 20, 2008, 06:58:01 pm
Ormai ci siamo, è tutto pronto ...

"Fantozzi per il Championship aveva un programma strepitoso: calze, mutande, vestaglione di flanella, tavolinetto davanti al televisore  :seratafootball:... frittatona di cipolle per la quale andava pazzo  :souppp:.... familiare di Peroni gelata  :drinks:......tifo indiavolato  :stillers: :stillers: :stillers: e ..... RUTTO LIBERO  :Padrona:!!!!"

 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Chillout - Gennaio 20, 2008, 07:04:54 pm
Occhio che adesso ti chiamano per andare a vedere la Corazzata Potemkin...  ;D

http://www.youtube.com/watch?v=YqYhQXgy2sw (http://www.youtube.com/watch?v=YqYhQXgy2sw)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Gennaio 20, 2008, 07:16:28 pm
Filini ha già chiamato dicendo che fa troppo freddo, si è ghiacciata la macchinetta e quindi non ci sarà la proiezione !!!!!

GO PACK GO  :stillers: :stillers: :stillers:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: 59er - Gennaio 20, 2008, 07:24:33 pm
Accuweather da le seguenti previsioni.

Per le ore 6:00 pm  da una temperatura di -18°C poco nuvoloso e poche possibilità di neve.
Comunque fa un bel c***o di freddo! :smoke:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Gennaio 20, 2008, 07:43:29 pm
Ormai ci siamo, è tutto pronto ...

"Fantozzi per il Championship aveva un programma strepitoso: calze, mutande, vestaglione di flanella, tavolinetto davanti al televisore  :seratafootball:... frittatona di cipolle per la quale andava pazzo  :souppp:.... familiare di Peroni gelata  :drinks:......tifo indiavolato  :stillers: :stillers: :stillers: e ..... RUTTO LIBERO  :Padrona:!!!!"

 

Devo procurarmi il vestaglione e poi sono a posto anch'io ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 21, 2008, 09:43:10 am
Siamo fuori. Siamo stati dominati, ed è giusto che siano passati i Giants. Sono stati ottimi nel neutralizzare Grant, di cui è pervenuta una sola corsa buona ed un fumble forzato. Con un gioco di corse inesistente, Brett è stato costretto a forzare, e se già in condizioni normali in questi casi è amara, col freddo di ieri è stato impossibile imbastire dei drive convincenti. La linea ha fatto un ottimo lavoro nel proteggere Brett, ma forse ha fallito nel creare buchi per Grant, su questo punto chiedo il parere a chi è più esperto di me e capisce queste cose. La difesa ha limitato l'attacco dei Giants anche se in un paio di drive abbiamo commesso un botto di penalità. Comunque con l'attacco che non ha mai trovato il ritmo è stata spesso in campo ed era quindi molto stanca.
Alla fine che dire? All'inizio della stagione avremmo firmato per perdere il championship all'overtime. (A proposito, spero che quando abbiamo vinto il sorteggio prima dell'overtime nessuno abbia detto "we want the ball and we're going to score"). Per come è andata la stagione, si sperava di arrivare al grande ballo, ma per quello che s'è visto durante la partita è giusto che vadano i Giants in Arizona.
Ora speriamo che dal draft arrivi qualche buon RB: col solo Grant non credo che potremo far meglio l'anno prossimo.
P.S.
Al Harris ieri ha giocato ancora bene.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: lpoddighe - Gennaio 21, 2008, 09:55:37 am
Sembravate una squadra totalmente diversa da quella di settimana scorsa, ma forse la differenza la hanno fatta gli avversari, con gli evanescenti Seahawaks sostituiti dai granitici Giants. La mancanza di un gioco di corse ha determinato la vostra sconfitta, il piano dei Giants era fare lanciare sul profondo Favre, che stava putre per fargliela pagare questa scelta. Peccato il fascino di una sfida Favre Brady sarebbe stato grande, poi personalmente avrei gradito una rivincita sul sb del 96. Pazienza asfalteremo i Giganti per voi, per Dallas e per TB! (forse pure i biancoverdi avversari di division tiferanno per noi...)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Gennaio 21, 2008, 10:46:03 am
Mi sono visto stamattina il finale prima di andare al lavoro....che tristezza m'è venuta :( :'(

Non so se sia più merito dei Giants che demerito dei Packers fatto sta che la stagione sebbene estremamente positiva è finita.

Comunque sia .....One more year
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 21, 2008, 11:42:33 am
Sono stati eccezionali nel neutralizzare il nostro gioco di corse (e noi precipitosi ad abbandonarlo). Con una temperatura del genere puoi ben immaginare dove si va a parare senza corse.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Gennaio 21, 2008, 11:51:41 am
Sono stati eccezionali nel neutralizzare il nostro gioco di corse (e noi precipitosi ad abbandonarlo). Con una temperatura del genere puoi ben immaginare dove si va a parare senza corse.

Mi domando come una linea offensiva che ha protetto così bene Favre non è riuscita a creare buchi per Grant :umhhhh:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 21, 2008, 12:03:30 pm
Mi domando come una linea offensiva che ha protetto così bene Favre non è riuscita a creare buchi per Grant :umhhhh:

Non so, me lo son domandato anche io. Non capisco il gioco abbastanza bene per sapere se sono due cose disgiunte o no.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: brax62 - Gennaio 21, 2008, 06:19:37 pm
ma quanto ha forzato favre? era così necessario? soprattutto sull'ultimo drive
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 21, 2008, 06:28:14 pm
ma quanto ha forzato favre? era così necessario? soprattutto sull'ultimo drive
Era necessario forzare, perchè non correndo le doppie coperture erano la norma... L'intercetto in overtime è figlio della scarsa sensibilità, l'idea era buona, ma l'esecuzione sbagliata, penso dovuta al freddo o forse gli è scivolata la palla. Le cose forzate le ha fatte sopratutto nel secondo tempo.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: deltha - Gennaio 21, 2008, 07:44:38 pm
Non so, me lo son domandato anche io. Non capisco il gioco abbastanza bene per sapere se sono due cose disgiunte o no.

certo che sono 2 cose differenti ,se sei forte in pass protection non è detto che sei forte pure nei giochi di corsa.....di sicuro però i packers a mio avviso sono forti pure nelle corse , poi non tutto funziona sempre bene ad ogni partita , esistono pure gli avversari che in questo momento sembrano davvero in palla
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Gennaio 21, 2008, 08:38:55 pm
certo che sono 2 cose differenti ,se sei forte in pass protection non è detto che sei forte pure nei giochi di corsa.....di sicuro però i packers a mio avviso sono forti pure nelle corse , poi non tutto funziona sempre bene ad ogni partita , esistono pure gli avversari che in questo momento sembrano davvero in palla

Sì hai ragione....ma visto che la settimana scorsa hanno ridicolizzato i Seahawks dotati di un' ottima linea difensiva m'aspettavo di più :(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Gennaio 21, 2008, 10:22:37 pm
Era necessario forzare, perchè non correndo le doppie coperture erano la norma... L'intercetto in overtime è figlio della scarsa sensibilità, l'idea era buona, ma l'esecuzione sbagliata, penso dovuta al freddo o forse gli è scivolata la palla. Le cose forzate le ha fatte sopratutto nel secondo tempo.

...volevate il freddo , volevate il Lambeau field , volevate Favre e adesso leccatevi le ferite... ;D

"E vabbè, ma loro ci costano i PO al Lambeau!" (  Porzione  )

...mi sembra che vi state riempiendo il pannolino con questa storia del Lambeau , vi nascondete dietro al fatto di non giocare in casa un eventuale finale di divisione , come se il fattore campo per voi sia legge nei PO ( forse cent' anni fa), chiedilo a Randy che nei PO maramaldeggio' in quel campetto del Wisconsin ed erano playoff anche quelli....

Comunque se lo vuoi sapere ( secondo me ) avete le stesse possibilita' di Dallas di arrivare a quel maledetto SB in casa o non in casa , ma se vuoi proprio che ti esprima il mio pensiero io credo che ne' Dallas , ne' GB andra al grande ballo , ma avremo una grossa grossa grossa sorpresa........ahahahaha!

Ciao Porzio buon NATALE socio!!!

...ne ho dette talmente tante di cazzate che una era vera... ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Gennaio 22, 2008, 12:30:40 am
Sì hai ragione....ma visto che la settimana scorsa hanno ridicolizzato i Seahawks dotati di un' ottima linea difensiva m'aspettavo di più :(

Ma sinceramente riguardando meglio dove sta la famosa D-Line di Seattle?

kERNEY 14.5 sacks, mi sembra..... ok grande.... poi guardo meglio e vedo che 9 li ha fatti in 3 partite....quindi 5.5 nelle 13 restanti.....

AHIA....

Seattle ha giocato malissimo .... senza energia senza voglia.... strano perchè e c'è un allenatore che a GB non vuole perdere quello è Holmgren.....

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 22, 2008, 09:29:22 am
...volevate il freddo , volevate il Lambeau field , volevate Favre e adesso leccatevi le ferite... ;D

...ne ho dette talmente tante di cazzate che una era vera... ;D
Il problema è che abbiamo toppato. Punto. Abbiamo giocato malissimo una partita importante e siamo meritatamente fuori. Se si gioca male come domenica non importa la temperatura, non importa se giochi in casa: si perde. Forse avremmo potuto battere i Dolphins di quest'anno. Forse.
P.S.
Moss sei una carogna: e pensare che non ho infierito dopo le vittorie contro di voi!  :p
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Gennaio 22, 2008, 10:38:12 am
...volevate il freddo , volevate il Lambeau field , volevate Favre e adesso leccatevi le ferite... ;D

...ne ho dette talmente tante di cazzate che una era vera... ;D

Con tutte quelle che dici per il calcolo delle probabilità prima o poi una l'imbrocchi  :p ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Gennaio 22, 2008, 02:34:15 pm
adesso dico una bestemmia (e se la dico io...  ;)): favre ha il record dei td lanciati, ma pure quello degli intercetti perchè gioca così, da sempre, senza troppi scrupoli, con un coraggio che sfocia nell'incoscienza e che lo ha portato, da sempre, a vincere tanto (o abbastanza...) ma anche a perdere. ho letto da molte parti che mccarthy l'aveva costretto a disciplinarsi parecchio e questo non lo so giudicare perchè i packers quest'anno li ho visti solo 5-6 volte. ma quello che so è che questa è una sconfitta in stile favre, dove è lui che la decide nel bene o nel male. poteva indovinare l'ennesimo passaggio da 80 yards e vincerla, o sparare una forzatura (perchè a me tale pare) e perderla. è andata male, ma poteva anche andar bene. perchè questo è l'essenza di favre.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Gennaio 22, 2008, 02:55:31 pm
adesso dico una bestemmia (e se la dico io...  ;)): favre ha il record dei td lanciati, ma pure quello degli intercetti perchè gioca così, da sempre, senza troppi scrupoli, con un coraggio che sfocia nell'incoscienza e che lo ha portato, da sempre, a vincere tanto (o abbastanza...) ma anche a perdere. ho letto da molte parti che mccarthy l'aveva costretto a disciplinarsi parecchio e questo non lo so giudicare perchè i packers quest'anno li ho visti solo 5-6 volte. ma quello che so è che questa è una sconfitta in stile favre, dove è lui che la decide nel bene o nel male. poteva indovinare l'ennesimo passaggio da 80 yards e vincerla, o sparare una forzatura (perchè a me tale pare) e perderla. è andata male, ma poteva anche andar bene. perchè questo è l'essenza di favre.

...Sbiri per me hai ragione sul conto di Favre , ma io sono dell' idea che non siano grosse le colpe di Brett (intercetto a parte), io penso che tutti i tifosi di GB hanno continuato a pregare di giocare in casa questa partita e pensare che il clima la giocasse per loro ( non parlo solo di Porzione , ma faccio un discorso generale, anche in altri forum ), invece secondo me alla lunga il meteo proibitivo ha forse proprio frenato un attacco come quello di GB che e' capace di segnare una caterva di punti come ha fatto per tutta la stagione, la partita poi con punteggio cosi' vicino era logico che si decidesse per un errore in una sorta di "terno al lotto"...

...la palma poi del "GENIO" io la darei ad Al Harris, l' unico uomo capace di motivare Plaxico Burress per l' intera partita ( visto che il ricevitore dei NY giants spesso tende ad isolarsi con la testa dal gioco da solo ) , secondo me se invece di ripetute testate e frasi del tipo " adesso ti faccio nero " lo lasciava segnare un TD ad inizio partita , forse sarebbe stato piu' tranquillo per il resto del tempo... ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 22, 2008, 03:06:58 pm
@ San Sbiri: Favre quest'anno a parte un paio di suicidi incomprensibili (l'intecetto di Urlacher nella prima partita contro i Bears, o il lancio su una tripla copertura nel secondo tempo) ha rischiato il giusto. L'intercetto in overtime è evidentemente un errore di esecuzione, non so se il ricevitore avrebbe dovuto correre più interno, ma credo che lui abbia sbagliato il lancio. In una partita come quella di domenica però, se ha rischiato non è stato per colpa sua. Prima di tutto il gioco di corse non ha funzionato, ed inoltre il gioco di corse è stato, a mio parere troppo precipitosamente, abbandonato quasi del tutto.
P.S.
Il trauma dovuto alla partita di ieri mi ha fatto dimenticare che ieri cadeva la festività di San Sbiri. Chiedo assoluzione.

@Moss: Noi teste di formaggio ci disperavamo di non aver il fattore campo perchè pensavamo di dovere giocare contro Dallas. Dallas è più forte di noi e l'ha dimostrato. A Dallas non vinciamo da quando si gioca con la palla ovale. Ora è chiaro che i Packers sono più abituati al freddo dei vaccari, stessa cosa non si può dire di New York... Il fatto che il freddo abbia alla fine sfavorito noi è perchè loro ci hanno annullato il gioco di corse, noi abbiamo sofferto molto i loro RB.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Gennaio 22, 2008, 04:13:05 pm
Forse si è esultato troppo presto per il fattore campo  :-/
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 22, 2008, 04:15:26 pm
Forse si è esultato troppo presto per il fattore campo  :-/
Mah, non credo: giocando in quella maniera in trasferta non credo che si arriva all'overtime...
P.S.
Con temperature più normali penso che i Giants avrebbero potuto segnare un muzzo di FG...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Gennaio 22, 2008, 04:28:49 pm
Mah, non credo: giocando in quella maniera in trasferta non credo che si arriva all'overtime...
P.S.
Con temperature più normali penso che i Giants avrebbero potuto segnare un muzzo di FG...

Magari se i Giants non battevano i Cowboys, si andava a Dallas e Romo faceva schifo........vabbè sembra che non mi sia ancora passata la delusione dato che penso con i se e con i ma. :(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Gennaio 22, 2008, 04:28:53 pm
Forse si è esultato troppo presto per il fattore campo  :-/

ma per me il fattore campo c'entra fino a un certo punto.
cioè intendiamoci i Packers avevano un record di 13-3 (14-3 coi playoff) e non erano di certo gli sfavoriti anche se giocavano al caldo di miami.

hanno toppato di brutto la partita e Favre ha fatto gli stessi errori di 2-3 anni fa (a me personalmente l'intercetto di Favre in overtime ricorda quello lanciato contro gli Eagles nel divisional di qualche anno fa), non c'è molto da dire.
purtroppo è stata una partita storta. non essendoci l'attacco dei chargers contro il risultato è la sconfitta.

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Ocho Cinco - Gennaio 22, 2008, 04:36:06 pm

In una partita come quella di domenica però, se ha rischiato non è stato per colpa sua. Prima di tutto il gioco di corse non ha funzionato, ed inoltre il gioco di corse è stato, a mio parere troppo precipitosamente, abbandonato quasi del tutto.


Però così si giustifica ogni QB che lancia senza avere un gioco di corse credibile. Non dico che la cosa non sia influente ma credo che in molti casi (come quello di Favre di domenica) la spiegazione sia semplicemente da limitare ad una giornata storta sfociata in un brutto errore. Brett ha avuto una gran carriera ed una grande stagione ma domenica ha toppato. Ma non è stato il solo...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 22, 2008, 04:56:37 pm
Secondo me le ragioni della sconfitta non risiedono in Favre. Poi ha fatto degli errori pure lui ieri, ma il problema è che non ha funzionato il gioco di corse, la difesa sulle corse non è stata efficace, i punt erano peggiori di quelli dei Giants direi, gli schemi chiamati non sono stati eccezionali ecc.
Per dire: col miglior Favre non credo le cose sarebbero cambiate, con un gioco di corse, anche non dei migliori, ma in media con le partite precedenti, sì. Oppure limitando meglio le corse dei Giants.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Ocho Cinco - Gennaio 22, 2008, 05:58:19 pm
Secondo me le ragioni della sconfitta non risiedono in Favre. Poi ha fatto degli errori pure lui ieri, ma il problema è che non ha funzionato il gioco di corse, la difesa sulle corse non è stata efficace, i punt erano peggiori di quelli dei Giants direi, gli schemi chiamati non sono stati eccezionali ecc.
Per dire: col miglior Favre non credo le cose sarebbero cambiate, con un gioco di corse, anche non dei migliori, ma in media con le partite precedenti, sì. Oppure limitando meglio le corse dei Giants.

Io invece credo che se domenica Favre avesse solo giocato sui suoi standard stagionali la partita GB l'avrebbe vinta. Non facilmente ma l'avrebbe vinta. Invece a me domenica Brett ha ricordato le poche volte che l'ho visto giocare nelle stagioni 2005 e 2006. Ricordo le stesse forzature e la stessa carenza di lettura difensiva. E si correva più o meno come quest'anno con Gado prima e Ahman Green dopo. La differenza a GB quest'anno l'ha sempre fatta Favre (non a caso GB è seconda solo a NE sulle pass stats). Domenica purtroppo è ritornato sulla terra.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Gennaio 24, 2008, 10:19:30 am
Cribbio ci mancava l’influenza proprio domenica pomeriggio/sera: la partita l’ho guardata soffrendo come un cane ed addormentandomi 3÷4 volte, poi all’intercetto in overtime sono crollato definitivamente. Ne esco solo ora.  :bigbenmoto:

Ho letto i commenti e sono d’accordissimo con Porzione, è stato soprattutto il mancato gioco di corsa che ci ha fregato, ed in quelle condizioni difficile far bene senza.

Comunque resta una partita che potevamo vincere nonostante tutto: purtroppo alla fine si è perso per la solita “cavolata da playoff” di Brett, e questo forse è ancora peggio.

Riguardo ad Al Harris, se si fosse messo la maglia della salute ed avesse tenuto la lingua a freno forse non faceva quella figura da cioccapiatti: cavolo, quando l’hanno intervistato a bordo campo prima della partita tre-ma-va dal freddo – peggiorando pure la mia di salute…

Comunque sempre GO PACK GO           
 :ciaosci:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 24, 2008, 12:19:58 pm
Sì, però io non sono d'accordo quando si definisce l'intercetto dell'overtime come cavolata di Favre. La cavolata di Favre si ha quando lancia sul profondissimo su un WR con doppia o tripla copertura senza che il risultato sia disperato e la situazione richieda (ed una cosa del genere l'ha fatta domenica, ma non abbiamo pagato dazio). L'intercetto in overtime è invece un passaggio sbagliato e può capitare. Potrebbe essere stata una traccia corsa male (poco probabile) oppure per via delle condizioni esteme (freddo, palla scivolosa) il lancio è andato interno anzichè esterno.
Comunque McCarthy ha fatto un buon lavoro disciplinando Favre quest'anno (di cavolate ne ha fatte poche), certo che se le corse non funzionano chi è che in una squadra come Green Bay deve provare a vncere la partita? Lui è l'anima della squadra e lui è uno che certe responsabilità se le prende. D'altra parte, le cavolate ad un monmento come lui le si perdona volentieri, se invece le fa un Grant, poi per rifarsi deve seminare scompiglio nel campo come con Seattle. Non si fosse ripreso durante la stessa partita sarebbe stato impiccato ai riflettori del Lambeau. Comunque, la butto lì: e se i due fumble contro Seattle lo avessero limitato psicologicamente contro i Giants? Magari col freddo molto più acuto ha avuto paura di combinare pasticci.
P.S.
Son contento sia guarito, Frozen: passi che ti perdi il dibattito sulle cause della sconfitta, ma stavi per perderti l'inaugurazione del sesto convegno "Favre torna l'anno prossimo?"
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Gennaio 24, 2008, 12:44:12 pm
P.S.
Son contento sia guarito, Frozen: passi che ti perdi il dibattito sulle cause della sconfitta, ma stavi per perderti l'inaugurazione del sesto convegno "Favre torna l'anno prossimo?"

ma non ha già confermato che torna?

ps ma le avete viste le 3 ragazze in bikini durante la partita?  :shok:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Gennaio 24, 2008, 01:01:13 pm
"Cavolata" l'ho messo apposta tra virgolette perchè era inteso come il suo classico tentativo di forzare comunque in una situazione dove non era proprio il caso di correre alcun rischio.
 
Mi spiego: siamo al primo drive offensivo dell'overtime, sulle proprie 30 o giù di lì (quindi posizione di campo dove non hai alcun margine di errore) su un secondo e 8, dopo che la corsa di Grant aveva prodotto, al solito, lo zero virgola - allora perchè non chiamare un gioco molto più sicuro, come una bella slant all'interno, o uno screen, tenendo poco il pallone in mano per non rischiare il sack? Guadagni solo due-tre yds, OK, al terzo down riprovi con una corsa o un'altra chiamata a bassa percentuale di rischio e se non chiudi il down vai per il punt che in quella posizione avrebbe costretto (salvo errori) i Giants a ripartire dalle proprie 20÷25.
Quel lancio è stato un errore di esecuzione e non ci piove, ma ormai tutti i WR erano coperti ed allora perchè lanciare lo stesso su Driver che era sotto copertura, tra l'altro con Grant che era scivolato dietro i LB ed era completamente libero? Ci sono momenti dove puoi anche rischiare (vedi il lancio profondo sotto tripla copertura, vicino all'endzone avversaria e nel terzo quarto - ti intercettano e pazienza) ed altri dove non DEVI ASSOLUTAMENTE FARLO: per me quello era uno di quei momenti.

Stesso copione del divisional contro Philadelphia, maledizione, perchè rischiare così nella propria metacampo??? Scusa ma non me ne capacito. Al di là di tutto quanto fatto di super da Brett quest'anno, che è fuori discussione.

Porzione, prova a lanciare il sondaggio: "Brett deve tornare l'anno prossimo o deve ritirarsi" - che tastiamo la temperatura del forum al riguardo.           
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Gennaio 24, 2008, 01:09:32 pm
ma non ha già confermato che torna?

ps ma le avete viste le 3 ragazze in bikini durante la partita?  :shok:

No, non ha affatto confermato: Leopizzi deve aver letto il trafiletto di nfl.com uscito poco prima del divisional e ha continuato a dirlo anche se la cosa è stata smentita quasi subito.

Alla fine della partita Favre ha detto che come al solito si prende un pò di tempo per valutare e poi  deciderà: ha solo aggiunto che rimarrà comunque in contatto con McCarthy e ci metterà meno dell'anno scorso, quando aveva comunicato il suo ritorno dopo circa 40 giorni dalla fine della stagione.

Probabilmente non andrà al probowl come ha già fatto in passato. Penso che lo comunicherà dopo il superbowl. 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Gennaio 24, 2008, 02:01:03 pm
ps ma le avete viste le 3 ragazze in bikini durante la partita?  :shok:

Ero già praticamente tra le braccia di Morfeo... poi ho avuto quella visione e mi sono ringalluzzito per un oretta abbondante.
Giudizio?

 :love: +  :tuseicioc: +  :inchino:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Ocho Cinco - Gennaio 24, 2008, 02:55:57 pm

ps ma le avete viste le 3 ragazze in bikini durante la partita?  :shok:

Certo che le ho viste...   ;)

(http://cache.viewimages.com/xc/56561440.jpg?v=1&c=ViewImages&k=2&d=17A4AD9FDB9CF1939847EC77F5F8D1CE297F0751867682FEA40A659CEC4C8CB6)

Credo che però la scena sia più chealtro per il bikini...  :(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Gennaio 24, 2008, 03:06:18 pm
Credo che però la scena sia più chealtro per il bikini...  :(

sì, infatti dicevo proprio per quello.
-20 in reggiseno hanno del coraggio
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 24, 2008, 03:34:17 pm
"Cavolata" l'ho messo apposta tra virgolette perchè era inteso come il suo classico tentativo di forzare comunque in una situazione dove non era proprio il caso di correre alcun rischio.
 
Mi spiego: siamo al primo drive offensivo dell'overtime, sulle proprie 30 o giù di lì (quindi posizione di campo dove non hai alcun margine di errore) su un secondo e 8, dopo che la corsa di Grant aveva prodotto, al solito, lo zero virgola - allora perchè non chiamare un gioco molto più sicuro, come una bella slant all'interno, o uno screen, tenendo poco il pallone in mano per non rischiare il sack? Guadagni solo due-tre yds, OK, al terzo down riprovi con una corsa o un'altra chiamata a bassa percentuale di rischio e se non chiudi il down vai per il punt che in quella posizione avrebbe costretto (salvo errori) i Giants a ripartire dalle proprie 20÷25.
Quel lancio è stato un errore di esecuzione e non ci piove, ma ormai tutti i WR erano coperti ed allora perchè lanciare lo stesso su Driver che era sotto copertura, tra l'altro con Grant che era scivolato dietro i LB ed era completamente libero? Ci sono momenti dove puoi anche rischiare (vedi il lancio profondo sotto tripla copertura, vicino all'endzone avversaria e nel terzo quarto - ti intercettano e pazienza) ed altri dove non DEVI ASSOLUTAMENTE FARLO: per me quello era uno di quei momenti.

Stesso copione del divisional contro Philadelphia, maledizione, perchè rischiare così nella propria metacampo??? Scusa ma non me ne capacito. Al di là di tutto quanto fatto di super da Brett quest'anno, che è fuori discussione.

Porzione, prova a lanciare il sondaggio: "Brett deve tornare l'anno prossimo o deve ritirarsi" - che tastiamo la temperatura del forum al riguardo.          
Ma allora la colpa è di McCarthy se ha chiamato quello schema. Comunque diciamoci la verità: non saremmo andati da nessuna parte. I Giants erano in palla, noi no. Tra l'altro coi pessimi punt che abbiamo lanciato, non ci metterei la mano sul fuoco sul fatto che sarebbero ripartiti dalle loro 30... L'unico modo per tentare di andare in Arizona, a mio parere era un clamoroso ed inverosimile secondo big play.

Il fatto che Favre torni l'anno prossimo era una confidenza fatta da lui ad un suo amico giornalista di Biloxi che l'ha riportata sul giornale locale. In effetti deve ancora decidere. Ecco, magari propende per il ritorno e per questo ha precisato che ci metterà meno a sciogliere il dubbio.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Gennaio 24, 2008, 10:27:32 pm
ma non ha già confermato che torna?

ps ma le avete viste le 3 ragazze in bikini durante la partita?  :shok:

Bikini?

onestamente no


Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Gennaio 25, 2008, 06:03:54 pm
Mi sono andato a rivedere la partita ieri, a mente un pò più lucida, ed ho notato che effettivamente i Giants hanno fatto meglio, ma non poi più di tanto. Voglio dire che hanno datto più l'impressione di giocare meglio e sono stati specialmente più in ritmo in attacco, ma alla fine la partita si è giocata anche su degli episodi che potevano decisamente cambiarla a favore dei Packers.

In particolare:

- il lancio droppato da Ruvell Martin nel secondo quarto: era perfetto ed il giocatore era già proteso verso l'endzone, poteva essere il TD del 14 a 6 ed in quelle condizioni un vantaggio davvero consistente

- la penalità di Collins su Manning nel primo drive offensivo dei Giants del terzo quarto: era un terzo down e lungo e Manning aveva già lanciato male il pallone proprio perchè pressato dal blitz, invece un bel 15 yds di penalità, drive vivo e grazie ad altre penalità (ben 4 in quel drive) è arrivato il TD... una stupidaggine colossale!

- lo scellerato screen alla fine del 3º quarto: era perfetto perchè le secondarie erano andate tutte a coprire le tracce nella endzone e bastavano 6 yds per chiudere il down e settare un primo&goal, ed invece non sono bastati 3 bloccatori perchè Jackson è andato a correre nelle braccia dell'unico difensore rimasto, risultato: filed goal invece di un possibile TD

- il mancato recupero di Bush sul fumble del punt returner dei Giants nel 4º quarto: bastava ricoprirlo quel pallone anzichè cercare di riportarlo per poi farselo scappare, un'occasione d'oro visto che si era in parità e ci si poteva mettere davanti nel punteggio a poco dalla fine

Insomma, ce la siamo anche un pò cercata questa sconfitta, soprattutto visto che è finita in OT.

Bah, sarà per la prossima volta.         
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Gennaio 25, 2008, 06:09:27 pm
- la penalità di Collins su Manning nel primo drive offensivo dei Giants del terzo quarto: era un terzo down e lungo e Manning aveva già lanciato male il pallone proprio perchè pressato dal blitz, invece un bel 15 yds di penalità, drive vivo e grazie ad altre penalità (ben 4 in quel drive) è arrivato il TD... una stupidaggine colossale!


secondo me è questa la vera chiave della partita.
da palla in mano ai packers vi siete trovati a subire 7 punti. una vera stupidata anche perchè aveva tutto il tempo per fermarsi.

diciamo che coi seahawks vi è andata bene, con i giants che sono ad un livello superiore gli errori si pagano (e in questo caso cari anche).

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 25, 2008, 07:14:33 pm
Sono d'accordo, ma difatti sono convinto che quest'anno i Packers siano più forti dei Giants. Solo che domenica i Giants sono stati più bravi. Rispetto alla partita in regular season entrambe le squadre sono molto cresciute, solo che noi l'abbiamo giocata molto ma molto peggio. Spero che serva di lezione ai giovani ed ho fiducia nella prossima stagione. A prescindere dal QB possiamo ripetere la favolosa annata di quest'anno, anche se temo che Minnesota sarà più convinta dei suoi mezzi.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Gennaio 25, 2008, 09:29:04 pm
Per me è ancora estremamente "tellurica" la NFC: confermo vieppiù quello che sostenevo prima della stagione e cioè che può succedere di tutto in questa Conference - non ci sono gerarchie consolidate perchè un pò tutte le squadre hanno punti di forza ma anche molti punti deboli e basta un niente per cambiare il quadro.

Philadelphia per esempio per me resta la più forte complessivamente, però è bastato che il QB cominciasse a giocare solo dopo metà stagione e che gli special team buttassero via un paio di partite e ti saluto playoff. E la stagione di Chicago? Di New Orleans? Di Carolina? Gli stessi Vikings mi sembrano ancora indecifrabili: grande talento in difesa e nei RB e nella OL ma poi il Qb ed i Wr per ora  sono da mani nei capelli.

Gli stessi Cowboys devono ancora capire qual'è il Romo giusto, Seattle sembra in declino, gli stessi Giants spesso non hanno convinto in regular season e sono improvvisamente esplosi nei playoff.

Insomma, davvero per i Packers c'è la possibilita non solo di ripetersi, ma di consolidarsi come top team per i prossimi due-tre anni ... anche se tutto dipende dipende dal ritorno di Brett.

Ho letto in giro una considerazione molto interessante, che diceva che con il Rodgers della buonissima partita di Dallas, quest'anno forse avremmo fatto 8-8 massimo 9-7, perchè la presenza di un QB come Favre, cioè di un franchise QB è ancora determinante nell'NFL e fa tutta la differenza del mondo. E credo proprio che sia vero.     
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Gennaio 25, 2008, 09:38:14 pm
...mi avete fatto ridere... ;D si sa' che domineremo noi l' anno prossimo... :fiu:

...comunque sull' ultima affermazione riguardante i QB sono d'accordo:

Rodgers ai massimi livelli non avrebbe fatto sicuramente meglio di Tarvario 8-8 (...vi aspetta un bel futuro... ) ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Gennaio 25, 2008, 10:03:19 pm
Moss, ti voglio bene quando ti lanci nelle tue previsioni ...  :ehm:

Se ti può far piacere, ti dico anche che se Minnie avesse avuto A-Rod al posto di Tarvario, ai playoff ci sarebbe arrivata di sicuro !!!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: brax62 - Gennaio 26, 2008, 06:41:21 pm
Moss, ti voglio bene quando ti lanci nelle tue previsioni ...  :ehm:

Se ti può far piacere, ti dico anche che se Minnie avesse avuto A-Rod al posto di Tarvario, ai playoff ci sarebbe arrivata di sicuro !!!


Alex Rodriguez?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: OneHandTeo - Gennaio 27, 2008, 02:09:10 pm
Moss, ti voglio bene quando ti lanci nelle tue previsioni ...  :ehm:

Se ti può far piacere, ti dico anche che se Minnie avesse avuto A-Rod al posto di Tarvario, ai playoff ci sarebbe arrivata di sicuro !!!


Andy Roddick?




 ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Gennaio 31, 2008, 09:02:03 pm
Moss, ti voglio bene quando ti lanci nelle tue previsioni ...  :ehm:

Se ti può far piacere, ti dico anche che se Minnie avesse avuto A-Rod al posto di Tarvario, ai playoff ci sarebbe arrivata di sicuro !!!



Chi ?

Il 3B degli Yankees?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Febbraio 01, 2008, 09:29:49 am
Per chi non l'avesse capito, intendevo Aaron RODgers, (forse) futuro quarterback dei Packers: naturalmente con lo stesso nomignolo dei ben più famosi sportivi da voi enunciati...  :p

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Febbraio 01, 2008, 09:33:57 am
Ieri ho visto su sky "road to superbowl". Con quella sintesi sembrava che veramente eravamo andati vicini al viaggio in Arizona. Alla fine siamo stati fortunati coi FG sbagliati dai Giants ed abbiamo avuto la palla per primi nell'OT. Favre ha avuto la chance di entrare nella storia diceva il commento (Favre c'è già: è il secondo da sinistra sul monte Rushmore!) ma questa mi pare una lettura diciamo ottimistica. Indulgente verso una squadra ed un QB che hanno fatto un'ottima stagione, di molto superiore alle aspettative. Però l'impressione avuta da me vedendo la partita in diretta era che non c'era benzina. Abbiamo toppato la partita punto. In realtà la partita è stata aperta tanto da finire in OT per via di episodi, ma l'attacco non girava.
Frozen, tu che l'hai rivista a mente fredda, confermi la mia opinione o quella di Leopizzi?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Febbraio 01, 2008, 10:13:00 am
Da un punto di vista tecnico, credo che se si fosse giocata in condizioni diverse l'attacco dei Packers avrebbe fatto molto più male alle secondarie dei Giants, e questo avrebbe fatto pendere la bilancia a favore di Green Bay, nonostante gli errori.

Su vari forum è molta accesa la discussione sulla preparazione alla partita: secondo parecchi tifosi i Giants hanno fatto molto bene a prepararsi all'aperto, anche se le temperature a New York erano una decina di gradi superiori, mentre i Packers si sono allenati sempre al chiuso e quindi il freddo potrebbe aver mandato un pò fuori giri la squadra - come in effetti è sembrato anche a me.

Direi che più che mancanza di benzina ci sia stata poca sincronia, specialmente in attacco, con molte azioni mal eseguite (vedi quello screen nel terzo quarto con Jackson placcato nonostante tre bloccatori: sarebbe stata una passeggiata nella endzone) e questo ha poi anche impedito al gioco di corsa di svilupparsi.

La difesa sembra aver giocato male, ma in realtà ha giocato un pò come tutta la stagione, concedendo molto in termini di yards ma pochissimo nella redzone: i due drive in TD dei Giants nel terzo quarto sono nati il primo da quella maledetta stupida penalità di Collins ed il secondo da un eccellente posizione di partenza. Non mi sento di colpevolizzarla, se non per quelle stupide penalità che d'altronde ci hanno flagellato tutto l'anno.

Se dovessi dare un voto a Favre, penso che gli darei un 6-: è vero che ha sbagliato sul passaggio in overtime e che per questo abbiamo perso la partita, però è anche vero che due TD pass gli ha messi a segno ed altri due potevano arrivare sullo screen sopra detto e su quel passaggio droppato da Ruvell Martin. E le condizioni per i QB erano davvero terribili: Manning non ha commesso errori ma c'è da dire che non è mai stato costretto a forzare perchè le corse giravano e i suoi ricevitori sono stati davvero bravi, con Burress che è stato super nell'approfittare del mis-match su Al Harris.
                 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Febbraio 04, 2008, 09:15:22 am
La vittoria dei Giants forse aumenta il rammarico per aver giocato male e (meritatamente) perso il championship. Certo, rimane da vedere se in Arizona saremmo stati capaci di una partita cazzuta come quella dei Giants, ma l'anello alla fine non era troppo al di fuori della nostra portata. Tra l'altro i Giants (mannaggia a loro) dopo averci soffiato i PO l'anno scorso, dopo averci battuto al Lambeau nel championship, ci hanno soffiato anche il titolo di sorpresa dell'anno.  ;D
Spero che la squadra dopo questa stagione guadagni in fiducia e convinzione e che nella offseason la dirigenza colmi il buco RB: col solo Grant non si va lontano. Se incappa in una prestazione mediocre nei PO, te ne torni mestamente a casa come è accaduto 2 settimane fa.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Febbraio 10, 2008, 10:18:08 am
McCarthy: Favre decision 'probably a couple of weeks away'
By Andy Fenelon  |  NFL.com


KAPOLEI, Hawaii -- Brett Favre's decision on whether to retire or return to the Green Bay Packers for an 18th season is still "probably a couple of weeks away," says coach Mike McCarthy.

http://www.nfl.com/news/story?id=09000d5d8069483c&template=with-video&confirm=true (http://www.nfl.com/news/story?id=09000d5d8069483c&template=with-video&confirm=true)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Febbraio 10, 2008, 10:30:10 am
Quest'anno la delusione è stata enorme....


Ma alla fine penso torni

Lo spero.... cosi lo razzoliamo per bene anche l'anno venturo.. ;D

A parte gli scherzi ammiro il #4, avessimo avuto noi in questi un qb così con la difesa che avevamo avremmo avuto qualche Vince Lombardi in più.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Febbraio 10, 2008, 01:07:12 pm
Non sono d'accordo, dai. E' stata una stagione al contrario, esaltante. Certo, abbiamo sbagliato le partite più importanti: i derby contro dei non irresistibili Bears, il championship ed abbiamo perso (ma giocando bene, che diamine!) a Dallas, però abbiamo vinto un sacco di partite, giocato davvero molto bene per lunghi tratti del torneo, e Favre ha fatto un sacco di record. Abbiamo trovato un buon RB.
Il rammarico è di aver perso con delle squadre che ci stanno sullo stomaco... ;D
Comunque abbiamo fatto un'ottima stagione. Ed a parte chi vince il SB, tutte le altre squadre concludono con un pizzico di amaro.
Tra l'altro abbiamo battuto i campioni del mondo, e poi li abbiamo costretti all'overtime. Non siamo esattamente una squadra scarsa.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Febbraio 10, 2008, 01:47:23 pm
Esatto Porzione: è stata una buonissima stagione che a mano a mano che passano i giorni dalla delusione del Championship si nota sempre di più.

E' stata una stagione da 8 e mezzo, poche storie: in regular season abbiamo regalato la prima partita ai Bears, perso con onore (e senza due titolari fondamentali in difesa e con il miglior OL a mezzo servizio) a Dallas e in overtime al Championship.

E per l'anno prossimo le prospettive sono ancora migliori - dipende tutto da Brett: perchè Rodgers a me pare sì pronto, ma inevitabilmente non ancora del tutto.

Aspettiamo e incrociamo le dita.

   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Febbraio 10, 2008, 03:46:38 pm
Non sono d'accordo, dai. E' stata una stagione al contrario, esaltante. Certo, abbiamo sbagliato le partite più importanti: i derby contro dei non irresistibili Bears, il championship ed abbiamo perso (ma giocando bene, che diamine!) a Dallas, però abbiamo vinto un sacco di partite, giocato davvero molto bene per lunghi tratti del torneo, e Favre ha fatto un sacco di record. Abbiamo trovato un buon RB.
Il rammarico è di aver perso con delle squadre che ci stanno sullo stomaco... ;D
Comunque abbiamo fatto un'ottima stagione. Ed a parte chi vince il SB, tutte le altre squadre concludono con un pizzico di amaro.
Tra l'altro abbiamo battuto i campioni del mondo, e poi li abbiamo costretti all'overtime. Non siamo esattamente una squadra scarsa.

A parte che oggi scrivo come un'analfabeta.... ma vabbè.....

Scusa non ho capito ... con chi non sei d'accordo?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Febbraio 10, 2008, 04:43:46 pm
A parte che oggi scrivo come un'analfabeta.... ma vabbè.....

Scusa non ho capito ... con chi non sei d'accordo?
Non sono d'accordo con te quando parli di delusione enorme. E' chiaro che perdere ai PO in casa al Lambeau non fa piacere (manco fuori se è per questo e men che meno a Dallas...), però io penso sia stata una grande stagione.
Arrivo a dirti che è stata la migliore da quando seguo il football con una certa assiduità.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Febbraio 10, 2008, 07:02:43 pm
Non sono d'accordo con te quando parli di delusione enorme. E' chiaro che perdere ai PO in casa al Lambeau non fa piacere (manco fuori se è per questo e men che meno a Dallas...), però io penso sia stata una grande stagione.
Arrivo a dirti che è stata la migliore da quando seguo il football con una certa assiduità.

Credo di non aver scritto in modo chiaro...

Quello che intendevo dire è che la stagione di Green Bay è stata ottima .... sopra le aspettative....

La delusione di cui parlavo è relativa a Favre che già l'anno scorso era indeciso se tornare o meno e che quest'anno deve aver accarezzato molto da vicino l'idea di tornare al SB, giocando in casa il Championship..

Era questa la delusione che intendevo.... ad un passo dal traguardo.... difficile ripartire.. tutto qui
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Febbraio 10, 2008, 07:38:08 pm
Credo che l'anno scorso Favre avesse milioni di ragioni per tornare: i record ad un soffio, ed il rammarico per i playoff sfiorati. La stagione finì 8-8 ed ai playoff andarono i Giants (sempre loro) che avevano lo stesso record. C'era il rischio di ripetere la deludente stagione dell'anno prima (4-12), ma non bastò a far desistere Brett.
Quest'anno viene da una stagione nella quale ha demolito record su record, ed a meno di trovare un altro RB per settembre, sarà difficile anche solo confermarsi ai livelli di quest'anno. Oltre a Dallas, ci saranno dei Giants molto più convinti dei propri mezzi. La cosa più razionale sarebbe forse ritirarsi. Speriamo che Brett segua l'istinto...  :p
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Febbraio 10, 2008, 07:47:46 pm
Credo che l'anno scorso Favre avesse milioni di ragioni per tornare: i record ad un soffio, ed il rammarico per i playoff sfiorati. La stagione finì 8-8 ed ai playoff andarono i Giants (sempre loro) che avevano lo stesso record. C'era il rischio di ripetere la deludente stagione dell'anno prima (4-12), ma non bastò a far desistere Brett.
Quest'anno viene da una stagione nella quale ha demolito record su record, ed a meno di trovare un altro RB per settembre, sarà difficile anche solo confermarsi ai livelli di quest'anno. Oltre a Dallas, ci saranno dei Giants molto più convinti dei propri mezzi. La cosa più razionale sarebbe forse ritirarsi. Speriamo che Brett segua l'istinto...  :p

Non capisco ... non avete Grant?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Febbraio 10, 2008, 08:23:45 pm
E ma non puoi affrontare la stagione senza backup. Ammesso che non capiti un infortunio, cosa capita se Grant non è in giornata come contro i Giants? Se hai ambizione di arrivare come quest'anno se non oltre, devi avere un organico completo, un uomo solo non basta.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Febbraio 10, 2008, 08:28:44 pm
E ma non puoi affrontare la stagione senza backup. Ammesso che non capiti un infortunio, cosa capita se Grant non è in giornata come contro i Giants? Se hai ambizione di arrivare come quest'anno se non oltre, devi avere un organico completo, un uomo solo non basta.

Io ho Brandon Jackson nel fantasy.... Moss mi ha segnalato che ho l'option rookie, quindi a logica significa che è stato scelto nel draft scorso, giusto?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: capitano4 - Febbraio 18, 2008, 12:54:18 am
Ci sono notizie sulla decisione di Brett? Mi sembrava di avere letto da qualche parte che l'avrebbe comunicata in queste settimane.
Potrei anche ricordare male perchè ho appena ripreso le lezioni all'università, quindi in questo periodo non sono particolarmente lucido...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Febbraio 18, 2008, 10:14:55 am
Io ho Brandon Jackson nel fantasy.... Moss mi ha segnalato che ho l'option rookie, quindi a logica significa che è stato scelto nel draft scorso, giusto?

Giusto
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Febbraio 18, 2008, 10:18:02 am
Giusto

Quindi in teoria sarebbe anche forte... giusto?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Febbraio 18, 2008, 10:31:17 am
Ci sono notizie sulla decisione di Brett? Mi sembrava di avere letto da qualche parte che l'avrebbe comunicata in queste settimane.
Potrei anche ricordare male perchè ho appena ripreso le lezioni all'università, quindi in questo periodo non sono particolarmente lucido...

In effetti i giorni di riflessione dovrebbero essere al termine ma non mi stupirebbe che Brett prendesse altro tempo.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Febbraio 18, 2008, 10:33:17 am
Quindi in teoria sarebbe anche forte... giusto?

In teoria sì. Il ruolo di RB titolare sembrava suo nella pre season della scorsa stagione, poi il suo infortunio che ha coinciso con la promozione di Grant a titolare e la sua esplosione l'ha relegato al ruolo di secondo RB.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Febbraio 22, 2008, 09:58:04 am
Primi movimenti in casa Packers:

-  applicato il franchise tag su Corey Williams, troppo importante avere dei buoni DT anche se ne hai già abbastanza in squadra (Pickett, Jolly, Harrell, Cole ecc.)

-  rilasciato il TE Bubba Franks, dopo diversi anni di onorato servizio e un paio di probowl l'età e gli infortuni ne avevano in effetti diminuito il rendimento

Grazie di cuore Bubba e buona fortuna    :idolo: :ciaosci:     
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: capitano4 - Febbraio 22, 2008, 12:01:09 pm
Peccato per Franks, che mi piaceva come giocatore, ma effettivamente ormai cominciava ad essere un po' in là con gli anni. Per fortuna Williams dovrebbe restare per quest'anno, anche se,nonostante io non me ne intenda molto, mi aveva fatto un'ottima impressione Jolly.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Febbraio 22, 2008, 08:56:03 pm
Grande Bubba. del resto siete coperti nel ruolo con Lee.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Febbraio 29, 2008, 08:39:07 am
Packers sent C. Williams to Browns

http://msn.foxsports.com/nfl/story/7850582/Source:-Packers-send-Williams-to-Cleveland


Ma non era stato taggato?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Febbraio 29, 2008, 11:15:46 pm
La gaffe delle gaffe???? :o :o :o

http://sportsillustrated.cnn.com/2008/football/nfl/02/28/favre.ap/index.html
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Marzo 02, 2008, 01:30:02 pm
Rumors danno Jason Taylor ai Packers.


Qualcuno dice che potrebbero prendere Moss per convincere Favre a giocare un altro anno.

Se fosse veramente il canto del cigno.... con Moss, Driver e Jennings....sarebbe un bel cigno..
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Marzo 02, 2008, 07:11:51 pm
Bah, non so: chiaro che un Moss in squadra non dispiace assolutamente, però se dovessi scegliere dove investire, cercherei di dare spessore al reparto RB. Se si vuol fare meglio di quest'anno, non ci si può basare sul solo (seppur buono) Grant. Certo che sarebbe da ridere se dopo aver perso tutti questi pezzi pregiati, i Pats vincessero l'anello...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Marzo 03, 2008, 08:47:59 pm
Rumors danno Jason Taylor ai Packers.


Qualcuno dice che potrebbero prendere Moss per convincere Favre a giocare un altro anno.

Se fosse veramente il canto del cigno.... con Moss, Driver e Jennings....sarebbe un bel cigno..



ciao.
guarda per me Moss è meglio che stia dove è adesso.
o da qualche altra parte tranne che a GB.lo scorso anno scelse i patriots.fine.
anche perchè disse che non gli piacque il fatto che driver fosse il nostro top receiver e altre pugnette del genere.
io avrei voluto Alge,purtroppo si è accasato in altri lidi.non possiamo stare solo con Lee come tight end..
su jason taylor dove hai letto???
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Marzo 03, 2008, 08:52:43 pm

ciao.
guarda per me Moss è meglio che stia dove è adesso.
o da qualche altra parte tranne che a GB.lo scorso anno scelse i patriots.fine.
anche perchè disse che non gli piacque il fatto che driver fosse il nostro top receiver e altre pugnette del genere.
io avrei voluto Alge,purtroppo si è accasato in altri lidi.non possiamo stare solo con Lee come tight end..
su jason taylor dove hai letto???

Non l'ho mica richiesto io Moss ai Packers... era una richiesta del vostro QB..
Jason Taylor è riportato da SI, CBSsportsonline... che prendono come fonti il MIAMI HERALD..mi pare.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Marzo 03, 2008, 09:08:17 pm
il tonno però ha già confermato che jason taylor non si muove da miami.

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Marzo 03, 2008, 09:09:48 pm
il tonno però ha già confermato che jason taylor non si muove da miami.


Ma le voci rimangono...

E non ci sono smentite... Boh non so che dirti
chi vivrà vedrà.... intanto Moss 3 years / $27M coi Patriots

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Marzo 03, 2008, 11:37:50 pm
Non l'ho mica richiesto io Moss ai Packers... era una richiesta del vostro QB..
Jason Taylor è riportato da SI, CBSsportsonline... che prendono come fonti il MIAMI HERALD..mi pare.


chiaro.
una richiesta dello scorso anno però,non di adesso.

comunque è rimasto a NE.meglio cosi'.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Marzo 04, 2008, 09:22:08 am
Anch'io avevo fatto un pensierino su Alge Crampler, ma come al soilto Ted Thompson i free agent costosi manco li considera. Aspetta sempre la seconda o terza settimana prima di andare a prenderli e soprattutto li prende al giusto prezzo (vedere Pickett e Woodson due anni fa).

Vero che siamo scoperti (anche se non più di tanto) come TE, ma il draft è molto ricco di buoni prospetti nel ruolo e per i CB è lo stesso, e Thompson ha 3 scelte tra le prime 60 dopo la trade di Williams a Cleveland (grande mossa per me).

Piuttosto sto un pò friggendo per Brett...  :'(

   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Marzo 04, 2008, 09:23:56 am
Anch'io avevo fatto un pensierino su Alge Crampler, ma come al soilto Ted Thompson i free agent costosi manco li considera. Aspetta sempre la seconda o terza settimana prima di andare a prenderli e soprattutto li prende al giusto prezzo (vedere Pickett e Woodson due anni fa).

Vero che siamo scoperti (anche se non più di tanto) come TE, ma il draft è molto ricco di buoni prospetti nel ruolo e per i CB è lo stesso, e Thompson ha 3 scelte tra le prime 60 dopo la trade di Williams a Cleveland (grande mossa per me).

Piuttosto sto un pò friggendo per Brett...  :'(

   

Tra una settimana si dovrebbe sapere..
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Marzo 04, 2008, 10:14:25 am
Siamo in molti a friggere per Brett :'(.....spero di vederlo in campo un altro anno ho ancora negli occhi le immagini del Lambeau Field innevato con lui che fa magie  ^-^
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Marzo 04, 2008, 04:02:17 pm
FoxSports.com's Jay Glazer and the Biloxi Sun Herald's Al Jones report that Brett Favre has decided to retire.

... ^-^
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Marzo 04, 2008, 04:05:54 pm
FoxSports.com's Jay Glazer and the Biloxi Sun Herald's Al Jones report that Brett Favre has decided to retire.

... ^-^

 :( :'(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Marzo 04, 2008, 04:39:27 pm
http://www.officialbrettfavre.com/news/story_01330467aab8/


 :( :( :( :(

(http://imagecache2.allposters.com/images/pic/PHO/AAGU098~Brett-Favre-And-Dan-Marino-Posters.jpg)


Anche se hai tolto il record di mete a quel signore alla tua destra ....E' STATO UN ONORE POTERTI VEDERE IN AZIONE.
 :idolo: :idolo: :idolo: :idolo: :idolo: :idolo:


Grazie di tutto
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Marzo 04, 2008, 06:10:46 pm
cazzarola che tristezza che mi è venuta :(

ci speravo in un'altro anno di Brett :'(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Marzo 04, 2008, 06:12:18 pm
Vero ..... mi è venuta addosso una tristezza....

http://www.packers.com/multimedia/packers_on_air_schedule/

conferenza stampa live alle ore 3 pm.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Marzo 04, 2008, 06:14:39 pm
 :o :o :o :o

Se fosse vero ....sarebbe clamoroso..... >:( >:( >:(

http://www.jsonline.com/story/index.aspx?id=724366
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: brax62 - Marzo 04, 2008, 06:50:08 pm
vicino ai formaggiari nel giorno del lutto!!!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Marzo 04, 2008, 07:12:02 pm
ecco il mio nuovo sfondo del pc...(http://images.packers.com/images/wallpaper/favre_421_1024x768.jpg)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: capitano4 - Marzo 04, 2008, 08:52:25 pm
Ringrazio il Destino, Dio, o chi per essi per avermi fatto scoprire il Football grazie a Favre, e per avermi concesso di seguire almeno l'ultima stagione di Brett.
GRAZIE BRETT :'(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Marzo 04, 2008, 09:54:04 pm
Me lo sentivo stamattina, accidenti, quando ho scritto che stavo friggendo ...  >:(

Non me l'aspettavo proprio, ero convinto che alla fine un altro anno lo avrebbe giocato.

Sarà dura metabolizzare questa cosa: sono 18 anni che seguo il football e non hai MAI visto giocare i Packers senza Brett (a perte qualche spezzone).

E' semplicemente inconcepibile.



Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Marzo 04, 2008, 11:10:47 pm
Ho appena finito di riguardarmi il divisional contro i Seahawks  :'( :'( :( :'(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Marzo 04, 2008, 11:13:16 pm
 :(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Marzo 07, 2008, 03:10:56 pm
[youtube=425,350]JUQLEk6QsVs[/youtube]

 :'(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Marzo 07, 2008, 03:12:29 pm
[youtube=425,350]nBc76j7gSGc[/youtube]

 :'(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: B_Dawk88 - Marzo 07, 2008, 04:01:51 pm
http://www.youtube.com/watch?v=dQxQM7E7OGg&feature=related

"Who hit me?"
"I thought you hit harder than that"  ;D

Un duro,un campione,una leggenda...ciao Brett.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Marzo 07, 2008, 04:25:16 pm
http://www.youtube.com/watch?v=dQxQM7E7OGg&feature=related

"Who hit me?"
"I thought you hit harder than that"  ;D

Un duro,un campione,una leggenda...ciao Brett.

Dici bene B_Dawk  ^-^
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Marzo 08, 2008, 12:04:25 pm
...onori al guerriero e ai suoi 17 anni indimenticabili di NFL...pero' che pive e musi lunghi che avete...!!!

...domandine:

1) Ma GB ha davvero perso qualcosa dopo il ritiro di Favre in termini di gioco e di aspettative future ???
2) Non era questo il momento giusto per fare il grande passo del dopo-Favre...???
3) Con Aaron Rodgers e tutti i talentuosi rookie scoperti quest' anno siamo sicuri che sia cosi' terribile aver perso Favre ???

 :ciaosci:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Marzo 08, 2008, 04:05:45 pm
1) prova a vedere Miami dopo Dan Marino e Denver dopo John Elway. Non è mai, non PUO' essere mai facile sostituire questo tipo di giocatore. Solo San Francisco riuscì a vincere dopo Joe Montana, ma perchè si ritrovò tra le mani un altro grandissimo come Steve Young (infatti Montana non si ritirò ma andò a giocare a KC, dove arrivò a un niente da un altro Superbowl), il quale comunque ci mise tre anni se non ricordo male.

2) forse si e forse no: con una squadra molto giovane può essere giusto avere un QB altrettanto giovane, ma certo se dietro il centro hai un fuoriclasse come Favre forse è meglio per la sicurezza che un veterano di quel calibro ti trasmette in ogni caso.

3) non è terribile, è solo molto difficile e per varie ragioni.
Primo; Rodgers ha talento, OK, ma non è la partita di Dallas, quando non aveva alcuna pressione sulle spalle, a poterci dare la misura delle sue qualità. Per cui qualche brivido sulla schiena rimane. Anche perchè è abbastanza soggetto a frequenti infortuni.
Secondo: Green Bay non ha nessun "fuoriclasse" ma tanti ottimi giocatori, l'unico fuoriclasse era Brett ed attorno a lui tutti sembravano semplicemente più grandi. Lo stesso Grant ha fatto faville perchè il gioco aereo di Green Bay era difficilissimo da fermare.
Terzo: Green Bay senza Favre diventa molto più "prevedibile" e quindi più facile da affrontare e questo aumenterà la pressione su Rodgers che dovrà giocare molti close game. E in questi casi l'esperienza conta moltissimo.

Comunque la chiave di tutto rimane sempre e comunque Mike McCarthy: dovrà essere lui a guidare Rodgers, a plasmarlo e a farlo rendere. Ed è l'uomo giusto al posto giusto.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Marzo 08, 2008, 04:17:34 pm
1) prova a vedere Miami dopo Dan Marino e Denver dopo John Elway. Non è mai, non PUO' essere mai facile sostituire questo tipo di giocatore. Solo San Francisco riuscì a vincere dopo Joe Montana, ma perchè si ritrovò tra le mani un altro grandissimo come Steve Young (infatti Montana non si ritirò ma andò a giocare a KC, dove arrivò a un niente da un altro Superbowl), il quale comunque ci mise tre anni se non ricordo male.

2) forse si e forse no: con una squadra molto giovane può essere giusto avere un QB altrettanto giovane, ma certo se dietro il centro hai un fuoriclasse come Favre forse è meglio per la sicurezza che un veterano di quel calibro ti trasmette in ogni caso.

3) non è terribile, è solo molto difficile e per varie ragioni.
Primo; Rodgers ha talento, OK, ma non è la partita di Dallas, quando non aveva alcuna pressione sulle spalle, a poterci dare la misura delle sue qualità. Per cui qualche brivido sulla schiena rimane. Anche perchè è abbastanza soggetto a frequenti infortuni.
Secondo: Green Bay non ha nessun "fuoriclasse" ma tanti ottimi giocatori, l'unico fuoriclasse era Brett ed attorno a lui tutti sembravano semplicemente più grandi. Lo stesso Grant ha fatto faville perchè il gioco aereo di Green Bay era difficilissimo da fermare.
Terzo: Green Bay senza Favre diventa molto più "prevedibile" e quindi più facile da affrontare e questo aumenterà la pressione su Rodgers che dovrà giocare molti close game. E in questi casi l'esperienza conta moltissimo.

Comunque la chiave di tutto rimane sempre e comunque Mike McCarthy: dovrà essere lui a guidare Rodgers, a plasmarlo e a farlo rendere. Ed è l'uomo giusto al posto giusto.
Ragazzi ... la pressione della partita di Dallas sarà nulla...

Immaginate l'emozione di entrare al Lambeau Field da titolare .... dopo che negli ultimi 17 anni, quella è stata la casa del n.4.

Da farsela addosso....

Il ragazzo ha talento ma dovrà avere anche nervi d'acciaio....
La squadra lo aiuterà, i tifosi lo aiuteranno .... ma sarà durissima lo stesso.....
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Jack The Sack - Marzo 09, 2008, 05:36:38 pm
un plebiscito finora il sondaggio

poche teste di cacio in italia
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Marzo 19, 2008, 07:03:42 pm
Pare che il front office sia in cerca di un veterano da affiancare a Rodgers come backup. Pare che Gus Frerotte dei Rams sia passato da Green Bay. Gli altri papabili sono  Tim Rattay, Kelly Holcomb, Byron Leftwich, Daunte Culpepper, Trent Dilfer, ed i free agents Jared Lorenzen, Ryan Fitzpatrick e Dan Orlovsky.
Devo dire che alcuni di questi non mi ispirano, però avere Lorenzen in squadra lenirebbe il dolore per l'addio di Brett.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Chillout - Marzo 19, 2008, 09:40:54 pm
Pare che il front office sia in cerca di un veterano da affiancare a Rodgers come backup. Pare che Gus Frerotte dei Rams sia passato da Green Bay. Gli altri papabili sono  Tim Rattay, Kelly Holcomb, Byron Leftwich, Daunte Culpepper, Trent Dilfer, ed i free agents Jared Lorenzen, Ryan Fitzpatrick e Dan Orlovsky.
Devo dire che alcuni di questi non mi ispirano, però avere Lorenzen in squadra lenirebbe il dolore per l'addio di Brett.

Io, al giusto prezzo, darei una chance al buon Daunte, l'anno scorso ha dimostrato bene o male di non essere finito, ha ancora un ottima mobilità e porterebbe senz'altro esperienza. Ovvio che se chiede troppo...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Marzo 19, 2008, 10:28:54 pm
dei nomi che  hai elencato tutto sommato la penso come te.l unico da scartare a priori,ma e' un fatto personale,e' dilfer .non mi farebbe schifo anche Leftwich come backup
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Chillout - Marzo 19, 2008, 10:36:03 pm
non mi farebbe schifo anche Leftwich come backup

finchè non lo vedi giocare nella tua squadra  :fiu:

A parte gli scherzi, ha un gran braccio ma è una statua di sale, immobile e si sbriciola al solo toccarlo... ;D


Piuttosto, nessuno ha menzionato Quinn Gray, il backup dello scorso anno di Garrard a Jacksonville, mi pare sia FA, è giovane (28 anni) ma con esperienza (la scorsa stagione ha fatto da starter in quattro incontri) e ha giocato bene quando chiamato in causa. Sarebbe un bell'acquisto...

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Marzo 20, 2008, 10:38:11 am

io prego per jared lorenzen ai packers.
dopo l'addio di favre ci vuole qualcuno che lo possa sostituire degnamente :asdlol:

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Marzo 25, 2008, 09:57:22 pm
Assegnato a Ted Thompson il premio di NFL Executive of the Year, meritato premio per il GM dei Packers che ha compiuto davvero una bella impresa portando Green Bay da un devastante 4-12 di solo due anni fa al 13-3 di quest'anno e ad un passo dal Superbowl.

Ancora più eclatante se si pensa che solo due anni fa i Packers sembravano a pezzi, con un coach ormai bollito come Sherman, una situazione di salary cap al limite, un quarterback che sembrava ormai finito e molti giocatori mediocri scelti in maniera dissenata nei precedenti due-tre draft (mitico il trade-up di Sherman per prendere un kicker al terzo giro, giocatore che dopo una stagione e mezzo non è più stato nella NFL...  :'( )

Il dato più significativo è che ben 32 giocatori sui 45 attivi normalmente nel gameday sono stati scelti proprio da Thompson, a partire dal draft del 2005, e che i Packers anche per l'anno prossimo dovrebbero essere la squadra più giovane della NFL.

E finalmente quest'anno vedremo proprio la prima scelta assoluta di Thompson, un certo Aaron Rodgers ...  :fiu: 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Marzo 25, 2008, 10:16:20 pm

io spero che rodgers sia quello che pensano a green bay sia.
e allora ci sarà da divertirsi anche quest'anno a green bay...

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Aprile 10, 2008, 09:58:18 am
http://www.sportsline.com/nfl/story/10769644

Favre è un monumento del footbal....però adesso basta!
Un giorno si ritira, l'altro dice "ma forse, chissà..."
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Aprile 10, 2008, 10:27:36 am
http://www.sportsline.com/nfl/story/10769644

Favre è un monumento del footbal....però adesso basta!
Un giorno si ritira, l'altro dice "ma forse, chissà..."

avevo già letto un pezzo di king su Sports Illustrated lunedì scorso in cui scriveva che secondo lui al 98% (????) non vedremo più in campo favre...

se uno scrive robe così vuol dire che le voci girano sul serio. e, a un mese dall'annuncio, sarebbe una bella farsa, se posso dirlo
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Aprile 19, 2008, 10:10:18 am
I Packers ritireranno la maglia nr. 4   :love:  in  occasione della prima partita, il monday night football contro i Vikings.

Non bastava la prima dopo 16 anni, la prima al Lambeau Filed, il prime-time ... no, anche il ritiro della maglia di Favre   :shok:  .... povero Rodgers, non vorrei essere nei suoi panni quel giorno!!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Aprile 24, 2008, 11:25:07 am
Donte "culone" Culpepper in visita ai Packers per il ruolo di backup di Rodgers
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Aprile 24, 2008, 11:51:44 am
Donte "culone" Culpepper in visita ai Packers per il ruolo di backup di Rodgers
Non mi dispiacerebbe.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Aprile 24, 2008, 09:15:46 pm

quali sono le prospettive di scelta a green bay nei primi tre giri (ruoli soprattutto)?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Aprile 25, 2008, 12:22:48 pm
quali sono le prospettive di scelta a green bay nei primi tre giri (ruoli soprattutto)?


Con Thompson può succedere di tutto: la sua filosofia è quella del best player available che in quel momento si trova sul suo board, almeno per i primi due/tre giri, indipendentemente da tutto.

L'anno scorso ha scelto al primo giro un DT (Justin Harrel) mezzo sconosciuto, e in un ruolo dove aveva una grande profondità (Pickett, Cole, Williams, Jolly ed un altro paio) - beccandosi pure i buuu dei tifosi - di solito dal terzo/quarto giro comincia a pensare ai ruoli più scoperti.

Se devo puntare su di un ruolo, vista l'abbondanza di buoni prospetti in questo draft, per i primi due giri direi un OT ed un CB, ma non è detto che possa arrivare anche un QB od un TE.

Certamente arriveranno più tardi un RB ed un LB, due ruoli dove i Packs sono a posto con i titolari, ma dove c'è poca profondità anche considerando il rischio infortuni.     

Comunque la priorità dei ruoli a mio parere è questa:
1-  CB  (Harris&Woodson sono ultratrentenni ormai ed un CB ha bisogno di un paio d'anni per essere veramente pronto)
2-  OT  (come sopra per la coppia di rocce Tauscher&Clifton)
3-  TE  (Fanks è stato tagliato ed il solo Lee potrebbe non bastare)
4-  DE  (Kampmann è fenomenale, KGB e Jenkins sono OK ma dietro di loro c'è il vuoto)
5-  RB  (è la grande incognita e la chiave della stagione, se Grant si ripete e Jackson finalmente "matura" allora non c'è problema - ma un altro RB affidabile in squadra ci vuole eccome)
6-  LB  (il quartetto Barnett - Hawk - Poppinga/Walker è fra i migliori, ma alle loro spalle c'è solo Hodge che negli ultimi due anni è stato di casa nella injury list)

Comunque di Thompson c'è da fidarsi al 100% per cui mi metto in poltrona e aspetto fiducioso.
   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Aprile 25, 2008, 03:42:51 pm
Ieri notte Brett Favre è stato ospite del David Letterman Show: dovrebbero trasmetterlo oggi sul canale 120 (RAISATEXTRA) alle 19:35 oppure alle 00:50, secondo la guida interattiva.


   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Aprile 27, 2008, 08:07:04 pm

brohm?  :o
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Aprile 29, 2008, 04:10:51 pm
brohm?  :o

Mossa alla Thompson, come era prevedibile.

Best player available, e Brohm era generalmente considerato un first rounder: trovarselo alla 56 è stata una tentazione troppo forte per TT.

Comunque non cambia niente per A-Rod, lui sarà il partente: ha tre anni di back-up alle spalle di un grandissimo, ha un coach che con i QB è un master ed ha fatto vedere che qualcosa di buono sa fare pure lui.

Thompson si è semplicemente cautelato: se qualcosa non va (soprattutto per via degli infortuni di Rodgers- anche se non ci credo a questa cosa), ha un altro QB che è sicuramente il più pronto a giocare nella NFL tra tutti quelli draftati.
   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: maz - Giugno 12, 2008, 08:11:27 pm
frozen, scusa la domanda off-topic, ma tu sei anche sul forum del pallonegonfiato??
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Giugno 13, 2008, 10:44:57 am
frozen, scusa la domanda off-topic, ma tu sei anche sul forum del pallonegonfiato??

oh yes, anche se non posto molto...
Sai, il primo amore non si scorda mai  :love:

E poi adesso WE ARE AMERICAN !!!  ;D ;D
 
 :offtopic:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: maz - Giugno 13, 2008, 01:54:38 pm
grande! io sono socmel anzolese... (non mi accettava il nick "maz" :-/) speriamo bene! :teoidolo:
poi magari con questi americani riusciamo a combinare qualche legame anche noi del football!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Colonel of Scrimmage - Giugno 16, 2008, 04:52:22 pm
Mi interesserebbe molto la situazione di Ryan Grant per i più informati per quanto riguarda:

1-situazione del contratto
2-soddisfazione del giocatore a restare a GreenBay
3-situazione fisica e psicologica

grazie ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Giugno 17, 2008, 12:33:38 pm
Non credo (e lo spero vivamente) che ci siano particolari problemi con Grant.

Essendo stato in pratica al suo primo anno - anche se al terzo in NFL - non diventa free agent fino a tutto il 2010, ed i Packers gli hanno sottoposto un "tender" al minimo che lui non ha firmato in quanto molto basso. Però sono già iniziate le trattative per il nuovo contratto che, a detta delle parti, dovrebbe essere firmato senza problemi prima del training camp.

Ora come ora però non può ancora partecipare "attivamente" ai drills previsti nel minicamp, che cominicia oggi. E forse è meglio, così i coach vedono all'opera per bene i vari Jackson, Winn, Morency e Herron che si disputeranno il ruolo di back-up.

Chi ce l'ha al fantasy, può dormire tra due guanciali perchè il posto non glielo leva nessuno ed i Packers si affideranno alle corse parecchio quest'anno, specie dopo l'addio del nostro mito... :'( 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Colonel of Scrimmage - Giugno 18, 2008, 11:41:07 am
Non credo (e lo spero vivamente) che ci siano particolari problemi con Grant.

Essendo stato in pratica al suo primo anno - anche se al terzo in NFL - non diventa free agent fino a tutto il 2010, ed i Packers gli hanno sottoposto un "tender" al minimo che lui non ha firmato in quanto molto basso. Però sono già iniziate le trattative per il nuovo contratto che, a detta delle parti, dovrebbe essere firmato senza problemi prima del training camp.

Ora come ora però non può ancora partecipare "attivamente" ai drills previsti nel minicamp, che cominicia oggi. E forse è meglio, così i coach vedono all'opera per bene i vari Jackson, Winn, Morency e Herron che si disputeranno il ruolo di back-up.

Chi ce l'ha al fantasy, può dormire tra due guanciali perchè il posto non glielo leva nessuno ed i Packers si affideranno alle corse parecchio quest'anno, specie dopo l'addio del nostro mito... :'( 

grazie, tanto mi basta  ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 04, 2008, 10:46:19 am
Sempre più forti i rumors sul ritorno di Brett Favre, che, come del resto era prevedibile, sta pensando di ritornare a giocare  :shok: :shok:

Troppo forte la nostalgia... maledetta canaglia...

Comunque la situazione è questa: Favre è nella reserved/retired list dei Packers ma nello stesso tempo ancora sotto contratto fino al 2010; per cui se decide di tornare a giocare gli basta mandare una bella lettera, prima del training camp, ed i Packers non possono fare altro che reinserirlo nel roster di 80 giocatori.

A questo punto per Green Bay ci sono solo tre strade:
1- fargli fare il training camp con tutto quello che ne consegue
2- tagliarlo e quindi renderlo libero di accasarsi dove vuole
3- scambiarlo via trade con un'altra franchigia

Come si vede, in qualsiasi delle tre ipotesi, almeno a mio parere, I PACKERS SAREBBERO NELLA CACCA PIU' NERA: se lo rimettono in squadra ti saluto Aaron Rodgers, se lo tagliano rischiano di vederselo giocare contro magari con Minnesota o Chicago, se lo scambiano... beh, come si fa a scambiare una leggenda?????       

Oh mamma, non so cosa pensare...  :'(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 04, 2008, 10:51:14 am
Sempre più forti i rumors sul ritorno di Brett Favre, che, come del resto era prevedibile, sta pensando di ritornare a giocare  :shok: :shok:

Troppo forte la nostalgia... maledetta canaglia...

Comunque la situazione è questa: Favre è nella reserved/retired list dei Packers ma nello stesso tempo ancora sotto contratto fino al 2010; per cui se decide di tornare a giocare gli basta mandare una bella lettera, prima del training camp, ed i Packers non possono fare altro che reinserirlo nel roster di 80 giocatori.

A questo punto per Green Bay ci sono solo tre strade:
1- fargli fare il training camp con tutto quello che ne consegue
2- tagliarlo e quindi renderlo libero di accasarsi dove vuole
3- scambiarlo via trade con un'altra franchigia

Come si vede, in qualsiasi delle tre ipotesi, almeno a mio parere, I PACKERS SAREBBERO NELLA CACCA PIU' NERA: se lo rimettono in squadra ti saluto Aaron Rodgers, se lo tagliano rischiano di vederselo giocare contro magari con Minnesota o Chicago, se lo scambiano... beh, come si fa a scambiare una leggenda?????       

Oh mamma, non so cosa pensare...  :'(

Io mi ripeterò fino alla noia: lui è una leggenda vivente di questo sport. Ma se, per l'ennesima volta, decide di tornare dopo avere annunciato il ritiro (con tanto di lacrimoni) e mettendo in "imbarazzo" i Packers, va in automatico nella lista degli imbecilli. Almeno per me...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 04, 2008, 11:04:31 am
Comunque la situazione è questa: Favre è nella reserved/retired list dei Packers ma nello stesso tempo ancora sotto contratto fino al 2010; per cui se decide di tornare a giocare gli basta mandare una bella lettera, prima del training camp, ed i Packers non possono fare altro che reinserirlo nel roster di 80 giocatori.

...ma a livello salariale sul Cap dei Packers 2008 Brett Favre esiste e pesa o no?!  ??)

Io mi ripeterò fino alla noia: lui è una leggenda vivente di questo sport. Ma se, per l'ennesima volta, decide di tornare dopo avere annunciato il ritiro (con tanto di lacrimoni) e mettendo in "imbarazzo" i Packers, va in automatico nella lista degli imbecilli. Almeno per me...

...e quando ce vò ce vò  :'(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Luglio 04, 2008, 11:07:50 am
Io mi ripeterò fino alla noia: lui è una leggenda vivente di questo sport. Ma se, per l'ennesima volta, decide di tornare dopo avere annunciato il ritiro (con tanto di lacrimoni) e mettendo in "imbarazzo" i Packers, va in automatico nella lista degli imbecilli. Almeno per me...

...quoto Ponchia e se mai dovesse trovare una squadra per accasarsi spero non siano i Vikings...forza Tarvario! ^-^
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 04, 2008, 11:16:57 am
Io mi ripeterò fino alla noia: lui è una leggenda vivente di questo sport. Ma se, per l'ennesima volta, decide di tornare dopo avere annunciato il ritiro (con tanto di lacrimoni) e mettendo in "imbarazzo" i Packers, va in automatico nella lista degli imbecilli. Almeno per me...

Zio, in linea di principio condivido quanti dici, salvo però una precisazione: sarebbe la prima volta, non l'ennesima.

Gli anni scorsi non aveva mai annunciato il ritiro, solo aveva chiesto tempo per valutare la situazione ed era sempre tornato prima delle varie attività di off-season.

Mi pare che sul CAP incida ancora, almeno fino a quando non sia definitivo il suo ritiro ossia comunicato per iscritto alla NFL.

  
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 04, 2008, 12:06:47 pm
Zio, in linea di principio condivido quanti dici, salvo però una precisazione: sarebbe la prima volta, non l'ennesima.

Gli anni scorsi non aveva mai annunciato il ritiro, solo aveva chiesto tempo per valutare la situazione ed era sempre tornato prima delle varie attività di off-season.

Mi pare che sul CAP incida ancora, almeno fino a quando non sia definitivo il suo ritiro ossia comunicato per iscritto alla NFL.

  

Sarebbe la prima volta in questi termini, ma sono almeno tre anni che rompe le palle al mondo in offseason dicendo che non sa se continuare o meno ecc...
Io sono tra quelli che adora il giocatore, ho fatto un articolo sul sito esaltandolo come l'ultimo di una stirpe fantastica di QB, mi piace da impazzire la sua grinta e voglia di vincere e la sua capacità di "condottiero"...ma proprio per questo non deve fare certe cose, a maggior ragione rispetto ad altri.
Mi spiace, ma resto della mia idea...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 04, 2008, 12:28:19 pm
Sarebbe la prima volta in questi termini, ma sono almeno tre anni che rompe le palle al mondo in offseason dicendo che non sa se continuare o meno ecc...
Io sono tra quelli che adora il giocatore, ho fatto un articolo sul sito esaltandolo come l'ultimo di una stirpe fantastica di QB, mi piace da impazzire la sua grinta e voglia di vincere e la sua capacità di "condottiero"...ma proprio per questo non deve fare certe cose, a maggior ragione rispetto ad altri.
Mi spiace, ma resto della mia idea...

Ma la tua idea è assolutamente condivisibile, solo che mi sembra esagerato dire che abbia rotto le palle in offseason. Non mi ricordo che avesse mai fatto, lui direttamente intendo, interviste o apparizioni televisive varie menandocela con il suo ritiro/non ritiro: semplicemente andava in offseason, ci pensava su e poi comunicava il suo OK, generalmente abbastanza presto tranne una volta che lo fece poco prima del draft di fine aprile.

Ci teneva un pò sulle spine a noi cheesehead ma vabbè, a uno come Brett si poteva tranquillamente perdonare ... :)       

Quest'anno invece ha detto no, mi ritiro e i Packers sono andati avanti lo stesso. Vedremo le prossime puntate.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 04, 2008, 12:33:39 pm
Ci teneva un pò sulle spine a noi cheesehead ma vabbè, a uno come Brett si poteva tranquillamente perdonare ... :)       


Hai detto bene: si poteva (e, aggiungo io, si doveva) perdonare.
Ora non più... ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Marino - Luglio 04, 2008, 04:39:59 pm
Ciao a tutti i Packers. Ho la moglie tifosissima dei Packers ed ho sempre apprezzato il Grandissimo Brett Favre. Proprio per questo spero che la sua decisione sia definitiva. In questi anni mi sono fatto l'idea che sia uno di quei QB, in possesso di una cosa chiamata "AMORE PER IL F.A.". L'ho sempre apprezzato per la sua correttezza e credo che la possibilità che, dopo il ritiro annunciato, rientri, facendo sostanzialmente le scarpe al povero Rodgers, NON sia una cosa simpatica e utile alla causa dei Packers. Aggiungo che, forse il buon Rodgers avrebbe bisogno di tranquillità, prima il Draft di Brohm poi quello di Flynn, poi il paventato ritorno di Favre...Spero che il ragazzo abbia le p....perché in NFL per distruggere mentalmente un buon QB ci mettono poco...

Un tifoso dei Dolphins(noi ce la mettiamo tutta per autodistruggerci)
MARINO
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Luglio 05, 2008, 12:09:50 am
Aggiungo che, forse il buon Rodgers avrebbe bisogno di tranquillità, prima il Draft di Brohm poi quello di Flynn, poi il paventato ritorno di Favre...

...bene bene :bananayeah:, tutta roba che in vista della week 1 fa ben sperare... :fiu:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 05, 2008, 01:18:47 pm
E invece secondo me la scelta di Brohm e di Flynn al draft è stata giusta per tranquillizzare Rodgers: ci fidiamo di te, non ti prendiamo un veterano (come Culpepper per esempio) che ti può dar fastidio, il tuo back-up è ancora più acerbo di te, tu sei lo starter indiscusso e adesso facci vedere quello che sai fare. Non dimentichiamoci che è una prima scelta e che poteva essere la prima assoluta se 'Frisco avesse puntato su di lui anzichè sul bambino (Alex Smith).

Pur con tutti i se ed i ma necessari, la prestazione di Rodgers contro Dallas l'anno scorso fu davvero outstanding e per me le spalle le ha sufficientemente larghe per sopportare queste pressioni.

Tanto, caro Moss, a Jared Allen ci pensa Tauscher e a Peterson ci pensano Pickett e Barnett ...  :p

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Luglio 05, 2008, 03:39:24 pm
E invece secondo me la scelta di Brohm e di Flynn al draft è stata giusta per tranquillizzare Rodgers: ci fidiamo di te, non ti prendiamo un veterano (come Culpepper per esempio) che ti può dar fastidio, il tuo back-up è ancora più acerbo di te, tu sei lo starter indiscusso e adesso facci vedere quello che sai fare. Non dimentichiamoci che è una prima scelta e che poteva essere la prima assoluta se 'Frisco avesse puntato su di lui anzichè sul bambino (Alex Smith).

Pur con tutti i se ed i ma necessari, la prestazione di Rodgers contro Dallas l'anno scorso fu davvero outstanding e per me le spalle le ha sufficientemente larghe per sopportare queste pressioni.

Tanto, caro Moss, a Jared Allen ci pensa Tauscher e a Peterson ci pensano Pickett e Barnett ...  :p


Oddìo, e a Travario chi ci pensa?  :oooo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Luglio 06, 2008, 04:11:42 pm
Io mi ripeterò fino alla noia: lui è una leggenda vivente di questo sport. Ma se, per l'ennesima volta, decide di tornare dopo avere annunciato il ritiro (con tanto di lacrimoni) e mettendo in "imbarazzo" i Packers, va in automatico nella lista degli imbecilli. Almeno per me...


scusate se mi intrometto,ma per me nella lista degli imbecilli ci vanno tutti quelli che sparano sentenze senza aver visto i fatti.
i FATTI.
queste sono solo parole.
e già tre mesi fa si sono sentite.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 06, 2008, 04:23:54 pm
per me tifoso packers di ferro un ipotesi favre che non si ritira a questo punto non mi sta bene.e' giusto dare spazio a rodgers,d' altronde favre e' stato messo nella possibilita' di decidere il da farsi e ha detto stop.sono convinto che siano tutte balle le storie di un suo ritorno a distanza di cosi poco tempo,se pero' si verifica io sarei per il taglio poi vediamo se ha il coraggio di giocare magari con la casacca vikins....ma ripeto,non credo a questa ipotesi,per me e' piu' probabile incrociare elvis per strada che vedere favre con un altra maglia
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Luglio 06, 2008, 06:04:43 pm
per me tifoso packers di ferro un ipotesi favre che non si ritira a questo punto non mi sta bene.e' giusto dare spazio a rodgers,d' altronde favre e' stato messo nella possibilita' di decidere il da farsi e ha detto stop.sono convinto che siano tutte balle le storie di un suo ritorno a distanza di cosi poco tempo,se pero' si verifica io sarei per il taglio poi vediamo se ha il coraggio di giocare magari con la casacca vikins....ma ripeto,non credo a questa ipotesi,per me e' piu' probabile incrociare elvis per strada che vedere favre con un altra maglia
L'ho incontrato ieri in Corso Sonnino: ha detto di salutarti.
Comunque credo siano solo chiacchiere estive. Ed era anche logico aspettarsele, dato che le altre estati siamo stati per parecchio tempo a chiederci se sarebbe tornato o no.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 07, 2008, 02:47:42 pm

scusate se mi intrometto,ma per me nella lista degli imbecilli ci vanno tutti quelli che sparano sentenze senza aver visto i fatti.
i FATTI.
queste sono solo parole.
e già tre mesi fa si sono sentite.

Punto primo: mi stai dando dell'imbecille?
Punto secondo: di quali fatti parli?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Luglio 07, 2008, 02:52:26 pm
Punto primo: mi stai dando dell'imbecille?
Punto secondo: di quali fatti parli?

come zio ponchia non lo sai?
dei FATTI.
i F-A-T-T-I.
fatti non pugnette :secchio:

:asdlol:

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 07, 2008, 03:21:36 pm
Intanto lustriamoci gli occhi con alcune meravigliorse perle del nostro #4(retired)...

http://www.nfl.com/news/story?id=09000d5d8070812a&template=with-video&confirm=true

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 07, 2008, 05:37:48 pm
per me tifoso packers di ferro un ipotesi favre che non si ritira a questo punto non mi sta bene.e' giusto dare spazio a rodgers,d' altronde favre e' stato messo nella possibilita' di decidere il da farsi e ha detto stop.sono convinto che siano tutte balle le storie di un suo ritorno a distanza di cosi poco tempo,se pero' si verifica io sarei per il taglio poi vediamo se ha il coraggio di giocare magari con la casacca vikins....ma ripeto,non credo a questa ipotesi,per me e' piu' probabile incrociare elvis per strada che vedere favre con un altra maglia

Quoto e sottoscrivo: adesso un ritorno di Brett sarebbe solo deleterio per i Packers, non tanto per le possibilità sul campo quanto per tutto il contorno.

Mi auguro che Brett smentisca e/o chiarisca al più presto, perchè al training camp non si può arrivare con questa spada di Damocle sulla testa.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 07, 2008, 06:00:58 pm
Punto primo: mi stai dando dell'imbecille?
Punto secondo: di quali fatti parli?

ci dev' essere un equivoco.cmq per quanto poco conta la mia opinione io vorrei dire che l' avatar non fa il monaco.ponchia e' una brava persona
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Luglio 07, 2008, 06:09:15 pm
Quoto e sottoscrivo: adesso un ritorno di Brett sarebbe solo deleterio per i Packers, non tanto per le possibilità sul campo quanto per tutto il contorno.

Mi auguro che Brett smentisca e/o chiarisca al più presto, perchè al training camp non si può arrivare con questa spada di Damocle sulla testa.
Io ribadisco: per me sono chiacchiere estive. Non credo che un signore che si chiama Brett Favre debba scomodarsi a smentire delle voci messe in giro dal Maurizio Mosca di turno, per capirci.
Nell'intervista da Letterman mi è sembrato piuttosto categorico. Ha detto che certamente gli sarebbe mancato il football giocato, ma che il ritiro era definitivo.
Certo, qualora Rodgers si dovesse fare male...  :love:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 07, 2008, 07:09:27 pm
Ma il problema non è che l'ha detto solo il Maurizio Mosca di turno: che abbia voglia di ritornare e soprattutto certe critiche a come lo avrebbero trattato i Packers le hanno fatte sia il suo agente sia sua madre, almeno stando a quello che si legge in giro.

Ora, anche secondo me non si può stare dietro a smentire le minchiate tutti i giorni, però visto come sta montando la cosa una bella dichiarazione tipo: "mi sono già ritirato ed ho già detto tutto quel giorno, tutto il resto è fuffa" non ci starebbe male.

E comunque anche da Letterman era parso abbastanza evasivo e ben poco categorico sul suo ritiro, almeno per quel che mi ricordo ma posso anche sbagliarmi.  :)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Luglio 07, 2008, 07:17:14 pm
Ma il problema non è che l'ha detto solo il Maurizio Mosca di turno: che abbia voglia di ritornare e soprattutto certe critiche a come lo avrebbero trattato i Packers le hanno fatte sia il suo agente sia sua madre, almeno stando a quello che si legge in giro.

Ora, anche secondo me non si può stare dietro a smentire le minchiate tutti i giorni, però visto come sta montando la cosa una bella dichiarazione tipo: "mi sono già ritirato ed ho già detto tutto quel giorno, tutto il resto è fuffa" non ci starebbe male.

E comunque anche da Letterman era parso abbastanza evasivo e ben poco categorico sul suo ritiro, almeno per quel che mi ricordo ma posso anche sbagliarmi.  :)
A me è parso che la pausa prima di rispondere alla domanda "ci sarai l'anno prossimo?" sia stata uno sketch concordato tra i due. Ha detto che si ritira, finchè non lo sento dire dalla sua bocca che medita il ritorno, per me sono solo chiacchiere. Il malumore rispetto a come i Packers l'hanno trattato è stato tirato fuori all'indomani della conferenza del ritiro, non è un elemento nuovo. Poi ammetto di non star seguendo attentamente la vicenda, ma mi sembra che da Brett in persona non arrivino segnali in un senso o nell'altro.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Luglio 07, 2008, 07:50:16 pm


Ora, anche secondo me non si può stare dietro a smentire le minchiate tutti i giorni, però visto come sta montando la cosa una bella dichiarazione tipo: "mi sono già ritirato ed ho già detto tutto quel giorno, tutto il resto è fuffa" non ci starebbe male.


a me sembra di aver letto una sua smentita diretta a questi rumors ancora qualche giorno fa. non ricordo se sul sito dell'nfl o su fox però.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 07, 2008, 08:26:47 pm
Ciao ragazzi,
nonostante sia un tifoso dei niners, ho un'ammirazione sconfinata per Favre.

Sarei curioso che qualcuno mi spiegasse a cosa si riferisce Favre quando dice che i Packers lo hanno trattato male......mi sembra impossibile da credere che Green Bay non abbia mostrato il sufficiente rispetto a colui che è stato probabilmente il più grande giocatore di questa franchigia.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Luglio 07, 2008, 10:44:16 pm
Ciao ragazzi,
nonostante sia un tifoso dei niners, ho un'ammirazione sconfinata per Favre.

Sarei curioso che qualcuno mi spiegasse a cosa si riferisce Favre quando dice che i Packers lo hanno trattato male......mi sembra impossibile da credere che Green Bay non abbia mostrato il sufficiente rispetto a colui che è stato probabilmente il più grande giocatore di questa franchigia.
Non so dirtelo: magari si aspettava che gli chiedessero di fare un'altro anno, magari per provare ad andare al grande ballo che è sfuggito di un soffio. Magari si riferisce al fatto che all'inizio dell'anno scorso non credevano in lui, infatti si fecero sfuggire Moss. Il problema sono i RB, non i WR a mio parere, ma lui può averlo colto come segnale di sfiducia, era una squadra fatta per fargli ottenere i record, ma non pronta per un grande salto qualitativo, magari programmato tra 2-3 anni con un Rodgers in piena maturazione. Poi al Lambeau è Favre che ci va ogni giorno, io non posso che fare queste congetture.
P.S.
Joker, se Smith a Madden continua a lanciare caterve di intercetti comincerò ad odiarlo peggio di voi.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 08, 2008, 09:13:40 am

P.S.
Joker, se Smith a Madden continua a lanciare caterve di intercetti comincerò ad odiarlo peggio di voi.

Povero bambino vittimizzato pure nei videogames :'(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 08, 2008, 09:22:42 am
Povero bambino vittimizzato pure nei videogames :'(

...ma se con me è un Probowler fisso... è porzione una schiappa  ;D

Fine OT
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 08, 2008, 10:38:49 am
Punto primo: mi stai dando dell'imbecille?
Punto secondo: di quali fatti parli?

Al momento i FATTI sono questi:

"With the sudden news of Brett Favre considering a comeback, Peter King of Sports Illustrated reports that Favre has asked Packers head coach Mike McCarthy to return and expects Favre's agent, James 'Bus' Cook, to send a letter in the next 10 days to the Packers on behalf of his client asking for Favre to be taken off the Reserve/Retirement list. Once that letter is received, the Packers must activate him, trade him or release him. King thinks the Packers will activate him but will have a tough time deciding what to do with him from there. Meanwhile, the Charlotte Observer reports that the Panthers, who were rumored to be in the hunt for Favre's services, are not interested as per GM Marty Hurney.
"

Se poi cambia qualcosa tanto meglio, se i giornalisti sono delle teste di cavolo non sta a me dirlo, ma io posso giudicare solo quello che leggo...
Se poi invece "qualcuno" ha il numero di cellulare di Favre e ci ha parlato ci dica pure come stanno le cose in realtà... ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 08, 2008, 10:39:40 am
ci dev' essere un equivoco.cmq per quanto poco conta la mia opinione io vorrei dire che l' avatar non fa il monaco.ponchia e' una brava persona

Ed ha anche un ottimo aspetto.... :fiu:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Luglio 08, 2008, 09:27:28 pm
Punto primo: mi stai dando dell'imbecille?
Punto secondo: di quali fatti parli?

"il fatto" sarebbe il suo tornare a giocare.

poi se uno dice che "se tornasse sarebbe un imbecille" , secondo me manca di rispetto a un campione e a un uomo.
soprattutto perchè,ancora,Brett non ha detto Nulla.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Luglio 08, 2008, 09:32:05 pm
Al momento i FATTI sono questi:

"With the sudden news of Brett Favre considering a comeback, Peter King of Sports Illustrated reports that Favre has asked Packers head coach Mike McCarthy to return and expects Favre's agent, James 'Bus' Cook, to send a letter in the next 10 days to the Packers on behalf of his client asking for Favre to be taken off the Reserve/Retirement list. Once that letter is received, the Packers must activate him, trade him or release him. King thinks the Packers will activate him but will have a tough time deciding what to do with him from there. Meanwhile, the Charlotte Observer reports that the Panthers, who were rumored to be in the hunt for Favre's services, are not interested as per GM Marty Hurney.
"

Se poi cambia qualcosa tanto meglio, se i giornalisti sono delle teste di cavolo non sta a me dirlo, ma io posso giudicare solo quello che leggo...
Se poi invece "qualcuno" ha il numero di cellulare di Favre e ci ha parlato ci dica pure come stanno le cose in realtà... ;D


si' , e io ho letto anche che Brett avrebbe mandato sms a thompson , che thompson non risponderebbe alle sue telefonate.....

non è che bisogna credere a tutto,in ogni caso..
ripeto,io aspetterei di vedere cosa succede prima di dare dell'imbecille a una persona.
io eh..

poi,dovesse tornare,sarei tra i suoi critici probabilmente.
ma mai a priori,e mai in maniera cosi' netta.


comunque adesso lo chiamo poi ti faccio sapere :p :p :p
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 08, 2008, 09:45:02 pm
"il fatto" sarebbe il suo tornare a giocare.

poi se uno dice che "se tornasse sarebbe un imbecille" , secondo me manca di rispetto a un campione e a un uomo.
soprattutto perchè,ancora,Brett non ha detto Nulla.


Ho scritto anche un articolo per il sito in onore di Favre.
E ho detto SE tornasse...
Non manco di rispetto a nessuno, ma SE tornasse sarebbe lui a mancare di rispetto a molte persone...
Cerchiamo di essere obiettivi e di non fare gli ultrà... ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 08, 2008, 09:54:43 pm
non ha tutti i torti magnum PI dei poveri che ha scritto prima di me.ritengo che se cambia idea perde totalmente credibilita' e preferisco che vada a svernare ai chiefs alla joe montana
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 08, 2008, 09:55:53 pm
Porzione, cosa dici, lo lanciamo un bel sondaggio su Brett ??
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 09, 2008, 08:23:55 am
non ha tutti i torti magnum PI dei poveri che ha scritto prima di me.ritengo che se cambia idea perde totalmente credibilita' e preferisco che vada a svernare ai chiefs alla joe montana

Premesso che Magnum PI dei poveri è l'altro e non io... :p
Dimenticavo di scrivere la cosa più importante: SE Favre tornasse, prima ancora di mancare di rispetto a molte persone, mancherebbe di rispetto a quello splendido campione che è e che spero rimanga...prima di tutto mancherebbe di rispetto verso SE STESSO.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Luglio 09, 2008, 09:47:26 am
non ha tutti i torti magnum PI dei poveri che ha scritto prima di me.ritengo che se cambia idea perde totalmente credibilita' e preferisco che vada a svernare ai chiefs alla joe montana
Non tutti sanno che Ponchia PI (PI sta per Ponchia Inverstigations) è il fautore dello spostamento del pro bowl ad Honolulu. Infatti si arrabbiò da morire quando si accorse che i prosuttori gli avevano ambientato la serie in una location lontana migliaia di miglia dalla più vicina squadra di football. I produttori dovettero concedergli una Ferrari inoltre.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 09, 2008, 02:05:10 pm
Ciao ragazzi,
volevo farvi una domanda su Aaron Rodgers.

Rodgers è un QB che a San Francisco conosciamo molto bene, in primo luogo perchè è un eroe locale ed inoltre perchè, come sapete tutti, nel 2005 i 49ers hanno ristretto la loro scelta tra lui e Smith.........alla fine preferendogli quest'ultimo.

Durante il l'ultimo draft sono rimasto molto colpito che Green Bay abbia speso una scelta così alta su un QB (Brohm)...........perchè, checchè se ne dica, per me questa è una mezza bocciatura di Rodgers.

Che cosa ha combinato il buon Aaron in questi 3 anni da alienare la fiducia dei Packers nei suoi confronti?

Tra l'altro negli spezzoni di partita che ha giocato, se l'è cavata egregiamente e questo, a miei occhi, rende la scelta di andare su Brohm ancora più inspiegabile

Al di là delle vostre opinioni sulla vicenda che ovviamente mi interessano molto, vorrei sapere se si sono verificate situazioni concrete che hanno messo in cattiva luce Rodgers con la vostra franchigia.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Luglio 09, 2008, 02:34:39 pm
Ho scritto anche un articolo per il sito in onore di Favre.
E ho detto SE tornasse...
Non manco di rispetto a nessuno, ma SE tornasse sarebbe lui a mancare di rispetto a molte persone...
Cerchiamo di essere obiettivi e di non fare gli ultrà... ;)

ultrà?? :o :o
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 09, 2008, 03:11:59 pm
Premesso che Magnum PI dei poveri è l'altro e non io... :p
Dimenticavo di scrivere la cosa più importante: SE Favre tornasse, prima ancora di mancare di rispetto a molte persone, mancherebbe di rispetto a quello splendido campione che è e che spero rimanga...prima di tutto mancherebbe di rispetto verso SE STESSO.



Lascia sempre un po' l'amaro in bocca vedere tanti campioni dello sport non capire quando è venuto il momento di ritirarsi.

La stessa cosa sta succedendo a Favre ora.........per anni sembrava sempre che fosse il suo ultimo anno, poi alla fine è sempre tornato perchè c'era sempre qualche obiettivo da raggiungere.

Ora che ha battuto anche il record di Dan Marino come numero di TD lanciati , che ha terminato la stagione 2007 portando i packers ai playoffs e soprattutto visto che aveva detto con convinzione che si sarebbe ritirato, un suo ennesimo ritorno, a mio avviso, non farebbe onore alla sua immagine e credibilità.

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 09, 2008, 03:34:18 pm
Ciao ragazzi,
volevo farvi una domanda su Aaron Rodgers.

Secondo me in Aa-Rod ci credono ma la sua fragilità li ha un pò spaventati (e con l'IronMan #4 si erano abituati benino in tal senso...)
Se poi ci sommi che il draft dei Packers è stato BPA tutti i giri credo che Brohm a quel pick fosse, per loro, irrinunciabile.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 09, 2008, 03:50:43 pm
Secondo me in Aa-Rod ci credono ma la sua fragilità li ha un pò spaventati (e con l'IronMan #4 si erano abituati benino in tal senso...)
Se poi ci sommi che il draft dei Packers è stato BPA tutti i giri credo che Brohm a quel pick fosse, per loro, irrinunciabile.

E' vero che la scelta del BPA è il modo più intelligente di draftare ma le squadre "temperano" un po' questo criterio con i needs che hanno effettivamente a roster.

Lo stesso Nolan, quest'anno, aveva dichiarato che nei primi rounds saremmo andati sul BPA ad esclusione dei ruoli di QB, RB e TE dove lui ritieneva di essere gia coperto e questo è un ragionamento molto comune a tutte le franchigie.

Ora tu mi vuoi dire che quando i packers dovevano scegliere al secondo round non c'era un giocatore equivalente a Brohm come talento ma in un ruolo di maggior bisogno per Green Bay...........personalmente faccio fatica a crederlo.........a me puzza di bocciatura.

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 09, 2008, 04:00:10 pm

Ora tu mi vuoi dire che quando i packers dovevano scegliere al secondo round non c'era un giocatore equivalente a Brohm come talento ma in un ruolo di maggior bisogno per Green Bay...........personalmente faccio fatica a crederlo.........a me puzza di bocciatura.


...sulle loro needs pre draft dovrebbero rispondere direttamente i formaggiai, io non lo so  ??)

Mi son sembrati un pò leggeri nei defensive backs ed il CB l'han preso appena dopo Brohm...

...cmnq. con Driver & Jennings titolari X Y la loro prima scelta (#36) è stata un ricevitore  :ninja:

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 09, 2008, 04:10:49 pm
...sulle loro needs pre draft dovrebbero rispondere direttamente i formaggiai, io non lo so  ??)

Mi son sembrati un pò leggeri nei defensive backs ed il CB l'han preso appena dopo Brohm...

...cmnq. con Driver & Jennings titolari X Y la loro prima scelta (#36) è stata un ricevitore  :ninja:



La scelta di Jordy Nelson all'inizio del secondo round, ha lasciato perplesso anche me............considera però che Driver è un buon solidissimo ma non un fenomeno panormale ed inoltre non è neppure di primo pelo............insomma al di là che Nelson al numero 36 è un reach, il Wr gli serviva certamente di più del QB.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 09, 2008, 04:25:13 pm
No, nessuna bocciatura per Aaron Rodgers, tutt'altro. Come ho scritto qualche post fa la scelta di draftare Brohme è stata fatta primo per via della best player available philosophy (che è un marchio di fabbrica di Ted Thompson, basta vedere la scelta di Harell col 16o pick del 2007 - un DT quando in squadra c'erano già Pickett, Jolly, Cole, Williams e  lo stesso Jenkins) e secondo perchè così facendo hanno liberato il campo dal possibile arrivo di un free agent veterano, che avrebbe potuto mettere ancora più sotto pressione Rodgers, che di pressione ne ha anche abbastanza...

Brohme è molto più acerbo di Rodgers e, a meno di clamorose sorprese nel camp od in preseason, le sue chance di portare via il posto a Rodgers sono prossime allo zero. Più o meno la stessa cosa che è successa a Cleveland, dove Quinn (ben più reclamizzato e spinto dalla piazza, peraltro) non è assolutamente  riuscito a scalzare Derek Anderson che, per quanto con poca esperienza sul campo, era già nel "sistema" da un pò e questo è un enorme vantaggio per un QB.

Non va dimenticato che Rodgers, arrivato nel 2005 nel momento peggiore della storia dei Packers dell'era Favre, è ormai al suo quarto anno nella NFL ed ha avuto la "fortuna" di stare dietro uno dei più grandi QB per ben tre anni e di assimilare il sistema di McCarthy (che è stato anche un eccellente QB coach - chiedere a Rich Gannon) per due anni pieni; ha altresì avuto la possibilità di correggere certi suoi difetti nella tecnica di lancio, insomma di prepararsi nel miglior modo possibile al suo momento. E un bell'assaggio lo abbiamo avuto nella partita di Dallas, dove si è avuta netta la sensazione che fosse addirittura più in palla dello stesso Favre.

Quando Favre ha annunciato il suo ritiro, i Packers hanno girato pagina e consegnato a Rodgers le chiavi della regìa e questo lo si è visto in tutte le varie OTA e minicamp di questa offseason; se non ne avessero avuto piena fiducia avrebbero fatto ben diversamente a mio parere, ivi compreso il cercare di convincere Favre a tornare.


E' vero che a Green Bay sembrerà assurdo non vedere il nr. 4 prendere lo snap dalle chiappe del centro, anche perchè non ha mai saltato una partita come sappiamo tutti, però i due infortuni abbastanza "casuali" capitati a Rodgers quelle poche volte visto in campo, non vogliono certo dire che si debba rompere tutte le volte che gioca... a meno che non lo mettano nella copertina di Madden  :ninja:                   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Luglio 09, 2008, 04:42:03 pm
Sottoscrivo come al solito quanto detto dall'ottimo Frozen (ma non ti squagli in questo periodo?) ed aggiungo che se Rodgers si fa male, vuol dire che la copertina di Madden porta male al protagonista o chi ne fa le veci.  :teoidolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 09, 2008, 06:36:28 pm

McCarthy (che è stato anche un eccellente QB coach - chiedere a Rich Gannon)

Su questo mi spiace ma credo che tu stia sopravvalutando Mccarthy che ha fatto un eccellente lavoro da HC ma che come allenaotore di reparto è davvero modesto.

Leggiti cosa pensava il grande Bill Walsh su MCarthy come insegnante e coordinatore


No Walsh System for 49ers
by Glenn Dickey
Jan 30, 2006

THERE ARE some who think the 49ers are making a mistake by changing offensive systems, but Bill Walsh is not among them.

When I asked Walsh what kind of system the 49ers were running last year, he said, “I haven’t a clue. Whatever they were doing, it certainly wasn’t working, when you’re only getting 200 yards a game. I would think any change next year would be for the better.”

And he’s not at all worried about Norv Turner as an offensive coordinator. “Norv’s a good coach. I’m sure he’ll do a good job.”

Walsh is no fan of departed offensive coordinator Mike McCarthy, who, somewhat incredibly, was hired as head coach in Green Bay, apparently because he worked with so many topflight quarterbacks.

“I saw that list (of quarterbacks),” Walsh said, “but what does it really mean? There were probably 15 quarterbacks who worked with Joe Montana. There might have been 10 who worked with Brett Favre. If you’re with a team at the time the quarterback is playing, you’re going to work with him. That doesn’t mean you’re responsible for his success.”

In fact, McCarthy’s resume would be more impressive if he had done something to help Alex Smith's adjustment to the NFL, but it was quite the contrary. One example: Smith needs to speed up his delivery. Too often, receivers get open but by the time Smith gets the ball there, they’re covered. That’s a flaw that should have been addressed in training camp, but I spent a lot of time at the 49ers’ camp last summer and I never saw McCarthy or anybody else working with Smith on that.

In fairness to McCarthy, Smith was very raw. He had played only two years of collegiate ball and in a spread system, not a conventional offense. I thought before the draft and still think that Aaron Rodgers would have been a better pick because he had played in a conventional offense.

McCarthy, though, did little to ease Smith’s transition. Joe Montana didn’t become a starter until midway through his second season, but when he played before that, Walsh had specially designed plays for him to run. He cut back the offense to give Montana a chance to shine.

McCarthy did none of that for Smith. The only scaling back he did was to send out a minimum of potential targets; that maximized protection but didn’t give Smith anywhere to go with his throws.

And, like Walsh, I couldn’t categorize the offensive system he was using. Certainly, it had no resemblance to what Walsh ran with the 49ers.

In fact, despite all the talk about teams using the “West Coast offense” in the NFL, Walsh seldom sees teams using an offense that retains much of what he taught. As we talked, he mentioned only two.

“Seattle’s system is almost identical to what we used to run,” he said. Of course, Seahawks head coach, Mike Holmgren, was an offensive coordinator for Walsh with the 49ers. “And Denver’s system is very similar to ours.” Denver coach Mike Shanahan was an offensive coordinator for Walsh’s successor, George Seifert. He took Walsh’s offense and tweaked it a little, and that’s basically what he’s running at Denver.

THOUGH 49ER coaches have always paid tribute to the Walsh offense, it hasn’t been the same since Shanahan left after the 1995 Super Bowl win to become the head coach at Denver. Steve Mariucci made his own changes – and wouldn’t listen to Walsh’s advice. Dennis Erickson abandoned the system entirely. And last year, there was no system at all.

If you asked football fans what the “West Coast offense” is all about, I suspect most of them would mention short passes. That was an important component when Walsh brought it to the 49ers in 1979. His concept of short, high-percentage passes which could be turned into long gainers by receivers running after the catch, ran counter to the concept of "stretching the defense” with deep passes which was the foundation of NFL offenses then.

But, there was much more to it than that. Walsh also believed in quick, often undersized, offensive linemen who beat the defensive linemen to the punch. Shanahan uses this concept in Denver, and the Broncos always seem to have a very successful running attack.

Walsh believed in a two-back offense, with the backs lined up parallel to each other, each one capable of running the ball, blocking or going out as a pass receiver. He wanted a strong running attack, which his teams (except for the first champion) had with runners like Wendell Tyler, Roger Craig and Tom Rathman, because he felt that one of the keys to winning in the NFL was to be able to control the ball with running in the fourth quarter.

The tight end was an integral part of his offense, going deep down the middle; Brent Jones was the best example.

He taught receivers and quarterbacks to recognize defenses with a very simple plan. A receiver would run right at a defensive back, and the defender’s reaction would show whether he was playing man or zone. The quarterback could make the same read. The receiver would run one pattern against a man defense, another a zone, and the quarterback knew which one he would run. With other teams, there would often be times when a receiver would go one way and the quarterback another with a pass, but in Walsh’s time, that almost never happened with the 49ers.

Above all, his system had the flexibility to incorporate different quarterback styles. Most notably, when Joe Montana had back surgery in 1986, he put in deep passes for Jeff Kemp, because that was the one thing Kemp did well. Walsh coached two Hall of Fame quarterbacks, Montana and Steve Young, but he also got good production out of quarterbacks like Kemp, Matt Cavanaugh and Steve Bono, who did little elsewhere, as well as college quarterbacks Guy Benjamin, Steve Dils and Steve Stenstrom, who were only NFL backups.

As he noted above, the 49er offense in 2005 had almost none of these elements. The 49ers have followed the league-wide trend and gone for size in the offensive line. They had no pass catching tight end. There seemed no rhyme or reason to their passing offense. The only resemblance might have been the running of Frank Gore. Walsh probably would have benched Kevan Barlow until he was ready to give a consistent effort.

FOR TURNER, the one parallel between the Dallas team with which he built his reputation is in the 49er offensive line, with its size. If Jonas Jennings comes back from his surgery, the 49ers offensive line will be a strength.

I’m hoping Turner will be able to get the most out of Smith, though I have no illusions he’s another Troy Aikman, because the Niners aren’t going anywhere without much improved quarterbacking. If Eric Johnson is healthy, that will be huge, but the 49ers still need to get better receivers.

Mostly, though, 49er fans need to let go of the idea that Walsh’s system is the only way to go. The team has been built differently in the last decade, and the NFL has changed enormously since Walsh first came to the 49ers. I have no doubt that, if he were 25 years younger, Walsh could combat those changes, but without a coach with his creativity, just pretending you’re still running his offense doesn’t cut it.

We were very fortunate to live through the great years. Now, we have to realize there isn’t another Bill Walsh on the horizon.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 09, 2008, 06:42:42 pm
Sul caso Favre si è espresso il presidente del team, Mark Murphy:
"It's a very delicate situation, because he has such a special place in Packers history. No player leaves the game gracefully. It's kind of the nature of what makes great players great, is they're competitors and they always want to compete and they want that next challenge, and it's hard to find that next thing that's going to give you that excitement and adrenaline. That's what we're seeing a little bit here."

Che poi tradotto dal diplomatico vuol dire:" Sei stato un grande, ti ringrazieremo all'infinito e qui avrai sempre un posto disponibile e un posto di primo piano, ma non più come giocatore...fai il bravo, ritirati e ti facciamo diventare la LEGGENDA di questo team...", con buona pace di Lombardi...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Luglio 09, 2008, 08:36:23 pm
Ora tu mi vuoi dire che quando i packers dovevano scegliere al secondo round non c'era un giocatore equivalente a Brohm come talento ma in un ruolo di maggior bisogno per Green Bay...........personalmente faccio fatica a crederlo.........a me puzza di bocciatura.

anche perchè i packers, sapendo che dopo toccava ai dolphins scegliere e volevano un qb, hanno fatto uno scambio di scelta per bruciare i delfini ed evitare che prendessero brohm (la squadra con cui hanno fatto lo scambio non la ricordo).
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 09, 2008, 09:54:00 pm
Su questo mi spiace ma credo che tu stia sopravvalutando Mccarthy che ha fatto un eccellente lavoro da HC ma che come allenaotore di reparto è davvero modesto.


Non sono io quello che lo sopravvaluta, bensì lo stesso Gannon, che ha spiegato diverse volte la sua seconda giovinezza a Oakland (un championship quasi vinto, un superbowl e un titolo di MVP) dovuta proprio grazie al lavoro di McCarthy come suo coach mi pare a Kansas City. Per non parlare del Favre dell'anno scorso, il cui netto miglioramento rispetto ai due anni precedenti molti analisti hanno più volte detto essere frutto del lavoro di McCarthy.

Ora, con tutto il rispetto per Walsh, credo che la situazione a SF di Smith fosse totalmente differente, vista la sua scarsissima esperienza quando fu draftato, e dire che McCarthy non ha fatto nulla o quasi per migliorarlo mi sembra francamente esagerato, vista appunto la situazione di Smith al primo anno. 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Luglio 10, 2008, 09:41:23 am
Il miglioramento delle prestazioni di Favre negli ultimi due anni (l'ultimo sopratuto) è forse dovuto al fatto che si è data un'aggiustata alle corse, mettendolo meno nelle condizioni di forzare. Più che un miglioramento tecnico (ma si può migliorare Favre?) il buon Brett è apparso più disciplinato, diciamo.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Buffalo78 - Luglio 10, 2008, 09:45:47 am
Scusate l intromissione ma volevo solo informare tutti gli utenti del forum che stiamo cercando giocatori per la nuova Fantasy Football Serie C...chi fosse interessato può rispondere nel post apposito o direttamente a me in privato.
 8)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 10, 2008, 10:38:56 am
Il miglioramento delle prestazioni di Favre negli ultimi due anni (l'ultimo sopratuto) è forse dovuto al fatto che si è data un'aggiustata alle corse, mettendolo meno nelle condizioni di forzare. Più che un miglioramento tecnico (ma si può migliorare Favre?) il buon Brett è apparso più disciplinato, diciamo.

Però l'anno scorso sulle corse siamo stati ridicoli per almeno il 60% della stagione: a parte qualche partita in cui ci ha tenuto a galla la difesa (Philadelphia e Washington soprattutto) è stato l'attacco via aerea condotto da un Favre molto disciplinato, come giustamente hai detto, a farci volare fino all'esplosione di Grant. E questo è davvero un grande merito di McCarthy, che ha saputo gestire e "calmare" Favre e soprattutto far rendere al meglio i punti di forza della squadra.

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 10, 2008, 11:28:27 am
No, nessuna bocciatura per Aaron Rodgers, tutt'altro. Come ho scritto qualche post fa la scelta di draftare Brohme è stata fatta primo per via della best player available philosophy (che è un marchio di fabbrica di Ted Thompson, basta vedere la scelta di Harell col 16o pick del 2007 - un DT quando in squadra c'erano già Pickett, Jolly, Cole, Williams e  lo stesso Jenkins) e secondo perchè così facendo hanno liberato il campo dal possibile arrivo di un free agent veterano, che avrebbe potuto mettere ancora più sotto pressione Rodgers, che di pressione ne ha anche abbastanza...

Brohme è molto più acerbo di Rodgers e, a meno di clamorose sorprese nel camp od in preseason, le sue chance di portare via il posto a Rodgers sono prossime allo zero. Più o meno la stessa cosa che è successa a Cleveland, dove Quinn (ben più reclamizzato e spinto dalla piazza, peraltro) non è assolutamente  riuscito a scalzare Derek Anderson che, per quanto con poca esperienza sul campo, era già nel "sistema" da un pò e questo è un enorme vantaggio per un QB.

Non va dimenticato che Rodgers, arrivato nel 2005 nel momento peggiore della storia dei Packers dell'era Favre, è ormai al suo quarto anno nella NFL ed ha avuto la "fortuna" di stare dietro uno dei più grandi QB per ben tre anni e di assimilare il sistema di McCarthy (che è stato anche un eccellente QB coach - chiedere a Rich Gannon) per due anni pieni; ha altresì avuto la possibilità di correggere certi suoi difetti nella tecnica di lancio, insomma di prepararsi nel miglior modo possibile al suo momento. E un bell'assaggio lo abbiamo avuto nella partita di Dallas, dove si è avuta netta la sensazione che fosse addirittura più in palla dello stesso Favre.

Quando Favre ha annunciato il suo ritiro, i Packers hanno girato pagina e consegnato a Rodgers le chiavi della regìa e questo lo si è visto in tutte le varie OTA e minicamp di questa offseason; se non ne avessero avuto piena fiducia avrebbero fatto ben diversamente a mio parere, ivi compreso il cercare di convincere Favre a tornare.


E' vero che a Green Bay sembrerà assurdo non vedere il nr. 4 prendere lo snap dalle chiappe del centro, anche perchè non ha mai saltato una partita come sappiamo tutti, però i due infortuni abbastanza "casuali" capitati a Rodgers quelle poche volte visto in campo, non vogliono certo dire che si debba rompere tutte le volte che gioca... a meno che non lo mettano nella copertina di Madden  :ninja:                   


Rispetto molto la tua opinione visto che sei un tifoso dei packers di lunga data e quindi conosci la realtà di green Bay sicuramente meglio di me ma il tuo ragionamento non mi convince per tre ragioni:

1)La scelta di Harrell non mi sembra paragonabile con quella di Brohm.
Ogni squadra che giochi una difesa 4-3 (come i packers) ruota 4/5 DT nel corso della stessa partita per garantire che il fronte difensivo sia sempre riposato.

Ted Thompson che è uomo di NFL sa che le partite si vincono in trincea e come dice un vecchio adagio del football.........."non si hanno mai troppi DL e OL".


Inoltre non dimenticare che Williams era RFA e che i Packers non erano sicuri di poterlo rifimrare come in effetti è successo.

Nella posizione di QB, come tu mi insegni, non c'è bisogno di nessuna rotazione e se un Qb non subisce infortuni gioca tutti gli snap di tutte e sedici le partite.

Se infine temi che il tuo QB non possa giocare tutte sedici le partite, di certo non prendi un rookie ma piuttosto un veterano affidabile e verso fine carriera che ti possa fungere da "polizza assicurativa".



2)Fammi solo un esempio nel corso di questi ultimi anni di una squadra che, con una posizione qb consolidata (con consolidata intendo con un QB affidabile e relativamente giovane), abbia speso una scelta così nella posizione di qb come avete fatto voi?

Se consideri squadre come:

Cincinnati (Palmer)
Pittsburgh (Big Ben)
Colts (Manning)
New England (Brady)
Carolina (Delhomme)
Seattle (Hasselbeck)
St. Louis (Bulger)
New Orleans (Brees)
New York (Manning)
Dalls (Tony Romo)

nessuna di queste franchigie nè quest'anno e nè negli anni scorsi ha fatto una scelta simile a quella fatta da Green Bay.

se invece consideri per esempio i New yok jets che un paio di anni fà hanno fatto una mossa simile a quella che avete fatto voi, allora puoi capire che i mei sospetti che non ci sia tutta questa fiducia su rodgers non è affatto una caccia alle streghe.

I jets, per l'appunto, non erano più tanto sicuri che Pennigton, per via degli infortuni, potesse essere il loro qb del presente-futuro e nel 2006 sono andati a prendere nel secondo round Kelly Clemens..............come risultato già da l'anno scorso il ruolo di Pennington è stato messo in dubbio e Mangini ha deciso di alternarlo con Clemens.

3) Infine un'ultima consideerazione.

Quando credi in un giovane QB e vuoi metterlo in condizione di far bene, solitamente gli affianchi un veterano che possa fragli da chioccia e aiutarlo a crescere (un po' come hanno fatto i 49ers prendendo Dilfer che facesse da mentore a Smith ma dove i ruoli tra partente e back-up erano ben definiti) di certo non gli metti dietro un giovane affamato come Brohm che vuole fregargli il posto (seppur non nell'immediato).


Sia ben inteso io non voglio gufare a Rodgers, anzi sono dalla sua parte perchè dopo tre anni di lavagnette ha diritto ad un'occasione vera e del sostegno di tutta la franchigia, ma non mi sembra che da parte dei packers ci sia tutta questa trasparenza nei suoi confronti.

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 10, 2008, 11:31:41 am
Però l'anno scorso sulle corse siamo stati ridicoli per almeno il 60% della stagione: a parte qualche partita in cui ci ha tenuto a galla la difesa (Philadelphia e Washington soprattutto) è stato l'attacco via aerea condotto da un Favre molto disciplinato, come giustamente hai detto, a farci volare fino all'esplosione di Grant. E questo è davvero un grande merito di McCarthy, che ha saputo gestire e "calmare" Favre e soprattutto far rendere al meglio i punti di forza della squadra.




Su questo hai ragione..........McCarthy è molto bravo nel gestire i veterani perchè sostanzialmente a loro non ha nulla da insegnare (cosa per cui per me secondo me non ha il minimo talento) ma deve semplicemente aiutarli a gestirsi e a non strafare (cosa che invece sa fare molto bene).
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Luglio 10, 2008, 11:47:09 am
Io credo che ci sia fiducia in Rodgers. Certo, alla fine è comunque un'incognita: è il magnifico qb che abbiamo ammirato nella sfortunata, quanto bella partita di Dallas oppure il pulcino bagnato che abbiamo visto precedentemente? Io spero e credo che la risposta giusta sia la prima, nelle altre apparizioni era più insicuro, quando è entrato a Dallas sapeva di avere la fiducia della società, dell'allenatore e sapeva di contare su di un'ottima squadra oltre che su di un'ottima linea. Quanto al fatto di avere un veterano alle spalle, credo che Rodgers non ne abbia più bisogno e concordo con Frozen sul fatto che sia una mossa per dirgli che quest'anno c'è solo lui. Poi, chiaro che se delude in futuro c'è Brohm, però non credo che quest'ultimo sia in grado quest'anno di impensierirlo. Comunque staremo a vedere. Sarebbe bello tornare a vedere ai PO una sfida con San Francisco  :sbav: spriamo non ci sia da attendere a lungo.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 10, 2008, 12:15:45 pm
Sono talmente tanti e tali i fattori che intervengono nelle startegie di una franchigia in merito alla scelta e allo sviluppo di un QB, che a mio parere non esiste un'unica strada maestra codificata.

Quando Thompson scelse Rodgers nel 2005, tutti dissero che lo aveva fatto perchè ormai Favre stava esaurendo la benzina, ed abbiamo visto che invece questi ha giocato altri tre anni costringendo Rodgers alla panchina sempiterna o quasi. E se non si fosse ritirato quest'anno, Rodgers in panchina ci sarebbe rimasto per un altro anno ancora, se non di più, e forse avremmo detto tutti che Thompson aveva fatto una minchiata a prendere un QB prima scelta per tenerlo in panchina.

Invece Rodgers fu preso allora così come è stato preso Brohme quest'anno: è capitato che al momento in cui Green Bay era on the clock fosse ancora sul tabellone un giocatore il cui valore era di molto superiore a quello della posizione della scelta.

Rodgers era una potenziale prima scelta assoluta, era addirittura stato invitato a New York e nessuno si poteva immaginare che potesse scivolare così in basso fino alla 25 o 26esima posizione o giù di lì: se i Packers lo avessero veramente "cercato" nell'ottica di una startegia di ricambio per Favre, forse avrebbero fatto una trade-up che invece non hanno fatto.

Stessa cosa per Brohme, quasi tutti i mock lo davano al primo giro e invece è scivolato verso la fine del secondo giro e i Packers, dopo aver scelto un WR di cui non avevano proprio bisogno (con in squadra Driver - Jennings (3o anno) - Jones (2o anno) - Robinson - Martin), e senza fare alcuna trade per prenderlo (perchè avevano due scelte al secondo giro per via della cessione di Corey Wiliiams a Cleveland), se lo sono ritrovato su un piatto d'argento e non ci hanno pensato su a prendere un giocatore di quel valore e in quella posizione.

E al di là del draft, i Packers hanno preso un rookie per fare da back-up a Rodgers proprio perchè sono sicuri che questi sia pronto e che possa giocare tutti gli snap o quasi. Sennò avrebbero preso un veterano, così magari si ricreava la situazione di Arizona con Warner e Leinart a dividersi gli snap, con i bei risultati che si sono visti. E poi Rodgers non ha più bisogno di chioccia: è al suo quarto anno ormai, ora resta solo il campo a darci il verdetto definitivo.

         
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 10, 2008, 12:37:34 pm


E al di là del draft, i Packers hanno preso un rookie per fare da back-up a Rodgers proprio perchè sono sicuri che questi sia pronto e che possa giocare tutti gli snap o quasi. Sennò avrebbero preso un veterano, così magari si ricreava la situazione di Arizona con Warner e Leinart a dividersi gli snap, con i bei risultati che si sono visti. E poi Rodgers non ha più bisogno di chioccia: è al suo quarto anno ormai, ora resta solo il campo a darci il verdetto definitivo.


Spiegami una cosa, ma se Rodgers gioca tutti gli snap e dimostra di essere il QB del futuro allora mi stai dicendo che vista la sua giovane età (24anni), i packers hanno letteralmente buttato un scelta molto alta (ossia Brohm ) nel cesso.......in quanto il buon Brian farà la muffa in panchina e perderà inoltre anche "valore" nel caso voi voleste scambiarlo.

Io credo che tu ti renda conto che questo ragionamento è debole e che la scelta di Brohm assume un senso solo se tu la inquadri in una situazione in cui i Packers non sono così convinti di Rodgers e allora giustamente (se questa è la loro convinzione) non si lasciano sfuggire un buon QB come Brohm che potrebbe essere, a parer loro, il futuro di questa franchigia.

Inoltre tutti i giovani QB hanno bisogno di una chioccia e Rodgers, in particolare, per due motivi:

- Favre non è stato un mentore per lui, anzi tra i due c'è sempre stato un rapporto un po' freddo

- Rodgers è chiamato a sostuire una leggenda del football (che nello stato del wisconsin è considerato come un DIO) e tu mi dici che un ragazzo di appena 24 non ha bisogno magari di un veterano verso fine carriera che ne ha viste tante e che possa aiutarlo a gestire questa transizione ????

A parer mio mi sembra un po' azzardato pensare che Rodgers non ne abbia bisogno.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 10, 2008, 02:48:56 pm
Spiegami una cosa, ma se Rodgers gioca tutti gli snap e dimostra di essere il QB del futuro allora mi stai dicendo che vista la sua giovane età (24anni), i packers hanno letteralmente buttato un scelta molto alta (ossia Brohm ) nel cesso.......in quanto il buon Brian farà la muffa in panchina e perderà inoltre anche "valore" nel caso voi voleste scambiarlo.

Io credo che tu ti renda conto che questo ragionamento è debole e che la scelta di Brohm assume un senso solo se tu la inquadri in una situazione in cui i Packers non sono così convinti di Rodgers e allora giustamente (se questa è la loro convinzione) non si lasciano sfuggire un buon QB come Brohm che potrebbe essere, a parer loro, il futuro di questa franchigia.

Inoltre tutti i giovani QB hanno bisogno di una chioccia e Rodgers, in particolare, per due motivi:

- Favre non è stato un mentore per lui, anzi tra i due c'è sempre stato un rapporto un po' freddo

- Rodgers è chiamato a sostuire una leggenda del football (che nello stato del wisconsin è considerato come un DIO) e tu mi dici che un ragazzo di appena 24 non ha bisogno magari di un veterano verso fine carriera che ne ha viste tante e che possa aiutarlo a gestire questa transizione ????

A parer mio mi sembra un po' azzardato pensare che Rodgers non ne abbia bisogno.

Ti dicono niente nomi come Mark Brunell e Matt Hasselback? I Packers hanno draftato vari QB durante l'era Favre, e non proprio negli ultimi giri, e questi due, per esempio, sono diventati campioni da altre parti perchè Favre non ha perso un solo snap e come back-up erano semplicemente sprecati.

Ora è assolutamente ovvio che i Packers NON POSSONO ESSERE SICURI che Rodgers sia LA risposta: questo solo il Padre Eterno lo sa - ma è altrettante evidente, ed ovvio aggiungo io, che tu NON PUOI ESSERE SICURO che i Packers pensino che Rodgers sia un bidone e quindi draftano una seconda scelta proprio perchè non hanno fiducia in lui.

Io non credo che Rodgers abbia ancora bisogno di una chioccia: è vero che non ha mai giocato da titolare però cavoli, è alla sua quarta stagione nella NFL e tutto ciò chè ruota attorno a questo pazzo mondo lo ha assimilato ormai, per non parlare del fatto che è sotto lo stesso coach e lo stesso sistema da due anni pieni (e tu sai bene quanto ciò avrebbe fatto bene a Smith in quel di San Francisco), che i compagni di squadra lo conoscono benissimo e lui conosce loro... Voglio dire che Rodgers è stato "allevato" nelle migliori condizioni di contorno possibili, adesso sta a lui far vedere di che pasta è fatto week by week e ai Packers valutare attentamente il tutto. Se Rodgers sarà la risposta, probabilmente Brohme verrà mandato da qualche altre parte, se non sarà la risposta i Packers proveranno con Brohme o con qualcun'altro. E in tutto questo contesto la "freddezza" dei suoi rapporti con Favre (sarà poi vero? boh...) non è assolutamente un fattore. 

Poi è chiaro che c'è il fattore injury, quello però è fuori da qualsiasi controllo: a Carolina lo sanno bene visto che dopo l'infortunio di Delhomme hanno dovuto prima richiamare in servizio il nostro amico Vinny Testaverde e poi a momenti affidarsi al magazziniere.         
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Luglio 10, 2008, 02:57:14 pm
Ti dicono niente nomi come Mark Brunell e Matt Hasselback? I Packers hanno draftato vari QB durante l'era Favre, e non proprio negli ultimi giri, e questi due, per esempio, sono diventati campioni da altre parti perchè Favre non ha perso un solo snap e come back-up erano semplicemente sprecati.

Ora è assolutamente ovvio che i Packers NON POSSONO ESSERE SICURI che Rodgers sia LA risposta: questo solo il Padre Eterno lo sa - ma è altrettante evidente, ed ovvio aggiungo io, che tu NON PUOI ESSERE SICURO che i Packers pensino che Rodgers sia un bidone e quindi draftano una seconda scelta proprio perchè non hanno fiducia in lui.

Io non credo che Rodgers abbia ancora bisogno di una chioccia: è vero che non ha mai giocato da titolare però cavoli, è alla sua quarta stagione nella NFL e tutto ciò chè ruota attorno a questo pazzo mondo lo ha assimilato ormai, per non parlare del fatto che è sotto lo stesso coach e lo stesso sistema da due anni pieni (e tu sai bene quanto ciò avrebbe fatto bene a Smith in quel di San Francisco), che i compagni di squadra lo conoscono benissimo e lui conosce loro... Voglio dire che Rodgers è stato "allevato" nelle migliori condizioni di contorno possibili, adesso sta a lui far vedere di che pasta è fatto week by week e ai Packers valutare attentamente il tutto. Se Rodgers sarà la risposta, probabilmente Brohme verrà mandato da qualche altre parte, se non sarà la risposta i Packers proveranno con Brohme o con qualcun'altro. E in tutto questo contesto la "freddezza" dei suoi rapporti con Favre (sarà poi vero? boh...) non è assolutamente un fattore. 

Poi è chiaro che c'è il fattore injury, quello però è fuori da qualsiasi controllo: a Carolina lo sanno bene visto che dopo l'infortunio di Delhomme hanno dovuto prima richiamare in servizio il nostro amico Vinny Testaverde e poi a momenti affidarsi al magazziniere.         

per magazzinerie intendi il bel david carr?  ;D ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 10, 2008, 03:11:58 pm
Ti dicono niente nomi come Mark Brunell e Matt Hasselback? I Packers hanno draftato vari QB durante l'era Favre, e non proprio negli ultimi giri, e questi due, per esempio, sono diventati campioni da altre parti perchè Favre non ha perso un solo snap e come back-up erano semplicemente sprecati.

Ora è assolutamente ovvio che i Packers NON POSSONO ESSERE SICURI che Rodgers sia LA risposta: questo solo il Padre Eterno lo sa - ma è altrettante evidente, ed ovvio aggiungo io, che tu NON PUOI ESSERE SICURO che i Packers pensino che Rodgers sia un bidone e quindi draftano una seconda scelta proprio perchè non hanno fiducia in lui.

Io non credo che Rodgers abbia ancora bisogno di una chioccia: è vero che non ha mai giocato da titolare però cavoli, è alla sua quarta stagione nella NFL e tutto ciò chè ruota attorno a questo pazzo mondo lo ha assimilato ormai, per non parlare del fatto che è sotto lo stesso coach e lo stesso sistema da due anni pieni (e tu sai bene quanto ciò avrebbe fatto bene a Smith in quel di San Francisco), che i compagni di squadra lo conoscono benissimo e lui conosce loro... Voglio dire che Rodgers è stato "allevato" nelle migliori condizioni di contorno possibili, adesso sta a lui far vedere di che pasta è fatto week by week e ai Packers valutare attentamente il tutto. Se Rodgers sarà la risposta, probabilmente Brohme verrà mandato da qualche altre parte, se non sarà la risposta i Packers proveranno con Brohme o con qualcun'altro. E in tutto questo contesto la "freddezza" dei suoi rapporti con Favre (sarà poi vero? boh...) non è assolutamente un fattore. 

Poi è chiaro che c'è il fattore injury, quello però è fuori da qualsiasi controllo: a Carolina lo sanno bene visto che dopo l'infortunio di Delhomme hanno dovuto prima richiamare in servizio il nostro amico Vinny Testaverde e poi a momenti affidarsi al magazziniere.         


Ma guarda che Brunell e Hasselbeck sono stati rispettivamente una quinta ed una sesta scelta...........ossia giocatori che spesso fanno il roster a fatica o addirittura non fanno la squdra......hasselback è stato persino un anno in practice squad.

Non mi puoi paragonare un giocatore preso al secondo round (con tutto l'investimento che ne consegue) con due presi in fondo ai rispettivi draft..........lo capisce da te, il paragone non regge.

Quando una squadra sceglie nei primi 2/3 round lo fa con l'idea di prendere degli starter e non di prendere un giocatore tanto per prenderlo, perchè così facendo significa che hai sprecato una scelta molto alta e questo nella NFL non te lo puoi permettere.

Ora forse non mi sono spiegato sufficientemente bene........io certamente non possiedo la certezza che i Packers ritengano Rodgers un bidone e tantomeno ritengo che siano convinti di una cosa del genere.........altrimenti lo avrebbero tagliato o scambiato.

Io ho detto una cosa diversa ossia che il comportamento messo in atto dai Packers nel corso di questa offseason mostra che non c'è tutta questa convinzione in Rodgers altrimenti certe scelte non si spiegherebbero.

E sono personalmente convinto che neppure Rodgers sia soddisfatto della scelta dei Packers di andare su Brohm,  perchè, checchè tu ne dica, quando inizi  pararti il culo (tanto prendiamo Brohm che poi vediamo) significa che non ti fidi completamente di ciò che hai in casa.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 10, 2008, 03:29:01 pm
P.S.

Una curiosità frozen...........perchè a quel povero ragazzo di Brohm gli storpi il nome e lo chiami Brohme?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Luglio 10, 2008, 03:34:44 pm
Io ho detto una cosa diversa ossia che il comportamento messo in atto dai Packers nel corso di questa offseason mostra che non c'è tutta questa convinzione in Rodgers altrimenti certe scelte non si spiegherebbero.

E sono personalmente convinto che neppure Rodgers sia soddisfatto della scelta dei Packers di andare su Brohm,  perchè, checchè tu ne dica, quando inizi  pararti il culo (tanto prendiamo Brohm che poi vediamo) significa che non ti fidi completamente di ciò che hai in casa.

...scusate l' intromissione in una discussione che mi sta appassionando, pero' quello che vorrei domandare a Joker é:
... come e quale squadra possa mai essere convinta sino in fondo di un QB che a conti fatti ha giocato diciamo due o tre partite ( forse )...e' pacifico che nessuno sia convinto sulla stagione di Rodgers ed e' normale che lo stesso Rodgers non possa pretendere che gli vengano consegnate le chiavi della citta' in una situazione come questa...per cui Brohm o non Brohm ( che poi sulla carta e' buono, ma nessuno ci dice che magari sia un bidone peggiore ) da qualcuno sti benedetti Packers devo cominciare nell' anno del dopo-Favre, e certo iniziano senza certezze e' chiaro, ma sperando...anche perche' se Rodgers fosse il nuovo Brady che cosa hanno mandato a fare in campo Favre sino a ieri...???

...comunque la realta' di week 1 ci dira' quanto questi nuovi Packers saranno competitivi o meno con o senza Rodgers... :fiu: io ho grossi dubbi anche perche' l' inizio non e' dei piu' semplici... :gufata:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 10, 2008, 03:48:11 pm

Ma guarda che Brunell e Hasselbeck sono stati rispettivamente una quinta ed una sesta scelta...........ossia giocatori che spesso fanno il roster a fatica o addirittura non fanno la squdra......hasselback è stato persino un anno in practice squad.

Non mi puoi paragonare un giocatore preso al secondo round (con tutto l'investimento che ne consegue) con due presi in fondo ai rispettivi draft..........lo capisce da te, il paragone non regge.

Quando una squadra sceglie nei primi 2/3 round lo fa con l'idea di prendere degli starter e non di prendere un giocatore tanto per prenderlo, perchè così facendo significa che hai sprecato una scelta molto alta e questo nella NFL non te lo puoi permettere.

Ora forse non mi sono spiegato sufficientemente bene........io certamente non possiedo la certezza che i Packers ritengano Rodgers un bidone e tantomeno ritengo che siano convinti di una cosa del genere.........altrimenti lo avrebbero tagliato o scambiato.

Io ho detto una cosa diversa ossia che il comportamento messo in atto dai Packers nel corso di questa offseason mostra che non c'è tutta questa convinzione in Rodgers altrimenti certe scelte non si spiegherebbero.

E sono personalmente convinto che neppure Rodgers sia soddisfatto della scelta dei Packers di andare su Brohm,  perchè, checchè tu ne dica, quando inizi  pararti il culo (tanto prendiamo Brohm che poi vediamo) significa che non ti fidi completamente di ciò che hai in casa.

Perchè secondo te è un pararsi il culo prendere come back-up un QB rookie che non sa neanche dove è capitato a momenti???

Dai, sarebbe stato un pararsi il culo il CONTRARIO cioè prendere un veterano (come Culpepper, ad esempio) che potrebbe soffiarti il posto in qualsiasi momento e metterti ancor più sotto pressione.

Che i Packers si fidino di Rodgers è evidente a tutti, non sono io che lo dico, e ti assicuro che se non si fidassero Favre sarebbe già al Lambeau Field a scaldarsi il braccio.     

Io non sono un grande esperto di draft, ma credo che non sono molto lontano dal vero dicendo che è tutt'altro che una scienza esatta, basta vedere tutti i bidoni che spessissimo prendono le franchigie nei primissimi giri, per cui proprio non c'è nulla di strano (o di oscuro tipo non-ci-fidiamo-di-te-per-cui..) nel prendere un QB al secondo giro quando ti cade dal cielo come è successo con Brohme.

E' chiaro che più le scelte sono alte più sono "importanti", ma non è scritto da nessuna parte che i giocatori presi nei primi due/tre giri siano per forza gli starter e gli altri no; e poi, specialmente per i QB, la posizione con cui è stato draftato conta davvero relativamente, basta vedere a che giro è stato draftato Brady...

Al secondo giro l'anno scorso i Packers hanno preso Brandon Jackson, un RB, ma guarda caso il migliore è stato Grant che è arrivato via trade in cambio di un SESTO GIRO, tanto per fare un paragone fra giocatori presi in giri diversi. 
   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 10, 2008, 03:48:40 pm
da qualcuno sti benedetti Packers devo cominciare nell' anno del dopo-Favre,



La risposta te la sei data tu stesso nel tuo post.............il punto è proprio questo....da qualcuno si deve cominciare.

E questo in concreto che significa?

Significa che un manager fa una scelta.....ossia scegliere rodgers, lo fa maturare in panchina in attesa che Favre giochi le ultime stagioni e quando viene il suo turno lo mette incondizioni di giocarsi davvero la sua chance.

Poi una volta che Rodgers ha fatto vedere di che pasta è fatto, a quel punto si tirano le conclusioni..........ma solo allora e non prima, perchè un manger che, mentre fa una scelta non ha neppure la pazienza di aspettare per verificare se questa scelta è corretta che subito corre ai ripari, scusami ma questo è un pessimo manager.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 10, 2008, 03:51:15 pm
P.S.

Una curiosità frozen...........perchè a quel povero ragazzo di Brohm gli storpi il nome e lo chiami Brohme?

 :shok: .. perchè ero convinto che ci volesse la e finale  :ehm:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 10, 2008, 03:55:57 pm
...comunque il giudizio su Rodgers / Brohm non puoi farlo a metà luglio ma tra 4/5 anni.

Joker tu dici che quella potrebbe essere una "scelta buttata" ma io non concordo.

Se tra 3 anni (passati sulla sideline a reggere gli schemi a Rodgers) lo perdono in freeagency hai ragione.
Ma se anche qualcuno gli desse una 5° scelta del draft del 2011 e con quella prendono una LG che gli diventa un'ancora della linea per 10 anni?

C'è tempo per i giudizi... sia sui giocatori che sui GM...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Luglio 10, 2008, 03:57:45 pm

La risposta te la sei data tu stesso nel tuo post.............il punto è proprio questo....da qualcuno si deve cominciare.

E questo in concreto che significa?

Significa che un manager fa una scelta.....ossia scegliere rodgers, lo fa maturare in panchina in attesa che Favre giochi le ultime stagioni e quando viene il suo turno lo mette incondizioni di giocarsi davvero la sua chance.

Poi una volta che Rodgers ha fatto vedere di che pasta è fatto, a quel punto si tirano le conclusioni..........ma solo allora e non prima, perchè un manger che, mentre fa una scelta non ha neppure la pazienza di aspettare per verificare se questa scelta è corretta che subito corre ai ripari, scusami ma questo è un pessimo manager.

...ma secondo me non e' un "correre ai ripari", ma forse avere un piano B in caso il piano A fallisca senza perdere un anno invano...e poi diamo sempre per scontato che Brohm sia il nuovo Marino...cosa del tutto ancora non provata...per cui alla fine Rodgers, secondo me, ha piu' timore che torni Favre che della scelta del rookie... ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 10, 2008, 04:02:49 pm
...alla fine Rodgers, secondo me, ha piu' timore che torni Favre che della scelta del rookie... ;)

Bingo  8:)
Con Brohm te la giochi al training camp e finchè ti dimostri migliore l'altro può anche essere sponsorizzato da Nostro Signore che tanto si siederà sempre in panca...
...nell'altro caso è finita anche perchè BF#4 non è sponsorizzato... sarebbe proprio Lui la divinità... ma questa è una telenovela che non mi interessa, ne abbiamo già parlato.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 10, 2008, 04:07:05 pm
per cui proprio non c'è nulla di strano (o di oscuro tipo non-ci-fidiamo-di-te-per-cui..) nel prendere un QB al secondo giro quando ti cade dal cielo come è successo con Brohme.

   


E allora come mai durante tutto il regno di Favre non è mai capitato che i packers prendessero un Qb così alto nel draft??

Con l'unica eccezione del 2005 quando i packers hanno scelto rodgers proprio per pianificare il dopo favre?

Se è vero quello che dici tu ,ossia che Brohm era too good to pass, allora perchè l'anno scorso nessuno si è inculato brady Quinn fino al numero 22?

Perchè se un Qb non ti serve, non sprechi una scelta alta su di lui................ecco la risposta frozen


Inoltre frozen è vero che il draft non una scienza esatta ma se nei primi round non vai con l'intenzione di trovare degli stater (che poi tu li trovi è un altro discorso) compi un errore di metodo.

Nell'era del salary cap non ti puoi permettere di investire una scelta così alta su giocatore che potrebbe non avere mai spazio, è una scelta insensata oltre che un errore proporio mangeriale.

Il paragone che tu fai tra la scelta di rodgers e quella di Brohm non regge.

Rodgers è stato tre anni in panchina ma è arrivato giovanissimo bella NFL (21 ann) ed il ritiro di favre era solo una questione di tempo...........Brohm ha solo un anno in meno di rodgers e se Aaron fa bene come gli auguro, Brian non vedrà mai il campo.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 10, 2008, 04:17:21 pm


Ma se anche qualcuno gli desse una 5° scelta del draft del 2011 e con quella prendono una LG che gli diventa un'ancora della linea per 10 anni?




e se stasera uscendo dall'ufficio incontro Belen Rodriguez che mi dice ma dai stasera non tornare a casa da tua moglie e dammi una bella trapanata? ;D ;D


Minchia Torri nella vita tutto è possibile ma permettimi di dirti che ha poco senso (a mio modesto avviso) rinunciare oggi a prendere un eccellente giocatore al secondo round (in qualsiasi ruolo tranne QB), per prendere un QB  che probabilmente non ti serve e che forse scambierai al draft del 2011. :shok:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 10, 2008, 04:23:32 pm
...ma secondo me non e' un "correre ai ripari", ma forse avere un piano B in caso il piano A fallisca senza perdere un anno invano...e poi diamo sempre per scontato che Brohm sia il nuovo Marino...cosa del tutto ancora non provata...per cui alla fine Rodgers, secondo me, ha piu' timore che torni Favre che della scelta del rookie... ;)


Ma ti sei chiesto perchè le squadre che hanno un qb affidabile non abbaino bisogno di piani B stile packers???

Nel momento in cui stai già dando per scontato che potresti perdere un anno, significa che non sei neppure così convinto di aspettare la prima stagione titolare di rodgers prima di dare un giudizio.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Luglio 10, 2008, 04:29:05 pm
Ma dai, non dirmi che nessuna squadra ha un qb di riserva.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Luglio 10, 2008, 04:29:32 pm

Ma ti sei chiesto perchè le squadre che hanno un qb affidabile non abbaino bisogno di piani B stile packers???

Nel momento in cui stai già dando per scontato che potresti perdere un anno, significa che non sei neppure così convinto di aspettare la prima stagione titolare di rodgers prima di dare un giudizio.

...hai contanto quante squadre delle 32 in NFL hanno un QB affidabile e non hanno un piano B...??? 2 o 3 ??? ^-^
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Luglio 10, 2008, 04:32:16 pm
...hai contanto quante squadre delle 32 in NFL hanno un QB affidabile e non hanno un piano B...??? 2 o 3 ??? ^-^
Piuttosto, ci sono squadre che non hanno l'ombra di un QB affidabile e vanno avanti con piani C o D  ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 10, 2008, 04:33:07 pm
Ma dai, non diri che nessuna squadra ha un qb di riserva.

Porzione e Moss84,
credo che non abbiate ben inteso cosa intendessi per piano B.

Non intendevo che le squadre delle NFL non hanno un affidabile QB di riserva.........ci mancherebbe

Intendevo che  nessuna squadra NFL che ha un QB affidabile e reltivamente giovane non ne sceglie un altro nei primi round del draft.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 10, 2008, 04:35:53 pm
Minchia Torri nella vita tutto è possibile ma permettimi di dirti che ha poco senso (a mio modesto avviso) rinunciare oggi a prendere un eccellente giocatore al secondo round (in qualsiasi ruolo tranne QB), per prendere un QB  che probabilmente non ti serve e che forse scambierai al draft del 2011. :shok:

...dovremmo avere in mano lo scouting report dei Packers a quel pick e vedere quali erano le alternative a Brohm... in linea di massima condivido le tue opinioni...
...ho avuto un illuminazione: i Packers han preso Brohm per toglierlo dalle grinfie di Bears e Vikes... rivali divisionali...  :ninja: che dici?  ??)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 10, 2008, 04:36:12 pm
Scusate se mi autocito ma per rafforzare il concetto di ciò che intendo come piano B



2)Fammi solo un esempio nel corso di questi ultimi anni di una squadra che, con una posizione qb consolidata (con consolidata intendo con un QB affidabile e relativamente giovane), abbia speso una scelta così nella posizione di qb come avete fatto voi?

Se consideri squadre come:

Cincinnati (Palmer)
Pittsburgh (Big Ben)
Colts (Manning)
New England (Brady)
Carolina (Delhomme)
Seattle (Hasselbeck)
St. Louis (Bulger)
New Orleans (Brees)
New York (Manning)
Dalls (Tony Romo)

nessuna di queste franchigie nè quest'anno e nè negli anni scorsi ha fatto una scelta simile a quella fatta da Green Bay.

se invece consideri per esempio i New yok jets che un paio di anni fà hanno fatto una mossa simile a quella che avete fatto voi, allora puoi capire che i mei sospetti che non ci sia tutta questa fiducia su rodgers non è affatto una caccia alle streghe.

I jets, per l'appunto, non erano più tanto sicuri che Pennigton, per via degli infortuni, potesse essere il loro qb del presente-futuro e nel 2006 sono andati a prendere nel secondo round Kelly Clemens..............come risultato già da l'anno scorso il ruolo di Pennington è stato messo in dubbio e Mangini ha deciso di alternarlo con Clemens.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Luglio 10, 2008, 04:40:28 pm
Io ritengo che il fatto che ai Packers, con l'addio di Favre, mancasse un affidabile riserva per Rodgers li abbia spinti a spendere una scelta alta su un QB dato che alla fine del secondo giro, era un mezzo steal (sto parlando di alore del giocatore sulla carta). Penso che aver voluto prendere un giocatore pregiato al draft piuttosto che un FA sia un modo per esprimere fiducia a Rodgers. Poi se Brohm nel prssimo paio d'anni si dimostrasse migliore di Rodgers, meglio per noi (e questo non vuol dire che Rodgers sia necessariamente un bidone). E' chiaro che uno dei due è destinato a partire da Green Bay ed al momento,sempre sulla carta, il biglietto in mano ce l'ha Brohm. Potrebbe crearsi una situazione simile a quella di SD dove hanno dovuto scegliere tra Brees e Rivers. Il primo è andato via, senza che questo abbia significato che fosse un bidone, anzi.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Luglio 10, 2008, 04:43:08 pm
Scusate se mi autocito ma per rafforzare il concetto di ciò che intendo come piano B



2)Fammi solo un esempio nel corso di questi ultimi anni di una squadra che, con una posizione qb consolidata (con consolidata intendo con un QB affidabile e relativamente giovane), abbia speso una scelta così nella posizione di qb come avete fatto voi?

...scusa ma allora non ci capiamo...secondo te la posizione di Rodgers e' una posizione consolidata...??? :umhhhh:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 10, 2008, 04:45:47 pm
...però devi anche farmi un nome di un qb "d'esperienza-chioccia-veterano-senza pretese" che potesse fare il #2 a GB.

Dopo che l'hai fatto (ad esempio, Culpepper... così per buttarla lì visto che ho letto oggi su PFW che c'era stato un contatto, immagino prima del draft) bisognerebbe andare dal Signor Green Bay e dirgli "perchè non avete preso Old_chioccia_qubbì?"

...e dovresti poter accettare la risposta del tipo: "tra un veterano di quel tipo ed un prospetto su cui lavorare abbiamo scelto il prospetto che non credevamo arrivasse al pick #56" e credergli.

Perchè, e adesso ti provoco io, se Rodgers si caca in mano o si rompe ed entra "Culpepper" i Packers tirano a campare nel 2008... ma nel 2009 devono draftare un QB.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 10, 2008, 04:53:02 pm
Joker con questa discussione possiamo andare avanti all'infinito, tanto nè io nè te nè nessun altro qui si chiama Ted Thompson, e quindi finchè non inventano la macchina che legge nel pensiero non sapremo mai cosa frulla veramente nella testa del GM dei Packers.

Io ribadisco quello che penso: i Packers hano draftato Brohm (senza la e  :p) non perchè NON SI FIDINO di Rodgers, come tu sostieni, ma semplicemnete perchè avevano bisogno COME TUTTE LE FRANCHIGIE NFL, di un QB di riserva, un back-up, un piano B, chiamalo come vuoi, ed hanno scelto questa strada, piuttosto che quella di chiamare un QB veterano, perchè evidentemente sulla bilancia dei pro e dei contro ha prevalso questa.

Se vista esclusivamente con gli occhiali del draft, ossia dando per prioritario il fatto che una seconda scelta debba essere titolare eccetera, probabilmente hai ragione tu, ma vista con gli occhiali dei Packers, questa scelta ha una suo fondamento e, per quanto possa valere, da vecchio tifoso giallo-verde mi vede totalmente d'accordo.

Poi come al solito sarà il campo a dirimere la questione.
       
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 10, 2008, 04:57:25 pm
...scusa ma allora non ci capiamo...secondo te la posizione di Rodgers e' una posizione consolidata...??? :umhhhh:

E' quello che cercavo di spiegare.

Se una squadra crede in un QB, non me sceglie un altro nei primi round del draft.

Il fatto che green bay lo abbia fatto dimostra che tutta sta convinzione in questo ragazzo non c'è.

E' Rodgers un QB consolidato ?

certo che no, deve avere giocare il suo primo anno da titolare, ma solitamente una franchigia all'inizio crede nei giocatori che sceglie fino a prova contaria.

che significa credere in un giocatore?..........significa non sceglierne un altro al draft nei primi round.......come  ho mostrato nell'elenco de post precedente.

Scusate se seguo la vostra logica, allora pure gli eagles che sceglievano qualche posizione prima di green Bay avrebbe dovuto prendere Brohm nonostante l'anno scorso avessero già preso kevin Kolb al secondo giro.

Kolb non ha giocato lo scorso anno ed allora perchè non ricorrere ad un bel piano B??

Capite che il vostro ragionamento fa acqua


Quando scegli un Qb troppo presto tipo il caso dei jets, spesso c'è qualcosa che non va
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Luglio 10, 2008, 05:07:16 pm
Rodgers è lo starter conclamato. Se gioca come ha dimostrato di saper giocare, sarà il prossimo franchise QB a Green Bay, altrimenti si vedrà. Lo sappiamo tutti che Rodgers deve dimostrare ancora tutto. Per ora però rimane un'incognita, questo è pacifico, ma ciò non toglie che la società abbia la massima fiducia in lui.
E' chiaro che ci si cautela, ma lo si fa anche per non farsi trovare con le braghe abbassate in caso di infortunio.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 10, 2008, 05:14:58 pm


I jets, per l'appunto, non erano più tanto sicuri che Pennigton, per via degli infortuni, potesse essere il loro qb del presente-futuro e nel 2006 sono andati a prendere nel secondo round Kelly Clemens..............come risultato già da l'anno scorso il ruolo di Pennington è stato messo in dubbio e Mangini ha deciso di alternarlo con Clemens.

Cosa c'entra Pennington con Rodgers? Lo hai scritto tu: "per via degli infortuni" - specialmente dopo la doppia operazione alla cuffia rotatoria della spalla con cui lanciava. E poi Pennington aveva alle spalle diverse stagioni da starter, per cui mi sembra che il caso sia completamente diverso rispetto a quello di Rodgers.

L'anno scorso Pennington è partito titolare e si è infortunato alla caviglia nella prima partita contro New England, e di questo infortunio ne ha risentito tutta la stagione per cui hanno dovuto provare anche con Clemens. Cosa che fanno tutte le franchigie in questi casi.

   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 10, 2008, 05:56:39 pm
Scrivo il mio ultimo post sulla questione perchè non ha la presunzione di pensare di far cambiare l'idea a nessuno.

Il nocciolo di tutta questa questione non è Rodgers, non è Brohm non è Thompson o vattelapescà.........la chiave di tutto questo discorso è credere........credere in un progetto, credere in un idea, credere in un giocatore.

Credere davvero in qualcosa, significa fare tutto il possibile affinchè questo qualcosa riesca senza mettersi già a pensare :"e se non dovesse funzionare?"..........perchè quando uno inizia a fare questo ragionamento sta già smettendo di credere.

Perchè gli steelers dopo l'anno disastroso di big ben di due anni fa' con incidente gravissimo in moto, appendicite e una riga di intercetti, non hanno scelto al draft un giovane qb di belle speranze..........(l'esempio di big ben è il primo che mi viene in mente).

La risposta è semplice perchè credevano che in lui, credevano che si sarebbe rispreso, credevano che quella stagione sarebbe stato solo un epidodio come in effetti è stato.

Credere in qualcuno significa fargli sentire il tuo appoggio e la tua fiducia e questo scusatemi mal si concilia con il dire........."si si io ci credo in te.....ma sai Brohm al 56!!!..........come faccio a dire di no".

La risposta che darei io se fossi rodgers sarebbe: "che te ne fai di Brohm quando il titolare sono io? si schierano per caso 2 QB contemporamente in campo?"

Voi sentireste davvero la fiducia del vostro capo al lavoro se appena assunti, lui assumesse un altro con le stesse vostre funzioni..........così solo per essere sicuri che se voi non andate bene c'è subito il sostituto..........non credo che vi sentireste molto apprezzati.


Credere è qualcosa di molto di difficile proprio perchè presuppone il non ricercare piani B ma avere il coraggio di portare avanti le proprie idee e alla fine ma solo alla fine trarre le conclusioni ed eventulamente dire: "Ok, rodgers ha fatto pena, voltiamo pagina."

Il punto è che solo al termine del periodo di valutazione, uno può giungere a questa conclusione e non prima che uno abbia avuto la possibiltà di mostrare il proprio valore.

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Luglio 10, 2008, 06:04:58 pm
Hanno insistito con Big Ben e non hanno provato altri QB perchè la colpa era della O-Line pessima.
Joker, qui nessuno ha la presunzione di far cambiare idea a nessuno, nessuno d'altra parte mi sembra si sia detto depositario della Verità Assoluta, stiamo discutendo (per quanto mi riguarda molto piacevolmente) di football discettando sui QB di Green Bay che solo McCarthy forse al momento conosce approfonditamente, dato che li avremo visti giocare un'oretta di partita in toto.
Il mio parere è che la scelta di brohm non sia incompatibile con la fiducia a Rodgers perchè alla fine della fiera nessuno si sogna di affrontare una stagione senza un backup QB. A Green Bay hanno deciso di puntare (rischiando) su un altro giovane invece di prendere un FA navigato e secondo me è una scelta che ci sta, rientra nella filosofia di Thompson disdegnare i FA per puntare sui giovani prospetti, basta andare a vedere come non ci si decide a prendere un grosso nome per ricoprire il ruolo di RB.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 10, 2008, 06:22:44 pm
Hanno insistito con Big Ben e non hanno provato altri QB perchè la colpa era della O-Line pessima.
Joker, qui nessuno ha la presunzione di far cambiare idea a nessuno, nessuno d'altra parte mi sembra si sia detto depositario della Verità Assoluta, stiamo discutendo (per quanto mi riguarda molto piacevolmente) di football discettando sui QB di Green Bay che solo McCarthy forse al momento conosce approfonditamente, dato che li avremo visti giocare un'oretta di partita in toto.
Il mio parere è che la scelta di brohm non sia incompatibile con la fiducia a Rodgers perchè alla fine della fiera nessuno si sogna di affrontare una stagione senza un backup QB. A Green Bay hanno deciso di puntare (rischiando) su un altro giovane invece di prendere un FA navigato e secondo me è una scelta che ci sta, rientra nella filosofia di Thompson disdegnare i FA per puntare sui giovani prospetti, basta andare a vedere come non ci si decide a prendere un grosso nome per ricoprire il ruolo di RB.

Porzione anche io ho discusso piacevolmente..........il punto è che siamo d'accordo che non siamo d'accordo :)

A differenza tua per me, la scelta di brohm è inconciliabile con una fiducia vera ed autentica nei confronti di Rodgers.

Poi come al solito il tempo è galantuomo e staremo a vedere.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Luglio 10, 2008, 06:39:26 pm
Porzione anche io ho discusso piacevolmente..........il punto è che siamo d'accordo che non siamo d'accordo :)

A differenza tua per me, la scelta di brohm è inconciliabile con una fiducia vera ed autentica nei confronti di Rodgers.

Poi come al solito il tempo è galantuomo e staremo a vedere.

Io ho la soluzione....mandateci Brohm a Chicago e vi diamo Grossman. Questo sarebbe un grosso segnale di fiducia per Rodgers  ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Luglio 10, 2008, 06:41:39 pm
Io ho la soluzione....mandateci Brohm a Chicago e vi diamo Grossman. Questo sarebbe un grosso segnale di fiducia per Rodgers  ;D
Mandateci Orton che abbiamo finito la birra.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 10, 2008, 06:52:54 pm
Io ho la soluzione....mandateci Brohm a Chicago e vi diamo Grossman. Questo sarebbe un grosso segnale di fiducia per Rodgers  ;D

 ;D ;D ;D ;D Non potrei essere più d'accordo
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Luglio 10, 2008, 10:16:54 pm
Mandateci Orton che abbiamo finito la birra.

Orton ce lo teniamo  :p...siamo gente saggia . Non prenderemo Lorenzen perchè altrimenti ci fa sparire tutti gli hot dog e snacks vari. :fiu:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 10, 2008, 10:55:40 pm
a me personalmente piace l idea di prendere un giocatore anche in un ruolo tutto sommato gia' coperto se si considera che e' un occasione da non lasciarsi scappare in quel momento.

sul discorso fiducia io al posto di rodgers sarei piu' preoccupato di un veterano che aspetta paziente il mio crollo che non di un rookie che deve imparare il sistema,schemi e sostanzialmente fare la gavetta come fanno tutti.per essere sostituito da Brohm vuol dire che rodgers non ha la qualita' e le palle per guidare il team perche' vorrebbe dire buttare nella mischia un rookie acerbo in una situazione di classifica magari disperata.il team ha fiducia fino a prova contraria in rodgers altrimenti al minimo cedimento di favre circa la sua volonta' di tornare a giocare avrebbe fatto carte false per riproporlo anche quest' anno(e magari le lamentele di questi giorni di favre sono riferite anche al fatto che non hanno cercato di farlo desistere dal ritiro,chi lo sa) invece a quanto pare puntano pesante su di lui e hanno preso Brohm semplicemente perche' in quel momento e per il ruolo che ricopre era un affare o magari per usarlo in futuro come merce di scambio del tipo "io ti risolvo problema qb che e' merce rara e tu mi dai contropartita che risolve problema mio".direi che questa situazione e' anche di stimolo per rodgers che ha fatto la muffa per anni aspettando il ritiro della leggenda e  non sara' certo Brohm a fargli paura che sara' anche un buon prospetto ma come detto precedentemente deve mangiare pagnotte anche solo per ipotizzare di prendergli il posto.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 11, 2008, 09:49:02 am
a me personalmente piace l idea di prendere un giocatore anche in un ruolo tutto sommato gia' coperto se si considera che e' un occasione da non lasciarsi scappare in quel momento.

sul discorso fiducia io al posto di rodgers sarei piu' preoccupato di un veterano che aspetta paziente il mio crollo che non di un rookie che deve imparare il sistema,schemi e sostanzialmente fare la gavetta come fanno tutti.per essere sostituito da Brohm vuol dire che rodgers non ha la qualita' e le palle per guidare il team perche' vorrebbe dire buttare nella mischia un rookie acerbo in una situazione di classifica magari disperata.il team ha fiducia fino a prova contraria in rodgers altrimenti al minimo cedimento di favre circa la sua volonta' di tornare a giocare avrebbe fatto carte false per riproporlo anche quest' anno(e magari le lamentele di questi giorni di favre sono riferite anche al fatto che non hanno cercato di farlo desistere dal ritiro,chi lo sa) invece a quanto pare puntano pesante su di lui e hanno preso Brohm semplicemente perche' in quel momento e per il ruolo che ricopre era un affare o magari per usarlo in futuro come merce di scambio del tipo "io ti risolvo problema qb che e' merce rara e tu mi dai contropartita che risolve problema mio".direi che questa situazione e' anche di stimolo per rodgers che ha fatto la muffa per anni aspettando il ritiro della leggenda e  non sara' certo Brohm a fargli paura che sara' anche un buon prospetto ma come detto precedentemente deve mangiare pagnotte anche solo per ipotizzare di prendergli il posto.

Per l'immediato ossia la stagione 2008, sono d'accordo con te, Bohm non può impensierire rodgers........il gap di esperienza è notevole.

Già dalla stagione 2009 sono convinto che le cose sia molto meno definite di come dite voi.

Insomma ogni opinione è legittima, ma non rendersi conto che scegliere un QB alto al draft da' ad intendere implicitamente che poi su rodgers non c'è una fiducia la 100%, significa non voler guardare in faccia la realtà.

Non appena nascerà la controversia qb a green bay e temo che succederà molto prima di quanto voi credete, torneremo sull'argomento.

Sul dicorso del ritiro di Favre, ci sono tante ragioni per cui gren bay può non gradire un suo ritorno, che possono spaziare da motivazioni relative la cap come al fatto che ad un certo punto ogni franchigia deve voltare pagina, lo hanno fatto i 49ers con Montana ora tocca a Green Bay con Favre.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Luglio 11, 2008, 10:20:48 am
Il mio parere è che la scelta di brohm non sia incompatibile con la fiducia a Rodgers perchè alla fine della fiera nessuno si sogna di affrontare una stagione senza un backup QB. A Green Bay hanno deciso di puntare (rischiando) su un altro giovane invece di prendere un FA navigato e secondo me è una scelta che ci sta, rientra nella filosofia di Thompson disdegnare i FA per puntare sui giovani prospetti, basta andare a vedere come non ci si decide a prendere un grosso nome per ricoprire il ruolo di RB.

qua però ti smentisci perché brohm non è un backup al momento. si sa che i qb al primo anno non sono affidabili salvo rarissime eccezioni ragion per cui se volevi un backup prendevi un veterano, non andavi a draftarne uno.

poi ricordo male io o green bay ha fatto all'ultimo momento un trade up per prenderselo? (dopo avrebbero draftato i dolphins che si sapeva volevano un qb).

se mi ricordo bene la cosa è sospetta: green bay voleva quel qb.

se mi ricordo male il discorso cambia ma fino ad un certo punto (e do ragione comunque a joker).
evidentemente su rodgers non c'è fiducia, d'altronde era stato preso allora in filosofia packers, ovvero il miglior giocatore in quel momento a prescindere dalla posizione.
non era una cosa voluta rodgers.
adesso in un draft in cui finalmente c'è un po' di talento (rispetto alla penuria degli anni scorsi) viene draftato un qb di ottime speranze.
questo non mi sembra per green bay un "vogliamo un backup qb", ma bensì "vediamo se rodgers si sveglia" (tipo drew brees) altrimenti dopo che brohm si è fatto esperienza gli diamo un calcio in culo.

il discorso fila eccome per un GM della nfl, e lo sottoscrivo pure in pieno, ma, ripeto, non è di certo una scelta che dà fiducia a rodgers o fa capire che puntano su di lui.



Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 11, 2008, 01:01:16 pm
qua però ti smentisci perché brohm non è un backup al momento. si sa che i qb al primo anno non sono affidabili salvo rarissime eccezioni ragion per cui se volevi un backup prendevi un veterano, non andavi a draftarne uno.

poi ricordo male io o green bay ha fatto all'ultimo momento un trade up per prenderselo? (dopo avrebbero draftato i dolphins che si sapeva volevano un qb).

se mi ricordo bene la cosa è sospetta: green bay voleva quel qb.

se mi ricordo male il discorso cambia ma fino ad un certo punto (e do ragione comunque a joker).
evidentemente su rodgers non c'è fiducia, d'altronde era stato preso allora in filosofia packers, ovvero il miglior giocatore in quel momento a prescindere dalla posizione.
non era una cosa voluta rodgers.
adesso in un draft in cui finalmente c'è un po' di talento (rispetto alla penuria degli anni scorsi) viene draftato un qb di ottime speranze.
questo non mi sembra per green bay un "vogliamo un backup qb", ma bensì "vediamo se rodgers si sveglia" (tipo drew brees) altrimenti dopo che brohm si è fatto esperienza gli diamo un calcio in culo.

il discorso fila eccome per un GM della nfl, e lo sottoscrivo pure in pieno, ma, ripeto, non è di certo una scelta che dà fiducia a rodgers o fa capire che puntano su di lui.





Per fortuna Huey che almeno tu vedi le cose per quello che sono.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 11, 2008, 02:35:01 pm
ma attenzione questo discorso di huey vale per tutte le squadre.la fiducia incondizionata non esiste in nessuno sport,a maggior ragione nel football.io sono convinto che il ruolo del qb ha una priorita' nel senso che CB atletici tutto sommato se ne trovano molti,TE idem e cosi via per molti altri ruoli ma quando ti ritrovi la fortuna di avere a portata di mano un giocatore che non ti aspettavi di poter prendere,sopratutto in quel ruolo ripeto,lo prendi e speri magari di aver fatto il colpo del mercato non nell immediato ma in prospettiva.rodgers tutto l anno se lo fa,poi se l anno prox nel roster ci saranno 2 giocatore di valore equivalente come dicevo si proporra' l opportunita' di prendere un backup vero e di scambiare uno dei due per un ruolo da coprire.il discorso di joker ci sta tutto ma non la vedo tragica la situazione,al contrario penso che per la prima stagione rodgers si sentira' sollevato dal non avere come 2 QB un veterano che gli mette pressione dopo magari un inizio disastroso.purtroppo e' anche da dire che rodgers ha giocato cosi poco che e' ad oggi un incognita per tutti per cui bene hanno fatto ad aggiungere qualita' anche se cio' ha determinato bruciarsi un giocatore da scegliere  in un altro ruolo
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 11, 2008, 04:45:59 pm
Per fortuna Huey che almeno tu vedi le cose per quello che sono.

 :idolo: :idolo:   Beati voi che avete la verità in tasca e vedete cose che noi umani non possiamo neanche immaginare.

Se Thompson non avesse fiducia in Rodgers, sarebbe un perfetto CRETINO a tenerselo e lasciare la squadra a giocarsi la stagione con solo lui e una matricola assoluta come back-up (anzi due, visto che il terzo è un rookie pure lui). Se non mi fido di Rodgers e Favre mi telefona dicendomi che vuole rientrare, lo riprendo subito senza pensarci neanche un secondo.

E confermo che Thompson non ha fatto nessuna trade per prendere Brohm, come ho già detto: la scelta nr. 56 (la 25 del secodno giro) era dei Packers per via dello scambio di Williams con i Browns - i Packers avevano 3 scelte nelle prime 60 fin da subito.

Un'altra cosa, ma che caspita vuol dire "vediamo se Rodgers si sveglia" ?? Ma cribbio non ha giocato ancora una partita da titolare e nell'unica volta che è stato chiamato in causa ha giocato meglio del titolare: ma cosa doveva fare 'sto povero ragazzo in questi tre anni, i bambini coi baffi?       
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 11, 2008, 05:11:59 pm
:idolo: :idolo:   Beati voi che avete la verità in tasca e vedete cose che noi umani non possiamo neanche immaginare.

Se Thompson non avesse fiducia in Rodgers, sarebbe un perfetto CRETINO a tenerselo e lasciare la squadra a giocarsi la stagione con solo lui e una matricola assoluta come back-up (anzi due, visto che il terzo è un rookie pure lui). Se non mi fido di Rodgers e Favre mi telefona dicendomi che vuole rientrare, lo riprendo subito senza pensarci neanche un secondo.

E confermo che Thompson non ha fatto nessuna trade per prendere Brohm, come ho già detto: la scelta nr. 56 (la 25 del secodno giro) era dei Packers per via dello scambio di Williams con i Browns - i Packers avevano 3 scelte nelle prime 60 fin da subito.

Un'altra cosa, ma che caspita vuol dire "vediamo se Rodgers si sveglia" ?? Ma cribbio non ha giocato ancora una partita da titolare e nell'unica volta che è stato chiamato in causa ha giocato meglio del titolare: ma cosa doveva fare 'sto povero ragazzo in questi tre anni, i bambini coi baffi?       

Frozen, se hai colto un tono saccente da parte mia, ti assicuro che non era questa l'intenzione.

Mi sembra evidente che siamo su posizioni diverse come si capisce chiaramente dai nostri post precedenti.
Io sono solito dire che il tempo è galantuomo, vedremo negli anni a venire che tra noi ci aveva visto giusto.

Nel frattempo un grosso in bocca al lupo a Rodgers che dopo tre anni di panchina, si merita un' occasione.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 11, 2008, 06:02:11 pm
ha ragione joker,ne abbiamo le palle piene di finti soloni del forum come buffalo,frozen e ponchia PI.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Luglio 11, 2008, 06:04:27 pm
ha ragione joker,ne abbiamo le palle piene di finti soloni del forum come buffalo,frozen e ponchia PI.
Colpo di sole?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 11, 2008, 06:14:15 pm
ha ragione joker,ne abbiamo le palle piene di finti soloni del forum come buffalo,frozen e ponchia PI.

sbaglio o è un sottile presa per il culo?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Luglio 11, 2008, 06:19:43 pm
sbaglio o è un sottile presa per il culo?

 ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 11, 2008, 06:25:00 pm
scusate avrei dovuto levare buffalo dall' elenco,avrei fatto il delitto perfetto.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 11, 2008, 06:26:00 pm
ha ragione joker,ne abbiamo le palle piene di finti soloni del forum come buffalo,frozen e ponchia PI.

 :shok: mah.......   :plaxico: :plaxico: :romo: :'( :'(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Buffalo78 - Luglio 11, 2008, 07:13:42 pm
 :o occhiooooo occhiooooo !!!

Almeno voglio essere definito Maestà Solone...per distinguermi dagli altri Soloni.. 8)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Luglio 11, 2008, 07:18:54 pm
:o occhiooooo occhiooooo !!!

Almeno voglio essere definito Maestà Solone...per distinguermi dagli altri Soloni.. 8)

dai fai il bravo e torna a cuccia  8)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 11, 2008, 07:43:31 pm
:o occhiooooo occhiooooo !!!

Almeno voglio essere definito Maestà Solone...per distinguermi dagli altri Soloni.. 8)

mmmhhh buff ti vengo incontro..teniamo il maesta' e sostituiamo il solone con qualcos' altro che finisce in "one",prossimamente facciamo partire il sondaggio per far partecipare tutti
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 11, 2008, 08:17:29 pm
ha ragione joker,ne abbiamo le palle piene di finti soloni del forum come buffalo,frozen e ponchia PI.

Io non sono un finto Solone, per il semplice motivo che non sbaglio MAI!!!
 :ninja:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 11, 2008, 08:30:37 pm
QUESTO LO VEDREMO QUANDO ESCE IL TUO LIBRO DOPO L ESTATE!!!!!!!!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 11, 2008, 10:28:28 pm
Eccola, non avevo dubbi che sarebbe arrivata dopo tutto il casino di questi giorni ...



Brett Favre ha chiesto ai Packers di essere rilasciato

 http://sports.espn.go.com/nfl/news/story?id=3483521

Ma porca pupazza, e adesso che faccio con il cuore spaccato a metà, maledizione maledizione...  >:( :'( :'( :(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 11, 2008, 10:44:33 pm
non lo rilascerei sinceramente.non possono rischiare di averlo contro e rafforzare la concorrenza.se voleva continuare a giocare poteva farlo a green bay,adesso ritirandosi e tornando a stretto giro di posta perdiamo un giocatore e subiamo la beffa di vederlo giocare senza avere niente in cambio.d' altro canto e' vero che ha dato tanto al team e per lui,solo per lui si potrebbe accettare la richiesta ma mi sembra un comportamento bizzarro il suo

sarebbe come se maldini dopo 20 anni di milan si ritirasse a giugno con tanto di ringraziamenti a tutti e tra gl applausi e poi ad agosto si svincolasse per giocare nell inter o la juve.lo trovo inaccettabile
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 11, 2008, 10:55:44 pm
E' stata dura quando si è ritirato ma era nell'ordine delle cose, prima o poi doveva accedere, questa però è davvero difficile da mandar giù, porca paletta.

Concordo in pieno che i Packers non lo debbano rilasciare, sarebbe semplicemente assurdo vederlo contro con un'altra maglia, però questo comporta ritrovarselo al training camp (non puoi certo impedirgli di entrare) con tutto il casino che ne consegue, e pagargli tutti e 12 i milioni di dollari fino all'ultimo centesimo.   

A questo punto la sola cosa da fare è tradarlo con una franchigia AFC che non devi incontrare nei prossimi due anni almeno (al massimo al Superbowl ma se ci arrivi chi se ne frega).

Ma baffanculo va ...  :arghhh: :prendiquesto: :hueyquandovedemeda: :imbuffalo: :papa:

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Luglio 11, 2008, 11:04:12 pm
Non è che Favre abbia subito pressioni dal management di Green Bay per ritirarsi , in modo di prepararsi per il dopo mito?  ??)

In altre maniere non vedrei Favre che torna a giocare ma in un'altra franchigia.
E poi dovrebbe andare in una squadra pronta per vincere e la maggior parte delle contendenti al titolo hanno già un QB titolare fisso.....dove andrebbe?  ??)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Young 8 - Luglio 11, 2008, 11:07:48 pm
e la telenovela continua


è veramente triste vedere dei grandi campioni ridursi in questo stato (e potrei citare il caso di Jerry Rice per quanto CI riguarda)......forse mi ritiro, no gioco un'altra stagione, no questa volta mi ritiro, no ho cambiato idea voglio tornare, se non mi fate giocare allora vado in un'altra squadra...pappappero





Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Young 8 - Luglio 11, 2008, 11:08:23 pm

E poi dovrebbe andare in una squadra pronta per vincere e la maggior parte delle contendenti al titolo hanno già un QB titolare fisso.....dove andrebbe?  ??)

beh li da voi non mi pare che..... ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 11, 2008, 11:09:18 pm
se voleva continuare a giocare sarebbe stato corretto dare l opportunita' al team di "monetizzare" la sua buonuscita con una contropartita tecnica,dopo tanti anni nel team considerato quanto ha dato,i sacrifici fatti non ci sarebbe stato alcun problema e tutti avrebbero capito.

peggio di cosi non poteva andare
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: go skins - Luglio 11, 2008, 11:11:07 pm
...ma venerdì sera a pigiare tasti su un pc...non siamo messi un pò male???:-)

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Young 8 - Luglio 11, 2008, 11:14:18 pm
...ma venerdì sera a pigiare tasti su un pc...non siamo messi un pò male???:-)



in effetti.... ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: go skins - Luglio 11, 2008, 11:18:07 pm
...a parte gli scherzi...
questa cosa del rientro di Brett...mi sembra una montatura...e anche no

voglio dire,se voleva continuare a giocare poteva stare a Green Bay...ci sta che il front office avesse piani diversi...cioè vedere se Rodgers ha i numeri ,visto che con il roster giovane di green bay,le possibilità di arrivare al SB per loro ci possono essere ancora per due tre stagioni e forse più.

D'altra parte Brett può aver ancora voglia di giocare,e con quello che ha fatto lo scorso anno può ancora farlo ad alti livelli...con un qb come lui,squadre come Vikings,Bears ,carolina diventerebbero sicure contender per il titolo...cero pensare a Favre con la maglia dei Vikes o dei Bears...brrrr

secondo me lui sta a casa...pero allo stesso tempo nn capisco il proliferare di questi rumors...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Young 8 - Luglio 11, 2008, 11:22:47 pm
non per sparare sulla Croce Rossa ma....ha avuto l'occasione per chiudere la carriera tornando al Superbowl e se l'è bruciata con li solito assurdo intercetto nei playoffs (cosa che ultimamente gli è accaduta abbastanza spesso)

onestamente dubito che possa ripetere una regular season come quella dello scorso anno (sia ai Packers che da altre parti)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Luglio 11, 2008, 11:25:21 pm
Da espn.com

Citazione
During a conference call on Tuesday that included general manager Ted Thompson, Packers coach Mike McCarthy, Favre and Cook, sources say that the quarterback stated emphatically that he wanted to play again.

Citazione
Favre felt he had to make a decision to retire because the Packers were pressing him for an answer, a source said.


Comunque posso comprendere lo stato d'animo dei tifosi dei Packers ma che torni con Green Bay o con un'altra squadra a me fa più che piacere ^-^
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 11, 2008, 11:26:02 pm
La risposta dei Packers:

The Green Bay Packers are aware of the latest developments regarding Brett Favre.

Brett earned and exercised the right to retire on his terms. We wanted him to return and welcomed him back on more than one occasion.

Brett’s press conference and subsequent conversations in the following weeks illustrated his commitment to retirement.

The finality of his decision to retire was accepted by the organization. At that point, the Green Bay Packers made the commitment to move forward with our football team.

As a retired player, Brett has the option to apply for reinstatement with Commissioner Goodell. If that were to occur, he would become an active member of the Green Bay Packers. As always, the Packers will do what’s right and in the best interest of the team.

As with all Packers greats, Brett’s legacy will always be celebrated by our fans and the organization, regardless of any change in his personal intentions.

Brett and Deanna will always be a part of the Packers family.


Non vedo cos'altro potessero dire. Comunque sottoscrivo parola per parola.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Luglio 12, 2008, 08:06:18 am
Erano girate voci di pressioni della dirigenza a ritirarsi.

Ora la cosa assume connotati anche comici, e questo non è bello, la sua carriera meritava di finire in modo diverso.

Vederlo eventualmente con un'altra maglia sarà come quando Montana andò a KC....... molto strano.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Luglio 12, 2008, 08:06:57 am
La risposta dei Packers:

The Green Bay Packers are aware of the latest developments regarding Brett Favre.

Brett earned and exercised the right to retire on his terms. We wanted him to return and welcomed him back on more than one occasion.

Brett’s press conference and subsequent conversations in the following weeks illustrated his commitment to retirement.

The finality of his decision to retire was accepted by the organization. At that point, the Green Bay Packers made the commitment to move forward with our football team.

As a retired player, Brett has the option to apply for reinstatement with Commissioner Goodell. If that were to occur, he would become an active member of the Green Bay Packers. As always, the Packers will do what’s right and in the best interest of the team.

As with all Packers greats, Brett’s legacy will always be celebrated by our fans and the organization, regardless of any change in his personal intentions.

Brett and Deanna will always be a part of the Packers family.


Non vedo cos'altro potessero dire. Comunque sottoscrivo parola per parola.
peccato che non sia la veritò probabilmente.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 12, 2008, 08:11:22 am
Che tristezza Brett...rischia di diventarmi un Joe Horn qualsiasi...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 12, 2008, 01:09:05 pm
peccato che non sia la veritò probabilmente.


E perchè non dovrebbe esserlo??

Che interesse avevano i Packers a "forzare" il ritiro di Brett ??

- avevano appena chiuso la stagione a un field-goal di distanza dal superbowl
- Favre aveva appena fatto una delle sue migliori stagioni degli ultimi dieci anni
- non c'era nessun problema di infortuni e le capacità di Favre di giocare ad altissimo livello per un'altra stagione o due non erano minimamente in discussione
- non c'era nessun problema di salary cap visto che i Packers avevano più di 30 milioni di spazio e nessun giocatore importante da rifirmare

No, è stata tutta farina del sacco di Brett: a Marzo non ne aveva più voglia, punto, e lo ha detto chiaramente nella conferenza stampa di addio. Quella che i Packers non lo volessero più è una buffonata, è solo una scusa per "giustificare" la sua scelta di rientrare.

E non escludo, anzi ne sono convinto, che il motivo per cui vuole rientrare sia un bel gruzzoletto di bigliettoni verdi con su scritto ONE HUNDRED e In God We Trust: quando mai avrà l'occasione nella sua vita di guadagnare 12 milioni di dollari in un colpo solo per 4-5 mesi di attività ??

Andiamo, si è fatto due conti e ha visto che a scrivere le sue memorie e a fare il commentatore televisivo per qualche anno non ci sarebbe mai nemmeno arrivato vicino a quella cifra...

Ma porca di quella .......... 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 12, 2008, 01:21:17 pm
insomma continuero' a vederlo con piacere ma questa e' la conferma che spesso i grandi campioni a fine carriera prendono scelte sbagliate per soldi o egoismi personali.a questo punto vada anche a chicago o minnesota,se torna a giocare al lambeau con una di queste casacche o cmq a rinforzare una squadra della division dei packers spero che venga coperto di fischi,aspettiamo gli eventi
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Luglio 12, 2008, 02:40:58 pm
E perchè non dovrebbe esserlo??

Che interesse avevano i Packers a "forzare" il ritiro di Brett ??

- avevano appena chiuso la stagione a un field-goal di distanza dal superbowl
- Favre aveva appena fatto una delle sue migliori stagioni degli ultimi dieci anni
- non c'era nessun problema di infortuni e le capacità di Favre di giocare ad altissimo livello per un'altra stagione o due non erano minimamente in discussione
- non c'era nessun problema di salary cap visto che i Packers avevano più di 30 milioni di spazio e nessun giocatore importante da rifirmare

No, è stata tutta farina del sacco di Brett: a Marzo non ne aveva più voglia, punto, e lo ha detto chiaramente nella conferenza stampa di addio. Quella che i Packers non lo volessero più è una buffonata, è solo una scusa per "giustificare" la sua scelta di rientrare.

E non escludo, anzi ne sono convinto, che il motivo per cui vuole rientrare sia un bel gruzzoletto di bigliettoni verdi con su scritto ONE HUNDRED e In God We Trust: quando mai avrà l'occasione nella sua vita di guadagnare 12 milioni di dollari in un colpo solo per 4-5 mesi di attività ??

Andiamo, si è fatto due conti e ha visto che a scrivere le sue memorie e a fare il commentatore televisivo per qualche anno non ci sarebbe mai nemmeno arrivato vicino a quella cifra...

Ma porca di quella .......... 
sei libero di credere quello che vuoi
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 12, 2008, 03:38:26 pm

scusate se mi intrometto,ma per me nella lista degli imbecilli ci vanno tutti quelli che sparano sentenze senza aver visto i fatti.
i FATTI.
queste sono solo parole.
e già tre mesi fa si sono sentite.

E adesso che Favre si è espresso rimango un imbecille ugualmente?  ;D
Sono i FATTI, giusto?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Luglio 12, 2008, 03:42:32 pm
E adesso che Favre si è espresso rimango un imbecille ugualmente?  ;D
Sono i FATTI, giusto?

per la prima domanda la risposta è si.... ;D

Scusa non lo faccio più prometto.... ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 12, 2008, 03:44:05 pm
per la prima domanda la risposta è si.... ;D

Scusa non lo faccio più prometto.... ;D

Figurati...me la sono cercata.
Io ho alzato, ovvio che tu schiacci...
Comunque un bel vaffanculo ci sta tutto... ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Luglio 12, 2008, 03:52:00 pm
Figurati...me la sono cercata.
Io ho alzato, ovvio che tu schiacci...
Comunque un bel vaffanculo ci sta tutto... ;D
:ehm: ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 12, 2008, 04:22:44 pm
sei libero di credere quello che vuoi


Anche tu sei liberissimo di credere a quello che vuoi, ci mancherebbe, però se dici che probabilmente i Packers non dicono la verità, beh spiega il perchè oppure il cosa te lo fa credere, magari vedi la cosa sotto un angulatura che io non vedo e su cui si può ragionare.   ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 12, 2008, 04:46:19 pm
E adesso che Favre si è espresso rimango un imbecille ugualmente?  ;D
Sono i FATTI, giusto?


e' il PONCHIA PI autoincensante che ci piace leggere nel forum
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Luglio 12, 2008, 07:07:08 pm
mah, non so. comunque una delusione incredibile. e che i packers l'abbiao forzato a mollare io non lo credo. però boh.
non so che dire magari a fine carriera manningva a giocare per i patriots...  :shok: :shok:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: go skins - Luglio 12, 2008, 08:45:54 pm
boh...
le possibilità ci stanno tutte...

anche il ragionamento su un paio d'anni di contratto per un mucchio di soldi...10 milions fanno mica schifo...

Se lui voleva una legittima chance a vincere il SB,poteva stare a Green Bay...la squadra c'è...può anche essere che il front-office avesse piani diversi...e far giocare Rodgers...in più hanno preso anche Brhom

Quindi la spiegazione di questa saga sono due o tre:

Favre ingordo
Favre gentilmente messo da parte,ma lui vuole ancora giocare
Favre messo da parte,ingordo...e Green Bay che ci vuole ricavare qualcosa scambiandolo

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 12, 2008, 08:48:17 pm
in ogni caso favre poteva chiedere di giocare altrove e un accordo lo trovavano in virtu del fatto che lui ha dato tanto.cosi ci perdono tutti,specie favre che ci fa una figuraccia
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Luglio 13, 2008, 10:43:28 am
per me lui a cambiato idea, se i packers non lo volevan più ma lui voleva gocare ancora potevano trovare una soluzione molto più inteligente di questa figuretta.

ha cambiato idea e adesso ha messo tutti inuna brutta situazione. io la vedo così. io proprio nn vedo come i packers potessero obbligarlo a smettere.
vabbè, a questo punto divento curioso di vederlo con un'altra maglia
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: go skins - Luglio 13, 2008, 12:38:43 pm
Sì se tornerà a giocare è curioso di sapere dove...

certo Minnesota, Bears e Carolina con uno come Brett potrebbero diventare legittime pretendenti alla corsa per il titolo...(non che Carolina non abbia un qb,però bisogna vedere Delhomme se si è ripreso)

certo vedere Favre con la maglia dei Bears o Vikes a qualcuno gli viene un colpo...


poi i ci stà che Rodgers se ne ritorna(stà) in panca e Brett ritenta la corso al SB la squadra c'è,e l'anno scorso sono arrivati ad un brutto pass dal SB,con una temperatura che per un 38enne nn è che sia il massimo...in fin dei conti i packers sono una squadra nettamente in crescita con i giocatori che servono dove servono...affidare tutto questo potenziale a Rodgers?quando si ha la possibilità di avere Brett? e se Brett va via e Rodgers floppa? questione delicata per il front-office....tutto da gustare...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: go skins - Luglio 13, 2008, 01:17:14 pm
uno che ci ha visto bene  :

http://www.sportsline.com/columns/story/10691573
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Luglio 13, 2008, 01:23:31 pm
E adesso che Favre si è espresso rimango un imbecille ugualmente?  ;D
Sono i FATTI, giusto?



eh si',sono i fatti
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Luglio 13, 2008, 01:25:24 pm
e' il PONCHIA PI autoincensante che ci piace leggere nel forum

c'è chi si accontenta cosi' :o :o
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 13, 2008, 02:56:54 pm
c'è chi si accontenta cosi' :o :o

Ammazza...l'hai presa proprio male... ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 13, 2008, 03:00:20 pm
Voto a Brett Favre in questa vicenda -> 4

 ;D





 :(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 13, 2008, 03:01:22 pm
Voto a Brett Favre in questa vicenda -> 4

 ;D





 :(

Occhio a parlare male di Favre, che poi c'è qualcuno che se la prende... :fiu:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Luglio 13, 2008, 03:17:58 pm
Occhio a parlare male di Favre, che poi c'è qualcuno che se la prende... :fiu:


livello elevato il tuo,cavolo!!complimenti
provo a metterti in contatto con mio nipote.

ha 2 anni.potreste farvi qualche scherzo divertente.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 13, 2008, 03:19:45 pm

livello elevato il tuo,cavolo!!complimenti
provo a metterti in contatto con mio nipote.

ha 2 anni.potreste farvi qualche scherzo divertente.

Ma proprio male male male l'hai presa....coraggio...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Luglio 13, 2008, 03:23:51 pm
Ma proprio male male male l'hai presa....coraggio...


non riesci neppure a spiegare COSA io dovrei aver preso a male,ti rendi conto?? ;D ;D ;D
il ritorno di Brett a GB come backup?
la richiesta di essere rilasciato?
il rifiuto della società di rilasciarlo?
cioè dai almeno scrivi qualcosa che un MINIMO di senso ce l'abbia..
sennò diventi ridicolo.

comunque dai,ti do il numero di mio nipote,non ti preoccupare che andrà tutto per il meglio.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 13, 2008, 03:36:48 pm
...la cronologia degli eventi è:

 - voci incontrollate di un ripensamento di Favre
 - logico consecutio di quelli che ci rimangono male... "se ci ripensa è veramente una cazzata..." (io l'ho pensato, alcuni l'han scritto)
 - reazioni (composte e scomposte) di chi ci dice "attenetevi alla realtà, la realtà è che Favre si è ritirato, il resto son chiacchiere..." Ineccepibile.
 - Favre esce allo scoperto e vuole essere lasciato libero. Uh Oh...

Comunque i fatti contano in tribunale.
Questo è un forum e se uno ha voglia di dire di sentirsi deluso da questo o quel "Campione" è liberissimo di farlo.  ;)
E vale anche se BF#4 tra 10 minuti fa un ALTRA conferenza stampa e si ritira ritira.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 13, 2008, 03:39:22 pm
...comunque due anni di Favre "a là Michael Jordan ai Washington Wizards" mi farebbero male al cuore  :'(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 13, 2008, 03:48:46 pm

non riesci neppure a spiegare COSA io dovrei aver preso a male,ti rendi conto?? ;D ;D ;D
il ritorno di Brett a GB come backup?
la richiesta di essere rilasciato?
il rifiuto della società di rilasciarlo?


Tutto insieme... ;D
Allora: sei l'ultimo arrivato (niente di male eh?), mi vieni a dire che sono imbecille perchè giudico Favre senza sapere i FATTI.
Poi i FATTI sono esattamente come io dicevo (e non solo io, mezza America lo diceva con me...), anche i più accaniti tifosi di Green Bay si dicono delusi da Favre. Niente di male da parte tua a difendere Favre (ognuno ha le sue idee), a patto però di non dare dell'imbecille a nessuno e di ammettere almeno che di cazzate non si trattava...evidentemente!
La stessa cosa l'ho vissuta con Joe Horn, il mio idolo. Salvo poi constatare che si è comportato da idiota. E non ho nessun problema a dire che è stato un grande, che lo ho adorato, ma che alla fine ha rovinato tutto.
A Favre fanno gola i 12 milioni di dollari? Non ci vedo niente di male, ma almeno poteva evitare di andare a piangere davanti alle telecamere di mezzo mondo per il suo addio al football...
Quello che ha fatto resta nella storia, poteva gestirlo meglio...tutto qui.
Quanto a quello che volevo dire e che non hai capito, mi spiace, ma credo che qui tu sia l'unico a non averlo capito...e quanto al rendersi ridicolo ti basta leggere i commenti di tutti per capire chi dei due si sia reso tale...
Detto questo, passo e chiudo, io ho le mie idee e tu le tue (come è giustissimo che sia...).


comunque dai,ti do il numero di mio nipote,non ti preoccupare che andrà tutto per il meglio.


Ecco, mi sà che è meglio, forse con lui riusciamo a parlarci...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Luglio 13, 2008, 04:27:34 pm

livello elevato il tuo,cavolo!!complimenti
provo a metterti in contatto con mio nipote.

ha 2 anni.potreste farvi qualche scherzo divertente.
no tuo nipote è troppo intelligente per Ponchia....  ;D :fiu:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 13, 2008, 04:58:10 pm
Ho sentito su NASN che se Favre vuole tornare a giocare, i packers non sarebbero intenzionati a rilasciarlo ma piuttosto a riprenderlo in squadar ma come back-up di rodgers.

Non so se ho capito bene, ma una scelta del genere mi sembrebbe come avere una bomba ad orologeria nello spogliatoio.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Luglio 13, 2008, 05:13:36 pm
Tutto insieme... ;D
Allora: sei l'ultimo arrivato (niente di male eh?), mi vieni a dire che sono imbecille perchè giudico Favre senza sapere i FATTI.
Poi i FATTI sono esattamente come io dicevo (e non solo io, mezza America lo diceva con me...), anche i più accaniti tifosi di Green Bay si dicono delusi da Favre. Niente di male da parte tua a difendere Favre (ognuno ha le sue idee), a patto però di non dare dell'imbecille a nessuno e di ammettere almeno che di cazzate non si trattava...evidentemente!
La stessa cosa l'ho vissuta con Joe Horn, il mio idolo. Salvo poi constatare che si è comportato da idiota. E non ho nessun problema a dire che è stato un grande, che lo ho adorato, ma che alla fine ha rovinato tutto.
A Favre fanno gola i 12 milioni di dollari? Non ci vedo niente di male, ma almeno poteva evitare di andare a piangere davanti alle telecamere di mezzo mondo per il suo addio al football...
Quello che ha fatto resta nella storia, poteva gestirlo meglio...tutto qui.
Quanto a quello che volevo dire e che non hai capito, mi spiace, ma credo che qui tu sia l'unico a non averlo capito...e quanto al rendersi ridicolo ti basta leggere i commenti di tutti per capire chi dei due si sia reso tale...
Detto questo, passo e chiudo, io ho le mie idee e tu le tue (come è giustissimo che sia...).

Ecco, mi sà che è meglio, forse con lui riusciamo a parlarci...



ultimo arrivato? altro discorso che potresti fare con mio nipote.

ti ho dato ESPRESSAMENTE dell'imbecille IO? forse hai poca stima di te stesso.oppure riportami il mio post dove ti do ESPRESSAMENTE dell'imbecille. altrimenti,silenzio.

mezza america la pensa come te? hai fatto un sondaggio per caso...e l'altra metà allora??

io mi sono coperto di ridicolo?quando scusa? nel dire che aspetto di rivederlo con un ' altra maglia o ancora coi packers prima di dare un giudizio affrettato come hai fatto te (dando dell'imbecille,tu si' espressamente,a brett favre)


sull'ultima frase te l'ho detto,INFATTI,forse con lui riesci a discutere.
con me vedo che non ci siamo proprio.

poi oh,se vuoi andare avanti ancora,a fare brutte figure con l'ultimo arrivato.
problemi tuoi
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Luglio 13, 2008, 05:16:13 pm
...la cronologia degli eventi è:

 - voci incontrollate di un ripensamento di Favre
 - logico consecutio di quelli che ci rimangono male... "se ci ripensa è veramente una cazzata..." (io l'ho pensato, alcuni l'han scritto)
 - reazioni (composte e scomposte) di chi ci dice "attenetevi alla realtà, la realtà è che Favre si è ritirato, il resto son chiacchiere..." Ineccepibile.
 - Favre esce allo scoperto e vuole essere lasciato libero. Uh Oh...

Comunque i fatti contano in tribunale.
Questo è un forum e se uno ha voglia di dire di sentirsi deluso da questo o quel "Campione" è liberissimo di farlo.  ;)
E vale anche se BF#4 tra 10 minuti fa un ALTRA conferenza stampa e si ritira ritira.


dire "sono deluso" e dire "è un coglione/imbecille"
se permetti
è un po' differente.

poi i fatti contano in tribunale,ma per me anche nella vita normale.

allora io inizio a sparare cazzate su cazzate che tanto i fatti contano solo in tribunale,come la vedresti??
io non benissimo..
mah.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 13, 2008, 05:34:59 pm
Ho sentito su NASN che se Favre vuole tornare a giocare, i packers non sarebbero intenzionati a rilasciarlo ma piuttosto a riprenderlo in squadar ma come back-up di rodgers.

Non so se ho capito bene, ma una scelta del genere mi sembrebbe come avere una bomba ad orologeria nello spogliatoio.

E' una notizia riportata dalla AP che Thompson ha smentito: i Packers hanno chiaramente detto che NON RILASCIANO Favre e che pertanto se Brett ufficializzerà il suo rientro i Packers lo reinseriscono nel roster, anche perchè non possono fare altro, ma che nulla è deciso in merito alla sua posizione.

Tutto il resto alla prossima puntata di questa soap-opera.

Comunque questo articolo è molto interessante sul possibile reinserimento di Favre:

http://www.greenbaypressgazette.com/apps/pbcs.dll/article?AID=/20080713/PKR07/807130684/1058/PKR01

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 13, 2008, 06:02:27 pm
Ne stanno parlando su NASN nel programma THE SPORTS REPORTER  :seratafootball:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Luglio 13, 2008, 06:03:10 pm
Frozen... .tu che sei addentro mi riassumi la situazione di Favre sotto il profilo del cap.....

Se si ritira i Packers risparmiano? se si, quanto?

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 13, 2008, 06:30:21 pm
Attualmente Favre è nella reserve/retired list dalla fine di aprile (quindi ben dopo la data del ritiro del 6 marzo...), e quindi il suo salario (12 milioni di dollari) NON incide sul cap dei Packers, però il suo contratto scade nel 2010 per cui i Packers ne detengono comunque i "diritti" in caso, appunto, di reinserimento nel roster.

Cioè se per esempio Favre non dovesse rientrare quest'anno ma l'anno prossimo, dovrebbe sempre passare dai Packers.

Se Favre comunica ufficialmente alla NFL di voler rientrare (cosa che non ha ancora fatto), e i Packers lo reinseriscono nel roster, automaticamente i suoi 12 milioni tornano ad incidere sul cap. Per quanto mi risulta lo spazio c'è tutto, per cui non ci sarebbero problemi da questo punto di vista.

Se i Packers decidono invece di rilasciarlo, il suo contratto incide sul cap solo secondo la quota prevista in questi casi (dead money o come si chiama), che non ho idea di quanto sia.

In caso di trade, la nuova squadra si dovrebbe accollare per intero il contratto ed eventualmente ristrutturarlo in un secondo momento.
     
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Luglio 13, 2008, 06:45:13 pm
Quindi se ho ben capito..... nel caso fossero stati (ripeto nel caso fossero stati) i Packers a "consigliare" il ritiro .... avrebbero 12 milioni di buone ragioni....

Ti faccio questa domanda non per fare polemica..... mi è sembrato strano sin da subito che mentre Warren Sapp firmava i documenti ufficiali.... Favre non facesse altrettando... facendo nascere molte illazioni sulla reale volontà del giocatore di ritirarsi.

Ora .... io capisco il tuo punto di vista e rispetto assolutamente il tuo "dolore sportivo", solo che non mi convince la situazione.... se uno vuole ritirarsi .... si ritira fine.... se è sicuro al 70% ,ha tutta l'estate per decidere, nessuna fretta.

Ma se uno come Favre, uno che è stato un esempio di guerriero per tutti, non solo i propri tifosi, ma anche e in certi casi, soprattutto per gli avversari, fa una conferenza di quel tipo e dopo si rimangia tutto... non so mi sembra non in sintonia con il personaggio.

Ma hai ragione perfettamente... noi non sapremo mai probabilmente  ciò che c'è dietro e che ha spinto Favre a fare quella conferenza.

Resta il dispiacere per un epilogo che una cosi grande carriera non meritava probabilmente.

Ciao
Titolo: In attesa di smentite.
Inserito da: porzione - Luglio 13, 2008, 06:54:14 pm
Uno come Favre merita il beneficio del dubbio fino all'ultimo istante. Finchè non vedo la lettera con cui chiede di rientrare, per me rimangono ipotesi. Ipotesi che fanno in molti, ma pur sempre nulla di concreto ed ufficiale.
Spero che il suo comportamento ondivago sia spiegabile con qualcosa che non è a conoscenza del pubblico. Potrei accettare un ragionamento del tipo che a febbraio non aveva più voglia o pensava di non averne più, mentre ora s'è reso conto di aver sbagliato, magari c'entrava la delusione di come aveva disputato l'ultima gara, ma un ritorno per i 12 milioni di dollari, no.
P.S.
Le mie grazie e simpatie sono in vendita per moooolto meno.  :teoidolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: il maria - Luglio 13, 2008, 07:02:07 pm
scusate ma se tornava per i soldi non avrebbe chiesto di essere rilasciato, questo mi pare abbastanza ovvio

non penso che una volta rilasciato riuscirebbe a strappare un contratto vicino a quelle cifre, anzi di fronte ad un'offertona di una squadra mediocre e un'offertina di una squadra da titolo sarei curioso di vedere cosa sceglierebbe

poi si parla molto di Minnesota e Chicago, che se lo sognano di notte, ma come per zach thomas, penso che se potesse scegliere andrebbe nell'AFL

poi viene tutto il resto e ognuno la può pensare come vuole, ma accusarlo di essere attaccato al denaro vuol dire non aver capito che persona è ed è stata nell'NFL

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 13, 2008, 07:21:56 pm
Che Favre potesse avere un second thought dopo la sua conferenza stampa d'addio era il segreto di Pulcinella: i Packers stessi hanno aspettato il 25 aprile (cioè la vigilia del draft) prima di metterlo nella lista dei ritirati, e questo perchè già a fine marzo avevano avuto da Favre dei "segnali" circa il suo ritorno. 

Sia Thompson che lo stesso McCarthy avevano già fissato un appuntamento con lui a fine marzo per discutere della cosa, ma due gironi prima di prendere l'aereo Favre gli aveva chiamati per dire che dopo averne parlato con la moglie Deanna ci aveva ripensato ed aveva deciso di confermare il suo ritiro.

E questi non sono gossip da Novella 2000, sono il racconto dettagliato di questa pazzesca postseason fatta sia da TT che da MM e che si possono trovare sui vari siti.

Morale, i Packers sapevano che Brett era ancora sostanzialmente indeciso ma non potevano certo fare nulla senza la sua definitiva conferma, e soprattutto non potevano pensare di "spingere" Favre al rientro e poi magari sentirsi dire a metà training camp che non aveva più voglia e se ne tornava a casa.

Insomma, i segnali di Favre non sono stati così determinati da spazzare via tutti i dubbi, non c'è stato un chiaro "I'm in" pronunciato come due anni prima e in grado di convincere i Packers. I quali non potevano certo dire "ma adesso vediamo cosa succede", non è che potevano impacchettare tutto (anche se si chiamano Packers...) e dedicarsi al giardinaggio, dovevano andare avanti. E in squadra avevano un giocatore, un professionista, una prima scelta tralatro, che se ne è stato buono buono per tre anni senza fare polemiche aspettando il suo momento.

E i 12 milioni non c'entrano nulla perchè i Packers lo spazio ce l'hanno comunque, visto che i FA Thompson li prende con il misurino. 

     
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 13, 2008, 08:40:56 pm
Ho sentito su NASN che se Favre vuole tornare a giocare, i packers non sarebbero intenzionati a rilasciarlo ma piuttosto a riprenderlo in squadar ma come back-up di rodgers.

Non so se ho capito bene, ma una scelta del genere mi sembrebbe come avere una bomba ad orologeria nello spogliatoio.

sposo totalmente la posizione del team,al 100%.e' chiaro che e' questa una risposta provocatoria nel senso che favre torna se gioca,possibilmente in un team che punta al titolo.green bay adesso deve assolutamente monetizzare in qualche modo il bidone che ha tirato alla squadra.non e' pensabile regalarlo magari ai vikins per poi trovarselo contro.se gli sta bene fa il backup(non puo' stargli bene ovviamente) altrmenti si cerca di accontentarlo stile montana 2 la vendetta e lo si spedisce a kansas o houston o miami,non certo vikins e mi turberebbe anche ravens
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Luglio 13, 2008, 09:39:22 pm
...non lo vogliamo!...ci basta AD! :p
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Luglio 13, 2008, 09:45:42 pm
coi ricevitori che avete ( e che abbiamo) non ci viene lui.... stai pure tranquillo


 ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 13, 2008, 09:51:44 pm
E' una notizia riportata dalla AP che Thompson ha smentito: i Packers hanno chiaramente detto che NON RILASCIANO Favre e che pertanto se Brett ufficializzerà il suo rientro i Packers lo reinseriscono nel roster, anche perchè non possono fare altro, ma che nulla è deciso in merito alla sua posizione.

Tutto il resto alla prossima puntata di questa soap-opera.

Comunque questo articolo è molto interessante sul possibile reinserimento di Favre:

http://www.greenbaypressgazette.com/apps/pbcs.dll/article?AID=/20080713/PKR07/807130684/1058/PKR01



Scusa frozen è esattamente quello che ho detto io.

L'unica cosa sui cui non mi hai risposto è che ruolo Favre avrebbe se venisse reinserito nel roster......titolare o back-up?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 13, 2008, 11:22:11 pm
Scusa frozen è esattamente quello che ho detto io.

L'unica cosa sui cui non mi hai risposto è che ruolo Favre avrebbe se venisse reinserito nel roster......titolare o back-up?

No Joker, scusa ma hai detto una cosa diversa: "...a riprenderlo in squadra ma come back-up di rodgers". - è proprio questo il punto: i Packers NON HANNO ANCORA deciso nulla al riguardo, e ci mancherebbe altro visto che ancora di ufficiale non c'è nulla.

In sostanza se e quando Favre richiederà il reinserimento, i Packers non lo rilasceranno di sicuro, lo reintegreranno nel roster ma non gli garantiscono nulla.

Insomma, un bel casino ...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 13, 2008, 11:57:53 pm
No Joker, scusa ma hai detto una cosa diversa: "...a riprenderlo in squadra ma come back-up di rodgers". - è proprio questo il punto: i Packers NON HANNO ANCORA deciso nulla al riguardo, e ci mancherebbe altro visto che ancora di ufficiale non c'è nulla.

In sostanza se e quando Favre richiederà il reinserimento, i Packers non lo rilasceranno di sicuro, lo reintegreranno nel roster ma non gli garantiscono nulla.

Insomma, un bel casino ...


Non c'è che dire, davvero un bel grattacapo........probabilmente mi sbaglierò ma io non credo che i Packers, se Favre dovesse essere reinserito, avrebbero le palle di tenerlo in panchina.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: brax62 - Luglio 14, 2008, 02:35:03 am
ma datelo a noi...

vi diamo smith hill o'sullivan mezza linea d'attacco e nel pacchetto anche nolan!!!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Luglio 14, 2008, 09:39:53 am

Non c'è che dire, davvero un bel grattacapo........probabilmente mi sbaglierò ma io non credo che i Packers, se Favre dovesse essere reinserito, avrebbero le palle di tenerlo in panchina.
A tal proposito c'è da capire come la prenderebbe la popolazione del Wisconsin, ovvero bisognerebbe capire da che parte sta: se il pubblico è con Favre, dubito si possa metterlo in panca, qualora dovesse tornare. In America non credo siano abituati a dover schierare la guardia nazionale per proteggere le sedi delle società...  :teoidolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 14, 2008, 10:25:26 am
Il general manager Ted Thompson ha dichiarato sabato sera che "Aaron Rodgers is the team's starter, despite Favre's recent unretirement talk."

Fonte: Wisconsin State Journal
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 14, 2008, 10:49:41 am
scusate ma se tornava per i soldi non avrebbe chiesto di essere rilasciato, questo mi pare abbastanza ovvio

non penso che una volta rilasciato riuscirebbe a strappare un contratto vicino a quelle cifre, anzi di fronte ad un'offertona di una squadra mediocre e un'offertina di una squadra da titolo sarei curioso di vedere cosa sceglierebbe

poi si parla molto di Minnesota e Chicago, che se lo sognano di notte, ma come per zach thomas, penso che se potesse scegliere andrebbe nell'AFL

poi viene tutto il resto e ognuno la può pensare come vuole, ma accusarlo di essere attaccato al denaro vuol dire non aver capito che persona è ed è stata nell'NFL



Può essere che tu abbia ragione.
Ma se le cose stanno come tu dici, per come la penso io, è anche peggio.
Voglio dire: se torna per 12 mil di dollari (e per contratto finchè non smette deve averne 39!) una giustificazione la si può anche trovare. Se invece torna per giocare ma non con i Packers, e magari per giocarci contro, allora è davvero molto più grave come gesto.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 14, 2008, 11:27:01 am
Il general manager Ted Thompson ha dichiarato sabato sera che "Aaron Rodgers is the team's starter, despite Favre's recent unretirement talk."

Fonte: Wisconsin State Journal

RESPECT
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Luglio 14, 2008, 01:28:47 pm
Può essere che tu abbia ragione.
Ma se le cose stanno come tu dici, per come la penso io, è anche peggio.
Voglio dire: se torna per 12 mil di dollari (e per contratto finchè non smette deve averne 39!) una giustificazione la si può anche trovare. Se invece torna per giocare ma non con i Packers, e magari per giocarci contro, allora è davvero molto più grave come gesto.


anche secondo me i problemi non sono i soldi, semplicemente si è accorto che non riesce a vivere senza football ragion per cui pur di giocare è disposto pure ad andare in un'altra franchigia.
io la vedo così.

ora i packers hanno le loro 10.000 ragioni per incazzarsi però se uno pensa di essere ancora in grado di giocare e dare qualcosa in più rispetto ad altri è giusto che continui.
non mi stupirebbe che i packers avessero forzato la cosa, è stato così anche ai dolphins per dan marino in cui è stato "costretto" al ritiro dallo stupidotto coi baffi perché doveva far giocare dumbo.
poi è vero anche che i vikings gli avevano fatto offerta di 2 anni d lui ha detto di no per rispetto ai dolphins.

io comunque se favre viene ai dolphins mica ci sputo sopra.
tra l'altro leggendo fugacemente i commenti agli articoli sul suo ritorno mi sembra che gli epiteti dei fans siano più verso thompson che verso favre...

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 14, 2008, 03:22:59 pm
Io rispetto tutte le opinioni e da tifoso dei Packers da 15 anni (cioè in pratica da quando ho visto Favre la prima volta...) pensare di rivedere in campo ancora LUI con la mia squadra non può che farmi contento, anche perchè non è che viene da una stagione bruttina, direi, anzi ...

Il problema è un altro: MA PERCHE' i Packers avrebbero voluto "liberarsi" di Favre - cioè non riesco a capire perchè continuate a pensare che i Packers abbiano "forzato" la cosa, è questo che non mi torna!!!

Non avrebbe senso, sarebbe un suicidio per una franchigia spingere un gocatore del genere al ritiro, e non mi pare che Thompson sia un pazzo venuto giù da un qualche satellite di Giove e capitato nel Wisconsin per caso. Se Favre non si fosse rirtirato non sarebbe successo niente e sarebbe stato il QB titolare dei Packers, e Rodgers avrebbe aspettato ancora, magari pure con un prolungamento del contratto (che scade nel 2009).

Ma se Favre dice che si ritira, lo conferma ed ancora in giugno dice che non si sente committed al 100%, ma che cosa ci possono fare i Packers - dov'è che sbagliano??

Please, help  :'(



     
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 14, 2008, 03:30:17 pm
...io infatti non credo che i Packers abbiano nulla di cui rimproverarsi.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 14, 2008, 03:30:38 pm
Io rispetto tutte le opinioni e da tifoso dei Packers da 15 anni (cioè in pratica da quando ho visto Favre la prima volta...) pensare di rivedere in campo ancora LUI con la mia squadra non può che farmi contento, anche perchè non è che viene da una stagione bruttina, direi, anzi ...

Il problema è un altro: MA PERCHE' i Packers avrebbero voluto "liberarsi" di Favre - cioè non riesco a capire perchè continuate a pensare che i Packers abbiano "forzato" la cosa, è questo che non mi torna!!!

Non avrebbe senso, sarebbe un suicidio per una franchigia spingere un gocatore del genere al ritiro, e non mi pare che Thompson sia un pazzo venuto giù da un qualche satellite di Giove e capitato nel Wisconsin per caso. Se Favre non si fosse rirtirato non sarebbe successo niente e sarebbe stato il QB titolare dei Packers, e Rodgers avrebbe aspettato ancora, magari pure con un prolungamento del contratto (che scade nel 2009).

Ma se Favre dice che si ritira, lo conferma ed ancora in giugno dice che non si sente committed al 100%, ma che cosa ci possono fare i Packers - dov'è che sbagliano??

Please, help  :'(



     

Non fa una grinza...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Luglio 14, 2008, 03:37:59 pm
Con l'uscita di scena di Favre si sarebbe chiuso un ciclo....e forse la dirigenza aveva/ha tutto l'interesse di cominciare a lavorare ad un nuovo ciclo senza Favre.
Forse non a questi livelli ma si è già visto anche in altri sport di squadra il giocatore simbolo venire accantonato per non prolungare l'attesa deldopo-mito. Di certo le indecisioni passate sul se continuare o no di Favre forse hanno irretito la dirigenza che è stata portata a dargli un ultimatum sul suo ritiro.

Da un lato Brett al momento ,sebbene forzato , ha pensato di prendere la decisione più giusta ritirandosi....poi la fame di football è tornata .


I Packers hanno poco da rimproverarsi, devono ragionare come una squadra "professionistica" che fa business. E' il business non sempre va d'accordo con i sentimenti del giocatore e dei tifosi.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Luglio 14, 2008, 03:55:58 pm
vabbè, ma io sono quasi certo che se a gennaio favre avesse detto che voleva giocare ancora, i packers non avrebbero forzato un bel niente, tra l'altro non dopo una stagione così. rodgers avrebbe aspettato un altro anno.
per me non può essere che così: favre non era sicuro al 100%, ma ormai aveva speso delle parole e non voleva mettersi in mezzo al nuovo corso dei packers.
poi durante la primavera gli è scoppiata la testa del tutto perchè si è reso conto che vuole assolutamente giocare. solo che adesso i packers si sono messi di traverso, e io dico giustamente.
non ci credo neanche per un secondo che loro, dpo una stagione così, ad un passo dal ritorno al sb dopo 10 anni, lo avrebbero costretto al ritiro se lui si fosse detto sicuro di voler giocare ancora. IO NON CI CREDO, scusate le masiucole non volevo essere aggressivo  ;) ;) ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Luglio 14, 2008, 04:02:16 pm
Favre logicamente non era sicuro di voler continuare.
Secondo me tutto dipende da che tipo di domanda gli hanno fatto :  A) Brett ,ti ritiri?
                                                                                            B) Brett, rimani con noi ?





E poi se uno come Favre dice:  "Give me my helmet or give me my release." tutte le squadre sarebbero pronte a dargli il casco, perchè Green Bay no? Forse perchè non lo vuole.



Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 14, 2008, 04:32:44 pm

E poi se uno come Favre dice:  "Give me my helmet or give me my release." tutte le squadre sarebbero pronte a dargli il casco, perchè Green Bay no? Forse perchè non lo vuole.


O forse perchè lui ha detto che si ritirava e i Packers hanno fatto un programma in tal senso. Programma che adesso gli andrebbe a puttane...e magari contavano anche di avere 12 mil in più sul salary cap, cosa non da poco. E attenzione: Favre ha un contratto per altri 3 anni per 39 mil complessivi! Se vuole si fa reintegrare e si fa 3 anni in panca per 39 milioni di dollari!!!
Io capisco che stiamo parlando di un grandissimo giocatore e che tutti cerchino di trovare mille giustificazioni possibili al suo ripensamento. Però cerchiamo di essere obiettivi.
I Packers non avevano nessun motivo per dirgli di farsi da parte (se non lo volevano più, perchè fargli un contratto fino al 2011?). E anche se fosse, perchè Favre ha detto che si ritirava? Potevano mettersi daccordo entrambi per cederlo: lui otteneva di giocare altrove e i Packers in cambio almeno ottenevano qualcosa.
Così i Packers non solo subiscono il danno, ma anche la beffa! O lo accontentano e magari poi se lo ritrovano contro (con tutto ciò che ne consegue), oppure non cedono al "ricatto" e tirano fuori un bel pacco di soldi. E poi? Fai vedere che cedi e lo fai giocare o lo metti in panca per fare il duro (ma ti costa una follìa..)?
Da qualsiasi ottica la si veda non riesco a trovare qualcosa che vada a suo favore e contro Green Bay, anche se vorrei tanto trovarla...
I paragoni con gente come Montana o Rice non regge, perchè loro hanno fatto tutto ciò che volevano, ma salvaguardando il team a cui dovevano tutto...
Qui qualcuno ha detto che i tifosi sono dalla sua parte e contro la dirigenza. Non sono affatto sorpreso, è accaduto lo stesso a New Orleans con Joe Horn, ma solo fino a quando ha detto dove andava a giocare. Poi invece...
Siete convinti che se si ripresentasse al Lambeau Field con la maglia dei Bears i tifosi sarebbero sempre dalla sua parte?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Luglio 14, 2008, 04:37:58 pm
i packers sono in una posizione difficilissima: non posso reintegrarlo da starter perchè sarebbe una figura di merda pazzesca con tutti, rodgers per primo sarebbe un giocatore perso per la franchigia, inoltre economicamente favre a questo punto rappresenta un fardello notevole perchè non ha nessun senso metterlo nel roster come back up
se davvero vuole giocare alla fine tenteranno di scambiarlo cercando di guadagnarci qualcosa (o di perderci il meno possibile) mandandolo lontano, magari nell'afc...  :o
è una situazione di merda, fossi un tifoso packers pur con tutto l'amore per il giocatore sarei incazzato nero
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 14, 2008, 04:43:12 pm
se davvero vuole giocare alla fine tenteranno di scambiarlo cercando di guadagnarci qualcosa (o di perderci il meno possibile) mandandolo lontano, magari nell'afc...  :o
è una situazione di merda, fossi un tifoso packers pur con tutto l'amore per il giocatore sarei incazzato nero

Forse non avete colto una cosa: Favre dice di farlo giocare oppure dice "RELEASE ME" che è una cosa diversa da dire "TRADE ME"...il che vuol dire che lui ha già le idee ben chiare del dove andare...
Questo si chiama ricatto...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 14, 2008, 04:47:42 pm
Forse non avete colto una cosa: Favre dice di farlo giocare oppure dice "RELEASE ME" che è una cosa diversa da dire "TRADE ME"...il che vuol dire che lui ha già le idee ben chiare del dove andare...
Questo si chiama ricatto...

...o dove NON vuole andare.
Questo si chiama... uh.... mhhh... boh...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Luglio 14, 2008, 05:12:30 pm
O forse perchè lui ha detto che si ritirava e i Packers hanno fatto un programma in tal senso. Programma che adesso gli andrebbe a puttane...e magari contavano anche di avere 12 mil in più sul salary cap, cosa non da poco. E attenzione: Favre ha un contratto per altri 3 anni per 39 mil complessivi! Se vuole si fa reintegrare e si fa 3 anni in panca per 39 milioni di dollari!!!



Concordo ce il suo salario porta a sballare il cap dei Packers, però è mio avviso visto i $ che danno a QB come Garrard che 12 Mil per Favre è un'inezia.

Giustamente Green Bay aveva fatto dei programmi per quando si ritirava, dalle dichiarazioni che leggo però mi sembrano troppo sulla difensiva il coach e il GM.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Luglio 14, 2008, 05:14:43 pm
Forse non avete colto una cosa: Favre dice di farlo giocare oppure dice "RELEASE ME" che è una cosa diversa da dire "TRADE ME"...il che vuol dire che lui ha già le idee ben chiare del dove andare...
Questo si chiama ricatto...

Forse ha solo l'idea chiara dove non vuole andare......dove l'avrebbero mandato Thompson & McCarthy con una trade. :fiu:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 14, 2008, 05:52:18 pm

Concordo ce il suo salario porta a sballare il cap dei Packers, però è mio avviso visto i $ che danno a QB come Garrard che 12 Mil per Favre è un'inezia.

Giustamente Green Bay aveva fatto dei programmi per quando si ritirava, dalle dichiarazioni che leggo però mi sembrano troppo sulla difensiva il coach e il GM.

I 12 milioni di dollari che i Packers dovrebbero pagargli non sono minimamente un problema per i Packers ADESSO, lo spazio c'è - potrebbero diventarlo in futuro, perchè la policy dei Packers è quella di rifirmare per tempo i giovani emergenti e con buoni contratti, in modo da non avere problemi. E quest'anno è sicuramente il turno di Grant (che deve essere ancora chiuso) e poi ci sono in vista i rinnovi di Jennings, di Collins e dello stesso Rodgers. Insomma, il rientro di Favre non sarebbe un problema nell'immediato (quest'anno), ma potrebbe diventarlo per il futuro visto che il suo oneroso contratto scade tra 3 anni.   

Comunque ribadisco che il Salary Cap è l'ultimo dei problemi dei Packers. 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 14, 2008, 05:55:36 pm
Se io fossi in Ted Thompson, prenderei il primo aereo per il Mississipi e andrei da Favre a dirgli questo:

Caro Brett, ci siamo cacciati in un bel pasticcio, tutti e due: tu ed io, ed i Green Bay Packers con tutta la loro storia e tutti i loro incredibili tifosi ci stanno andando di mezzo e ne stanno uscendo pazzi.

Capisco perfettamente la tua voglia di ritornare a giocare a football, assolutamente legittima e comprensibile sotto tutti i punti di vista, ma ti chiedo di valutare la cosa anche dal punto di visto della franchigia, di quella franchigia a cui tu hai dato tanto se non tutto, ma che ti ha anche sempre protetto ed aspettato a braccia aperte in passato, quando più di un dubbio albergava nella tua mente.

Come puoi bene immaginare, dopo il tuo ritiro - ed i successivi ripensamenti che non si sono concretizzati - non potevamo rimanere con le mani in mano ad aspettare, ed abbiamo deciso di dare fiducia ad Aaron Rodgers, che ha giocato come tuo back-up per ben tre anni da bravo professionista.   

Sappiamo benissimo che tra te e Rodgers c’è una differenza abissale, tu sei una leggenda e lui non ha ancora iniziato la sua carriera, per cui non è certo in ballo la fiducia nelle tue possibilità come QB della nostra squadra… ci mancherebbe!

Ma i Packers devono guardare avanti ed ora noi non possiamo tornare indietro, così, di punto in bianco e dopo quanto già impostato in questi mesi, senza rimetterci la faccia e senza pesanti conseguenze che potrebbero essere devastanti per tutti.

Allora facciamo una bella cosa per uscire fuori da questo pantano, che non fa bene né ai Packers né a te stesso e alla tua straordinaria figura di campione dentro e fuori dal campo: non chiedere il reintegro, per ora, e rimani alla finestra allenandoti per bene -  noi proviamo con Rodgers e se vediamo che non è all’altezza dopo qualche partita, o se si dovesse infortunare, noi ti richiamiamo immediatamente e tu fai la figura del Salvatore della Patria. Nel frattempo, sei libero di sondare il terreno, e noi con te, per trovarti una adeguata sistemazione in una squadra, come tu sicuramente comprendi benissimo, che non ci possa dare fastidio almeno nell’immediato. Se poi il ragazzo ci convince, appena troviamo un accordo soddisfacente ti liberiamo immediatamente per ritornare a giocare.

Tu sarai sempre il nostro eroe e la tua maglia numero 4 rimarrà per sempre nella lunga storia di questa straordinaria franchigia.


 :lecchino: :fiori: :goodboy:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 14, 2008, 06:01:48 pm
Risposta di Favre:

"Fossi scemo..."

 ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 14, 2008, 06:09:27 pm
Risposta di Favre:

"Fossi scemo..."

 ;D

... si, può darsi, comunque non credo che nemmeno a Favre convenga arrivare davvero ad un muro contro muro.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Luglio 14, 2008, 06:13:34 pm
Se io fossi in Ted Thompson, prenderei il primo aereo per il Mississipi e andrei da Favre a dirgli questo:

Caro Brett, ci siamo cacciati in un bel pasticcio, tutti e due: tu ed io, ed i Green Bay Packers con tutta la loro storia e tutti i loro incredibili tifosi ci stanno andando di mezzo e ne stanno uscendo pazzi.

Capisco perfettamente la tua voglia di ritornare a giocare a football, assolutamente legittima e comprensibile sotto tutti i punti di vista, ma ti chiedo di valutare la cosa anche dal punto di visto della franchigia, di quella franchigia a cui tu hai dato tanto se non tutto, ma che ti ha anche sempre protetto ed aspettato a braccia aperte in passato, quando più di un dubbio albergava nella tua mente.

Come puoi bene immaginare, dopo il tuo ritiro - ed i successivi ripensamenti che non si sono concretizzati - non potevamo rimanere con le mani in mano ad aspettare, ed abbiamo deciso di dare fiducia ad Aaron Rodgers, che ha giocato come tuo back-up per ben tre anni da bravo professionista.   

Sappiamo benissimo che tra te e Rodgers c’è una differenza abissale, tu sei una leggenda e lui non ha ancora iniziato la sua carriera, per cui non è certo in ballo la fiducia nelle tue possibilità come QB della nostra squadra… ci mancherebbe!

Ma i Packers devono guardare avanti ed ora noi non possiamo tornare indietro, così, di punto in bianco e dopo quanto già impostato in questi mesi, senza rimetterci la faccia e senza pesanti conseguenze che potrebbero essere devastanti per tutti.

Allora facciamo una bella cosa per uscire fuori da questo pantano, che non fa bene né ai Packers né a te stesso e alla tua straordinaria figura di campione dentro e fuori dal campo: non chiedere il reintegro, per ora, e rimani alla finestra allenandoti per bene -  noi proviamo con Rodgers e se vediamo che non è all’altezza dopo qualche partita, o se si dovesse infortunare, noi ti richiamiamo immediatamente e tu fai la figura del Salvatore della Patria. Nel frattempo, sei libero di sondare il terreno, e noi con te, per trovarti una adeguata sistemazione in una squadra, come tu sicuramente comprendi benissimo, che non ci possa dare fastidio almeno nell’immediato. Se poi il ragazzo ci convince, appena troviamo un accordo soddisfacente ti liberiamo immediatamente per ritornare a giocare.

Tu sarai sempre il nostro eroe e la tua maglia numero 4 rimarrà per sempre nella lunga storia di questa straordinaria franchigia.


 :lecchino: :fiori: :goodboy:


mi piace questa tua proposta, giuro. ma è perfetta per il mondo ideale in cui non viviamo, in cui ha dimostrato di non vivere favre. sarebbe bello facesse adesso un gesto così, ma è dura da credere
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 14, 2008, 07:40:23 pm
"noi proviamo con Rodgers e se vediamo che non è all’altezza dopo qualche partita, o se si dovesse infortunare, noi ti richiamiamo immediatamente e tu fai la figura del Salvatore della Patria"

non sarebbe corretto nei confronti di rodgers che ha aspettato il suo turno per anni,mi dispiace per brett ma ha sbagliato i tempi totalmente.se vuole tornare a giocare non puo' dettare le condizioni e fa un bel gesto se consente al team di guadagnarci anche qualcosa,in caso contrario presumo si ritiri perche' a scaldare la panchina a un ragazzino non credo abbia interesse.spero che il team non molli un millimetro,se vuole giocare deve essere scambiato dove dice la societa',ci manca solo che gli consentano con questa pantomima di giocare per i vikins
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: anthonyarenaBACK - Luglio 14, 2008, 07:55:48 pm
Cook e Favre hanno chiesto il rilascio perchè sanno esattamente dove andare: franchigia nuova con un sistema simile, simile linguaggio... in pratica va a finire che gioca nella stessa division.
E questa è l'ultima cosa che vogliono Thompson e McCarthy, giustamente.

I soldi del cap non sono un problema sull'immediato, ma nei piani futuri andrebbero a scombussolare non poco. Ecco perchè i Packs hanno deciso di andare avanti. Non tanto perchè (anzi, proprio per niente) avevano fiducia in Rodgers (perchè hanno tutt'altro che una grande fiducia in questo giocatore: vedi Bhrom).

I giocatori di Football dimostrano che non sanno fare nient'altro al di fuori di questo e favre non fa eccezione: povero Rodgers!
Stanco della stagione si voleva ritirare. Ora che è mentalmente e fisicamente ripreso sente la mancanza della stagione che si avvicina e soprattutto delle DOMENICHE e vuole ardentemente ritornare.
ma lo voglio alla prima botta che prende: si ricorderà immediatamente perchè all'età di 38 anni si era voluto ritirare!


Che delusione, Favre! :(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Luglio 14, 2008, 09:06:23 pm
i tifosi sono con brett.
il management direi che ce l'ha a morte.
rodgers non parliamone, è in ogni caso un uomo, anzi un giocatore finito (salvo che non si scopra essere il nuovo tom brady).
ma a me interessa sapere... i giocatori di green bay che ne pensano? nessuno si è ancora espresso?
forse la cosa più importante è questa, non spaccare lo spogliatoio.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Luglio 14, 2008, 09:18:05 pm


http://www.bringbackbrettfavre.com/ (http://www.bringbackbrettfavre.com/)


 8)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 14, 2008, 10:39:25 pm
Comunque che i tifosi siano tutti con Brett non mi pare proprio, almeno leggendo i vari forum ed i commenti ai vari articoli: la tifoseria è spaccata a metà e non sono certo 500 tifosi che si radunano davanti ai cancelli del Lambeau Field ad inneggiare Favre mentre mangiano due salsicce a rappresentare tutti i tifosi.

Huey non capisco cosa vuoi dire con "Rodgers è in ogni caso un giocatore finito": se i Packers come sembra rimangono decisi su di lui, si può giocare benissimo le sue chanches perchè ha una buona squadra che gli darà senz'altro una mano - e se poi i Packers partono bene, di questa vicenda si dimenticheranno tutti abbastanza in fretta. 

Per i giocatori non credo che farà molta differenza: sanno benissimo che Favre poteva vincere delle partite da solo, ma sanno che altrettante ne poteva perdere... e poi i giocatori adesso terranno le bocche cucite ben bene per cui non verranno certo fuori dichiarazioni esplosive.

Una domanda per Antonhy: se i Packers non hanno fiducia in Rodgers (perchè hanno preso Brohm) e il rientro di Favre scombussolerebbe i loro piani, quali sarebbero allora questi benedetti piani? Rifiutare il rientro di un QB come Favre per far giocare una mezza calzetta come Rodgers in attesa di sviluppare un rookie preso con la scelta nr. 53 ?? Questo più che un piano sarebbe un suicidio.   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Luglio 14, 2008, 10:54:28 pm

http://www.bringbackbrettfavre.com/ (http://www.bringbackbrettfavre.com/)


 8)

Grande link di Huey, ho appena votato e riporto i risultati:

Do you want the Green Bay Packers to bring back Brett Farve to be your starting quarterback this year?
Yes 81%  12249   
 
No 19%  2886   
 
total votes: 15135



Who do you think gives the Packers the best chance to win the super bowl?
Brett Favre 87%  6560   
 
Aaron Rodgers 13%  994   
 
total votes: 7555


 


Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Luglio 14, 2008, 10:59:35 pm
Favre admits 'I am guilty of retiring early'

http://www.nfl.com/news/story?id=09000d5d8094b0c7&template=with-video&confirm=true (http://www.nfl.com/news/story?id=09000d5d8094b0c7&template=with-video&confirm=true)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 15, 2008, 02:59:04 am
i tifosi sono schiavi del risultato sportivo,incredibile che si schierino con favre,se si fosse trattato di un giocatore di secondo piano le percentuali sarebbero invertite
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: spud_2011 - Luglio 15, 2008, 09:08:14 am
Io rispetto tutte le opinioni e da tifoso dei Packers da 15 anni (cioè in pratica da quando ho visto Favre la prima volta...) pensare di rivedere in campo ancora LUI con la mia squadra non può che farmi contento, anche perchè non è che viene da una stagione bruttina, direi, anzi ...

Il problema è un altro: MA PERCHE' i Packers avrebbero voluto "liberarsi" di Favre - cioè non riesco a capire perchè continuate a pensare che i Packers abbiano "forzato" la cosa, è questo che non mi torna!!!

Non avrebbe senso, sarebbe un suicidio per una franchigia spingere un gocatore del genere al ritiro, e non mi pare che Thompson sia un pazzo venuto giù da un qualche satellite di Giove e capitato nel Wisconsin per caso. Se Favre non si fosse rirtirato non sarebbe successo niente e sarebbe stato il QB titolare dei Packers, e Rodgers avrebbe aspettato ancora, magari pure con un prolungamento del contratto (che scade nel 2009).

Ma se Favre dice che si ritira, lo conferma ed ancora in giugno dice che non si sente committed al 100%, ma che cosa ci possono fare i Packers - dov'è che sbagliano??

Please, help  :'(



     

questo discorso non torna frozen perchè se allora brett ci ripensa e dice "io torno" i packers lo accettano a braccia aperte non dicono: si guarda... ma ora l'organizzazione ha voltato pagina rodgers ci rimane male... se vuoi sei riserva...

è chiaro che il ritiro di favre è stato anche un pò il frutto di grosse pressioni dello staff.... lui non voleva ritirarsi (ripensa alla press conference dell'addio....)
letto da questo punto di vista risulta molto più chiaro anche tutto il tira e molla che si sta verificando tra richieste di rilascio i packers che dicono che non lo rilasceranno mai...

quello che avverrà è che favre sarà un FA "virtuale" nel senso che sarà sempre di proprietà di green bay ma potrà scegliersi virtualmente la sua nuova casa... a meno che qualcuno a green bay rinsavisca e non gli restituisca il posto da capitano...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: spud_2011 - Luglio 15, 2008, 09:10:57 am
Huey non capisco cosa vuoi dire con "Rodgers è in ogni caso un giocatore finito": se i Packers come sembra rimangono decisi su di lui, si può giocare benissimo le sue chanches perchè ha una buona squadra che gli darà senz'altro una mano - e se poi i Packers partono bene, di questa vicenda si dimenticheranno tutti abbastanza in fretta

 ??) bè attenzione:

a seconda di come andrà ve ne potrete dimenticare abbastanza in fretta come dici tu oppure può essere uno degli errori più gravi (se non il più grave) della storia di un intera organizzazione...

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Luglio 15, 2008, 09:43:50 am
Quoto quanto deto sopra da Spud.

Altro motivo che complica la questione per i Packers :

Favre now owns a unique no-trade clause

A rare talent, Packers quarterback Brett Favre now holds a rare distinction.

Without having an official no-trade clause in his contract, Favre has a no-trade clause.

If the Packers agree to trade Favre to any team, the quarterback can veto the deal simply by declining to report. Then Favre's rights would revert back to Green Bay, which would be forced to take him back along with his $12 million base salary -- or release him.


http://www.nfl.com/news/story;jsessionid=59977A7CBD2D35DD40B81109A0317213?id=09000d5d8094bd7a&template=with-video&confirm=true (http://www.nfl.com/news/story;jsessionid=59977A7CBD2D35DD40B81109A0317213?id=09000d5d8094bd7a&template=with-video&confirm=true)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: -Thor- - Luglio 15, 2008, 09:45:29 am
??) bè attenzione:

a seconda di come andrà ve ne potrete dimenticare abbastanza in fretta come dici tu oppure può essere uno degli errori più gravi (se non il più grave) della storia di un intera organizzazione...



IMHO, non può essere considerato un errore. Perchè oltre ai risultati sportivi ci sono anche questioni monetario (come diceva anthonyBACK in un altra discussione) e anche di principio.

E nonostante l'attaccamento a Favre dei tifosi, secondo me puntare su Rodgers è la scelta giusta, indipendentemente dai risultati che otterrà...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 15, 2008, 09:47:57 am
questo discorso non torna frozen perchè se allora brett ci ripensa e dice "io torno" i packers lo accettano a braccia aperte non dicono: si guarda... ma ora l'organizzazione ha voltato pagina rodgers ci rimane male... se vuoi sei riserva...

è chiaro che il ritiro di favre è stato anche un pò il frutto di grosse pressioni dello staff.... lui non voleva ritirarsi (ripensa alla press conference dell'addio....)
letto da questo punto di vista risulta molto più chiaro anche tutto il tira e molla che si sta verificando tra richieste di rilascio i packers che dicono che non lo rilasceranno mai...

quello che avverrà è che favre sarà un FA "virtuale" nel senso che sarà sempre di proprietà di green bay ma potrà scegliersi virtualmente la sua nuova casa... a meno che qualcuno a green bay rinsavisca e non gli restituisca il posto da capitano...

Ma davvero Favre ti sembra il tipo che si fa mettere pressione dal team per decidere del suo futuro?
Non scherziamo, dài...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Luglio 15, 2008, 10:15:20 am
Ma davvero Favre ti sembra il tipo che si fa mettere pressione dal team per decidere del suo futuro?
Non scherziamo, dài...

Se era incerto di suo , le pressioni si sentono eccome.

Mi metto nei panni di Favre, un idolo che viene da una grande stagione , da tanti anni in campo da professionista e penso "mi ritiro o rischio giocando ancora e provando a prendermi un altro anello?".......poi arriva il duo Thompson e McCarthy che mi chiedono " allora ti ritiri  o no?" .

Se avessero detto " Resta con noi che ci riproviamo"  sarebbe cambiato tutto.

E' lecito ma almeno la dirigenza ammetta che vuole cambiare pagina.

Favre backup di Rodgers per me è la più grande vaccata che sento da tempo.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 15, 2008, 10:25:50 am
Se era incerto di suo , le pressioni si sentono eccome.

Mi metto nei panni di Favre, un idolo che viene da una grande stagione , da tanti anni in campo da professionista e penso "mi ritiro o rischio giocando ancora e provando a prendermi un altro anello?".......poi arriva il duo Thompson e McCarthy che mi chiedono " allora ti ritiri  o no?" .

Se avessero detto " Resta con noi che ci riproviamo"  sarebbe cambiato tutto.

E' lecito ma almeno la dirigenza ammetta che vuole cambiare pagina.

Favre backup di Rodgers per me è la più grande vaccata che sento da tempo.

Thompson & McCarthy gli han visto fare la miglior stagione da anni e non avevano dubbi che avesse le capacità di giocare a quei livelli.
Per me da ANNI i Packers chiedono a Favre cosa vuole fare e si regolano di conseguenza.
Quest'anno a fronte di una risposta (inizialmente) diversa han varato il piano B.
Adesso Favre ha cambiato idea ed i Packers non esiste che gli diano corda.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: spud_2011 - Luglio 15, 2008, 10:27:12 am
Se era incerto di suo , le pressioni si sentono eccome.

Mi metto nei panni di Favre, un idolo che viene da una grande stagione , da tanti anni in campo da professionista e penso "mi ritiro o rischio giocando ancora e provando a prendermi un altro anello?".......poi arriva il duo Thompson e McCarthy che mi chiedono " allora ti ritiri  o no?" .

Se avessero detto " Resta con noi che ci riproviamo"  sarebbe cambiato tutto.

E' lecito ma almeno la dirigenza ammetta che vuole cambiare pagina.

Favre backup di Rodgers per me è la più grande vaccata che sento da tempo.

ovvio che sul voltare pagina i packers hanno investito bei soldini ..... quindi la loro pressione si è fatta sentire eccome...

e favre stesso l'ha sentita..

il suo discorso di addio non aveva solo l'incertezza e il dolore dell'addio.. ma qualcosa di non spontaneo fino in fondo ma di.. diciamo.. un pò forzato si....
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: spud_2011 - Luglio 15, 2008, 10:28:34 am
Thompson & McCarthy gli han visto fare la miglior stagione da anni e non avevano dubbi che avesse le capacità di giocare a quei livelli.
Per me da ANNI i Packers chiedono a Favre cosa vuole fare e si regolano di conseguenza.
Quest'anno a fronte di una risposta (inizialmente) diversa han varato il piano B.
Adesso Favre ha cambiato idea ed i Packers non esiste che gli diano corda.

si il riassunto è questo..... però io credo che purtroppo per i packers questo sia un errore..

come recita nfl.com favre holds the power....
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Luglio 15, 2008, 11:44:02 am
i tifosi sono schiavi del risultato sportivo,incredibile che si schierino con favre,se si fosse trattato di un giocatore di secondo piano le percentuali sarebbero invertite

se si fosse trattato di un giocatore di secondo piano capisci bene che questa discussione non sarebbe neanche mai nata.
se i tifosi sono con favre è perchè sanno chi è, cosa vale e cosa ha fatto per loro favre.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Luglio 15, 2008, 11:46:52 am
Ma davvero Favre ti sembra il tipo che si fa mettere pressione dal team per decidere del suo futuro?
Non scherziamo, dài...

direi di sì, come è successo anche ad altri campioni (di esperienza diretta posso citare dan marino).
considera che magari uno è indeciso di suo e magari tu gli metti pressione per decidere in un senso piuttosto che in un altro.

alla fine i packers non dovevano rompergli le balle e mettergli pressione, tanto rodgers c'era comunque.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Luglio 15, 2008, 11:48:16 am

Quest'anno a fronte di una risposta (inizialmente) diversa han varato il piano B.


quale sarebbe il piano B? aver draftato brohm o aver promesso a rodgers che quest'anno finalmente giocava lui?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Luglio 15, 2008, 11:51:12 am

Huey non capisco cosa vuoi dire con "Rodgers è in ogni caso un giocatore finito": se i Packers come sembra rimangono decisi su di lui, si può giocare benissimo le sue chanches perchè ha una buona squadra che gli darà senz'altro una mano - e se poi i Packers partono bene, di questa vicenda si dimenticheranno tutti abbastanza in fretta. 

l'ho scritto nell'altra discussione (in nfl), essenzialmente:
favre backup e lui titolare: se rodgers fa cagare si brucia la carriera
lui titolare, di conseguenza favre viene mandato via: se fa cagare idem come sopra.

in pratica l'unica opzione per rodgers a questo punto è far vedere che vale almeno quanto favre (cosa non facile). a ciò inevitabilmente si deve aggiungere la pressione a cui sarà sottoposto. la reggerà?

io ti dico solo che ho ben chiara la situazione a miami dopo dan marino. fidati che sostituire un mostro sacro non è facile per nessuno (salvo che non ti chiami young).

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 15, 2008, 12:50:37 pm
quale sarebbe il piano B? aver draftato brohm o aver promesso a rodgers che quest'anno finalmente giocava lui?


La seconda che hai detto, senza "promesse". Sei il nostro QB. Fine.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 15, 2008, 01:13:01 pm
l'ho scritto nell'altra discussione (in nfl), essenzialmente:
favre backup e lui titolare: se rodgers fa cagare si brucia la carriera


Se Rodgers dovesse partire con Favre backup si brucia MATEMATICAMENTE!!!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Luglio 15, 2008, 01:17:53 pm
mi pare che ci sia una chiara divergenza: c'è chi difende favre, c'è chi difende la società. io sto coi secondi, anche se capisco le posizioni dei primi

da un lato il carisma, la storia, i record, la nostalgia e anche la più o meno legittima voglia di un giocatore che si sente ancora in grado di primeggiare e che, evidentemente, dopo tre mesi senza football è già alla canna del gas

dall'altro i packers, che non credo abbiano forzato brett al ritiro ma che si attendevano questa mossa per riprogrammare il futuro, dare a rodgers quello che gli era stato promesso, mettere altri 12 milioni da spendere nel room cap. iniziare insomma una nuova era.

invece quello che sta succedendo rischia di diventare un casino che non può che ripercuotersi sui packers, perchè saranno loro e rodgers a rimanerci nel mezzo. favre chiede "SOLO" di giocare, a green bay o altrove, facendo finta che questa richiesta non apra un mondo completamente nuovo.
ma la colpa è sua, perchè se anche qualcuno, non io, vuole credere alla favola che l'hanno costretto, io dico che favre aveva tutto ma tutto ma tutto (se non ce l'ha lui, non vedo chi) per sbattere i pugni sul tavolo e dire NO, IO VOGLIO GIOCARE ANCORA

l'avesse fatto in gennaio, in febbraio, in marzo, avrebbe avuto le sue ragioni. adesso sta solo mettendo la SUA società in una posizione impossibile. e lo sta facendo per mancanza di chiarezza, di serietà.

sorry caro vecchio brett, ma hai pestato una merda. non adesso, soprattutto qualche mese fa. e a pagarla sarà una frachigia alla quale non mi pare, anche dopo il tira e molla delle ultime tre stagioni (qui mi pare che ce lo siamo già dimenticati in troppi), si possa rimproverare granchè

delusione del anno, anzi del decennio
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 15, 2008, 01:24:09 pm
Quote of the year.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Ocho Cinco - Luglio 15, 2008, 01:25:24 pm
sorry caro vecchio brett, ma hai pestato una merda. non adesso, soprattutto qualche mese fa. e a pagarla sarà una frachigia alla quale non mi pare, anche dopo il tira e molla delle ultime tre stagioni (qui mi pare che ce lo siamo già dimenticati in troppi), si possa rimproverare granchè

delusione del anno, anzi del decennio

Tutto giusto Sbi, tranne che per la delusione perchè coi giocatori di football l'approccio deve essere l'opposto: è quando sono veri uomini che usano anche il cervello che ti devi sorprendere.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 15, 2008, 01:36:27 pm
Io credo che arrivati a questo punto bisogna cercare di trovare una soluzione che possa limitare il più possibile i danni.

A mio avviso i packers se non vogliono perdere di credibilità dovrebbero avere le palle di continuare con il piano intrapreso ossia rodgers titolare e Brohm Back-up.

Non si può certamente impedire a Favre di tornare ma reintegrarlo nel roster e metterlo come riserva di rodgers sarebbe la mossa più folle dell'anno.

Secondo me green Bay deve trovare una soluzione di compromesso: ossia scambiarlo con qualche squadra che sia gradita ai packers e al giocatore stesso e facendo ciò risparmierebbero sul cap i soldi dello stipendio di favre per il 2008 e per gli anni a venire.........impatterebbero sul cap solo le rate rimanenti del bonus.

Giusto per fare un esempio che sia chiaro a tutti...........se un giocatore firma un contratto di 5 anni con 10 milioni di bonus, quest'ultimo peserà sul cap per 2 milioni a stagione, con il risulato che se verrà rilasciato al termine del suo terzo anno contrattule, il bonus rimanente ossia (2 milioni+2 milioni) impatterà immediatamente sul cap dell'anno in corso.

Il risaprmio sta nel fatto che invece non vengono dati al giocatore i soldi dello stipendio che non sono garantiti e quindi se non percepiti non pesano sul cap.

In questo modo Green Bay non perde la faccia come società, ottiene per favre qualche pick e risparmia qualche bel dollarone sul cap.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 15, 2008, 01:36:38 pm
Tutto giusto Sbi, tranne che per la delusione perchè coi giocatori di football l'approccio deve essere l'opposto: è quando sono veri uomini che usano anche il cervello che ti devi sorprendere.

...in realtà si potrebbe aprire un thread apposito intitolato "i grandi campioni e la loro incapacità di fare una grande uscita di scena" e oltre ai vari giocatori di football ci metti di mezzo gentucola marginale come Michael Jordan solo per fare un nome. Oppure i piloti che, specie loro, sono letteralmente drogati dalle competizioni e dall'adrenalina.

Il problema è che un pilota che si ritira e poi ci ripensa... o un MJ che comunque saluta i Bulls nel '98 e libera completamente il salary cap della squadra di Chicago (avevano anche salutato Rodman e Pippen... ed avevamo completamente RIFONDATO, bene o male questo è un discorso che esula...) non ha conseguenze nefaste sulla programmazione di un futuro immediato come quella che sta avendo Favre sul presente/futuro dei Packers.

Io credo che il binomio Favre/Packers si sia dato reciprocamente così tanto in questi anni che ogni finale diverso da quello "che doveva essere" è comunque una cazzata incredibile.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 15, 2008, 01:43:42 pm
Io credo che arrivati a questo punto bisogna cercare di trovare una soluzione che possa limitare il più possibile i danni...

Posto che questo sia possibile perchè metti che i Packers abbiano programmato di firmare le loro scelte al Draft ragionando che quest'anno il loro tetto fosse "X"?!

Con il rientro in gioco di Favre (ed una sua cessione) non arriva una quantità non prevista di DeadMoney sul cap attuale?!

Oppure dico cazzate perchè il cap calcolava comunque il suo stipendio ed il DeadMoney è inferiore dell'annualità 2008 del suo stipendio?!

Se è così poco importa, se non è così devono firmare le loro scelte al Draft in maniera diversa rispetto al previsto (meno soldi il primo anno e contratti più pesanti negli anni successivi) ...e questo per me in uno sport così pianificato è semplicemente inaccettabile.

E' per quello che non posso dare ragione a Favre pur capendo le motivazioni e l'anima di un essere umano... è che dall'altra parte della bilancia ci sono ragioni meno romantiche ma altrettanto valide. Molto più valide.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Ocho Cinco - Luglio 15, 2008, 01:48:06 pm
...in realtà si potrebbe aprire un thread apposito intitolato "i grandi campioni e la loro incapacità di fare una grande uscita di scena" e oltre ai vari giocatori di football ci metti di mezzo gentucola marginale come Michael Jordan solo per fare un nome. Oppure i piloti che, specie loro, sono letteralmente drogati dalle competizioni e dall'adrenalina.

Il problema è che un pilota che si ritira e poi ci ripensa... o un MJ che comunque saluta i Bulls nel '98 e libera completamente il salary cap della squadra di Chicago (avevano anche salutato Rodman e Pippen... ed avevamo completamente RIFONDATO, bene o male questo è un discorso che esula...) non ha conseguenze nefaste sulla programmazione di un futuro immediato come quella che sta avendo Favre sul presente/futuro dei Packers.

Io credo che il binomio Favre/Packers si sia dato reciprocamente così tanto in questi anni che ogni finale diverso da quello "che doveva essere" è comunque una cazzata incredibile.

Il problema non è ritiriarsi e poi tornare. Il problema è non essere chiari, cambiare idea, accordarsi, ricambiare idea, concordare un programma di medio termine, ricambiare idea e non pensare alle conseguenze delle propre scelte.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Luglio 15, 2008, 02:38:07 pm

Io credo che il binomio Favre/Packers si sia dato reciprocamente così tanto in questi anni che ogni finale diverso da quello "che doveva essere" è comunque una cazzata incredibile.

ohhh yes
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Luglio 15, 2008, 02:41:35 pm
Il problema non è ritiriarsi e poi tornare. Il problema è non essere chiari, cambiare idea, accordarsi, ricambiare idea, concordare un programma di medio termine, ricambiare idea e non pensare alle conseguenze delle propre scelte.


ohh yes bis
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joker - Luglio 15, 2008, 02:55:00 pm
Posto che questo sia possibile perchè metti che i Packers abbiano programmato di firmare le loro scelte al Draft ragionando che quest'anno il loro tetto fosse "X"?!

Con il rientro in gioco di Favre (ed una sua cessione) non arriva una quantità non prevista di DeadMoney sul cap attuale?!

Oppure dico cazzate perchè il cap calcolava comunque il suo stipendio ed il DeadMoney è inferiore dell'annualità 2008 del suo stipendio?!

Se è così poco importa, se non è così devono firmare le loro scelte al Draft in maniera diversa rispetto al previsto (meno soldi il primo anno e contratti più pesanti negli anni successivi) ...e questo per me in uno sport così pianificato è semplicemente inaccettabile.

E' per quello che non posso dare ragione a Favre pur capendo le motivazioni e l'anima di un essere umano... è che dall'altra parte della bilancia ci sono ragioni meno romantiche ma altrettanto valide. Molto più valide.


Facciamo un po' di ordine

frozen ha detto che lo stipendio di favre per questa'nno è di 12 milioni dollari..........se questa cifra comprende solo lo stipendio e non anche il pro-rata del bonus, allora sia che venga scambiato o tagliato questi 12 milioni di dollari non incideranno sul cap di green bay.

La ragione è semplice, lo stipendio non è garantito quindi se non lo percepisci non pesa sul cap.

Quello che incide sul cap è il bonus che non viene più spalmato sulla lunghezza del contratto ma tutte le rate restanti incidono sul cap di quest'anno, questo sia che favre venga scambiato o tagliato e sia che si ritiri (almeno credo)...........perchè anche il ritiro determina una fine anticipata del contratto e quindi la necessità di contablizzare immediatamente il bonus nel cap di quest'anno.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 15, 2008, 03:12:41 pm
...quindi se il ritiro o la trade sono equivalenti in termini di dead money (dovrebbero essere soldi che i Packers sapevano di dover conteggiare sul cap 2008) quelli che ballano sono "12 milioni meno X" se lo reintegrano. Una ragione in più (milioni di ragioni) per non farlo.
Posto che sia possibile perchè sono un fottio di soldi in % sul cap... va beh che i Packers sono una squadra giovane ma non credo che avessero/abbiano un cuscino di 12 milioni.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 15, 2008, 06:32:26 pm
e' totalmente ininfluente che rodgers giochi bene o male,e' un fatto di principio a questo punto.la societa non puo' rimanere ostaggio di un giocatore che fa egoisticamente i propri interessi,che siano economici o tecnici.ha detto che si ritirava e il team ha fatto la sua scelta tecnica,adesso coerentemente devono andre avanti con rodgers.trovo scorretto che favre cambi idea fuori tempo massimo...non solo..che depauperi(l' ho imparato oggi,vuol dire impoverire) il patrimonio tecnico di green bay per rimpolpare la concorrenza della division dei packers.e' questa la cosa piu' squallida della vicenda,l' esistenza di un accordo sottobanco con un altro team.se vuole tornare a giocare glielo concedano ma non alle sue condizioni
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: spud_2011 - Luglio 15, 2008, 06:49:14 pm
e' totalmente ininfluente che rodgers giochi bene o male,e' un fatto di principio a questo punto.la societa non puo' rimanere ostaggio di un giocatore che fa egoisticamente i propri interessi,che siano economici o tecnici.ha detto che si ritirava e il team ha fatto la sua scelta tecnica,adesso coerentemente devono andre avanti con rodgers.trovo scorretto che favre cambi idea fuori tempo massimo...non solo..che depauperi(l' ho imparato oggi,vuol dire impoverire) il patrimonio tecnico di green bay per rimpolpare la concorrenza della division dei packers.e' questa la cosa piu' squallida della vicenda,l' esistenza di un accordo sottobanco con un altro team.se vuole tornare a giocare glielo concedano ma non alle sue condizioni

la realtà è che credo favre voglia, più di ogni altra cosa tornare a giocare con i packers... la soluzione con un altro team credo sia una soluzione di ripiego.. io continuo a pensare che che il bene maggiore (per i packers e per favre stesso) sia tenerselo stretto come starting qb... anche se tutte le indicazioni allo stato attuale dicono il contrario....

per me mccharty è folle se si affida a rodgers quando può avere favre e una squadra competitiva per il superbowl.... a sto punto sta scelta è diventata una questione di principio e nulla più....
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 15, 2008, 07:13:05 pm
il tuo discorso e' giusto dal punto di vista tecnico,moralmente presumo non ci siano le basi per vederlo giocare nel team,io personalmente non lo voglio piu' vedere in squadra,se non fosse che mi hanno regalato la maglia l' avrei gia' venduta su e bay. mi basta solo pensare che lui abbia chiesto di essere lasciato libero per giocare contro green bay nella stessa division per perdere tutta la stima dell' uomo favre,il giocatore e' straordinario ma il suo egoismo non e' da meno.capisco i tifosi che lo rivogliono in squadra,io personalmente ho perso tutta la fantasia.voglio rodgers titolare a questo punto,direi che la sua gavetta se l'e' fatta ampiamente
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: takeo - Luglio 15, 2008, 07:32:16 pm
Inopportuno ripensarci ora, dopo la fine del mercato e del draft e dopo che la squadra si è committata su rodgers.
In ogni caso me l'aspettavo: quando tentenni cosi tanto sul ritiro, vuol dire che convintissimo non sei.

Se i packers riprendono Favre, bruciano definitivamente Rodgers.

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Luglio 15, 2008, 09:03:06 pm
.

Se i packers riprendono Favre, bruciano definitivamente Rodgers.



Anche se non riprendono Favre e cicca una partita  :ninja:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 15, 2008, 09:29:02 pm
e' favre che si e' bruciato agli occhi della gente.rodgers non ha niente da perdere,non era nessuno prima e ha solo da guadagnarci
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Luglio 15, 2008, 09:59:50 pm
e' favre che si e' bruciato agli occhi della gente.rodgers non ha niente da perdere,non era nessuno prima e ha solo da guadagnarci

Dubito che a Green Bay sia bruciato. Non era Favreforever?  :p
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 15, 2008, 10:07:27 pm
perche' la gente pensa solo al risultato sportivo.se un comportamento di questo tipo lo avesse tenuto un gregario questi sarebbe stato preso a sputi per strada.favre ha molti crediti tra la gente direi anche giustamente ma il pensiero che e' disposto a giocare a minnesota contro la sua storia per egoismo mi infastidisce non poco anche se m rendo conto che tornare a prendersi legnate in squadre di basso profilo non ha senso per cui a quel punto tanto vale ritirarsi
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: spud_2011 - Luglio 15, 2008, 10:16:22 pm
e' favre che si e' bruciato agli occhi della gente.rodgers non ha niente da perdere,non era nessuno prima e ha solo da guadagnarci

su questo non sono affatto d'accordo...

il compito di rodgers sarà durissimo... e adesso con il solo fatto che favre aveva espresso anche solo la volontà di tornare a GB lo sarà ancora di più.... non è vero che non era nessuno prima.. non lo si può dire di un candidato al primo pick assoluto del draft....

pensa se rodgers inizia a lanciare intercetti e la squadra perde... non credo proprio che arriveranno critiche di comprensione dopo tutto questo tempo per cui ha potuto studiare il sitema... rodgers ha solo da perdere... brutta situazione
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 15, 2008, 10:52:06 pm
non era nessuno perche' se fosse stato qualcuno non veniva trattato in questo modo,trattato da ultimo dei pezzenti(fossi in lui me ne andrei appena se ne offre l opportunita'),non e' il salvatore della patria e' solo la riserva della leggenda.ci manca solo che adesso debba fare il joe montana dei poveri ,e' ovvio che non e favre ma e' nelle condizioni ideali per giocare sereno,ha un backup che non e' in condizione di giocare per almeno mezza stagione se non tutta,la societa' se non si rimangia cio' che ha detto ha puntato su di lui e ad oggi lo dimostra con i fatti.vedremo cosa succede,io ritengo che i tifosi devono riflettere sul comportamento di favre.non merita di rientrare nel roster,vada a giocare nei 49ers o kansas
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Colonel of Scrimmage - Luglio 15, 2008, 10:54:08 pm
In punta di piedi dico la mia se posso permettermi...innanzitutto sono completamente d'accordo con l'amico santanadotson...
Il football è questione di principi, di cuore, di sudore, di essere Uomini..Brett lo è stato, ha preso per mano tutti dal primo all'ultimo i suoi ragazzi...quest'anno solo la difesa di NY gli ha negato quello che poteva essere un evento strepitoso...(che poi lo è stato lo stesso, non fraintendete)
Da quello che sento ora si sta trasformando in un meschino...hai detto che ti ritiri, ormai è fatta non puoi mandare avanti una sorta di "ricatto morale" perchè sai che il pubblico ti ama e che il povero Rodgers non ha le tue capacità in questo momento...Favre detiene il potere, facesse l'Uomo fino alla fine e rinunciasse al rientro per il bene della gente che lo ha amato...
Fra qualche anno, quando guarderai con commozione a questi giorni passati coi compagni, caro Brett, capirai  che la scelta più giusta è rispettare la tua squadra e rimanere sulla tua decisione...spero tu lo capisca anche adesso, poi riguardandoti indietro potresti pentirtene, molto...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 15, 2008, 11:03:13 pm
su questo non sono affatto d'accordo...

il compito di rodgers sarà durissimo... e adesso con il solo fatto che favre aveva espresso anche solo la volontà di tornare a GB lo sarà ancora di più.... non è vero che non era nessuno prima.. non lo si può dire di un candidato al primo pick assoluto del draft....

pensa se rodgers inizia a lanciare intercetti e la squadra perde... non credo proprio che arriveranno critiche di comprensione dopo tutto questo tempo per cui ha potuto studiare il sitema... rodgers ha solo da perdere... brutta situazione

Che Rodgers fosse in una brutta situazione lo si sapeva anche prima di questo casino: quelle critiche che tu paventi sarebbero arrivate comunque se avesse giocato male. Non si sostituisce una leggenda facilmente, ne sanno qualcosa i vari QB che hanno dovuto prendere il posto di Marino, Elway, Aikman, Kelly e compagnia cantante. Solo Steve Young ce l'ha fatta.

Questo casino peggiora le cose perchè mette Rodgers CONTRO la tifoseria e la critica in maniera pregiudiziale, ed anche questo è da mettere nel conto di Favre per questa sua enorme cazzata.
    
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Colonel of Scrimmage - Luglio 15, 2008, 11:07:17 pm
Che Rodgers fosse in una brutta situazione lo si sapeva anche prima di questo casino: quelle critiche che tu paventi sarebbero arrivate comunque se avesse giocato male. Non si sostituisce una leggenda facilmente, ne sanno qualcosa i vari QB che hanno dovuto prendere il posto di Marino, Elway, Aikman, Kelly e compagnia cantante. Solo Steve Young ce l'ha fatta.

Questo casino peggiora le cose perchè mette Rodgers CONTRO la tifoseria e la critica in maniera pregiudiziale, ed anche questo è da mettere nel conto di Favre per questa sua enorme cazzata.
   

infatti se fossi in Rodgers farei una scelta e mi porrei la domanda: amo GB? se SI, te la rischi mettendocela tutta e cmq anche con un pò di aiuto della società per farlo un pochino amare dal pubblico, ci sono tante mosse commerciali, una a fin di bene si può anche fare.. se NO allora meglio giocare e cercare di diventare lo starting QB di un'altra franchigia, pensando quindi alla sua carriera...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: takeo - Luglio 16, 2008, 12:24:16 am
Might call Packers' bluff, show up at camp

L'ultima sortita di Favre ha del patetico . . .
2 settimane fa avrei detto che sarebbe stato impossibile cancellare Favre dal cuore dei "suoi" tifosi.
Ora inizio a nutrire dei dubbi.

Davvero un brutto tramonto per uno dei migliori qb della storia.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 16, 2008, 12:33:13 am
questo discorso non torna frozen perchè se allora brett ci ripensa e dice "io torno" i packers lo accettano a braccia aperte non dicono: si guarda... ma ora l'organizzazione ha voltato pagina rodgers ci rimane male... se vuoi sei riserva...

è chiaro che il ritiro di favre è stato anche un pò il frutto di grosse pressioni dello staff.... lui non voleva ritirarsi (ripensa alla press conference dell'addio....)
letto da questo punto di vista risulta molto più chiaro anche tutto il tira e molla che si sta verificando tra richieste di rilascio i packers che dicono che non lo rilasceranno mai...

quello che avverrà è che favre sarà un FA "virtuale" nel senso che sarà sempre di proprietà di green bay ma potrà scegliersi virtualmente la sua nuova casa... a meno che qualcuno a green bay rinsavisca e non gli restituisca il posto da capitano...

Allora, se Brett avesse detto "torno", ma CONVINTO, prima dell'inizio del nuovo corso (diciamo ragionevolmente con il draft) - come peraltro sembrava giusto a fine marzo - i Packers lo avrebbero riaccolto senza problemi. C'era il tempo di sistemare le cose con Rodgers. Invece ha aspettato che i Packers si preparassero per il nuovo corso con tutto quello che ne consegue, e a fine giugno questo chiama e dice: "datemi il mio casco o lasciatemi andare dove voglio io" ... ma va da vi i ciap !!!

Tu dici che il suo ritiro è stato frutto di grosse pressioni dello staff e io francamente non ci credo per niente: quella conferenza l'ho ascoltata almeno tre volte, e piangendo pure. Favre non ne aveva più, non del football ma di tutto ciò che comportava come impegno a 360 gradi, i ritiri, gli allenamenti, ore e ore passate a guardarsi i filmati, tutte cose che DEVI fare se vuoi giocare ai massimi livelli nella NFL e dopo 17 anni queste cose non le voleva più reggere. E più volte lo aveva ribadito in altre occasioni.

E non dimentichiamoci che erano 3 anni ormai che ogni post-season c'era il toto-ritiro: dopo la disastrosa stagione del 2005 (dove Favre fu semplicemente orrendo) i Packers aspettarono fino quasi a metà aprile che Favre decidesse cosa fare... E allora i Packers avrebbero avuto ragioni ben più consistenti per "forzare" Favre al ritiro, visto che sembrava davvero finito, ma non lo hanno fatto e gli hanno rinnovato il contratto fino al 2011 !!!
Inoltre, in quella stessa conferenza, Favre ha ribadito che a dispetto dei rumors che già erano partiti (guarda caso da quel cazzone del suo agente), la sua decisione di ritirarsi non era minimamente stata influenzata dai Packers. E se adesso dice il contrario, vuol dire che allora era stato un grandissimo bugiardo, e io ai bugiardi non ci credo per definizione.   

Chi deve rinsavire, caro Spud, è il signor Brett Favre che ha messo i Packers in questa situazione di merda per colpa del suo egoismo, rischiando pure di bruciare la carriera di un ragazzo che ha avuto la sola colpa di portargli la lavagnetta per tre anni senza dire una parola e senza fare la minima polemica.

 
 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 16, 2008, 02:14:42 am
parole sante...favre e' come cal ripken nel baseball,che per battere il record di presenze consecutive avrebbe venduto la mamma ai beduini,purtroppo a fine carriera ha fatto intravedere il suo lato peggiore,un grande campione ma egoista e interessato solo al suo tornaconto personale.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: spud_2011 - Luglio 16, 2008, 07:33:00 am
Allora, se Brett avesse detto "torno", ma CONVINTO, prima dell'inizio del nuovo corso (diciamo ragionevolmente con il draft) - come peraltro sembrava giusto a fine marzo - i Packers lo avrebbero riaccolto senza problemi. C'era il tempo di sistemare le cose con Rodgers. Invece ha aspettato che i Packers si preparassero per il nuovo corso con tutto quello che ne consegue, e a fine giugno questo chiama e dice: "datemi il mio casco o lasciatemi andare dove voglio io" ... ma va da vi i ciap !!!

Tu dici che il suo ritiro è stato frutto di grosse pressioni dello staff e io francamente non ci credo per niente: quella conferenza l'ho ascoltata almeno tre volte, e piangendo pure. Favre non ne aveva più, non del football ma di tutto ciò che comportava come impegno a 360 gradi, i ritiri, gli allenamenti, ore e ore passate a guardarsi i filmati, tutte cose che DEVI fare se vuoi giocare ai massimi livelli nella NFL e dopo 17 anni queste cose non le voleva più reggere. E più volte lo aveva ribadito in altre occasioni.

E non dimentichiamoci che erano 3 anni ormai che ogni post-season c'era il toto-ritiro: dopo la disastrosa stagione del 2005 (dove Favre fu semplicemente orrendo) i Packers aspettarono fino quasi a metà aprile che Favre decidesse cosa fare... E allora i Packers avrebbero avuto ragioni ben più consistenti per "forzare" Favre al ritiro, visto che sembrava davvero finito, ma non lo hanno fatto e gli hanno rinnovato il contratto fino al 2011 !!!
Inoltre, in quella stessa conferenza, Favre ha ribadito che a dispetto dei rumors che già erano partiti (guarda caso da quel cazzone del suo agente), la sua decisione di ritirarsi non era minimamente stata influenzata dai Packers. E se adesso dice il contrario, vuol dire che allora era stato un grandissimo bugiardo, e io ai bugiardi non ci credo per definizione.   

Chi deve rinsavire, caro Spud, è il signor Brett Favre che ha messo i Packers in questa situazione di merda per colpa del suo egoismo, rischiando pure di bruciare la carriera di un ragazzo che ha avuto la sola colpa di portargli la lavagnetta per tre anni senza dire una parola e senza fare la minima polemica.

 
 

se fossi un tifoso dei packers e ho brett favre che così tanto ha dato alla causa della mia franchigia un attimo mi verrebbe il dubbio dopo tutta sta vicenda se è il giocatore o la società che proprio tutta la verità non l'ha detta...

in fondo un giocatore rimane un giocatore e una persona..... una organizzazione può fare ogni cosa per urscirne apparentemente "pulita"... mah... io qualche dubbio ce l'ho...
una parte di colpa favre poi ce l'avrà sicuramente... ma li entrano anche in gioco contrasti tra le pressioni familiari e quello che vuoi veramente fare... ma per me rimane il sospetto che le cose siano state presentate in una certa maniera con un pò di "savoir faire sibillino".... tra l'altro favre lo ha detto anche in una intervista che i packers nella vicenda "hanno raccontato solo una parte della storia..."
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Luglio 16, 2008, 09:19:49 am
Dubito che a Green Bay sia bruciato. Non era Favreforever?  :p

Scusate se insisto con il paragone, ma credo valga lo stesso discorso Joe Horn-New Orleans.
Horn era per la città di New Orleans molto più che un giocatore. Era un simbolo, un idolo, proprio come Favre a Green Bay.
E i risultati non centrano niente, perchè Favre è stato un idolo anche quando Green Bay ha fatto stagioni totalmente fallimentari da questo punto di vista. Proprio come Joe.
Poi Horn si è bruciato tutto in 24 ore facendo la scelta che ha fatto...proprio quello che sta rischiando di fare il buon Favre...
I tifosi possono amarti alla follìa, ma è proprio per questo che poi possono arrivare ad odiarti con altrettanta intensità...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 16, 2008, 09:22:13 am
se fossi un tifoso dei packers e ho brett favre che così tanto ha dato alla causa della mia franchigia un attimo mi verrebbe il dubbio dopo tutta sta vicenda se è il giocatore o la società che proprio tutta la verità non l'ha detta...

in fondo un giocatore rimane un giocatore e una persona..... una organizzazione può fare ogni cosa per urscirne apparentemente "pulita"... mah... io qualche dubbio ce l'ho...
una parte di colpa favre poi ce l'avrà sicuramente... ma li entrano anche in gioco contrasti tra le pressioni familiari e quello che vuoi veramente fare... ma per me rimane il sospetto che le cose siano state presentate in una certa maniera con un pò di "savoir faire sibillino".... tra l'altro favre lo ha detto anche in una intervista che i packers nella vicenda "hanno raccontato solo una parte della storia..."

Non sta scritto da nessuna parte che in un contrasto tra un giocatore/impiegato e una franchigia/società/azienda la parte del cattivo o del furbo la debba sempre fare quest'ultima a prescindere: qui c'è poco da fare congetture - è stato Brett Favre a ritirarsi, non i Packers a mandarlo via, questi sono I FATTI.

Se fossi stato in lui ed avessi avuto il "sentore" che i packers non mi volessero più, col cavolo che mi sarei ritirato in quel modo, rinunciando a una barca di quattrini per giunta, quanto meno ne avrei discusso col management.  Adesso, e sottolineo adesso, dopo quattro mesi di slilenzio, mi vieni a raccontare che i Packers hanno "raccontato solo una parte della storia": beh, che la racconti lui l'altra parte, no? Cosa aspetta, perchè questo dire e non dire, perchè mandare avanti il suo agente, suo fratello, sua madre, il suo cane a parlare per lui anzichè dirlo di persona? Dai, questo è un signore di 38 anni che fa il quarterback nella NFL da 17 anni, non è un pischello qualsiasi e non può venirci a raccontare queste storie in questo modo, perchè non stanno in piedi.

Anzi, ha pure confermato che i Packers non gli hanno sbattuto in faccia la porta dopo il suo ritiro, ma se lui risponde, dietro loro legittima richiesta vista la conferenza stampa ed i lacrimoni - e questo a GIUGNO - che non è ancora convinto al 100%, che minchia dovrebbero fare i Packers ???

Guarda io sono un tifoso dei Packers accanito e un tifoso di Favre giocatore se possibile ancora di più, ma il fatto che ci abbia giocato per 16 incredibili anni non gli dà comunque il diritto di poter fare quello che gli pare, e soprattutto di mettere in pericolo, con il suo comportamento irrazionale per non dire assurdo, il futuro immediato dei Packers, che sono una franchigia storica che esisteva ben prima che lui nascesse. E che lo ha prelevato da Atlanta quando non era nessuno, lo ha protetto e coccolato quando ha avuto problemi con l'alcool e gli antidolorofici nei primi anni, che lo ha riempito di soldi, che lo ha aspettato più volte quando a fine stagione non si sapeva se tornava o meno, che lo ha "soppportato" sempre anche quando si lamentava pubblicamente perchè non gli compravano questo o quello (vedi Moss).     
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 16, 2008, 09:24:44 am
...tra l'altro favre lo ha detto anche in una intervista che i packers nella vicenda "hanno raccontato solo una parte della storia..."

...probabile, così come è praticamente certo che anche lui si sia "riservato" qualcosa.
Se anche i Packers vuotano il sacco magari il National Hero finisce a Guantanamo... dai 'sta storia sta prendendo una piega semplicemente inaccettabile.
Con le carte che ho in mano per me c'è un soggetto che ha torto ed uno che ha ragione... tutto quello che ci aggiungono può essere solo spazzatura e pesca nel torbido. Contenti loro...
E soprattutto contento lui.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Colonel of Scrimmage - Luglio 16, 2008, 09:44:43 am
...probabile, così come è praticamente certo che anche lui si sia "riservato" qualcosa.
Se anche i Packers vuotano il sacco magari il National Hero finisce a Guantanamo... dai 'sta storia sta prendendo una piega semplicemente inaccettabile.
Con le carte che ho in mano per me c'è un soggetto che ha torto ed uno che ha ragione... tutto quello che ci aggiungono può essere solo spazzatura e pesca nel torbido. Contenti loro...
E soprattutto contento lui.


ma infatti io dico questo...si è ritirato ok, la società guarda oltre ok...non vedo nulla di poco pulito o non bello agli occhi dei tifosi...invece quello che si sta creando lo è...per lui..per la franchigia...per Rodgers e quest'ultima cosa la trovo assolutamente ingiusta...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Luglio 16, 2008, 10:09:56 am
la mia opinione su favre l'ho già espressa. restava un minimo di comprensione per un uomo che probabilmente stava solo cercando il modo di tornare in campo reclamando il diritto di cambiare idea. adesso invece si sta mettendo apertamente contra la SUA franchigia perchè si è accorto che non sono disposti, e sottolineo per l'ennesima volta, ad accontentarlo.
sta facendo la figura dell'ometto, cosa che pensavo non fosse
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ilberna - Luglio 16, 2008, 12:26:20 pm
 8)
non credo che Favre sia diventato così pirla di dire o di fare cose che lo metterebbero
sotto una cattiva luce ... senza avere possibilità di difendersi...
era già nell'aria da tempo ... e il siparietto al LETTERMA SHOW .. lo aveva preannunciato
non è tutta farina del suo sacco , questo è sicuro ,
secondo voi uno ci pensa per 3 mesi tutte le santissime notti e poi di punto in bianco decide di ritornare .. bello come il sole????
posso capire la notte o il giorno dopo la sconfitta ...ti assale la delusione l'amarezza .. lo sconforto ... e chi più ne ha più ne metta ma dopo più di 100 giorni .....
mi pare un'attesa un po lunghina non credete ???
lui dice che è stata data solo una parte della verità....benissimo nelle prossime settimane si scopriranno tutte le carte e sono convinto che non uscirà poi tanto malconcio !!!!
 :fiu:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Ocho Cinco - Luglio 16, 2008, 12:56:14 pm

Guarda io sono un tifoso dei Packers accanito e un tifoso di Favre giocatore se possibile ancora di più, ma il fatto che ci abbia giocato per 16 incredibili anni non gli dà comunque il diritto di poter fare quello che gli pare, e soprattutto di mettere in pericolo, con il suo comportamento irrazionale per non dire assurdo, il futuro immediato dei Packers, che sono una franchigia storica che esisteva ben prima che lui nascesse. E che lo ha prelevato da Atlanta quando non era nessuno, lo ha protetto e coccolato quando ha avuto problemi con l'alcool e gli antidolorofici nei primi anni, che lo ha riempito di soldi, che lo ha aspettato più volte quando a fine stagione non si sapeva se tornava o meno, che lo ha "soppportato" sempre anche quando si lamentava pubblicamente perchè non gli compravano questo o quello (vedi Moss).     

E' così, fine della storia.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Luglio 16, 2008, 09:48:46 pm
Altra carne al fuoco

Favre says he's tempted to call Packers' 'bluff' by reporting

http://www.nfl.com/news/story?id=09000d5d80951062&template=with-video&confirm=true (http://www.nfl.com/news/story?id=09000d5d80951062&template=with-video&confirm=true)

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 16, 2008, 10:49:33 pm
su queste basi come si puo' pensare che possa giocare con green bay?e' solo un mercenario
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Jardinero - Luglio 16, 2008, 11:18:53 pm
con green bay non giocherá di sicuro, c'é da vedere dove va a finire questo braccio di ferro. é piuttosto chiaro che favre vuole andare dove dice lui (minnesota suppongo) ma che GB non sia affatto daccordo e preferiscano pagargli i suoi 12M$ e farlo marcire in panca, cosa che sarebbe clamorosa e un immagine pazzesca.

Devo dire che Favre lo credevo molto diverso, molto piu attaccato a maglia e tradizione, adesso, anche se continua a ripetere che non c'é nessun posto come GB per giocare a football, ci sta dando dentro piuttosto pesantemente con dirigenza, compagni e fans. non so se si puo considerare mercenario santana perche non credo sia una questione di soldi ma ingrato sicuramente.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Luglio 16, 2008, 11:32:41 pm
te lo immagini totti che gioca tutta la carriera con la roma,si ritira e poi torna per giocare nella lazio?per me e' inaccettabile principalmente dove vuole giocare e il fatto che giocherebbe contro green bay nella stessa divisione,non concedendo al team almeno di avere una contropartita tecnica.umanamente un miserabile
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: spud_2011 - Luglio 17, 2008, 08:37:09 am
altro capitolo della saga....  :(

Packers accusing Vikings of 'illegal contact' with Favre

"The Packers have filed tampering charges with the NFL against the Minnesota Vikings for what they deem to be "illegal contact" with Favre, reports NFL Network's Adam Schefter.

Nati Harnik / Associated Press
Minnesota Vikings offensive coordinator Darrell Bevell spent five seasons (2000-05) on the Packers' coaching staff, including the final three as quarterbacks coach.



The NFL is believed to be already investigating the charges. NFL spokesman Greg Aiello told The Associated Press on Wednesday that the league had no comment on the report. Packers general manager Ted Thompson also declined comment on tampering rumors in an interview with The AP on Saturday. The AP left a phone message for Vikings spokesman Bob Hagan on Wednesday, seeking comment.

It's commonly known that Favre has a close relationship with Vikings offensive coordinator Darrell Bevell, who spent five seasons on the Green Bay staff, including the last three as quarterbacks coach."

fonte: NFL.com Wire Reports e AP press

http://www.nfl.com/news/story;jsessionid=F536050656241D6EEC07CF4332D8C17E?id=09000d5d80955fca&template=with-video&confirm=true
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Luglio 17, 2008, 09:43:47 am
Illegal contact? Minnesota rischia 5 yards di penalità?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Luglio 17, 2008, 09:44:54 am
Mio Dio, quando il mio amico mi ha detto: "quest'inverno vado in california, vuoi che ti porti qualcosa?!" ho iniziato ad elencare le jersey dei 49ers che volevo... poi ho pensato: "marò... si è ritirata la leggenda... mi faccio prendere anche la #4 verde prima che diventi vintage..."

Diciamo che non sono più così committed 8:) di farmi prendere 'sta maglia...

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: spud_2011 - Luglio 17, 2008, 10:33:19 am
Illegal contact? Minnesota rischia 5 yards di penalità?

no ma adesso è tutto chiaro.....

favre è d'accordo con i packers.... tutti e due sanno che lui tornerà a green bay.. e hanno montato tutta sta manfrina per fregare rodgers (dicendogli fino alla fine che lui è il titolare) e per togliere un 5draft round pick dai vikings e una bella multa per aver sbavato eccessivamente su favre...  ;D ;D

ora è tutto chiaro.....  ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 24, 2008, 11:28:49 pm
A Green Bay è in corso di svolgimento l'annuale meeting degli azionisti (diverse migliaia) e, a quanto pare, non sono tutti contro il povero Thompson:

Thompson deflected a few questions about the Favre situation, saying, "We're not going to talk about that now."

But a majority of the shareholders who stepped forward for autographs expressed support for Thompson's decision involving Favre.

"We're 100 percent behind you, buddy," one man said.

"Keep doing what you're doing," another said. "The owners are behind you."

After signing a variety of Packers paraphernalia for 17 minutes, Thompson was escorted back to his office by security officials.


Durante il meeting alcuni cori Bring Brett Back sono comunque partiti nell'atrium del Lambeau Field: insomma la tifoseria sembra davvero spaccata a metà.

Che storia  :(, non vedo l'ora che finisca ...

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 24, 2008, 11:35:42 pm
E pure tra moglie e marito non mettere il... Favre   :shok:

The Aaron Rodgers or Brett Favre debate also is causing rift between Packers fans and even marriage.

Mark Probst of Appleton supports Rodgers. He wore a no-name No. 12 jersey, but replaced the nameplate area with the words “move on.”

“Aaron Rodgers said it best -- get on board or shut up,” he said.

His wife, Patti, doesn’t agree. “Trade Ted instead,” she said. “If you’re going to make it to the Super Bowl, it won’t be with Aaron Rodgers.”


Meno male che mia moglie non segue il football  :fiu:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 26, 2008, 10:58:08 pm
... così. giusto perchè il mio millesimo post fosse nel topic degli amati Packers  :drinks:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 30, 2008, 07:05:39 pm
Domanda ai tifosi/simpatizzanti/semplici spettatori dei Packers: se al primo monday night football si presentasse al Lambeau Field Brett favre al centro del'attacco dei Minnesota Vikings, con il vichingo sul casco e la maglia color porpora, e magari pure con il numero 4, cosa potrebbe succedere?

Un applauso e un sentito ringraziamento e chi si è visto si è visto ?

Un suicidio collettivo di massa stile guru indiano ?

Ted Thompson scortato dalla polizia ?

La Guardia Nazionale schierata in ogni fila dello stadio per evitare inevitabili risse tra tifosi DELLA STESSA SQUADRA?

E la maglia dei Packers di Favre la ritirano all'intervallo oppure no ?

Mi auguro proprio di non arrivare a questo ma immagino il casino che potrebbe succedere, certo che per la ESPN sarebbe un colpo clamoroso con gli ascolti...

 :shok: :shok: :shok:

 

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Luglio 30, 2008, 10:45:48 pm
Domanda ai tifosi/simpatizzanti/semplici spettatori dei Packers: se al primo monday night football si presentasse al Lambeau Field Brett favre al centro del'attacco dei Minnesota Vikings, con il vichingo sul casco e la maglia color porpora, e magari pure con il numero 4, cosa potrebbe succedere?
Mi auguro proprio di non arrivare a questo ma immagino il casino che potrebbe succedere, certo che per la ESPN sarebbe un colpo clamoroso con gli ascolti...

...manca poco, manca poco, manca poco... :sbav:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Agosto 06, 2008, 10:13:34 am
Anche se assorbiti dalla FavreSaga  (o sega se preferite...) intanto il training camp va avanti.

La cosa più importante è sicuramente la firma di Ryan Grant, un quadriennale abbastanza sostanzioso che consente di non avere ulteriori grane anche con il running back.

La situazione più preoccupante è la linea difensiva, dove Harrell è nella PUP (player unable to perform) list per via dei soliti dolori alla schiena e forse si deve di nuovo operare, Jolly che si infortunia (oltre ad avere grosse grane con la legge per via di alcune sostanze proibite che gli sono state trovate addosso) e KGB che rimane ancora fermo dopo l'operazione della off-season.

Per il resto poco da aggiungere se non che il tradizionale family scrimmage di domenica sera (1o attacco contro 2a difesa e viceversa) si è rivelato il solito fiasco con prestazioni allucinanti come da tradizione (anche l'anno scorso andò così). Il problema è stata l'accoglienza dei tifosi al povero Rodgers, sommerso dai booo ad ogni errore...

Anche l'allenamento di ieri è stato un continuo bueggiare Rodgers ed esultare ad ogni suo errore, anche se si parla di piccoli e sparuti gruppi di tifosi mentre la maggior parte se ne stava tranquilla.

Comunque Rodgers si sta comportando da signore: non una polemica nè segni di nervosismo, l'unica cosa che ha detto è stata che se si comincerà a vincere anche quei tifosi passeranno presto dalla sua parte.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Agosto 06, 2008, 10:36:00 am
...definirli "tifosi dei Packers" è una parola grossa.
Che tristezza.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Agosto 06, 2008, 11:00:46 am
...definirli "tifosi dei Packers" è una parola grossa.
Che tristezza.


Pare che un sondaggio condotto in tutto il Wisconsin dia circa un 70% a favore di Thompson e dei Packers e solo un 30 % dalla parte di Favre: e questa percentuale aumenta a favore della franchigia nell'area di Green Bay.

Come al solito, sono sempre le minoranze a fare più casino e con più sono piccole più ne fanno.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Ocho Cinco - Agosto 06, 2008, 11:19:39 am

Il problema è stata l'accoglienza dei tifosi al povero Rodgers, sommerso dai booo ad ogni errore...

Anche l'allenamento di ieri è stato un continuo bueggiare Rodgers ed esultare ad ogni suo errore, anche se si parla di piccoli e sparuti gruppi di tifosi mentre la maggior parte se ne stava tranquilla.

Comunque Rodgers si sta comportando da signore: non una polemica nè segni di nervosismo, l'unica cosa che ha detto è stata che se si comincerà a vincere anche quei tifosi passeranno presto dalla sua parte.

Io spero che Rodgers faccia una grande stagione.

Se Favre dovesse andare ai Jets, ad ottobre un paio d'infamate gliele dedico molto volentieri...   ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Agosto 07, 2008, 02:40:58 pm
Ciao Brett
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: brax62 - Agosto 07, 2008, 03:56:59 pm
Comunque Rodgers si sta comportando da signore: non una polemica nè segni di nervosismo, l'unica cosa che ha detto è stata che se si comincerà a vincere anche quei tifosi passeranno presto dalla sua parte.

pensa se fate una stagione tipo niners e brett va ai po...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Agosto 07, 2008, 04:06:13 pm
anche se la stagione si rivelasse un disastro mi sfugge il motivo per il quale la gente se la dovrebbe prendere con rodgers. sono oltre tre anni che aspetta in silenzio, non ha detto nulla nemmeno adesso. che lo si faccia giocare, in ogni caso favre ha 39 anni e non mi pare esattamente il futuro
una chance a un altro qb bisogna darla, cazzo, prima o poi
o saranno ancora lì tra 5 anni a rompere i coglioni con favre?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: brax62 - Agosto 07, 2008, 04:51:25 pm
anche se la stagione si rivelasse un disastro mi sfugge il motivo per il quale la gente se la dovrebbe prendere con rodgers. sono oltre tre anni che aspetta in silenzio, non ha detto nulla nemmeno adesso. che lo si faccia giocare, in ogni caso favre ha 39 anni e non mi pare esattamente il futuro
una chance a un altro qb bisogna darla, cazzo, prima o poi
o saranno ancora lì tra 5 anni a rompere i coglioni con favre?

non è favre.

e non è come sostituire montana con young....(sebbene due cristi siano volati quando si è lasciato andare joe ai chiefs)

chissa cosa succede a indy quando payton si ritira  :fiu:
tu cosa faresti? faresti giocare il rodgers di turno dopo 3 anni di panchina o andresti all'infinito col tuo idolo?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Agosto 07, 2008, 09:34:55 pm
pensa se fate una stagione tipo niners e brett va ai po...

Si infatti, come i niners del 93 e 94 quando Young rimpiazzò Montana (che nel frattempo arrivò ai PO con Kansas City): dov'è che si firma ??? :teoidolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Agosto 07, 2008, 09:41:21 pm

non è favre.

questo è sicuro: ma dove sta scritto che solo con Favre si può vincere ??

e non è come sostituire montana con young....(sebbene due cristi siano volati quando si è lasciato andare joe ai chiefs)

e chi lo ha detto ?? Mi sembra di ricordare che Young abbia aspettato anche lui 3 o 4 anni in panca, e veniva dai Buccaners dove non è che avesse fatto sfracelli...  

chissa cosa succede a indy quando payton si ritira  :fiu:
tu cosa faresti? faresti giocare il rodgers di turno dopo 3 anni di panchina o andresti all'infinito col tuo idolo?

Finchè ne ha voglia vai avanti esattamente come hanno fatto i Packers negli ultimi tre-quattro anni, cosa che se non ricordo male criticavi parecchio a suo tempo... hai cambiato idea ?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Agosto 07, 2008, 09:42:49 pm
Un pò come quando nei Saints Brees ha preso il posto di Brooks... ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: BarrySanders89 - Agosto 07, 2008, 09:43:45 pm
Un pò come quando nei Saints Brees ha preso il posto di Brooks... ;D
ma te devi scrivere sempre dappertutto?hihihihi
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Agosto 07, 2008, 09:44:21 pm
ma te devi scrivere sempre dappertutto?hihihihi

Da che pùlpito...hihihihihhi
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: BarrySanders89 - Agosto 07, 2008, 09:45:36 pm
Da che pùlpito...hihihihihhi
[/quotetuscè anche se non si scrive cosi hai ragione cmq io scrivo sempre dapertutto ma si si fa così si tiene animata la conversazione così e vero o no?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: brax62 - Agosto 08, 2008, 02:09:00 pm


Finchè ne ha voglia vai avanti esattamente come hanno fatto i Packers negli ultimi tre-quattro anni, cosa che se non ricordo male criticavi parecchio a suo tempo... hai cambiato idea ?


ricordi male.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Agosto 08, 2008, 02:35:31 pm
ricordi male.


Allora chiedo scusa, mi sembrava di ricordare certi tuoi interventi non proprio favorevoli a Favre quando giocava (rimarcando soprattutto il suo record di intercetti) ma evidentemente mi sbagliavo.

Sorry.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Agosto 08, 2008, 02:41:19 pm
...che figata aspettare lo "svolgersi degli eventi" e POI rispondere ai sondaggi.  ;D
(selezionando la risposta rivelatasi poi sbagliata, of course ;D ;D)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: brax62 - Agosto 08, 2008, 03:16:51 pm
Allora chiedo scusa, mi sembrava di ricordare certi tuoi interventi non proprio favorevoli a Favre quando giocava (rimarcando soprattutto il suo record di intercetti) ma evidentemente mi sbagliavo.

Sorry.

il record di intercetti lo ricordavo per prendere in giro porzione che pativa particolarmente.

per quanto riguarda favre: ho sempre detto che l'ho odiato profondamente. ma ogni volta che ha rimandato il ritiro sono sempre stato più che contento

 :drinks:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Agosto 09, 2008, 08:10:03 pm
Lunedì ci sarà la prima partita di pre-season contro i Cincinnati Bengals al Lambeau Field: curioso pensare che la prima di Favre nel 1992 (quando subentrò a "Mr. Magic" Majikowski) fu proprio contro i Bengals e proprio al Lambeau Field.

E la prima senza di lui sia ancora contro i Bengals e a Green bay...  :o

Un segno del destino?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: OneHandTeo - Agosto 12, 2008, 06:12:08 pm
Lunedì ci sarà la prima partita di pre-season contro i Cincinnati Bengals al Lambeau Field: curioso pensare che la prima di Favre nel 1992 (quando subentrò a "Mr. Magic" Majikowski) fu proprio contro i Bengals e proprio al Lambeau Field.

E la prima senza di lui sia ancora contro i Bengals e a Green bay...  :o

Un segno del destino?

vedendola, non è che rodgers abbia proprio la faccia da "deb" :excelent: anzi barba e spettinatura mi indicano che sarà stressato..colpa degli ultimi tempi?  ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: mccaffrey - Agosto 26, 2008, 07:42:41 am
ieri vedendo i GB contro denver mi sono chiesto,che cavolo di fine ha fatto il grandissimo TE Mark Chmura ???
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Agosto 26, 2008, 09:41:39 am
ieri vedendo i GB contro denver mi sono chiesto,che cavolo di fine ha fatto il grandissimo TE Mark Chmura ???

Ha smesso abbastanza presto diversi anni fa, un paio di stagioni dopo l'ultimo superbowl.

Ricordo che ha avuto qualche problema con la giustizia (non so come sia andata a finire) e che 3÷4 anni fa, durante uno dei soliti tiramolla miritiro/nonmiritiro di Brett, se ne uscì dicendo che Favre era un grande egoista e che non lo aveva chiamato nemmeno una volta quando era invischiato in quel problema.

"Brett is a selfish guy!" se ne uscì quella primavera... vagamente profetico, huh?
 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: mccaffrey - Agosto 26, 2008, 09:52:17 am
Ha smesso abbastanza presto diversi anni fa, un paio di stagioni dopo l'ultimo superbowl.

Ricordo che ha avuto qualche problema con la giustizia (non so come sia andata a finire) e che 3÷4 anni fa, durante uno dei soliti tiramolla miritiro/nonmiritiro di Brett, se ne uscì dicendo che Favre era un grande egoista e che non lo aveva chiamato nemmeno una volta quando era invischiato in quel problema.

"Brett is a selfish guy!" se ne uscì quella primavera... vagamente profetico, huh?
 
ricordo che dopo il super bowl contro denver aveva avuto qualche infortunio,oltre i problemi di giustizia(se ricordo bene picchiava la moglie),ma era giovane e mi aspettavo continuasse,invece è sparito,pensavo fosse finito in galera come la maggioranza dei sui colleghi
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Ocho Cinco - Agosto 27, 2008, 02:14:41 pm
Lunedì ci sarà la prima partita di pre-season contro i Cincinnati Bengals al Lambeau Field: curioso pensare che la prima di Favre nel 1992 (quando subentrò a "Mr. Magic" Majikowski) fu proprio contro i Bengals e proprio al Lambeau Field.

E la prima senza di lui sia ancora contro i Bengals e a Green bay...  :o

Un segno del destino?

Eccheccazzo speriamo proprio di no! Se penso alle stagioni che abbiamo avuto noi dal 92...  ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Agosto 31, 2008, 01:49:03 pm
...i problemi giudiziari di Chmura furono ben più gravi della violenza domestica (come se questa fosse 'na multa per uno scontrino non emesso), era una accusa di violenza sessuale nei confronti della babysitter (sic) ma non ho idea di come sia andata a finire.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Agosto 31, 2008, 11:55:12 pm
...i problemi giudiziari di Chmura furono ben più gravi della violenza domestica (come se questa fosse 'na multa per uno scontrino non emesso), era una accusa di violenza sessuale nei confronti della babysitter (sic) ma non ho idea di come sia andata a finire.

su wiki parlano di atti sessuali con minorenne (non necessariamente contro la sua volontà) e comunque - sempre secondo wiki - è stato assolto da tutte le accuse.

http://en.wikipedia.org/wiki/Mark_Chmura (http://en.wikipedia.org/wiki/Mark_Chmura)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 03, 2008, 04:15:25 pm
Frozen, come è la situazione? Le gare di preseason che sensazione ti hanno dato?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Settembre 03, 2008, 04:15:58 pm
...ho avuto le traveggole oppure ieri sul rotowire di Nasn ho veramente letto che il Qb selezionato al settimo giro del Draft ha ottenuto il ruolo di backup dietro Aaron Rodgers?!  ??)

Son contento per lui (adesso vado a cercarmi un mio post dove dicevo che spaccava il culo a tutti, giusto per vantarmi...) ma mi chiedo che cosa ha combinato Brom tra training camp e preseason... l'ho visto sulla sideline della sua alma mater mentre il suo erede tirava un intercetto dopo l'altro ma manco lui ha molto di che sorridere...  8:)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Settembre 03, 2008, 04:28:22 pm
...ho avuto le traveggole oppure ieri sul rotowire di Nasn ho veramente letto che il Qb selezionato al settimo giro del Draft ha ottenuto il ruolo di backup dietro Aaron Rodgers?!  ??)

Son contento per lui (adesso vado a cercarmi un mio post dove dicevo che spaccava il culo a tutti, giusto per vantarmi...) ma mi chiedo che cosa ha combinato Brom tra training camp e preseason... l'ho visto sulla sideline della sua alma mater mentre il suo erede tirava un intercetto dopo l'altro ma manco lui ha molto di che sorridere...  8:)

Confermo la notizia 8)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Settembre 03, 2008, 04:30:40 pm
...ho avuto le traveggole oppure ieri sul rotowire di Nasn ho veramente letto che il Qb selezionato al settimo giro del Draft ha ottenuto il ruolo di backup dietro Aaron Rodgers?!  ??)

Son contento per lui (adesso vado a cercarmi un mio post dove dicevo che spaccava il culo a tutti, giusto per vantarmi...) ma mi chiedo che cosa ha combinato Brom tra training camp e preseason... l'ho visto sulla sideline della sua alma mater mentre il suo erede tirava un intercetto dopo l'altro ma manco lui ha molto di che sorridere...  8:)

ho letto anche io che flynn dovrebbe essere il back up e mi ha stupito molto. certo che green bay ha un qb praticamente esordiente e due rookie dietro. molto coraggiosi, ma è una scelta che mi piace
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Settembre 04, 2008, 09:52:03 am
Frozen, come è la situazione? Le gare di preseason che sensazione ti hanno dato?

Ciao Porzione e bentornato!

La mia personalissima sensazione è buona, anche se solo "a pelle", perchè la squadra è intrigante e poi insomma quando si comincia una nuova avventura le motivazioni sono al massimo. Non starei a guardare troppo le partite di preseason che non contano una cippa, anche se in fondo la squadra ha fatto male male solo a Frisco e la difesa non ha fatto bene soprattutto per via degli infortuni che hanno limitato l'impiego di molti starters. 

Mi sembra che non ci siano troppi strascichi per la spiacevolissima vicenda del "vecchio" mito, che ha letteralmente spaccato a metà tutti i tifosi, e la squadra ha comnque avuto la solita accoglienza e passione dai tifosi e questo è importante.

La chiave di volta della stagione sarà il gioco di corsa: se funziona come si deve con Grant che si conferma e Jackson che dimostra davvero di aver fatto il salto di qualità, allora la squadra volerà perchè Rodgers non potrà mai fare quello che è riuscito a Favre nelle prime 8 partite dello scorso anno, quando i Packers andavano solo di passing game, non è ancora pronto a prendersi la squadra tutta sulle spalle. E quindi il nocciolo della questione è la linea di attacco, dove le guardie devono decisamente salire di livello (sui tackle Clifton-Tauscher metto la mano sul fuoco): mi sembra che ne abbiamo tre o quattro buone ma non ottime e che continuano a ruotare alla ricerca di una precisa identità, speriamo bene.

L'incognita è la difesa perchè sulla carta è buonissima (la stessa dell'anno scorso con un paio di innesti in più) ma visto anche alcuni infortuni, come succeso spesso l'anno scorso mi preoccupano alcuni aspetti:

- la stabilità della linea dei tackle, perchè se Pickett ha qualche problema sono dolori: se manca lui la difesa sulle corse appare assai sospetta, non c'è più Corey Williams (che in realtà non mi piaceva molto), Harrell è nella PUP e non tornerà prima della week 7 e inoltre Jolly rischia da un momento all'altro una lunga sospensione.. insomma rimangono Pickett, Cole e Jolly per due posizioni e Jenkins per le emergenze, non c'è molto margine

- i back-up di Harris&Woodson, i quali hanno un anno in più e spesso qualche piccolo acciacco

- la copertura sui tight-end, che l'hanno scorso ci hanno fatto molto molto male e molto spesso

- la macanza di una adeguata pass-rush, perchè è vero che Kampman è bravissimo ma dall'altra parte KGB non è più quello di tre anni fa e Jenkins non è molto tagliato per questo specifico compito: spero solo che Sanders si decida a blitzare un pò di più se no fai fatica (ecco magari non troppo contro uno come Payton Manning che ti mangia vivo)     

I playoff restano l'obbiettivo minimo e la squadra è assolutamente in grado di arrivarci, ma la cosa più importante è che questa squadra ha davvero un grande futuro davanti a sè: occorre stare calmi e accettare qualche battuta di arresto, e cercare di non crocifiggere Rodgers al primo intercetto...
       

   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 04, 2008, 10:10:15 am
Grazie, Frozen, competente come al solito. I PO sono alla portata, ma con l'incognita Rodgers, credo possano essere considerati alla portata di tutte le squadre: se gioca bene siamo i migliori, altrimenti vedo la division come la più incerta della NFL. Certo, se A-rod non fa bene, chiunque vada ai PO, credo non farà molta strada...
Ad ogni modo sarà importante partire bene, altrimenti la pressione su Rodgers sarà insopportable.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Colonel of Scrimmage - Settembre 04, 2008, 10:35:30 am
Ad ogni modo sarà importante partire bene, altrimenti la pressione su Rodgers sarà insopportable.

(http://assets.sbnation.com/imported_assets/1672/allen.jpg)

 :'( :'( :'( :'( :'(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Settembre 04, 2008, 11:25:02 am
Contro Jared Allen ci abbiamo già giocato contro l'anno scorso a Kansas City, dove abbiamo vinto, giusto per la cronaca...

Non è la pass rush dei Vikings che mi preoccupa ma loro forza nel fermare le corse con quei due mammuth in mezzo (i due Williams) e contro le nostre guardie che mi sembrano un pò shakerate ultimamente, anche se pure l'anno scorso Grant gli corse in faccia per bene.

Certo è una partita equilibratissima: quest'anno ci hanno davvero azzeccato con il monday night di apertura - se penso poi che abbiamo corso il serio rischio che ci fosse pure Favre contro ...  :shok:   

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Colonel of Scrimmage - Settembre 04, 2008, 03:47:55 pm
si le corse sono una costante quando si affrontano i Vikings...in giro si consiglia di far sedere Grant al fantasy  :fiu: ma io credo che Allen potrebbe essere dominante contro Rodgers e spostare la lancetta verso il viola... ??)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Settembre 08, 2008, 10:29:42 am

visto il partitone di favre chissà che pressione avrà addosso rodgers per la partita di stasera.
mi sa che a green bay qualcuno si sta già mangiando le mani.

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Settembre 08, 2008, 06:11:04 pm
visto il partitone di favre chissà che pressione avrà addosso rodgers per la partita di stasera.
mi sa che a green bay qualcuno si sta già mangiando le mani.



...sul partitone di Favre avrei qualcosa da ridire...pero' mi limito a sperare che la pressione adosso a Rodgers abbia anche un nome e un cognome stanotte (leggi linea di difesa dei Vikings) e non sia solo nella sua testa...

...Adriano salvaci... :supereroe:

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 08, 2008, 06:14:03 pm
...sul partitone di Favre avrei qualcosa da ridire...pero' mi limito a sperare che la pressione adosso a Rodgers abbia anche un nome e un cognome stanotte (leggi linea di difesa dei Vikings) e non sia solo nella sua testa...

...Adriano salvaci... :supereroe:


Il Molleggiato non si interessa di football, caro Moss.
Comunque oggi a Condor Luca Sofri ha parlato dello psicodramma Favre, anche se a sentir lui pare che il QB sia la vittima.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Danny - Settembre 08, 2008, 10:49:29 pm
visto il partitone di favre chissà che pressione avrà addosso rodgers per la partita di stasera.
mi sa che a green bay qualcuno si sta già mangiando le mani.

Ho visto la partita è posso confermare che Favre non è che abbia fatto un gran che, la secondaria del Dolphins non è un test attendibile e Cotchery se n'è accorto anche troppo, vediamo Favre tra una settimana contro una vera difesa cosa saprà fare.
Per stanotte faccio un in bocca al lupo ai Pack, anche se sono tifoso di Miami, Green Bay è una delle mie squadre preferite, ed in tempi di magra dolfiniana ho sempre tifato per i Packers.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Davide - Settembre 09, 2008, 05:52:41 am
e bravo Rodgers! ...mi fa davvero piacere vederlo giocare bene ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 09, 2008, 11:42:05 am
Non ho visto la partita, ma dagli highlits mi sembra poter affermare che A-Rod ha le palle. Come l'anno scorso gli special teams hanno fatto bene alla prima giornata (anche se l'anno scorso furono più che altro regali degli special teams degli Eagles...). Aspetto commenti più esaustivi da parte di Frozen o Moss che credo abbiano visto il match.
Credo che dopo la partita della settimana prossima contro i Lions ci si possa cominciare a fare un'idea di cosa è la division.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Settembre 09, 2008, 12:13:06 pm
Non ho visto la partita, ma dagli highlits mi sembra poter affermare che A-Rod ha le palle. Come l'anno scorso gli special teams hanno fatto bene alla prima giornata (anche se l'anno scorso furono più che altro regali degli special teams degli Eagles...). Aspetto commenti più esaustivi da parte di Frozen o Moss che credo abbiano visto il match.
Credo che dopo la partita della settimana prossima contro i Lions ci si possa cominciare a fare un'idea di cosa è la division.

...in sintesi Porzio...(poiche' devo ancora riprendermi  :()

...bene A-Rod, preciso, non ha fatto errori, sicuro e molto molto in partita e concentrato...sinceramente credevo e speravo molto peggio...

...Vikings invece molto deludenti...in pratica non si sono visti grossi miglioramenti rispetto allo scorso anno...sia in difesa che in attacco...a parte i primi due drives in cui la linea d' attacco e' incappata in diverse penalita' nel tentativo di frenare la pressione della nostra difesa ( J. Allen & co.) piano piano la pressione e' calata ed e anche nelle poche penetrazioni A-Rod ha sempre sbrogliato la matassa egreggiamente...

...abbiamo bloccato bene le corse ( come al solito ) ma poi abbiamo concesso la chiusura di alcuni 3downs lunghi e poi i tre Big games che hanno deciso la partita:
1) il passaggio lungo per Jennings
2) il ritorno di punt
3) la corsa di Grant per 57 yards

...se vogliamo proprio proprio cercare l' ago nel pagliaio per GB, posso dirti che non mi e' piaciuta la gestione del cronometro ne sul finire del secondo quarto, ne prima dei 2 minuti finali...infatti siamo rimasti in partita sino alla fine ( secondo me immeritatamente ) vicini nel punteggio con la palla in mano e quindi ipoteticamente con la passibilita' del sorpasso, pero' poi e' filato tutto bene per i tuoi Packers...

...abbiamo storicamente sempre sofferto la difesa dei Packers e cosi' e' stato ieri, due squadre che si conoscono molto bene e diverse penalita' ( moltissime in realta', credo si sia parlato di records ) dimostrano che e' stata una partita atipica, speriamo da qui in avanti non sia cosi' per noi, certo che se i veri Vikings sono quelli di ieri, il primato della divisione e' tutt' altro che scontato...purtroppo! :(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 09, 2008, 12:20:26 pm
Io speravo che i Packers si confermassero sul buon livello dello scorso anno. Pensavo invece che Minnesota sarebbe migliorata e temevo il crollo di Chicago. I Lions li vedo troppo discontinui per poter ambire a dire la loro, però non credo siano esattamente una squadra materasso, lo si vedrà la prossima settimana. Comunque i Bears hanno battuto i Colts e questo mi spaventa. Penso che alla fine la division la vincerà la squadra il cui pubblico farà meno il gioco degli avversari fischiando ed aumentando la pressione sul QB.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Colonel of Scrimmage - Settembre 09, 2008, 01:56:57 pm
A me AAron Rodgers ha impressionato molto, mai perso la calma dopo tutte quelle yds di penalità, sguardo sereno, sembra cosciente pienamente che è lui ora il capo e non è secondo a nessuno e non deve rendere conto a nessuno, è lui il colonnello adesso...mobilità impressionante...precisione...se l'è cavata in situazioni di pressione anche estrema come sul primo TD...e aveva di fronte la difesa di Minnesota...occhio a questo ragazzo...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Settembre 09, 2008, 02:47:38 pm
con tarvaris minnesota fara' poca strada,la difesa a tratti e' stata rocciosa ma in attacco vivono del gioco di corse.i packers meglio rispetto al previsto,sarebbe fantastico andare ai playoff,il materiale umano e' buono e sperare non costa nulla

sono rimasto piu' che soddisfatto da rodgers ma non sorpreso perche' ho sempre creduto in lui sopratutto era giusto dargli un opportunita' dopo l affare favre.il difficile viene ora che continuera' ad avere gli occhi di tutti addosso
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 09, 2008, 07:00:55 pm
Vista la partita. Una parte della partita, visto che oltre all'inizio ho perso anche la fine del terzo quarto che è saltata completamente. 1 Rodgers tiene cojones. 2 Con tutte quelle penalità non andiamo lontano. 3 Avremmo dovuto avere più convinzione per chiudere la partita. 5 Al Harris ci farà perdere qualche partita. 6 il #4 è stato ritirato in questo topic, d'ora in poi ci si riferirà a lui come "la cifra collocata dopo il tre" oppure con l'acronimo TAPKAP. Anzi no, perchè Prince è troppo di Minneapolis e canta la pioggia viola.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Piergiu74 - Settembre 10, 2008, 10:00:01 am
Sono un sostenitore del talento di Rodgers da tempi non sospetti...ieri sera mi ha fatto piacere vederlo in campo da titolare (però ammettiamolo: deve qualcosa a Favre). Come appassionato di questo sport e come ex giocatore che di panca ne ha vista troppa, gli auguro davvero una lunga e proficua carriera nella NFL.
Ma esplodesse subito che l'ho preso al fantasy... ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Settembre 10, 2008, 11:48:53 am
Confesso che avevo molta paura prima di questa partita. Tutto sembrava congiurare contro: i postumi della Favre–Saga, la difesa dei Vikings che sembrava un mostro a sei teste, le previsioni degli analisti che ci davano spacciati, la prima di Rodgers e per giunta il giorno dopo i due TD di Favre coi Jets...

Ed invece abbiamo vinto, giocando da Packers: solito attacco abbastanza imprevedibile (nel bene e, a volte, nel male) ma estremamente funzionale, difesa che concede campo ma che si chiude al momento giusto facendoli davvero sudare i TD agli avversari, ed ancora gli special team sugli scudi.

Per via delle circostanze la partita di Rodgers è stata da 10 e lode, ha sbagliato solo quel lancio in endzone su Lee (leggermente overthrown) subito compensato da un Favre-like TD pass sul fullback (!). Però è stato calmo, tranquillo, ha lanciato SOLO 4 incompleti (e questa statistica mi fa impazzire… ), e se non fosse stato per la guardia (Tony Moll  :bimbumbam:) che se ne è andata a pascolare in mezzo al campo, avrebbe lanciato un TD meraviglioso per Donald Driver [off topic: cosa che mi ha fregato pure al fantasy…  :( - per non parlare dell’infortunio di Brady…  :( :( ].
E rispetto a Favre ha aggiunto una dimensione nuova quasi sconosciuta a GB: lo scramble del QB (si è andato a prendere 3 primi down correndo) e la QB sneak (in TD). Se il buon giorno si vede dal mattino… Ah, dimenticavo, contro la difesa dei Vikings del nostro amico Moss  :ehm:, eccheccazzo!

Ancora una volta grande la linea nella pass protection, sono anni che dico che Clifton&Tauscher meritano un monumento e invece vengono regolarmente snobbati dai cosidetti esperti, meglio così. Bene anche le corse, e Grant si dimostra un grande home-run hitter, con lui sai che prima o poi il big play arriva anche dopo molte corse di breve gittata. E Greg Jennings ha fatto una cosa strepitosa su quella ricezione, che ha cambiato il corso della partita.

Insomma per l’attacco tutto Ok, anche se hanno commesso diverse penalità di troppo e in particolare nel secondo drive offensivo: per fortuna che esiste la regola del dimezzamento della distanza sulla goal-line sennò tra holding, false start, illegal motion, tripping e chissà cos’altro andavano a snappare nel parcheggio dello stadio…

Anche a me non è piaciuta la gestione dei due drive finali, specie quello del primo tempo: mancavano ancora una decina si secondi e si era sul terzo down, un lancio esterno in end-zone lo avrei rischiato .. ma capisco anche McCarthy a non voler meter A-Rod in “pericolo”, poi vabbè Crosby ha sbagliato (brutto snap) e pazienza.

Nella seconda metà ha giocato praticamente solo la difesa, e non ha fatto male tutto sommato: Peterson ha corso molto meno del previsto (e solo una volta per un big-play), diverse volte i Vikings sono stati costretti al terzo-down (anche se ne hanno convertiti un po’ troppi) e rimane sempre il solito problema delle penalità che tengono spesso in vita i drive avversari: tre pass interference sono troppe, due illegal contact, un offside di KGB seppur molto fiscale, insomma bisogna che si diano una registrata, soprattutto Al Harris che ormai viene purtroppo preso di mira dagli arbitri perché la prima interferenza chiamata su Berrian è stata ri-di-co-la (non sarebbe stato fallo nemmeno a flag football).

Grandiosi gli special team (a parte l‘errore di Crosby), ancora una volta Ted Thompson ha avuto ragione: ha tenuto a roster tre o quattro “specialisti” a scapito di altri ruoli (ed anche qui, giù critiche dai vari guru del football …) che hanno fatto splendidi placcaggi downfield, grazie anche al punter nuovo (Frost) che è stato chiamato all’ultimo momento ma che è decisamente meglio di Ryan soprattutto nell’hang time.

Insomma la stagione è ancora lunga, ma intanto abbiamo battuto una rivale tosta e da quasi tutti indicata più forte dei Packers alla vigilia, squadra che per me è molto migliorata specie in attacco (Tarvario ha giocato bene, nonostante l’infortunio – pochi errori e diversi scramble decisivi, molto bello il TD pass sul 4&2) e Childress mi sembra meno bollito di come appariva l’anno scorso.

Alla prossima. 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Piergiu74 - Settembre 10, 2008, 12:04:07 pm
E io che terrorizzato non ho schierato Grant... :goodboy:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Ocho Cinco - Settembre 10, 2008, 12:14:03 pm
In assoluto siete la squadra che mi piacerebbe di più veder vincere il SuperBowl dopo i Bengals...  :papa:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 10, 2008, 12:27:27 pm
In assoluto siete la squadra che mi piacerebbe di più veder vincere il SuperBowl dopo i Bengals...  :papa:
Lo so come ti abbiamo conquistato: durante la partita ho potuto vedere che... ABBIAMO LE CHEERLEADERS!!! Erano vestite, ma è il pensiero che conta.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Ocho Cinco - Settembre 10, 2008, 12:49:10 pm
Lo so come ti abbiamo conquistato: durante la partita ho potuto vedere che... ABBIAMO LE CHEERLEADERS!!! Erano vestite, ma è il pensiero che conta.

Mi spiace Porz ma quelle non sono le vostre cheerleaders: se le cose sono come gli anni passati, voi avete un accordo con le squadre di cheerleaders della University of Wisconsin Green Bay e del St. Norbert College che si alternano per sculettare durante le vostre gare casalinghe. La cosa non sarebbe male in sè, se non fosse che le due squadre in questione siano anche piene di maschioni effemminati... Qualcuno li chiama ancora i Cheerleaders di Green Gay...

Mi ci vuole ben altro che roba come questa... (Grazie a Dio)   ^-^

(http://farm3.static.flickr.com/2158/2179500472_dde051ffda.jpg?v=0)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 10, 2008, 01:00:05 pm
Mi spiace Porz ma quelle non sono le vostre cheerleaders: se le cose sono come gli anni passati, voi avete un accordo con le squadre di cheerleaders della University of Wisconsin Green Bay e del St. Norbert College che si alternano per sculettare durante le vostre gare casalinghe. La cosa non sarebbe male in sè, se non fosse che le due squadre in questione siano anche piene di maschioni effemminati... Qualcuno li chiama ancora i Cheerleaders di Green Gay...

Mi ci vuole ben altro che roba come questa... (Grazie a Dio)   ^-^

(http://farm3.static.flickr.com/2158/2179500472_dde051ffda.jpg?v=0)
Ieri eran meno accappottate. Comunque è la prima vola che le vedevo ed ho pensato che fosse una novità per sottolineare la nuova era oppure un modo per consolarmi dopo la Favre Saga.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Ocho Cinco - Settembre 10, 2008, 01:04:47 pm
Ieri eran meno accappottate. Comunque è la prima vola che le vedevo ed ho pensato che fosse una novità per sottolineare la nuova era oppure un modo per consolarmi dopo la Favre Saga.

Accappottate/i  ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Settembre 10, 2008, 02:28:01 pm

credevo che a green bay non ci fossero le cheerleaders (neanche prestate). mai viste prima.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Ocho Cinco - Settembre 10, 2008, 02:30:12 pm
credevo che a green bay non ci fossero le cheerleaders (neanche prestate). mai viste prima.


Infatti non credo ci siano sempre, di più non so però...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 10, 2008, 03:42:37 pm
credevo che a green bay non ci fossero le cheerleaders (neanche prestate). mai viste prima.

Pensa che pare che Otzi fosse una cheerleader dei Packers del turno del championship game contro i Giants.  :asdlol:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Ocho Cinco - Settembre 16, 2008, 03:25:18 pm
Cos'è sto silenzio in casa Packers?

Lo sapevate che...

» Favre's second career win came in his fifth career start.

» Favre's first career three-TD game came in his 10th start.

» Favre's first career 300-yard passing game came in his 25th start.


 :fiu:

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Settembre 16, 2008, 04:03:01 pm
Who's Favre?  ??)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Settembre 16, 2008, 04:22:49 pm
Complimentoni a Rodgers che sta dimostrando ottime cose nonostante tutta la pressione che ha addosso.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Settembre 17, 2008, 03:32:50 pm
Aaron Rodgers ....   :love: :love:

A parte il blackout all'inizio dell'ultimo quarto, quando abbiamo rischiato di buttare tutto nel cesso, abbiamo giocato davvero una signora partita: non è mai facile andare alla prima in casa di una squadra ferita dalle sculacciate prese la settimana prima, vogliosa di riscatto e anche intimorita dal proprio stesso pubblico - eppure è sembrato ci fosse un abisso tra le due squadre.

Infatti i Lions son partiti subito a chiudere sulle corse, con il povero Grant che ha avuto vita grama (condizionato anche dal problema alla coscia), ed allora avanti con i passaggi: i Lions non ci hanno capito niente e Rodgers ha fatto i bambini coi baffi.

Poi succede che la squadra si è seduta (troppi sorrisini sulla sideline...), un paio di sbavature di Rouse in copertura (complice l'infortunio di Bigby), qualche drop di troppo (specie Jackson che ha lasciato cadere un passaggio facilissimo per un primo down abbondante) e il solito snap un pò così del nuovo LS con la safety... insomma siamo finiti sotto nel punteggio (io sotto il divano). Poi siamo ripartiti ed è bastata la meravigliosa slant di Jennings (questo ricevitore è davvero pazzesco!!) e la difesa che si è ricordato come si fà, che alla fine si è rimesso tutto a posto.

Io non so quanto siano attendibili queste prime due partite, ma l'impressione è che i Packers in attacco siano davvero incontenibili quando entrano in ritmo, e su Rodgers sono talmente sorpreso che non so nemmeno cosa dire, perchè al di là delle cifre sembra veramente un veterano che gioca da 10 anni nella NFL e non un quasi rookie.

Spero di non risvegliarmi troppo bruscamente lunedì mattina dopo la partita con i vaqueros  :ninja:               
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Piergiu74 - Settembre 17, 2008, 03:37:36 pm
Vabbè ma domenica lo schiero al fantasy Grant?E Aron o Eli?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Settembre 17, 2008, 04:21:50 pm
Vabbè ma domenica lo schiero al fantasy Grant?E Aron o Eli?

Il matchup non è molto favorevole nè per Grant nè per Rodgers, vista la pressione della difesa di Dallas... però McNabb ha messo su buoni numeri lunedì quindi,... boh è un bel dilemma   :excelent:
Mi pare che Manning giochi contro Cincinnati, per cui  :adler:   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Colonel of Scrimmage - Settembre 17, 2008, 04:38:11 pm
Rodgers ottima scelta della società...Favre sembra già lontano...vedo uno spirito molto piu frizzante e giovane...credo abbiano piu chance di SB ora, piuttosto che se avessero riaccolto Favre
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 22, 2008, 03:46:38 pm
Non ho visto la partita, però mi sembra di capire dalla sintesi che Rodgers comunque continui sulla buona strada, quello che ci è mancato rispett a Dallas è stato il gioco di corse. L'unica azione di corsa che s'è vista nella sintesi, difatti, è stato lo sciagurato fumble di Grant...
Spero si sia trattata di una giornata no dei Running Back, altrimenti è da ridiscutere la geopolitica della division: con Frerotte in cabina di regia, i vichinghi paiono squadra più completa della nostra se le corse non funzionano.
Frozen, dammi una parola di conforto.
P.S.
Le secondarie sono parse distratte durante tutta la partita oppure i due big play dei vaccari non debbono allarmare?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Settembre 22, 2008, 05:47:42 pm
Citazione
con Frerotte in cabina di regia, i vichinghi paiono squadra più completa della nostra se le corse non funzionano
dici benissimo fratello!  :goodboy:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Settembre 22, 2008, 09:40:33 pm
I Packers non hanno giocato una brutta partita, tutt'altro. hanno perso perchè hanno incontrato una squadra semplicemente più forte, in questo momento.

La difesa di Dallas è veramente forte, non deve ingannare il precedente monday night contro Philadelphia, e contro Green Bay si è visto non tanto sulle corse (lo si sapeva) ma soprattutto nella red zone: l'attacco ha mosso bene il pallone ma per tre volte ci siamo trovati nelle 20 e siamo stati costretti al field goal, e con ben tre sack subiti.
Col restringersi del campo hanno aumentato la pressione e migliorato le coperture, e siamo andati fuori fase (fossero stati 3 TD, avremmo vinto la partita). Comunque la loro linea difensiva ha messa in crisi spesso la nostra OL e Rodgers si è salvato grazie alla sua mobilità (come già l'anno scorso).

La difesa ha giocato bene, meglio di quanto pensassi: ottima la copertura su Owens, molto buona anche la pressione su Romo (tre sack, un intercetto e due intentional grounding) è mancata però sulle corse - troppe oltre 200 yds concesse, e si è confermato che soffriamo particolarmente i RB pesanti che colpiscono duro, ieri Barber come nello scorso Championship Brandon Jacobs. E poi ci sono stati parecchi infortuni che hanno tenuto fuori giocatori importanti nei momenti importanti, come Collins e Harris, non è un caso che Felix Jones ha segnato con le safety titolari fuori (Bigby era out) e il TD pass su Austin con Blackmon in copertura anzichè Harris.

Comunque non è una sconfitta disastrosa, e non mi preoccupa nemmeno il gioco di corsa: non dimentichiamoci che Grant non è ancora al 100% dopo aver praticamente saltato il training camp, e Jackson nelle poche portate che fa porta a casa quasi 7 yds di media.

Adesso viene il ciclo difficile: a Tampa sarà dura perchè là sono in salute e belli gasati, poi dopo i Falcons c'è la trasferta di Seattle e quindi i Colts prima del bye. Non bisogna perdere la calma perchè ci sono ampi margini di miglioramento e la division è decisamente alla portata... Frerotte (che ho visto contro Carolina e non mi ha impressionato più di tanto) e Orton non possono certo spaventare. 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Settembre 23, 2008, 12:50:08 pm
Citazione
Frerotte (che ho visto contro Carolina e non mi ha impressionato più di tanto) e Orton non possono certo spaventare.
:fiu:
 :asdlol:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Settembre 23, 2008, 01:47:18 pm
ieri ho letto su Sports Illustrated che Favre, cui hanno chiesto (magari un po' maliziosamente, ok, ma la domanda ci sta) di commentare la buona partenza dei packers e di rodgers, ha risposto "richiedetemelo tra 16 settimane"

se magari diceva "sono contento per loro ma non sono più affari miei" direi che faceva più bella figura e sembrava pure più schietto

vabbè, tifare contro i jets, tranne quando giocano contro i patrioti ovvio, è sempre più facile
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: -Thor- - Settembre 23, 2008, 03:13:35 pm
Citazione
vabbè, tifare contro i jets, tranne quando giocano contro i patrioti ovvio, è sempre più facile

Peccato che Phila non giochi contro i Jets quest'anno 8) I 9 sack su Favre sarebbero stati molto più soddisfacenti di 9 sack su Big Ben :teoidolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 29, 2008, 06:49:42 pm
Vedendo gli highlights ho avuto l'impressione di una partita sfortunata, mentre ieri sera, vedendo i numeri mi era parsa una partita sciagurata. Siamo stati in corsa fino alla fine, ed abbiamo vinto. Già: perchè l'idea che ho di questa partita è che le squadre tentassero di perderla. Manco fosse il Reggie Bowl  :asdlol:
Solo una cosa non ho capito: se Rodgers stava male :pazzo: , perchè è rientrato due volte?  :excelent:
Frozen, consolami tu, dimmi che non c'è da preoccuparsi, ti prego.
Intanto Chicago ottiene una pesante vittoria contro gli Eagles.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Ottobre 02, 2008, 05:37:08 pm
Frozen, consolami tu, dimmi che non c'è da preoccuparsi, ti prego.


Invece sono preoccupato, caro Porzione.

1- il gioco di corsa è un pianto: mi ero illuso contro Minnesota (che è una signora D sulle corse) ma poi sia contro Dallas che contro Tampa non ne è venuto fuori niente di buono. E non credo più al fatto che sia dovuto al problema alla coscia di Grant, perchè la linea gli ha aperto tre o quattro volte dei buchi enormi ma lui anzichè tagliare come prevede la blocking zone, ha continuato a seguire i bloccatori ed è finito in bocca ai DL per guadagni anche sotto lo zero... senza contare un altro bel fumble che ci è costato pure un ritorno in TD

2- i ricevitori continuano a droppare troppi palloni, Brandon Jackson se ne è fatto scappare uno che è finito nelle bracce del LB per il primo intercetto di Rodgers (e TD di Tampa due giochi dopo), e lo stesso hanno fatto pure Driver e Lee... non so se sia perchè erano abituati alle sassate di Brett Favre, ma i palloni sono belli puliti e loro li droppano

3- la protezione sul QB è molto più scarsa dell'anno scorso, adesso le difese hanno imparato a coprire di più il perimetro per evitare gli scramble di Rodgers e i blitz dei LB e dei DB spesso vengono letti male dai bloccatori, insomma Rodgers ha pochissimo tempo per lanciare (il terzo INT di domenica è stato proprio frutto di un blitz dal lato cieco arrivato bello pulito) 

4- gli infortuni stanno massacrando la difesa: fuori Harris, fuori Bigby, adesso va in IR pure Jenkins che aveva iniziato benissimo la stagione, e pare che Hawk abbia subìto un serio infortunio all'inguine.. se ci aggiungiamo le condizioni precarie di Woodson (che comunque continua a giocare alla grande) e di Collins il quadro è abbastanza gramo

5- l'infortunio alla spalla di Rodgers, anche se non appare così serio come si temeva (si allenerà poco questa settimana ma dovrebbe esserci domenica) sarà dura che riesca ad andare sul profondo, e le difese possono chiudere bene sul medio-corto e metterlo ancora più in difficoltà con i blitz

E poi non mi sta piacendo il gameplanning, mi sembra troppo prevedibile l'attacco e molto meno aggressivo dell'anno scorso quando specie all'inizio McCarthy schierava pure 5 ricevitori alla volta: va bene che c'era un altro quarterback, ma anche se ne hai uno nuovo e molto meno esperto non vuol dire che devi per forza essere conservativo, specie se le corse non  vanno.     
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 02, 2008, 06:50:42 pm
E' esattamente il contrario di quel che mi aspettavo e questo è indice di quanto ne capisca di football.

1. Capitolo corse: mi aspettavo che Grant confermasse quanto di buono aveva fatto vedere l'anno scorso invece siamo qui a chiederci se non sia un bidone e forse capiamo perchè i Giants non lo facevano giocare. Ok, qui più che una previsione, la mia era una speranza. Comunque che dire? Speriamo si riprenda o esploda Morency. Per come la vedo ora siamo  :pazzo:

2. Capitolo WR. mi aspettavo un calo dei numeri, ma dovuti alla minor efficacia di Rodgers rispetto a Favre, non errori come certi drop o quello sciagurato intercetto dovuto esclusivamente alla dabbenaggine del ricevitore. Rodgers dopo la prima partita aveva parlato dell'importanza dello sguardo di favre e di quanto aveva imparato. Forse dovrebbe imparare a fare lo sguardo con cui fulminava il wr di turno reo di aver droppato una palla facile.  :nobelo:

3. Come sispiega questo decadimento? Forse che per Favre i giocatori della tasca davano il 130%? Non so, non mi sembra che Rodgers abbia stronzeggiato.  :goodboy:

4. Praticamente tutti i grossi nomi sono fuori. Manca solo KGB o sbaglio? Spero di non arrivare a dover rimpiangere l'assenza di Harris del quale tutti sapete che stima abbia.  :pazzo:

5. Rodgers è l'unica nota positiva. Le eventuali vaccate che ha fatto finora non sono tutte farina del suo sacco. Ribadisco però che non ho capito perchè domenica è tornato in campo dopo la botta.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Ottobre 02, 2008, 07:41:00 pm
Grant è fuori forma e si vede, però anche Jackson fa poco di più (e lo fanno giocare anche poco perchè è un mezzo disastro sui blocchi) per cui penso che sia anche un problema di linea, come già l'anno scorso. Non credo che Grant sia un bluff, non si corrono quasi 1000yds in otto partite per niente, ma solo che ha bisogno di ritrovare il giusto timing per tagliare e ottenere i grandi guadagni a cui ci aveva abituato.   

Poi mi sono dimenticato un altro aspetto importante anche se pure questo non nuovo: le PENALITA'  :nonnino:
Troppe e sempre nei momenti meno opportuni, due volte in difesa su un terzo down che hanno tenuto in vita drive importanti arrivati a punto, due volte in attacco sul primo down che ti fanno regolarmente partire sul 1&15 e ti saluto gioco di corsa. E senza Harris in campo  :fiu:

Rodgers ha giocato comunque male pure lui, tre intercetti sono troppi anche se uno e mezzo sono da ascrivere ad altri, d'altronde prima o poi la prima partitaccia doveva pure accadere, ecco magari non nello stesso giorno in cui Favre ti lancia 6 TD pass, cosa che a Green Bay non ha mai fatto  :( (però 6 INT si, e durante un playoff  :plaxico:). Si è infortunato alla spalla su una corsa, ha continuato fino al TD pass (bellissimo) per Jennings solo che con quella rasoiata ha sentito malissimo. Sul drive successivo (packers in vantaggio 21-20) è entrato Flynn, primo down con penalità e via di 1&15, corsa di Grant per il nulla, lancio incompleto dietro la schiena di Jennings e qui McCarthy fa ancora correre Grant solo per piazzare il punt. Sul drive seguente Tampa segna il field goal del 21-23 e a quel punto torna Rodgers per cercare di vincere. Ma niente da fare. 

 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 03, 2008, 09:09:28 am
Ok, ma se Flynn è inadatto a fare il backup per quest'anno allora ingaggiamo un FA. Mi sembra pazzeco dover rischiare Rodgers perchè il backup è immaturo.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: santanadotson - Ottobre 06, 2008, 12:25:35 am
partita persa contro atlanta.la verita' e' che la squadra non era quella che tutti credevano indipendenteente dalla presenza di favre.a questo punto bisogna recuperare gli acciaccati e crederci sempre ma non illudiamoci perche' senza gioco di corse e con la nostra secondaria sospetta non si puo' sognare
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 06, 2008, 09:27:47 am
Boh, non so. Alla fine queste tre sconfitte consecutive sono sì preoccupanti, però non parlerei di squadra allo sbando (non mi riferisco a santana, che non l'ha detto) perchè sono state partite che ci siam giocati. Credo che la sconfitta di ieri si sarebbe potuta evitare semplicemente giocando nel primo quarto. Invece siamo entrati in campo nel secondo.
Considerando la mole di infortuni che sta patendo la difesa, non mi stupisco se non riesca a giocare a pieno regime. Comunque ci sono i presupposti per recuperare una stagione che non è certamente compromessa, in fondo siamo solo 2-3.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Ottobre 16, 2008, 09:57:55 am
niente addai e niente hart, tra i rb ci resta rodhes più due sventurati appena firmati, dawson e simpson (che sembrano due personaggi di telefilm e cartoni, più che altro). sei contento?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 16, 2008, 10:16:30 am
niente addai e niente hart, tra i rb ci resta rodhes più due sventurati appena firmati, dawson e simpson (che sembrano due personaggi di telefilm e cartoni, più che altro). sei contento?
Cosa daremmo qui per avere Rodhes! Siete troppo forti, non vinceremo mai.  :plaxico:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Ottobre 16, 2008, 04:17:40 pm
...Madonna che piagnute.

Mettete un cartello davanti al Topic e ditelo che mi metto gli stivali da pioggia, adesso ho tutti i piedi fracidi....  :plaxico:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 16, 2008, 04:20:00 pm
...Madonna che piagnute.

Mettete un cartello davanti al Topic e ditelo che mi metto gli stivali da pioggia, adesso ho tutti i piedi fracidi....  :plaxico:
Uff! Solo io non posso fare piangina in questo forum. E ne avrei ben donde.  :plaxico:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 20, 2008, 12:41:52 pm
Una prestigiosa vittoria che dà morale. Grazie ai passi falsi che hanno fatto gli orsi, ora siamo appaiati in testa.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Ottobre 20, 2008, 12:47:34 pm
vittoria meritata, temo che i demeriti dei colts vadano di pari passi coi vostri meriti, ma questo conta solo per noi  :lollol:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Ottobre 20, 2008, 03:09:58 pm
E’ stata una grande vittoria, una partita giocata benissimo in attacco (solo due punt di cui il primo alla fine del terzo quarto) e se possibile ancora meglio in difesa, perché tenere Manning a 46 di rating non è proprio così facile…, e senza 3 titolari per giunta (Jenkins, Harris, Bigby).

Wayne e Harrison hanno ricevuto solo 4 palloni in tutta la partita e i Colts hanno segnato solo 7 punti nel primo drive, e poi riga fino praticamente alla fine: questa è veramente una prestazione super. Woodson e Collins sono stati semplicemente pazzeschi.

Io poi sono sempre più stupito da Rodgers: sembra che faccia sempre la cosa giusta al momento giusto, non si arrabbia e non perde mai la calma, questa è la quinta partita (su 7) con un rating sopra i 100 e poi si vede soprattutto nei terzi down dove sembra un cecchino infallibile. Con una spalla infortunata… Con tutto quello che è successo quest’estate… (a proposito, l’avete sentita la storia che Favre avrebbe chiamato i coach di Detroit prima della partita coi Packers per spiegargli i segnali e gli schemi di Green Bay? Ci mancava solo questa …  :plaxico:)

Eccellente il game planning, al di là della spalla Rodgers ha fatto benissimo a non cercare troppo il lancio lungo, anzi: meglio dei bei drive controllati, che mangiavano il tempo e tenevano Manning fuori dal campo e fuori ritmo.

Grande anche McCarthy: sul 10-7 si è giocato un 4 e 1 sulle proprie 44 (convertito e drive finito poi in TD) mentre nel drive precedente  Dungy aveva preferito il punt sulle proprie 49, facendo incazzare parecchio Manning, che poi alla fine ha pure esagerato con tutte quelle proteste continue.

I Packers di gran lunga migliori dell’anno.

E dopo il bye il viaggio in Tennesse…   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 20, 2008, 03:20:57 pm
Spero che 'sta storia di Favre sia una bufala. Comunque Complimenti ai ragassi, temevo di essere asfaltato dai Colts.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Ottobre 20, 2008, 03:28:53 pm
E’ stata una grande vittoria, una partita giocata benissimo in attacco (solo due punt di cui il primo alla fine del terzo quarto) e se possibile ancora meglio in difesa, perché tenere Manning a 46 di rating non è proprio così facile…, e senza 3 titolari per giunta (Jenkins, Harris, Bigby).

Wayne e Harrison hanno ricevuto solo 4 palloni in tutta la partita e i Colts hanno segnato solo 7 punti nel primo drive, e poi riga fino praticamente alla fine: questa è veramente una prestazione super. Woodson e Collins sono stati semplicemente pazzeschi.

Io poi sono sempre più stupito da Rodgers: sembra che faccia sempre la cosa giusta al momento giusto, non si arrabbia e non perde mai la calma, questa è la quinta partita (su 7) con un rating sopra i 100 e poi si vede soprattutto nei terzi down dove sembra un cecchino infallibile. Con una spalla infortunata… Con tutto quello che è successo quest’estate… (a proposito, l’avete sentita la storia che Favre avrebbe chiamato i coach di Detroit prima della partita coi Packers per spiegargli i segnali e gli schemi di Green Bay? Ci mancava solo questa …  :plaxico:)

Eccellente il game planning, al di là della spalla Rodgers ha fatto benissimo a non cercare troppo il lancio lungo, anzi: meglio dei bei drive controllati, che mangiavano il tempo e tenevano Manning fuori dal campo e fuori ritmo.

Grande anche McCarthy: sul 10-7 si è giocato un 4 e 1 sulle proprie 44 (convertito e drive finito poi in TD) mentre nel drive precedente  Dungy aveva preferito il punt sulle proprie 49, facendo incazzare parecchio Manning, che poi alla fine ha pure esagerato con tutte quelle proteste continue.

I Packers di gran lunga migliori dell’anno.

E dopo il bye il viaggio in Tennesse…   


credo, in tutta onestà, che la vittoria dei packers sia talmente legittima che non è nemmeno da parlarne. e le proteste di manning sono state esagerate anche se nella seconda occasione wayne è stato visibilmente trattenuto al momento del lancio e mi aspettavo la flag.
considera la tensione in un momento in cui le cose non andavano per nulla e, d'altra parte, ci eravamo visti fischiare, quasi consecutivamente, tre penalità (due contro jennings, una incredibilmente veniale) che avevao tenuto vivi i vostri drive
non mi lamento, giustifico un po' il nervosismo di manning.
prova te a vedere la tua difesa che finalmente costringe l'attacco avversario al punt e poi lo rimette in campo con un delay of the game difensivo durante il punt stesso. io volevo spaccare il pc dalla fustrazione  8:) >:(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Ottobre 20, 2008, 03:39:25 pm

prova te a vedere la tua difesa che finalmente costringe l'attacco avversario al punt e poi lo rimette in campo con un delay of the game difensivo durante il punt stesso. io volevo spaccare il pc dalla fustrazione  8:) >:(

E per via di un uomo di linea difensiva che "simula" il conteggio prima dello snap.. però Dungy non ha fatto una piega, mi è sembrato anche un pò "suonato" sulla side-line in verità...

Comunque Sbiri i Packers in difesa giocano così, sono sempre al limite e i DB non mollano un centimetro (con o senza Harris...), il contatto avviene spessissimo e ieri, come ha detto Simms in commento, è stato proprio questo a mandare Peyton fuori giri perchè non riusciva mai a vedere i suoi WR riuscire a separarsi.       
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 20, 2008, 03:46:58 pm
Difatti spesso commettiamo noi unamontagna di falli.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Ottobre 20, 2008, 03:47:30 pm
E per via di un uomo di linea difensiva che "simula" il conteggio prima dello snap.. però Dungy non ha fatto una piega, mi è sembrato anche un pò "suonato" sulla side-line in verità...

Comunque Sbiri i Packers in difesa giocano così, sono sempre al limite e i DB non mollano un centimetro (con o senza Harris...), il contatto avviene spessissimo e ieri, come ha detto Simms in commento, è stato proprio questo a mandare Peyton fuori giri perchè non riusciva mai a vedere i suoi WR riuscire a separarsi.       

mi sta bene tutto, e non voglio mica dire che i packers non ci hanno messo del loro

penso solo che una squadra come i colts (con quel potenziale offensivo) che in due partite (delle ultime tre) riesce a farsi segnare 27 punti consecutivi dai texans e 31 dai packers, deve andare dal medico perchè non sta bene.
perdere ci sta, specie a green bay, senza scendere in campo no

dungy, di solito pacato, ha parlato di una partita PUTRID. mi pare una definizone corretta  :adler:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Ottobre 20, 2008, 03:47:58 pm
Difatti spesso commettiamo noi unamontagna di falli.

beh, ieri li hanno fischiato solo al povero jennings  :goodboy:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Ottobre 22, 2008, 12:24:27 pm
continua la polemica tra favre e il giornalista Jay Glazer, quello che ha tirato fuori la storia della telefonata ai lions prima della partita con i packers

favre nega con tutte le sue forze (gli ha pure telefonato peter king di SI e lui ha detto che è tutto falso), ma Glazer dice che invece è vero al 100%. I lions nella persona di Marinelli hanno declinato ogni commento (perchè???)

allora, io non so se sia vero e comunque dopo la storia di questa estate favre mi è già scaduto parecchio

però, e lo dico senza nessun intento di presa in giro, se tra un giocatore e una tifoseria si sviluppa un certo tipo di rapporto, e poi succedono cose come quelle che stanno succedendo adesso tra i packers e favre, a me viene veramente male

se manning a fine carriera si mettesse a fare cose del genere, o fosse anche solo sospettato di farle, io non saprei cosa fare, letteralmente. mi verrebbe da piangere, giuro, mi verrebbe da buttare via la sua maglia.
poi magari non lo farei, crecherei di focalizzare sul passato, sui ricordi, sulle emozioni
però è dura
non si può, cazzo, è inaccettabile, è blasfemo
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 22, 2008, 12:41:05 pm
L'unica certezza è che uno dei due mente. Spero non sia Favre. Per quello che ha fatto in passato devo concedergli il beneficio del dubbio, anche se come dice San Sbiri, solo il dubbio è atroce. Quello che cinicamente non capisco è perchè fare una cosa del genere coi Lions, che per come stanno messi adesso non riuscirebbero a battere i Dolphins dell'anno scorso. Se si rivelasse vero, sospetterei che abbia fatto la stessa scorrettezza con i Vikings.
(Bellichick ha ringraziato Favre, ma ha già le videocassette).
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Ottobre 22, 2008, 12:42:15 pm
Io per Favre ho già pianto abbastanza... adesso voglio solo gioire con Aaron Rodgers

Morto un Papa se ne fa un altro...  :nonnino:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Ottobre 22, 2008, 12:49:02 pm
Coi Vikings ci aveva già parlato durante la offseason..., ma comunque, come dice un reporter della ESPN, Rodgers is another animal, molto più inlcine ai check pass che non ai gambling pass, per non parlare degli scramble, e le contromisure al game-planing a cui era abituato Favre valgono poco anche se rivelate alla concorrenza.

 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 22, 2008, 12:55:15 pm
Pare tutto risolto: Favre avrebbe parlato coi Lions per rivelare alla presidenza Ford, segreti industriali dellaFerrari fornitigli da Stepney.  :teoidolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Ottobre 22, 2008, 02:57:25 pm
Citazione
(Bellichick ha ringraziato Favre, ma ha già le videocassette)
Bellichick ultimamente ha affermato che la storia delle videocassette è cosa passata...
infatti pare che dei denver broncos B.B avesse il blue-ray disk in high definition...  :adler:
 :clap:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: belegurth - Ottobre 22, 2008, 04:32:22 pm
Bellichick ultimamente ha affermato che la storia delle videocassette è cosa passata...
infatti pare che dei denver broncos B.B avesse il blue-ray disk in high definition...  :adler:
 :clap:

 :-/
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Ocho Cinco - Ottobre 22, 2008, 09:01:16 pm
Io mi chiedo come si faccia ancora a dare credibilità a Favre...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Ottobre 22, 2008, 10:27:27 pm
Io mi chiedo come si faccia ancora a dare credibilità a Favre...
Be', ripeto, dopo quello che ha fatto per questa squadra, merita il beneficio del dubbio, nonostante quel che ha fatto contro questa franchigia. A dir la verità mi fa pena vedere come, invece di godersi la consacrazione, il trionfo, stia perdendo punti.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Novembre 01, 2008, 03:55:08 pm
Rinnovo per Aaron Rodgers che ha firmato fino al 2014: adesso aspettiamo quello di Jennings e quello di Collins, sicuri futuri probowler.

Troppo presto per A-rod dopo solo 7 partite? Forse, ma Thompson sul ragazzo ci punta davvero.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 01, 2008, 05:06:24 pm
Credo che Thompson sul ragazzo ci sta puntando dalla Favrenovela estiva. Spero che abbia ragione come di solito succede.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Novembre 03, 2008, 12:32:36 pm
Credo che Thompson sul ragazzo ci sta puntando dalla Favrenovela estiva. Spero che abbia ragione come di solito succede.

un bidone non è.
è da capire quanto (e se) possa essere sopra la media o un campione.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 03, 2008, 12:39:08 pm
Sconfitta in OT ieri coi forti Titans. Il finale ha ricordato il Championship game contro NY: graziati da un errore del kicker alla fine della partita, perdiamo sempre grazie ad un FG.
Esemplare esempio di pollagine l'azione iniziale in cui non solo ci mangiamo un INT grosso come una casa, ma grazie ad una penalità stupida teniamo in piedi un drive dei Titans.
Nell'attesa del competente commento di Frozen, qualcuno mi sa dire cosa è successo al lancio della monetina prima dell'OT? Non ho mica capito.
Intanto nella division per poco i Lions non ci fanno un piacere battendo i Bears, mentre i Viks battono HOU. Non ci ha detto bene, ieri.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 04, 2008, 11:02:35 am
Rilasciato KGB  :plaxico:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Novembre 04, 2008, 11:23:53 am
Rilasciato KGB  :plaxico:

 :azzazzazz:

come mai?

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 04, 2008, 11:28:49 am
Non ne parlano nel comunicato. Forse per l'età, non so dirti, comunque con la situazione attuale (siamo pieni di infortunati in difesa) non so quanto possiamo permetterci il lusso di fare a meno di KGB.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Novembre 04, 2008, 11:53:14 am
Non ne parlano nel comunicato. Forse per l'età, non so dirti, comunque con la situazione attuale (siamo pieni di infortunati in difesa) non so quanto possiamo permetterci il lusso di fare a meno di KGB.

mi sono perso un po' ultimamente su GB.
credevo KGB fosse starter e cmq imprescindibile, non sapevo non giocasse nemmeno più.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Novembre 05, 2008, 10:25:35 am
KGB ha ormai più di trent'anni e da due stagioni non giocava più titolare come DE: al suo posto c'è Cullen Jenkins (che comunque è finito in IR dopo la 4a partita) e KGB giocava praticamente solo i down di passaggio.

Quest'anno è stato molto limitato da un operazione al ginocchio nella off-season e quando ha giocato è stato impalpabile: se ci si aggiunge che il suo stipendio era di 6 milioncini di biglietti verdi si capisce il perchè lo abbiano tagliato. Comunque si è congedato da GB con grandissima classe e rimane il giocatore con più sack nella storia della franchigia. E il suo sostituto (Montgomery) domenica ha messo segno un bel sack su Collins... 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Novembre 05, 2008, 06:27:45 pm
La partita di domenica è stata persa per colpa dei due più grossi difetti di questa squadra al momento:
- la scarsa vena realizzativa nella red zone avversa, specie in partite "chiuse" nel punteggio
- l'incapacità di fermare le corse (troppe 143 yds di media concesse)

Sulla prima è evidente la mancanza di esperienza di Rodgers: bravissimo, addirittura quasi perfetto in campo aperto, va un pò in crisi quando gli spazi sono ristretti come già accaduto con i Cowboys e i Buccaneers. Ed ancora non è riuscito a firmare una rimonta vera e propria negli ultimi minuti: contro Tampa e Atlanta sono stati due intercetti nel drive del possibile sorpasso, e domenica non è riuscito ad avanzare per almeno il field goal partendo con un primo e dieci sulle 45 dei Titans.

La difesa spero si riprenda con il rientro di Harrel in mezzo, che può dare un pò di respiro nella rotazione a Cole, Jolly e Pickett, e con quello di Bigby: resta il fatto che Barnett e Hawke non stanno giocando allo stesso livello dell'anno scorso (specie il primo) e sbagliano parecchie letture - orrendo l'errore di Barnett sulla lunga corsa di White che ha rimesso in partita i Titans dpo il TD di Driver.

Vedremo adesso la controprova con Peterson e Forte, gli esami non finiscono mai...     
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 05, 2008, 06:31:31 pm
Quando finiscono gli esami vuol dire che non ne hai passato uno e ti devi ripresentare l'anno prossimo...
Che tipo di partita sarà a tuo parere contro Minnesota?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Novembre 06, 2008, 06:07:52 am
Non ne parlano nel comunicato. Forse per l'età, non so dirti, comunque con la situazione attuale (siamo pieni di infortunati in difesa) non so quanto possiamo permetterci il lusso di fare a meno di KGB.
porbabillmente l'età, unita al fatto che era in parabola discendente, costava parecchio ed era divenuto un giocatore monodimensionale..... può essere la motivazione?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Novembre 09, 2008, 10:23:40 pm
Che tipo di partita sarà a tuo parere contro Minnesota?

...bellissima... :ciaosci:

...NO GOOD... 28 - 27  ... :yeahban:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Novembre 10, 2008, 07:58:04 pm
abbiamo fatto cagare,nel vero senso della parola,e minnesota ha pure rischiato di perdere.

non sarei tanto contento fossi in loro.

poi ognuno si accontenta di ciò che vuole,chiaro. :goodboy: :goodboy:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Novembre 10, 2008, 08:02:26 pm
abbiamo fatto cagare,nel vero senso della parola,e minnesota ha pure rischiato di perdere.

non sarei tanto contento fossi in loro.

poi ognuno si accontenta di ciò che vuole,chiaro. :goodboy: :goodboy:
Io infatti non sono contento, affatto!   :adler:
Aaaah come gioca Peterson...
 :stillers:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 10, 2008, 08:02:55 pm
abbiamo fatto cagare,nel vero senso della parola,e minnesota ha pure rischiato di perdere.

non sarei tanto contento fossi in loro.

poi ognuno si accontenta di ciò che vuole,chiaro. :goodboy: :goodboy:
Non ho visto la partita, quindi la mia è solo un'impressione, però mi sembra chepiuttosto che partita orribile, la nostra sia stata una partita modesta. Mi dispiace per le safety, con un pochetto di freddezza ed esperienza si sarebbero potute evitare. Comunque abbiamo buttato a mare una buona occasione per mettere fuori dai giochi Minnesota.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Novembre 10, 2008, 08:23:31 pm
abbiamo fatto cagare,nel vero senso della parola,e minnesota ha pure rischiato di perdere.

non sarei tanto contento fossi in loro.

poi ognuno si accontenta di ciò che vuole,chiaro. :goodboy: :goodboy:

...considerazioni sparse sulla partita di ieri...

1 ) Dominio imbarazzante della difesa dei Vikings...chi diceva che Allen era venuto qui per riposarsi e forse fare cassa per una pensione dorata e' stato smentito...
2 ) A-rod e linea d' attacco dei Packers lontani parenti di quelli visti in week 1...finito il sogno dell' erede di Favre...???
3 ) Donald Driver dall' alto delle sue 46 yards ricevute non ha capito che era la giornata di qualcun altro...poveretto...!!!
4 ) Senza Frerotte si vinceva a mani basse (28 a zero)...alla fine l' inquadratura della Fox sulla sua esultanza contenuta dopo il FG sbagliato la dice lunga...un' altra vittoria in carriera comunque per Gus...siamo conciati male!
5 )...e se invece di lanciare schierassimo Taylor e Peterson insieme al posto del QB, dando direttamente a loro lo snap...Childress pensaci!!!
6 )...sara' lui o non sara' lui ??? chi lo scorso anno parlava di numeri da rincofermare per Adrian Peterson, credo si debba sotterrare...un anno e mezzo di NFL bastano e avanzano per mettere questo ragazzo al fianco dei piu' grandi di sempre...o abbiamo ancora dubbi in proposito...???
7 ) Peterson...lo scrissi lo scorso anno e lo ripeto...vincere o perdere non conta a volte, quando sei di fronte alle magie che un ragazzo puo' regalarti ogni domenica...ieri a un certo punto credo che giocasse da solo, con tale grinte e impeto che pure i Packers hanno avuto paura a fermarlo, come abbia potuto crederci quando anche tutti i compagni di squadra hanno mollato e' un mistero ???...per non dire miracolo!
8 )...la vittoria vale ovviamente moltissimo per la classifica e per il morale...il calendario e' difficile...la corsa per i play off e' lunghissima...pero' come facciamo a non crenderci ora che abbiamo visto Superman...??? :supereroe:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Novembre 10, 2008, 09:29:46 pm
Non ho visto la partita, quindi la mia è solo un'impressione, però mi sembra chepiuttosto che partita orribile, la nostra sia stata una partita modesta. Mi dispiace per le safety, con un pochetto di freddezza ed esperienza si sarebbero potute evitare. Comunque abbiamo buttato a mare una buona occasione per mettere fuori dai giochi Minnesota.


no no fidati.
abbiamo fatto cagare.
se non era per Gus,sarebbe finita al terzo quarto.ampiamente.

non sarà un caso se ormai saremo ULTIMI in rush-defense...
non sarà un caso se grant,senza più Brett a "levargli" pressione,sta facendo SCHIFO...
e mi sa che inizia a non essere un caso se A-rod non ci ha mai risollevati nell'ultimo quarto.finora non ho detto niente,oh ma non ne ha vinta UNA in rimonta,e inizio a incazzarmi...

poi magari domenica battiamo i bears :si: e minnesota perde a tampa  :si:
e siamo tutti 5-5 e le mie considerazioni sembrano quelle di un pazzo...però questo è quello che penso ad oggi.
e a questo si aggiunge in brutto infortunio di Barnett,che lo tiene fuori per tutta la stagione mi sa. :pazzo: :pazzo:
va beh che pure lui ,tanto per stare in tema,stava facendo una stagione MOOOOLTO al di sotto delle aspettative..

e senza,a parziale scusante,dimenticare che abbiamo,dopo quello degli steelers,secondo me la peggiore schedule dell'anno
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Novembre 10, 2008, 09:35:40 pm
Io infatti non sono contento, affatto!   :adler:
Aaaah come gioca Peterson...
 :stillers:


ah beh quello non lo si scopre certo da ieri.

ci sarebbe anche da dire "aaaahhh ma DOV'ERA la difesa di GB??"
senza nulla togliere al vostro fenomeno,vedrai che già domenica prossima,contro una difesa incazzata e riposata,non farà certo i numeri di ieri..
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Novembre 10, 2008, 09:45:29 pm

ah beh quello non lo si scopre certo da ieri.

ci sarebbe anche da dire "aaaahhh ma DOV'ERA la difesa di GB??"
senza nulla togliere al vostro fenomeno,vedrai che già domenica prossima,contro una difesa incazzata e riposata,non farà certo i numeri di ieri..
...spero allora che il nostro qb risparmi qualche cazzata..
speranze a parte..vedrai che anche con Tampa farà i suoi numeri..certo che se saremo costretti ad un attacco monotematico anche lui da solo non potrà vincere sempre le partite...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Novembre 15, 2008, 02:35:13 pm
Allora Orton domani gioca ho letto..
meglio cosi',non hanno scuse se PER CASO dovessero perdere.. :si: :si:

comunque è la nostra ultima chance,speriamo di giocarcela dignitosamente.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 15, 2008, 05:44:17 pm
Non abbiamo alcuna possibilità: Obama è a Chicago, e quando Obama è in città non c'è scampo, la squadra di casa vince sempre.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Novembre 15, 2008, 05:59:35 pm
Non abbiamo alcuna possibilità: Obama è a Chicago, e quando Obama è in città non c'è scampo, la squadra di casa vince sempre.


ma giochiamo a GB... :teoidolo: :teoidolo:
dici che vale anche per le trasferte questa influenza di obama ;D ;D ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 15, 2008, 06:03:54 pm

ma giochiamo a GB... :teoidolo: :teoidolo:
dici che vale anche per le trasferte questa influenza di obama ;D ;D ;D
fiuu
Allora ce la giochiamo.
No, vale quando Obama si trova in una città o stato in cui si gioca una partita nfl: Obama a St Louis ed i Rams vincono la prima partita; Obama fa tre comizi in Ohio ed i Bengals vincono (s'è dovuto sforzare de più); Obama fa il mega comizio al parco di Chicago ed i Bears vincono nonostante Grossman.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Novembre 16, 2008, 11:59:14 am
fiuu
Allora ce la giochiamo.
No, vale quando Obama si trova in una città o stato in cui si gioca una partita nfl: Obama a St Louis ed i Rams vincono la prima partita; Obama fa tre comizi in Ohio ed i Bengals vincono (s'è dovuto sforzare de più); Obama fa il mega comizio al parco di Chicago ed i Bears vincono nonostante Grossman.

Ho sentito che Obama dovrebbe essere allo stadio a tifare Chicago  :fiu:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 16, 2008, 12:00:33 pm
Ho sentito che Obama dovrebbe essere allo stadio a tifare Chicago  :fiu:
Se Obama va a Green Bay siete spacciati.  :si:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Novembre 16, 2008, 12:41:19 pm
Se Obama va a Green Bay siete spacciati.  :si:

Se Grossman entra in campo siamo spacciati :nonnino: :(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 16, 2008, 12:43:30 pm
Se Grossman entra in campo siamo spacciati :nonnino: :(
Amico Orso: ho visto una puntata della vita secondo Jim in cui c'è Urlacher!!! Meravigliosa.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Novembre 16, 2008, 10:49:54 pm
 :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers: :stillers:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Novembre 19, 2008, 11:13:39 am
Finalmente ho un pò di tempo per scrivere due cavolate sui nostri amati Packers.

La sconfitta di Minnesota è stata brutta non tanto per l'occasione mancata alla fine (anche se un field goal da più di 50 yds fuori di mezzo metro è proprio una sfiga), quanto per la bruttissima partita della linea di attacco nella protezione a Rodgers: peccato perchè Grant stava facendo una buonissima partita e le corse sembravano funzionare, e per ben due volte due stupide penalità (di cui un holding ridicolo fischiato a Driver) hanno mangiato due eccellenti primi down e relativi guadagni. Rodgers ha sicuramente sbagliato un paio di volte a mangiarsi il pallone anzichè andare via subito anche sul corto/molto corto, ma la linea è stata letteralmente sovrastata e con poco meno di 2/3 secondi è durissima trovare un ricevitore libero.

Comunque anche al Metrodome grande partita della secondarie e degli special team che ci hanno tenuto in piedi con i soliti big play. Peccato per quell’ultimo drive in cui Peterson ha fatto tutto da solo: come a Nashville una settimana prima, ancora una volta proprio alla fine la difesa non ha retto cedendo terreno e punti.

Contro Chicago ci siamo goduti una bella partita, soprattutto una grande partita della linea offensiva che ha permesso a un Grant decisamente più in forma (finalmente sparita ogni traccia dell’infortunio alla coscia) di correre 145 yds e di far fare una bella figura pure a Jackson (occhio a questo ragazzo che ha messo su chili e muscoli) – e Chicago era la quarta difesa sulle corse e la settimana prima aveva concesso solo 20 yds ai Titans!!       

Rodgers non è stato quasi mai nemmeno sfiorato dalla difesa dei Bears e a parte l’errore su quel lancio per Driver intercettato da Urlacher (che ormai intercetta solo i QB di Green Bay …  :fiu:) ha condotto l’attacco con la solita flemma e tranquillità, peccato per quel drop di Lee in end zone sennò era un terzo TD pass.

Insomma stavolti gli orsachiotti li abbiamo sculacciati a dovere: adesso si va al Superdome contro i Saints per una sfida davvero stellare tra l’attacco aereo di Brees & Co. e le secondarie di Green Bay, con Woodson e Collins che hanno già nel mirino il pallone lanciato ai ricevitori… anche se bisogna stare in campana specie se rientra Bush. Pare anche che ben 3 giocatori dei Saints (tra cui McAllister) rischino la sospensione perché questa settimana la NFL dovrebbe decidere in merito alla vicenda delle sostanze proibite scoperte qualche settimana fa.

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 19, 2008, 01:31:53 pm
Frozen, leggevo invero che Grant non è al 100% e che lo si può notare da come correva, specialmente in occasione dell'azione di un lungo guadagno. Io ho letto ciò dopo aver visto gli highltights e non ci ho fatto caso, ma mi sembra di capire che tu la vedi diversamente. Comunque c'è veramente da mangiarsi le mani per la settimana scorsa: se puoi vincere una partita dominata dagli avversari... Adesso saremmo molto tranquilli invece di non avere idea di chi andrà ai PO.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Novembre 19, 2008, 02:58:57 pm
Frozen, leggevo invero che Grant non è al 100% e che lo si può notare da come correva, specialmente in occasione dell'azione di un lungo guadagno. Io ho letto ciò dopo aver visto gli highltights e non ci ho fatto caso, ma mi sembra di capire che tu la vedi diversamente. Comunque c'è veramente da mangiarsi le mani per la settimana scorsa: se puoi vincere una partita dominata dagli avversari... Adesso saremmo molto tranquilli invece di non avere idea di chi andrà ai PO.

Può anche essere come dici Porzione, però io su Grant ho notato che:

- i tagli di direzione sono molto più decisi rispetto a qualche settimana fa (ricordo contro Tampa che non riusciva proprio a fare il "cut" dopo il primo scatto, correva solo dritto dietro al primo bloccatore)

- riesce a andare bene anche nel perimetro e non solo per vie centrali

- riesce a rompere finalemente i tackle e a prendersi yards extra dopo il contatto

- nelle ultime settimane ha corso con quasi 100 yds di media e contro tre signori difese come Tennesse, Minnesota e Chicago

Spero e anzi credo che le cose migliorino ancora di più con l'andare della stagione. Se riusciamo finalmente a preoccupare davvero le difese sulle corse, allora anche il gioco via aerea ne trarrà immenso beneficio con la pattuglia di ricevitori che ci troviamo. Il segreto (di Pulcinella) è proprio la linea: se trova la giusta continuità ne vedremo delle belle. E speriamo di riuscire anche a fermare almeno un pò le corse avversarie, vero tallone di achille di questa squadra.     
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Novembre 20, 2008, 05:47:59 pm
Brutta storia questa:

il padre di Donald Driver è stato arrestato dalla polizia vicino a Houston e poi ricoverato in ospedale a seguito, pare, di diverse percosse subìte dalla stessa polizia. Sembra che non si sia fermato a qualche blocco stradale.
Potrebbe esserci qualche abuso a sfondo razziale...

Povero Donald, speriamo che il padre si riprenda in fretta e che venga fatta davvero luce su questa faccenda.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 20, 2008, 06:11:55 pm
Brutta storia questa:

il padre di Donald Driver è stato arrestato dalla polizia vicino a Houston e poi ricoverato in ospedale a seguito, pare, di diverse percosse subìte dalla stessa polizia. Sembra che non si sia fermato a qualche blocco stradale.
Potrebbe esserci qualche abuso a sfondo razziale...

Povero Donald, speriamo che il padre si riprenda in fretta e che venga fatta davvero luce su questa faccenda.
I Bengals hanno già mostrato interesse per il nostro ricevitore.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Colonel of Scrimmage - Novembre 23, 2008, 12:41:54 pm
Torno dopo molto tempo a postare per impegni vari, un saluto a tutti i ragazzi di NFLFI...butto giù un contributo per ofni squadra, per partecipare...

la squadra sta girando, penso possano fare meglio certo...staremo a vedere ;) un saluto all'amico santanadotson  :ciaosci:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Novembre 25, 2008, 02:47:31 pm
a me contro i colts i packers mi erano sembrati davvero forti.
forse eravamo noi a far ridere
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Novembre 25, 2008, 02:54:40 pm

i packers di quest'anno mi sa che sono stati pesantemente condizionati dagli infortuni.

poi boh io anche un qualche sospetto che l'assenza di favre in spogliatoio in qualche modo abbia pesato.
ma sicuramente verrò smentito.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Novembre 25, 2008, 03:06:39 pm
a me contro i colts i packers mi erano sembrati davvero forti.
forse eravamo noi a far ridere
i packers sono una signora squadra (non nel senso femminile del termine  :adler:)
ha giocato meravigliosamente New Orleans...se ti riferisci all'ultima gara. A me non dispiacciono affatto e me li tengo stretti nella mia division...  :goodboy:
Scherzi a parte ancora nulla di deciso..ma se domenica..  :ninja:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Novembre 25, 2008, 04:35:58 pm
i packers di quest'anno mi sa che sono stati pesantemente condizionati dagli infortuni.

poi boh io anche un qualche sospetto che l'assenza di favre in spogliatoio in qualche modo abbia pesato.
ma sicuramente verrò smentito.


Sarà anche vero, ma non ieri sera.
Perchè se andiamo a vedere chi era messo peggio con gli infortuni... :boccatap:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Novembre 25, 2008, 11:25:27 pm
Sarà anche vero, ma non ieri sera.
Perchè se andiamo a vedere chi era messo peggio con gli infortuni... :boccatap:

infatti lui parlava dell'annata..

cullen jenkins out for the season
barnett out for the season
bugby 7/8 partite saltate
al harris idem
woodson gioca con un dito rotto nel piede da inizio anno
aj hawk ha problemi al petto da inizio anno
kbg non c'è più
e questi sono tutti TITOLARI......

e solo quelli della difesa...che guarda un po' rispetto allo scorso anno fa RIDERE...

l'attacco gira un po' di più,infatti ha avuto meno problemi,anche fisici.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Novembre 26, 2008, 08:39:39 am
infatti lui parlava dell'annata..

cullen jenkins out for the season
barnett out for the season
bugby 7/8 partite saltate
al harris idem
woodson gioca con un dito rotto nel piede da inizio anno
aj hawk ha problemi al petto da inizio anno
kbg non c'è più
e questi sono tutti TITOLARI......

e solo quelli della difesa...che guarda un po' rispetto allo scorso anno fa RIDERE...

l'attacco gira un po' di più,infatti ha avuto meno problemi,anche fisici.

Vai a vedere nel topic dei Saints la lista infortunati che aggiorno ogni settimana e poi vedrai la vita con più ottimismo... ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Novembre 26, 2008, 12:49:34 pm
Vai a vedere nel topic dei Saints la lista infortunati che aggiorno ogni settimana e poi vedrai la vita con più ottimismo... ;D


 :o :o :o

certo che anche voi state messi bene...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Novembre 26, 2008, 12:57:53 pm

 :o :o :o

certo che anche voi state messi bene...

Pensa che la prima cosa (prima ancora che gli facessero domande) che ha detto coach Payton nel dopopartita in conferenza stampa è stata (testuale):
“I have no injuries to report right now. I was encouraged. Any Questions?”

Tanto per dire quanto quest'anno siamo sensibili all'argomento... ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Ocho Cinco - Novembre 26, 2008, 03:05:33 pm
I Bengals hanno già mostrato interesse per il nostro ricevitore.

Porz, questa è una stronzata.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Novembre 29, 2008, 10:02:50 am
Porz, questa è una stronzata.
Perchè, le altre cose che dico?  :teoidolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Novembre 30, 2008, 06:46:31 pm
Dopo la spazzolata di New Orleans arriva la partita decisiva della stagione: adesso non si può più sbagliare neanche le virgole. Vincere queste due in casa (Carolina e Houston) e poi provare assolutamente a vincere a Jacksonville prima del big match al Soldier Field - non ci sono storie, perchè solo così possiamo ancora sperare di vincere la division e andare ai playoff visto che la wild card è praticamente impossibile quest'anno.

Speriamo che Grant continui il suo trand di crescita e che la difesa ritrovi il suo ritmo.

GO PACK GO
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Novembre 30, 2008, 07:02:13 pm
Dopo la spazzolata di New Orleans arriva la partita decisiva della stagione: adesso non si può più sbagliare neanche le virgole. Vincere queste due in casa (Carolina e Houston) e poi provare assolutamente a vincere a Jacksonville prima del big match al Soldier Field - non ci sono storie, perchè solo così possiamo ancora sperare di vincere la division e andare ai playoff visto che la wild card è praticamente impossibile quest'anno.

Speriamo che Grant continui il suo trand di crescita e che la difesa ritrovi il suo ritmo.

GO PACK GO

...fantafootball... ;D  GO VIKINGS
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Novembre 30, 2008, 07:11:35 pm
...fantafootball... ;D  GO VIKINGS

I conti si fanno alla fine caro Moss ...  :nonnino:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 01, 2008, 09:24:50 am
ne abbiamo persa un'altra di un soffio. Quest'anno la fortuna ha arriso a Minnesota, speriamo nell'anno prossimo oramai. Solo la matematica non ci condanna, ma penso che noi si sia fuori dai giochi.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Dicembre 01, 2008, 10:42:35 am
ne abbiamo persa un'altra di un soffio. Quest'anno la fortuna ha arriso a Minnesota, speriamo nell'anno prossimo oramai. Solo la matematica non ci condanna, ma penso che noi si sia fuori dai giochi.
non sono della tua opinione..
Per noi il calendario non è facilissimo con Detroit (vabbè  :adler: ) Arizona, Atlanta e Giants (soprattutto se NY vorrà giocarsela contro noi  :lollol: ) ma soprattutto senza i 2 probowler Williams  :plaxico:
Voi vi giocate tutto nello scontro con gli orsacchiotti perchè Detroit, Houston e Jax sono tre W..
la strada è ancora lunga..  :si:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 01, 2008, 10:47:29 am
non sono della tua opinione..
Per noi il calendario non è facilissimo con Detroit (vabbè  :adler: ) Arizona, Atlanta e Giants (soprattutto se NY vorrà giocarsela contro noi  :lollol: ) ma soprattutto senza i 2 probowler Williams  :plaxico:
Voi vi giocate tutto nello scontro con gli orsacchiotti perchè Detroit, Houston e Jax sono tre W..
la strada è ancora lunga..  :si:
Non ho detto che siete ai PO, però credo che noi ci siamo chiamati fuori. Per come la vedo io, ve la giocate voi e Bears a meno di una vostra paurosa flessione e di una striscia vincente fenomenale da parte nostra. Ma, con maggior probabilità, sarà una lotta tra di voi e gli orsi.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Dicembre 01, 2008, 01:47:32 pm
A mio parere dopo la vittoria di stanotte i Vikings hanno un piede nei playoffs....sta a loro metterci pure l'altro :nonnino:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Dicembre 01, 2008, 02:04:48 pm
A mio parere dopo la vittoria di stanotte i Vikings hanno un piede nei playoffs....sta a loro metterci pure l'altro :nonnino:
è proprio questo ciò che mi spaventa...  :fiu:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 01, 2008, 02:57:23 pm
A mio parere dopo la vittoria di stanotte i Vikings hanno un piede nei playoffs....sta a loro metterci pure l'altro :nonnino:
Appunto, sono nettamente favoriti per i PO, però le squadre in questa division si sono dimostrate poco continue ed il vantaggio che hanno è piuttosto labile, quindi per me i Bears sono ancora in gioco. D'altra parte fino ad un mese fa il panorama era del tutto diverso: noi ci siamo dati il martello sulle palle (la zappa sui piedi non rende giustizia alla nostra impresa) con un record di 1-5 a novembre. Con 3 di queste sconfitte di misura se non ai tempi supplementari.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Dicembre 01, 2008, 09:50:55 pm
Appunto, sono nettamente favoriti per i PO, però le squadre in questa division si sono dimostrate poco continue ed il vantaggio che hanno è piuttosto labile, quindi per me i Bears sono ancora in gioco. D'altra parte fino ad un mese fa il panorama era del tutto diverso: noi ci siamo dati il martello sulle palle (la zappa sui piedi non rende giustizia alla nostra impresa) con un record di 1-5 a novembre. Con 3 di queste sconfitte di misura se non ai tempi supplementari.

Concordo sul fatto che vi siete dati il martello sulle palle  :adler: però avete avuto qualche problema d'infortuni
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 01, 2008, 10:29:52 pm
Concordo sul fatto che vi siete dati il martello sulle palle  :adler: però avete avuto qualche problema d'infortuni
Chi non ne ha? Comunque gli infortuni stanno pesando nel senso che hanno colpito la difesa e non l'attacco, e se andiamo a vedere l'attacco la sua porca figura la fa, mentre la difesa non riesce ultimamente (a parte contro i Bears in giornata no) a non concedere un botto di punti. L'anno scorso concedeva yards, ma diventava dannatamente tosta quando gli avversari dovevano concretizzare.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Dicembre 03, 2008, 01:56:38 pm
Chi non ne ha? Comunque gli infortuni stanno pesando nel senso che hanno colpito la difesa e non l'attacco, e se andiamo a vedere l'attacco la sua porca figura la fa, mentre la difesa non riesce ultimamente (a parte contro i Bears in giornata no) a non concedere un botto di punti. L'anno scorso concedeva yards, ma diventava dannatamente tosta quando gli avversari dovevano concretizzare.

concordo pienamente :nonnino:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 07, 2008, 07:21:01 pm
Notavo che ultimamente i nostri punt sono penosi. Frozen, come mai ciò?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Dicembre 08, 2008, 02:12:50 am
Notavo che ultimamente i nostri punt sono penosi. Frozen, come mai ciò?
perchè lo chiedi a Frozen?

E' lui il vostro punter???

 :adler:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 08, 2008, 07:48:51 am
perchè lo chiedi a Frozen?

E' lui il vostro punter???

 :adler:
1) Frozen ne capisce più di me:
2) Frozen si vede tutte le partite;
3) Frozen conosce vita morte e miracoli di tutto il roster.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Dicembre 08, 2008, 08:19:49 am
non sono della tua opinione..
Per noi il calendario non è facilissimo con Detroit (vabbè  :adler: ) Arizona, Atlanta e Giants (soprattutto se NY vorrà giocarsela contro noi  :lollol: ) ma soprattutto senza i 2 probowler Williams  :plaxico:
Voi vi giocate tutto nello scontro con gli orsacchiotti perchè Detroit, Houston e Jax sono tre W..
la strada è ancora lunga..  :si:
no no i due drogati della DL ci sono.... chissà che squadra tiene il giudice che li ha riammessi?????

 :fiu: :fiu: ??) :adler:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 08, 2008, 08:23:59 am
Quando si riesce a perdere una partita che gli avversari tentano di regalarti con ben 4 turnovers, c'è qualcosa che non funziona.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Dicembre 08, 2008, 08:34:33 am
la sto guardando ora..... o meglio guardo gli highlights.... l'attacco ha mosso il pallone.. ma 500 e passa yds concesse sono tante ....
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 08, 2008, 08:39:41 am
L'unica nota positiva è che questa brutta serie di sconfitte è costituita per la quasi totalità di sconfitte di un soffio. Quindi siamo poco cazzuti, però basterà qualche buon innesto (e sperare che l'anno prossimo gli infortuni non ci penalizzinao troppo) per tornare ad essere una buona squadra. Nonostante il record 1-5 delle ultime partite, non siamo allo sbando.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Dicembre 08, 2008, 08:52:29 am
ho votato il sondaggio... secondo me se vota lo zio mette la terza opzione..... :adler:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 09, 2008, 04:06:13 pm
no no i due drogati della DL ci sono.... chissà che squadra tiene il giudice che li ha riammessi?????

 :fiu: :fiu: ??) :adler:
Tu taci, chè hanno appena arrestato il governatore dell'Illinois: adesso vedremo le sporche manovre che hai fatto per vincere al fantasy.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Dicembre 10, 2008, 01:10:01 pm
"Abbiamo abbandonato i sogni di PO per quest'anno?"

...per i PO credo di si...intanto pero' potete sognare che A-Rod diventi Favre... :adler:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: ponchia - Dicembre 10, 2008, 01:11:38 pm
ho votato il sondaggio... secondo me se vota lo zio mette la terza opzione..... :adler:

Infatti... ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 10, 2008, 03:19:38 pm
"Abbiamo abbandonato i sogni di PO per quest'anno?"

...per i PO credo di si...intanto pero' potete sognare che A-Rod diventi Favre... :adler:
Il sondaggio è di quasi un mese fa. Adesso manca solo la matematica. Comunque voi senza QB non andate da nessuna parte, abbassa la cresta. Ai PO vedrai.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Dicembre 10, 2008, 03:36:11 pm
Il sondaggio è di quasi un mese fa. Adesso manca solo la matematica. Comunque voi senza QB non andate da nessuna parte, abbassa la cresta. Ai PO vedrai.

...sinceramente mi preoccupa piu' una possibile assenza dei Williams, ho visto domenica che sono fondamentali, Tarvario non sposta di molto le percentuali di una possibile partecipazione ai PO rispetto a Frerotte, anche se le loro differenze le hanno...il problema sta nel calendario, incontriamo tre squadre che sulla carta dovrebbero massacrarci...vedremo se almeno una su tre riusciamo a vincerla migliorando il record dello scorso anno e vedremo se poi bastera', intanto ci crediamo pero'... :)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 10, 2008, 03:38:36 pm
...sinceramente mi preoccupa piu' una possibile assenza dei Williams, ho visto domenica che sono fondamentali, Tarvario non sposta di molto le percentuali di una possibile partecipazione ai PO rispetto a Frerotte, anche se le loro differenze le hanno...il problema sta nel calendario, incontriamo tre squadre che sulla carta dovrebbero massacrarci...vedremo se almeno una su tre riusciamo a vincerla migliorando il record dello scorso anno e vedremo se poi bastera', intanto ci crediamo pero'... :)
Non parlavo dell'infortunio di Frerotte. Siete una squadra senza QB. Punto. Vedete di draftarne uno quest'anno.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Dicembre 10, 2008, 04:14:24 pm
Vedete di draftarne uno quest'anno.

...credo di no...arrivera' dai FA spero... ;)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Ocho Cinco - Dicembre 10, 2008, 04:30:59 pm
...credo di no...arrivera' dai FA spero... ;)

Fitzpatrick sarà libero...  :fiu:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Dicembre 10, 2008, 06:36:50 pm
Fitzpatrick sarà libero...  :fiu:
io non ci giurerei, magari lo arrestano !  :adler:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Dicembre 16, 2008, 12:32:22 pm

non ho potuto seguire molto quest'anno le partite live quindi vi faccio questa domanda (a cui però mi dovete rispondere onestamente): quanto secondo voi ha pesato l'assenza di favre col senno di poi?
ovviamente non solo in campo ma anche nello spogliatoio.

non vorrei dire ma la stagione dei jets mi sa tanto di favre.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Dicembre 16, 2008, 12:40:37 pm
non ho potuto seguire molto quest'anno le partite live quindi vi faccio questa domanda (a cui però mi dovete rispondere onestamente): quanto secondo voi ha pesato l'assenza di favre col senno di poi?
ovviamente non solo in campo ma anche nello spogliatoio.

non vorrei dire ma la stagione dei jets mi sa tanto di favre.

Non penso tantissimo: è vero che è certamente migliore di Rodgers, però quest'ultimo non è che abbia giocato male. Siamo, è vero, poco concreti nella red zone, e molte partite le abbiamo perse per meno di un TD, quindi, bastava poco per cambiare radicalmente il record, però alla fine penso che quest'anno ciò che ci ha penalizzato sono stati i ridondanti infortuni in difesa.
Il problema dei Packers, infortuni a parte che non sono imputabili alla dirigenza, è l'assenza di un gioco di corse credibile: quest'anno ha funzionato raramente. Spero che Thompson si muova i questa direzione e che l'anno prossimo si abbia miglior fortuna con gli infortuni.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Dicembre 16, 2008, 12:58:27 pm
Non penso tantissimo: è vero che è certamente migliore di Rodgers, però quest'ultimo non è che abbia giocato male. Siamo, è vero, poco concreti nella red zone, e molte partite le abbiamo perse per meno di un TD, quindi, bastava poco per cambiare radicalmente il record, però alla fine penso che quest'anno ciò che ci ha penalizzato sono stati i ridondanti infortuni in difesa.
Il problema dei Packers, infortuni a parte che non sono imputabili alla dirigenza, è l'assenza di un gioco di corse credibile: quest'anno ha funzionato raramente. Spero che Thompson si muova i questa direzione e che l'anno prossimo si abbia miglior fortuna con gli infortuni.

io non discuto che rodgers sia valido.
dico solo che favre dove va impronta una mentalità vincente che non è cosa da poco e serve probabilmente più del talento.

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: torrisone - Dicembre 16, 2008, 01:52:52 pm
Ci saranno anche stati degli aspetti psicologici e di spogliatoio (impossibile negarli dopo l'estate più pazza del Wisconsin...) ma bisogna rimanere sui dati oggettivi:

 - oggettivamente i Packers erano partiti bene.
 - oggettivamente Aaron Rodgers ha disputato una buona stagione (non ai livelli del Favre MVP ma migliore di taaante stagioni del suddetto nella sua "+ o - ventennale" carriera)
 - oggettivamente i Packers hanno avuto degli infortuni scomodi (che hanno tutti o quasi, ma Favre non faceva il medico, è un Qb)
 - oggettivamente la difesa dei Packers ha giocato malino (e Favre non era un DL-LB-DB, sempre il QB faceva)

In una scala di motivi per cui Green Bay passa in un anno dal championship alla tivù per me la vicenda Favre è a fondo classifica. Poi mi sbaglierò.

Altrimenti se i Packers fossero stati di nuovo da 12-4 o giù di lì allora qualcuno avrebbe detto "mannaggia che se ci disfavamo prima del vecchio a quest'ora avremmo vinto un Anello, c'avevamo il fenomeno a scaldare la panca mentre quello là giocava per i record". Ovviamente è una provocazione ma il concetto è quello: senza controprove, ogni teoria è buona.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Dicembre 16, 2008, 03:27:11 pm
Ci saranno anche stati degli aspetti psicologici e di spogliatoio (impossibile negarli dopo l'estate più pazza del Wisconsin...) ma bisogna rimanere sui dati oggettivi:

 - oggettivamente i Packers erano partiti bene.
 - oggettivamente Aaron Rodgers ha disputato una buona stagione (non ai livelli del Favre MVP ma migliore di taaante stagioni del suddetto nella sua "+ o - ventennale" carriera)
 - oggettivamente i Packers hanno avuto degli infortuni scomodi (che hanno tutti o quasi, ma Favre non faceva il medico, è un Qb)
 - oggettivamente la difesa dei Packers ha giocato malino (e Favre non era un DL-LB-DB, sempre il QB faceva)

In una scala di motivi per cui Green Bay passa in un anno dal championship alla tivù per me la vicenda Favre è a fondo classifica. Poi mi sbaglierò.

Altrimenti se i Packers fossero stati di nuovo da 12-4 o giù di lì allora qualcuno avrebbe detto "mannaggia che se ci disfavamo prima del vecchio a quest'ora avremmo vinto un Anello, c'avevamo il fenomeno a scaldare la panca mentre quello là giocava per i record". Ovviamente è una provocazione ma il concetto è quello: senza controprove, ogni teoria è buona.

ma i chiedo il parere soggettivo del tifoso, non quello oggettivo  :druso:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Dicembre 18, 2008, 03:05:16 pm
ma i chiedo il parere soggettivo del tifoso, non quello oggettivo  :druso:

Eccomi qua.

Diciamo che l'amarissima vicenda di quest'estate, almeno all'inizio, ha tolto un pò di pressione su Rodgers e sui giocatori, lasciandola sulle spalle di McCarthy e di Thompson soprattutto. E infatti la squadra è partita abbastanza bene, tutto sommato.

Poi però il fantasma di Brett si è materializzato eccome, non è un caso che i Packers abbiano perso 6 delle 9 partite finite con la L per 4 punti o meno: e in queste partite negli ultimi minuti sono venuti a mancare praticamente tutti.

- Rodgers non è mai riuscito ad orchestrare un drive vincente, e quando l’attacco ha avuto il pallone nelle mani per il drive del potenziale sorpasso negli ultimi minuti del 4° quarto, il risultato è stato questo:
.  INT contro Tampa
.  INT contro Atlanta
.  PUNT sulle 45 avversarie contro i Titans
.  FIELD GOAL dalle 53 sbagliato a Minnesota
.  FIELD GOAL con un 2 & goal sulla 1 yard dei Panthers ( :plaxico:), e quindi INT dopo il loro TD
.  PUNT contro Houston (con un primo e dieci sulle 25 dei Texans la cui sequenza è stata questa: holding (fantasma) di Moll, sack, passaggio da 1 yds ---> punt sulle 45)
.  INT contro i Jaguars
   
- la difesa, e lo special team as well, hanno sempre regolarmente collassato quando è stato il momento di difendere un vantaggio o una parità; ecco i nostri eroi negli ultimi minuti del 4° quarto:
.  FIELD GOAL concesso a Tampa (GB avanti di 2 punti)
.  2 drive lunghi a Tennesse con punteggio in parità, con due field goal di cui il primo sbagliato allo scadere e il secondo realizzato in OT sul primo possesso
.  TD ai Vikings (GB avanti di 6)
.  TD ai Panthers (GB avanti di 3) con meno di due minuti da giocare (nota bene: 3 giochi 3 con ritorno di kickoff sulle 50 – passaggio di 48 yds su S. Smith – corsa in TD)
.  FIELD GOAL concesso a Houston (punteggio in parità)
.  TD ai Jaguars (GB avanti di 3)

Il tutto con il contorno di giochi chiamati dal coaching staff spesso incomprensibili quando non demenziali.
Con diversi viaggi nella red zone avversaria finiti con semplici field goal.
Con una quantità di penalità da far paura, specie della linea di attacco e dei cornerback e guarda caso quasi sempre nei terzi down (anche se gli arbitraggi sono stati spesso orribili e disastrosi).
Con misteriosi ed inesplicabili drop dei ricevitori, anche su lanci decisamente facili.   

Insomma, ogni volta che è arrivato il momento della verità, on the clutch come si dice, la squadra, tutta, è miseramente fallita. E lì, lo confesso, un po’ di nostalgia per Brett l’ho avuta: almeno un po’ di leadership in più ci sarebbe stata. Se non altro un po’ (un bel po’) di esperienza in più che, forse, qualche partita l’avrebbe fatta vincere.

Bottom line: il primo anno dell’era post Favre è finito (ormai) – tutta esperienza accumulata che non può fare che bene.

Un primo outlook per il futuro:
- Rodgers è un buon(issimo) quarterback che deve avere più coraggio e sbloccarsi quando la partita diventa incandescente, ma c’è (ottime stats, ottimo passing rating, ottimo scrambler, eccellente nei terzi down, tosto il giusto anche quando infortunato) DEVE IMPARARE A VINCERE
- la linea è giovane e può solo fare meglio, e i rincalzi dei due “vecchi” tackle (Clifton & Tauscher) non sembrano male
- il duo Grant / Jackson (specie quest’ultimo se usato di più e meglio) non è da buttar via
- il corpo ricevitori è eccellente (e Jordy Nelson è un signor ricevitore)
- la linea difensiva ha bisogno di trovare un Reggie White type nella FA, e magari un buon pass rusher nel draft, e con il ritorno di Jenkins siamo a posto
- a cornerback e safety (se in salute …) siamo OK
- l’anno prossimo sarà quello della consacrazione di Hawk
- Crosby non si discute e questo Kampinos pare assomigliare a un vero punter

Piuttosto auspico qualche cambiamento nello staff: la bump and run defense di Bob Sanders (eredità di Jim Bates, a sua volta cacciato da Denver) ormai ha fatto il suo tempo e sarebbe ora di blitzare un po’ di più (non dico di cambiare il Defensive Coordinator, ma quasi …). Lo stesso dicasi per lo special team, dove di talento ce n’è a iosa ma specie le coperture ancora latitano troppo.

Terza stagione nelle ultime quattro dove, purtroppo, mi dovrò accontentare di guardare i playoff senza i Packers: spero di non farci troppo l’abitudine – in ogni caso modalità gufata ON e, grazie a NFL game pass, non me ne perderò neanche un minuto, come sempre.

GO PACK GO   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Dicembre 18, 2008, 07:25:15 pm
Eccomi qua.
(...)

finalmente, era proprio il tuo commento che speravo di leggere  :inchino:

devo dire che come mi aspettavo mi hai spiegato esaurientemente, vedo che alcune mie ipotesi non sono del tutto così campate in aria come credeveo, anche se non ho avuto modo di vedere molto i packers quest'anno.

va beh, comunque ormai favre è acqua passata e bisogna guardare avanti.
essendo green bay la mia seconda squadra (anche se non c'è più favre) mi auguro che il prossimo anno approdi ai playoff.

quest'anno ci credevo molto, l'avrei vista bene anche fino in fondo ma forse gli infortuni l'hanno condizionata troppo.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Dicembre 18, 2008, 11:41:06 pm
...ragazzi attenzione !!! la stagione non e' ancora finita, dovete ancora vincere lunedi' contro Chicago... :lollol:

... :adler:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Dicembre 19, 2008, 04:04:04 pm
...ragazzi attenzione !!! la stagione non e' ancora finita, dovete ancora vincere lunedi' contro Chicago... :lollol:

... :adler:

Anche se vincessimo contro i Packers  voi siete irragiungibili, vincerete a man basse tutte le partite compreso il superbowl  :fiu:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: urlacher75 - Dicembre 19, 2008, 04:23:34 pm
Anche se vincessimo contro i Packers  voi siete irragiungibili, vincerete a man basse tutte le partite compreso il superbowl  :fiu:
Occhio Moss che se poi perdi contro Atlanta sono dolori all'ano......

 :adler:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Dicembre 23, 2008, 09:53:04 pm
Occhio Moss che se poi perdi contro Atlanta sono dolori all'ano......

 :adler:

 :fiu: ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Marino - Gennaio 05, 2009, 08:37:50 pm
Tempo fa ho visto in rete che qualcuno(un italiano) è riuscito a vedere un incontro dei Packers a GBay(mi pare contro i Cowboys) ...ora siccome i biglietti dei Packers sembrano introvabili, ne sapete qualcosa di più...ho la moglie tifosissima dei Packers e mi stavo chiedendo se fosse possibile accontentarla...aggiungo che, seppur tifoso Dolphins, un giro al Lambeau Field, magari in stagione regolare, non mi dispiacerebbe.

Bye
MARINO
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Gennaio 05, 2009, 08:51:28 pm
ma dico io Marino...proprio una moglie tifosa dei formaggini dovevi avere?
Avessi saputo prima ti portavo con me a Minneapolis..  :adler:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Marino - Gennaio 05, 2009, 09:00:16 pm
ma dico io Marino...proprio una moglie tifosa dei formaggini dovevi avere?
Avessi saputo prima ti portavo con me a Minneapolis..  :adler:

Sei troppo simpatico, adesso ti do'pure uan chicca...è anche milanista!!!...pensa te cosa fa l'amore!!!

Bye
MARINO
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Gennaio 05, 2009, 09:06:09 pm
Sei troppo simpatico, adesso ti do'pure uan chicca...è anche milanista!!!...pensa te cosa fa l'amore!!!

Bye
MARINO
L'amore è cieco..ma nel tuo caso anche sordo se fa casino quando giocano i packers..  :adler:
Ti capisco però, io a settembre mi sposo con una juventina incallita  :lollol:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Marino - Gennaio 05, 2009, 09:14:58 pm
L'amore è cieco..ma nel tuo caso anche sordo se fa casino quando giocano i packers..  :adler:
Ti capisco però, io a settembre mi sposo con una juventina incallita  :lollol:

Le interessa il FA, tiene Vikings o cosa??....Mi sa che stiamo invadendo la privacy del topic Packers...

Bye
MARINO
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Gennaio 05, 2009, 09:21:16 pm
Le interessa il FA, tiene Vikings o cosa??....Mi sa che stiamo invadendo la privacy del topic Packers...

Bye
MARINO
non ti preoccupare, hanno sporcato con la Philadelphia il mio topic ieri e oggi...  :druso:
Almeno togliamo un po' di ragnatele in queste pagine..  :adler:
Non segue il FA e meno male perchè tiferebbe Lions, Packers o Bears conoscendola   :lolbu:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Gennaio 05, 2009, 10:06:41 pm
Tempo fa ho visto in rete che qualcuno(un italiano) è riuscito a vedere un incontro dei Packers a GBay(mi pare contro i Cowboys) ...ora siccome i biglietti dei Packers sembrano introvabili, ne sapete qualcosa di più...ho la moglie tifosissima dei Packers e mi stavo chiedendo se fosse possibile accontentarla...aggiungo che, seppur tifoso Dolphins, un giro al Lambeau Field, magari in stagione regolare, non mi dispiacerebbe.

Bye
MARINO

I biglietti sarebbero introvabili nel senso che lo stadio è regolarmente soldout in quanto pieno solo di abbonati: e per inciso ce ne sono circa altri 40.000 in lista d'attesa...  :love:

Naturalmente succede che molti abbonati in realtà non vanno a vedere tutte le partite e mettono in vendita (su internet, va da sè) i propri biglietti: ti consiglio di selezionare una partita non proprio appetibile (per il 2009 lascia stare Chicago e Dallas, per esempio, e forse anche Minnesota e San Francisco) e provare per tempo.

Io il sito ufficiale dei Packers non lo guardo mai quindi non ti so dire se puoi trovare comunque qualcosa lì.   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Marino - Gennaio 05, 2009, 10:09:39 pm
I biglietti sarebbero introvabili nel senso che lo stadio è regolarmente soldout in quanto pieno solo di abbonati: e per inciso ce ne sono circa altri 40.000 in lista d'attesa...  :love:

Naturalmente succede che molti abbonati in realtà non vanno a vedere tutte le partite e mettono in vendita (su internet, va da sè) i propri biglietti: ti consiglio di selezionare una partita non proprio appetibile (per il 2009 lascia stare Chicago e Dallas, per esempio, e forse anche Minnesota e San Francisco) e provare per tempo.

Io il sito ufficiale dei Packers non lo guardo mai quindi non ti so dire se puoi trovare comunque qualcosa lì.   

Mi pare che non ci sia neanche la possibilità di contattarli via mail ma solo via posta...oppure ti offono pacchetti per le trasferte...proverò eventualmente via internet...

Grazie anche dalla moglie

Bye
MARINO
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 07, 2009, 04:43:13 pm
Ieri leggevo che sarebbero stati licenziati 5 uomini del coaching staff (4 della difesa) tra cui il defensive coordinator.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Marino - Gennaio 07, 2009, 05:03:50 pm
NASN e anche il sito NFL mi pare abbai confermato la notizia...provo a riandarci poi do'conferma

Bye
MARINO
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Marino - Gennaio 07, 2009, 05:05:52 pm
Ecco l'articolo e buona lettura:


Defensive coordinator Sanders among six coaches fired by Packers
Associated Press


MILWAUKEE -- The Green Bay Packers' season came apart thanks in large part to a defense that consistently blew fourth-quarter leads. Defensive coordinator Bob Sanders and most of his staff were let go Monday as a result.

Packers coach Mike McCarthy released six assistants, including five on defense: Sanders, defensive ends coach Carl Hairston, defensive tackles coach Robert Nunn, secondary coach Kurt Schottenheimer and nickel package/cornerbacks coach Lionel Washington.

 Green Bay Packers
» Video | Schedule | Stats
» Roster | Depth chart | Transactions
» Official team site: Packers.com 
Also let go was strength and conditioning coordinator Rock Gullickson.

"These are difficult decisions," McCarthy said in a statement. "I hold each of these men in high regard on a personal level, and I want to thank them for their service to the Green Bay Packers."

Assistant head coach/linebackers Winston Moss and defensive quality control coach Joe Whitt Jr. were the only defensive coaches to keep their jobs. Moss is a likely candidate to take Sanders' place, but is also a candidate for the St. Louis Rams' vacant head coaching job.

Monday's moves were the Packers' latest reaction to a disappointing 6-10 season. Special teams coordinator Mike Stock announced his retirement last week after presiding over a unit that also took a significant step backward in 2008.

Sanders, the Packers' defensive ends coach under Mike Sherman in 2005, was tabbed to lead the defense after former defensive coordinator Jim Bates left the team. Bates, a finalist for the head coaching job after Sherman was fired, did not stay after McCarthy was hired.

The Packers' defense got off to a shaky start under Sanders in 2006, giving up too many big plays and occasionally showing signs of confusion on the field. The unit improved in 2007, tying for sixth-best in the league in scoring as the Packers went 13-3.

But the defense regressed in 2008. The Packers' big-play problems returned as they struggled to shake off several significant injuries. Consistent pass-rush pressure was a season-long concern.

After giving up 291 points in 2007, the Packers yielded a whopping 380 in 2008.

The Packers allowed 135 points in the fourth quarter in 2008, second-worst in the league behind Houston. Before their season-ending victory over Detroit, the Packers had blown fourth-quarter leads in four straight games.

Sanders took responsibility for the defense's shortcomings.

"I take responsibility for everything," Sanders said on the Monday after the Packers' season finale. "It's my responsibility. Certainly, I try to get our guys in the best position I can to be successful, and when it doesn't happen, certainly I understand that. There were a lot of good plays. The scheme has brought a lot of good plays and a lot of good wins. Certainly I know what this scheme can do. At times, I didn't get the job done. I understand that."

At the time, Sanders knew it could cost him his job.

"If you're a coach, certainly that's part of the situation that you sign on to," Sanders said. "I just work to the best of my ability."

McCarthy did not rule out coaching staff changes in his season-ending news conference last week, but said he intended to move deliberately.

"We focused very hard on hiring quality people, good teachers, and men that demand," he said. "On a personal side of it, I think we did an excellent job with the quality of people we have on our staff. That's definitely always tough if you go in that direction."

The Packers' next step could be to promote Moss. But with several experienced coaches looking for jobs, McCarthy could look outside the building for Sanders' replacement.

His list of candidates could include former San Francisco coach Mike Nolan, McCarthy's old boss with the 49ers.

McCarthy said last week that he wasn't necessarily committed to the style of defense Sanders ran, a 4-3 alignment that featured aggressive press coverage by cornerbacks and relied mainly on pass rush pressure from the front four instead of blitzes -- a major problem this season after defensive end Cullen Jenkins was injured.

"All of our schemes are under evaluation right now," McCarthy said. "That's what you do right now. That's what this time is for."

Copyright 2009 by The Associated Press


Bye
MARINO
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 07, 2009, 05:50:24 pm
Uao: Nolan. Quasi quasi vado a far fare due risate agli amici niners. Comunque la giacca di McCarty per la conferenza sulla stagione è orribile.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Marino - Gennaio 07, 2009, 05:52:55 pm
Uao: Nolan. Quasi quasi vado a far fare due risate agli amici niners. Comunque la giacca di McCarty per la conferenza sulla stagione è orribile.

Che c...conta i puntini, mi raccomando!!!

Bye
MARINO
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Marino - Gennaio 07, 2009, 06:17:03 pm
Scusa Porzione, neanche tu hai mai provato a mettere le mani sui biglietti dei Packers??

Bye
MARINO
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Gennaio 07, 2009, 06:28:42 pm
Scusa Porzione, neanche tu hai mai provato a mettere le mani sui biglietti dei Packers??

Bye
MARINO
No, non ho mai lasciato il continente. Progetto di fare prima o poi un salto negli States per vedere una partita di football, però quando ho letto che c'è una lista d'attesa pluridecennale per vedere i Packers, ho capito che l'unico modo per vederli è in trasferta...  :adler:
Ad ogni modo, non credo di poter sopravvivere al freddo del Lambeau, nonostante mi chiamino No Frost.

Parlando dei Packers, non è che mi entusiasmino 'ste prospettive riguardo il defensive coordinator.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: 49er - Gennaio 07, 2009, 06:36:47 pm
Parlando dei Packers, non è che mi entusiasmino 'ste prospettive riguardo il defensive coordinator.
il bello della california viene a prendersi un po di caldo anche lassù...auguri :adler: :ciaosci:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Marino - Gennaio 07, 2009, 06:37:36 pm
No, non ho mai lasciato il continente. Progetto di fare prima o poi un salto negli States per vedere una partita di football, però quando ho letto che c'è una lista d'attesa pluridecennale per vedere i Packers, ho capito che l'unico modo per vederli è in trasferta...  :adler:
Ad ogni modo, non credo di poter sopravvivere al freddo del Lambeau, nonostante mi chiamino No Frost.

Parlando dei Packers, non è che mi entusiasmino 'ste prospettive riguardo il defensive coordinator.

...Per NOLAN è tutto da vedere, di voci ne corrono troppe su tutte le franchigie...tornando alla Tundra, tempo fa su Internet lessi il resoconto di un temerario, che in pieno inverno era riuscito ad andare a Green Bay; a testimonianzia aveva fotografato i biglietti dell'incontro, mi pare costassero un centinaio di dollari...era andato a vedere GBAY Vs DALLAS...c'erano anche le foto del Lambeau Field....se solo riuscissi a contattarlo...poi verrebbe il bello, sai andare con bimbi a GBAY dove in inverno quando fa caldo superi di poco lo 0....

Bye
MARINO
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Marino - Gennaio 19, 2009, 04:35:31 pm
Around The Web
Packers land Capers as defensive coordinator
Posted: Around The Web | NFL.com Staff | Tags: Dom Capers, Green Bay Packers

Citing a source familiar with the search process, the Milwaukee Journal-Sentinel reported Sunday night that the Green Bay Packers will hire Dom Capers as their new defensive coordinator.

Tom Silverstein of the Journal Sentinel reports:

The offer came after the two men spent part of Friday and much of Saturday discussing their philosophies on defense and what it would take to turn the Packers’ defense around.

In Capers, McCarthy is getting a coach who cut his teeth in the same 3-4 system the Pittsburgh Steelers and Baltimore Ravens used in their AFC Championship Game battle Sunday at Heinz Field. Capers took over the Steelers’ defense in 1992 and upon helping coach Bill Cowher build an eventual Super Bowl winner was hired as the expansion Carolina Panthers’ head coach.
After leaving the Panthers, Capers made stops in Jacksonville (defensive coordinator), Houston (head coach) and Miami (special assistant to the head coach, defensive coordinator) before joining the New England Patriots this season as a secondary coach.

Capers had been linked to jobs on the Denver Broncos’ and New York Giants’ staff, but he’s headed to Green Bay instead.

da www.nfl.com
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Gennaio 20, 2009, 10:40:06 am

....

Piuttosto auspico qualche cambiamento nello staff: la bump and run defense di Bob Sanders (eredità di Jim Bates, a sua volta cacciato da Denver) ormai ha fatto il suo tempo e sarebbe ora di blitzare un po’ di più (non dico di cambiare il Defensive Coordinator, ma quasi …). Lo stesso dicasi per lo special team, dove di talento ce n’è a iosa ma specie le coperture ancora latitano troppo.




 :shok: :shok:

Evidentemente a Green Bay leggono anche questo forum  ;D ;D

A parte gli scherzi, mi piace la scelta di Don Capers: ha esperienza da vendere anche come head coach, ha lavorato in diversi programmi eccellenti come Pittsburgh e New England e usa sia la 4-3 che la 3-4 in maniera "ibrida" e quindi più adatta alle caratteristiche dei giocatori.

Adesso tocca a Thompson trovare almeno un paio, se non tre, lineman come si deve tra la free agency e il draft.

Se penso che la offseason durerà ancora 8 mesi... aiuto    :plaxico:   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Gennaio 20, 2009, 11:53:21 am
mi intrometto per i biglietti: c'è la lista di attesa anche a pittsburgh o a new york, entrambe lunghissime. ma sono per gli abbonamenti

io quest'anno ero indeciso se andare a vedere i colts proprio a pittsburgh o a green bay e vi posso assicurare che i biglietti si trovano. alla fine ho scelto l'heinz field invece che la frozen tundra perchè mi sarei allontanato troppo dal percorso che intendevo fare, ma sia su ebay che su vari siti specializzati (ticko - stubhub tanto per citarne due) i biglietti in vendita ci sono

basta cercarli  ;) :drinks:

e poi ci sono sempre i bagarini, ovunque: era sold out la partita tra ravens e browns (per forza  ;D ;D ), eppure sono entrato anche lì
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Marino - Gennaio 20, 2009, 07:02:51 pm
mi intrometto per i biglietti: c'è la lista di attesa anche a pittsburgh o a new york, entrambe lunghissime. ma sono per gli abbonamenti

io quest'anno ero indeciso se andare a vedere i colts proprio a pittsburgh o a green bay e vi posso assicurare che i biglietti si trovano. alla fine ho scelto l'heinz field invece che la frozen tundra perchè mi sarei allontanato troppo dal percorso che intendevo fare, ma sia su ebay che su vari siti specializzati (ticko - stubhub tanto per citarne due) i biglietti in vendita ci sono

basta cercarli  ;) :drinks:

e poi ci sono sempre i bagarini, ovunque: era sold out la partita tra ravens e browns (per forza  ;D ;D ), eppure sono entrato anche lì

....Grazie per le indicazioni....a proposito vai dall'altra parte...volevo sentire il tuo parere....
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Marzo 02, 2009, 12:58:11 pm
Colin Cole ai seahawks.
per il resto,immobile la dirigenza.
e abbiam 35 milioni di spazio nel cap..
mah :goodboy: :goodboy:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Marzo 02, 2009, 02:44:24 pm
Colin Cole ai seahawks.
per il resto,immobile la dirigenza.
e abbiam 35 milioni di spazio nel cap..
mah :goodboy: :goodboy:
Eh, non ti aspettare grandi cose: la nostra dirigenza non ama i FA.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Marzo 02, 2009, 02:44:42 pm
Colin Cole ai seahawks.
per il resto,immobile la dirigenza.
e abbiam 35 milioni di spazio nel cap..
mah :goodboy: :goodboy:

Beh dai, Cole è stato una riserva per 4 anni e non è poi tutta 'sta perdita, piuttosto peccato per Canty (che è finito ai Giants) perchè poteva essere davvero un bel upgrade.

D'altronde questo è il classico atteggiamento di Thompson nella free agency: nessun blockbuster nelle prima due settimane ma giocatori di seconda fascia che costano decisamente meno in quelle successive. Se pagherà o meno lo vedremo in autunno.

E' vero che ci sono più di 35 milioni di spazio, ma ci sono anche i contratti di Jennings, Collins, Kampmann e via discorrendo che vanno pur sistemati prima che nel giro di un anno o due diventino free agent e ti saluto... Specie adesso che è molto forte il rischio di vedere il tetto salariale saltare per aria abbastanza presto.  
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Marzo 02, 2009, 03:13:59 pm
Beh dai, Cole è stato una riserva per 4 anni e non è poi tutta 'sta perdita, piuttosto peccato per Canty (che è finito ai Giants) perchè poteva essere davvero un bel upgrade.

D'altronde questo è il classico atteggiamento di Thompson nella free agency: nessun blockbuster nelle prima due settimane ma giocatori di seconda fascia che costano decisamente meno in quelle successive. Se pagherà o meno lo vedremo in autunno.

E' vero che ci sono più di 35 milioni di spazio, ma ci sono anche i contratti di Jennings, Collins, Kampmann e via discorrendo che vanno pur sistemati prima che nel giro di un anno o due diventino free agent e ti saluto... Specie adesso che è molto forte il rischio di vedere il tetto salariale saltare per aria abbastanza presto.  

no beh non mi disperavo per cole,mi son limitato a segnalarlo :teoidolo: :teoidolo:

io vorrei a tutti i costi tenere bigby,speriamo che non vada via.. :nonnino:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Marzo 02, 2009, 03:26:39 pm
no beh non mi disperavo per cole,mi son limitato a segnalarlo :teoidolo: :teoidolo:

io vorrei a tutti i costi tenere bigby,speriamo che non vada via.. :nonnino:

A meno che non gli offrano la luna, è molto difficile che Bigby vada via: se i Packers non pareggiano l'offerta (infatti non è free agent ma restricted, e su di lui hanno applicato un tender da 1,5 milioni) chi lo prende deve dare una seconda scelta a Green Bay ed è abbastanza improbabile visto che Bigby non è stato scelto al draft e viene pure da un anno con diversi infortuni alle spalle (praticamente non ha mai giocato). Mi sembra un pò troppo per una seconda scelta.  :si: 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Marzo 02, 2009, 04:10:40 pm
A meno che non gli offrano la luna, è molto difficile che Bigby vada via: se i Packers non pareggiano l'offerta (infatti non è free agent ma restricted, e su di lui hanno applicato un tender da 1,5 milioni) chi lo prende deve dare una seconda scelta a Green Bay ed è abbastanza improbabile visto che Bigby non è stato scelto al draft e viene pure da un anno con diversi infortuni alle spalle (praticamente non ha mai giocato). Mi sembra un pò troppo per una seconda scelta.  :si: 

e di Collins (da tenere assolutamente per me) e Montgomery che mi dici??
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Marzo 02, 2009, 04:52:47 pm
e di Collins (da tenere assolutamente per me) e Montgomery che mi dici??


Collins è un probowler e non c'è dubbio che rimarrà a lungo, bisogna solo sperare che il passaggio alla 3-4 non lo "disorienti" troppo visto che deve fare praticamente il playmaker delle secondarie, ma ha un naso speciale per intrecettare i palloni e spesso li riporta pure in meta.

Su Montgomery non lo so, ha un fisico che non è molto adatto per la 3-4 almeno secondo gli standard: troppo piccolo per fare l'end e troppo grosso per fare l'OLB. Di sicuro lo spazio lo trova visto che spesso Capers userà molte formazioni ibride. Comunque è un giocatore che mi piace e può fare molto bene, sempre che gli infortuni lo lascino tranquillo (ma questo vale per tutti, e quest'anno abbiamo già dato abbastanza  :bigbenmoto:   )
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Marzo 02, 2009, 06:32:35 pm
Collins è un probowler e non c'è dubbio che rimarrà a lungo, bisogna solo sperare che il passaggio alla 3-4 non lo "disorienti" troppo visto che deve fare praticamente il playmaker delle secondarie, ma ha un naso speciale per intrecettare i palloni e spesso li riporta pure in meta.

Su Montgomery non lo so, ha un fisico che non è molto adatto per la 3-4 almeno secondo gli standard: troppo piccolo per fare l'end e troppo grosso per fare l'OLB. Di sicuro lo spazio lo trova visto che spesso Capers userà molte formazioni ibride. Comunque è un giocatore che mi piace e può fare molto bene, sempre che gli infortuni lo lascino tranquillo (ma questo vale per tutti, e quest'anno abbiamo già dato abbastanza  :bigbenmoto:   )


infatti,lo scorso anno è andata male soprattutto per la miriade di infortuni della difesa..
jenkins
kgb rilasciato (ancora non capisco perchè)
bigby
al harris
barnett
aj hawk


speriamo tocchi ad altri la prossima stagione  :asdlol: :asdlol:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: pellerossa - Marzo 02, 2009, 11:50:49 pm
Cosa vi aspettate dal vostro rb???
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Marzo 03, 2009, 09:14:34 am
Cosa vi aspettate dal vostro rb???
Io non molto. Frozen, che è più competente, è convinto che i nostri RB siano due RB onesti, speriamo che al solito abbia ragione lui.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Marzo 03, 2009, 03:09:29 pm
Io non molto. Frozen, che è più competente, è convinto che i nostri RB siano due RB onesti, speriamo che al solito abbia ragione lui.

grant e brandon jackson dici?
certo,sono un po' "leggeri"..

ma tanto il prossimo anno A-Rod lancerà 5000 yds quindi non serviranno :stillers: :stillers:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Marzo 03, 2009, 03:17:47 pm
piuttosto,ma a giocare la 3-4 come siamo messi?
ce li abbiamo gli uomini per farlo,o abbiamo soltanto l'idea,di farlo?? :excelent:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Marzo 03, 2009, 04:52:42 pm
piuttosto,ma a giocare la 3-4 come siamo messi?
ce li abbiamo gli uomini per farlo,o abbiamo soltanto l'idea,di farlo?? :excelent:

Uno (forse anche due) dovrebbe arrivare dalla free agency: ci sono ancora buoni giocatori in giro (Oshlansky, lo stesso Taylor rilasciato dai Redskins, eccetera) ma sicuramente due o tre arriveranno dal draft. Con la prima scelta (la 9a assoluta) un buon DL oppure OLB lo troviamo di sicuro, e altri li peschiamo nei giri più bassi.

Per ora ci sono Jenkins e Jolly come end, Pickett come NT, Kampmann e Montgomery (con Poppinga e Chillar) come OLB e nel mezzo Barnett e Hawk. Più back-up vari come Harrel (forse... :pazzo:) Bishop, Hunter eccetera

Soprattutto c'è Dom Capers, che ha esperienza da vendere e si sa adattare molto bene con formazioni ibride adatte ai giocatori a disposizione.

E poi peggio dell'anno scorso in difesa credo sia davvero dfficile... :papa:         
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Marzo 03, 2009, 05:07:28 pm
Cosa vi aspettate dal vostro rb???

E' un bel punto interrogativo.

Grant ha fatto una stagione un pò strana l'anno scorso: prima la disputa sul contratto, poi l'infortunio alla coscia e poi ci ha messo parecchio ad entrare in ritmo risultando produttivo solo nel finale di stagione; come aveva fatto l'anno prima, del resto, quando esplose nella seconda metà facendo benissimo. A me Grant piace perchè quando in salute è proprio bravo nel tagliare e colpire il buco velocemente come vuole la zone-blocking. Quest'anno poi c'ha il contrattone, niente infortuni pregressi e perciò si dia da fare come si deve.

Jackson è migliorato tantissimo nel suo secondo anno ed ha disputato alcune buone partite: sono convinto che dovrebbe correre di più e non solo i terzi down in modo da avere un buon one-two punch, che è ormai il segreto di tutte le squadre che corrono bene (vedi Barber-Jones a Dallas oppure Jacobs-Ward-Bradshaw a Neviork, ... a parte Peterson vabbè). Di sicuro Brandon Jackson deve imparare a ricevere meglio, perchè ha droppato un paio di sanguinosi palloni lo scorso anno con annessi rischi alle mie personali coronarie che non vorrei più correre  :nonnino:     
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Marzo 03, 2009, 08:05:08 pm
E poi peggio dell'anno scorso in difesa credo sia davvero dfficile... :papa: 


Igor a me piacerebbe molto :si:


Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: brax62 - Marzo 05, 2009, 01:36:15 am
(http://photos-e.ak.fbcdn.net/photos-ak-snc1/v373/178/79/600164706/n600164706_926268_7979.jpg)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Marzo 07, 2009, 03:52:39 pm
Niente Igor oshlansky.
è andato a dallas >:( >:(
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Marino - Marzo 08, 2009, 07:21:19 pm
http://blogs.nfl.com/2009/03/07/packers-boost-depth-in-secondary-add-smith/
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Marzo 09, 2009, 12:27:55 pm
http://blogs.nfl.com/2009/03/07/packers-boost-depth-in-secondary-add-smith/


visto ,comunque grazie per averlo postato. :ciaosci:
aspetto qualche indicazione da qualche steelfan che lo abbia visto all'opera
 8)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Marzo 23, 2009, 12:52:05 pm
adesso ho capito perchè non abbiamo fatto nulla sul mercato,e probabilmente non faremo nulla fino alla fine..

questi sono i free agent del prossimo anno... :goodboy:

THE LIST
Following is the list of 17 Packers players who will be unrestricted free agents after the 2009 season. In parentheses is the number of years they’ll have played in the league at the end of the ’09 season, and if there’s not a new CBA in place, only the players with six or more years in the league will be free agents:

Aaron Kampman, OLB (8 years)

Greg Jennings, WR (4)

Chad Clifton, LT (10)

Nick Collins, S (5)

Ryan Pickett, NT (9)

Daryn Colledge, G (4)

Jason Spitz, G-C (4)

Atari Bigby, S (4)

Brandon Chillar, LB (6)

Johnny Jolly, DL (4)

Will Blackmon, CB-KR-PR (4)

Ruvell Martin, WR (4)

Tony Moll, OL (4)

John Kuhn, FB (4)

Jason Hunter, OLB (4)

Charlie Peprah, S (4)

Kenny Pettway, OLB (4)



 :plaxico: :plaxico: :plaxico:

Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joeflacco5 - Marzo 23, 2009, 01:09:53 pm
con donald driver com'è la situazione..?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Marzo 23, 2009, 07:16:50 pm
con donald driver com'è la situazione..?

non so , non l' hanno ancora fatto sindaco di green bay :p :p
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joeflacco5 - Marzo 23, 2009, 07:17:25 pm
ci manca poco... :ahahah:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Marzo 23, 2009, 10:08:42 pm
prima partita dell'anno contro i bears in monday night :druso: :druso: :druso: :druso: :druso: :druso: :druso:


The Sunday night primetime game (8:30 p.m. ET) on NBC will feature a division matchup as the Green Bay Packers host the Chicago Bears. Green Bay and Chicago have won seven of the past eight NFC North titles.



e torniamo anche durante il thanksgiving,fuori casa con detroit :adler: :adler:

Continuing an innovation introduced in 2006, the NFL will serve up three nationally televised games on Thanksgiving Day.

The early game (Fox, 12:30 p.m. ET) will be an NFC North meeting of the Green Bay Packers at the Detroit Lions
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Marzo 25, 2009, 10:11:22 pm
Goodell ha detto che vuole 17/18 partite all'anno..


ne voglio altre due coi lions :lollol: :lollol: :lollol: :lollol: :adler:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Marzo 27, 2009, 03:34:58 pm
The Green Bay Packers agreed to terms with guard/center Duke Preston on Thursday, the Milwaukee Journal Sentinel reported. Terms of the deal were unknown.

The 6-foot-5, 326-pound Preston started 11 games at center for Buffalo last year. The Packers, according to the Journal Sentinel, consider Preston a prospect at any of the three interior line positions.

The move was the first the Packers have made this offseason on another team’s unrestricted free agent.



 :excelent:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Marzo 30, 2009, 07:32:04 pm
ecco la schedule della preseason

I)   Cleveland Browns at Green Bay Packers

II)  Buffalo Bills at Green Bay Packers

III) Green Bay Packers at Arizona Cardinals

IV) Green Bay Packers at Tennessee Titans
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Aprile 20, 2009, 02:04:13 pm
rifirmato bigby :drinks:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Aprile 27, 2009, 10:33:06 am
Draft decisamente diverso dal solito del nostro GM:

- nessun dubbio a prendere B.J. Raji con la #9, anche se per un attimo ho temuto che essendo ancora libero Crabtree Thompson si facesse incantare dalle sirene, e invece è andato sul miglior giocatore possibile: la perfetta combinazione best player available e big roster need; e poi questo è un mammuth vero e proprio

- la scelta di Clay Matthews è la più clamorosa di tutte non tanto per il giocatore (che era dato dai mock proprio intorno a quelle posizioni) quanto perchè per la prima volta Thompson ha fatto una bella trade up dando via una seconda e due terze scelte per salire di 15 spot (oltre a una 5a in più): anche qui altra big need riempita con un giocatore tagliato per la 3-4

- rinforzata pesantemente la offensive line con l'arrivo di un RT come Lang e di un LT/G come Meredith: questo vuol forse dire l'addio definitivo di Tauscher (nativo del Wisconsin e giocatore correttissimo  :idolo: :idolo:) ma ringiovanire e rinvigorire la linea era assolutamente necessario; adesso abbiamo un sacco di giocatori giovani su cui lavorare bene (Giacomini, Moll, Barbre, Sitton ecc.)

- splendida la mossa di prendere il fullback Quinn Johnson, un bel bestione ed eccellente bloccatore che servirà come il pane per aprire i buchi a Grant: fisicamente è un passo avanti rispetto a Kuhn e Hall che sono bravi ma molto meno fisici

Nessuna pick per QB, TE  e WR e questo vuol dire grande fiducia nell'attacco che è davvero l'ultimo dei nostri problemi.

Per me ottimo draft davvero: bravo TT  :clap:       
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: A-Rod - Aprile 27, 2009, 10:28:22 pm
ma tauscher si ritira secondo te?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Aprile 28, 2009, 03:34:01 pm
ma tauscher si ritira secondo te?

beh, dipende tutto dal suo ginocchio dopo l'operazione: io credo che un pò tutte le squadre aspettino di vedere come starà (rientro previsto per il training camp) prima di fare una qualsiasi offerta, e lo stesso farà Thompson che però non si svenerà di certo.

Se il ginocchio è OK e trova una buona offerta continuerà senz'altro, dove è più difficile prevederlo  :lollol:   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Maggio 04, 2009, 12:47:01 pm
Giusto per riempire l'attesa della stagione, ecco un interessante articolo su Favre, di cui condivido parola per parola  :ninja:

http://www.cbssports.com/columns/story/11704772

Definire Favre stupid e liar è molto "forte" come espressione, ma credo assolutamente veritiera...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Maggio 04, 2009, 12:59:34 pm
Giusto per riempire l'attesa della stagione, ecco un interessante articolo su Favre, di cui condivido parola per parola  :ninja:

http://www.cbssports.com/columns/story/11704772

Definire Favre stupid e liar è molto "forte" come espressione, ma credo assolutamente veritiera...
Ehi..! Non insultare gratuitamente il mio prossimo QB...  >:(
e poi quando mai ha detto una bugia?!?!?!?  :fiu:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Maggio 04, 2009, 05:45:12 pm
Ehi..! Non insultare gratuitamente il mio prossimo QB...  >:(
e poi quando mai ha detto una bugia?!?!?!?  :fiu:

Quando ha detto ad un amico che porterà i Vikings al superbowl  :nonnino: :adler: :adler: :adler:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Maggio 04, 2009, 05:47:50 pm
Quando ha detto ad un amico che porterà i Vikings al superbowl  :nonnino: :adler: :adler: :adler:
tecnicamente non è una bugia...  ;D
ma voliamo bassi, per ora ci accontentiamo della leadership nella divisione..   :pulp:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Maggio 04, 2009, 05:48:30 pm
tecnicamente non è una bugia...  ;D
ma voliamo bassi, per ora ci accontentiamo della leadership nella divisione..   :pulp:

 :goodboy: :adler: :adler:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Maggio 04, 2009, 05:50:16 pm
Quando ha detto ad un amico che porterà i Vikings al superbowl  :nonnino: :adler: :adler: :adler:
ahahah!
tecnicamente non è una bugia...  ;D
ma voliamo bassi, per ora ci accontentiamo della leadership nella divisione..   :pulp:
Ha ragione: è una minchiata!  :ahahah:

Comunque se va in Minnesota è indifendibile. E gli auguro di farsi pure male. Magari per merito della nostra difesa.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Maggio 04, 2009, 06:03:46 pm

Comunque se va in Minnesota è indifendibile. E gli auguro di farsi pure male. Magari per merito della nostra difesa.
;D perchè avete una difesa adesso?  ??)

  :stralol:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Maggio 04, 2009, 06:06:43 pm
;D perchè avete una difesa adesso?  ??)

  :stralol:
Sì, quella che ha limitato egregiamente Peterson nella prima partita l'anno scorso e che poi è stata falcidiata dagli infortuni.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Maggio 04, 2009, 06:17:08 pm
Sì, quella che ha limitato egregiamente Peterson nella prima partita l'anno scorso e che poi è stata falcidiata dagli infortuni.
Se ricordo bene  :supereroe: corse più di 100 yards (con una portata di una trentina.. :stillers:) e realizzò 1 TD...
e l'avete limitato???  :lollol:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Maggio 04, 2009, 10:58:58 pm
Se ricordo bene  :supereroe: corse più di 100 yards (con una portata di una trentina.. :stillers:) e realizzò 1 TD...
e l'avete limitato???  :lollol:


Senti Gro, ti ricordo che quella partita l'hanno vinta i Packers - e che al ritorno al Metrodome solo un FG sbagliato di un paio di metri ci ha impedito di fare il bis, nonostante la vostra difesa (che fece una partita memorabile) e il vostro Peterson (che corse davvero bene solo l'ultimo drive, con pure un sospetto touchback).

Avete vinto la division più per demerito dei Packers (7 partite perse per meno di 4 punti di scarto) e anche dei Bears che per vostri meriti, e lo si è visto bene nella vostra strepitosa prestazione contro gli Eagles ai playoff.

Così giusto per scaldare i motori ...

Al prossimo settembre cari Viqueens  :stillers:   
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Maggio 04, 2009, 11:20:40 pm


Al prossimo settembre cari Viqueens  :stillers:   


 :adler: :adler:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Maggio 04, 2009, 11:46:31 pm
Senti Gro, ti ricordo che quella partita l'hanno vinta i Packers - e che al ritorno al Metrodome solo un FG sbagliato di un paio di metri ci ha impedito di fare il bis, nonostante la vostra difesa (che fece una partita memorabile) e il vostro Peterson (che corse davvero bene solo l'ultimo drive, con pure un sospetto touchback).

Avete vinto la division più per demerito dei Packers (7 partite perse per meno di 4 punti di scarto) e anche dei Bears che per vostri meriti, e lo si è visto bene nella vostra strepitosa prestazione contro gli Eagles ai playoff.

Così giusto per scaldare i motori ...

Al prossimo settembre cari Viqueens  :stillers:   
Eri partito bene poi ti sei perso lungo il discorso..la division l'abbiamo strameritata! E Ti ricordo che eravamo/siamo senza QB e il nostro miglior ricevitore era un TE (Shiancoe, se non fossero arrivati i 99 yards di Berrian contro gli orsacchiotti  :adler: )...e mi parlate degli infortuni?  :lollol:


 :adler: :adler:

tu hai poco da ridere...sei uscito fuori dai play-off per demeriti tutti tuoi...e hai beccato un TD PASS DA 99 yards di Frerotto...
 :ahahah:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: sbiri - Maggio 05, 2009, 12:28:04 pm
immagino che Gregg Doyel non debba intervistare favre nei prossimi giorni...  :adler: :nobelo:

peso, piuttosto veritiero ma peso...
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Maggio 05, 2009, 03:22:52 pm
...nonostante la vostra difesa (che fece una partita memorabile) e il vostro Peterson (che corse davvero bene solo l'ultimo drive, con pure un sospetto touchback).

Avete vinto la division più per demerito dei Packers (7 partite perse per meno di 4 punti di scarto) e anche dei Bears che per vostri meriti, e lo si è visto bene nella vostra strepitosa prestazione contro gli Eagles ai playoff.

Così giusto per scaldare i motori ...

Al prossimo settembre cari Viqueens  :stillers:   

...hai dimenticato di citare Frerotte che a partita sepolta lancio' tre intercetti nel giro di mezzo quarto resuscitandovi dal mondo dei cadaveri... :lollol:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Maggio 05, 2009, 07:07:56 pm
...hai dimenticato di citare Frerotte che a partita sepolta lancio' tre intercetti nel giro di mezzo quarto resuscitandovi dal mondo dei cadaveri... :lollol:

... confermando quello che ho detto: i demeriti dei Packers (e dei Bears) che vi hanno discretamente agevolato ...

Oh, voi illudetevi pure quanto vi pare di avere una squadra da Superbowl - io ci andrei un pò più piano e ti spiego perchè:

- la situazione QB è modesta a dir poco, ma non tanto per via dal valore dei giocatori in sè bensì perchè non decidete cosa farne: l'anno scorso siete partiti con Tarvario poi siete passati a Gus e poi tornati a TJ e quest'anno Childress vi ha aggiunto un terzo QB (onesto mestierante come direbbe Bebo) ma non sa ancora chi far partire... e se arriva nonno Favre aspettatevi di crollare a novembre/dicembre (tra l'altro nei dome Brett era mediocre anche ai tempi belli...)

- la vostra linea offensiva non mi sembrava tutto 'sto granchè già l'anno scorso (contro le difese forti sulle corse avete patito parecchio comunque) ed ora senza il vecchio centro non penso che sarà meglio

- il parco ricevitori è mooooolto sospetto (non aspettarsi mai un granchè da un WR rookie è un vecchio adagio del football sempre molto valido)

- la linea difensiva è sempre a rischio di possibili sanzioni/sospensioni e senza i due gemelli mammouth in mezzo non so quanto possiate fare

- linebacker e secondarie sono average

- special team below average, e anche abbastanza

- il coaching staff te lo raccomando tutto


... comunque questo è il thread dei Packers, anche se una rivale divisionale è sempre la benvenuta  :stillers:       
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Maggio 05, 2009, 07:27:20 pm
... confermando quello che ho detto: i demeriti dei Packers (e dei Bears) che vi hanno discretamente agevolato ...

Oh, voi illudetevi pure quanto vi pare di avere una squadra da Superbowl - io ci andrei un pò più piano e ti spiego perchè:

- la situazione QB è modesta a dir poco, ma non tanto per via dal valore dei giocatori in sè bensì perchè non decidete cosa farne: l'anno scorso siete partiti con Tarvario poi siete passati a Gus e poi tornati a TJ e quest'anno Childress vi ha aggiunto un terzo QB (onesto mestierante come direbbe Bebo) ma non sa ancora chi far partire... e se arriva nonno Favre aspettatevi di crollare a novembre/dicembre (tra l'altro nei dome Brett era mediocre anche ai tempi belli...)

- la vostra linea offensiva non mi sembrava tutto 'sto granchè già l'anno scorso (contro le difese forti sulle corse avete patito parecchio comunque) ed ora senza il vecchio centro non penso che sarà meglio

- il parco ricevitori è mooooolto sospetto (non aspettarsi mai un granchè da un WR rookie è un vecchio adagio del football sempre molto valido)

- la linea difensiva è sempre a rischio di possibili sanzioni/sospensioni e senza i due gemelli mammouth in mezzo non so quanto possiate fare

- linebacker e secondarie sono average

- special team below average, e anche abbastanza

- il coaching staff te lo raccomando tutto


... comunque questo è il thread dei Packers, anche se una rivale divisionale è sempre la benvenuta  :stillers:       
giusto! Perciò parliamo dei crackers..ehm..packers.. :adler: Oh! Ammazza quanto siete scarsi...  :ahahah:
giusto per rimanere in tema, oggi, durante un corso RLS sulla sicurezza del lavoro un ragazzo mi è spuntato con la maglia di GB...gli ho detto di mettersi in fondo perchè quel verde acceso mi dava fastidio, salvo poi intravedere sotto il giubbino che aveva il n°4... ed è tornato al suo posto :goodboy:
 :ahahah:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Maggio 05, 2009, 07:29:00 pm
giusto! Perciò parliamo dei crackers..ehm..packers.. :adler: Oh! Ammazza quanto siete scarsi...  :ahahah:

Io almeno cerco di argomentare le mie affermazioni ...

 :ciaosci:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Maggio 05, 2009, 07:40:45 pm
Io almeno cerco di argomentare le mie affermazioni ...

 :ciaosci:
non ho tutto questo tempo per motivare la mia affermazione...   :p
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Maggio 05, 2009, 07:51:54 pm
non ho tutto questo tempo per motivare la mia affermazione...   :p


... o forse non tutti questi argomenti ...

ciao Viqueen  :stillers:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Maggio 05, 2009, 07:55:49 pm
... o forse non tutti questi argomenti ...

ciao Viqueen  :stillers:
baste seguire il FA....  :fiu:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Maggio 06, 2009, 01:21:00 pm
...quello che dice Frozen e' tutto vero, non siamo per nulla migliorati rispetto allo scorso anno, anzi abbiamo perso qualche pezzo, al contrario le nostre rivali ( tutte e tre ) si sono date una bella spolverata in questa parte di mercato/draft...

...la divisione resta combattuta comuqnue... :si:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: moss84 - Maggio 06, 2009, 01:22:07 pm
oggi, durante un corso RLS sulla sicurezza del lavoro un ragazzo mi è spuntato con la maglia di GB...gli ho detto di mettersi in fondo perchè quel verde acceso mi dava fastidio, salvo poi intravedere sotto il giubbino che aveva il n°4... ed è tornato al suo posto :goodboy:
 :ahahah:

...ahahahahaha... :idolo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Maggio 13, 2009, 08:36:33 pm
Come lo vedreste Edgerrin James da noi?
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Maggio 14, 2009, 11:40:48 am
Come lo vedreste Edgerrin James da noi?

Non credo che possa andare bene: troppo in là con gli anni (solo due anni fa abbiamo lasciato andare Ahman Green che ne aveva 30) e poi siamo abbastanza coperti nel ruolo (Grant & Jackson più Wynn/Lumpkin più i fullback).

The Edge ha fatto degli ottimi playoff e un eccellente Superbowl ma la regular season è stata un disastro (lo so perchè l'avevo in squadra l'anno scorso  :hueyquandovedemeda: ) ed aveva pure perso il posto.

Inoltre l'abbondante spazio del CAP deve servire per rifirmare gente come Jennings, Collins, Kampmann e altri 7 o 8 prima che scappino. 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Maggio 14, 2009, 07:19:18 pm
Non credo che possa andare bene: troppo in là con gli anni (solo due anni fa abbiamo lasciato andare Ahman Green che ne aveva 30) e poi siamo abbastanza coperti nel ruolo (Grant & Jackson più Wynn/Lumpkin più i fullback).

The Edge ha fatto degli ottimi playoff e un eccellente Superbowl ma la regular season è stata un disastro (lo so perchè l'avevo in squadra l'anno scorso  :hueyquandovedemeda: ) ed aveva pure perso il posto.

Inoltre l'abbondante spazio del CAP deve servire per rifirmare gente come Jennings, Collins, Kampmann e altri 7 o 8 prima che scappino. 
potreste chiedere Tim Hightower..  :adler:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Maggio 14, 2009, 11:03:17 pm
potreste chiedere Tim Hightower..  :adler:

 :tuseicioc:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Maggio 27, 2009, 04:01:25 pm
Sul Milwaukee Journal Sentinel ho trovato questo bellissimo articolo sulla transizione dalla 4-3 alla 3-4: davvero chiaro ed esauriente - riguarda i Packers ma credo sia interessante per capire meglio come deve funzionare questa difesa. 

Qui c'è il link all'articolo completo:
http://www.jsonline.com/sports/packers/45873682.html

Position by postion

NOSE TACKLE
Old job: In the 4-3 defense, the Packers used two defensive tackles to occupy the center and two guards. The primary responsibility of the tackles was to take up blockers so the linebackers could make plays stopping the run. Any pass rush was a bonus.

New job: There is only one "tackle" is this defense. He should be the strongest person on the defense because he must occupy at least two offensive linemen on each play in the base defense. If he fails, then the center and/or guards will have no trouble wiping out the two inside linebackers.

Biggest adjustment: "You're not going to be making the plays you used to make," said former Packer Gilbert Brown, who played a similar position in Fritz Shurmur's defense in the 1990s. "You're going to be getting constantly pounded on for the whole game. One of your first things is make sure you're holding up these guys so your linebackers can roam and get free. You can't get pushed out of there; you have to stay low. There's a lot of different things involved. It's similar to what they've been doing, but now it's like you have no help in there now. You have no one to take the heat off of you. Now you're on an island and you've got three warships coming at you."

Players affected: Ryan Pickett (starter), B.J. Raji, Brian Soi, Anthony Toribio.

DEFENSIVE ENDS
Old job: Pretty simple. Rush the passer on passing plays. They were the designated sackers. Set a hard edge against the run.

New job: Be much more of a worker bee. They must occupy blockers to make the run defense and pass blitzes work. The ends will not be counted on as much for sacks. The blitzing linebackers and/or safeties will fill whichever gap the end is not in to generate pressure. Ends play much like tackles in the old scheme.

Biggest adjustment: "It's a very unselfish position," said Steelers director of football operations Kevin Colbert. "In college or in the pros, those guys are used to getting to the quarterback. That's their goal. Now they might not get a sack for several games. That's hard to adjust to for certain guys. But they are very important to the defense. They must be strong and hold the line."

Players affected: Cullen Jenkins and Johnny Jolly (starters), Justin Harrell, Michael Montgomery, Alfred Malone, Jarius Wynn, Ronald Talley.

INSIDE LINEBACKERS
Old job: The Sanders scheme had only one middle linebacker, Nick Barnett as the Mike, and he was designed to be the playmaker. With two defensive tackles up front, Barnett was allowed to run free and make tackles from sideline to sideline.

New job: Barnett and A.J. Hawk, who was the starting weak-side linebacker in the 4-3, essentially switch positions. Hawk will play more of the Mike role with an emphasis of attacking the run and blitzing. Barnett will have more coverage responsibilities.

Biggest adjustment: "The hardest thing for Nick Barnett and A.J. Hawk is at some point they have to learn to hit and get away from people," said Brian Noble, the former Packers inside linebacker in both the 3-4 and 4-3 from 1985-'93. "In a 3-4 defense, you have to take linemen on and what these guys have been used to in a 4-3 is that they just fly around and make plays. They never had to really take anybody on. They were protected by all the big tackles they had in front of them. When you get into that 3-4 and those offensive linemen start pushing and combo blocking, the linebackers are going to have to come up and hit somebody and not only stop them in their spot but hold their ground and get off them and make a play. And to me that's going to be the hardest thing. The past couple years, if they got a guy on them they were screwed."

Players affected: Barnett and Hawk (starters), Desmond Bishop, Brandon Chillar, Danny Lansanah, Spencer Havner.

LEFT OUTSIDE LINEBACKER
Old job: In the 4-3 scheme used by Sanders, Aaron Kampman was a defensive end whose primary responsibility was to rush the passer. On a few occasions, he was asked to drop into zone pass coverage.

New job: It will depend on how the defense is lined up. Most of the time, Kampman will be asked to rush the passer. Kampman is a creature of habit, and he has been one of the league's best at rushing the previous seven seasons. The Packers want to make the transition as comfortable as possible for him. But he's also going to have to drop into coverage more often and read the offense to figure out his responsibility.

Biggest adjustment: "The hardest part is probably having to drop back into coverage and opening your hips up to be able to move like that," Miami Dolphins linebacker Jason Taylor said about the similar switch he made in 2005. "It is a lot different then lining up as defensive end and going forward and chasing the quarterback or chasing the ball carrier. You have to play with your pads over your knees and your knees bent and play low and still come out with power and be able to drop back and move around in zones. It is not an impossible position; it is just a little different when you have been doing one thing for so long. . . .It is a completely different position than I have played in the past."

Players affected: Kampman (starter), Jeremy Thompson, Brad Jones.

RIGHT OUTSIDE LINEBACKER
Old job: The strong-side linebacker in the old scheme was asked to take on blockers at the point of attack against the run, and to cover the tight end on pass routes.

New job: This is a new position that will blend new and old techniques. Undoubtedly the right outside linebacker will be asked to blitz more than in the past. But how versatile the job description will be likely will depend on how adept Kampman is at dropping into coverage on the other side.

Biggest adjustment: "We did the same thing with Kevin Greene (now a Packers assistant) and Greg Lloyd," said former Steelers fullback and current ESPN analyst Merril Hoge. "They were left and right also. The guy on the right side is going to need to be able to recognize when the offense is setting protection to Kampman's side. When that happens, Dom Capers is going to bring him. The Packers will ask that guy to blitz a lot more than they have in the past. There's a technique to that."

Players affected: Clay Matthews/Brady Poppinga (starter), Chillar.

CORNERBACKS
Old job: One of the biggest keys to the Sanders scheme was the ability of the corners to play press, man-to-man coverage. The Packers had two of the best in Charles Woodson and Al Harris, so that enabled the team to commit more defenders to stopping the run.

New job: While Capers is likely to keep some press coverages, the starting point for the cornerbacks will be to play 5 yards off the receiver at the start of the play. Man or zone can be played from there. Woodson and Harris will have to read the quarterback more. Timing will be much more important.

Biggest adjustment: "They're going to have to understand, where is the pressure coming from?" Hoge said. "That's why it's so important that teams and players study tape and understand where does a team go hot (against blitzes)? What do they do under these types of pressure? Where do they try to go with the ball? What is the routes they try to run from these things? All of these things become important. A corner in this scheme can be a great corner if he understands where the pressure is coming from and what the offense tries to do to counter that pressure."

Players affected: Woodson and Harris (starters), Tramon Williams, Will Blackmon, Pat Lee, Joe Porter, Brandon Underwood, Joshua Abrams.

FREE SAFETY
Old job: Most of the time the free safety stayed back as the last line of defense and was free to jump coverages as he saw fit. Provided run support if the back got past the linebackers.

New job: Takes over for the middle linebacker as the quarterback of the defense. Free safety must make all the calls to the keep the defense on the same page. Pass and run responsibilities remain the same but stays deeper more often.

Biggest adjustment: "The offense may come out of the huddle and the defense may anticipate a certain formation they want to blitz," Hoge said. "But the offense will motion it or shift and change the strength of it. Well somebody has to make that adjustment; somebody has to tell the defense what's going on and what changes are going to need to be made or who now becomes the blitzer. It's fairly sophisticated and can be somewhat complicated. That's why you need an intelligent player back there to orchestrate those types of thing because you don't just come out of the huddle in this defense and say this is what we're doing no matter what."

Players affected: Nick Collins (starter), Anthony Smith, Charlie Peprah, Jarrett Bush.

STRONG SAFETY
Old job: To be an extra linebacker in the box and to provide coverage help, usually against the tight end. Had to be adept at making open-field tackles against running backs.

New job: One of the playmakers on the defense - think Troy Polamalu of the Pittsburgh Steelers. Is a mainstay in the box and likely will be asked to blitz often. Has to anticipate and cover for mistakes made by the front seven.

Biggest adjustment: "He will be a guy who can play in the box well, times things well, disguises things well, there are a lot of things that he must do well," Hoge said. "Not just cover well and tackle well. He has to disguise things well, he has to blitz well, play the point of attack and the timing of it all. He's probably one of the most important factors with the pressures."

Players affected: Atari Bigby (starter), Aaron Rouse.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Luglio 02, 2009, 12:48:53 pm
Cominciamo a scaldare i motori  :shok: :shok: :shok:

(http://www.packersnews.com/ic/blogs/outofbounds/uploaded_images/jerseybonfire-719329.jpg)
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Luglio 02, 2009, 07:01:53 pm
Perchè tutto quest'odio verso un povero qb ritirato?  ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Luglio 02, 2009, 07:09:50 pm
 :john: :john: :john:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Gbpackersfan - Agosto 13, 2009, 03:41:06 am
Sunday    August 16th
        
   02:00 - 05:00   NFL    Live


Cleveland Browns    vs.    Green Bay Packers   


si parte!!!!
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Agosto 29, 2009, 10:57:29 am
Gran bell'attacco quello mostrato contro ARI e ottima anche la solita secondaria che intercetta a raffica  :goodboy:
ma quei buchi nella rush defense...  :adler:
già me lo vedo un certo #28  :supereroe:  :sbav:
 ;D
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: joeflacco5 - Agosto 29, 2009, 10:59:57 am
che partita matta quella di ieri,si conclude con un INT su kickoff corto a 37 secondi dalla fine..
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Settembre 01, 2009, 03:10:03 pm
Una stagione tutta da gustare quella di quest’anno.

L’arrivo di Jay Cutler nella città del vento (il primo QB serio da quelle parti da parecchi anni a questa parte), la prima scelta assoluta in quel di Detroit e soprattutto il ri-ri-ritorno di Favre nelle lande desolate delle Twin-cities rendono davvero elettrizzante la nostra division. E tra tutte queste novità in cabina di regìa, i Packers si affidano invece ad occhi chiusi ad Aaron Rodgers per partire alla riconquista della NFC North dopo la deludente (e sfortunata) stagione passata.

Niente più nuvole nere e basse, niente più circo mediatico attorno a Oneida Street: dodici mesi fa la disputa tra Favre e la dirigenza dei Packers aveva finito per condizionare inevitabilmente la stagione. Adesso basta, Favre è acqua passata ed anche se gioca contro con i rivali al di là del confine, conta solo il campo e i Packers sembrano davvero pronti.

Rodgers non deve più dribblare l’ingombrante ombra del Re Tentenna, il resto dell’attacco torna intatto e al gran completo e la linea sembra finalmente aver trovato la sua definitiva fisionomia. E dall’altra parte della barricata è arrivato finalmente un coach in grado di mettere un po’ di pepe al culo ad una difesa che appariva moscia e poco convinta, anche se decimata da tanti infortuni che difficilmente si dovrebbero ripresentare in quel modo.   

E dopo tre partite di preseason le cose appaiono davvero sotto una bella luce: tre prestazioni al di là delle migliori previsioni, un attacco fiammeggiante con un Rodgers che non ha sbagliato una virgola, una linea che lo ha protetto benissimo, un più che soddisfacente gioco di corsa e una pattuglia di ricevitori per tutti i gusti. Nemmeno un punt in una dozzina di drive giocati dai titolari …
Per non parlare della difesa che si presentava come la grande incognita: ebbene la nuova 3-4 di Capers ha concesso appena 10 punti in 4 quarti di gioco completi con i titolari in campo (anzi, senza ancora Barnett, Matthews e con Raji a mezzo servizio) con assortimento vario di fumble e intercetti – ma soprattutto con una luce completamente diversa negli occhi dei giocatori !

Lo so benissimo che è solo preseason e non mi illudo di certo: ma attenzione a non sottovalutare questi Packers.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Settembre 01, 2009, 03:16:11 pm
Una stagione tutta da gustare quella di quest’anno.

e soprattutto il ri-ri-ritorno di Favre nelle lande desolate delle Twin-cities


come desolate? abbiamo la Mall of America che con 60 milioni di visitatori all'anno è l'ottava meraviglia del mondo (anzi la nona dopo l'arrivo di F4vre)  :adler:


Favre è acqua passata ed anche se gioca contro i rivali al di là del confine

sei diventato tifoso Vikings?  :teoidolo:  :excelent:  :goodboy:

 nenner
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Settembre 01, 2009, 03:20:25 pm
Cmq il tuo fammeggiante Rodgers appena si troverà davanti la nostra DL si impaurirà e comincerà a gattonare nella propria end zone inseguito da Jared Allen come l'anno scorso...  :ahahah:
Lo vedo molto migliorato anch'io e a chi dice che la nostra division è la più scarsa lo insulto!  :druso:
 ZioPonchia
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Settembre 01, 2009, 03:23:16 pm
come desolate? abbiamo la Mall of America che con 60 milioni di visitatori all'anno è l'ottava meraviglia del mondo (anzi la nona dopo l'arrivo di F4vre)  :adler:

sei diventato tifoso Vikings?  :teoidolo:  :excelent:  :goodboy:

 nenner

Si, mi sono dimenticato un "con" sulla tastiera - mi correggo subitu, denghiu.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Settembre 01, 2009, 03:25:24 pm
Cmq il tuo fammeggiante Rodgers appena si troverà davanti la nostra DL si impaurirà e comincerà a gattonare nella propria end zone inseguito da Jared Allen come l'anno scorso...  :ahahah:
Lo vedo molto migliorato anch'io e a chi dice che la nostra division è la più scarsa lo insulto!  :druso:
 ZioPonchia

Illuditi pure, poor boy  :goodboy:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Settembre 01, 2009, 03:27:00 pm
Cmq il tuo fammeggiante Rodgers appena si troverà davanti la nostra DL si impaurirà e comincerà a gattonare nella propria end zone inseguito da Jared Allen come l'anno scorso...  :ahahah:
Lo vedo molto migliorato anch'io e a chi dice che la nostra division è la più scarsa lo insulto!  :druso:
 ZioPonchia

E' la division più scarsa :nonnino: , a parte Chicago naturalmente che per non vincerla ogni anno getta 2-3 partite agli ultimi secondi.   :fiu:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 02, 2009, 12:46:55 pm
A me importa solo che la nostra difesa massacri Favre e ponga fine allo schifo. Poi Minnesota può anche andare al Sb.
P.S.
Cambiato sondaggio.
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Settembre 02, 2009, 12:52:09 pm
A me importa solo che la nostra difesa massacri Favre e ponga fine allo schifo. Poi Minnesota può anche andare al Sb.
P.S.
Cambiato sondaggio.
votato (si) !
Ma perchè tutto quest'odio verso il nostro qb?  ;D
almeno ha il pregio di migliorare lo spettacolo della NFL non permettendo a Tarvario di lanciare..  :lollol:

 :santo:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: porzione - Settembre 02, 2009, 12:55:18 pm
votato (si) !
Ma perchè tutto quest'odio verso il nostro qb?  ;D
almeno ha il pregio di migliorare lo spettacolo della NFL non permettendo a Tarvario di lanciare..  :lollol:

 :santo:
Perchè odio i vostri QB. La dirigenza dei Vikes, sapendo di questo mio problema, da anni mi usava la cortesia di giocare senza...  :grassarisata:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Ocho Cinco - Settembre 02, 2009, 12:57:47 pm
A me importa solo che la nostra difesa massacri Favre e ponga fine allo schifo. Poi Minnesota può anche andare al

Bentornato!  :ciaosci:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Bears54 - Settembre 02, 2009, 01:56:53 pm
Perchè odio i vostri QB. La dirigenza dei Vikes, sapendo di questo mio problema, da anni mi usava la cortesia di giocare senza...  :grassarisata:

 :grassarisata: :grassarisata:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: frozen tundra - Settembre 02, 2009, 03:07:32 pm
Io Brett favre non lo odio, non ci riesco: per me è stato il football negli ultimi 17 anni, non lo dimentico.

Ciò non toglie che io consideri una pagliacciata quello che ha fatto con questo suo stucchevole tira e molla molto furbo, e una vigliaccata quella di farlo nei confronti dei tifosi dei Packers che lo hanno seguito in modo incredibile per tutti questi anni (fra cui mi ci metto anch'io).
E soprattutto nei confronti dei dirigenti dei Packers, trattati come dei farabutti quando invece avevano ragione da vendere.

Adesso io semplicemente lo ignoro: per ma vale come un Cutler e come uno Stafford - il QB titolare di una squadra rivale. Punto.

E tutto il mio tifo ora per Aaron Rodgers, che intanto ha già dimostrato di essere un grandissimo signore. 
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: groalbe - Settembre 02, 2009, 04:46:34 pm
Io Brett favre non lo odio, non ci riesco: per me è stato il football negli ultimi 17 anni, non lo dimentico.

Ciò non toglie che io consideri una pagliacciata quello che ha fatto con questo suo stucchevole tira e molla molto furbo, e una vigliaccata quella di farlo nei confronti dei tifosi dei Packers che lo hanno seguito in modo incredibile per tutti questi anni (fra cui mi ci metto anch'io).
E soprattutto nei confronti dei dirigenti dei Packers, trattati come dei farabutti quando invece avevano ragione da vendere.

Adesso io semplicemente lo ignoro: per ma vale come un Cutler e come uno Stafford - il QB titolare di una squadra rivale. Punto.

E tutto il mio tifo ora per Aaron Rodgers, che intanto ha già dimostrato di essere un grandissimo signore. 

come fai ad esserne così certo?  :mmm2:
Titolo: Re: Cheesehead sector
Inserito da: Huey - Settembre 02, 2009, 04:57:02 pm
come fai ad esserne così certo?  :mmm2:


perchè secondo me hanno dimostrato di avere in casa un degno successore (a. rodgers).
arriva il punto in cui la società, anche per il salary cap, ha necessità di smaltire il vecchio e ricominciare dal nuovo.
l'ha fatto miami con dan marino, l'han fatto i packers con favre.

diciam