NFL Fans Italia Forum - Community di appassionati di Football Americano

Non solo football, ovvero dove lo spam regna sovrano => Off Topic => Altri Sport => Topic aperto da: Roar (rut) - Ottobre 26, 2008, 03:43:40 pm

Titolo: LA NOBLE ART
Inserito da: Roar (rut) - Ottobre 26, 2008, 03:43:40 pm
Apro questa nuova discussione, nella sezione sport, al fine di colmare un grave vuoto ..... non ho mai discusso con voi di uno degli sport che mi appassionano di più: il pugilato (o boxe)!

Semmai questa discussione venisse frequentata, spero non diventi una sezione nostalgica dove ricordare i grandi pugili del passato (Mike Tyson, Cassius Clay, Rocky Marciano, Primo Carnera, Jack Dempsey, ...), che forse pochi di noi hanno poi realmente visto combattere (fatta forse eccezione per Iron Mike) ... e per quelli di voi un po'  :nonnino:.

Per quanto letto e visto in questi anni molto probabilmente il pugilato anni 50-60-70 era un'altra cosa rispetto ad oggi, ma ciò nonostante resta un grande sport, in grado di dare forti emozioni. Le tante (troppe) sigle pugilistiche frammentano troppo questo sport ...... ma non voglio parlarvi delle polemiche del mondo della boxe, bensì dello spettacolo che può offrire.

Giusto venerdì sera l'italiano Giacobbe Fragomeni, all'età di 39 anni, è diventato il nuovo campione WBC dei pesi massimi leggeri! Incontro molto inteso .... peccato sia stato interrotto per ferita.

(http://www.mondoboxe.com/joomla/gallery/main.php?g2_view=core.DownloadItem&g2_itemId=97697&g2_serialNumber=2)

Alcuni dei miei pugili preferiti:
Roy Jones Jr. (anche se a fine carriera, forse)
Yonnhy Perez
Manny Pacquiao
Titolo: Re: LA NOBLE ART
Inserito da: santanadotson - Ottobre 26, 2008, 04:41:12 pm
troppe categorie purtroppo levano credibilita' a questo sport.che vinca fragomeni il titolo a 39 anni da un lato e' anche cosa bella,d' altro canto e' un esempio di crisi clamorosa di questo sport.io ho bellissimi ricordi di grandi match,il mio favorito e' sempre stato marvin hagler,mi svegliavo di notte da bambino per vedere le sfide con thomas hearns e credo di non aver visto molti match superiori a quello con mugabi.

pagherei oro per tornare indie nel tempo e vedere a ring i 2 incontri tra ray bum bum mancini e livingstone bramble
Titolo: Re: LA NOBLE ART
Inserito da: Huey - Ottobre 27, 2008, 11:05:07 am

grandissimo sport che ho anche praticato per un breve periodo.
purtroppo la passione poi è un po' scemata (ormai come da prassi) a causa della scarsissima copertura televisiva in italia.

dei nomi nuovi ne conosco pochissimi per non dire nessuno anche se quando mi capita di vedere boxe (che sia a livello professionistico che dilettantistico) mi fermo sempre.

Titolo: Re: LA NOBLE ART
Inserito da: Buffalo78 - Ottobre 27, 2008, 12:52:53 pm
Anch io apprezzo il pugilato..purtroppo è stato rovinato da due cose..l' eccessiva attenzione per le categorie di peso maggiore e il benessere nei paesi occidentali(mica mi lamento eh).

Oggi gli incontri migliori sono nei pesi più leggeri generalmentre tra atleti mediorientali e sudamericani..il resto è fuffa.
Titolo: Re: LA NOBLE ART
Inserito da: Huey - Ottobre 27, 2008, 01:11:47 pm
Anch io apprezzo il pugilato..purtroppo è stato rovinato da due cose..l' eccessiva attenzione per le categorie di peso maggiore e il benessere nei paesi occidentali(mica mi lamento eh).

Oggi gli incontri migliori sono nei pesi più leggeri generalmentre tra atleti mediorientali e sudamericani..il resto è fuffa.

ci sono delle volte che mi lasci veramente a bocca aperta  :o
Titolo: Re: LA NOBLE ART
Inserito da: Buffalo78 - Ottobre 27, 2008, 03:10:22 pm
 :excelent: sono il più noto tuttologo del globo.
Titolo: Re: LA NOBLE ART
Inserito da: santanadotson - Ottobre 27, 2008, 05:40:21 pm
guarda buffalo che e' sorpreso dalle banalita' che hai detto,non in senso positivo.

d' atronde adesso se chiedi in giro chi e' il campione del mondo pesi massimi nessuno te lo sa dire,se chiedi se conoscono Floyd Mayweather qualcuno ti risponde positivamente.c'e' penuria di personaggi e interessi economici sono tali che la frammentazione delle sigle svilisce l importanza dei mondiali e gli stessi pugili non hanno alcun interesse a riunificarle.
Titolo: Re: LA NOBLE ART
Inserito da: Young 8 - Ottobre 27, 2008, 07:03:03 pm
guarda buffalo che e' sorpreso dalle banalita' che hai detto,non in senso positivo.

d' atronde adesso se chiedi in giro chi e' il campione del mondo pesi massimi nessuno te lo sa dire,se chiedi se conoscono Floyd Mayweather qualcuno ti risponde positivamente.c'e' penuria di personaggi e interessi economici sono tali che la frammentazione delle sigle svilisce l importanza dei mondiali e gli stessi pugili non hanno alcun interesse a riunificarle.

beh...c'è l'umile Russo all'Isola dei Famosi


 :adler:
Titolo: Re: LA NOBLE ART
Inserito da: Roar (rut) - Ottobre 31, 2008, 07:38:40 pm
Stasera su Sky Sport 2 - ore 22:15 - Hopkins-Pavlik del 14 ottobre

Dopo la serata al Palalido (Fragomeni vs. Kraj), la boxe torna su Sky. Si tratta della sfida tra Bernard Hopkins (il Boia) e Kelly Pavlik (campione dei medi WBO e WBC) - pesi mediomassimi.

Vi consiglio di guardare il match, soprattutto se non sapete il risultato!

NB: tutti i venerdì sera, per 12-13 settimane, sky sport2 trasmetterà alcuni incontri di spessore ....... dell'attuale boxe ovviamente .......... oggi c'è questo tipo di spettacolo, in passato ce n'era un altro (sicuramente milgliore), ma ciò nonostante questo sport mi piace e, almeno personalmente, mi appassionata ancora!

Su Raisport sarà invece trasmesso il titolo italiano dei pesi medi.
Titolo: Re: LA NOBLE ART
Inserito da: brax62 - Novembre 03, 2008, 03:02:41 pm
:excelent: sono il più noto tuttologo del globo.

peccato che continui a non capire una cippa di baseball
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: joker - Dicembre 04, 2011, 03:51:36 pm
http://www.sportsfansitalia.com/index.php?option=com_k2&view=item&id=196:vittoria-netta-per-miguel-cotto (http://www.sportsfansitalia.com/index.php?option=com_k2&view=item&id=196:vittoria-netta-per-miguel-cotto)
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: groalbe - Dicembre 04, 2011, 03:59:28 pm
Sonny Liston il mio preferito...c'è ancora chi crede che abbia perso davvero con Cassius Clay  :okoks:
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: joker - Dicembre 04, 2011, 04:02:05 pm
Sonny Liston il mio preferito...c'è ancora chi crede che abbia perso davvero con Cassius Clay  :okoks:

Da allora non hai più seguito :lollol:
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: groalbe - Dicembre 04, 2011, 04:31:06 pm
Da allora non hai più seguito :lollol:

 :adler:

seguo saltuariamente, la boxe di un tempo era davvero un'altra cosa, ricordo mio padre che mi svegliava all'alba per vedere qualche incontro alla tv  :pugile:
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: joker - Dicembre 04, 2011, 04:51:12 pm
E' certamente vero che il periodo d'oro della boxe sono stati gli anni 60/70. Troppe sigle ed una certa crisi di campioni nelle categorie dei massimi hanno certamente tolto di popolarità e seguito a questo sport.

Tuttavia sto riscontrando nella categorie di peso meno pesanti qualche pugile di un certo valore in grado di regalare degli incontri apprezzabili mi riferisco a Pacquiao, mayweather, cotto e altri.

Attualmente c'è una trattativa estenuante per riuscire a far incontrare Pacquaio e Mayweather che sarebbe il miglior incontro d boxe pound per pound che la bove oggi possa offrire.

Appena Rut scopre sta discussione si fa un segone a due mani :ahahah: :ahahah:
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: Roar (rut) - Dicembre 04, 2011, 07:04:10 pm
Attualmente c'è una trattativa estenuante per riuscire a far incontrare Pacquaio e Mayweather che sarebbe il miglior incontro d boxe pound per pound che la bove oggi possa offrire.

Appena Rut scopre sta discussione si fa un segone a due mani :ahahah: :ahahah:
wow, che notizia! non ero a conoscenza della cosa, sarebbe effettivamente un grande match .... anche se si finirebbe per "strumentalizzare" l'incontro più che ragionare su come rilanciare il movimento del pugilato.

Grazie per l'info, mi documento meglio.

p.s.: se vi piace la boxe, non allontanatevi solo perché ci sono troppe sigle, oppure perché non esistono più i personaggi di una volta; quà e là si possono vedere buoni pugili e incontri molto appassionanti. Lamentarsi dei tempi andanti non aiuta il nostro divertimento di spettatori ed il movimento in generale. thks
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: joker - Dicembre 04, 2011, 07:15:11 pm
wow, che notizia! non ero a conoscenza della cosa, sarebbe effettivamente un grande match .... anche se si finirebbe per "strumentalizzare" l'incontro più che ragionare su come rilanciare il movimento del pugilato.

Grazie per l'info, mi documento meglio.


Se ne parla qui

http://www.badlefthook.com/2011/11/28/2591624/pacquiao-vs-mayweather-bob-arum-investment-groups-golden-boy-michael-koncz-negotiations (http://www.badlefthook.com/2011/11/28/2591624/pacquiao-vs-mayweather-bob-arum-investment-groups-golden-boy-michael-koncz-negotiations)
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Aprile 05, 2014, 02:35:45 pm
Ragazzi, se avete voglia riparte con slancio la sezione dedicata al pugilato, la boxe, la "Noble Art", "The art of self-defense".

Insomma ciò che per i non addetti sembra: "Due stronzi che se le danno di santa ragione", ignorando colpevolmente tutta l'arte, la maestria, la sofferenza e la dedizione che ci sono dietro.

Primo pezzo (tre settimane fa):

http://thebridge.altervista.org/2014/03/a-bordo-ring-la-nuova-rubrica-sulla-boxe/ (http://thebridge.altervista.org/2014/03/a-bordo-ring-la-nuova-rubrica-sulla-boxe/)

Secondo pezzo:

http://thebridge.altervista.org/2014/04/el-chino-maidana-il-gaucho-argentino/ (http://thebridge.altervista.org/2014/04/el-chino-maidana-il-gaucho-argentino/)

Qualsiasi suggerimento o critica sarà ben accetto. Cheers ;-)
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: Huey - Aprile 05, 2014, 10:06:38 pm

complimenti! il pezzo di "presentazione" è favoloso.
mi hai fatto venire in mente i miei primi tentativi con la boxe (poi ahimè abbandonati...)
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Aprile 08, 2014, 12:25:52 pm
complimenti! il pezzo di "presentazione" è favoloso.
mi hai fatto venire in mente i miei primi tentativi con la boxe (poi ahimè abbandonati...)
grazie mille Huey
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Aprile 17, 2014, 11:34:17 am
....e tre

http://thebridge.altervista.org/2014/04/50-sfumature-di-polvere-nostalgia-eterna-canaglia-2/ (http://thebridge.altervista.org/2014/04/50-sfumature-di-polvere-nostalgia-eterna-canaglia-2/)

Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: Huey - Aprile 17, 2014, 07:03:33 pm
....e tre

http://thebridge.altervista.org/2014/04/50-sfumature-di-polvere-nostalgia-eterna-canaglia-2/ (http://thebridge.altervista.org/2014/04/50-sfumature-di-polvere-nostalgia-eterna-canaglia-2/)

 :idolo: :idolo: :idolo:

stupendo
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: joker - Aprile 18, 2014, 12:05:20 am
Beh Edo,
direi proprio che hai trovato un altro fan oltre al sottoscritto.

Cmq a giudicare dai numeri di click della rubrica, direi che i fan sono parecchi :like:
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Aprile 21, 2014, 09:10:12 pm
Beh Edo,
direi proprio che hai trovato un altro fan oltre al sottoscritto.

Cmq a giudicare dai numeri di click della rubrica, direi che i fan sono parecchi :like:
Non ho idea di quanti possano essere....mi puoi dare due cifre? Non ne ho idea anche perchè ho perso i miei dati identificativi su WordPress, dunque continuo a loggarmi periodicamente per far sì di "restare loggato", altrimenti sarebbe l'ennesimo casino.
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: joker - Aprile 21, 2014, 09:37:06 pm
Non ho idea di quanti possano essere....mi puoi dare due cifre? Non ne ho idea anche perchè ho perso i miei dati identificativi su WordPress, dunque continuo a loggarmi periodicamente per far sì di "restare loggato", altrimenti sarebbe l'ennesimo casino.

Il pezzo sul gaucho argentino è andato oltre le cento letture. Direi non male per un pezzo sulla boxe. Hai fatto il culo a diversi pezzi sul football americano che sono stati pubblicati in passato :like:
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Aprile 21, 2014, 11:20:53 pm
come dire, un discreto inizio.

Ps: grazie mille per il messaggio privato
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Aprile 28, 2014, 03:33:26 pm
In attesa di scrivere il terzo articolo, vi faccio una domanda (Huey, Max "Zanna Bianca" e soci): avete delle preferenze in particolare? Togliendo gli articoli di puro "auto-erotismo" sui vari Alì, Duran, Robinson, e "quanto era meglio una volta rispetto ad adesso", c'è qualche aspetto che vorreste veder sottolineato?

Magari qualcosa che non vi è chiaro del "come funziona" lo sport. Ad esempio mi sembra interessante entro la fine del mese di maggio affrontare il problema delle varie "entità promozionali", Top Rank e Golden Boy, su come la loro guerra fredda ha condizionato e continua a condizionare il pugilato, e le prospettive future.

Accetto suggerimenti e/o reprimende.
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: joker - Aprile 28, 2014, 08:19:26 pm
In attesa di scrivere il terzo articolo, vi faccio una domanda (Huey, Max "Zanna Bianca" e soci): avete delle preferenze in particolare? Togliendo gli articoli di puro "auto-erotismo" sui vari Alì, Duran, Robinson, e "quanto era meglio una volta rispetto ad adesso", c'è qualche aspetto che vorreste veder sottolineato?

Magari qualcosa che non vi è chiaro del "come funziona" lo sport. Ad esempio mi sembra interessante entro la fine del mese di maggio affrontare il problema delle varie "entità promozionali", Top Rank e Golden Boy, su come la loro guerra fredda ha condizionato e continua a condizionare il pugilato, e le prospettive future.

Accetto suggerimenti e/o reprimende.

A me piacerebbe un articolo che parlasse della rivalità Meyweather -Pacquiao. Si parla di questo incontro da anni ma non si è mai svolto. perché? i tempi sono maturi adesso?

Ovviamente poi un tuo pronostico nel caso venisse disputato
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Aprile 29, 2014, 01:12:28 am
A me piacerebbe un articolo che parlasse della rivalità Meyweather -Pacquiao. Si parla di questo incontro da anni ma non si è mai svolto. perché? i tempi sono maturi adesso?

Ovviamente poi un tuo pronostico nel caso venisse disputato
Beh, è per certi versi il tipo di articolo che volevo evitare, appunto perchè sui due e sull'incontro che mai avverrà è stato scritto tutto ed il contrario di tutto.

Comunque sia, vedrò di accontentarti in qualche modo.

Pacquiao ha un contratto (rinnovato da poco) che lo lega alla Top Rank. Mayweather è indipendente ma ha lavorato negli ultimi anni (dal 2007 in poi) affiancato dalla GoldenBoy Pomotions.

Top Rank = BOB ARUM (ti ricordi dell'avvocato ebreo che menzionai nel mio primo articolo?). Colui che ha avuto sotto contratto per diversi anni Oscar "Golden Boy" DeLaHoya. Che poi se ne è andato per fondare la sua promotion company. Dunque non corre assolutamente buon sangue.

Arum vede in Oscar un coglioncello drogato, subalterno ribelle, che è riuscito a farcela ed ora gli fa non solo concorrenza ma è addirittura più grande di lui semplicemente perchè "si è fidato delle persone giuste". Ed ha ragione, il quoziente intellettivo di Oscar al di fuori del pugilato (ma anche dentro) è piuttosto basso.

Oscar ha visto Arum come uno sfruttatore al pari di Don King che prendeva il 30+% dei suoi guadagni per promuovere incontri come ODLH (Oscar DeLaHoya) vs Vargas e ODLH vs Trinidad che si vendevano da soli. Uno strozzino manipolatore che è un gran figlio di puttana. Nel senso più spregievole del termine. INutile dire che anche OSCAR ha pienamente ragione.

Entra in gioco Mayweather: Anno 2006: Mayweather chiede a gran voce l'incontro con Oscar, il quale si era "distaccato" da almeno un paio di anni. Arum, allora promoter di Mayweather, continua a propinargli match come Shamba Mitchell, Zab Judah e Carlos Baldomir. Mayweather chiede Cotto e Oscar, picche.

Mayweather (che NON venne mai pagato per l'incontro sostenuto contro Judah in una forma di "ricatto" di Arum che promise di pagarlo solo se avesse firmato un'estensione del contratto precedente che scadeva nel 2007), decide di inseguire Oscar a tutti i costi e firma da free-agent per l'incontro con Oscar, lo vince, e i due insieme fanno più di 2 milioni di pay-per-view, record ancora imbattuto.

Da quel momento Arum ha sempre sparato merda contro Mayweather ed i due non si possono vedere. Mayweather ha provato una volta a negoziare con Pacquiao ma Arum ha trovato il modo di non farli incontrare. Il motivo? Molto semplice:

Se Pacquiao avesse incontrato Mayweather avrebbe molto probabilmente perso (90% di probabilità). Dunque Pacquiao non sarebbe mai stato pubblicizzato come un "eroe", come il fenomeno planetario che ora è.
INoltre, Arum avrebbe dovuto fare a metà con GoldenBoy per proventi del match (mai avvenuto appunto).

Arum si è fatto due conti: perchè perdere l'incontro e guadagnare 20 milioni.....
.....quando posso far fare svariati incontri per 8 milioni, accrescere lo status di Pacquiao, smerdare nel frattempo Mayweather con delle patetiche conferenze stampa?

Non è difficile la risposta: Arum ha guadagnato ad occhio e croce in questi anni 3 volte ciò che avrebbe guadagnato facendo combattere Pacquiao contro Mayweather.

Perchè se Mayweather avesse vinto, non ci sarebbe stato più alcun dubbio (e tutt'ora non è che ce ne siano parecchi) che Mayweather è superiore. Dunque tutti gli altri sarebbero stati visti come pugili di una lega inferiore.

IN questo modo, c'è ancora una fetta di gente che pensa che Pacquiao è al suo livello => molta più gente compra i pay-per-view. E non importa che Pacquiao abbia perso contro Marquez (3 volte, IMO), perchè essendo all'interno di una rivalità, comunque porta soldi perchè la gente chiederà sempre "un altra rivincita".

E' tutto un fatto di soldi. Solo che scrivertelo così in due righe è una cosa. Scriverci un articolo, troppo lungo, ce ne vorrebbero due e non mi ispira come storia.

SUNTO: c'è una guerra fredda tra Top Rank e GOldenBoy. Tale guerra, dapprima più contenuta, si è estesa anche ai relativi network. Prima TR (top Rank) e GB (GoldenBoy) si facevano guerra "in casa" perchè tutti gli incontri principali andavano sulla HBO mentre la Showtime ha prese per più di un decennio "gli scarti" della HBO.

L'anno scorso la HBO ha mandato letteralmente a cagare la GB. Dunque Top Rank è padrona della HBO mentre la Showtime, resuscitata da poco e sempre più agguerrita, è il network della GB.

Tutto semplice, vero? In realtà ci sono guai all'orizzonte, in quanto Oscar è messo all'angolo dal suo CEO, Richard Shaefer, il VERO genio che manovra la GB. Solo che Oscar ha dato il nome e l'idea, presidente onorario, non credo possa andarsene. Se va via Shaefer, la GB subisce un colpo grosso. Se Shaefer fonda a sua volta una entità promozionale portandosi dietro quasi tutti i pugili perchè controllati da Al Haymon, manager di quasi tutti i pugili della GB.....allora la GB affonda in meno di 3 anni.

Sembrano discorsi "per fanatici" ma invece fanno capire perchè una caterva di match bellissimi non sono stati fatti negli ultimi 3 anni (Pacquiao Mayweather, Gamboa vs Lopez, Mares vs Rigondeaux, etc etc etc).
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: Huey - Aprile 29, 2014, 12:28:16 pm
In attesa di scrivere il terzo articolo, vi faccio una domanda (Huey, Max "Zanna Bianca" e soci): avete delle preferenze in particolare? Togliendo gli articoli di puro "auto-erotismo" sui vari Alì, Duran, Robinson, e "quanto era meglio una volta rispetto ad adesso", c'è qualche aspetto che vorreste veder sottolineato?

Magari qualcosa che non vi è chiaro del "come funziona" lo sport. Ad esempio mi sembra interessante entro la fine del mese di maggio affrontare il problema delle varie "entità promozionali", Top Rank e Golden Boy, su come la loro guerra fredda ha condizionato e continua a condizionare il pugilato, e le prospettive future.

Accetto suggerimenti e/o reprimende.

io ultimamente sono un po' a digiuno di boxe quindi sarebbe molto interessante (ma credo anche per altri) il problema delle entità promozionali.
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Maggio 19, 2014, 06:14:58 pm
Brother Huey, ecco una parziale, e ripeto PARZIALE risposta a diversi tuoi quesiti.

http://thebridge.altervista.org/2014/05/il-sogno-di-ogni-promoterpappa/ (http://thebridge.altervista.org/2014/05/il-sogno-di-ogni-promoterpappa/)

Fammi sapere il tuo (così come del Zanna) parere. Suggerimenti, richieste, chiarimenti, etc etc
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: joker - Maggio 19, 2014, 09:59:54 pm
Brother Huey, ecco una parziale, e ripeto PARZIALE risposta a diversi tuoi quesiti.

http://thebridge.altervista.org/2014/05/il-sogno-di-ogni-promoterpappa/ (http://thebridge.altervista.org/2014/05/il-sogno-di-ogni-promoterpappa/)

Fammi sapere il tuo (così come del Zanna) parere. Suggerimenti, richieste, chiarimenti, etc etc


Interessante come al solito :like:
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: torrisone - Maggio 20, 2014, 09:05:57 pm
Non caco di striscio questo sport dai tempi di Tyson (senza offesa, non posso guardare sport 24/7 ed ho sviluppato una predisposizione per gli sport di squadra a discapito di quelli individuali) ma da quando ci scrive Edoardo 'sto thread me lo magno. :o

Complimenti, veramente. Interessantissimo.  :drinks:
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Maggio 20, 2014, 09:21:47 pm
Non caco di striscio questo sport dai tempi di Tyson (senza offesa, non posso guardare sport 24/7 ed ho sviluppato una predisposizione per gli sport di squadra a discapito di quelli individuali) ma da quando ci scrive Edoardo 'sto thread me lo magno. :o

Complimenti, veramente. Interessantissimo.  :drinks:
grazie 1000 Torrisone
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: Huey - Maggio 21, 2014, 11:37:04 pm
Brother Huey, ecco una parziale, e ripeto PARZIALE risposta a diversi tuoi quesiti.

http://thebridge.altervista.org/2014/05/il-sogno-di-ogni-promoterpappa/ (http://thebridge.altervista.org/2014/05/il-sogno-di-ogni-promoterpappa/)

Fammi sapere il tuo (così come del Zanna) parere. Suggerimenti, richieste, chiarimenti, etc etc

superlativo come al solito  :idolo:
è sempre un piacere leggerti, anche per rispolverare uno sport che oramai (anche per questione di tempo) non seguo praticamente più.

a tal proposito, colgo l'occasione e chiedo, nelle pay tv tipo sky, la boxe trova ancora un palinsesto?
altri canali? tu dove la segui?

Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Maggio 22, 2014, 11:08:44 am
superlativo come al solito  :idolo:
è sempre un piacere leggerti, anche per rispolverare uno sport che oramai (anche per questione di tempo) non seguo praticamente più.

a tal proposito, colgo l'occasione e chiedo, nelle pay tv tipo sky, la boxe trova ancora un palinsesto?
altri canali? tu dove la segui?
Scarico i torrents upload-ati il giorno dopo, dimodochè posso rivedere l'incontro altre 2-3 volte per vedere se riesco a notare qualche trend, qualche cosa che ovviamente ai commentatori è sfuggita.

Per quanto riguarda Mayweather, lo guardo in diretta tramite streaming. Il pugilato non ha una programmazione vera e propria perchè è tutto in pay-per-view.
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Giugno 24, 2014, 12:22:36 pm
Numero quattro (o è il quinto articolo?)
http://thebridge.altervista.org/2014/06/ultimo-tango-al-madison-square-garden/ (http://thebridge.altervista.org/2014/06/ultimo-tango-al-madison-square-garden/)
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: joker - Giugno 24, 2014, 12:38:51 pm
Citazione
Ma il punto è proprio quello: se ad un incontrista non dai nulla, dove trova gli spazi per portare a segno i suoi colpi?

Se ho capito correttamente il senso della tua critica tecnica allora forse io avrei scritto se ad un incontrista non concedi nulla piuttosto che se ad un incontrista non dai nulla. Rende il concetto molto più chiaro (almeno per me)

Per il resto solito grande pezzo. Personalmente quello che mi è piaciuto di più :idolo:

 :drinks:

Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Giugno 24, 2014, 01:01:13 pm
Se ho capito correttamente il senso della tua critica tecnica allora forse io avrei scritto se ad un incontrista non concedi nulla piuttosto che se ad un incontrista non dai nulla. Rende il concetto molto più chiaro (almeno per me)

Per il resto solito grande pezzo. Personalmente quello che mi è piaciuto di più :idolo:

 :drinks:
grazie per i complimenti e....
grazie per non aver censurato l'incursione del Grande Maestro:
https://www.youtube.com/watch?v=W7kT6C-iLfQ (https://www.youtube.com/watch?v=W7kT6C-iLfQ)
Ps: per capire qual'è lo stile che piace a voi....cos'è che rende questo pezzo "diverso" dagli altri?
La mia è semplice curiosità.
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: joker - Giugno 24, 2014, 02:11:37 pm
grazie per i complimenti e....
grazie per non aver censurato l'incursione del Grande Maestro:
https://www.youtube.com/watch?v=W7kT6C-iLfQ (https://www.youtube.com/watch?v=W7kT6C-iLfQ)
Ps: per capire qual'è lo stile che piace a voi....cos'è che rende questo pezzo "diverso" dagli altri?
La mia è semplice curiosità.

Non lo so perché questo mi è piaciuto di più degli altri. ti posso dire perché mi è piaciuto.

E' una storia molto umana di uno che ce la fa e poi come tutti deve abdicare in favore di uno più giovane. Lo stile è scorrevole ed hai mixato gli aspetti di narrazione della storia con alcuni dettagli tecnici. Quello che ne è venuto fuori è un bel mix
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Giugno 24, 2014, 10:40:09 pm
Non lo so perché questo mi è piaciuto di più degli altri. ti posso dire perché mi è piaciuto.

E' una storia molto umana di uno che ce la fa e poi come tutti deve abdicare in favore di uno più giovane. Lo stile è scorrevole ed hai mixato gli aspetti di narrazione della storia con alcuni dettagli tecnici. Quello che ne è venuto fuori è un bel mix
Obrigado
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Luglio 16, 2014, 08:04:44 pm
Pezzo "de cronaca", spero aiuti a capire il perchè di un incontro importantissimo.

http://thebridge.altervista.org/2014/07/alvarez-vs-lara-uno-nessuno-2-5-milioni/ (http://thebridge.altervista.org/2014/07/alvarez-vs-lara-uno-nessuno-2-5-milioni/)

Per quanto riguarda gli articoli complessi (i 3 articoli promessi sulle entità promozionali), rimando a dopo il 22, data della mia laurea.

E visto che il traguardo è vicino e voglio scassare i maroni ad Uncle Max....me ne vengo fuori con sta vaccata:

"Zanna Zanna Zanna sosteneva,
tesi ed illusioni..."

il resto fatelo voi ragà, sto strippando. Buona giornata, buona serata, buona nottata, buona trombata.

Un saluto a Huey, sperando di non averlo perso. Keep hanging on, brotha! Scrivo poco, però scrivo....
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Luglio 16, 2014, 11:17:22 pm
Incursione cestitica. La metto qua perchè "più mia" :P

http://thebridge.altervista.org/2014/07/il-re-e-veramente-libero/ (http://thebridge.altervista.org/2014/07/il-re-e-veramente-libero/)
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: Huey - Luglio 17, 2014, 12:00:16 pm

Un saluto a Huey, sperando di non averlo perso. Keep hanging on, brotha! Scrivo poco, però scrivo....

ci sono, e leggo sempre molto ma molto volentieri i tuoi pezzi. purtroppo è un periodo di superlavoro è quindi riesco a essere poco attivo.
in bocca al lupo per la tua laurea!  :drinks:
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Luglio 17, 2014, 05:00:50 pm
ci sono, e leggo sempre molto ma molto volentieri i tuoi pezzi. purtroppo è un periodo di superlavoro è quindi riesco a essere poco attivo.
in bocca al lupo per la tua laurea!  :drinks:
Tranquillo, mi basta sapere che ci sei. Che, da qualche parte nel mondo, uno dei miei primi (e penso unici) lettori, continui ogni tanto a leggermi.

Una sorta di "affezione", sono quel tipo di persona.

Buona giornata, buon tutto.
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Luglio 28, 2014, 02:07:36 pm
Huey, articolo nuovo fresco fresco di pacca. Ho il sentore che la citazione questa volta ti starà "più a cuore" che mai :D

http://thebridge.altervista.org/2014/07/biondo-sai-di-chi-sei-figlio-tu/ (http://thebridge.altervista.org/2014/07/biondo-sai-di-chi-sei-figlio-tu/)
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: Huey - Luglio 30, 2014, 11:39:27 am

solo per il titolo e la foto vale la pena  :asdlol:
per il resto io non ho più aggettivi. continua così  !  :idolo:
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: joker - Luglio 30, 2014, 01:34:57 pm
Bravo Edo :like:

a proposito Edo vuoi fare come Prince che ha cambiato nome d'arte più volte più volte?? :ahahah:
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Agosto 06, 2014, 09:59:25 pm
Bravo Edo :like:

a proposito Edo vuoi fare come Prince che ha cambiato nome d'arte più volte più volte?? :ahahah:
Caro mio, c'è chi può..... :fiu:
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: joker - Settembre 08, 2014, 07:25:55 pm
Nuovo pezzo di Edo sui match estivi

http://thebridge.altervista.org/2014/09/recap-di-agosto-2014/ (http://thebridge.altervista.org/2014/09/recap-di-agosto-2014/)
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Settembre 14, 2014, 11:34:43 am
Mi sono ultra-scassato la uallera. Porca puttana, non è possibile che TUTTI cercano delle scuse tutte le volte che Mayweather vince. Avete rotto il pazzo, zio sporco. Ma possibile?
- Kenny Bayless arbitrava a favore di Mayweather => ennesima scusa basata su opinioni precostituite
- Maidana non ha potuto combattere da vicino per colpa di KennY Bayless che interrompeva l'azione (e Mayweather legava) => ovvia contraddizione logica
- Mayweather è stato molto scorretto => perchè Maidana NON HA morso la mano di Floyd? NO???
- Mayweather is boring => l'importante è vincere. Preferisco vincere al SB 6-0 piuttosto che perdere 35-32.

Capisco che la gente vuole vedere perdere Floyd perchè fa lo spaccone (ricordiamoci che sono PERSONAGGI che ci vengono forzatamente fatti ingoiare dalla TV, dunque non sempre è realtà ciò che vediamo). Però c'è un limite a tutto.

Quando la tua voglia di vedere l'altro "crash and burn" ottenebra la tua capacità di restare neutrale ed oggettivo, allora forse bisognerebbe mettere giù la tastiera e fare altro.

Non riesco a capire come gente di 40 anni e più si fa stare sul culo questo o quel pugile per come si comporta FUORI dal ring.

Non lo sapete che il loro compito è essere pagati per combattere? Mica per essere "role models"

Faccio inoltre copia-incolla di un post molto intelligente pubblicato dal mio amico Paul Magno, amministratore e capo-redattore del TheBoxingTribune.com:

"I'd like to remind all the saints and holy men in and around the boxing world who shake their heads and cluck their tongues at that cad, Floyd Mayweather...You take great joy (and maybe even make a living) at watching two human beings-- usually coming from poverty and mostly minority-- beat each other half to death for your amusement...Your "hobby" is slow murder...and the more blood, the better...If you're involved in boxing, you've lost the right to point the finger without looking like a hypocrite.."
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Settembre 20, 2014, 01:15:26 pm
Ultima "fatica", per così dire:

http://thebridge.altervista.org/2014/09/la-solitudine-dei-numeri-uno-e-lipocrisia-dei-numeri-zero/ (http://thebridge.altervista.org/2014/09/la-solitudine-dei-numeri-uno-e-lipocrisia-dei-numeri-zero/)

Sabato notte un Mayweather fisicamente non al 100% fa sembrare semplice un incontro ravvicinato col pericoloso Marcos Maidana. Match quasi a senso unico dall’inizio, Mayweather fa valere la sua superiorità in tutti i reparti rispetto al “Chino”. Beh, che c’è di strano, direte voi? Tutto ciò che succede fuori dal ring, vi rispondo io.

E’ assolutamente esilarante vedere gente dai 30 anni in su arrabattarsi per minimizzare, snobbare, sminuire il miglior pugile di questa generazione. Caso in questione….Mayweather “ha vinto perchè:”

- “Maidana non vale nulla“: detto dalle stesse persone che qualche mese fa protestavano al verdetto del primo match e chiedevano una rivincita perchè “Mayweather soffre Maidana”. Da notare che lo stesso destino di “salvatore della patria” trasformatosi nel più classico “YOU AIN’T [email protected]#$%^&*”, è capitato a Judah, Baldomir, Oscar, Mosley, Hatton, Marquez, etc etc etc;

- “L’arbitro era a favore di Mayweather intervenendo quando Maidana era a distanza ravvicinata ma lasciava Mayweather legare” – Durante il primo incontro Maidana è stato molto scorretto, arrivando spingere, colpire basso, persino ginocchiate sui maroni. E’ NORMALE che, se sei l’arbitro del rematch, vuoi evitare queste cose a tutti i costi. Dunque appena i due potenzialmente si mettono in posizione di peggiorare la situazione => BREAK, STEP BACK, BOX. E vale per tutti.

- “Mayweather è noioso” – Fare le 5 di notte per guardare Mayweather ed aspettarsi Corrales vs Castillo I oppure Gatti vs Ward è come andare al teatro La Scala ed aspettarsi il rock’n roll anni ’50. Con tutto il rispetto, ciò mostra un misto tra stupidità ed ignoranza. Chiudo il parallelismo con la storica frase “La boxe è come il jazz. Migliore è, meno persone sanno apprezzarlo“. Ti devo un hamburger, Big George Foreman.

Se poi qualcuno avesse insegnato a Maidana come muoversi meglio “tagliando il ring” per portare meglio pressione, magari e dico magari l’argentino non sarebbe stato così inefficace.

- “Mayweather usa l’avambraccio in modo illegale“: parzialmente vero. Non è legale usare l’avambraccio andando in avanti, Tuttavia Floyd usa l’avambraccio per contenere pugili troppo aggressivi, dunque per mantenere la posizione. Questo uso scaltro di un’arma non propriamente lecita fa sì che gli arbitri lascino correre il più delle volte, perchè viene vista come una “arma di difesa” piuttosto che “arma di attacco”. Dunque, quando Maidana si è lanciato avambraccio in avanti sulla gola di Mayweather gettandolo per terra, El Chino è stato penalizzato di un punto, per un fallo chiaro e soprattutto INTENZIONALE.

In particolare il doppio standard è evidentemente dai mass-media. Basti pensare al commentatore della HBO Jim Lampley che ha attaccato Mayweather per aver “difeso” Ray Rice, il giocatore NFL reo di aver fatto a botte con la propria ragazza. La motivazione dell’invettiva del buon Lampley? Mayweather, come Rice, è stato accusato di violenza domestica nel 2012 e ha patteggiato la pena.

“Se (Mayweather) pensa di offrire quel supporto a Rice senza offendere grande parte del pubblico, si sbaglia. Nonostante la sua capacità nel ring, Mayweather è spesso una persona schifosa e spregevole. Ha annunciato il suo ritiro alla fine dell’anno prossimo. Ebbene, il suo ritiro non avverrà mai troppo presto per questo sport“.

Bravo Jim! A proposito, come è andata a finire con quella 28enne con cui te la spassavi ultimamente (hai 60+ anni)? Ti ha denunciato per violenza domestica? E’ come è andato il processo? Tre anni di libertà vigilata, dici? Massì, però tu “non sei Mayweather”, vero….!

Personalmente non cerco eroi nello sport. In particolare i pugili, vengono pagati SOLO per le loro prestazioni sul ring e la loro capacità di fare notizia (spesso negativa) è semmai un “valore aggiunto” dal punto di vista dello spettacolo (e dunque finanziario).

Mayweather è paragonabile ad un cattivo del wrestling. Si è costruito questo personaggio per aggirare la struttura obsoleta ed inadeguata costituita dal sistema Pay-Per-View. Ha più che decuplicato i suoi guadagni riuscendo ancora una volta a raggiungere il milione di pay-per-view venduti in un momento di crisi planetaria. E’ l’uomo più pagato dello sport (101 milioni contro gli 80 di Cristiano Ronaldo). Eppure è il più osteggiato da tutti. Perchè?

Perchè sta soffrendo lo stesso destino di Larry Holmes, Jack Johnson, Sonny Liston. E’ campione indiscusso ma non “the people’s champ”. Allora si cerca un campione, una sorta di “great white hope”. Pacquiao per anni è stato l’equivalente della “grande speranza bianca”. Keith Thurman? You’re next.

Bisogna scindere l’atleta dall’uomo. A chi non ce la fa, consiglio vivamente di seguire il wrestling. C’è la giustizia ordinaria per le vere sentenze. Anche se sembra molto di moda fare processi sommari con relative gogne mediatiche, cerco di astenermi dal prenderne parte.

Dulcis in fundo, mi dedico all’ipocrisia di tanti fans. Diego Corrales ha menato la sua ragazza incinta spezzandole la clavicola. Sugar Ray Robinson era noto per picchiare tutte le mogli che ha avuto. Monzon dopo aver preso a botte per l’ennesima volta Alicia Muniz, l’ha lanciata dal balcone uccidendola. Tute accuse quantomeno pari (ma spesso peggiori) rispetto alle colpe di Mayweather (“domestic abuse“, come Lampley, tra l’altro).

Chiedete al fan comune cosa ne pensa dei personaggi sopra descritti. Corrales, Ray Robinson, Monzon? “Grandi pugili, anime tormentate”.

Mayweather? “Un sadico figlio di p….na, spero che perda con tutto il cuore quel bastardo”.

Vi lascio con questa perla di Paul Magno, capo redattore del The Boxing Tribune, l’unico sito non sovvenzionato da promoters, managers e simili. ( theboxingtribune.com ):

    Vorrei ricordare a tutti i santarelli che girano attorno al mondo della boxe scuotendo la testa e puntando il dito contro quel bastardo, Floyd Mayweather…..VOI traete enorme soddisfazione (e per qualcuno di voi è diventato un lavoro) dal guardare due esseri umani – generalmente poveri e-o appartenenti a minoranze etniche – menarsi quasi alla morte per il vostro intrattenimento.
    Il vostro “hobby” è praticamente un lento omicidio, e più sangue e dramma c’è, meglio è.
    Se avete a che fare con il pugilato, non importa con che titolo, avete perso il diritto di puntare il dito senza sembrare degli ipocriti.

Meditate gente, meditate.
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Ottobre 21, 2014, 09:04:24 pm
Ritorno alle origini:
http://thebridge.altervista.org/2014/10/dont-always-believe-the-hype-pt-1-golovkin-donaire/ (http://thebridge.altervista.org/2014/10/dont-always-believe-the-hype-pt-1-golovkin-donaire/)
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: joker - Dicembre 26, 2014, 12:20:11 am
http://thebridge.altervista.org/2014/12/il-futuro-di-amir-khan-definitely-maybe/ (http://thebridge.altervista.org/2014/12/il-futuro-di-amir-khan-definitely-maybe/)
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Aprile 22, 2015, 10:55:08 pm
Eccomi tornato, sempre più incazzato.

http://thebridge.altervista.org/2015/04/mayweather-vs-pacquiao-ossia-il-super-bowl-che-non-sara/ (http://thebridge.altervista.org/2015/04/mayweather-vs-pacquiao-ossia-il-super-bowl-che-non-sara/)
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: joker - Aprile 22, 2015, 11:22:22 pm
Eccomi tornato, sempre più incazzato.

http://thebridge.altervista.org/2015/04/mayweather-vs-pacquiao-ossia-il-super-bowl-che-non-sara/ (http://thebridge.altervista.org/2015/04/mayweather-vs-pacquiao-ossia-il-super-bowl-che-non-sara/)

Guarda ti avrei scritto in qs giorni per chiederti un pezzo ma mi hai anticipato :drinks:

D'accordo su tutta la linea o meglio non ho la competenza di dire di chi sia la colpa ma è vero, io sapevo di qs match ma mi ha colpito che non se lo stia inculando nessuno.

A proposito dove sarà visibile?
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Aprile 24, 2015, 09:28:24 pm
Guarda ti avrei scritto in qs giorni per chiederti un pezzo ma mi hai anticipato :drinks:

D'accordo su tutta la linea o meglio non ho la competenza di dire di chi sia la colpa ma è vero, io sapevo di qs match ma mi ha colpito che non se lo stia inculando nessuno.

A proposito dove sarà visibile?
Deejay TV.....fai un pò te.....
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Maggio 02, 2015, 08:41:19 am
http://thebridge.altervista.org/2015/05/maypac-armageddon-o-la-stangata/ (http://thebridge.altervista.org/2015/05/maypac-armageddon-o-la-stangata/)

A meno di 24 ore dal momento che ho lungamente atteso per 7 lunghi anni.....

7 anni di diatribe su FB e forums, 7 anni dove me ne hanno dette di tutti i color.
7 anni di ignoranza e di campagna mediatica mezzo stampa da parte di Arum.

7 anni che sento quell'imbecille di Skip Bayless proclamare alla nazione americana che "Floyd is scared of Manny Pacquiao".

7 anni che i Pactards si fanno sentire per dare a Floyd del "bastardo negro, quella scimmia patetica. Floydiots, Floyd Gayweather".

7 anni di lunga vendetta. Perchè un pugile ha la sua dignità di pugile, per zio. NESSUNO HA PAURA DI NESSUNO, altrimenti non si salirebbe sul ring!!!

7 anni e tante persone che non fanno che sminuire qualsiasi singolo incontro che Mayweather fa. Qualsiasi vittoria non è abbastanza. Ogni volta "Eh, sta peggiorando, la prossima volta lo fanno secco!!!"

Non ce l'ho col buon Manny. Lui è una marionetta in mano ad Arum. Non ha l'intelligenza nè la personalità per essere l'uomo di sè stesso. E' una persona semplice, in fondo. Sempre se togliamo fuori gli scandali nascosti per bene riguardo le mignotte, le scommesse, la sorella in prigione per traffici vari....etc etc.

Nè esalto Mayweather dal punto di vista umano. Floyd ha una disconnessione col mondo reale, ed in certi casi è evidente.

Però, DOPO 7 STRAFOTTUTISSIMI LUNGHI ANNI......tutto questo potrebbe finire. IL linciaggio mediatico del secolo potrebbe finire.

Non è, per voi, altro che "l'ennesimo incontro". Per me è Phil Collins - In the air tonight
"And I can feel it coming in the air tonight, oh Lord
Well, I've been waiting for this moment for all my life, oh Lord
"

Una vendetta, una ricerca di giustizia attesa per 7 lunghi anni.
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: Huey - Maggio 04, 2015, 12:08:41 pm

comunque potranno dire quello che vogliono ma a me pacquiao sinceramente non è sembrato proprio all'altezza di mayweather, se non in due riprese (la quarta e la quinta).
poi il nulla.

e secondo me, mayweather per non rischiare ha anche controllato più del dovuto.
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: joker - Maggio 04, 2015, 02:37:19 pm
comunque potranno dire quello che vogliono ma a me pacquiao sinceramente non è sembrato proprio all'altezza di mayweather, se non in due riprese (la quarta e la quinta).
poi il nulla.

e secondo me, mayweather per non rischiare ha anche controllato più del dovuto.

Non me ne voglia Montek ma è stato un match un po' noiosetto. I due manager hanno l'imperdonabile colpa di aver organizzato qs match con 6 anni di ritardo :mapor:

Pacquaio era talmente rilassato prima del match (probabilmente pensava alla mega borsa e sapeva che difficilmente avrebbe vinto) che pareva in gita scolastica :lollol:
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: Young 8 - Maggio 04, 2015, 06:52:26 pm
7 anni che sento quell'imbecille di Skip Bayless proclamare alla nazione americana che "Floyd is scared of Manny Pacquiao".

Bene, allora gustati questo   :lollol:

[youtube]jWEHo0wOwpE[/youtube]
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Maggio 04, 2015, 11:50:32 pm
E se vuoi che infierisca, ecco qua:
http://thebridge.altervista.org/2015/05/requiem-for-maypac/ (http://thebridge.altervista.org/2015/05/requiem-for-maypac/)
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: joker - Maggio 05, 2015, 12:09:52 am
E se vuoi che infierisca, ecco qua:
http://thebridge.altervista.org/2015/05/requiem-for-maypac/ (http://thebridge.altervista.org/2015/05/requiem-for-maypac/)

Pezzo molto polemico Edo.

Mi pare di capire che ritieni che il giudizio su Maywether sia influenzato dall'antipatia che si prova verso di lui
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Maggio 05, 2015, 12:21:28 am
Pezzo molto polemico Edo.

Mi pare di capire che ritieni che il giudizio su Maywether sia influenzato dall'antipatia che si prova verso di lui
Se avessero detto per 7 anni che Montana aveva paura di Marino, forse e dico forse l'avresti presa a cuore anche tu la cosa.

Il ring ha dato il suo giudizio, non io.
Uno dei due è sceso dando tuttto ciò che poteva.
L'altro era talmente concentrato che si è fatto un selfie con il suo allenatore mentre entrava nel ring.

Sono 7 anni che sento frasi molto ignoranti che poco hanno a che fare con lo sport. E dopo 7 anni, ancora non vogliono ammettere che avevano torto.

Non è stato l'incontro del secolo, ma uno dei due ha fatto ciò che doveva fare, l'altro no. Dunque smettiamola di nasconderci dietro un dito, tutti quanti, e diciamo che Manny ha disonorato il pugilato.

Perchè non c'è NESSUNA RAGIONE AL MONDO per entrare sul ring, nell'incontro più importante di tutta la tua carriera, a quel modo.

Uno ti porta all'angolo, SPALLE ALLE CORDE, e ti invita a tirare, difendendosi a mani basse o con una sola mano e tu non tiri? Vuol dire che è ora di ritirarsi, di levarsi dalle palle.

Sono DISGUSTATO dal comportamento di Manny, che comunque stimo per tutto ciò che ha fatto pre-Oscar.

Dal post-oscar è stato una serie di esibizioni volte a farlo sembrare migliore, contro pugili molto molto più lenti. E contro Marquez per ben due volte gli è andata di traverso.

La gente ha creduto ad un miraggio, una menzogna lunga 7 anni. E non li compatisco, gli dò dei coglioni, passami il termine, perchè tali sono.

Se una persona non ha gli strumenti per capire il pugilato, che si dedichi ad altro. Noi che ci siamo stati PRIMA di Mayweather e resteremo anche dopo, non perderemo di certo il sonno.

Quando si attacca un uomo per tutto ciò che fa TRANNE per ciò per cui si dovrebbe giudicarlo, allora ho un serio problema. E la stessa cosa la gente la fa a LeBron James.

Ebbene sì, a questo punto, HO UN PROBLEMA. E non ho problemi a dirlo. La verità è l'unica cosa che devo a chi legge ed a te. Ed è mio dovere attaccare la profonda ipocrisia in un match comunque bello anche se non spettacolare come molti volevano.

E' stato un match di cui andare fieri, perchè il migliore ha vinto, senza controversie, senza colpi di mano da parte dei giudici. PER UNA VOLTA, tutto è andato come doveva.

E continuare a lamentarsi in gruppi di pugilato come fanno tantissimi è veramente CRIMINALE, da stronzi, da codardi.

Prima di giudicare un uomo devi camminare qualche miglio nelle sue scarpe. E quell'uomo che spesso viene attaccato, per quanto non sia uno stinco di santo, non ha MAI e ripeto MAI disonorato lo sport.

MAI.
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: joker - Maggio 05, 2015, 12:32:04 am
Se avessero detto per 7 anni che Montana aveva paura di Marino, forse e dico forse l'avresti presa a cuore anche tu la cosa.

Il ring ha dato il suo giudizio, non io.
Uno dei due è sceso dando tuttto ciò che poteva.
L'altro era talmente concentrato che si è fatto un selfie con il suo allenatore mentre entrava nel ring.

Sono 7 anni che sento frasi molto ignoranti che poco hanno a che fare con lo sport. E dopo 7 anni, ancora non vogliono ammettere che avevano torto.

Non è stato l'incontro del secolo, ma uno dei due ha fatto ciò che doveva fare, l'altro no. Dunque smettiamola di nasconderci dietro un dito, tutti quanti, e diciamo che Manny ha disonorato il pugilato.

Perchè non c'è NESSUNA RAGIONE AL MONDO per entrare sul ring, nell'incontro più importante di tutta la tua carriera, a quel modo.

Uno ti porta all'angolo, SPALLE ALLE CORDE, e ti invita a tirare, difendendosi a mani basse o con una sola mano e tu non tiri? Vuol dire che è ora di ritirarsi, di levarsi dalle palle.

Sono DISGUSTATO dal comportamento di Manny, che comunque stimo per tutto ciò che ha fatto pre-Oscar.

Dal post-oscar è stato una serie di esibizioni volte a farlo sembrare migliore, contro pugili molto molto più lenti. E contro Marquez per ben due volte gli è andata di traverso.

La gente ha creduto ad un miraggio, una menzogna lunga 7 anni. E non li compatisco, gli dò dei coglioni, passami il termine, perchè tali sono.

Se una persona non ha gli strumenti per capire il pugilato, che si dedichi ad altro. Noi che ci siamo stati PRIMA di Mayweather e resteremo anche dopo, non perderemo di certo il sonno.

Quando si attacca un uomo per tutto ciò che fa TRANNE per ciò per cui si dovrebbe giudicarlo, allora ho un serio problema. E la stessa cosa la gente la fa a LeBron James.

Ebbene sì, a questo punto, HO UN PROBLEMA. E non ho problemi a dirlo. La verità è l'unica cosa che devo a chi legge ed a te. Ed è mio dovere attaccare la profonda ipocrisia in un match comunque bello anche se non spettacolare come molti volevano.

E' stato un match di cui andare fieri, perchè il migliore ha vinto, senza controversie, senza colpi di mano da parte dei giudici. PER UNA VOLTA, tutto è andato come doveva.

E continuare a lamentarsi in gruppi di pugilato come fanno tantissimi è veramente CRIMINALE, da stronzi, da codardi.

Prima di giudicare un uomo devi camminare qualche miglio nelle sue scarpe. E quell'uomo che spesso viene attaccato, per quanto non sia uno stinco di santo, non ha MAI e ripeto MAI disonorato lo sport.

MAI.

Sul fatto che Pacquaio abbia addirittura disonorato il pugilato mi sembra eccessivo, ma, come pure io nella mia ignoranza pugilistica ho notato, sembrava più in gita scolastica che al match più importante della sua carriera.

Prima di lasciarti però voglio lanciarti una provocazione e come tale la devi considerare.

Ma se ad oggi la boxe nel suo match più importante è in grado di offrire uno spettacolo così modesto (perché diciamoci la verità l'incontro sarà stato tatticamente bello per gli amatori ma non certo un incontro da ricordare per il resto dei propri giorni) non dobbiamo stupirci del fatto che l' UCF stai rubando fette di mercato importanti alla boxe soprattutto in termini di interesse mediatico.

Un suggerimento. invece di rispondermi qui (ovviamente se vuoi fallo e ti leggerò sempre con piacere) potrebbe essere lo spunto per scrivere il tuo prox pezzo
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Maggio 05, 2015, 12:55:16 am
Sul fatto che Pacquaio abbia addirittura disonorato il pugilato mi sembra eccessivo, ma, come pure io nella mia ignoranza pugilistica ho notato, sembrava più in gita scolastica che al match più importante della sua carriera.

Prima di lasciarti però voglio lanciarti una provocazione e come tale la devi considerare.

Ma se ad oggi la boxe nel suo match più importante è in grado di offrire uno spettacolo così modesto (perché diciamoci la verità l'incontro sarà stato tatticamente bello per gli amatori ma non certo un incontro da ricordare per il resto dei propri giorni) non dobbiamo stupirci del fatto che l' UCF stai rubando fette di mercato importanti alla boxe soprattutto in termini di interesse mediatico.

Un suggerimento. invece di rispondermi qui (ovviamente se vuoi fallo e ti leggerò sempre con piacere) potrebbe essere lo spunto per scrivere il tuo prox pezzo
Rispondo qua perchè non ritengo sia abbastanza giusto rispondere con un altro attacco molto duro (NON a te, sia chiaro). L'incazzarmi così tanto è stata una "licenza" che non deve, e sottolineo NON DEVE, diventare norma.

Se l'incontro è stato "anti-climatico" è perchè qualcuno non ha fatto il suo dovere. Ma ancora una volta: perchè prendersela con Mayweather? Prendiamocela con tutti gli altri. TUTTI. Promoters compresi.

Se la gente che vuole "guerra e sangue e lacrime e dramma ad ogni costo" va verso la UFC, ancora una volta, non ci perdo sonno.

Max, il pugilato è lo sport più antico del mondo. E' come le mignotte. Sporco, antico, e per certi versi rispettabile in origine. E appunto per questo non morirà mai.

Ciò che fa affondare il pugilato è l'ignoranza di chi scrive. E ti contro-lancio una provocazione, o meglio, la ri-lancio visto che non è mia. Quoto:

"Basta far commentare a culi bianchi della middle-class, ragazzetti benestanti, il pugilato. Perchè non hanno neanche la più vaga idea di cosa stanno parlando, dei sacrifici. Non riescono ad interpretare uno sport che nasce dal basso".

Essendo uno di quei culi bianchi di classe media, benestante.....devo dire che chi ha detto tale frase, ha PIENAMENTE RAGIONE.

Quando vedo "analisti", o meglio, gente che viene spacciata per tale, chiamare nomi di tutti colori ai pugili, mi sale il crimine. Dan Rafael. Steve Kim. Gabe Montoya. Skip Bayless.
Montagne di culi bianchi che non distinguono la strada del cesso da quella al locale KFC.

Capisco perchè il pugilato dovrebbe essere a pannaggio solo di certi pugili, per quanto riguarda il commento tecnico.

Il pugilato è meno "gioco" di tutti gli altri, per una serie infinita di ragioni. Dunque richiede una maggiore conoscenza per essere apprezzato.

Sai dove il pugilato va sotto, si sta inabissando? A livello tecnico. Non è possibile che uno dei due più forti di questa era (o almeno così si pensava per Pacquiao) sia uno che combatte quasi sempre con la sinistra. Non è possibile che uno dei due, sempre Pac, non sia minimamente capace a tagliare il ring per accorciare la distanza NON venendo semplicemente avanti ma usando angoli con scienza.
Non è possibile che Pac non sappia stare "inside" nè outside, dovendo rimbalzare da una distanza all'altra in modo frenetico e sconclusionato, giocando solo sul suo atletismo.

QUESTO un decennio fa non sarebbe mai successo. La carenza del pugilato, la cosa che più mi allarma è la mancanza di INSEGNANTI, ancor prima che allenatori. Nessuno più insegna i fondamentali, le finte, l'uso dello spazio e del timing.

Il risultato è che quei pochissimi che sono tecnicamente solidi in ogni area (Ward, Rigondeaux, Mayweather, Bernard Hopkins) si mangiano pugili apparentemente temibili a colazione. E sono talmente dominanti che come nel caso di Ward, Rigo, nessuno li vuole affrontare e la gente dice che sono NOIOSI perchè dominano troppo. Ti suona "familiare" come critica?

Ma ancora una volta, perchè fargliene una colpa?

UFC: ha una demografia che va dai 18enni ai 30 enni. E' ancora un mercato rumoroso sì,  ma molto limitato.

In più Mayweather e Pacquiao hanno fatto più di 300 milioni l'altra notte.

La UFC non paga quella cifra in un anno di main events, numeri alla mano. Dunque la distanza tra i due sport è molto maggiore di quella che sembra in apparenza. La UFC è ancora uno small-business fatto prevalentemente di merchandising, ed è questo che la fa sembrare molto più grande.
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: Francesco - Maggio 05, 2015, 07:40:28 am
MonteK mi rivolgo a te che mi sembra, senza troppo concorrenza a dire il vero :asdlol: sei l'esperto di boxe qui sul forum....
non mi ritengo un esperto o un fanatico però quando mi imbatto in della boxe sulla tv, che sia mediaset, sportitalia etc... me la guardo più che volentieri...
Premetto anche che sono, nei limiti del possibile, filo-pacman...sul selfie, non lo considererei una cosa troppo grave, anche perchè a me è sembrato l'allenatore che sia andato da lui a proporgli il selfie, non il contrario...Poi direi che la cosa è controbilanciata dalla presenza all'angolo di money di quel pagliaccio di Bieber...non ce lo vedevo all'angolo di Mike o di qualsiasi altro grande degli '80 un personaggio di tale levatura mediatica...

Pac non ha avuto l'intensità che lo ha sempre contraddistinto (l'età nel pugilato contaa più che in altri sport secondo me, anche se sei un pro attento a come vivi mangi ti alleni), ma a confronto di Money il calcio italiano anni '60 era già "totale" con 10 anni d'anticipo (capisco che calcio e boxe sono 2 sport non paragonabili, spero che tu abbia capito cosa volevo dire....).

Finita la pappardella, la mia domanda e vorrei il tuo parere di uno che ne sa: ora lasciamo da parte i clichè veicolati dai film (che amo non mi vergogno a dirlo, i primi rocky e raging bull su tutti) ma, forse sono troppo ingenuo o superficiale, vedi tu, secondo me quando 2 salgono sul ring avendo già in saccoccia 120 e 80 milioni di dollari rispettivamente (giusto?) io credo che sia difficile che possano mettere in piedi "l'incontro del secolo", e non li condanno nemmeno ai 2 pugili, credo che anche solo a livello inconscio ciò sia inevitabile..
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: Huey - Maggio 05, 2015, 05:01:44 pm
sul selfie, non lo considererei una cosa troppo grave, anche perchè a me è sembrato l'allenatore che sia andato da lui a proporgli il selfie, non il contrario...

se io fossi stato al posto suo, e cioè all'ultimo incontro importante della mia carriera minimo ero in tranche agonistica e se qualcuno mi proponeva un selfie manco me ne accorgevo.
anche a me ha fatto un po' strano pacquiao che entra con sorrisi per tutti. la concentrazione per un match del genere sta nei dettagli.


Citazione
ma, forse sono troppo ingenuo o superficiale, vedi tu, secondo me quando 2 salgono sul ring avendo già in saccoccia 120 e 80 milioni di dollari rispettivamente (giusto?) io credo che sia difficile che possano mettere in piedi "l'incontro del secolo", e non li condanno nemmeno ai 2 pugili, credo che anche solo a livello inconscio ciò sia inevitabile..

a parte che non è che lo sconfitto andasse a casa senza soldi, anzi.
può incidere, vero ma per il favorito, e cioè mayweather.
come ho scritto sulle ultime due riprese ha trotterellato per il ring proprio consapevole che c'erano 40 milioni in ballo ma (secondo me) anche per il record di 49 incontri imbattuti.

l'impressione mia è che a riprese opposte (sono sotto e devo tornare in vantaggio), mayweather stendeva pacquiao.



Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: Francesco - Maggio 05, 2015, 05:16:08 pm

a parte che non è che lo sconfitto andasse a casa senza soldi, anzi.


l'impressione mia è che a riprese opposte (sono sotto e devo tornare in vantaggio), mayweather stendeva pacquiao.

io avevo capito che, indipendentemente dall'esito dell'incontro, Money ne prendeva 120, Manny 80....
e per questo dicevo, nella mia ignoranza, che sono troppi e garantiti perchè 2 se le diano come ci si aspetta in un match di questa portata..stracomprensibile anche a livello inconscio..
...non è moralismo, sia chiaro....una mia personalissima convinzione....

Il verdetto ci sta, semplicemente mi ha
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: Francesco - Maggio 05, 2015, 05:21:40 pm

a parte che non è che lo sconfitto andasse a casa senza soldi, anzi.


l'impressione mia è che a riprese opposte (sono sotto e devo tornare in vantaggio), mayweather stendeva pacquiao.

io avevo capito che, indipendentemente dall'esito dell'incontro, Money ne prendeva 120, Manny 80....
e per questo dicevo, nella mia ignoranza, che sono troppi e garantiti perchè 2 se le diano come ci si aspetta in un match di questa portata..stracomprensibile anche a livello inconscio..
...non è moralismo, sia chiaro....una mia personalissima convinzione....

Il verdetto ci sta, semplicemente mi ha "deluso" l'atteggiamento, almeno questa è stata la mia impressione durante il match, eccessivamente conservativo di Floyd....è Money, non è un pugile come gli altri....
Io non so se fosse scena o che, ma il padre all'angolo tra un round e un altro non mi sembrava troppo convinto di come stesse combattendo...

Forse è colpa mia, ma mi ero creato delle attese nella mia testa, e pur tifando Pac, mi aspettavo un incontro più vivo da ambo le parti..
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: Huey - Maggio 05, 2015, 06:10:22 pm
Il verdetto ci sta, semplicemente mi ha "deluso" l'atteggiamento, almeno questa è stata la mia impressione durante il match, eccessivamente conservativo di Floyd....è Money, non è un pugile come gli altri....
Io non so se fosse scena o che, ma il padre all'angolo tra un round e un altro non mi sembrava troppo convinto di come stesse combattendo...

Forse è colpa mia, ma mi ero creato delle attese nella mia testa, e pur tifando Pac, mi aspettavo un incontro più vivo da ambo le parti..

io entrambi i pugili li vedevo per la prima volta, quindi non ne conosco profondamente lo stile.
però posso tranquillamente affermare, senza penso essere smentito, che un attimo di distrazione e un gancio giusto ti ritrovi al tappetto e non ti rialzi più.
è la boxe.

per cui, visto che senza nemmeno tanti sforzi mayweather controllava pacquiao, chi glielo faceva fare di rischiare, tanto più che si sta avvicinando al record storico di rocky marciano?

Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Maggio 05, 2015, 10:28:19 pm
io entrambi i pugili li vedevo per la prima volta, quindi non ne conosco profondamente lo stile.
però posso tranquillamente affermare, senza penso essere smentito, che un attimo di distrazione e un gancio giusto ti ritrovi al tappetto e non ti rialzi più.
è la boxe.

per cui, visto che senza nemmeno tanti sforzi mayweather controllava pacquiao, chi glielo faceva fare di rischiare, tanto più che si sta avvicinando al record storico di rocky marciano?
concordo.

Ed aggiungo che nel pugilato non puoi girare l'interruttore della concentrazione come fai magari nella NBA "nel quarto quarto". Non esiste. Devi essere concentrato dal primo all'ultimo minuto.

E faccio un distinguo: al di fuori di Chris Eubank e Prince Naseem Ahmed, NESSUNO quando entra fa troppo caso a ciò che gli sta attorno. Sono tutti ultra-concentrati.

Vero, MAyweather ha nell'angolo Bieber, ha avuto Triple H (wrestler) e tanti altri. Però quando lo vedi camminare ed avvicinarsi sul ring, non esiste altro che lui ed il suo avversario. Non parla con nessuno, neanche durante le presentazioni. Anche se gli altri gli urlano "You're the champ" "You're n.1", lui non li guarda neanche. Non li saluta, non gli dà il pugno. Perchè è CONCENTRATO.
E stiamo parlando di uno che contro Mosley è entrato col circo attorno ed i BlueJays che catavano "Money Money".

Il selfie di Manny, unito al suo atteggiamento bizzarro durante il face-off della pesa il giorno prima.....dice MOLTO. Manny non c'era con la testa. Ed il fatto di fare 100+milioni non può essere di certo una scusante.

Se SEI il n.1, o almeno pensi di esserlo, devi comportarti come tale.

Non ho nessun problema con la vita personale di Mayweather per ciò che non attiene al ring, idem per Pacquiao.
Ho dei problemi quando non si rispetta lo sport. Perchè poi, se non rispetti il pugilato, la paghi cara. MOLTO CARA.
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Giugno 22, 2015, 09:04:54 pm
Et voilà....
http://thebridge.altervista.org/2015/06/the-limitation-game-broner-vs-porter/ (http://thebridge.altervista.org/2015/06/the-limitation-game-broner-vs-porter/)
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Giugno 29, 2015, 12:35:37 pm
Intanto che cerco di ricaricare le batterie (seh, sta ceppa) tra la mancanza di lavoro, la convivenza che si avvicina, e tremila altre pugnette pesenti e future.....vi invito a leggere questo articolo interessante.

http://theboxingtribune.com/2015/06/my-life-as-an-aztec-magnos-monday-rant/ (http://theboxingtribune.com/2015/06/my-life-as-an-aztec-magnos-monday-rant/)
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Luglio 07, 2015, 12:39:59 am
..........e due:
http://thebridge.altervista.org/2015/07/loose-cannon-la-triste-realta-di-shannon-briggs/ (http://thebridge.altervista.org/2015/07/loose-cannon-la-triste-realta-di-shannon-briggs/)
ecco cosa si fa nella pausa pranzo.....
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: moss84 - Luglio 12, 2015, 09:42:21 pm
[youtube]UK7EdTkoppw[/youtube]
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Agosto 10, 2015, 10:55:31 pm
https://www.youtube.com/watch?v=A22RT6lfC1E&list=WL&index=2 (https://www.youtube.com/watch?v=A22RT6lfC1E&list=WL&index=2)
un gioiello scovato su Youtube.
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Agosto 28, 2015, 02:56:22 pm
Per quei pochi rimasti..... (temo IO e basta)

Circo in salsa latina: Canelo vs Cotto
http://thebridge.altervista.org/2015/08/circo-in-salsa-latina-canelo-vs-cotto/ (http://thebridge.altervista.org/2015/08/circo-in-salsa-latina-canelo-vs-cotto/)
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Settembre 02, 2016, 10:56:53 am
Potrei chiedere umilmente quali sono le mie credenziali (nuove, suppongo) qualora volessi tornare a scrivere ora che ho ritagliato un attimino di tempo per me?

Chiedo infinitamente scusa al Presidentissimo, e la mia sparizione è dovuta a problemi lavorativi, congiuntamente ad una stagione boxistica che non ha visto incontri rilevanti nell'ultimo anno.

Ad ogni caso, mea culpa, mea culpa, mea grandissima culpa.
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: joker - Settembre 02, 2016, 12:33:31 pm
Carissimo è un piacere vederti sul forum. Stasera ti mando tutto. Ritorno graditissimo 👍👍


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: joker - Ottobre 20, 2016, 10:10:24 pm
Ecco il ritorno di MonteK

http://thebridge.altervista.org/2016/10/20-000-seghe-i-nostri-mali/ (http://thebridge.altervista.org/2016/10/20-000-seghe-i-nostri-mali/)
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Ottobre 21, 2016, 03:09:09 pm
Ecco il ritorno di MonteK

http://thebridge.altervista.org/2016/10/20-000-seghe-i-nostri-mali/ (http://thebridge.altervista.org/2016/10/20-000-seghe-i-nostri-mali/)
Grazie mille zio Joker.

A vostra disposizione per chiarimenti, insulti, sbeffeggi, iettature.
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: MonteK - Novembre 20, 2016, 08:26:25 pm
Ottimo incontro disputato nella notte tra Andre Ward e Sergey Kovalev.
Decisione che poteva andare tranquillamente dall'una e dall'altra parte.

Decisione unanime: Andre Ward nuovo campione unificato dei massimi leggeri. Bellissimo incontro.
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: Zio Raffy - Luglio 15, 2017, 12:42:04 pm
Floyd Mayweather vs Conor McGregor 26 agosto 2017

Mayweather:
Record pugilato: 49-0 (26 KOs)
5 titoli mondiali

McGregor:
Record mma: 21-3 (18KOs)
2 titoli mondiali contemporaneamente

Doverosa premessa: il match si svolgerà secondo le regole del pugilato

Il classico incontro che ha un impatto pubblicitario spropositato rispetto all'esito e allo svolgimento dell'incontro vero e proprio... e a confermare ciò sono le borse dei rispettivi atleti previste per questo incontro: Mayweather riceverà 100mln di dollari (che per i suoi standard questo è un cachet nella media)... quello che mi fa inorridire è il compenso di McGregor che sia aggira tra i 75/100 mln di dollari una cifra spropositata per un atleta nel suo primo incontro di pugilato... e chiunque abbia praticato arti marziali o sport da combattimento o più semplicemente un appassionato che segue questi sport sa che combattere in una gabbia con le regole delle mma e combattere su un ring con le regole dalla boxe non è la stessa cosa (non che l'una sia inferiore all'altra o viceversa è che esistono troppe limitazioni nel pugilato per un atleta allenato a combattere nella gabbia e viceversa)

Per me è un incontro fatto apposta per vendere biglietti e nient'altro e che dal punto di vista tecnico non dovrebbe neanche esistere
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: joker - Luglio 15, 2017, 03:00:21 pm
Floyd Mayweather vs Conor McGregor 26 agosto 2017

Mayweather:
Record pugilato: 49-0 (26 KOs)
5 titoli mondiali

McGregor:
Record mma: 21-3 (18KOs)
2 titoli mondiali contemporaneamente

Doverosa premessa: il match si svolgerà secondo le regole del pugilato

Il classico incontro che ha un impatto pubblicitario spropositato rispetto all'esito e allo svolgimento dell'incontro vero e proprio... e a confermare ciò sono le borse dei rispettivi atleti previste per questo incontro: Mayweather riceverà 100mln di dollari (che per i suoi standard questo è un cachet nella media)... quello che mi fa inorridire è il compenso di McGregor che sia aggira tra i 75/100 mln di dollari una cifra spropositata per un atleta nel suo primo incontro di pugilato... e chiunque abbia praticato arti marziali o sport da combattimento o più semplicemente un appassionato che segue questi sport sa che combattere in una gabbia con le regole delle mma e combattere su un ring con le regole dalla boxe non è la stessa cosa (non che l'una sia inferiore all'altra o viceversa è che esistono troppe limitazioni nel pugilato per un atleta allenato a combattere nella gabbia e viceversa)

Per me è un incontro fatto apposta per vendere biglietti e nient'altro e che dal punto di vista tecnico non dovrebbe neanche esistere


Ste americanate a me un po' piacciono anche se condivido tutto il tuo ragionamento.

A rigor di logica se è un incontro di solo pugilato dovrebbe vincere Mayweather a mani basse.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:LA NOBLE ART
Inserito da: Zio Raffy - Luglio 15, 2017, 03:08:18 pm

Ste americanate a me un po' piacciono anche se condivido tutto il tuo ragionamento.

A rigor di logica se è un incontro di solo pugilato dovrebbe vincere Mayweather a mani basse.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Come tra l'altro sarebbe scontata la vittoria di McGregor in un incontro di mma tra i due... solo che questo non accadrà mai perchè l'UFC non paga così bene e non penso che Mayweather si voglia far spaccare la faccia in un ground e pound per pochi spicci :pazzo: